La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Cosworth117 il Gio 28 Ott - 10:20

Chi si prepara alla fine del mondo il 21 dicembre del 2012, come predetto dai Maya, potrebbe avere dei 'tempi supplementari': secondo un ricercatore dell'universita' di Santa Barbara ci sarebbero stati degli errori nella conversione della data da parte degli archeologi moderni, circostanza che sposterebbe di almeno un paio di mesi in avanti la data fatidica.

La convinzione che ha dato vita a film e libri sulla fine del mondo, spiega Gerardo Aldana nel suo libro in uscita dal titolo ''Calendars and Years II: Astronomy and Time in the Ancient and Medieval World'', si basa su una costante chiamata Gmt elaborata per convertire i due calendari e basata su osservazioni astronomiche riportate dai Maya che sono state ricostruite nei tempi moderni.

Secondo il ricercatore, pero', alcuni degli eventi riportati dal popolo antico sarebbero sbagliati: ''Ad esempio, in un documento si e' trovato che il re maya Balaj Chan K'awiil scelse la data per una battaglia vedendo sorgere un astro chiamato Chak Ek. Gli studiosi moderni ritengono che sia Venere, ma secondo i miei calcoli e' piu' probabile che fosse un meteorite, quindi l'uso di questa data per la costante ha generato un errore''.

Aldana riporta diversi altri casi 'dubbi', tenendo conto dei quali i calcoli sulla nuova 'fine del mondo' risultano sbagliati di un periodo minimo di due mesi, anche se secondo il ricercatore e' possibile che l'errore sia di decenni o addirittura di un secolo.

Nel libro l'esperto puntualizza anche - come hanno fatto già molti altri prima di lui - che la data indicata dai Maya non era quella della fine del mondo, ma solo quella dell'esaurimento di un calendario da loro elaborato che copriva un periodo di 5126 anni, fino appunto al 'nostro' 2012.

Fonte mysterium.blogsfere.it

Bah. Non vi ho mai sentito parlare di questo argomento. Che ne pensate del calendario Maya? Io non gli do tanto risalto. Sarà interessante, ma gli scienziati sono molto divisi sul tema.

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Werewolf il Gio 28 Ott - 11:52

Allora, che i Maya fossero matematici ed astronomi di primo livello, questo è sicuro. Che la fine del loro calendario la vedessero anche come fine del mondo, qua le interpretazioni si sprecano, aiutate anche dal fatto che dei Maya sappiamo effettivamente molto poco. Quanto al calendario Maya, sicuramente era più funzionale ed utile del nostro nella stessa epoca ma tutto, a mio avviso, si ferma qui.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Rasputin il Gio 28 Ott - 12:05

Werewolf ha scritto:...dei Maya sappiamo effettivamente molto poco.

Già. Indovina un po' chi li ha sterminati. mad..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Werewolf il Gio 28 Ott - 12:22

Rasputin ha scritto:
Werewolf ha scritto:...dei Maya sappiamo effettivamente molto poco.

Già. Indovina un po' chi li ha sterminati.
Velocemente perché devo chiudere: stavolta i cristianissimi conquistadores c'entrano poco. Mentre aztechi e incas erano nel pieno del loro sviluppo, e furono effettivamente sterminati, i maya all'epoca dell'arrivo europeo erano già frammentati e divisi(cosa che rese la loro sottomissione più lunga e difficile) e la loro civiltà, intesa come cultura, religione, scienza, era già crollata da tempo. Poco ci rimane perché le citta vennero abbandonate dai maya stessi e con esse tutta la cultura 'superiore'. Quando i conquistadores hanno cercato di conquistare i territori, si sono ritrovati di fronte una popolazione primitiva e divisa, sebbene estremamente tenace, e ci misero molto a sottometterla, col risultato di non riuscire mai del tutto a sterminarla. Difatti, esistono ancora piccoli gruppi che mantengono in vita, per quanto possibile, le vecchie tradizioni, cosa che per aztechi ed inca non è.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Jones il Gio 28 Ott - 12:30

Rasputin ha scritto:
Werewolf ha scritto:...dei Maya sappiamo effettivamente molto poco.

Già. Indovina un po' chi li ha sterminati.

Ahahah! Sempre quello è il problema!



Comunque, secondo gli studiosi SERI dei Maya la data "21 dicembre 2012" non rappresenta altro che la fine di un'epoca e l'inizio di una nuova. Tutto ciò che viene ricamato intorno non è altro che l'opera di varii profeti e santoni che, nel corso del tempo, e senza sapere l'uno dell'altro, hanno fantasticato su scene apocalittiche che nemmeno si somigliano tra loro.
Anche nel 1000 doveva finire il mondo, come nel 2000, e in chissà quante altre date, ma siamo ancora qui, in barba ai grandi visionari!
avatar
Jones
------------
------------

Femminile Numero di messaggi : 21
Età : 25
Località : Busto Arsizio
Occupazione/Hobby : Studentessa
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Rasputin il Gio 28 Ott - 13:12

Beh stavolta avevo tirato a casaccio, date le statistiche. Ho fatto cilecca, succede wink..

EDIT: Però...


Ultima modifica di Rasputin il Mar 9 Nov - 21:23, modificato 1 volta

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da davide il Gio 28 Ott - 21:56

Cosworth117 ha scritto: ....
Bah. Non vi ho mai sentito parlare di questo argomento. Che ne pensate del calendario Maya? Io non gli do tanto risalto. Sarà interessante, ma gli scienziati sono molto divisi sul tema.
Come no?? Ma se io avevo pure postato un video tratto da KAZZENGER!!!
Dal minuto 0.29 a 0.35 ahahahahahah


davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Cosworth117 il Ven 29 Ott - 12:35


_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Feynman il Ven 29 Ott - 20:59

Questo è nettamente superiore.

avatar
Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 42
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da lupetta il Mer 8 Feb - 15:17



avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da BestBeast il Mer 8 Feb - 15:48

Ahahha! Visto che ci sono vi posto una mia considerazione sull'interpretazione della fine del calendario.

Essendo questo costituito da pietra, e non di fantasia, prima o poi doveva finire, no? Prima o poi lo spazio per incidere i nomi delle ere, finisce!

Vocina bastarda: Se avessero voluto inserire 3 ere in più, avrebbero potuto "scrivere più piccolo" o usare una pietra più grande!
Vero, ma sarebbero comunque finite in una determinata era!

Perchè non si considera che prima o poi sarebbe dovuto finire?
Tutti i calendari finiscono, anche quello del mio computer arriva al 2099 ma poi finisce!
Ci stiamo a chiedere perchè finisce proprio in quell'anno?
E se Bill Gates ci stesse nascondendo qualcosa?..... devil2

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Steerpike il Mer 8 Feb - 15:54

lupetta ha scritto:

avatar
Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Fux89 il Mer 8 Feb - 18:34

BestBeast ha scritto:Essendo questo costituito da pietra, e non di fantasia, prima o poi doveva finire, no? Prima o poi lo spazio per incidere i nomi delle ere, finisce!

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da gazzettiere il Mer 8 Feb - 23:10

werewolf ha scritto:che i Maya fossero matematici ed astronomi di primo livello, questo è sicuro
a sì? la loro cultura era così avanzata che non conoscevano la ruota. un migliaio di anni prima di loro, l'alessandrino eratostene aveva calcolato la circonferenza dell'equatore (252mila stadi) con un errore attorno all'1%



Jones ha scritto:
Rasputin ha scritto:Già. Indovina un po' chi li ha sterminati.

Ahahah! Sempre quello è il problema!



Comunque, secondo gli studiosi SERI dei Maya la data "21 dicembre 2012" non rappresenta altro che la fine di un'epoca e l'inizio di una nuova

secondo gli studiosi SERI un anno come il 21-12-12 non rappresenta una cippa perché le date sono convenzioni umane.
se nel '500 papa gregorio non avesse tolto dal calendario di giulio cesare l'errore astronomico che si era accumulato di dieci giorni (il giorno dopo il 4 ottobre 1582 era il 15 ottobre. oplà, di botto), il 21 dicembre 2012 sarebbe il 31 dicembre 2012.
e per i cristiani ortodossi, che hanno mantenuto il calendario giuliano, c'è quello stesso scarto che fa ricorrere in novembre la rivoluzione d'ottobre.
per i momettani, dovrebbe essere il 1347.
e per i cinesi?

d'altra parte, se anche i maia avessero predetto il 21.12.12, anche i mormoni e i testimoni di geova si esercitano a prevedere la fine del mondo a date ricorrenti, ma finora, proprio nulla.
avatar
gazzettiere
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da chef75 il Mer 8 Feb - 23:22

gazzettiere ha scritto:
secondo gli studiosi SERI un anno come il 21-12-12 non rappresenta una cippa perché le date sono convenzioni umane.



_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7659
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da loonar il Gio 9 Feb - 8:42

gazzettiere ha scritto:
werewolf ha scritto:che i Maya fossero matematici ed astronomi di primo livello, questo è sicuro
a sì? la loro cultura era così avanzata che non conoscevano la ruota. un migliaio di anni prima di loro, l'alessandrino eratostene aveva calcolato la circonferenza dell'equatore (252mila stadi) con un errore attorno all'1%
Prova a leggere il fondamentale "Armi, acciaio e malattie" di Jared Diamond e poi ne riparliamo. Hai fatto un'affermazione che manca di basi antropologiche, siccome so già che sarebbe inutile stare a spiegarti, ti consiglio direttamente la lettura di quel libro, così io mi risparmio il tempo e tu acquisisci qualche nozione in più che ti permetterà di dire qualche inesattezza in meno.

gazzettiere ha scritto:
Jones ha scritto:
Rasputin ha scritto:Già. Indovina un po' chi li ha sterminati.

Ahahah! Sempre quello è il problema!



Comunque, secondo gli studiosi SERI dei Maya la data "21 dicembre 2012" non rappresenta altro che la fine di un'epoca e l'inizio di una nuova

secondo gli studiosi SERI un anno come il 21-12-12 non rappresenta una cippa perché le date sono convenzioni umane.
se nel '500 papa gregorio non avesse tolto dal calendario di giulio cesare l'errore astronomico che si era accumulato di dieci giorni (il giorno dopo il 4 ottobre 1582 era il 15 ottobre. oplà, di botto), il 21 dicembre 2012 sarebbe il 31 dicembre 2012.
e per i cristiani ortodossi, che hanno mantenuto il calendario giuliano, c'è quello stesso scarto che fa ricorrere in novembre la rivoluzione d'ottobre.
per i momettani, dovrebbe essere il 1347.
e per i cinesi?

d'altra parte, se anche i maia avessero predetto il 21.12.12, anche i mormoni e i testimoni di geova si esercitano a prevedere la fine del mondo a date ricorrenti, ma finora, proprio nulla.

Hai mai sentito parlare di convertitore di date ? A quanto pare no. Se fossimo sull'isola di Tonga e usassimo il calendario Tongano dell'uccello Babbulo, basterebbe convertire la data del 13º b'ak'tun Maya nel nostro calendario e avremmo la data del 14 mese dell'uccello cacatuzzo dell'anno 28° del regno del Re Mamuione. Non devi partire dal 21 dicembre 2012 ma dalla data Maya e convertirla nelle varie date dei vari calendari.
Secondo gli studiosi SERI di storia mesoamericana il 13º b'ak'tun corrisponde alla fine del lungo computo ciclo di 144.000 giorni che si basava su un sistema di numerazione posizionale misto in base 13, 18 e 20.
Sempre per gli studiosi SERI convertire date da un calendario all'altro è una bazzecola di poco conto, e sempre per questi SERI scienziati la fine del mondo alla fine del 13° b'ak'tun "è una completa invenzione e una possibilità per molte persone di fare profitto", in quanto i Maya non hanno mai parlato di fine del mondo, ma fine di un ciclo (così come noi diciamo fine di un anno) il che non vuol dire che poi non ne reiniziasse un altro di ciclo, fatto sta che prima di questo ciclo ce n'erano stati altri 12 e se non era mai finito il mondo alla fine degli altri 12 cicli, non vedevano i cari Maya, perchè dovesse finire adesso con il 13°. (Per loro il 13 non portava sfiga! tie ).

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da idRon il Gio 9 Feb - 9:59

ed "inverdo".
avatar
idRon
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 222
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da BestBeast il Gio 9 Feb - 12:56

Fux89 ha scritto:
BestBeast ha scritto:Essendo questo costituito da pietra, e non di fantasia, prima o poi doveva finire, no? Prima o poi lo spazio per incidere i nomi delle ere, finisce!

Immaginavo di non essere stato il primo a pensarlo, ahaha!

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da gazzettiere il Gio 9 Feb - 13:36

Darrow ha scritto:Prova a leggere il fondamentale "Armi, acciaio e malattie" di Jared Diamond e poi ne riparliamo

l'ho letto. e che ci azzecca con il fatto che i maia non avessero la ruota (e un sacco di altre conoscenze)?

Darrow ha scritto:siccome so già che sarebbe inutile stare a spiegarti, ti consiglio direttamente la lettura di quel libro
troppo tardi. già letto. ma se mi spieghi qualcosa, perché io sono troppo stupido fra persone così intelligenti e sicuramente non ho capito di diamond molte cose che tu hai capito meglio di me.

Darrow ha scritto:ti permetterà di dire qualche inesattezza in meno
chissà quante ne ho scritte! forse avevano inventato la ruota e forse erano una cultura avanzatissima senza che me ne accorgessi?



Darrow ha scritto:Hai mai sentito parlare di [url=http://atei.forumitalian.com/a href=]http://www.galileo.fr.it/marc/varie/calendario/indice.htm[/url]" target="_blank" rel="nofollow">convertitore di date ?
eeee-satto! vedo che sei d'accordo con me!

Darrow ha scritto:basterebbe convertire la data del 13º b'ak'tun Maya nel nostro calendario
eeee-satto!

vedo che sei d'accordo con me anche su questo!

gli studiosi SERI sanno benissimo che una data vale l'altra, e che non valgono una cippa le ricorrenze sulle date (21.12.2012 o tutte le date palindrome, matematiche eccetera) dei cospiròlogi, dei voiager, dei kàzzenger, del complotto giudaico, dei cerchi nel grano e delle scie chimiche fatte dalla cia e dal mossad dentro al 9/11 insieme con i bildemberg per colpa dei fogli protocollo dei savi di sion nascosti dai templari maya.

nessuno si cagherebbe il calendario maia se non ci fosse questa coincidenza di numeri con la data. se il calendario maia finisse il ciclo al 26 aprile 2014 o al 15 settembre 1997, non ci sarebbero i soliti minchioni del "vedi? l'hanno detto i maia! proprio il 21.12.12"

eppòi una vocina dentro mi dice che non c'è un solo calendario maia. chissà quante versioni hanno costruito nell'evoluzione della loro cultura...


Ultima modifica di gazzettiere il Gio 9 Feb - 13:39, modificato 1 volta
avatar
gazzettiere
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Steerpike il Gio 9 Feb - 13:39

gazzettiere ha scritto:
nessuno si cagherebbe il calendario maia se non ci fosse questa coincidenza di numeri con la data. se il calendario maia finisse il ciclo al 26 aprile 2014 o al 15 settembre 1997, non ci sarebbero i soliti minchioni del "vedi? l'hanno detto i maia! proprio il 21.12.12"
Perché escludere che avrebbero scritto libri e girato film e programmi televisivi sul 26/4/97? La voglia di fare soldi trascende i riferimenti temporali.
avatar
Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da loonar il Gio 9 Feb - 16:18

gazzettiere ha scritto:
Darrow ha scritto:ti permetterà di dire qualche inesattezza in meno
chissà quante ne ho scritte! forse avevano inventato la ruota e forse erano una cultura avanzatissima senza che me ne accorgessi?

Mi sa che lo devi rileggere. In pratica il succo del saggio di Diamond verte sulfatto che non esistono culture più o meno"avanzate", ma che ogni cultura è quella che è in base a quello che ha.
Il fatto che i Maya non avessero la ruota (ma ne conoscessero il concetto, visto che i calendari erano scritti su ruote circolari, tanto per dire) non era dovuto al fatto che fossero dei grulli, ma che nella jungla mesoamericana con gli animali domesticabili a disposizione, inventare la ruota era di nulla efficacia.



gazzettiere ha scritto:vedo che sei d'accordo con me anche su questo!gli studiosi SERI sanno benissimo che una data vale l'altra, e che non valgono una cippa le ricorrenze sulle date (21.12.2012 o tutte le date palindrome, matematiche eccetera)

Della problematica palindromica ne vengo a conoscenza or ora!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da gazzettiere il Gio 9 Feb - 16:57

Darrow ha scritto:Il fatto che i Maya non avessero la ruota (ma ne conoscessero il concetto, visto che i calendari erano scritti su ruote circolari, tanto per dire) non era dovuto al fatto che fossero dei grulli, ma che nella jungla mesoamericana con gli animali domesticabili a disposizione, inventare la ruota era di nulla efficacia.



vedi, caro, la visione della ruota come mezzo di trasporto è terribilmente eurocentrica.

come mezzo di trasporto, da sempre il più importante è stato la nave (un carro porta qualche quintale di derrate, un barcone porta decine di tonnellate) e per questo motivo le comunità che non avevano mare o fiume si sono costruiti le vie d'acqua (milano).

la ruota serve a ben altro:



avere l'acqua per ridurre le carestie



sollevare i pesi per costruire magli





battere i metalli con il maglio per costruire strumenti





strumenti per studiare



a cerigotto (anticitera), isola tra lo ionio e l'egeo, hanno trovato in un relitto questo strumento del periodo grecoromano. è al museo archeologico di atene



ecco com'era:



un calcolatore astronomico.
basato sui movimenti di ruote.




a questo, serve la ruota.
avatar
gazzettiere
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da loonar il Gio 9 Feb - 17:06

Ok, Gazzettiere non l'hai letto quel libro di Diamond!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da Odis89 il Ven 7 Set - 12:44

Uno scienziato della NASA risponde alle 20 più frequenti domande sul 2012.
avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La fine del mondo dei Maya "in ritardo" di due mesi.

Messaggio Da iosonoateo il Gio 13 Dic - 16:06

http://www.incredinews.it/2012/12/13/21-12-2012-la-fine-del-mondo-secondo-il-vaticano-da-leggere/
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum