Doppio olimpico il 12.06

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Gio 9 Giu 2011 - 21:38

Werewolf ha scritto:E' che io non trovo divertente la fatica fisica! mgreen Ma sì, ti capisco.

Se mi chiedi in che misura io trovo divertente la fatica mentale, ti rispondo che trovo immensa soddisfazione nel riuscire a fare una buona traduzione del manuale di un sistema di controllo, ad esempio. Mi si scalda il labirinto, ma alla fine se il risultato mi soddisfa, mi cresce il pisello di un centimetro...La fatica fisica va classificata: non è lo stesso spingere una carriola tutto il giorno che rendersi conto dopo 80 km in bici con amici più forti di essere improvvisamente diventato più forte io...mi succede spesso, all'inizio sbuffo dietro di loro specie sulle salite, ma poi loro cedono ed io continuo uguale...

Werewolf ha scritto:Interessante come risposta, che fondamentalmente condivido. E' proprio quel soggettivamente la chiave: ognuno ha una suo modo di porre le priorità fra i desideri, e quindi ognuno ha il 'suo' modo di godersi la vita. Molto giusto, sono d'accordo.

Diciamo che io ho strane priorità! mgreen

Non credo...io ti auguro che non ti passi mai la voglia di imparare.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Werewolf il Gio 9 Giu 2011 - 22:20

Se mi chiedi in che misura io trovo divertente la fatica mentale, ti rispondo che trovo immensa soddisfazione nel riuscire a fare una buona traduzione del manuale di un sistema di controllo, ad esempio. Mi si scalda il labirinto, ma alla fine se il risultato mi soddisfa, mi cresce il pisello di un centimetro...La fatica fisica va classificata: non è lo stesso spingere una carriola tutto il giorno che rendersi conto dopo 80 km in bici con amici più forti di essere improvvisamente diventato più forte io...mi succede spesso, all'inizio sbuffo dietro di loro specie sulle salite, ma poi loro cedono ed io continuo uguale...
A me succede con le traduzioni e, in modo diverso, quando riesco a trasmettere qualcosa a i miei ragazzi(oddio li chiamo 'i miei ragazzi' crazy ). E' qualcosa di bello, ti lascia qualcosa dentro, anche se con i ragazzi succede raramente, ma quando succede, è magia. Ma devo dire che non mi capita quando vado a giocare, costretto, a calcetto con i miei. mgreen
Non credo...io ti auguro che non ti passi mai la voglia di imparare.
Qualcuno potrebbe dire che imparare è una priorità strana. Royales
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Gio 9 Giu 2011 - 22:38

Werewolf ha scritto: A me succede con le traduzioni e, in modo diverso, quando riesco a trasmettere qualcosa a i miei ragazzi(oddio li chiamo 'i miei ragazzi' crazy ). E' qualcosa di bello, ti lascia qualcosa dentro, anche se con i ragazzi succede raramente, ma quando succede, è magia.


Conosco la sensazione, uno degli esempi più fulgidi che ti posso fare, cosa strana ma non tanto, è il periodo in cui ho lavorato in un centro sub come guida...l'immersione del pomeriggio si faceva in acqua bassa, 5m o giù di lì, dopo un test attitudinale in piscina, spesso con degli assoluti neofiti. Ebbene vedere le facce sorridenti dopo l'immersione di gente che mai aveva visto il mondo subacqueo mi dava una sensazione incredibile... Un altro capitolo chiuso della mia vita ah ah ma chissá quanti ne restano di aperti...Due anni fa ho insegnato a nuotare ad una bambina, figlia dei miei vicini...ed la sensazione è tornata, più viva che mai. Sono sempre più curioso a misura che aumenta l'età.

Werewolf ha scritto:Ma devo dire che non mi capita quando vado a giocare, costretto, a calcetto con i miei. mgreen
Non credo...io ti auguro che non ti passi mai la voglia di imparare.
Qualcuno potrebbe dire che imparare è una priorità strana. Royales

Ah sì..facile ipotizzare di quale categoria di persone si tratti.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Werewolf il Gio 9 Giu 2011 - 22:48

Conosco la sensazione, uno degli esempi più fulgidi che ti posso fare, cosa strana ma non tanto, è il periodo in cui ho lavorato in un centro sub come guida...l'immersione del pomeriggio si faceva in acqua bassa, 5m o giù di lì, dopo un test attitudinale in piscina, spesso con degli assoluti neofiti. Ebbene vedere le facce sorridenti dopo l'immersione di gente che mai aveva visto il mondo subacqueo mi dava una sensazione incredibile... Un altro capitolo chiuso della mia vita ah ah ma chissá quanti ne restano di aperti...Due anni fa ho insegnato a nuotare ad una bambina, figlia dei miei vicini...ed la sensazione è tornata, più viva che mai. Sono sempre più curioso a misura che aumenta l'età.
Ho un po' paura a perdere questa sensazione, perlomeno coi ragazzi.
Mi spiego: qualsiasi cosa faccia all'università, anche se dovessi riuscire a diventare uno di quegli studiosi che riesce a procurarsi da vivere anche con pubblicazioni e studi, comunque il mio 'destino' è quello di fare l'insegnante, come primo lavoro. E ho paura che battere quotidianamente il chiodo su quel punto mi porti a perdere quel gusto, quella 'cosa'(mi sovviene alla mente il sublime kantiano) che, se non è un obiettivo di per sé, è di sicuro una sensazione straordinaria.

Ah sì..facile ipotizzare di quale categoria di persone si tratti.
Ehm... (sordo brontolio)
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Gio 9 Giu 2011 - 23:42

Werewolf ha scritto:Ho un po' paura a perdere questa sensazione, perlomeno coi ragazzi.
Mi spiego: qualsiasi cosa faccia all'università, anche se dovessi riuscire a diventare uno di quegli studiosi che riesce a procurarsi da vivere anche con pubblicazioni e studi, comunque il mio 'destino' è quello di fare l'insegnante, come primo lavoro.

Sono occasionalmente stato, ed occasionalmente lo sono ancora, un insegnante. Esserlo non dipende dalla formazione né dalla cultura ma dall'indole, si tratta della capacità di trasmettere. Ritengo che finché quest'ultima rimane in vita, quanto segue qui

Werewolf ha scritto:E ho paura che battere quotidianamente il chiodo su quel punto mi porti a perdere quel gusto, quella 'cosa'(mi sovviene alla mente il sublime kantiano) che, se non è un obiettivo di per sé, è di sicuro una sensazione straordinaria.

difficilmente avrà luogo.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Werewolf il Gio 9 Giu 2011 - 23:57

Grazie, questo mi rassicura wink..
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Ven 10 Giu 2011 - 1:09

Rasputin ha scritto:



Ora a me pare chiaro ch quello che fanno queste due ragazze non ha assolutamente più nulla a che vedere con il corpo.
.

Mi sa neanche col cervello....roba da infarto o da strappi irreparabili...mi meraviglio dei medici presenti.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Ven 10 Giu 2011 - 1:13

Non sò xke ma mi è venuto in mente questo


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Ven 10 Giu 2011 - 11:22

chef75sp ha scritto:
Mi sa neanche col cervello....roba da infarto o da strappi irreparabili...mi meraviglio dei medici presenti.

Beh ha a che fare con la volontà, cosa che ritengo fermamente sia pilotata proprio dal cervello...scene cosí sono frequenti, questa è solo più famosa perché occorsa in testa alla gara. Quanto ai rischi, concordo sul fatto che certi strapazzoni non possono essere salutari, ma non dimentichiamoci che si tratta di atleti allenati e preparati, gli eventuali strappi inanzitutto non si verificano in quelle condizioni bensì prevalentemente a freddo e sotto sollecitazioni improvvise e violente, poi non sono quasi mai irreparabili, non solo quelli muscolari (Che si riaggiustano da soli) ma anche quelli tendinei che nei casi più gravi vengono riaggiustati chirurgicamente wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Ven 10 Giu 2011 - 17:42

Rasputin ha scritto:
chef75sp ha scritto:
Mi sa neanche col cervello....roba da infarto o da strappi irreparabili...mi meraviglio dei medici presenti.

Beh ha a che fare con la volontà, cosa che ritengo fermamente sia pilotata proprio dal cervello...scene cosí sono frequenti, questa è solo più famosa perché occorsa in testa alla gara. Quanto ai rischi, concordo sul fatto che certi strapazzoni non possono essere salutari, ma non dimentichiamoci che si tratta di atleti allenati e preparati, gli eventuali strappi inanzitutto non si verificano in quelle condizioni bensì prevalentemente a freddo e sotto sollecitazioni improvvise e violente, poi non sono quasi mai irreparabili, non solo quelli muscolari (Che si riaggiustano da soli) ma anche quelli tendinei che nei casi più gravi vengono riaggiustati chirurgicamente

Vabbe dai Rasp...intendevo che sono fuori di testa....quando ti senti 2 comodini al posto delle gambe fermati.....ho capito che la volontà di terminare la gara è forte,ma se arrivi strisciando al traguardo che soddisfazione personale trovi?
E poi schiattano anche i super allenati

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Ven 10 Giu 2011 - 20:04

chef75sp ha scritto:Non sò xke ma mi è venuto in mente questo

In effetti anche a me sfugge completamente il nesso...

chef75sp ha scritto:
Vabbe dai Rasp...intendevo che sono fuori di testa....

Beh su questo non ci piove, ognuno lo può essere a modo suo

chef75sp ha scritto:quando ti senti 2 comodini al posto delle gambe fermati.....

No amico. Se tu, sì anche tu, ti prepari 8 mesi allenandoti come un cinese oltre 25 ore in settimana, poi in gara ti garantisco che per fermarti ti devono sparare.

chef75sp ha scritto:ho capito che la volontà di terminare la gara è forte,ma se arrivi strisciando al traguardo che soddisfazione personale trovi?

A me non è (Ancora) mai capitato, ma nel caso specifico di quelle due si trattava di un 4 ed un 5 posto ai mondiali...Potrai capire che anche in quel caso nessuno molla tanto facilmente.

chef75sp ha scritto:E poi schiattano anche i super allenati

Di schiattare infatti può capitare a tutti. E allora? wink..
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Ven 10 Giu 2011 - 20:41

Rasputin ha scritto:

Di schiattare infatti può capitare a tutti. E allora?
Allora niente...rispondevo a te che hai detto che è gente allenata

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Ven 10 Giu 2011 - 20:47

chef75sp ha scritto:
Allora niente...rispondevo a te che hai detto che è gente allenata

Tu hai scritto questo:

chef75sp ha scritto:Mi sa neanche col cervello....roba da infarto o da strappi irreparabili...mi meraviglio dei medici presenti.

ed io ti ho risposto, credo, abbastanza circostanziatamente. Mi sono scordato l'infarto, è vero; allora io conosco le statistiche, ed effettivamente esistono casi di infarto anche mortali nel triathlon (Comunque irrilevanti se confrontati, ad esempio, con le statistiche del ciclismo). Allora, indovina un po' in quale fase del triathlon si sono verificati tutti i casi mortali finora registrati?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Ven 10 Giu 2011 - 22:52

Rasputin ha scritto:

Allora, indovina un po' in quale fase del triathlon si sono verificati tutti i casi mortali finora registrati?

Bo....il nuoto?

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Ven 10 Giu 2011 - 22:58

chef75sp ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Allora, indovina un po' in quale fase del triathlon si sono verificati tutti i casi mortali finora registrati?

Bo....il nuoto?

Bravo. Tutti entro i due minuti dalla partenza...allora l'affaticamento, per il quale i triatleti sono ben preparati, c'entra sega wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Ven 10 Giu 2011 - 23:49

Rasputin ha scritto:
chef75sp ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Allora, indovina un po' in quale fase del triathlon si sono verificati tutti i casi mortali finora registrati?

Bo....il nuoto?

Bravo. Tutti entro i due minuti dalla partenza...allora l'affaticamento, per il quale i triatleti sono ben preparati, c'entra sega

Io la vedo anche che se ti viene un malore in acqua affoghi

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Ven 10 Giu 2011 - 23:51

non dire cazzate chef

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Sab 11 Giu 2011 - 0:03

Rasputin ha scritto:non dire cazzate chef

dai c'era ache la faccina

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu 2011 - 10:40

Allora stamattina alle 9:55 dopo 24 ore di mal di denti ed a forza di antibiotici + dormito male svegliato gengiva gonfia breve telefonata col capo, ho dovuto prendere la decisione di rinunciare. Settimane di allenamento e 120 euro di tassa di iscrizione a puttane, sono incazzato come una vespa.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Werewolf il Sab 11 Giu 2011 - 12:30

'Azz. Mi dispiace.
Ma cos'è, carie o qualcos'altro?
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu 2011 - 12:59

Werewolf ha scritto:'Azz. Mi dispiace.
Ma cos'è, carie o qualcos'altro?

È una vecchia otturazione sotto la quale si dev'essere infiltrata una carie, probabilmente per vederla ci vorrà una lastra ma prima di tutto devo far scendere l'infiammazione altrimenti il dentista non può intervenire. Non è niente di grave ed in teoria sarei potuto andare alla partenza anche sotto antibiotici, non è vero che debilitano quello che debilita è l'infezione. Ma tra ieri ed oggi ero talmente uno straccio che non ho nemmeno preparato il materiale, prima di una gara ci sono un sacco di cose da fare, mettere a punto la bici, le bevande, appiccicare le barre energetiche col nastro adesivo sul telaio, ecceccecc...

Il problema è che quasi tutti i triathlon vanno programmati a lungo termine per almeno due motivi, il primo è che occorre iscriversi con molto anticipo perché quasi tutti raggiungono velocemente il numero massimo di partecipanti, il secondo è che la preparazione deve essere "Su misura", per una gara più breve non ci si allena nello stesso modo che per una più lunga.

Inoltre, più è lunga la distanza della gara prevista, più in anticipo deve iniziare la preparazione; io ad esempio, ma anche la maggioranza degli altri che conosco, mi iscrivo alle gare sempre verso la seconda metà di febbraio, che è il momento in cui termina la preparazione invernale di base che è generica e varia poco da un anno all'altro, ed inizia quella specifica in funzione della prima gara.

In parole povere, è da metà febbraio che mi faccio, pur con tutto il divertimento e la passione possibili, un culo come un girasole tra piscina, palestra (Quella solo fino ad inizio maggio), bicicletta (A partire da marzo) e corsa (Da tutto l'inverno).

Questo per poi a causa di uno stupido dente che decide di farmi male a 3 giorni dalla gara dover rinunciare; tra l'altro a me, non essendo un tipo che si ammala praticamente mai, è anche la prima volta che succede e non so ancora bene come gestire la situazione perché tra l'altro è sempre tutto programmato: la penultima settimana prima della gara gran volume di allenamento mediamente intensivo, quella immadiatamente precedente volume dimezzato ad intensità maggiore, i due giorni precedenti riposo, la settimana seguente alla gara in genere volume medio a bassa intensità.

Probabilmente mi conviene non rompere lo schema e fare domani, se sto meglio, una seduta sostitutiva in modo da poter procedere come previsto, dato che la prossima gara è il 3 di luglio e non ho molto margine, sono 3 settimane e devo seguire il programma, 1 settimana leggera, 1 intensiva, 1 pre gara...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Werewolf il Sab 11 Giu 2011 - 13:07

A occhio(ma ammetto di non essere esattamente competente per quel che riguarda o sport, ehm Royales ) ti conviene fare come dici, continuare con l'allenamento. solo, controlla che l'infezione non peggiori e appena ti è possibile elimina il problema, perché diventa veramente fastidioso col passare del tempo.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu 2011 - 13:46

Werewolf ha scritto:A occhio(ma ammetto di non essere esattamente competente per quel che riguarda o sport, ehm Royales ) ti conviene fare come dici, continuare con l'allenamento. solo, controlla che l'infezione non peggiori e appena ti è possibile elimina il problema, perché diventa veramente fastidioso col passare del tempo.

Beh sì, è intuitivo. L'unica cosa è la seduta sostitutiva di domani, che per quanto io ci possa dar dentro non potrà mai essere come una gara, oltre al fatto che se sono in condizioni di farla tanto valeva che andassi alla partenza; infatti la cosa peggiore sarebbe se domani mi svegliassi e stessi bene (Ne dubito perché so per esperienza che il gonfiore, anche sotto antibiotici, ha dei tempi di percorrenza e ci vorranno 2 - 3 giorni).

Un'altra soluzione era quella di partire comunque e decidere domattina se partire o no; però io mi conosco, mi è successo una sola volta di dover stare a guardare una gara a cui avrei dovuto partecipare ed assolutamente non desidero ripetere l'esperienza, quindi se sono lì vado anche alla partenza, salvo poi rischiare un risultato deludente o peggio di non arrivare in fondo, cosa che finora non mi è mai successa e nemmeno desidero fare l'esperienza, ho visto altri a cui è successo ed è molto peggio che rinunciare alla gara...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da chef75 il Dom 12 Giu 2011 - 15:18

Rasputin ha scritto: e 120 euro di tassa di iscrizione a puttane...

Cazzo 120 .....carucci

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7661
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Doppio olimpico il 12.06

Messaggio Da Rasputin il Dom 12 Giu 2011 - 17:17

chef75sp ha scritto:
Rasputin ha scritto: e 120 euro di tassa di iscrizione a puttane...

Cazzo 120 .....carucci

È caro per chi paga, e per gli organizzatori in genere è poco...devi pensare che occorre tenere sgombro lo specchio d'acqua dove si fa la prima sezione a nuoto, occorre crocerossa e servizio di soccorso, pompieri e polizia sul tratto in bici per regolare il traffico giacché non è quasi mai possibile chiudere del tutto le strade, posti di ristoro ogni 2,5 km sulla sezione di corsa, il tutto per una durata (In questo caso) di 6 ore, tempo massimo per arrivare al traguardo, poi permessi del comune, spesso premi in denaro, e in quei 120 euro c'è anche la magnata di pasta il pomeriggio del giorno prima nonché bibite e cibarie all'arrivo il giorno della gara, in più ti regalano sempre qualcosa, minimo una maglietta, spesso anche una borraccia o simili...ti assicuro che gli organizzatori non ci guadagnano nulla...se è una bella giornata e ci sono tanti spettatori, ne guadagna un po' il commercio, bar gelaterie ristoranti...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50329
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum