Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da davide il Sab 31 Dic - 17:53

silvio ha scritto:Io sono per la possibilità di potere tutti frequentare l'Università, non è solo un problema di lavoro ma una soddisfazione personale di tipo intellettuale.
Poi nel lavoro bisogna essere consapevoli che la laurea non assicura nulla.
Sono d'accordo, almeno per le facolta' umanistiche.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da Cosworth117 il Sab 31 Dic - 19:04

Io sono per il numero chiuso. Si garantisce un maggiore servizio e organizzazione, che con troppi studenti sarebbe difficile garantire. Io posso parlare per quello che vedo nella mia università. L'organizzazione nella facoltà di economia è veramente desolante a volte, e con un numero più alto di studenti ci sarebbe il caos.

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da ocelot il Sab 31 Dic - 19:32

Info: Numero chiuso = accesso programmato?

Domanda: se al primo anno di un corso di laurea il numero massimo di studienti fosse fissato a 300, alla prova di ammissione si presentano in 400 e passano l'esame di ammissione in 350 cosa si fa????

Tendenzialmente sarei favorevole al numero chiuso ma..... dai.... lettere a numero chiuso????
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da Cosworth117 il Sab 31 Dic - 21:32

ocelot ha scritto:Info: Numero chiuso = accesso programmato?

Domanda: se al primo anno di un corso di laurea il numero massimo di studienti fosse fissato a 300, alla prova di ammissione si presentano in 400 e passano l'esame di ammissione in 350 cosa si fa????

Tendenzialmente sarei favorevole al numero chiuso ma..... dai.... lettere a numero chiuso????

È a punteggio il test. Se i posti sono 300 entrano i 300 con il punteggio più alto. Se qualcuno di questi vede che ha vinto pure il test di medicina e decide di andare lì, si libera un posto. Molti fanno così. A questo punto si creeranno molti posti liberi, ed entreranno i classificati in ordine dopo i 300. La c.d. graduatoria.

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da holubice il Dom 1 Gen - 20:28

silvio ha scritto:Io sono per la possibilità di potere tutti frequentare l'Università, non è solo un problema di lavoro ma una soddisfazione personale di tipo intellettuale.
Poi nel lavoro bisogna essere consapevoli che la laurea non assicura nulla.

(Molti) anni fa discutevo con una ex compagna di scuola. Aveva finito le scuole superiori e voleva mettersi a studiare Storia all'università. Gli dissi che forse non era una buona idea, perché se già ci sono poche probabilità di trovare un lavoro per uno che studia lettere, sono pressoché nulle quelle di uno storico. Mi disse che non lo faceva per quella ragione, ma perché era un argomento che gli interessava. Più o meno era il tuo stesso ragionamento. Ma io sono del tutto contrario: l'università che costei andava a frequentare era solo per una minima parte finanziata con le sue tasse universitarie, il grosso deve pagarlo la massa dei contribuenti con le loro trattenute. Ed è quindi ingiusto che un soggetto si metta a studiare qualcosa per diletto. Se ha voglia di farlo esistono delle cose chiamate biblioteche pubbliche, luoghi in cui uno può leggersi migliaia di volumi. Anche più volte. Questo sì, per puro diletto. E senza difetto.


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6232
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da Rasputin il Dom 1 Gen - 20:43

Tu cosa hai studiato Holu?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50333
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da davide il Dom 1 Gen - 20:52

E pensi veramente che ti rispondera'? O che lo fara' dicendo la verita'?
E' cosi' paranoide che non ha nemmeno messo la sua vera data di nascita, nelle informazioni personali, sai mai che Echelon possa mai interessarsi di lui hihihihih

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da holubice il Dom 1 Gen - 20:59

Rasputin ha scritto:Tu cosa hai studiato Holu?


Che domanda?...

Le Scritture.

Coadiuvato dal Santo Spirito...


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6232
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da Rasputin il Dom 1 Gen - 21:03

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:Tu cosa hai studiato Holu?


Che domanda?...

Le Scritture.

Coadiuvato dal Santo Spirito...




Beh, hai capito benissimo la domanda, se non vuoi rispondere puoi dirlo chiaro

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50333
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da davide il Dom 1 Gen - 21:17

davide ha scritto:E pensi veramente che ti rispondera'? O che lo fara' dicendo la verita'?
E' cosi' paranoide che non ha nemmeno messo la sua vera data di nascita, nelle informazioni personali, sai mai che Echelon possa mai interessarsi di lui hihihihih

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:Tu cosa hai studiato Holu?


Che domanda?...

Le Scritture.

Coadiuvato dal Santo Spirito...


CVD Royales

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da Rasputin il Dom 1 Gen - 21:29

Davide non mi aspettavo di meno...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50333
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Test Medicina e numero chiuso

Messaggio Da LivioT il Mar 20 Mag - 13:28

Test Medicina, nominativi di chi è stato assegnato e prenotato... ma per chi non è entrato? Due miei amici sono entrati l'anno scorso grazie a un Ricorso con l’avv.Pellegrini Quarantotti. Se volete saperne di più vi consigli oquesto sito: [SPAM: Editato dalla moderazione]

 
in bocca al lupo a tutti!

LivioT

Numero di messaggi : 1
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da gedeone il Ven 23 Mag - 12:59

http://www.centrometeoitaliano.it/una-manna-per-tanti-studenti-una-scelta-di-buon-senso-per-molti-aboliti-test-di-ingresso-medicina-14769/?refresh_cens
avatar
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da holubice il Lun 5 Ott - 17:25

holubice ha scritto:
Loki ha scritto:...Mettere il numero chiuso sarebbe come limitare la cultura a pochi, senza contare che se uno si iscrive all'universita non lo fa certo gratuitamente, ma paga delle tasse che servono per mantenerla. La selezione casomai dovrebbe essere fatta dopo la laurea prima di essere assunti, eliminando le raccomandazioni.
Chi ti impedisce di leggerti due o tre intere biblioteche? Per quanto riguarda i costi e le tasse universitarie, vale quanto ho scritto in un altro post a Jessica: hai idea di quanto costi, un'universitario, tra edificio, professori, pulizie, etc. etc.? Pensi che il bollettino che paghi ad inizio anno copra tutta la spesa? Che senso ha fare una selezione tra 1000 laureati in medicina, scegliendone solo 10? Fai studiare solo quelli!
Rinciccio e ritiro su ...

Lo faccio sopratutto perché ho letto sul Corsera che un laureato italiano, dalla scuola elementare fino alla discussione della tesi di laurea, costa in media allo Stato Italiano 168.000 euro. Questo articolo lo certifica, anche se ne parla per altri motivi ...

Repubblica: il costo dei ragazzi che se ne vanno

"Nel rapporto "Education at a Glance 2014", l'Ocse di Parigi stima che, solo per la gestione dei luoghi d'insegnamento e gli stipendi degli insegnanti, chi si istruisce in Italia costi 6.000 dollari l'anno quando frequenta una scuola materna pubblica, 8.000 l'anno alle elementari, 9.000 alle medie e alle superiori e 10.000 all'università. Per i contribuenti il costo (di base) di produzione di un laureato in Italia è di centinaia di migliaia di euro. Ogni volta che una di queste persone lascia l'Italia, quell'investimento in sapere se ne va con lui o con lei. Negli ultimi anni le destinazioni preferite sono Gran Bretagna, Germania e Svizzera. Si tratta di un colossale sussidio implicito versato dall'Italia ad altri Paesi ogni volta che un migrante fa le valigie. Ed è ormai un fenomeno macroeconomico." (continua nel link)



boxed
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6232
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da Rasputin il Lun 5 Ott - 17:31

holubice ha scritto:
Rinciccio e ritiro su ...

Lo faccio sopratutto perché ho letto sul Corsera che un laureato italiano, dalla scuola elementare fino alla discussione della tesi di laurea, costa in media allo Stato Italiano 168.000 euro. Questo articolo lo certifica, anche se ne parla per altri motivi ...

Repubblica: il costo dei ragazzi che se ne vanno

"Nel rapporto "Education at a Glance 2014", l'Ocse di Parigi stima che, solo per la gestione dei luoghi d'insegnamento e gli stipendi degli insegnanti, chi si istruisce in Italia costi 6.000 dollari l'anno quando frequenta una scuola materna pubblica, 8.000 l'anno alle elementari, 9.000 alle medie e alle superiori e 10.000 all'università. Per i contribuenti il costo (di base) di produzione di un laureato in Italia è di centinaia di migliaia di euro. Ogni volta che una di queste persone lascia l'Italia, quell'investimento in sapere se ne va con lui o con lei. Negli ultimi anni le destinazioni preferite sono Gran Bretagna, Germania e Svizzera. Si tratta di un colossale sussidio implicito versato dall'Italia ad altri Paesi ogni volta che un migrante fa le valigie. Ed è ormai un fenomeno macroeconomico." (continua nel link)



boxed

Beh i cialtrioti mi pare abbiano quel che si meritano

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50333
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da holubice il Mar 6 Ott - 13:00

Rasputin ha scritto:Beh i cialtrioti mi pare abbiano quel che si meritano
Beh, io l'articolo l'ho messo, non per evidenziare per l'ennesima volta che i cervelli se ne vanno via ed ognuno (se è realmente un cervello) ci è costato 168.000 euro, ma per dire che una cosiddetta laurea purchessia, nelle facoltà disoccupatifici, costa alla collettività sempre 168.000 euro. E' uno spreco di tempo e di molto denaro per lo studente, ma in buona misura, anzi, in misura ben maggiore, per quell'entità da noi molto eterea, poco definita e poco sentita, spesso anche poco vissuta, chiamata ...


contribuente.



boxed


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6232
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vorreste tutte le facoltà a numero chiuso?

Messaggio Da Rasputin il Mar 6 Ott - 17:35

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:Beh i cialtrioti mi pare abbiano quel che si meritano
Beh, io l'articolo l'ho messo, non per evidenziare per l'ennesima volta che i cervelli se ne vanno via ed ognuno (se è realmente un cervello) ci è costato 168.000 euro, ma per dire che una cosiddetta laurea purchessia, nelle facoltà disoccupatifici, costa alla collettività sempre 168.000 euro. E' uno spreco di tempo e di molto denaro per lo studente, ma in buona misura, anzi, in misura ben maggiore, per quell'entità da noi molto eterea, poco definita e poco sentita, spesso anche poco vissuta, chiamata ...


contribuente.

boxed


Sarei curioso di sapere come si verifica una tale somma, dato che a quanto ne so (Ho un figlio all'università) gli studi costano soldi ma non allo stato, bensí a chi li finanzia, siano essi i genitori o chi ne fa le veci, nel mio caso in parte un paio di fondazioni private che gli pagano delle borse di studio, però se le è sudate, te lo assicuro

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50333
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum