Gli orrori della produzione di uova

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Cosworth117 il Dom 12 Set - 17:00

Su facebook ho trovato questo video



Che ne pensate?

_________________
There's always a plane B!

Meglio due mani operose, che cento bocche che pregano.

Chi conosce, sceglie. Chi crede di conoscere, crede di scegliere.
avatar
Cosworth117
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 9087
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da mecca domenico il Dom 12 Set - 19:45

Gran parte di quello che fa l'uomo è aberrante.
Ho avuto tempo fa la fortuna/sfortuna di vedere un filmato proveniente dalla Cina che scuoiavano cani vivi perchè la pelliccia fosse migliore e dopo li buttavano ancora vivi e agonizzanti su un carro.
Posso anche accettare ma non condividerlo che l'uomo si cibi della carne dei cani, ma fare queste porcherie solo perchè dicono che la pelliccia è migliore questo proprio no.

mecca domenico
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1796
Età : 70
Località : Avigliano (PZ)
Occupazione/Hobby : fai da te di tutto di più
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Be.Human il Lun 13 Set - 8:27

Il progresso purtroppo richiede alcuni grossi sacrifici. Non sono assolutamente d'accordo su quello che fanno queste industrie sia chiaro. Ma Bisogna accettare che questo è il progresso. E' la legge naturale delle cose, in tutte le forme animali è così. Muore uno per far sopravvivere un altro. Siamo più di 6miliardi di esseri umani, se non si fanno questi procedimenti haimè rudi e meccanici, noi non sopravviveremmo oggi
avatar
Be.Human
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 470
Età : 27
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 25.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Gian dei Brughi il Lun 13 Set - 9:39

Be.Human ha scritto:Il progresso purtroppo richiede alcuni grossi sacrifici. Non sono assolutamente d'accordo su quello che fanno queste industrie sia chiaro. Ma Bisogna accettare che questo è il progresso. E' la legge naturale delle cose, in tutte le forme animali è così. Muore uno per far sopravvivere un altro. Siamo più di 6miliardi di esseri umani, se non si fanno questi procedimenti haimè rudi e meccanici, noi non sopravviveremmo oggi
Col picchio! Non diciamo castronate. Per raggiungere le tue 2500 calorie giornaliere non hai di certo bisogno di un disanimale impianto industriale di produzione di uova.

Piuttosto se veramente trovi che tutto vada bene così è perché ti sta bene risparmiare quei 20-30 centesimi a uovo magari per comprarti un'ottima bottiglietta di coca cola.

Come si suol dire lontano dagli occhi lontano dal cuore. Quello che scrivi è pura ipocrisia, una cosa simile in un paese occidentale come l'Europa non è assolutamente necessaria. È la legge del mercato non tiriamo in ballo improbabili leggi naturali per giustificare la nostra pigrizia.
Le bestie che hanno un sistema circolatorio e un sistema neuronale complesso in quelle circostanze soffrono. Il resto sono fregnacce per autogiustificarsi.
In Europa si sopravvive pure senza simili impianti.
avatar
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
66 / 7066 / 70

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Rasputin il Lun 13 Set - 9:48

Quoto Gian (Modus pigrononhovogliadiscrivere ON), e soggiungo che da noi una roba(ccia) simile sarebbe impensabile.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickock)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49705
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Guin il Lun 13 Set - 12:37

Rasputin ha scritto: e soggiungo che da noi una roba(ccia) simile sarebbe impensabile.
Dove in cruccolandia? Mi sa che li fanno anche di peggio. wink..
avatar
Guin
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 30.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Rasputin il Lun 13 Set - 12:55

Loki ha scritto:
Rasputin ha scritto: e soggiungo che da noi una roba(ccia) simile sarebbe impensabile.
Dove in cruccolandia? Mi sa che li fanno anche di peggio. wink..

Non mi risulta, qui (Gli animalisti) ti guardano strano anche se parli di bistecche di cavallo (Come se il cavallo avesse diritto ad essere trattato meglio del bue solo perché è un bell'animale).

Hai notizie diverse tu?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickock)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49705
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Guin il Lun 13 Set - 13:38

Da quel che mi avevano raccontato sapevo di allevamenti intensivi di maiali, dove per far in modo che gli animali non si muovessero (per farli ingrassare il più possibile), gli venivano anche amputate le zampe. Non ho visto la cosa con i miei occhi, e francamente mi sembra una grossa esagerazione, però conoscendo bene come funziona un allevamento animale, la mentalità tipica degli allevatori, e la fissazione per la produzione industriale dei tedeschi, diciamo che la cosa non mi stupirebbe più di tanto se fosse vera. In compenso però ho visto un po' di allevamenti che ci sono qui, e ti posso garantire che se non si arriva a metodi simili in alcuni casi ci si va molto vicini (anche se poi in quanto a crudeltà si recupera nei mattatio). E fidati non credo che in cruccolandia le cose siano tanto diverse da qui anzi. Come ha detto Gian dei brughi purtroppo è la legge del mercato, e gli animali vengono visti semplicemente come una risorsa che deve essere sfruttata al massimo per guadagnare il più possibile, poco importa se sono esseri che soffrono. Bella cosa il capitalismo sfrenato vero? mad..
avatar
Guin
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 30.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Rasputin il Lun 13 Set - 13:44

@Loki non conosco a fondo la situazione ma ti assicuro che qui, se, dove e quando vengono scoperti, i maltrattatori di animali se la passano male.

Quanto al capitalismo, è il sistema in cui viviamo e fino a quando non facciamo nulla per cambiarlo, ce lo dobbiamo tenere. noo

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickock)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49705
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Guin il Lun 13 Set - 14:46

Rasputin mettiamola così: dubito fortemente che l'intera produzione di carne e latte della Germania sia ottenuta da animali che pascolano felici e contenti in paesaggi da cartolina, come ti fanno vedere nella pubblicità, anzi molto probabilmente quei poveri animali l'erba non sanno nanche cosa sia visto che li nutrono con insilati e mangimi. wink..
avatar
Guin
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 30.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da Rasputin il Lun 13 Set - 15:17

Loki ha scritto:Rasputin mettiamola così: dubito fortemente che l'intera produzione di carne e latte della Germania sia ottenuta da animali che pascolano felici e contenti in paesaggi da cartolina, come ti fanno vedere nella pubblicità, anzi molto probabilmente quei poveri animali l'erba non sanno nanche cosa sia visto che li nutrono con insilati e mangimi. wink..

Molto probabile, ma di lì ad ipotizzare gli eccessi del video ce ne passa...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickock)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49705
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da *Valerio* il Lun 13 Set - 16:37

Visto l'argomento approfitto del 3d per sottoporvi questo,forse qualcuno di voi non conosce questa merdata.



Ricordo che ne ebbi notizia la prima volta che ero ancora un bambino vedendo un documentario,non mi vergogno a dirvi che mi misi a piangere.

Qui per sapere che cazzo ci fanno:

http://www.oipaitalia.com/vivisezione/campagne/orsi/bile.html

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli orrori della produzione di uova

Messaggio Da mecca domenico il Mar 14 Set - 20:16

E' vero che essendo quasi 7.000.000.000 di persone ci sono questi allevamenti intensivi ma è come un bombardiere che lancia le bombe, si accorge dei massacri solo attraverso filmati e quando sgancia pensa soltanto che lui colpisce il nemico e non anche donne bambini e vecchi.
Vogliamo più di quello che si produce e il risultato è che di queste notizie ne veniamo a conoscenza solo per il 10%.
Gli arabi che sono in italia sò che hanno avuto il permesso dal governo italiano di poter scannare gli animali (bella roba) perchè la loro religione non permette che nella carne resti del sangue.
Vengono massacrati milioni di animali solo per le pellicce e moltissimi altri per il mangiare da dare ad altri animali.
Purtroppo i vari dii hanno creato la formula se vuoi vivere devi accoppare altre forme di vita.

NULLA SI CREA E NULLA SI DISTRUGGE MA TUTTO SI TRASFORMA

mecca domenico
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1796
Età : 70
Località : Avigliano (PZ)
Occupazione/Hobby : fai da te di tutto di più
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum