Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Pagina 40 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da Avalon il Mar 10 Set - 12:03

Quello è solo il diritto del più forte alla supremazia, l'autodeterminazione è un'altra cosa.

L'informazione, l'istruzione, sono solo una parte della risposta; come si istruisce chi vuole mantenere la supremazia?

Opporre la controinformazione, che so, al nazismo...

E' giusto usare la forza per difendere i deboli.

No, non sto dando 'soluzioni' e sono solo parzialmente nel contesto. Sono infuriata.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da delfi68 il Mar 10 Set - 12:07

..e' la chiave che apre le porte. Non la forza della mano.

E la chiave e' insegnare la logica e la razionalita', insinuare i dubbi di fronte alle affermazioni senza sostegno di prove..

Quando si insegna a un bambino a PENSARE in modo logico e sopratutto ragionevole, a saper distinguere prova da affermazione, ecco che tutto si risolve da se.
Non piu' un problema per volta, ma tutti i problemi si risolvono con un unica chiave.

Lo sforzo degli atei e' infiltrarsi tra i pazzi e cercare di immunizzare un bambino, suggerendogli di PENSARE e dubitare..sopratutto a discernere la differenza tra PROVA e affermazione.
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da delfi68 il Mar 10 Set - 12:10

io di figli ne ho tre..i due grandi sono anche nel gruppo dell'orgoglio della pecora calva..e ne sono fiero, sono fiero quando mi dimostrano che ho torto, quando non li convinco..quando vogliono pensarci su.

La piccola..be' quella e' la stronza perfetta, non ha mai creduto a nulla se non convinta da se medesima dopo lunghe (e cagacazzosissime) discussioni..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da Avalon il Mar 10 Set - 12:12

Quella parte di risposta agisce nel futuro.

E ora?




(Delfi, vado subito che voglio vederli!)

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da delfi68 il Mar 10 Set - 12:16

..ora?

Ora ci teniamo la merda..e come le formiche ognuno faccia cio' che puo' per avvisre almeno un bambino nella sua vita..e' come la palla di neve che rotola giu'..

Andrea e manuele, su FB nel gruppo, sono comunque molto timidi..a loro piace piu' leggere, dopotutto hanno ben poco, ancora, da dire..e finche' ascoltano sono salvi!
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da Avalon il Mar 10 Set - 12:19

Direi che ormai dei gran rischi non ne corrono, a pensare hanno imparato!

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da Sally il Mar 10 Set - 12:22

Quoto Delfi, la soluzione purtroppo non è immediata perché le vecchie generazioni e i poteri forti spingono sempre per mantenere lo status quo.

Però in questo caso, essendoci coinvolti dei bambini, credo che sia dovere della comunità internazionale, con strumenti dissuasivi, fare di tutto per proteggere quei piccoli che ancora non sanno proteggersi da sé.

Avalon, ti "sento" quando ti definisci infuriata... io ho una figlia di 8 anni e nel leggere la notizia ho avuto un conato di vomito, un rifiuto fisico oltre che psicologico di cedere che una cosa così bestiale sia veramente accaduta... Sad

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da delfi68 il Mar 10 Set - 12:24

..io, se non ci fossero persone come voi, inizierei ad ammazzare la gente per strada..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da Avalon il Mar 10 Set - 12:28

Diva ha scritto:Quoto Delfi, la soluzione purtroppo non è immediata perché le vecchie generazioni e i poteri forti spingono sempre per mantenere lo status quo.

Però in questo caso, essendoci coinvolti dei bambini, credo che sia dovere della comunità internazionale, con strumenti dissuasivi, fare di tutto per proteggere quei piccoli che ancora non sanno proteggersi da sé.

Avalon, ti "sento" quando ti definisci infuriata... io ho una figlia di 8 anni e nel leggere la notizia ho avuto un conato di vomito, un rifiuto fisico oltre che psicologico di cedere che una cosa così bestiale sia veramente accaduta... Sad
Ecco. Sentirlo addosso.
E poi mi infurio... e non ho figli, è solo il mio, il sangue che ribolle.


delfi68 ha scritto:..io, se non ci fossero persone come voi, inizierei ad ammazzare la gente per strada..
Delfi, siamo di più noi.
Siamo sempre stati di più noi... l'altro modo è più facile, e avrebbe vinto se non fossimo sempre stati la maggioranza assoluta.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da mix il Mar 10 Set - 12:30

delfi68 ha scritto:Vedi mix, ci sono dei valori che orgogliosamente definiscono e definisco universali..

Non mi scandalizza se a Marrachesh si mangia tutti dalla stessa ciotola con le mani..e nemmeno se i boscimani danno i corpi dei defunti in pasto ai coyote senza sepoltura.. Non mi scandalizza nemmeno un adulto dell'africa che si mette l'anello al naso.

..cosi come comprendo che la nostra societa' puo' sembrare pazza a un eschimese.

Ma quando un uomo adulto violenta e uccide una bambina di 8 anni dopo averla sposata, o costringe al velo una donna, ecco che allora ricatalogo le usanze e le culture con metri di misura necessariamente diversi.

Quando si costringe un essere o peggio un bambino a soffrire fisicamente o psicologicamente per un retaggio tardo medioevale nel 2013, allora metto da parte la ragionevolezza e indico l'omicida. Senza nessuna attenuante.

..perche' non e' un attenuante appellarsi alla tradizione e alla cultura dei popoli quando si uccide o si tortura..e' semplice cattiveria.
Popoli usavano costumi violenti e indegni nel medioevo anche se erano nel medioevo, ed e' per questo esatto motivo che la societa' oggi li respinge.

Erano malvagi allora e lo sono oggi. semplice.
vuoi stare male veramente?
vuoi che ti faccia un piccolo elenco di quali sono gli effetti collaterali del nostro sistema?
che tu od io non ci riconosciamo in esso non ha nessuna importanza.
stiamo dentro questa società, ne siamo sfruttati tanto quanto la sfruttiamo.
la società presa nel suo complesso, se vista dall'esterno, comprende i suoi ideali e le sue contraddizioni, il buono ed il marcio. invitare a fare attenzione a non cadere nel colonialismo culturale ai miei occhi non ha nulla a che vedere con il mio giudizio sul fatto terribile riportato.
uccidere un bambino per togliere i suoi organi ed impiantarli in opulente persone che se lo possono permettere, nella società occidentale, fa di noi degli spietati assassini che fanno le cose più aberranti per il denaro?
snuff movies, krokodile, vado avanti? sono ciò che ci caratterizza a livello di società?
poniti all'esterno della nostra società e valuta queste aberrazioni.
e poi torna dentro la tua società e valuta le tue precedenti affermazioni, che ricadono indistintamente anche su di te. in quanto rappresentante della società a cui appartieni.

e poi mi dici SE non bisogna fare molta attenzione nel valutare ciò che sono le cose.
per occhi alieni le nostre leggi dicono quel che dicono in merito ad eutanasia, matrimoni gay, privilegi alle autorità religiose. ti sentiresti a perfetto agio a sentirti attribuita la responsabilità di queste impostazioni? però non puoi esimerti dall'essere catalogato "italiano".

ritengo dannoso prendere un fatto estremo, sicuramente frutto dell'agire di uno squilibrato, come il metro di giudizio per tutte le persone che appartengono a tale cultura. le culture sono costrutti umani. si devono cercare i percorsi più adeguati per perfezionarle.
c'è chi ha questa strategia (esagero, strumentalmente): "hai un problema? bombardalo !"
non mi piace !
neppure le eccessive generalizzazioni mi piacciono.
in situazioni complicate è necessaria una cautela supplementare per non esprimere cose eccessive.
che appagano più l'emotività stressata che la razionalità necessaria al progresso.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da mix il Mar 10 Set - 12:39

Diva ha scritto:Quoto Delfi, la soluzione purtroppo non è immediata perché le vecchie generazioni e i poteri forti spingono sempre per mantenere lo status quo.

Però in questo caso, essendoci coinvolti dei bambini, credo che sia dovere della comunità internazionale, con strumenti dissuasivi, fare di tutto per proteggere quei piccoli che ancora non sanno proteggersi da sé.

Avalon, ti "sento" quando ti definisci infuriata... io ho una figlia di 8 anni e nel leggere la notizia ho avuto un conato di vomito, un rifiuto fisico oltre che psicologico di cedere che una cosa così bestiale sia veramente accaduta... Sad
questi sono ragionamenti che cominciano ad affrontare razionalmente ed in modo utile il problema.
non una condanna, emotiva, naturalmente comprensibile e condivisa, ma oggettivamente inutile; che non cambia di una virgola le cose, di un'altra cultura.

e ridico: attenzione al colonialismo culturale.
c'è chi intende "strumenti dissuasivi" come "elicotteri da combattimento".
e non come "investimenti in istruzione pubblica".
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da loonar il Mar 10 Set - 12:54

Avalon ha scritto:
Un essere umano capace di fare una cosa simile a un altro, più piccolo, più debole.

E ritenerlo un diritto.

Spiacente. Questa è una 'cultura' da cancellare dal pianeta.

senza tanti giri di parole e relativismi!
Straquotone!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da loonar il Mar 10 Set - 13:02

Condannare e dichiarare di voler cancellare una "cultura" non sta ad indicare di converso che allora l'altra cultura è migliore.
Nella nostra cultura non vengono tutelati legalmente chi spaccia krokodile, chi commercia organi di bambini, chi realizza e commercia snuff movies.
Nella loro cultura vengono tutelati legalmente gli stupratori e gli assassini.
Mi sembra una differenza bella grossa.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da Avalon il Mar 10 Set - 13:06

Mi hai compreso perfettamente, Loon.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da primaverino il Mar 10 Set - 13:09

loonar ha scritto:
Avalon ha scritto:
Un essere umano capace di fare una cosa simile a un altro, più piccolo, più debole.

E ritenerlo un diritto.

Spiacente. Questa è una 'cultura' da cancellare dal pianeta.

senza tanti giri di parole e relativismi!
Straquotone!
Non per fare il rompicoglioni delle tre del pomeriggio, ma i musulmani che conosco io non hanno mogli-bambine, non sono poligami (ma questo non vuol dir nulla, dato che alla poligamia sono favorevoli anche alcuni non musulmani, a quanto pare) e non approvano tali pratiche, né le giustificano in alcun modo.
La posizione di Mix, in tal senso, e riferitamente all'impianto culturale preso "in blocco", mi pare equilibrata.
Senza polemica, eh?
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mi Maometto di traverso. Notizie dall'islam

Messaggio Da mix il Mar 10 Set - 13:16

loonar ha scritto:Condannare e dichiarare di voler cancellare una "cultura" non sta ad indicare di converso che allora l'altra cultura è migliore.
Nella nostra cultura non vengono tutelati legalmente chi spaccia krokodile, chi commercia organi di bambini, chi realizza e commercia snuff movies.
Nella loro cultura vengono tutelati legalmente gli stupratori e gli assassini.
Mi sembra una differenza bella grossa.
certo che la differenza è grossa. l'avevo in mente benissimo quando lo scrivevo.
spero tu non voglia limitarti alle differenze superficiali e voglia comprendere il mio discorso.
anche se evidentemente non lo sto esprimendo comprensibilmente.

innanzitutto si potrebbe andare a vedere se il piano della forma e quello della sostanza nella nostra società sono coerenti in modo accettabile per una persona di un'altra cultura.
se le leggi dicono una cosa e l'uso, la quotidianeità è un altro/a totalmente diverso/a, è cosa positiva?
e vorremmo esportare questa impostazione?

un metodo empirico per valutare la bontà (sempre dal nostro punto di vista) di una società rispetto ad un'altra è fare qualche conteggio.
quanti bambini stuprati qui e quanti lì? o qui tutto ciò non succede?
nascondersi dietro il filo d'erba di cosa dice la legge, in un posto dove la legge è un'opinione, mi sembra improponibile, poi.

le culture non sono monoliti. sono tutte un processo che evolve. l'attacco indiscriminato produce solo chiusura e ritorsione. oppure l'annientamento.
sono i risultati desiderati?

-------

http://atei.forumitalian.com/viewtopic.forum?t=5748
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 40 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum