Figura storica di Gesù

Pagina 10 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Rasputin il Mar 14 Ott - 20:49

Justine ha scritto:grazieeee

Ohé, ma cosí mi lusinghi eh...no es para tanto grazie!

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da bianchi077 il Sab 17 Gen - 19:58

Gesù alias Yeshua ben Panthera figlio di un legionario romano e di un'adultera (una parrucchiera di nome Myriam). Altro che "sempre vergine" mgreen

http://en.wikipedia.org/wiki/Jesus_in_the_Talmud

bianchi077
-------------
-------------

Numero di messaggi : 117
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Minsky il Sab 7 Feb - 20:34

Molto interessante. QUI lo studio completo.

D.M. Murdock ha scritto:
Josephus’s Testimonium Flavianum Examined Linguistically
Greek Analysis Demonstrates the Passage a Forgery In Toto

Abstract
The passage about Jesus Christ in Jewish historian Josephus’s writings has been debated for centuries, as concerns its authenticity totally, partially or not at all. This brief “testimonium” is  proffered by Christian apologists as the “best evidence” for the historicity of Jesus, but it has been declared many times to be a forgery in toto. A recent study by a renowned linguist confirms this analysis of the entire passage as an interpolation by a Christian scribe, likely during the  fourth century or later.

{...}


Conclusion
Hopper’s linguistic analysis is yet another nail in the Testimonium coffin and should convince fence-sitters, although Christian apologists likely will never relinquish this “best evidence” because without it their claims to historicity are threadbare indeed.

In conclusion, Hopper states:

The narrative grammar of the Testimonium Flavianum sets it sharply apart from Josephus’s other stories of the procuratorship of Pontius Pilate. The most likely explanation is that the entire passage is interpolated, presumably by Christians embarrassed at Josephus’s manifest ignorance of the life and death of Jesus. The Jewish Antiquities would in this respect be consistent with the other chronicler of this age, Josephus’s contemporary and rival historian, Justus of Tiberias, who wrote a history of this period that conflicted with Josephus and claimed Jose phus’s version to be self-serving. Justus’s work has not survived, but we know from other sources that he wrote in great detail about the exact period of Tiberius’s reign that coincided with Jesus’s ministry — and that he did not mention Jesus. Outside the Gospels, there is no independent contemporary (i.e., first century CE) account of these events. The silence of other commentators, and the absence of any mention of the Testimonium by Christian writers for two full centuries after Josephus, even when engaged in fierce polemic about Jesus, are strong indications that the passage was not present in Josephus’s own extraordinarily detailed account of this period. (Emph. added)

In the end, it can be argued convincingly that the Testimonium Flavianum as a whole is a forgery and therefore does not provide evidence for a historical Jesus of Nazareth crucified during the reign of Pontius Pilate.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14238
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Hara2 il Sab 7 Feb - 23:19

Una occasione per fare pubblicità a un amico

http://mitodicristo.blogspot.it/search/label/Testimonium%20Flavianum




avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da lupetta il Mar 28 Apr - 13:51

gesu non è mai esistito. adamo ed eva, ed il peccato, sono una metafora, gesu è quindi morto per una metafora? ovviamente no, e la sua esistenza non serviva a prescindere.
è un mito costruito su altri dei e su altre figure pagane
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Justine il Mar 28 Apr - 14:20

Difatti non ho mai capito che cosa cambia, peccato o non peccato, vero o non vero, a parte il rigore cronachistico relativo alla fedeltà della storia e biografia di un personaggio

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da lupetta il Mar 28 Apr - 14:22

abuso di credulità popolare.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da paolo1951 il Mar 28 Apr - 18:58

lupetta ha scritto:abuso di credulità popolare.
Ciao! Lupetta.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Hara2 il Mar 28 Apr - 22:14

Justine ha scritto:Difatti non ho mai capito che cosa cambia, peccato o non peccato, vero o non vero, a parte il rigore cronachistico relativo alla fedeltà della storia e biografia di un personaggio

In origine fu il tentativo di decostruzione delle religioni da parte dei cavalieri del new atheism che passava anche dal gesù mitico, prima di allora praticamente nessuno aveva contestato l'esistenza del gesù storico. Poi nella discussione si sono inseriti ogni sorta di storici.
E la faccenda, specie nel mondo anglosassone, tira anche in termini economici.


Ps
Lupetta bacio

Pps  
nota [2] dell'ipercinetico ultrabannato monomaniaco sopra linkato:

[2] il lettore intelligente mi perdonerà se faccio comparire nella medesima frase la parola ''folli apologeti cristiani'' e la parola ''intellettuali''.

Io adoro quel ragazzo
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 10 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum