Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Pagina 17 di 17 Precedente  1 ... 10 ... 15, 16, 17

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Akka il Dom 21 Lug - 10:27

uffa non mi va il link, mi dici la pagine perpiacere?
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Sally il Dom 21 Lug - 10:27

@ Rasp: si, ovviamente hai ragione, anche se non voglio aprire nuovamente discorsi aull'epistemologia, ci sarebbe da discutere sui concetti di teoria e ipotesi... ma mi va bene attenerci alle definizioni standard. ok


@ Akka: beh, potresti portargli l'esempio dell'evoluzione osservabile dei batteri resistenti agli antibiotici... credo che questa prova sia difficile da smentire. E' sotto agli occhi di tutti il fatto che i batteri mutano e solo quelle mutazioni resistenti agli antibiotici sopravvivono, causando non pochi problemi alla medicina moderna!


EDIT: Davide mi ha preceduta! Io penso che non ci sia prova migliore di quella, visto che e' possibile osservarla direttamente, senza bisogno di interpretazioni! ok

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Akka il Dom 21 Lug - 10:36

lui  nega, mi pare d' aver capito, non che le specie mutino, questo sarebbe evidente, ma che da una specie si possa passare ad un' altra specie.. e dice che non vi siano prove... poi lui parla di equilibri punteggiati, di evo-devo... arabo per me...
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Paolo il Dom 21 Lug - 12:49

Akka ma che argomentazione vuoi utlizzare ad uno così!! Solo leggendo quelle poche cose che tu, un po' confusamente, hai riportato, si capisce che è un ignoratone ed arrogante!! Ignoratone perchè dice cose del tutto false e arrogante perchè pensa di sapere più lui che non quelli che con molta modestia e ben coscienti dei loro limiti, dedicano la loro vita agli studi e alle ricerche in tutti i campi del sapere.

Akka non esistono nè argomenti nè link, o altro che ti pare, per impostare un ragionamento con uno che parte da questi presupposti. Tempo perso!! Credimi non ne vale la pena.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Fux89 il Dom 21 Lug - 12:54

Akka ha scritto:è vero? qualcuno mi può dare una prova dell' evoluzione? magari spiegata in modo non troppo difficile... sono tordo...
Va bene lo stesso se te ne do 29+?

http://www.talkorigins.org/faqs/comdesc/

Spero non sia un problema l'inglese...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Fux89 il Dom 21 Lug - 12:57

Akka ha scritto:lui  nega, mi pare d' aver capito, non che le specie mutino, questo sarebbe evidente, ma che da una specie si possa passare ad un' altra specie.. e dice che non vi siano prove...
Processi di speciazione sono stati osservati e addirittura riprodotti in laboratorio:

http://plaza.ufl.edu/salcedo/Mavarez_2006_heurippa.pdf

Il tuo amico, semplicemente, non sa di cosa parla (come tutti i creazionisti, del resto).

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Akka il Dom 21 Lug - 14:15

em ok adesso leggo un po'...vedem se ci capisco qualcosa.. boxed
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Rasputin il Dom 21 Lug - 18:47

Diva ha scritto:@ Rasp: si, ovviamente hai ragione, anche se non voglio aprire nuovamente discorsi aull'epistemologia, ci sarebbe da discutere sui concetti di teoria e ipotesi... ma mi va bene attenerci alle definizioni standard. ok

Meglio, perché altrimenti manca la base comune per una discussione.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Fux89 il Lun 16 Set - 17:34

Tra 540 e 520 milioni di anni fa, la Terra fu teatro di uno degli eventi più spettacolari in ambito evolutivo: la cosiddetta esplosione del Cambriano, nel corso della quale emersero circa 50 nuovi phyla (le famiglie di anumali più generiche considerate in biologia e in paleontologia) di forme di vita evolute, contro gli appena quattro presenti in precedenza. Il tutto, in soli cinque milioni di anni.

Una nuova stima dei tassi di speciazione dei primi artropodi, che attualmente comprendono insetti, ragni e crostacei, ottenuta nell'ambito di uno studio apparso sulla rivista “Current Biology”, dimostra che questa sorta di Big Bang di nuove specie animali è compatibile con le leggi della selezione naturale. Con tassi di speciazione più bassi, infatti, l'evoluzione non può che operare più lentamente e gradualmente, e non può rendere conto dello scarto tra l'abbondanza di fossili del Cambriano e l'esiguità dei fossili delle epoche precedenti. Questo era un problema che lo stesso Charles Darwin ammetteva di non poter risolvere e che, oltre a lasciare perplesse generazioni di paleontologi, è stata una delle argomentazioni preferite dai creazionisti.

[...]
http://www.lescienze.it/news/2013/09/12/news/esplosione_cambriano_tassi_speciazione-1805673/

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da san.guasto il Lun 16 Set - 17:42

A proposito di evoluzione:



boxed (e non sono riuscito a guardarlo tutto causa pessimismo wall2  e fastidio vomito  )

In compenso ho trovato questa simpatica "risposta" (piacevole anche da guardare mgreen) che ha ricevuto anche gli apprezzaenti di Dawkins via twitter:

avatar
san.guasto
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 475
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.05.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da delfi68 il Lun 16 Set - 18:57

Le speciazioni sono evidenti tra specie che vivono su continenti separati, ma un tempo condividevano sul megacontinente "pangea". QQuesto riguarda specie ancora simili nell'aspetto (scimmie antropomorfe che non sono più in grado di procreare se incrocite)

E comunque la specie emerge dalla sottospeciazione quando queste non sono più in grado di riprodursi..

Un esempio pratico?

La tigre e la balena.

Hanno una lunghissima, quasi perfetta identità nel dna, hanno quindi parenti comuni, ma le differenze sono tali (nel dna) che non possono più riprodursi..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le evidenze a favore della teoria dell'evoluzione

Messaggio Da Assenzio il Lun 16 Set - 19:51

Richard Dawkins ha sempre sostenuto che l'esplosione cambriana é "solo" un esplosione fossile, un artefatto dovuto alla documentazione incompleta.
La fauna di Burgess ha lasciato tracce fossili in grande quantità perché gli organismi in questione hanno trovato la morte in condizioni particolari.
Gli organismi pluricellulare del pre-cambriano ci sembrano  rari e poco diversificati non perché non ci fossero ma perché non hanno lasciato tracce fossili, per il fatto, ma non solo, che non erano ancora dotati di parti mineralizzate. I corpi molli lasciano tracce solo in condizioni estremamente particolari.
L'analisi molecolare tende a dimostrare che la separazione fra i vari phylum risale lontano nel pre-cambriano, la datazione molecolare fa risalire le divergenze a 700 900 milioni di anni or  sono, quindi molto prima della così detta esplosione cambriana. E l'esperienza ci ha insegnato che i risultati dell'analisi molecolare non vanno presi alla leggera.

Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 17 di 17 Precedente  1 ... 10 ... 15, 16, 17

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum