Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Mer 11 Set - 23:30

Quanta fiducia e disinformazione Diva! Mandato di perquisizione dici? Buonasera! È del tutto senza regolamento la questione, fanno quel che vogliono, mostrando il vero volto della dittatura democratica.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Mer 11 Set - 23:32

E comunque se non hai nulla da nascondere, mi passi la tua password? ;)

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 6:38

loonar ha scritto:E comunque se non hai nulla da nascondere, mi passi la tua password? ;)

Cavallinastorna (tutto attaccato).

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Gio 12 Set - 8:43

Diva ha scritto:
loonar ha scritto:E comunque se non hai nulla da nascondere, mi passi la tua password? ;)
Cavallinastorna (tutto attaccato).
parlo dei login di TUTTI i tuoi account di qualsiasi cosa (mail, facebook, instagram, flickr, twitter, ecc... e anche aree clienti di banche, poste, servizi, ecc... )
pronta a postare pubblicamente la lista, nome e password di tutte le succitate?
mgreen 

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 8:54

Il punto è chiaro direi.

I servizi fanno le proprie regole.
Diritti del cittadino, sovranità dello stato, e via dicendo contano meno di uno zerbino.
Il web è un serbatoio di dati individuali, personali, sensibili... ad accesso libero da parte di quelli che sono più uguali.

Per me la privacy conta eccome. Eppure!

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 42
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 8:56

loonar ha scritto:
Diva ha scritto:
loonar ha scritto:E comunque se non hai nulla da nascondere, mi passi la tua password? ;)
Cavallinastorna (tutto attaccato).
parlo dei login di TUTTI i tuoi account di qualsiasi cosa (mail, facebook, instagram, flickr, twitter, ecc... e anche aree clienti di banche, poste, servizi, ecc... )
pronta a postare pubblicamente la lista, nome e password di tutte le succitate?
mgreen 
Beh, bisogna vedere l'uso che ne farebbero i destinatari... io penso che se la polizia accedesse al mio conto in banca tramite internet non si metterebbe a fare transazioni... se si trattasse solo di "snappare" (ovvero leggere con curiosa avidita') nella posta privata o tra le foto di facebook, non vedo dove starebbe il problema. Certo proverei un po' di irritazione, ma razionalmente non farebbe nessuna differenza se una persona che abita dall'altra parte dell'oceano vedesse quello che scrivo ad un'amica... la privacy esiste solo nella misura in cui una persona e' gelosa delle proprie cose... ma non si comprende bene come uno sia allo stesso tempo geloso e posti foto e update persino per quando va al bagno a fare una pisciatina.
Magari sbaglio, ma credo che la polizia postale, qualora entrasse nei profili facebook delle persone, non sarebbe per farsi quattro risate su un sedere cellulitico o una bocca a paperella, quanto per cercare indizi di attivita' illecite.
Se poi il senso di tutto questo discorso e' "non siamo liberi", beh, tranquillo che il mio concetto di liberta' viene fortemente ridotto gia' dalla fisica e dalla biologia. wink.. 

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Gio 12 Set - 9:05

Il discorso è POLITICO non mi frega un cazzo delle foto su facebook
le aziende che forniscono software, senza dirti niente, offrono i tuoi dati sensibili alle intelligence che ne fanno quel che gli pare e a te non te lo dicono nemmeno
certo siete talmente abituati a essere carne da macello, manzi da suicidio, che non vi viene manco da fare una scrollatina di spalle...
la prossima volta che mi parli di DEMOCRAZIA avvertimi prima che vado a cercare il pernacchio super di De Filippo!
ok

(prova chiederti come fanno a farti la pubblicità "su misura", ogni tuo passaggio su internet è tracciato, anche quelli che te pensi di "criptare", certo di Diva adesso a loro non frega nulla, ma se un domani avessero interesse di incastrarti, basterebbe andare sui tuoi account e qualcosa la farebbero saltare fuori, non ti preoccupare! Ah, anche se dovessero barare non gli puoi dire nulla! Non ci sono regole a proposito... perchè? Perchè tanto non avete nulla da nascondere ahahahahahah )

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Avalon il Gio 12 Set - 9:10

Ma certo che il discorso è politico.

Fondamentalmente si condensa nella proporzione tra diritto personale alla privacy (che non ha alcunché a che fare con fb o similerie) e 'dovere di controllo verso comportamenti devianti/nocivi alla società'.

Ovvero: libertà contro 'sicurezza'.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 42
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Gio 12 Set - 9:20

Avalon ha scritto:Ma certo che il discorso è politico.

Fondamentalmente si condensa nella proporzione tra diritto personale alla privacy (che non ha alcunché a che fare con fb o similerie) e 'dovere di controllo verso comportamenti devianti/nocivi alla società'.

Ovvero: libertà contro 'sicurezza'.
da questo:
si crea un fantomatico nemico babau della libertà
si abbattono tutte le libertà per garantire la sicurezza dal babau
e tutti si calano le braghe felici di farsi piantare un ombrello nel culo
in nome della sicurezza e dicendo addio soddisfatti alla libertà

compliments!!!!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 9:22

loonar ha scritto:
(prova chiederti come fanno a farti la pubblicità "su misura", ogni tuo passaggio su internet è tracciato, anche quelli che te pensi di "criptare", certo di Diva adesso a loro non frega nulla, ma se un domani avessero interesse di incastrarti, basterebbe andare sui tuoi account e qualcosa la farebbero saltare fuori, non ti preoccupare! Ah, anche se dovessero barare non gli puoi dire nulla! Non ci sono regole a proposito... perchè? Perchè tanto non avete nulla da nascondere ahahahahahah )
Ma questo e' ovvio e succedeva anche una volta, senza internet. Ricordi che avevano persino incastrato unabomber con delle prove contraffatte? E poi magari non ti puoi nemmeno permettere l'avvocato... ma si, il sistema ha mille modi per schiacciarti, se lo desidera... si arriva persino ad ammazzare la gente con i TSO, figurati! Pero' poi il passo da qui al cospirazionismo, alle dietrologie e' veramente corto.


Avalon ha scritto:
Ovvero: libertà contro 'sicurezza'.
Esatto, riassunto perfetto. Anche in strada ci sono le telecamere... a me potrebbe scocciarmi che mi registrino mentre limono in auto col mio amante, pero' poi se mi stuprano la telecamera potrebbe aiutare la polizia a trovare il colpevole... quindi per me tutto questo casino e' un po' inutile.
Sul fatto che servano delle regolamentazioni siamo tutti d'accordo, ma senza scadere in paranoie orwelliane!

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 9:24

loonar ha scritto:
da questo:
si crea un fantomatico nemico babau della libertà
si abbattono tutte le libertà per garantire la sicurezza dal babau
e tutti si calano le braghe felici di farsi piantare un ombrello nel culo
in nome della sicurezza e dicendo addio soddisfatti alla libertà

compliments!!!!
Chi sarebbe il nemico fasullo?


E in cosa consisterebbe il calarsi le braghe? L'evitare obiezioni se c'e' la possibilita' che le quattro cazzate che ho sulla mia pagina di facebook vengono passate ad un'agenzia di intelligence? boh 

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Set - 9:30

Diva ha scritto:
loonar ha scritto:
da questo:
si crea un fantomatico nemico babau della libertà
si abbattono tutte le libertà per garantire la sicurezza dal babau
e tutti si calano le braghe felici di farsi piantare un ombrello nel culo
in nome della sicurezza e dicendo addio soddisfatti alla libertà

compliments!!!!
Chi sarebbe il nemico fasullo?


E in cosa consisterebbe il calarsi le braghe? L'evitare obiezioni se c'e' la possibilita' che le quattro cazzate che ho sulla mia pagina di facebook vengono passate ad un'agenzia di intelligence? boh 
Diva secondo me quello che tu non cogli è che siamo tutti parte di una statistica globale

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 9:38

Rasputin ha scritto:
Diva secondo me quello che tu non cogli è che siamo tutti parte di una statistica globale
Spiegati meglio...

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Gio 12 Set - 9:39

Probabilmente a Diva fa piacere essere un numero di una statistica, essere usata, considerata e buttata come un numero. Questo è il concetto di democrazia di Diva, probabilmente. Ecco perchè definisce democratico il nostro mondo!

P.s.: Diva, mo che c'entra il cospirazionismo? Ma del caso Snowden non hai letto nulla vero?... idem per Assange, giusto?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Set - 9:43

Diva ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Diva secondo me quello che tu non cogli è che siamo tutti parte di una statistica globale
Spiegati meglio...
Non trovi ad esempio pubblicità ben mirate (Che manco puoi togliere) sulla "Tua" pagina di FB?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Sally il Gio 12 Set - 10:02

loonar ha scritto:Probabilmente a Diva fa piacere essere un numero di una statistica, essere usata, considerata e buttata come un numero.
Ma che c'entra, e' ovvio che quando non vi e' affetto si e' per gli altri al massimo un numero... di persone sedute sul tram, di telespettatori, di fruitori di servizi, di acquirenti di negozi, di postatori attivi della settimana in un forum...

A me basta non essere considerata un numero dalle persone che amo. Il resto e' solo chiacchiera.


Rasputin ha scritto:
Diva ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Diva secondo me quello che tu non cogli è che siamo tutti parte di una statistica globale
Spiegati meglio...
Non trovi ad esempio pubblicità ben mirate (Che manco puoi togliere) sulla "Tua" pagina di FB?
Ah, ecco perche' continuano ad uscirmi banner per sex toys! ahahahahahah 


Dai, Rasp, ma di cosa ti stupisci?? E' ovvio che il mercato funzioni cosi'... anziche' fare proiezioni basandosi sulle vendite dei prodotti nel semestre passato usano i dati delle ricerche su Google... ma a te, oltre al fastidio di avere la pubblicita' sulla pagnina di FB (fastidio relativo) che cosa te ne frega se qualcuno sa cosa vai a cercare su Google? A te scoccia anche che si sappia cosa compri nei negozi di persona? Deduco che tu vada a fare spese con un passamontagna e che paghi tutto in contanti, mai con carta di credito...

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Gio 12 Set - 10:15

Diva, sto aspettando i dati per loggarmi su tutti i tuoi account di posta elettronica.
Non solo la password, anche l'ID
ah, pure di Facebook!

Aspetto paziente, contando sul tuo disinteresse alla privacy.
wink.. 

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da loonar il Gio 12 Set - 10:19

Dimenticavo, grazie a PRISM sono indicizzati anche tutti i cellulari/smartphone. Per cui anche i vostri spostamenti, conversazioni sono potenzialmente registrate e catalogate alla bisogna.
Ok, non frega nulla, lo fanno per il nostro bene ( ahahahahahah  )... ma perchè non dirlo all'atto dell'acquisto dell'hardware+software?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Set - 10:28

Diva ha scritto:
loonar ha scritto:Probabilmente a Diva fa piacere essere un numero di una statistica, essere usata, considerata e buttata come un numero.
Ma che c'entra, e' ovvio che quando non vi e' affetto si e' per gli altri al massimo un numero... di persone sedute sul tram, di telespettatori, di fruitori di servizi, di acquirenti di negozi, di postatori attivi della settimana in un forum...

A me basta non essere considerata un numero dalle persone che amo. Il resto e' solo chiacchiera.


Rasputin ha scritto:
Diva ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Diva secondo me quello che tu non cogli è che siamo tutti parte di una statistica globale
Spiegati meglio...
Non trovi ad esempio pubblicità ben mirate (Che manco puoi togliere) sulla "Tua" pagina di FB?
Ah, ecco perche' continuano ad uscirmi banner per sex toys! ahahahahahah 


Dai, Rasp, ma di cosa ti stupisci?? E' ovvio che il mercato funzioni cosi'... anziche' fare proiezioni basandosi sulle vendite dei prodotti nel semestre passato usano i dati delle ricerche su Google... ma a te, oltre al fastidio di avere la pubblicita' sulla pagnina di FB (fastidio relativo) che cosa te ne frega se qualcuno sa cosa vai a cercare su Google? A te scoccia anche che si sappia cosa compri nei negozi di persona? Deduco che tu vada a fare spese con un passamontagna e che paghi tutto in contanti, mai con carta di credito...  
Diva è la stessa logica delle banche, rubano ai poveri. Hanno poco, ma sono in tanti

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Minsky il Gio 12 Set - 10:42

Did the FBI Lean On Microsoft for Access to Its Encryption Software?

http://mashable.com/2013/09/11/fbi-microsoft-bitlocker-backdoor/

L'articolo è lungo ma non troppo tecnico. Molto interessante.

«The NSA is reportedly not the only government agency asking tech companies for help in cracking technology to access user data. Sources say the FBI has a history of requesting digital backdoors, which are generally understood as a hidden vulnerability in a program that would, in theory, let the agency peek into suspects' computers and communications.»

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13448
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da SergioAD il Gio 12 Set - 12:10

Alla fine degli anni 90 usavo un paio di applicazioni per verificare la bontà degli scambi tra calcolatori.

Netsight analyst, Netxray e Ethereal  - conoscendo i protocolli d'interfaccia impilati 802.3, IP, TCP o UDP vedevo in chiaro tutto quello che transitava tra le macchine connesse i rete.

Il limite è l'accesso fisico. Una volta che si riesce ad accedere a quel che si chiama "back bone", partendo dal provider - non esistono segreti a meno di non criptare l'informazione e sono proibiti livelli di criptografia oltre un certo numero di bit - se lo abbiamo nel nostro notebook ci è proibito varcare le frontiere statunitensi con quella macchina.

Ricordate le comunicazioni dei Carabinieri accessibili in Egitto? Gli operatori della rete possono vedere tutto come io potevo avere copia dei terminali connessi - la giusta domanda allora è cosa se ne fanno dell'informazione? -

Io non ho nulla da nascondere ma non è mica vero che non perdo nulla perché riuscire a sedersi davanti al mio account e trasmettere informazioni illegali cancellandone le tracce mi si può danneggiare sul serio.

Ed io perderei la libertà, ammesso che l'abbia adesso, perché si chiama democrazia ma lo è a libertà limitata, qualunque cosa possa significare questo.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Facebook, 'spaventosa macchina di spionaggio'. Parola di Assange

Messaggio Da Rasputin il Gio 4 Feb - 12:38

SergioAD ha scritto:Alla fine degli anni 90 usavo un paio di applicazioni per verificare la bontà degli scambi tra calcolatori.

Netsight analyst, Netxray e Ethereal  - conoscendo i protocolli d'interfaccia impilati 802.3, IP, TCP o UDP vedevo in chiaro tutto quello che transitava tra le macchine connesse i rete.

Il limite è l'accesso fisico. Una volta che si riesce ad accedere a quel che si chiama "back bone", partendo dal provider - non esistono segreti a meno di non criptare l'informazione e sono proibiti livelli di criptografia oltre un certo numero di bit - se lo abbiamo nel nostro notebook ci è proibito varcare le frontiere statunitensi con quella macchina.

Ricordate le comunicazioni dei Carabinieri accessibili in Egitto? Gli operatori della rete possono vedere tutto come io potevo avere copia dei terminali connessi - la giusta domanda allora è cosa se ne fanno dell'informazione? -

Io non ho nulla da nascondere ma non è mica vero che non perdo nulla perché riuscire a sedersi davanti al mio account e trasmettere informazioni illegali cancellandone le tracce mi si può danneggiare sul serio.

Ed io perderei la libertà, ammesso che l'abbia adesso, perché si chiama democrazia ma lo è a libertà limitata, qualunque cosa possa significare questo.

Tirosù su spunto attuale:

http://atei.forumitalian.com/t2285p30-wikileaks#355992

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum