Attività e allenamento

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Attività e allenamento

Messaggio Da davide il Dom 1 Nov - 15:44

Rasp, ho dato una scorsa (ma letteralmente una scorsa e niente più) al programma. Quello è il programma per gli aspiranti allievi incursori, cioè per chi pensa di fare le selezioni. Non sto a sindacare se sia fatto con criterio o no poichè mi mancano le competenze, mi fido di ciò che dici. So però per certo che da quando si accede al corso le prove si fanno estremamente più dure.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da maxsar il Dom 1 Nov - 16:12

maxsar ha scritto:
Posto un link alla tabella d'addestramento tratta dal GOI; personalmente partendo da una buona forma fisica lo seguita (con modifiche e sinceramente non proprio regoalrmente) fino ad un anno e mezzo fa ottenendo buoni risultati.
Due consigli:
L'allenamento è previsto per persone di giovane età (diciamo fino a 40 anni, magari con qualche prudenza); sarebbe utile una visita medica presso un centro sportivo (se non già fatta) con ECG sotto sforzo per controllare eventuali vizi cardiovascolari; per le donne (a mio avviso, il programma è per l'altra metà del cielo) è oppotuno diminuirlo del 20%, attenzione all'idratazione e come spiega il link....all'addestramento mentale (non è una cavolata, dopo lo vedremo).

Link:
http://www.marina.difesa.it/comsubin/goi/corso/goi_corso01.asp

Mi scuso in anticipo, ma il programma (Al quale ho dato una scorsa) mi sembra ridicolo. 25 km in settimana li corro adesso che è il mio periodo di riposo...In sintesi il programma va bene sí, ma non per dei giovani i quali poi magari dovranno fare delle marce con 20 kg di zainone sulla spalla...quello dell'ultimo ciclo un po' meglio, però si vede che chi l'ha scritto non ha la più pallida idea di cosa si tratta, valutare gli allenamenti a seconda della velocità è un errore madornale, comparare poi la corsa con il nuoto ha lo stesso senso di montare un posacenere su una moto

Mi scuso in anticipo,
E' di cosa?
Siamo qua apposta per discutere. ;-)
.In sintesi il programma va bene sí, ma non per dei giovani i quali poi magari dovranno fare delle marce con 20 kg di zainone sulla spalla...quello dell'ultimo ciclo un po' meglio, però si vede che chi l'ha scritto non ha la più pallida idea di cosa si tratta, valutare gli allenamenti a seconda della velocità è un errore madornale, comparare poi la corsa con il nuoto ha lo stesso senso di montare un posacenere su una moto
Mea culpa, ieri tra lavoro e tutto ero abbastanza stanco e ho dato una marea di cose pe sottintese.
Come giustamente ha detto Davide il programma è stato creato per gli aspiranti incursori, ovvero calibrato per permettere in poco tempo il raggiungimento di una buona forma fisica anche partendo da livelli molti bassi (ecco probabilmente perchè , in effetti, ti sembra ridicolo vista la tua preparazione che statisticamente è comunque fuori dalla popolazione generale per cui è stato calibrato).
Il nuoto è stato inserito per permettere di dare ai candidati un po' di confidenza con le successive prove di acquaticità.
avatar
maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Dom 1 Nov - 17:28

davide ha scritto:Rasp, ho dato una scorsa (ma letteralmente una scorsa e niente più) al programma. Quello è il programma per gli aspiranti allievi incursori, cioè per chi pensa di fare le selezioni. Non sto a sindacare se sia fatto con criterio o no poichè mi mancano le competenze, mi fido di ciò che dici. So però per certo che da quando si accede al corso le prove si fanno estremamente più dure.

Ciao Dave,

non pretendo che ti fidi di ciò che dico ma credo di potertelo dimostrare per semplice logica: semplicemente mi spaventa che l'addestramento di giovani reclute sia in mano ad incompetenti simili a quello che ha scritto il programma (Appuntato LoCascio?). Innanzitutto è errato l'approccio di base: se

"è indirizzato agli individui, sia a terra che imbarcati, che non hanno
mai o non hanno recentemente praticato attività fisica in maniera
regolare e continuativa",

non si possono stabilire degli obiettivi come 5/6 minuti /km fin dalla prima settimana, perchè non ha senso. Occorre partire dalla base della frequenza cardiaca, e non proporla come "Miglioramento" delle sedute di allenamento, tra l'altro con dei valori tipo "Tra 110 e 150 pulsazioni al minuto" (Urca, c'è un margine di 40 dollaroni ). Per chi? Per che età? Oltre ad essere direttamente dipendenti dall'età, le frequenze alle quali ci si deve allenare in zona aerobica sono molto individuali. Con la formula 220 - età = frequenza massima, zona aerobica 55 - 65 % della medesima, si ottengono solo dei valori orientativi che poi ciascuno "Corregge" adattandoli a sé.

Poi la seconda stronzata fischio e botto

"Il riscaldamento è la fase iniziale di ogni sessione di allenamento,
esso ha la funzione di migliorare l’irrorazione sanguigna, innalzare la temperatura corporea e stimolare la produzione di sudore"

che denota come chi scrive si intenda di allenamenti come io mi intendo di astronomia. Cosa vuol dire "migliorare l’irrorazione sanguigna" ? Non significa nulla!

Non è per caso che l'analfabeta (E anche gamma e delta, già che ci siamo) vuole dire "Preattivare il sistema circolatorio" (Che è tutta un'altra cosa, visto che per chi ha problemi di circolazione, a seconda del tipo degli stessi, c'è tutta una gamma di prescrizioni che vanno dal nuoto, alla sauna, fino alla prescrizione di medicinali)?

Non pago, l'autore spara la seconda più grossa ancora: la temperatura corporea non si può "Alzare" a comando. Sale se si ha la febbre, se si fa attività fisica viene compensata e mantenuta costante proprio dal sudore, che come sanno anche i bambini, compie appunto questa funzione, quindi la sua produzione non va affatto stimolata; se c'è bisogno di abbassare la temperatura corporea, c'è produzione di sudore, altrimenti no. Prova a fare una corsetta d'inverno a -10 e vedrai che sudare ti riesce difficile.

"Con l’innalzamento della temperatura, il sangue e i liquidi interstiziali divengono più fluidi"

Alè, vai col tango!

Ma cosa sono i liquidi "Interstiziali"?

Il sangue si fluidifica sì, ma solo perchè con l'aumentare delle pulsazioni ha bisogno di circolare più velocemente e la densità sarebbe un ostacolo.

Lo spettacolo pir(l)otecnico prosegue:

"Non estendete oltre i dodici minuti la durata del riscaldamento
generale, altrimenti si possono manifestare segni di stanchezza, resi
evidenti da perdita di energia"

Eeehhh??

innanzitutto se ci sono 30 gradi all'ombra in 3 minuti di corsa leggera uno suda già come un pugile, a partire da - 5 non ci si riscalda affatto ed infatti per evitare stiramenti od anche strappi, d'inverno al freddo si suole correre molto più lentamente. La seconda parte della frase poi è un vero gioiello, quella non la commento perchè le mie conoscenze della lingua italiana non sono sufficienti per farlo senza rendermi perseguibile a norma di legge. Chi ha scritto lí non solo è di un'incompetenza da far impallidire anche la vostra Gelmini, ma pare anche essere andato a scuola da Topo Gigio.

Ma passiamo alle tabelle: Innanzitutto la terminologia mi perplime alquanto. Oso comunque azzardarmi a supporre che con "Piegamenti sulle braccia" (Riurca!) si intenda "Flessioni a terra" (Proprio da un militare non me l'aspettavo eh)

Osservo poi la seguente nota:

"gli addominali devono
essere eseguiti sollevando il busto da terra con i piedi bloccati e
ginocchia piegate a 90°"

'aaazz, va benissimo, corretto, ma di esercizi per gli addominali ce ne sono a bizzeffe eh

Ma si prosegue con la seguente eresia:

"Gli esercizi a corpo libero o a carico naturale, devono essere eseguiti alternati fra di loro, per esempio: 1 serie di piegamenti sullebraccia, 1 serie di addominali, 1 serie di trazioni alla sbarra ecc."

Se c'è una regola di ferro è quella di, una volta iniziato con un gruppo muscolare, terminarlo. Culturisti esperti fanno anche le cosiddette "Superserie" a gruppi muscolari contrapposti, ad es. 1 serie bicipiti e di seguito, senza pausa, 1 serie di tricipiti, poi pausa, il che conduce al seguito della raffica di stronzate siderali:

"con una pausa tra una serie e l’altra compresa tra 1 e 3 minuti a seconda dei battiti cardiaci"

ehm, proprio qui viene tirata in ballo la frequenza cardiaca alias pulsazioni (È vero che in presenza di varie reclute ci saranno anche vari "Battiti cardiaci", ma allora a seconda di quali? ) dove c'entra come un posacenere su una moto.

Ai comuni mortali si raccomandano in genere pause sì tra 1 e 3 minuti, ma a seconda del carico e del numero di ripetizioni: più alto il carico, e di conseguenza più basso il numero di ripetizioni, più lunga la pausa, e vice versa.

Il "Facoltativo nuoto o bicicletta", poi, è come paragonare un ferro da stiro con una canna da pesca. Se lo scopo è migliorare la condizione di forma generale delle reclute va anche bene, ma se dato che si tratta di gente che poi va ad imbarcarsi, direi che il nuoto, specie in vista di eventuali prove di idoneità, ha più senso. Ci sono ciclisti semiprofessionisti che in una piscina dopo 10 minuti di allenamento chiamano la mamma, e nuotatori che fanno altrettanto dopo mezz'ora in bici da corsa. Sono due discipline completamente diverse (Ecco perchè non a caso ambe sono presenti nel triathlon).

Poi leggo, nell tabella della 3. settimana, "Niente corsa per evitare stress muscolare e traumi"

Urca! E nelle prime due settimane, che si fottano le reclute allora?
Poi manca la definizione di "Stress muscolare" (Muscoli nervosi? Serve un calmante?) nonché di "Traumi". Presumo si tratti di traumi psicologici, perchè quelli fisici, praticando sport, sono in genere dovuti a cadute, incidenti, botte insomma

Il botto finale comunque per me è stato questo, poi non sono riuscito a proseguire la lettura:

"Nell’eventualità che una seduta di allenamento non potesse essere eseguita considerarla come eseguita e passare alla successiva".

Che pacchia! Insomma se per qualche ragione non mi posso allenare per un mese, divento un campione

Una seduta si può anche saltare, ed anche due. Ma considerarle come eseguite, ehm

Ciao Maxsar, ho visto ora che hai risposto. Leggi un po' qua se hai voglia poi mi dici che ne pensi...Ieri sera ho scritto l'intervento in fretta e di ritorno da una festa di Halloween

Insomma non è che connettessi troppo


Ultima modifica di Blush response il Mer 17 Feb - 17:31, modificato 5 volte

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da lordtom24 il Dom 1 Nov - 17:39

Blush response ha scritto:
davide ha scritto:Rasp, ho dato una scorsa (ma letteralmente una scorsa e niente più) al programma. Quello è il programma per gli aspiranti allievi incursori, cioè per chi pensa di fare le selezioni. Non sto a sindacare se sia fatto con criterio o no poichè mi mancano le competenze, mi fido di ciò che dici. So però per certo che da quando si accede al corso le prove si fanno estremamente più dure.

Ciao Dave,

non pretendo che ti fidi di ciò che dico ma credo di potertelo dimostrare per semplice logica: semplicemente mi spaventa che l'addestramento di giovani reclute sia in mano ad incompetenti simili a quello che ha scritto il programma. Innanzitutto è errato l'approccio di base: se

"è indirizzato agli individui, sia a terra che imbarcati, che non hanno
mai o non hanno recentemente praticato attività fisica in maniera
regolare e continuativa",

non si possono stabilire degli obiettivi come 5/6 minuti /km fin dalla prima settimana, perchè non ha senso. Occorre partire dalla base della frequenza cardiaca, e non proporla come "Miglioramento" delle sedute di allenamento, tra l'altro con dei valori tipo "Tra 110 e 150 pulsazioni al minuto" (Urca, c'è un margine di 40 dollaroni ). Per chi? Per che età? Oltre ad essere direttamente dipendenti dall'età, le frequenze alle quali ci si deve allenare in zona aerobica sono molto individuali. Con la formula 220 - età = frequenza massima, zona aerobica 55 - 65 % della medesima, si ottengono solo dei valori orientativi che poi ciascuno "Corregge" adattandoli a sé.

Poi la seconda stronzata fischio e botto

"Il riscaldamento è la fase iniziale di ogni sessione di allenamento,
esso ha la funzione di migliorare l’irrorazione sanguigna, innalzare la temperatura corporea e stimolare la produzione di sudore"

che denota come chi scrive si intenda di allenamenti come io mi intendo di astronomia. Cosa vuol dire "migliorare l’irrorazione sanguigna" ? Non significa nulla!

Non è per caso che il tipo vuole dire "Preattivare il sistema circolatorio" (Che è tutta un'altra cosa, visto che per chi ha problemi di circolazione, a seconda del tipo degli stessi, c'è tutta una gamma di prescrizioni che vanno dal nuoto, alla sauna, fino alla prescrizione di medicinali)?

Non pago, l'autore spara la seconda più grossa ancora: la temperatura corporea non si può "Alzare" a comando. Sale se si ha la febbre, se si fa attività fisica viene compensata e mantenuta costante proprio dal sudore, che come sanno anche i bambini, compie appunto questa funzione, quindi la sua produzione non va affatto stimolata; se c'è bisogno di abbassare la temperatura corporea, c'è produzione di sudore, altrimenti no. Prova a fare una corsetta d'inverno a -10 e vedrai che sudare ti riesce difficile.

"Con l’innalzamento della temperatura, il sangue e i liquidi interstiziali divengono più fluidi"

Alè, vai col tango!

Ma cosa sono i liquidi "Interstiziali"?

Il sangue si fluidifica sì, ma solo perchè con l'aumentare delle pulsazioni ha bisogno di circolare più velocemente e la densità sarebbe un ostacolo.

Lo spettacolo pir(l)otecnico prosegue:

"Non estendete oltre i dodici minuti la durata del riscaldamento
generale, altrimenti si possono manifestare segni di stanchezza, resi
evidenti da perdita di energia"

Eeehhh??

innanzitutto se ci sono 30 gradi all'ombra in 3 minuti di corsa leggera uno suda già come un pugile, a partire da - 5 non ci si riscalda affatto ed infatti per evitare stiramenti od anche strappi, d'inverno al freddo si suole correre molto più lentamente. La seconda parte della frase poi è un vero gioiello, quella non la commento perchè le mie conoscenze della lingua italiana non sono sufficienti per farlo senza rendermi perseguibile a norma di legge. Chi ha scritto lí non solo è di un'incompetenza da far impallidire anche la vostra Gelmini, ma pare anche essere andato a scuola da Topo Gigio.

Ma passiamo alle tabelle: Innanzitutto la terminologia mi perplime alquanto. Oso comunque azzardarmi a supporre che con "Piegamenti sulle braccia" (Riurca!) si intenda "Flessioni a terra" (Proprio da un militare non me l'aspettavo eh)

Osservo poi la seguente nota:

"gli addominali devono
essere eseguiti sollevando il busto da terra con i piedi bloccati e
ginocchia piegate a 90°"

'aaazz, va benissimo, corretto, ma di esercizi per gli addominali ce ne sono a bizzeffe eh

Ma si prosegue con la seguente eresia:

"Gli esercizi a corpo libero o a carico naturale, devono essere eseguiti alternati fra di loro, per esempio: 1 serie di piegamenti sullebraccia, 1 serie di addominali, 1 serie di trazioni alla sbarra ecc."

Se c'è una regola di ferro è quella di, una volta iniziato con un gruppo muscolare, terminarlo. Culturisti esperti fanno anche le cosiddette "Superserie" a gruppi muscolari contrapposti, ad es. 1 serie bicipiti e di seguito, senza pausa, 1 serie di tricipiti, poi pausa, il che conduce al seguito della raffica di stronzate siderali:

"con una pausa tra una serie e l’altra compresa tra 1 e 3 minuti a seconda dei battiti cardiaci"

ehm, proprio qui viene tirata in ballo la frequenza cardiaca alias pulsazioni (È vero che in presenza di varie reclute ci saranno anche vari "Battiti cardiaci", ma allora a seconda di quali? ) dove c'entra come un posacenere su una moto.

Ai comuni mortali si raccomandano in genere pause sì tra 1 e 3 minuti, ma a seconda del carico e del numero di ripetizioni: più alto il carico, e di conseguenza più basso il numero di ripetizioni, più lunga la pausa, e vice versa.

Il "Facoltativo nuoto o bicicletta", poi, è come paragonare un ferro da stiro con una canna da pesca. Se lo scopo è migliorare la condizione di forma generale delle reclute va anche bene, ma se dato che si tratta di gente che poi va ad imbarcarsi, direi che il nuoto, specie in vista di eventuali prove di idoneità, ha più senso. Ci sono ciclisti semiprofessionisti che in una piscina dopo 10 minuti di allenamento chiamano la mamma, e nuotatori che fanno altrettanto dopo mezz'ora in bici da corsa. Sono due discipline completamente diverse (Ecco perchè non a caso ambe sono presenti nel triathlon).

Poi leggo, nell tabella della 3. settimana, "Niente corsa per evitare stress muscolare e traumi"

Urca! E nelle prime due settimne, che si fottano le reclute allora?

Il botto finale comunque per me è stato questo, poi non sono riuscito a proseguire la lettura:

"Nell’eventualità che una seduta di allenamento non potesse essere eseguita considerarla come eseguita e passare alla successiva".

Che pacchia! Insomma se per qualche ragione non mi posso allenare per un mese, divento un campione

Una seduta si può anche saltare, ed anche due. Ma considerarle come eseguite, ehm

Ciao Maxsar, ho visto ora che hai risposto. Leggi un po' qua se hai voglia poi mi dici che ne pensi...Ieri sera ho scritto l'intervento in fretta e di ritorno da una festa di Halloween

Insomma non è che connettessi troppo

Wow.
Sei un personal trainer?

lordtom24
-------------
-------------

Numero di messaggi : 593
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Lun 2 Nov - 11:31

Blush, sei rasputin no? ;) mi fa piacere rileggerti :D

oggi prima giornata di palestra :)

42% massa grassa, ahimé.

oggi son stata solo pesata e misurata (sono più alta di quel che pensavo 1.68. ma peso anche 3 kg in più di quel che pensavo ç_ç) e mi ha fatto fare un circuito giusto per occupare il tempo, mi ha dato una scheda da compilare per l'alimentazione e in questi giorni mi farà la scheda per l'allenamento e per il cibo.

tendenzialmente (dato che gli ho detto che ora posso andare tutti i giorni) mi farà fare un giorno cardio e uno pesi, alternando così per tutta la settimana (preferisco anche io, francamente...).

per l'alimentazione non so ancora.

poi magari posto la scheda ;)
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Lun 2 Nov - 14:05

Kaworu ha scritto:Blush, sei rasputin no? ;) mi fa piacere rileggerti :D

oggi prima giornata di palestra :)

42% massa grassa, ahimé.

oggi son stata solo pesata e misurata (sono più alta di quel che pensavo 1.68. ma peso anche 3 kg in più di quel che pensavo ç_ç) e mi ha fatto fare un circuito giusto per occupare il tempo, mi ha dato una scheda da compilare per l'alimentazione e in questi giorni mi farà la scheda per l'allenamento e per il cibo.

tendenzialmente (dato che gli ho detto che ora posso andare tutti i giorni) mi farà fare un giorno cardio e uno pesi, alternando così per tutta la settimana (preferisco anche io, francamente...).

per l'alimentazione non so ancora.

poi magari posto la scheda ;)

Guarda, se il tipo se ne intende un po' la scheda per l'alimentazione non dovrebbe presentare problemi (Ricordati però che le cose si giudiacno dai risultati), invece sí mi interesserebbe vedere la scheda di allenamento, specie quella cardio. Faccio fatica a credere ad un 42 % di ciccia, hai misurato con bilancia ad impedenza o con le pinze da inquisizione (Che già sono poco affidabili in mano di chi le sa usare)

Proprio ieri sono andato a spulciare il grafico di un test fatto tre anni fa, l'analfabeta mi aveva misurato un 18 % con le salcazzocomesichiamano ed io il giorno dopo su una bilancia ad impedenza tarata ho misurato il 12 %

In dollaroni, il tuo 42 % (Quasi alla soglia dell'obesità) potrebbe ridursi ad un 28 % (Entro la soglia della normalità)

fammi sapere, sto scrivendo da un luogo pubblico (Perso l'autobus, pork ) ma tra 10 minuti me ne vo e torno domani

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Lun 2 Nov - 14:18

Blush response ha scritto:
Kaworu ha scritto:Blush, sei rasputin no? ;) mi fa piacere rileggerti :D

oggi prima giornata di palestra :)

42% massa grassa, ahimé.

oggi son stata solo pesata e misurata (sono più alta di quel che pensavo 1.68. ma peso anche 3 kg in più di quel che pensavo ç_ç) e mi ha fatto fare un circuito giusto per occupare il tempo, mi ha dato una scheda da compilare per l'alimentazione e in questi giorni mi farà la scheda per l'allenamento e per il cibo.

tendenzialmente (dato che gli ho detto che ora posso andare tutti i giorni) mi farà fare un giorno cardio e uno pesi, alternando così per tutta la settimana (preferisco anche io, francamente...).

per l'alimentazione non so ancora.

poi magari posto la scheda ;)

Guarda, se il tipo se ne intende un po' la scheda per l'alimentazione non dovrebbe presentare problemi (Ricordati però che le cose si giudiacno dai risultati), invece sí mi interesserebbe vedere la scheda di allenamento, specie quella cardio. Faccio fatica a credere ad un 42 % di ciccia, hai misurato con bilancia ad impedenza o con le pinze da inquisizione (Che già sono poco affidabili in mano di chi le sa usare)

Proprio ieri sono andato a spulciare il grafico di un test fatto tre anni fa, l'analfabeta mi aveva misurato un 18 % con le salcazzocomesichiamano ed io il giorno dopo su una bilancia ad impedenza tarata ho misurato il 12 %

In dollaroni, il tuo 42 % (Quasi alla soglia dell'obesità) potrebbe ridursi ad un 28 % (Entro la soglia della normalità)

fammi sapere, sto scrivendo da un luogo pubblico (Perso l'autobus, pork ) ma tra 10 minuti me ne vo e torno domani

ha usato la pinza e il metro "da sarta", e ha misurato parecchi punti (decisamente più di quel che faceva anni fa il mio ex dietologo), la bilancia era quella da studio medico con anche il metro per l'altezza incluso.

ogni mese mi "rimisurerà" e peserà, e già questo me li fa sembrare più seri dell'altra palestra dove andavo (dove ti facevano la scheda a inizio anno senza pesarti nè nulla e vaffanculo tutto il resto dell'anno senza cagarti di striscio).

domani o dopo comunque posto tutto ;)
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Sally il Lun 2 Nov - 18:04

Ciao Kaworu!!

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Lun 2 Nov - 18:09

Diva ha scritto:Ciao Kaworu!!

ciao :D vedo che c'è un bel po' di gente conosciuta ;)
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Lun 2 Nov - 21:37

Kaworu ha scritto:
ha usato la pinza e il metro "da sarta", e ha misurato parecchi punti (decisamente più di quel che faceva anni fa il mio ex dietologo), la bilancia era quella da studio medico con anche il metro per l'altezza incluso.

ogni mese mi "rimisurerà" e peserà, e già questo me li fa sembrare più seri dell'altra palestra dove andavo (dove ti facevano la scheda a inizio anno senza pesarti nè nulla e vaffanculo tutto il resto dell'anno senza cagarti di striscio).

domani o dopo comunque posto tutto ;)

Sembrare è corretto, però se vuoi te lo dico in tedesco: Bilancia ad impedenza, cazzo!

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Lun 2 Nov - 21:44

Blush response ha scritto:
Kaworu ha scritto:
ha usato la pinza e il metro "da sarta", e ha misurato parecchi punti (decisamente più di quel che faceva anni fa il mio ex dietologo), la bilancia era quella da studio medico con anche il metro per l'altezza incluso.

ogni mese mi "rimisurerà" e peserà, e già questo me li fa sembrare più seri dell'altra palestra dove andavo (dove ti facevano la scheda a inizio anno senza pesarti nè nulla e vaffanculo tutto il resto dell'anno senza cagarti di striscio).

domani o dopo comunque posto tutto ;)

Sembrare è corretto, però se vuoi te lo dico in tedesco: Bilancia ad impedenza, cazzo!

asd! me la procurerò (quella di casa è andata) ;)
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Mer 4 Nov - 23:06

ecco la mia scheda ;)

alterno allenamento "A" che è pesi ad allenamento "B" che è cardio, un giorno uno e un giorno l'altro.

A:
12 minuti di rotex (quel robo che sembra di fare tipo sci di fondo)
crunch a terra 3 x 10
glutei in ponte 3 x 10

gli esercizi seguenti me li fa fare coi "mezzi movimenti in crescendo". praticamente tengo la tensione a metà anzichè completare subito il movimento, e vado in crescendo, tipo il primo è un movimento completo, il secondo mezzo e poi movimento completo, il terzo mezzo mezzo e movimento completo e via così fino ad arrivare a 10 ripetizioni.
adduttori alla macchina 20 kg
chest press 15 kg
abduttori alla macchina 20 kg
lat machine shoulder 25 kg
leg press 20 kg
shoulder press 15 kg

questo è anche un percorso che devo ripetere per tre volte.

uhm non so se è chiaro.

personalmente lo trovo molto più massacrante delle ripetizioni "complete" infinite che facevo nella vecchia palestra, anche con carichi maggiori (che paradossalmente mi pesavano di meno).


la parte B di lavoro cardio invece è:

12' coso di prima

crunch inverso + crunch + rotazione e raccolta 3 x 16 + 16 + max

12' step (mi fa fare uno dei percorsi impostati, e lo step già di per sé mi ammazza)
12' treadmill (vorrebbe che corressi, ha provato a mettermi come velocità 9km/h ma dopo tipo un minuto ero praticamente morta con la milza dolorante, quindi ho camminato a 5,7 km/h... sono una vergogna lo so, ma la corsa mi ammazza)

sit up su panca inclinta + torsioni in tensione 3 x 16 + 32

20' bike

lombari alla panca + piegamenti laterali 3 x 16 + 16




vediamo come va 'sto mese.

per ora sono nettamente più massacrata che nella ex palestra che frequentavo...
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Nov - 23:24

Kaworu ha scritto:ecco la mia scheda ;)

alterno allenamento "A" che è pesi ad allenamento "B" che è cardio, un giorno uno e un giorno l'altro.

A:
12 minuti di rotex (quel robo che sembra di fare tipo sci di fondo)
crunch a terra 3 x 10
glutei in ponte 3 x 10

gli esercizi seguenti me li fa fare coi "mezzi movimenti in crescendo". praticamente tengo la tensione a metà anzichè completare subito il movimento, e vado in crescendo, tipo il primo è un movimento completo, il secondo mezzo e poi movimento completo, il terzo mezzo mezzo e movimento completo e via così fino ad arrivare a 10 ripetizioni.
adduttori alla macchina 20 kg
chest press 15 kg
abduttori alla macchina 20 kg
lat machine shoulder 25 kg
leg press 20 kg
shoulder press 15 kg

questo è anche un percorso che devo ripetere per tre volte.

uhm non so se è chiaro.

personalmente lo trovo molto più massacrante delle ripetizioni "complete" infinite che facevo nella vecchia palestra, anche con carichi maggiori (che paradossalmente mi pesavano di meno).


la parte B di lavoro cardio invece è:

12' coso di prima

crunch inverso + crunch + rotazione e raccolta 3 x 16 + 16 + max

12' step (mi fa fare uno dei percorsi impostati, e lo step già di per sé mi ammazza)
12' treadmill (vorrebbe che corressi, ha provato a mettermi come velocità 9km/h ma dopo tipo un minuto ero praticamente morta con la milza dolorante, quindi ho camminato a 5,7 km/h... sono una vergogna lo so, ma la corsa mi ammazza)

sit up su panca inclinta + torsioni in tensione 3 x 16 + 32

20' bike

lombari alla panca + piegamenti laterali 3 x 16 + 16




vediamo come va 'sto mese.

per ora sono nettamente più massacrata che nella ex palestra che frequentavo...

Ci penso su. In principio tendo a non interferire nel programma di allenamento di chi già ha un consulente, mi fa rimanere un po' perplesso la parte "Cardio" che comprende esercizi alle macchine, boh

Se vuoi prova sul nastro a 7,5 kmh costante, dovrebbe riuscire, poi alza a 8

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Mer 4 Nov - 23:28

Blush response ha scritto:
Ci penso su. In principio tendo a non interferire nel programma di allenamento di chi già ha un consulente, mi fa rimanere un po' perplesso la parte "Cardio" che comprende esercizi alle macchine, boh

Se vuoi prova sul nastro a 7,5 kmh costante, dovrebbe riuscire, poi alza a 8

in che senso ti lascia perplesso la parte cardio che ha esercizi alle macchine?

se dici tutta la parte che io nella mia ignoranza classifico come "addominali", non uso macchine a parte la panca inclinata.

ho provato anche a correre a meno, ma proprio non ce la faccio per ora a fare più di un minuto di corsa, giuro che schiatto.

però la cosa un po' migliorerà quando avrò perso qualche kg e sarò un po' più allenata, questo l'ho visto quando due anni fa facevo seriamente ginnastica ogni giorno... non è che corressi la maratona, però riuscivo a correre da un treno all'altro senza morire e aver bisogno di 5 minuti per ripigliarmi come invece faccio ora ;)
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Nov - 23:36

Kaworu ha scritto:
Blush response ha scritto:
Ci penso su. In principio tendo a non interferire nel programma di allenamento di chi già ha un consulente, mi fa rimanere un po' perplesso la parte "Cardio" che comprende esercizi alle macchine, boh

Se vuoi prova sul nastro a 7,5 kmh costante, dovrebbe riuscire, poi alza a 8

in che senso ti lascia perplesso la parte cardio che ha esercizi alle macchine?

se dici tutta la parte che io nella mia ignoranza classifico come "addominali", non uso macchine a parte la panca inclinata.

ho provato anche a correre a meno, ma proprio non ce la faccio per ora a fare più di un minuto di corsa, giuro che schiatto.

però la cosa un po' migliorerà quando avrò perso qualche kg e sarò un po' più allenata, questo l'ho visto quando due anni fa facevo seriamente ginnastica ogni giorno... non è che corressi la maratona, però riuscivo a correre da un treno all'altro senza morire e aver bisogno di 5 minuti per ripigliarmi come invece faccio ora ;)

Attendo la misurazione della tua percentuale di grasso, poi ne riparliamo. Quanto alla parte cardio, secondo me viene eventualmente dopo gli esercizi di forza alle macchine e non durante. Prova a chiedere

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Gio 5 Nov - 8:16

Kaworu ha scritto:
Blush response ha scritto:
Ci penso su. In principio tendo a non interferire nel programma di allenamento di chi già ha un consulente, mi fa rimanere un po' perplesso la parte "Cardio" che comprende esercizi alle macchine, boh

Se vuoi prova sul nastro a 7,5 kmh costante, dovrebbe riuscire, poi alza a 8

in che senso ti lascia perplesso la parte cardio che ha esercizi alle macchine?

se dici tutta la parte che io nella mia ignoranza classifico come "addominali", non uso macchine a parte la panca inclinata.

ho provato anche a correre a meno, ma proprio non ce la faccio per ora a fare più di un minuto di corsa, giuro che schiatto.

però la cosa un po' migliorerà quando avrò perso qualche kg e sarò un po' più allenata, questo l'ho visto quando due anni fa facevo seriamente ginnastica ogni giorno... non è che corressi la maratona, però riuscivo a correre da un treno all'altro senza morire e aver bisogno di 5 minuti per ripigliarmi come invece faccio ora ;)

Allora, a mente fresca: innanzitutto noto la tendenza di molti "Allenatori" a dividere i giorni "Macchine" dai giorni "Cardio", personalmente non sono d'accordo, per quanto ne so io si dividono le singole sedute, prima riscaldamento, poi macchine, infine cardio. Questo vale per ogni seduta; ecco perchè mi lascia perplesso il fatto che chi ti ha scritto la tabella ha mischiato, e ti fa fare gli addominali anche dopo, quando sei già cotta da stepper e nastro o quel che è.

Per la velocità del nastro, nella fretta ieri ho fatto uno sbaglio: determinante non è la velocità, ma la frequenza cardiaca. Se camminando sul nastro a 6,5 kmh arrivi ad esempio a 130-135 e sudi come un pugile, va bene quella velocità lí fino a nuovo ordine. Stai usando un cardiofrequenzimetro? Devi procurartene uno, finché non lo hai puoi regolarti "A pancia", scegliendo un ritmo che ti faccia sudare ma non schiattare, dovresti essere in grado di respirare quasi solo col naso e all'occorrenza anche di parlare.

Non cambiare la tabella ma parlagliene, poi mi dici

il resto te lo comunico in MP
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da maxsar il Dom 8 Nov - 14:06

Hai ragione il testo offre sicuramente il fianco a diverse critiche e molte imprecisioni sulla fisiologia umana; penso comunque che l'utenza a cui sia rivolto non sia molta interessata a questi aspetti.
Innanzitutto se ci sono 30 gradi all'ombra in 3 minuti di corsa leggera uno suda già come un pugile, a partire da - 5 non ci si riscalda affatto ed infatti per evitare stiramenti od anche strappi, d'inverno al freddo si suole correre molto più lentamente
Perfettamente d'accordo, ma nonostante formalmente siamo omeotermi; in pratica siamo calibrati per mettere in condizioni di salvaguardia il tessuto nervoso.
Ovvero a temperature molto basse durante una sessione di allenamento estremo la temperatura può scnedere, come salire nel caso opposto (la termoregolazione a comunque un limite fisico dovuto alla superficie del corpo, quantità di sudore prodotta ed altri fattori=ì).
Fondamentalmente però il ragionamento è corretto.
a cosa sono i liquidi "Interstiziali"?
E' una soluzione acquasa che circonda il tessuto parenchimatico cellulare= liquido che circonda le cellule.
avatar
maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 15:19

maxsar ha scritto:Hai ragione il testo offre sicuramente il fianco a diverse critiche e molte imprecisioni sulla fisiologia umana; penso comunque che l'utenza a cui sia rivolto non sia molta interessata a questi aspetti.

Beh, ma allora a quali aspetti è interessata? Qui si parla di un certo tipo di preparazione atletica, e secondo me l'incompetenza che traspare da quel testo esclude che sia stato scritto da un preparatore atletico degno di questo nome.


E' una soluzione acquasa che circonda il tessuto parenchimatico cellulare= liquido che circonda le cellule.

Grazie per l'informazione

Ho "Ripulito" il quote incasinato, ci avevo scritto dentro qualcosa, adesso dovrebbe essere più chiaro


Ultima modifica di Blush response il Dom 8 Nov - 15:29, modificato 1 volta

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da maxsar il Dom 8 Nov - 15:21

Grazie per l'informazione
Grazie a te
avatar
maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Dom 22 Nov - 10:08

Vedo che ci sono un paio di utenti in linea e tirosù

Da un paio di settimane sono molto soddisfatto con l'allenamento, quantunque mi trovi in un periodo "Tranquillo" (Poche ore in settimana, niente sedute intensive o quasi). Specialmente il nuoto pare fare progressi, grazie ad un paio di semplici esercizi di tecnica

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Lun 23 Nov - 12:41

aiuto, la mia motivazione sta svanendo -_-

sto procedendo bene perchè comunque ho perso peso, ma la mia motivazione è sempre scarsa, non capisco perchè Sad

tra le altre cose dovrebbe andare ancora meglio da oggi in poi perchè ho finito il cortisone... boh Sad

paradossalmente quando avevo come obiettivo "far rosicare come un castoro la mia ex", a momenti piantavo la tenda in palestra e vivevo li.

quasi che io renda meglio quando sono incazzata come una iena
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Lun 23 Nov - 12:51

Usa dei trucchi, comprati una maglietta/licra nuova per la palestra, calzini, se hai soldi un paio dui scarpette da corsa buone, vai in sauna o lettino solare o quant'altro dopo l'allenamento a titolo di "Ricompensa", ecc.

a me a volte basta il pensiero della mozzarella di bufala che mi sparo all'uscita dalla palestra (A te non la consiglio, 52 % di grassi)

Cerca insomma di usare tutto ciò che in psicologia ricade sotto la voce "Rinforzatori positivi", non credo dover essere proprio io a spiegare a te come funziona

e fissati altri obiettivi oltre a quello di perdere peso, da solo può non bastare

ah, ma com'è che non noti mai quando hai MP?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Lun 23 Nov - 13:11

Blush response ha scritto:Usa dei trucchi, comprati una maglietta/licra nuova per la palestra, calzini, se hai soldi un paio dui scarpette da corsa buone, vai in sauna o lettino solare o quant'altro dopo l'allenamento a titolo di "Ricompensa", ecc.

a me a volte basta il pensiero della mozzarella di bufala che mi sparo all'uscita dalla palestra (A te non la consiglio, 52 % di grassi)

Cerca insomma di usare tutto ciò che in psicologia ricade sotto la voce "Rinforzatori positivi", non credo dover essere proprio io a spiegare a te come funziona

e fissati altri obiettivi oltre a quello di perdere peso, da solo può non bastare

ah, ma com'è che non noti mai quando hai MP?

ups non avevo visto, scusa (è che ho il blocco ai pop up, e qui c'è solo la scritta "messages" che lampeggia debolmente, quindi non ci faccio molto caso :-/ ).

si può essere un'idea quella dei vestiti, anche se a volte è controproducente per la serie, vado a comprarmi una felpa e 9 volte su 10 mi stanno male perchè al di là del "grasso/magro", ho un fisico non troppo da donna (mi chiedo come facciano certe tipe che vedo in uni che a occhio e croce sono una volta e mezza me se non di più a trovare un sacco di vestiti carini...).

oggi magari vado al decathlon dopo la palestra.
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Rasputin il Lun 23 Nov - 23:02

Compra una misura in meno di quella che hai e mettitela

Guardati allo speccho

Continua a metterla finchè non ti sta bene

Poi di felpe nulla, si indossano licre aderenti, così si vede tutto

nel bene e nel male

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Attività e allenamento

Messaggio Da Kaworu il Sab 28 Nov - 15:16

Blush response ha scritto:Compra una misura in meno di quella che hai e mettitela

Guardati allo speccho

Continua a metterla finchè non ti sta bene

Poi di felpe nulla, si indossano licre aderenti, così si vede tutto

nel bene e nel male

ho giusto una maglia per ora troppo piccola nell'armadio ;)

dai un po' di motivazione per ora l'ho ritrovata.

inizio a pensare che la mia muffaggine di questi giorni forse dipendeva dal tempo. ci son state due settimane di nebbia in val padana qui -_-'''

ora c'è il sole e mi sento un po' più attiva
avatar
Kaworu
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 369
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 30.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum