Fulminato sulla via di Carrefour 5 4.5 8

Fulminato sulla via di Carrefour

Pagina 9 su9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fulminato sulla via di Carrefour

Messaggio Da SergioAD il Sab 22 Gen - 2:58

Le interpretazioni circa l'origine dell'Universo tra credenti e non credenti portano a posizioni inconciliabili perché i credenti si basano sulla fede mentre i non credenti sull'osservazione.

Non è solo una questione di metodo perché anche lo scopo è diverso. Alla scienza il senso dell'Universo non interessa a meno che non si evinca dall'osservazione, ma solo a chi interessa.

Viene da sé che questa caratteristica rende compatibile la relazione scienziato/ credente se non ci fosse il problema dell'obiezione di coscienza. Ma sulla scala di priorità è inferiore.

Ovviamente non ci sono opposizioni sulle considerazioni relative all'origini dell'Universo a partire da particelle elementari. In questo caso però trattandosi di osservazione sta alla priorità massima.

Al fulminato sulla via di carrefour che l'Universo sia opera di Dio o no è irrilevante come parimenti è irrilevante la moralità ed i criteri esistenziali che si basano sulle religioni, con eccezioni.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi: 6478
SCALA DI DAWKINS:
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione: 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fulminato sulla via di Carrefour

Messaggio Da SergioAD il Dom 10 Apr - 8:19

La nostra capacità intellettuale è la stessa da quando siamo homo sapiens, i nostri istinti sono restati immutati. Quello che cambia sono i metodi, se abbiamo popolato il pianeta è perché l'istinto della riproduzione si è maggiormente soddisfatto col sesso opposto.

A bassissimo livello, nella nostra testa, ci sono le stesse cose. Esattamente come una macchina che produce qualcosa quando viene alimentata, se abbiamo popolato il pianeta è perché l'istinto di conservazione si è maggiormente soddisfatto con la coscienza.

L'uomo si è dato delle risposte a tutto ciò che è accaduto ed ha corretto i propri errori per approssimazione successiva. Ha colmato i vuoti con le proprie ragioni attraverso metodi inventati da lui, tentando di fare una mappa della realtà verosimile nella sua testa.

Pensando da non umano “credo” che sia irrazionale gran parte di quello che fa l'uomo, non strettamente intorno agli istinti come, sport, arte, i metodi relativi all'uomo sopratutto le superstizioni, le religioni, le tattiche e le strategie o le induzioni di felicità e malumori.

Tutte queste cose stanno nella nostra mente e chissà quanto importa la verosimiglianza, tanto per approssimazione successiva si applicherà una correzione e si succederanno quei stati di consapevolezza che qualcuno continuerà a confondere coi stati di coscienza.


SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi: 6478
SCALA DI DAWKINS:
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione: 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fulminato sulla via di Carrefour

Messaggio Da SergioAD il Dom 10 Apr - 8:45

PS
se avete avuto la bontà di leggere quello che ho postato sopra... questa avrà senso.

Fuori tema mica tanto. Katia è andata a piedi al carrefour di "marina mall", il percorso è di 14 km e oggi abbiamo 30 gradi (ore 10), ha le palle questa donna! Lo fa davvero spesso. Io invece sono a letto con una rino-faringo-bronco-orchite ah ah l'orchite esplosiva è pericolosa per chi mi sta vicino ah ah - Bo? Chissà qual'è più triviale tra questa e quella sopra? Ah! la sinestesia! Ho delle pasticche arancione che profumano arancia al cloroformio, altre bianche non sanno di nulla e una capsula giallo rossa che profuma di vittoria (in realtà non me ne frega niente del calcio ma tanto oggi vi rompo le palle). Mo vado a prendere questo cocktail di medicine col whisky (10 pastiglie tutte diverse!), tanto fanno bene anche alle metafore sghignazzanti!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi: 6478
SCALA DI DAWKINS:
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione: 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fulminato sulla via di Carrefour

Messaggio Da SergioAD il Sab 30 Giu - 0:51

Avevo tentato, ritentato e tentato ancora.

Qui il riassunto, una parte... http://atei.forumitalian.com/t2394p50-fulminato-sulla-via-di-carrefour#50414

Questo argomento doveva essere un gioco di ruolo, a scoprire parti irrazionali non proprio da buttare via.

Ho tentato col monologo ma non posso fare la parte di arrabbiarmi con me stesso l'altro - ne sarei capace ma ho degli amici che mi credono un po' più serio ed anche la schizofrenia ha (avrebbe) i suoi limiti.

Ne ho altri un po' così vediamo se li ritrovo li tiro su tanto per dire che l'ho provate.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi: 6478
SCALA DI DAWKINS:
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione: 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 9 su9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum