Cimiteri

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cimiteri

Messaggio Da Paolo il Mar 13 Lug - 16:30

Molto spesso mi sono domandato se ha un quanche senso il cuto dei morti, i funerali, i cimiteri ecc.. Questo problema non si pone per il credente, ma in una visione laica ed atea della società, tutte queste usanze perdono di senso. A vostro avviso un ateo coerente quale sistemazione finale opta ?

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da giulio76 il Mar 13 Lug - 17:37

cremazione e dispersione delle ceneri al vento, dopo un rito di commemorazione.
Però a pensarci bene con mente razionale un uomo che fa questa fine non è stato utile alla natura, ha solo inquinato deturpato la natura che lo circonda e mangiato animali. Sarebbe venuta l'ora che l'uomo donasse qualcosa alla natura, come per esempio del buon cibo per i vermi, qundi da credente penso che la migliore sistemazione per un ateo è la madre terra sempre dopo un rito di commemorazione.

giulio76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1440
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Paolo il Mar 13 Lug - 17:42

Bhe hai ragione sul primo punto. Forse una cosa utile la si può sempre fare, quando è possibile. Donare gli organi !

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Multiverso il Ven 16 Lug - 10:54

giulio76 ha scritto:cremazione e dispersione delle ceneri al vento, dopo un rito di commemorazione.
Però a pensarci bene con mente razionale un uomo che fa questa fine non è stato utile alla natura, ha solo inquinato deturpato la natura che lo circonda e mangiato animali. Sarebbe venuta l'ora che l'uomo donasse qualcosa alla natura, come per esempio del buon cibo per i vermi, qundi da credente penso che la migliore sistemazione per un ateo è la madre terra sempre dopo un rito di commemorazione.

Non ho capito se solo per gli atei la madre terra è la migliore sistemazione, o anche per i credenti.

Multiverso
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Rasputin il Ven 16 Lug - 11:05

Ho un'amica in ospedale, con la cirrosi epatica dovuta ad un'epatite C non diagnosticata (Lei non beve).

È in lista d'attesa per un trapianto, un mio amico mdico mi ha detto che il periodo è buono, d'estate c'è abbondanza di fegati, io gli ho detto, ehhh?

E lui mi ha risposto, senza scherzare (In effetti è vero), per via dei motociclisti mgreen

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49544
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da teto il Ven 16 Lug - 12:14

donare gli organi e poi cibo per i vermi.

P.S. no fiori o fiori finti...uccidere dei poveri fiorellini per un morto, non capisco questa logica

teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da giulio76 il Ven 16 Lug - 15:24

Rasputin ha scritto:Ho un'amica in ospedale, con la cirrosi epatica dovuta ad un'epatite C non diagnosticata (Lei non beve).

È in lista d'attesa per un trapianto, un mio amico mdico mi ha detto che il periodo è buono, d'estate c'è abbondanza di fegati, io gli ho detto, ehhh?

E lui mi ha risposto, senza scherzare (In effetti è vero), per via dei motociclisti mgreen

Che tristezza la battuta veritiera del tuo amico, che morte illogica quella dei motociclisti.

giulio76
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1440
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Multiverso il Ven 16 Lug - 16:09

giulio76 ha scritto:
Rasputin ha scritto:Ho un'amica in ospedale, con la cirrosi epatica dovuta ad un'epatite C non diagnosticata (Lei non beve).

È in lista d'attesa per un trapianto, un mio amico mdico mi ha detto che il periodo è buono, d'estate c'è abbondanza di fegati, io gli ho detto, ehhh?

E lui mi ha risposto, senza scherzare (In effetti è vero), per via dei motociclisti mgreen

Che tristezza la battuta veritiera del tuo amico, che morte illogica quella dei motociclisti.

E' vero...invece è molto più logica quella dei malati di cancro o alzheimer nell'ottica dell'esistenza di dio.

Multiverso
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Paolo il Ven 16 Lug - 16:42

Non per puntualizzare, ma da accanito motociclista come sono stato io, ti vorrei fare presente che non sempre, ma molto spesso, i motociclisti se la vanno a cercare. Il cancro o l'alzheimer se lo beccano anche chi non ha fatto nulla per aumentare il rischio di ammalarsi.

Ma a parte questa considerazione, la mia osservazione non era tanto rivolta verso la morte, ma verso il dopo. Come è ovvio i cimiteri esistono non per i morti, ma per i vivi. In una visione di un non credente il cimitero è una cosa del tutto inutile, così come il culto dei morti.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da darwin74 il Ven 16 Lug - 17:04

giulio76 ha scritto:cremazione e dispersione delle ceneri al vento, dopo un rito di commemorazione.
Però a pensarci bene con mente razionale un uomo che fa questa fine non è stato utile alla natura, ha solo inquinato deturpato la natura che lo circonda e mangiato animali. Sarebbe venuta l'ora che l'uomo donasse qualcosa alla natura, come per esempio del buon cibo per i vermi, qundi da credente penso che la migliore sistemazione per un ateo è la madre terra sempre dopo un rito di commemorazione.
Non capisco che cosa intendi per inquinamento della natura, il corpo di un uomo ritorna in ciclo anche dopo la cremazione e dunque utile alla natura. Quando il corpo viene invece mangiato dai vermi si ha solo un passaggio in più ma il risultato è sempre lo stesso: un buon concime per le piante, la cenere, se non è derivata da prodotti trattati chimicamente, è molto utile alla vegetazione.

darwin74
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 37
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 31.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da darwin74 il Ven 16 Lug - 17:43

giulio76 ha scritto:...Però a pensarci bene con mente razionale un uomo che fa questa fine non è stato utile alla natura...
Cosa mi dici allora riguardo all'imbalsamazione dei papi?

darwin74
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 37
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 31.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Multiverso il Ven 16 Lug - 17:46

darwin74 ha scritto:
giulio76 ha scritto:...Però a pensarci bene con mente razionale un uomo che fa questa fine non è stato utile alla natura...
Cosa mi dici allora riguardo all'imbalsamazione dei papi?

Per non parlare del trattamento su corpo decomposto di Padre Pio e della ricostruzione del suo viso con una maschera in silicone.

Multiverso
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da *Valerio* il Ven 16 Lug - 18:00

Beh, allora mettiamoci pure l'abbattimento di alberi da cui ricavare legno pregiato per inutili sfarzose bare.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da darwin74 il Ven 16 Lug - 18:26

Poi non capisco cosa centra la cremazione con l'essere atei, la stessa chiesa approva la cremazione: http://www.tesionline.it/news/cronologia.jsp?evid=3903
Sia la cremazione che la sepoltura nei cimiteri hanno lo scopo di smaltire i corpi in modo più igenico possibile, conosco un sacco di atei che dopo la loro morte sono stati portati al cimitero (senza ovviamente simboli e riti cristiani) e cattolici che sono stati cremati senza alcun problema.
Un mio amico di Milano ad esempio mi raccontava che sua madre, cattolica, dopo la morte è stata cremata senza la sua volontà perchè nei cimiteri di Milano ci sono gravi problemi di spazio.
Avete mai assistito ad una sepoltura in una grande metropoli? Io si, abito in un piccolo paese di provincia ma ho assistito al funerale di una zia di Milano: una fossa comune piena di bare che nessuno sa quale corrisponde al proprio caro, a fine giornata una daraga copre il tutto e in ordine sparso si ereggono i monumenti e quando vai a pregare non sai chi veramente c'è sotto a quella tomba!
A questo punto è molto meglio anche per i credenti ricordare il proprio caro con una bella foto sul comodino che ritrae il soggetto nei momenti più felici senza dover andare nei cimiteri.
Ma i cristiani cosa vanno a fare nei cimiteri a pregare un corpo in decomposizione quando la sua essenza (anima) è salita in cielo?
"misteri della fede"

darwin74
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 37
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 31.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Baalzefon il Sab 17 Lug - 16:13

Più che altro quando il pezzo di carne che vi portate dietro e che usate per muovervi marcisce, come lo vorreste sistemare?

Baalzefon
-------------
-------------

Numero di messaggi : 527
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Rasputin il Sab 17 Lug - 16:24

Baalzefon ha scritto:Più che altro quando il pezzo di carne che vi portate dietro e che usate per muovervi marcisce, come lo vorreste sistemare?

Lo si può immortalare, conosci il sig. Gunther von Hagens? Qui chi è

http://it.wikipedia.org/wiki/Gunther_von_Hagens

(In italiano come al solito insufficiente informazione)

e qui un paio delle sue simpatiche opere mgreen







Se non fosse che non si può scegliere in che posizione si viene immortalati, avrei già firmato. Questo sì è prendere per il culo la morte, altro che religioni
fuma

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49544
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Adam12 il Lun 19 Lug - 8:45

Vorrei essere sepolto. Trovo che la cremazione sia un "di più" di orgoglio che mi urta.
Donazione degli organi sì, purché non a cuore battente.

Adam12
-------------
-------------

Numero di messaggi : 50
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Sally il Mar 2 Apr - 15:40

Paolo ha scritto:Come è ovvio i cimiteri esistono non per i morti, ma per i vivi.

Esatto. Io amo passeggiare nei cimiteri. Trovo che siano (insieme ai boschi e per alcune attinenze con essi) i luoghi in cui si riesce in assoluto a riflettere meglio. Quanto scrivevo sui vivi nel thread "uniformarsi" vale ovviamente anche per i morti. Percio' trovo attraenti anche le storie di di vita non dette che si offrono agli occhi attenti e alla libera interpretazione di chi visita i cimiteri, ne' piu' ne' meno di chi frequenta i treni affollati. Una certa nostalgia per il passato e l'amore per l'arte fanno il resto. Capita di passare davanti a certe lapidi con iscrizioni ed epitaffi bellissimi, parole d'amore e di speranza che tra il velo delle lacrime si fanno spazio per incidersi sul marmo, un tempo candido.... parole che mi piace fissare nella memoria annotandole su un foglio, quando ne ho la possibilita', mentre passeggio tra monumenti anneriti, senza l'ombra di fiori e di mani amorevoli che li spolverino da decenni... in mezzo ad essi si scorgono timidi e silenziosi dagherrotipi in bianco e nero... un uomo con lunghissimi favoriti e cappello calato sulla testa, i cari lo definivano "un amante del bello"... una donna dal volto severo, scriminatura dei capelli in centro, fronte alta "una madre esemplare"... un signore distinto, colletto della camicia di taglio coreano inamidato "spirato nel bacio di Cristo" ha lasciato la "vedova inconsolabile e i figli"... una bimba che porta il mio stesso nome se n'e' andata nonostante le preghiere dei genitori a dio che ha li voluti lasciare soli, consolandoli almeno con "un angiolo in cielo proteggitore"... vite nascoste che per quanto possiamo fissare i proprietari negli occhi di una fotografia rubata al tempo, non ci diranno mai se immaginiamo correttamente le loro mani, il loro sorriso, il profumo dei loro capelli, la sensazione degli abiti di velluto sotto le dita, il suono grave o leggiadro di quelle voci mute per sempre. Frammenti di storie spezzate che ci e' dato sfiorare con la punta delle dita... basta tirare la manica della giacca e passarla su quel volto che ci fissa, giusto quel tocco per levare iun po' di polvere e chiedere permesso. Non riceveremo risposta ovviamente, ma forse l'attenzione sarebbe gradita, se solo non passasse ineluttabilmente inosservata.
Il cimitero monumentale di ogni citta' e' una miniera di storie da ascoltare in silenzio, da immaginare in bianco e nero, da leggere al ritmo dei passi sul selciato di marmo, sulla ghiaia che impolvera scarpe e pensieri. Storie di amori che il tempo non ha cancellato, come aveva giustamente intuito quell'uomo che decise di dedicare alla sua amata queste ultime parole per adornare una tomba con ali d'angelo:

Morte non vince Amore, ma lo sublima, e nell'eterna speme lo rafforza




Ultima modifica di Diva il Mar 2 Apr - 16:24, modificato 1 volta

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da primaverino il Mar 2 Apr - 16:18

Madò, Diva...
Non ho parole... (il verde è mio e vale per cento...).
Non bastava Delfi a farmi venire i goccioloni... Ci mancavi giusto tu...
Grande!...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da *Valerio* il Mar 2 Apr - 16:24

primaverino ha scritto:Madò, Diva...
Non ho parole... (il verde è mio e vale per cento...).
Non bastava Delfi a farmi venire i goccioloni... Ci mancavi giusto tu...
Grande!...

quoto.. e mi associo

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da lupetta il Mar 2 Apr - 16:25

anche io adoro i cimiteri.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Sally il Mar 2 Apr - 16:29

Ragazzi, vi ringrazio. In questi giorni sono un po' melancolica, piu' del solito intendo... perche' la mia naturale inclinazione e' verso la tristezza "riflessiva"...


Ho modificato il post, correggendo l'epitaffio finale che ricordavo "piu' o meno" a memoria, ma che mi sono presa la briga di andare a rileggere su un mio vecchio taccuino... ne ho annotati anche altri, che nostalgia... che parole toccanti...



Ora arriva il Ras e ci rovina la poesia, occhio!!!! mgreen

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da primaverino il Mar 2 Apr - 16:33

Diva ha scritto:Ragazzi, vi ringrazio. In questi giorni sono un po' melancolica, piu' del solito intendo... perche' la mia naturale inclinazione e' verso la tristezza "riflessiva"...


Ho modificato il post, correggendo l'epitaffio finale che ricordavo "piu' o meno" a memoria, ma che mi sono presa la briga di andare a rileggere su un mio vecchio taccuino... ne ho annotati anche altri, che nostalgia... che parole toccanti...



Ora arriva il Ras e ci rovina la poesia, occhio!!!!

Mavalà... Il Ras è solo una persona che si vergogna dei suoi buoni sentimenti. Non è il primo che incontro e non sarà neanche l'ultimo. W il Ras! (simpatia istintiva da parte mia...)

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da Sally il Mar 2 Apr - 16:38

primaverino ha scritto:
Mavalà... Il Ras è solo una persona che si vergogna dei suoi buoni sentimenti. Non è il primo che incontro e non sarà neanche l'ultimo. W il Ras! (simpatia istintiva da parte mia...)

Lo so, lo so... io lo conosco bene ormai e per questo mi diverto a tirarlo un po' in giro su questa cosa... so che in fondo e' capace di sentimenti profondi anche lui, e se solo riuscisse a mostrarli (come per altro ha fatto ultimamente) sarebbe una grande soddisfazione per me... eh va beh, non tutti siamo uguali, ma io non demordo!! La mia stima nei suoi confronti non diminuisce quando discutiamo, anzi, lo sa bene anche lui che per me e' e rimarra' una persona validissima!! wink..

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cimiteri

Messaggio Da lupetta il Mar 2 Apr - 16:42

Diva ha scritto:Ragazzi, vi ringrazio. In questi giorni sono un po' melancolica, piu' del solito intendo... perche' la mia naturale inclinazione e' verso la tristezza "riflessiva"...


Ho modificato il post, correggendo l'epitaffio finale che ricordavo "piu' o meno" a memoria, ma che mi sono presa la briga di andare a rileggere su un mio vecchio taccuino... ne ho annotati anche altri, che nostalgia... che parole toccanti...



Ora arriva il Ras e ci rovina la poesia, occhio!!!!
forza coraggio..ci sono io!!!!

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum