Mucca clonata produce latte "umano"

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Phoenix il Ven 10 Giu - 15:26

Mucca clonata produce latte "umano"
scoperta contesa da Cina e Argentina

Gli scienziati argentini hanno alterato il Dna del bovino aggiungendo i geni che producono due sostanze protettive tipiche del latte materno. Pechino rivendica: "Abbiamo una madria intera di esemplari transegenici simili". La Lav all'Ue: "Fermate questo orrore"
Rosita, la vitellina clonata, tra un ricercatore e il ministro argentino dell'agricoltura Julian Dominguez
ROMA - In Argentina è nata la prima mucca al mondo in grado di produrre latte materno grazie ad alcuni geni umani inseriti nel Dna. L'annuncio è stato dato dal National Institute of Agrobusiness Technology, secondo cui il latte 'potenziato' contiene due sostanze protettive contro le infezioni che non si trovano in quello prodotto naturalmente dall'animale.

"La mucca clonata si chiama Rosita - si legge nel comunicato del laboratorio argentino - è nata il 6 aprile con un parto cesareo dovuto al fatto che alla nascita pesava 45 chilogrammi, il doppio di un bovino normale, e quando sarà adulta produrrà latte simile a quello materno umano".

Gli scienziati argentini, coordinati da Adrian Mutto, hanno inserito nel Dna della mucca i geni che producono la lattoferrina, una proteina che rinforza il sistema immunitario, e il lisozima, un'altra sostanza antibatterica.
"Il nostro obiettivo era quello di aumentare il valore nutrizionale del latte di mucca con l'aggiunta di questi due geni umani che forniscono ai neonati protezioni antibatteriche e antivirali", ha spiegato Mutto

Anche se i ricercatori dell'università di San Martin affermano che questo è il primo caso del genere al mondo, in realtà anche dalla Cina è venuto un annuncio simile pochi giorni fa: gli scienziati della Chinàs Agricultural university di Pechino hanno affermato di avere un'intera mandria di 300 mucche transgeniche che già producono un latte simile a quello umano di cui si stanno testando le caratteristiche.

"La clonazione animale - commenta la biologa Michela Kuan, responsabile Lav vivisezione - è una materia sulla quale esistono gigantesche criticità sia dal punto di vista scientifico che etico: tutte ottime ragioni per opporsi a un simile orrore". La Lav chiede alla Ue che vieti simili esperimenti: "Le applicazioni commerciali di
tale latte sono dubbie - aggiunge Kuan - , andando probabilmente ad alimentare un business tipico dei Paesi ricchi e non andrà a tamponare situazioni di grave denutrizione nelle fasce del mondo più povere. Inoltre, il problema legato ai primi giorni di allattamento e il conseguente trasferimento della barriera anticorpale tra madre e figlio, non sarebbe ovviato; anzi, si introdurrebbero problemi di possibili virus silenziosi ed effetti indesiderati non preventivati".
(10 giugno 2011)
http://www.repubblica.it/salute/alimentazione/2011/06/10/news/mucca_clonata_d_latte_umano-17506914/
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2058
Età : 46
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da alberto il Ven 10 Giu - 16:21

povera rosita!
comunque: fermo restando che un po' di sano scetticismo in questo caso non guasta, il punto per me è: sperimentazione, controllo, serietà scientifica. sotto la guida di questa "trinità" credo che possano essere compiuti altri grandi passi in avanti, ma se al loro posto mettiamo fretta, profitto e pressapochismo temo che i danni potenziali possano essere giganteschi.
insomma, la mia posizione è: curiosità e ricerca, con gli occhi aperti e i piedi di piombo.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Feynman il Ven 10 Giu - 21:44

So per certo che esistono neo-mamme impossibilitate ad allattare il proprio neonato.
Ma esistono anche mamme che per principio decidono di non allattare il pargolo.
Una volta esistevano le nutrici per ovviare a tutto questo, ora è imporponibile come alternativa. Sinceramente chi si presterebbe a questo ruolo, ma soprattutto quale mamma affiderebbe il proprio bambino ad un estraneo (beh non necessariamente un estraneo).
Forse la mucca dal latte materno potrebbe essere la soluzione, ma anche qui nascono molte perplessità, del tipo: Il latte è sicuro? Nuoce alla salute?
In definitiva c'è ancora molta diffidenza nei riguardi degli OGM...
anche se non molti sanno che la pasta che noi mangiamo proviene da una qualità di grano che non è frutto della selezione artificiale, un OGM ante litteram, spesso causa di intolleranze alimentari.
avatar
Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 42
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Phoenix il Sab 11 Giu - 10:54

concordo pienamente con voi due.
Quello che mi spaventa un po' è una esperienza che avevo fatto qualche anno fa con una mia amica che è quasi morta per causa di un choc allergico durante una cena...


Gli alimenti transgenici e le possibili allergie.
Ogni nuovo alimento OGM andrebbe trattato come un nuovo farmaco che puó provocare effetti collaterali indesiderati ed i test andrebbero effettuati su consumatori volontari ...

Autore: Dott.ssa P. Mora.
Fonte: http://www.cidimu.it/

Un rischio potenziale degli alimenti transgenici è quello di trasferire durante le manipolazioni dell'ingegneria genetica proteine potenzialmente allergeniche.
E' conosciuto il caso della soia in cui, anni fa, per aumentare il potere nutrizionale era stata introdotta metionina della noce brasiliana; in seguito fu osservata in pazienti, allergici alla noce brasiliana e non alla soia, reazioni allergiche all'introduzione di questo prodotto.
Dopo questi risultati, la ditta produttrice di questa soia geneticamente modificata, è stata invitata a porre sulle confezioni "Da non usare in soggetti allergici alla noce brasiliana", ma ha preferito togliere dal commercio questo tipo di soia, ed attualmente la soia transgenica in commercio, anche in Europa, non presenta differenze con la soia naturale, per quanto riguarda l'allergenicità potenziale.
Bisogna però tener presente che vegetali transgenici (mais, soia e colza), si ritrovano anche nel mangime animale. Infatti, poco piu del 30% circa del pasto giornaliero dei bovini è costituito da foraggio, mentre il 60- 70% è rappresentato da miscele di cereali e legumi, oltre a farine di carne e di pesce, queste ultime ufficialmente vietate.

I soggetti che si nutrono di queste carni animali possono, pertanto, essere esposte ad allergeni di specie diverse, contenute nel mangime animale. Per esempio, un soggetto allergico alla noce brasiliana è a rischio se mangia carne di un bovino nutrito con soia transgenica, contente l'allergene principale della noce brasiliana.

Ci sono anche dei vantaggi potenziali dei cibi transgenici nel campo dell'allergia alimentare.
In teoria, infatti, le nuove tecnologie di ingegneria genetica potrebbero consentire di eliminare gli allergeni maggiori negli alimenti modificati. Ovviamente, le tecniche di ingegneria genetica potranno consentire di eliminare in vari alimenti (nocciole, pesca, mela, sedano, ecc.) le componenti allergeniche, tanto piu che ormai sono stati identificati i determinanti antigenici di molti alimenti, soprattutto vegetali.

Ogni nuovo alimento transgenico va esaminato con prudenza e richiede accurate analisi di controllo con la valutazione della potenziale tossicità ed allergenicità.
In pratica, ogni nuovo alimento andrebbe trattato come un nuovo farmaco che può provocare effetti collaterali indesiderati e quindi può essere scartato in qualsiasi stadio della sua produzione.
Per quanto concerne la valutazione della potenziale allergenicità di un alimento transgenico, la FDA (Food and Drug Administration) e l'OMS hanno messo a punto una strategia opportuna per tale valutazione: se l'alimento transgenico deriva da una fonte nota per la sua allergenicità devono essere effettuati test in vitro e in vivo su volontari e solo se questi test risultano negativi, i prodotti possono essere messi in commercio.

Se anche solo uno di questi test risulta positivo, il prodotto transgenico deve essere scartato o qualora venga messo in commercio sull'etichetta deve essere chiaramente indicata la sua origine e l'indicazione di rischio di sensibilizzazione (per soggetti non allergici, che possono però sensibilizzarsi ai componenti allergenici del nuovo alimento) o di scatenamento della sintomatologia (per i soggetti già sensibilizzati ai componenti allergenici dell'alimento, i cui geni sono stati introdotti nell'alimento transgenico).
http://www.laleva.cc/alimenti/ogm_allergie.html[/i]
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2058
Età : 46
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da marcora il Sab 11 Giu - 11:11

Concordo con quasi tutto detto prima. E' chiaro che il problema non e' la scienza (in questo non sono d'accordo con la rappresentante della LAV che vuole eliminare il problema alla radice, vietando la sperimentazione) ma cio' che succede nel momento in cui una scoperta scientifica lascia il laboratorio ed entra nella societa'. In questo contesto bisogna applicare regole, controlli e limiti specifici... cosi' come accade nel contesto, e.g., dello sviluppo di farmaci.

Bisogna stare molto attenti a non confondere i due livelli e buttare via il bambino con l'acqua sporca.
avatar
marcora
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 100
Età : 48
Località : Pasadena
Occupazione/Hobby : Neurobiologo e Bioinformatico
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.11.10

http://marcora.caltech.edu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da lupetta il Sab 11 Giu - 14:43

assolutamente contraria alla sperimentazione e all'utilizzo di animali per il benessere umano.
povera mucca...
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da marcora il Sab 11 Giu - 15:38

lupetta ha scritto:assolutamente contraria alla sperimentazione e all'utilizzo di animali per il benessere umano.
povera mucca...

quindi tu non fai uso di farmaci, ti nutri solo di vegetali, e vivi in una caverna vestita di sole foglie di fico??? wall2
avatar
marcora
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 100
Età : 48
Località : Pasadena
Occupazione/Hobby : Neurobiologo e Bioinformatico
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.11.10

http://marcora.caltech.edu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da lupetta il Sab 11 Giu - 15:44

ho scritto che sono contraria all'utilizzo di animali per benessere umano.
indosso capi sintetici e vivo in una casa normale.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Feynman il Sab 11 Giu - 16:19

lupetta ha scritto:ho scritto che sono contraria all'utilizzo di animali per benessere umano.
indosso capi sintetici e vivo in una casa normale.

ehm...
quindi tu non fai uso di farmaci, ti nutri solo di vegetali, e vivi in una casa normale vestita di capi sintetici???

wink.. mgreen
avatar
Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 42
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da teto il Sab 11 Giu - 17:01

avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu - 17:14

teto ha scritto:

Scusami teto ma questo qui è fulminato come una lampadina. Chi dice che l'uomo "Può mangiare carne cotta"? (Stronzata n. 1), poi "Mangiare carne cotta non permette di classificare l'uomo tra gli onnivori" (Stronzata n. 2), poi se qualcuno mi spiega cazzo c'entra la lunghezza dell'intestino (Che nel soggetto in questione mi pare si estenda anche alle circonvoluzioni), lo spettacolo pir(l)otecnico continua con un titanico non sequitur "L'uomo ha un intestino che è 12 volte la lunghezza del tronco (?) quindi (Urka!!), in veritá, l'uomo non è un animale onnivoro" eeeeeeek

Stendo un velo pietoso sul resto censored

Semplicemente incredibile!

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da marcora il Sab 11 Giu - 17:23

lupetta ha scritto:ho scritto che sono contraria all'utilizzo di animali per benessere umano.
indosso capi sintetici e vivo in una casa normale.

Sei al corrente che il 95% dei test sugli animali sono fatti per testare prodotti per la casa e cosmetici... E solo il 5% per sperimentazioni scientifiche essenziali allo sviluppo di, e.g., farmaci, vaccini, etc ????
avatar
marcora
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 100
Età : 48
Località : Pasadena
Occupazione/Hobby : Neurobiologo e Bioinformatico
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.11.10

http://marcora.caltech.edu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da marcora il Sab 11 Giu - 17:37

teto ha scritto:

L'uomo non puó mangiare carne cruda? Proprio oggi mi sono sparato una ottima tartara! tie
avatar
marcora
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 100
Età : 48
Località : Pasadena
Occupazione/Hobby : Neurobiologo e Bioinformatico
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.11.10

http://marcora.caltech.edu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da teto il Sab 11 Giu - 17:55

scusate non l'ho specificato, non ho postato il video perchè la penso come lui, volevo sapere vostre opinioni
avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu - 18:04

teto ha scritto:scusate non l'ho specificato, non ho postato il video perchè la penso come lui, volevo sapere vostre opinioni

Sospettavo una cosa del genere e mi sono guardato bene dal presupporre un qualsiasi atteggiamento al riguardo da parte tua. Ho scritto "Scusami" solo nel caso in cui tu fossi anche solo parzialmente d'accordo con la serqua di stronzate che spara quell'impiastro ignorante, che già dalla faccia si vede che avrebbe bisogno di un buon psichiatra. Ma chi è???

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da teto il Sab 11 Giu - 18:45

Rasputin ha scritto:
teto ha scritto:scusate non l'ho specificato, non ho postato il video perchè la penso come lui, volevo sapere vostre opinioni

Sospettavo una cosa del genere e mi sono guardato bene dal presupporre un qualsiasi atteggiamento al riguardo da parte tua. Ho scritto "Scusami" solo nel caso in cui tu fossi anche solo parzialmente d'accordo con la serqua di stronzate che spara quell'impiastro ignorante, che già dalla faccia si vede che avrebbe bisogno di un buon psichiatra. Ma chi è???

è uno che dice che l'11/9 non è un complotto però dice l'uomo non è onnivero
avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu - 18:53

teto ha scritto:

è uno che dice che l'11/9 non è un complotto però dice l'uomo non è onnivero

Mi piace l'associazione ok

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Lotus il Sab 11 Giu - 19:52

sono anch'io vegetariano (non vegano) e condivido alcune cose che dice il tizio del video... mi chiedevo se si clonano animali per sperimentare farmaci :O Rasputin... la questione dell'intestino lungo dovrebbe essere riconducibile al fatto che la carne, se mangiata cruda dagli animali con intestino lungo, va in decomposizione e quindi è nociva, l'intestino corto è comune negli animali carnivori ecc., comunque a me ormai non interessa nemmeno più dibattere questo argomento, siamo anche off topic :P dico di essere vegetariano per scelta.

Lotus
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 424
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 28.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu - 20:05

Lotus ha scritto:sono anch'io vegetariano (non vegano) e condivido alcune cose che dice il tizio del video... mi chiedevo se si clonano animali per sperimentare farmaci :O Rasputin... la questione dell'intestino lungo dovrebbe essere riconducibile al fatto che la carne, se mangiata cruda dagli animali con intestino lungo, va in decomposizione e quindi è nociva, l'intestino corto è comune negli animali carnivori ecc., comunque a me ormai non interessa nemmeno più dibattere questo argomento, siamo anche off topic :P dico di essere vegetariano per scelta.

Ma no, si tratta di una discussione aperta...se non ti interessa nemmeno più dibattere questo argomento, perché scrivi?

Grassetto: mi spieghi perché qualcosa che va in decomposizione dovrebbe essere nocivo? Fai attenzione a che le tue conclusioni siano la conseguenza logica delle tue premesse, altrimenti si chiama non sequitur e viene, oltre che altrove, descritto qui , punto 5 ultimo capoverso.

Sei vegetariano per quale scelta?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Lotus il Sab 11 Giu - 20:15

non lo so, ho detto "dovrebbe", proprio perché non ne ero sicuro... quindi il grassetto non era una mia conclusione... non so se mi sono spiegato, comunque non mi và di cercare, non mi dire niente Sad scrivevo per cercare di dare una risposta alla tua domanda... non ci sono riuscito? vabbè XD non volevo dibattere, non mi interessa più, mi basta il fatto che io sia in salute, e che non mi faccia del male :)

Lotus
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 424
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 28.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu - 20:19

Lotus ha scritto:non lo so, ho detto "dovrebbe", proprio perché non ne ero sicuro... quindi il grassetto non era una mia conclusione... non so se mi sono spiegato, comunque non mi và di cercare, non mi dire niente Sad scrivevo per cercare di dare una risposta alla tua domanda... non ci sono riuscito? vabbè XD non volevo dibattere, non mi interessa più, mi basta il fatto che io sia in salute, e che non mi faccia del male :)

Nono tranquillo, mica volevo aggredire nessuno ho solo posto una domanda, per quale tipo di scelta sei vegetariano? Io mangio abbastanza regolarmente carne cruda e sto benone...con buona pace del lobotomizzato del video...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Lotus il Sab 11 Giu - 20:34

perchééé..... uhm....... diciamo che mi sono sempre piaciuti molti animali (altri li mangiavo, spesso controvoglia), a un certo punto, la mia sensibilità verso di loro è andata aumentando, fino a non vedere più tante "differenze" (è un fatto culturale, penso) tra un cane e un coniglio, tra un gatto e un maiale, ecc.... da allora ho iniziato a non mangiare più carne, e cerco di arrecare meno danni possibili agli animali in generale :o

Lotus
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 424
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 28.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Giu - 20:45

Lotus ha scritto:perchééé..... uhm....... diciamo che mi sono sempre piaciuti molti animali (altri li mangiavo, spesso controvoglia), a un certo punto, la mia sensibilità verso di loro è andata aumentando, fino a non vedere più tante "differenze" (è un fatto culturale, penso) tra un cane e un coniglio, tra un gatto e un maiale, ecc.... da allora ho iniziato a non mangiare più carne, e cerco di arrecare meno danni possibili agli animali in generale :o

Personalmente, io non vedo molte differenze tra un essere vivente (Tra l'altro, anche le piante sono esseri viventi eh) ed un altro, e se posso cerco di risparmiare tanto una formica quanto un cane od un cavallo...ma mi riservo di esercitare la legge, naturalissima, del più forte: mangio la carne esattamente con la stessa noncuranza con la quale un leone mangerebbe me.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50757
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da lupetta il Sab 11 Giu - 20:47

anche io sono sulla strada del vegetarianismo, già ora mangio pochissima carne, e presto la eliminerò del tutto.
per quel che riguarda le differenze tra animali, è un fattore culturale, hai detto bene, i nostri cagnolini/gattini sono animali di serie A, mentre i maiali e i polli di serie B, e quindi vengono uccisi per mangiare.
e questo non è giusto, gli animali sono tutti uguali.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Mucca clonata produce latte "umano"

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Giu - 20:49

lupetta ha scritto:gli animali sono tutti uguali.
Ma alcuni sono più uguali degli altri.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum