Programmi come si facevano e come si fanno.

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da Ospite il Ven 8 Apr - 20:47

------rwed ha scritto:io sto cercando di studiare il linguaggio ANSI C fin da quando avevo 16 anni ma gli algoritmi mi fanno esplodere il cervello. ora che ho superato gli anni di Cristo ho provato a comprare libri, seguire tutorial, sperimentare, ma dopo un po' il mio cervello mi abbandona ai flutti oceanici del Caos supremo. sono a conoscenza delle particelle di base (cicli, condizioni, un po' di puntatori etc.) ma quando si tratta di applicarle "a basso livello" non c'e' pezza, NON CI ARRIVO. i libri che ho sono: K&R Linguaggio C 2nd edition, Deitel & Deitel "C how to program", Kochan "programming in C revised edition"; svariati tutorial pescati online, svariati scassamenti di coglioni su forum, newsgroup, IRC, quasi tutti inutili.
ANY HELP!?
Sedgewick, Algoritmi in C, può essere utile per vedere un po' di algoritmi (come dice il titolo), in particolare per quanto riguarda l'implementazione di liste, algoritmi di ordinamento e di ricerca. Io lo devo usare per preparare un esame al Politecnico... Poi, l'unica è provare a programmare, l'abilità la si acquisisce con l'esperienza.

P.S. Io con il Deitel&Deitel ho iniziato ad imparare le basi del C e della programmazione in generale. È molto ben fatto per i principianti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da Ospite il Ven 8 Apr - 20:52

wendell p. bloyd ha scritto:Vasto programma: il linguaggio C, che bada bene io conosco per grandi linee, è un linguaggio molto cazzuto e a basso livello, per certi versi simile all'assembler.
Sì, diciamo che il C è, tra i linguaggi di "alto livello", uno di quelli che permettono di andare più a "basso livello". Però è più semplice e intuitivo dei linguaggi Assembly, io ho studiato qualcosa sull'Assembly 8086 ed è decisamente un casino. XD
Dovresti provare con il C++ che credo utilizzi molto le macro.
A me piacerebbe imparare il C++. Se non sbaglio è un linguaggio orientato agli oggetti (tipo il Java), vero? Quando ho un po' di tempo mi sa che mi prendo un manuale e inizio a giocarci un po'. XD

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da wendell p. bloyd il Ven 8 Apr - 20:57

Fux89 ha scritto:
wendell p. bloyd ha scritto:Vasto programma: il linguaggio C, che bada bene io conosco per grandi linee, è un linguaggio molto cazzuto e a basso livello, per certi versi simile all'assembler.
Sì, diciamo che il C è, tra i linguaggi di "alto livello", uno di quelli che permettono di andare più a "basso livello". Però è più semplice e intuitivo dei linguaggi Assembly, io ho studiato qualcosa sull'Assembly 8086 ed è decisamente un casino. XD
Dovresti provare con il C++ che credo utilizzi molto le macro.
A me piacerebbe imparare il C++. Se non sbaglio è un linguaggio orientato agli oggetti (tipo il Java), vero? Quando ho un po' di tempo mi sa che mi prendo un manuale e inizio a giocarci un po'. XD
Si è objected oriented e usa molto le macro: di più non ti so dire.
L'assembler è un linguaggio per cui ad ogni statement corrisponde un'istruzione macchina ed è un casino pazzesco.

wendell p. bloyd
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da Ospite il Ven 8 Apr - 21:01

wendell p. bloyd ha scritto:L'assembler è un linguaggio per cui ad ogni statement corrisponde un'istruzione macchina ed è un casino pazzesco.
Eh, lo so, a luglio ho un esame in cui, tra le altre cose, c'è anche un esercizio di programmazione in assembler...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da wendell p. bloyd il Ven 8 Apr - 21:01

Fux89 ha scritto:
wendell p. bloyd ha scritto:L'assembler è un linguaggio per cui ad ogni statement corrisponde un'istruzione macchina ed è un casino pazzesco.
Eh, lo so, a luglio ho un esame in cui, tra le altre cose, c'è anche un esercizio di programmazione in assembler...

In bocca al lupo

wendell p. bloyd
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da Ospite il Ven 8 Apr - 21:09

wendell p. bloyd ha scritto:
Fux89 ha scritto:
wendell p. bloyd ha scritto:L'assembler è un linguaggio per cui ad ogni statement corrisponde un'istruzione macchina ed è un casino pazzesco.
Eh, lo so, a luglio ho un esame in cui, tra le altre cose, c'è anche un esercizio di programmazione in assembler...

In bocca al lupo
Crepi

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da davide il Sab 9 Apr - 22:06

Ah ma i computer non funzionano per magia? lookaround

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Programmi come si facevano e come si fanno.

Messaggio Da wendell p. bloyd il Dom 10 Apr - 7:18

Ho paura proprio di no

wendell p. bloyd
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum