No TAV Si TAV

Pagina 4 di 21 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 21  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da alec il Gio 1 Mar - 1:09

http://www.nuovasocieta.it/editoriali/item/31741-un-tempo-gli-anarchici-volavano-giu-dalle-finestre-ora-dai-tralicci-stavolta-e-difficile-perdonare.html

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da loonar il Gio 1 Mar - 7:24

L'acqua, l'aria, la casa, il cibo in un mondo civile dovrebbero essere considerati diritti umani inalienabili!
Per la casa e il cibo siamo lontani, purtroppo, anni luce dal considerarli così, per l'aria siamo ancora lontani dal considerarla privatizzabile ma nessuno si preoccupa di farla rimanere respirabile.
Cedere sull'acqua lo si sta facendo in più parti del mondo, data la sua scarsità e la sua propensione a diventare "l'oro blu" e conseguentemente il probabile ago della bilancia di nuove guerre prossime venture.

Considerare "privatizzabile" un bene come l'acqua a me suona come una bestemmia verso il genere umano, ben più grave di qualsiasi bestemmia verso dei inesistenti, perchè considerare vendibile e sfruttabile l'elemento senza il quale saremmo morti nel giro di pochi giorni consiste nel considerare trattabile la vita umana, cioè il punto più basso che l'uomo possa raggiungere.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Paolo il Gio 1 Mar - 8:06

delfi, per prima cosa io non sono di destra! Se ti vai a leggere tutti i miei interventi, relativi a questo genere di argomenti, sono anti comunisti tanto quanto anti fascista. Per me il buon duce non ha fatto nulla di buono, e non tanto per quello che fisicamente può aver fatto che magari qualcosa di buono ci può anche essere stato, ma per i principi sui quali si fondavano le sue idee politiche ed economiche. Lo definirei un pagliaccio se non avesse causato quel disastro che ben sappiamo. Condanno con ignominia e senza appello tale regime, insieme a quello ancora più vergognoso del nostro re che ha dimostrato la pochezza e la meschinità del suo governo in particolare con l' 8 settembre! Una vera vergogna.... alla Schettino!!! Vorrei che tu superassi gli stereotipi che se uno non è di sinistra non è un intellettuale ed è fascista. Non che io voglia essere un intellettuale, ma sicuramente non sono di destra! Ma il fatto di non essere di destra non vuol dire che accetto e condivido una socialità inaccettabile e del tutto distorta che le varie sinistre italiane hanno sempre perseguito!!

Io qui l'ho scritto tante volte che per me lo stato non deve avere alcuna funzione gestionale ed operativa ma solo di controllo. Deve fare e far rispettare le leggi e le regole. Ma non fare l'imprenditore. E lo stesso vale per l'acqua. E il fatto che in Sicilia le cose vadano come tu dici dimostra ancora una volta di più che lo stato non fa nemmeno il minimo che dovrebbe fare. E poi, chi è causa del suo mal pianga se stesso. E siamo sempre alle solite. Burocrati super pagati, collusi e corrotti, che permettono quanto sta succedendo in particolare in quelle zone d'Italia. Ma qui dovremmo aprire un capitolo a parte perchè il problema del sud non è cosa da poco.

Ritornando alla TAV, io mi sono documentato e ritengo che sia un'opera assolutamente utile. Qualunque opera pubblica volta a migliorare la qualità dei servizi è sembra valida. Mi sembra poi inutile sostenere che questa opera farà arricchire questo o quello. Perchè allora dovremmo per prima cosa chiudere tutta la sanità del Lazio e non solo !!! Accumula passivi e perdite di bilancio pari a quelle di un paese del terzo mondo!!! Ma da dove credi che provenga la voragine del debito pubblico? Mille di queste situazioni che stanno depauperando l'Italia a favore di una socialità del tutto distorta e assurda.

Abbiamo la possibilità di realizzare un opera pubblica finanziata anche dalla comunità europea, che ci permette di non essere tagliati fuori dalle linee di comunicazioni internazionali. E noi per inaccettabili interessi locali non la voliamo? E allora non lamentiamoci della Sicilia. E poi, saranno tutti stupidi gli altri stati europei, (e non solo !!!!!) che investono in modo massiccio su questo tipo di trasporto? Non inquina, è rapido, comodo e sicuro. Spagna, Francia, Germania, Inghilterra ecc...ma nessuno è capace di fare i conti e di vedere cosa conviene? Stanziano qualche miliardo di euro per la Torino Lione solo per buttare soldi in un'opera inutile? In effetti loro non sono capaci di amministrarsi e vanno male, noi, insieme alla Grecia abbiamo una economia solida e un pil sempre in crescita. Avanti tutta!!!

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da alec il Gio 1 Mar - 8:21

Paolo ha scritto:
Io qui l'ho scritto tante volte che per me lo stato non deve avere alcuna funzione gestionale ed operativa ma solo di controllo. Deve fare e far rispettare le leggi e le regole. Ma non fare l'imprenditore. E lo stesso vale per l'acqua.

il fascismo si chiama anche destra sociale; le tue idee appartengono invece alla destra liberista; sempre destra si tratta e se non la vuoi chiamare destra va bene lo stesso...

praticamente vorresti che la gente pagasse di tasca propria per difendere gli interessi e le proprietà dei loro sfruttatori; minchionne, penso, si faccia le pippe la notte pensando ad idee del genere.

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da alec il Gio 1 Mar - 8:24

Paolo ha scritto:
Ritornando alla TAV, io mi sono documentato e ritengo che sia un'opera assolutamente utile. Qualunque opera pubblica volta a migliorare la qualità dei servizi è sembra valida. Mi sembra poi inutile sostenere che questa opera farà arricchire questo o quello. Perchè allora dovremmo per prima cosa chiudere tutta la sanità del Lazio e non solo !!! Accumula passivi e perdite di bilancio pari a quelle di un paese del terzo mondo!!! Ma da dove credi che provenga la voragine del debito pubblico? Mille di queste situazioni che stanno depauperando l'Italia a favore di una socialità del tutto distorta e assurda.

Abbiamo la possibilità di realizzare un opera pubblica finanziata anche dalla comunità europea, che ci permette di non essere tagliati fuori dalle linee di comunicazioni internazionali. E noi per inaccettabili interessi locali non la voliamo?

ma gli stati non dovevano solo fare gli sbirri???
ora invece ti va bene che facciano pure i palazzinari?

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Paolo il Gio 1 Mar - 8:41

Guarda che le infrastrutture sono necessariamente realizzate dallo stato, ma questo non vuol dire che le gestisca. Tu in questo momento stai utilizzando la rete nazionale delle telecomunicazioni che è pubblica. Ma pubblico vuol dire che è aperta a tutti non che sia dello stato!! E così per una rete ferroviaria, stradale o internet! E poi che cosa c'entrano le palazzine?

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da loonar il Gio 1 Mar - 8:47

Paolo ha scritto:Guarda che le infrastrutture sono necessariamente realizzate dallo stato, ma questo non vuol dire che le gestisca. Tu in questo momento stai utilizzando la rete nazionale delle telecomunicazioni che è pubblica. Ma pubblico vuol dire che è aperta a tutti non che sia dello stato!! E così per una rete ferroviaria, stradale o internet! E poi che cosa c'entrano le palazzine?
Esiste anche la gestione pubblica, che vuol dire che è lo Stato a gestire.
Così come esistono cose pubbliche privatizzate!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da alec il Gio 1 Mar - 8:48

guarda che negli usa le infrastrutture, ferrovie, acquedotti linee elettriche sono realizzate dai privati non dallo stato.

la rete nazionale delle tel non è pubblica, la proprietà è stata ceduta a telecom, la rete ferroviaria invece ora appartiene ad rfi, che è privata.


alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da BestBeast il Gio 1 Mar - 8:51

In generale, si ritiene valide tutte le opere volte a migliorare la qualità dei servizi, ma una nuova panchina non la puoi far pagare un milione di euro! Tieni conto solo della sua utilità, senza fare un analisi costi benefici? Dovresti tener anche conto che la stai pagando senza motivo dalle 6 alle 10 volte più degli altri, che arricchisci la mafia, che farai venire tumori alla gente, che il tempo guadagnato è discutibile, che le merci trasportate nel mondo sono in netto calo, la lunghezza ridicola rispetto alle linee estere, ecc.. Sul non inquina, è vero che va ad elettricità, (6 kV, mica caccole), ma se questa la tiriamo fuori dal carbone, olio combustibile e turbogas è tutto un cacchio! Inquina e come!
Quei due spicci che l'europa ci fa il favore apparente di metterci, sono la piccolissima parte che le nostre banche gli stanno regalando da dieci anni a questa parte, non sono certo mossi da altruismo. Del nostro paese, giustamente, non gliene frega niente, vogliono solo a' muzzarella e' bufala fresca a pranzo, approfittando di gente onesta che vuol giocare ai trenini o di gente disonesta che vuol giocare a chi vuol essere milionario.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Paolo il Gio 1 Mar - 8:57

Ti ho detto cosa vuol dire pubblica. Non confondere i due concetti. E alla rete nazionale non fa parte solo la telecom, ma anche tanti altri gestori come fastweb, interoute, vodafone, infostrada ,e tante altre. Ma è una rete pubblica. Mi sembra del tutto inutile fare dei confronti con gli USA. Hanno una storia sociale ed economica del tutto diversa. Nulla a che fare con noi!

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Sabre03 il Gio 1 Mar - 9:07

alberto ha scritto:mi piacerebbe saperne di più, mi piacerebbe che prima ci fosse informazione e non manganellate. ci dicono che la TAV "si deve fare", perché è "strategica per gli scambi di merci in Europa" o roba simile. Ma non viene spiegato perbene il perché.
Non viene fatto un semplice grafico di costi-benefici. costerà davvero 17 miliardi di euro, i lavori dureranno davvero 20 anni? le falde acquifere saranno davvero interessate e danneggiate? un tunnel di decine di chilometri sarà davvero sicuro? naturalmente non devo deciderlo io, vorrei però sentire pareri di esperti, possibilmente indipendenti, oppure due campane ben definite, vorrei una proiezione dei benefici dell'opera, "con essa riusciremo a...", vorrei sapere - nel vero senso della parola, perché non lo so - se con gli abitanti della valle si è parlato in modo concreto del superamento dell'ostacolo NIMB, davvero la ricaduta occupazionale sarà risibile? davvero la vita in valle diventerà infernale?

c'è sempre questo alone di mistero sulle cose, quasi a ricordarmi il vecchio "il popolo non deve sapere, deve essere guidato", ma a volte ci ripenso e penso che i nostri politici e amministratori non ce lo dicano perché semplicemente non lo sanno, sono lì solo per obbedire agli ordini, in realtà il "popolo" della frase precedente ormai sono loro.

assolutamente d'accordo.

Aggiungerei che sulla Bologna Bari c'è ancora e solo 1 binario, che a Matera NON arriva nessun treno...... che andare da Campobasso, dove vivo, a Bologna occorrono 7 ore di treno ed altrettante per arrivare al confine.....

domanda: cosa cazzo se ne fa gran parte dell'Italia di un tunnel che ti fa risparmiare si e no mezz'ora per andare a Lione, quando poi bestemmi come un turco per una vita da pendolare resa merdosa dalle ferrovie dello stato?

Sabre03
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 683
Età : 55
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Rasputin il Gio 1 Mar - 9:10

Darrow ha scritto:L'acqua, l'aria, la casa, il cibo in un mondo civile dovrebbero essere considerati diritti umani inalienabili!
Per la casa e il cibo siamo lontani, purtroppo, anni luce dal considerarli così, per l'aria siamo ancora lontani dal considerarla privatizzabile ma nessuno si preoccupa di farla rimanere respirabile.
Cedere sull'acqua lo si sta facendo in più parti del mondo, data la sua scarsità e la sua propensione a diventare "l'oro blu" e conseguentemente il probabile ago della bilancia di nuove guerre prossime venture.

Considerare "privatizzabile" un bene come l'acqua a me suona come una bestemmia verso il genere umano, ben più grave di qualsiasi bestemmia verso dei inesistenti, perchè considerare vendibile e sfruttabile l'elemento senza il quale saremmo morti nel giro di pochi giorni consiste nel considerare trattabile la vita umana, cioè il punto più basso che l'uomo possa raggiungere.

quoto.. , aggiungo la corrente elettrica e il riscaldamento e soggiungo che, se la DDR (Che non è la Germania dell'est) sancisce che "Ogni essere umano ha pari dignità" ebbene queste cose sono già diritti umani, che non vengono applicati.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Paolo il Gio 1 Mar - 9:18

Appunto!

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Sabre03 il Gio 1 Mar - 9:34

Paolo ha scritto:

Abbiamo la possibilità di realizzare un opera pubblica finanziata anche dalla comunità europea, che ci permette di non essere tagliati fuori dalle linee di comunicazioni internazionali. E noi per inaccettabili interessi locali non la voliamo?

Di quali linee di comunicazioni parli di grazia? La Francia è già piena di Tgv superveloci ed il tunnel in questione sarebbe per gli stanieri una porta sul NULLA ferroviario italiano. A nessun turista verrà in mente di andare in un tot di ore ragionevoli fino alla frontiera per poi penare sulle littorine italiane e giungere stremati sulle spiagge italiane o nelle città d'arte. Prendere l'aereo o un mezzo su gomma sarà comunque infinitamente meglio. Buon senso vorrebbe che PRIMA NOI si realizzasse il resto e poi semmai si perda quell'ora in più per attraversare le Alpi su di una vecchia linea, non ti pare?

Possibile che il resto non sia finanziabile con fondi europei? A me risulta che non si riesca a spendere i soldi cominitari per mancanza di progetti.....

Non è nell'interesse europeo offrire al turista....europeo la comodità di un treno decente?

Sabre03
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 683
Età : 55
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da loonar il Gio 1 Mar - 9:40

Sabre03 ha scritto:
Paolo ha scritto:

Abbiamo la possibilità di realizzare un opera pubblica finanziata anche dalla comunità europea, che ci permette di non essere tagliati fuori dalle linee di comunicazioni internazionali. E noi per inaccettabili interessi locali non la voliamo?

Di quali linee di comunicazioni parli di grazia? La Francia è già piena di Tgv superveloci ed il tunnel in questione sarebbe per gli stanieri una porta sul NULLA ferroviario italiano. A nessun turista verrà in mente di andare in un tot di ore ragionevoli fino alla frontiera per poi penare sulle littorine italiane e giungere stremati sulle spiagge italiane o nelle città d'arte. Prendere l'aereo o un mezzo su gomma sarà comunque infinitamente meglio. Buon senso vorrebbe che PRIMA NOI si realizzasse il resto e poi semmai si perda quell'ora in più per attraversare le Alpi su di una vecchia linea, non ti pare?

Possibile che il resto non sia finanziabile con fondi europei? A me risulta che non si riesca a spendere i soldi cominitari per mancanza di progetti.....

Non è nell'interesse europeo offrire al turista....europeo la comodità di un treno decente?
good post

In un paese, che per chi viaggia su rotaia è cosa tangibile con mano, sta facendo di tutto per disincentivare il trasporto su rotaia, ostacolando senza mezzi termini, la classe di viaggiatori che sono sempre stati la colonna "economica" portante delle ff.ss. italiane, cioè chi voleva ricorrere ad un mezzo economico e relativamente comodo.
Cosa hanno fatto: lo hanno reso esoso e scomodo!
Geniali! vomito

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Rasputin il Gio 1 Mar - 9:44

Con il solo scopo di far rabbia al nuovo arrivato, reinserisco una foto fatta da me in treno pochi mesi fa:



mgreen

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Paolo il Gio 1 Mar - 10:10

Io ho solo parlato della tav sul tratto torino-lione e non del disastro di altre linee. Non vedo che logica ci sia a condizionare un lavoro con l'altro. Come già detto questa non è una questione interna, ma di rete europea. Se vuoi puoi aprire un topic sul mal funzionamento delle linee ferroviarie italiane e sul perchè siano così disastrate. Come già detto tante volte io ritengo che sia un'opera moderna e che si ricollega ad un progetto europeo. Per di più è stata approvata da tutte le autorità competenti. Non vedo di cosa si dovrebbe discutere. Se continuiamo con "yes, but not in my garden" non si va più avanti. Tutti noi in Italia in qualche modo siamo costretti a rinunciare a qualcosa per avere maggiori servizi per tutti. Io a qualche km da casa mia ho un termo-valorizzatore che brucia tutti i rifiuti della città e della provincia. Ma nessuno qui ha fatto le barricate.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da loonar il Gio 1 Mar - 10:16

Paolo ha scritto:Io ho solo parlato della tav sul tratto torino-lione e non del disastro di altre linee. Non vedo che logica ci sia a condizionare un lavoro con l'altro. Come già detto questa non è una questione interna, ma di rete europea. Se vuoi puoi aprire un topic sul mal funzionamento delle linee ferroviarie italiane e sul perchè siano così disastrate. Come già detto tante volte io ritengo che sia un'opera moderna e che si ricollega ad un progetto europeo. Per di più è stata approvata da tutte le autorità competenti. Non vedo di cosa si dovrebbe discutere. Se continuiamo con "yes, but not in my garden" non si va più avanti. Tutti noi in Italia in qualche modo siamo costretti a rinunciare a qualcosa per avere maggiori servizi per tutti. Io a qualche km da casa mia ho un termo-valorizzatore che brucia tutti i rifiuti della città e della provincia. Ma nessuno qui ha fatto le barricate.
Ho parlato del disastro italiano di Trenitalia, ricollegandomi al post di Sabre che giustamente parlava di un salto dalla modernità di un'unica linea verso il baratro delle linee ferroviarie italiane standard. Ragione vuole che prima si spendano i soldi per creare una rete dignitosa e funzionale su TUTTO il territorio italiano, poi si colleghi decentemente il tutto all'Europa, e non per fare un "piacere" all'Europa (e soprattutto ai ladri appaltatori italiani) costruire una bella "ciliegina" sopra un enorme cumulo di merda!
E questo non è questione di "nimby" a meno che non consideriamo il nostro giardino l'Italia!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Sabre03 il Gio 1 Mar - 10:32

Rasputin ha scritto:Con il solo scopo di far rabbia al nuovo arrivato, reinserisco una foto fatta da me in treno pochi mesi fa:




non posso documentare i 10km orari teorici della littorina Termoli - Campobasso perchè tale mezzo non è ancora dotato di contachilometri


Sabre03
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 683
Età : 55
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Rasputin il Gio 1 Mar - 10:36

Sabre03 ha scritto:
Rasputin ha scritto:Con il solo scopo di far rabbia al nuovo arrivato, reinserisco una foto fatta da me in treno pochi mesi fa:




non posso documentare i 10km orari teorici della littorina Termoli - Campobasso perchè tale mezzo non è ancora dotato di contachilometri


Puoi usare un GPS di quelli portatili, io l'ho provato ed i dati coincidevano carneval

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Sabre03 il Gio 1 Mar - 10:48

Andando però più in là....

sarebbe interessante dire che la società è un bene/servizio che l'uomo crea per se stesso. E' sempre l'uomo il riferimento ultimo da prendere in considerazione tanto in politica quanto in economia. La società è infinatamente MENO importante per l'uomo rispetto a ...se stesso. Ragione per cui nel momento che "la società" decide di asfaltare Tizio per un supposto bene comune che lo taglia fuori, Tizio reagisce e diventa rivoluzionario. Non è che la "democrazia" può decidere a maggioranza il male di Tizio.... senza tradire se stessa.

Discorso lungo ma interessantissimo e necessario se si vuol capire tanto il No Tav quanto il No Monti.

Sabre03
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 683
Età : 55
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da alec il Gio 1 Mar - 10:51

Paolo ha scritto:Ti ho detto cosa vuol dire pubblica. Non confondere i due concetti. E alla rete nazionale non fa parte solo la telecom, ma anche tanti altri gestori come fastweb, interoute, vodafone, infostrada ,e tante altre. Ma è una rete pubblica.

non mi pare tu l'abbia detto e se l'hai detto spiegalo meglio che non l'ho capito; quello che tu hai affermato è che lo stato dovrebbe fare solo il controllore per poi contraddirti due post più in là.
la rete non è pubblica appartiene a telecom che l'ha acquisita ad un prezzo risibile dallo stato, e la affitta agli altri operatori, questione diversa con fastweb, i cavi in fibra ottica appartengono a loro.

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da Sabre03 il Gio 1 Mar - 10:52

Rasputin ha scritto:
Puoi usare un GPS di quelli portatili, io l'ho provato ed i dati coincidevano

mi sono basato sull'inclinazione della pipi quando col treno in.... corsa sono sceso a farla essendo il bagno in uno stato comatoso. Sono poi risalito perchè a piedi è pur sempre un buon pezzo di strada (70km in 2 ore)

Sabre03
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 683
Età : 55
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da ilmaso il Gio 1 Mar - 11:35

Paolo ha scritto:Io ho solo parlato della tav sul tratto torino-lione e non del disastro di altre linee. Non vedo che logica ci sia a condizionare un lavoro con l'altro. Come già detto questa non è una questione interna, ma di rete europea. Se vuoi puoi aprire un topic sul mal funzionamento delle linee ferroviarie italiane e sul perchè siano così disastrate. Come già detto tante volte io ritengo che sia un'opera moderna e che si ricollega ad un progetto europeo. Per di più è stata approvata da tutte le autorità competenti. Non vedo di cosa si dovrebbe discutere. Se continuiamo con "yes, but not in my garden" non si va più avanti. Tutti noi in Italia in qualche modo siamo costretti a rinunciare a qualcosa per avere maggiori servizi per tutti. Io a qualche km da casa mia ho un termo-valorizzatore che brucia tutti i rifiuti della città e della provincia. Ma nessuno qui ha fatto le barricate.
Paolo qui non si tratta di un semplice non nel mio giardino, si tratta di un mucchio di soldi, in tempi in cui di certo noon ci sono soldi da buttare, per una cosa che praticamente non serve a un bel niente.

ilmaso
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 538
Età : 25
Occupazione/Hobby : Birra-Computer-Libri-Musica
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 10.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: No TAV Si TAV

Messaggio Da paolo1951 il Gio 1 Mar - 16:19

Il discorso "si TAV, no TAV"... è cosa passata, la decisione giusta o sbagliata che sia è stata già presa!
Così come sul nucleare si è detto NO (con il Sì referendario) magari sbagliando, alla TAV si è detto Sì...
Non si può continuare a discutere in eterno e non prendere mai una decisione!

Ora invece il problema è un altro: bisogna dire NO a quei delinquenti che continuano a commettere più o meno impuniti tutta una serie di reati... tipo blocco stradale e/o ferroviario, vandalismo e danneggiamenti a persone e cose, aggressioni, resistenza alle forze dell'ordine...
Con questi "galantuomini" non si deve discutere e/o trattare, ma semplicemente vanno denunciati e processati.... e anzi se colti in flagranza subito arrestati come prevede la legge.

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 21 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 21  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum