Cos'è il terrorismo?

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mar 31 Ago - 8:58

Sembra una domanda scema (Forse lo è), ma mi è stato dato lo spunto da Davide

davide ha scritto:Uno dei compiti fondamentali dei servizi di intelligence è il contrasto delle attività dei servizi degli altri paesi in casa propria. Se qualcuno pensa che lo spionaggio sia finito con la guerra fredda, è più fuoristrada di un land rover.
Il contrasto al terrorismo è una questione, sul campo, prettamente di intelligence. Le forze speciali fanno anche questo, ma "anche" è una parola fondamentale: svolgono compiti di intelligence, ma relativamente a quelli che sono i loro compiti. Compiti che vengono portati a termine perchè c'è un background informativo alle spalle, e questo background viene loro fornito dai servizi.

in questo thread qui

http://atei.forumitalian.com/argomenti-vari-f8/servizi-segreti-t1873.htm#top

il quale (Davide, non il thread) mi ha anche suggerito di aprire un apposito topic, cosa che sto fcendo. Ora, io personalmente ritengo che il termine "Terrorismo" non sia sempre ben utilizzato: esso tende a risvegliare in noi le immagini di tizi barbuti con turbante e Kalashnikov, Al Qaeda ecc.

Eppure si sa che Bin Laden era non solo grande amico della famiglia Bush, ma anche in rapporti economici con la stessa

http://www.fromthewilderness.com/free/ww3/09_18_01_bushbin.html

chi si prenda il disturbo di leggere tutto l'articolo (E per chi non se lo prende, cito) troverà

"on May 17 Secretary of State Colin Powell announced a gift of $43 million to the Taliban as a purported reward for its eradication of Afghanistan's opium crop this February. That, in effect, made the U.S. the Taliban's largest financial benefactor according to syndicated columnist Robert Scheer writing in The Los Angeles times on May 22. But -- as we described in FTW's March 2001 issue -- the Taliban's destruction of that crop was apparently the single most important act of economic warfare against U.S. economic interests that the Taliban had ever committed. So why the gift?"

Insomma, pare che a finanziare i talebani siano in parte proprio gli USA. Ora,

"Now as US military action will replace the Taliban government and fresh crops will be planted in Afghanistan, the slack in cash flow will assuredly be replaced by dramatically increased opium production in Colombia; the revenues from that effort being needed to maintain the revenue streams into Wall Street. Prior to the WTC attacks, credible sources, including the U.S. government, the IMF, Le Monde and the U.S. Senate placed the amount of drug cash flowing into Wall Street and U.S. banks at around $250-$300 billion a year.

In that context, the real history of Osama bin Laden, as America's useful terrorist-du-jour reveals a long and continuous history, interwoven with the drug trade and the Bush family, of supporting conflicts that have benefited U.S. military and economic interests."

non credo che i sevizi segreti americani ignorino questi fatti. Pare però che la loro azione antiterrorismo sia, ehm, un po' blanda. Questo per fare un esempio.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da jessica il Mar 31 Ago - 10:45

parzialmente ot, ma non troppo, visto che i servizi segreti dovrebbero servire anche a evitare (o a fare?) cose di questo genere...
ho scoperto da poco che sulla strage di piazza fontana c'è il segreto di stato. trovo la cosa incredibile per un paese che fa finta di essere democratico, cioè almeno queste porcherie cia e compagnia cantante hanno la decenza di farle di nascosto e non dire ai cittadini "cazzi nonstri, la verità non è per voi, boni e continuate a lavorare". siamo a livelli cccp!
per il resto, per una volta tanto, mi pare di essere in linea col raspa... (lettura della mente, lo so che hai incollato solo dati e non tue opinioni)
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mar 31 Ago - 11:13

jessica ha scritto:parzialmente ot, ma non troppo, visto che i servizi segreti dovrebbero servire anche a evitare (o a fare?) cose di questo genere...
ho scoperto da poco che sulla strage di piazza fontana c'è il segreto di stato. trovo la cosa incredibile per un paese che fa finta di essere democratico, cioè almeno queste porcherie cia e compagnia cantante hanno la decenza di farle di nascosto e non dire ai cittadini "cazzi nonstri, la verità non è per voi, boni e continuate a lavorare". siamo a livelli cccp!
per il resto, per una volta tanto, mi pare di essere in linea col raspa... (lettura della mente, lo so che hai incollato solo dati e non tue opinioni)

Beh ti confermo che i dati rispecchiano abbastanza la mia opinione, la quale, a differenza di quella di Davide, è che ai servizi non frega nulla del terrorismo anzi spesso i terroristi sono loro stessi, vedi appunto Piazza Fontana. Non che altrove sia molto diverso, vedi torri gemelle. A questo proposito suggerisco il seguente libro:

http://www.mescalina.it/libro/thierry-meyssan/l8217incredibile-menzogna--nessun-aereo-e-caduto-sul-pentagono

l'autore è questo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Thierry_Meyssan

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da kalab99 il Mar 31 Ago - 12:09

A chi è un minimo informato il quadro generale sembra abbastanza chiaro. Il terrorismo è un'arma "occulta" del potere. Sanno che la maggior parte della gente si berrà le panzane che raccontano alla Tivvù e si accontenterà di una versione superficiale, senza scavare in profondità. Per questo l'arma funziona. E' così il potere può fare le guerre, può smerciare droga, limita la libertà con leggi reazionarie, mantenendo un candido abito democratico, sicuro che nessuno, o quasi, protesterà.
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Paolo il Mar 31 Ago - 14:39

Scusa, ma la domanda così è mal posta. Bisogna definire prima a quale terrorismo tu ti riferisci, e valutarlo nel suo contesto. I partigiani erano dei terroristi per i nazi/fascisti. Oggi sono degli eroi.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8629
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da holubice il Mar 31 Ago - 14:46

Pensieri in libertà:
Chi erano Ciro Menotti, Silvio Pellico e compagni: terroristi dell'Impero Asburgico.
Chi era Osam Bin Laden negli anni ottanta nell'Afganistan occupato dai Sovietici: una specie di Garibaldi del Medio Oriente che ha lasciato le sue fortune in Arabia per andare a combattere in una nazione fratella (addestrato, finanziato e armato dalla CIA).
"In guerra la prima vittima è la verità: le menzogne degli sconfitti diventano crimi, quelle dei vincitori storia"
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6184
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mar 31 Ago - 14:58

Non mi sembra difficile, parlo del terrorismo nella sua attuale accezione del termine.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Paolo il Mar 31 Ago - 15:24

Guarda che il terrorismo islamico ha poco a che vedere con quello delle nostre ex brigate rosse. Ancora meno con L'Eta. Tu sai chi è la Clementina Forleo?
http://www.pmli.it/guerriglianoterrorismo.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Clementina_Forleo

Leggi e poi vedi come si possono ribaltare anche le cose che dai per scontato. Se tu non restringi il campo e indichi meglio a quale terrorismo ti riferisci, fai prima a legge la definizione di terrorista su Wiki.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8629
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da kalab99 il Mar 31 Ago - 15:44

Perchè schifare la "definizione su wiki"? Le parole hanno un preciso significato, altrimenti si può dire tutto e il contrario di tutto e pretendere di aver fatto un discorso logico. Se ci mettiamo d'accordo sul fatto che terrorista è colui che compie azioni violente non tanto perchè gli interessi il danno diretto, quanto il risvolto (il terrore), allora possiamo dire cosa erano o non erano i partigiani, le brigate rosse, cosa sono o non sono i servizi segreti, formazioni paramilitari, talebani, al-quaeda eccetera.

Questa "plasticità" delle parole è un altro strumento del potere. Dall'alto può definire qualcuno terrorista e così sarà, non importa se sia vero nei fatti o no. Non per niente la Forleo, che stimo, è stata praticamente linciata ai tempi, perchè non si era allineata alla definizione di terrorismo del potere.
avatar
kalab99
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 955
Età : 27
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mar 31 Ago - 19:15

Paolo ha scritto:Guarda che il terrorismo islamico ha poco a che vedere con quello delle nostre ex brigate rosse. Ancora meno con L'Eta. Tu sai chi è la Clementina Forleo?
http://www.pmli.it/guerriglianoterrorismo.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Clementina_Forleo

Leggi e poi vedi come si possono ribaltare anche le cose che dai per scontato. Se tu non restringi il campo e indichi meglio a quale terrorismo ti riferisci, fai prima a legge la definizione di terrorista su Wiki.

Io non do per scontato nulla, e certamente quello a cui tu fai riferimento può ben definirsi terrorismo, e del peggiore. Forse mi sono espresso male. Mi riferivo al terrorismo nell'accezione comune, convenzionale del termine.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da davide il Mar 31 Ago - 22:45

Beh Rasp, se non hai mai letto un libro di Michael Moore, te lo consiglio: lo sai che il giorno dopo l'attacco al WTC, con lo spazio aereo americano chiuso, tutti i membri della famiglia Bin Laden presenti sul territorio USA furono evacuati dal governo Bush, senza che nemmeno l'FBI potesse interrogarli? Ad ogni modo ci andrei piano a dire che le Torri se le sono buttate giù da soli, ma so quanto sei appassionato ai complotti mgreen

Battute a parte, voler accostare terroristi, partigiani ecc ecc è fuorviante e scorretto. Il terrorista si chiama così perchè il terrore è la sua arma preferita: certo se volete chiamare partigiani quelli che si fanno saltare per aria nei mercati, negli hotel affollati di turisti e così via, fate pure. Anch'io posso fingere che la mia Renault sia una BMW, ma sempre Renault rimane.
L'attuale accezione del termine, Rasp, è: Modalità di lotta politica basata su atti di violenza indiscriminati (attentati, sabotaggi ecc). Tu forse ti riferivi al terrorismo islamico, ma non esiste solo quello, anche se è la forma preponderante nei media.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Paolo il Mer 1 Set - 6:48

Se si parla di terrorismo nostrano (rosso o nero che sia) le cose sono abbastanza interpretabili. La strategia dei terroristi (che in questo caso vengono anche definiti sovversivi) era quella di sconfiggere e abbattere lo stato democratico. Poichè non ne avevano nè le forze nè i mezzi sufficenti per fare una rivoluzione, hanno pensato di mettere in atto una serie di attentati pensando che la reazione della gente, diciamo della opinione pubblica, sarebbe stata tale da richiedere leggi speciali fino ad arrivare a una pseudo dittatura. A questo punto sarebbe stato più facile per loro sovvertire uno stato a impronta totalitarista che non uno democratico, dove, tutto sommato anche chi sta male non lo sta così tanto. O comunque di sicuro meno che in uno totalitarista. Con leggi speciali si iniziavano ad arrestare anche chi violento non era (magari studenti o operai che manifestavano solo ma non in modo violento). Questo avrebbe alimentato le fila della varie "brigate" rosse o nere che siano. E avanti così.

Come vedi questa era la strategia terroristica degli anni 80 diciamo dall'omicidio di Moro fino alla liberazione del gererale Dozier, che ha segnato di fatto la fine di questa idea paranoica e fuori dalla realtà.

Ora io non sono un conoscitore dei problemi islamici. Li la strategia del terrore è sicuramente diversa. Non penso che puntino a sovvertire il mondo occidentale (anche se l'amico Gheddafi vuole una Europa islamica fischio.. !!) Io penso che l'azione terroristica di Al Queda sia più che altro una serie di vendette che gli islamici estremisti vogliono mettere in atto contro l'occidente e in particolare gli Sati Uniti quale rivalsa per una serie di soprusi, reali o immaginari che siano, subiti negli anni per mano occidentale.

Il terrorosmo Ceceno o quello dell'Eta poi ne ne ho idea. Ci sono così tanti tipi e che hanno le più svariate origini e finalità che si dovrebbe scrivere un libro solo per catalogarli. In ogni caso è sempre la strategia di lotta, guerra, contrasto, rivalsa, vendetta della struttura debole contro quella forte
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8629
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mer 1 Set - 7:41

davide ha scritto:Beh Rasp, se non hai mai letto un libro di Michael Moore, te lo consiglio: lo sai che il giorno dopo l'attacco al WTC, con lo spazio aereo americano chiuso, tutti i membri della famiglia Bin Laden presenti sul territorio USA furono evacuati dal governo Bush, senza che nemmeno l'FBI potesse interrogarli? Ad ogni modo ci andrei piano a dire che le Torri se le sono buttate giù da soli, ma so quanto sei appassionato ai complotti mgreen

Battute a parte, voler accostare terroristi, partigiani ecc ecc è fuorviante e scorretto. Il terrorista si chiama così perchè il terrore è la sua arma preferita: certo se volete chiamare partigiani quelli che si fanno saltare per aria nei mercati, negli hotel affollati di turisti e così via, fate pure. Anch'io posso fingere che la mia Renault sia una BMW, ma sempre Renault rimane.
L'attuale accezione del termine, Rasp, è: Modalità di lotta politica basata su atti di violenza indiscriminati (attentati, sabotaggi ecc). Tu forse ti riferivi al terrorismo islamico, ma non esiste solo quello, anche se è la forma preponderante nei media.

Mi sa che stiamo dicendo la stessa cosa, ho letto Moore e se leggi Meyssan vedi che combaciano parecchio. Che la famiglia Bin Laden sia in legame non solo di affari ma anche di amicizia con la famiglia Bush è cosa (Spero) nota. "Buttate giù da soli" è semplicistico, quello che importa non sono gli autori ma i mandanti. Nel caso delle torri quindi, secondo la tua definizione (Che io prendo per buona e condivido), non si è trattato di terrorismo, lo si è chiamato così per degli scopi precisi.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da deeD il Mer 8 Set - 19:48

da ignorante quale sono in materia, ritengo che il terrorismo possa essere definito come:
una o più azioni di un gruppo di persone che combattono un sistema politico, economico e/o militare, perorando una causa che può variare da "così vuole dio" a "così faremo un mucchio di soldi" o, alla più nobile ma più rara "così libereremo la nostra gente" e mettendo in secondo piano la vita dei civili che incontrano sul loro cammino
se poi il gruppo vince il sistema, la gente (del posto) tenderà a cambiare la loro denominazione in azioni eroiche, altrimenti rimarranno azioni terroristiche
avatar
deeD
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 78
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da mecca domenico il Mer 8 Set - 20:06

Terrorismo? bah non credo sia solo quello delle armi.
Prendiamo la religione islamica o anche i TdG (solo per citarne un paio), fin dalla più tenera età i bambini vengono costretti a giocare solo fra di loro altrimenti sono guai.
Il razzismo che c'è nei confronti delle donne (razza inferiore) e palese in molte forme di religioni (anche questo è terrorismo (ristretto) ma sempre terrorismo è).
Da grandi se non seguono alcune regole religiose vengono minacciati di morte e secondo altre religioni allontanati.
Sono strasicuro che se scompaiono le religioni, scompare anche il terrorismo con le armi.

mecca domenico
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1796
Età : 70
Località : Avigliano (PZ)
Occupazione/Hobby : fai da te di tutto di più
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da deeD il Mer 8 Set - 20:20

mecca domenico ha scritto:...
Sono strasicuro che se scompaiono le religioni, scompare anche il terrorismo con le armi.
mmm ... purtroppo non mi trovi d'accordo, in quanto ritengo che, anche se la scomparsa delle religioni significherebbe un buon primo passo verso un mondo migliore, quello che cancellerebbe il terrorismo è la scomparsa della voglia di potere e/o di soldi che hanno coloro che stanno a capo del gruppo terroristico e forse anche di altri fattori che però ora non mi vengono in mente
bon, ora vado, ciao ciao =^_^=
bye
avatar
deeD
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 78
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da davide il Mer 8 Set - 21:15

mecca domenico ha scritto:
Sono strasicuro che se scompaiono le religioni, scompare anche il terrorismo con le armi.
Dici? Gli appartenenti alle BR non è che fossero mediamente religiosissimi eh?

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mer 8 Set - 21:43

davide ha scritto:
mecca domenico ha scritto:
Sono strasicuro che se scompaiono le religioni, scompare anche il terrorismo con le armi.
Dici? Gli appartenenti alle BR non è che fossero mediamente religiosissimi eh?

Ne scompare gran parte, visto che i servizi segreti di mezzo mondo non saprebbero più a chi rivolgersi/chi utilizzare per i loro scopi. Vedi caso Moro, per fare un solo esempio.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da davide il Mer 8 Set - 21:51

Scusa ma ti contraddici. Moro fu assassinato appunto dalle BR, mica da CL...

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mer 8 Set - 21:55

davide ha scritto:Scusa ma ti contraddici. Moro fu assassinato appunto dalle BR, mica da CL...

Il braccio. Il mandante, Andreotti.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da davide il Mer 8 Set - 22:05

Sì ma continua a non avere senso. Tu dici che senza religione spariscono un bel po' di gruppi terroristici (ed io senza dubbio concordo), e che gli stati poi non avrebbero più a chi rivolgersi per i lavori sporchi. Per rafforzare questa tua tesi poi citi il caso Moro, che invece fu assassinato dalle BR le quali di religioso non avevano nulla, ma proprio nulla.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mer 8 Set - 22:09

davide ha scritto:Sì ma continua a non avere senso. Tu dici che senza religione spariscono un bel po' di gruppi terroristici (ed io senza dubbio concordo), e che gli stati poi non avrebbero più a chi rivolgersi per i lavori sporchi. Per rafforzare questa tua tesi poi citi il caso Moro, che invece fu assassinato dalle BR le quali di religioso non avevano nulla, ma proprio nulla.

Ripeto, il mandante era Andreotti.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da davide il Mer 8 Set - 22:14

Al di là del fatto che questa è una tua ipotesi e basta (cazzo mi tocca pure "difendere" quel... quel... mi mancano le parole), continua a non avere senso.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da Rasputin il Mer 8 Set - 22:22

http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Alberto_Dalla_Chiesa#Dalla_Chiesa_e_il_caso_Moro

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49739
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cos'è il terrorismo?

Messaggio Da davide il Mer 8 Set - 22:35

Ok va bene, credo che al mondo nessuno ignori che Andreotti sia quel che sia. Il che continua a non cambiare di una virgola l'illogicità del tuo post.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum