Caravaggio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Caravaggio

Messaggio Da Libero il Mar 2 Dic - 14:10

Questo artista che ha sempre fatto parlare di se, è sempre stato centro di discussione. C'è chi lo ha definto solamente eccentrico, chi blasfemo, chi persino ateo. Per poi essere ripreso ed essere definito "raffinato conoscitore dei temi sacri".
Io dal mio punto di vista posso solo dire che questo artista nella sua grandezza e nel suo rappresentare la realta nuda e cruda in molte delle sue opere tocca gli animi di tutti. Pensando le sue opere nel contesto storico in cui si è trovato (Le varie riforme, fra cui le luterane), mi viene quasi da sostenere che nella realtà cercasse una risposta condivisa.Per carità è un pensiero del tutto personale e criticabile.

Ho aperto questa discussione per conoscere la vostra opinione, l' opinione di persone con una sensibilità simile alla mia.
Metto qua due delle opere che hanno fatto piu discutere, con le mie impressioni.



La morte della vergine

La leggenda vuole che Caravaggio abbia rappresentato il corpo di una prostituta finita nel fiume. Che sia vero o meno se si osserva bene la figura si vede che la donna è incinta e che ha una sorta di aureola. E' pianta solo da poche persone e fa discutere quelli che sembrano "frati". Un quadro cosi si lascia a mille interpretazioni. Ma non ci vede niente di divino.



Maddalena in estasi

Qua, spicca il piacere fisico, le mani unite a preghiera e le gambe della donna coperte da un tessuto rosso che lasciano spazio all' imaginazione dell' osservatore. Anche qua non ci vede niente di divino, al limite di blasfemo.

Libero
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 168
Età : 38
Località : Livorno
SCALA DI DAWKINS :
67 / 7067 / 70

Data d'iscrizione : 17.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caravaggio

Messaggio Da lordtom24 il Mar 2 Dic - 15:54

Caravaggio e' oltre ogni critica.
Davanti ad un suo quadro si deve rimanere in silenzio: come di fronte ad ogni grande opera d'arte

lordtom24
-------------
-------------

Numero di messaggi : 593
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Caravaggio

Messaggio Da Ospite il Mar 2 Dic - 16:48

...
Ho letto da qualche parte che il Nostro, per ottenere gli straordinari effetti di luce che lo hanno sempre contraddistinto, si servisse addirittura di "polvere di lucciole" (ovvero triturava gli insetti luminosi seccati, che notoriamente contengono enzimi fosforescenti) impastata e sovrapposta alle parti delle sue rappresentazioni dove incideva la luce radente...
Certamente un grande, che visse una vita burrascosa e violenta, come i suoi colori.
...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum