Omeopatia

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Omeopatia

Messaggio Da chef75 il Mar 12 Lug - 0:26

Fux89 ha scritto: Comunque, meglio chiudere l'OT e semmai aprire un thread specifico sull'argomento.

Eccoci Qui

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7695
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Elima il Mar 12 Lug - 8:26

chef75sp ha scritto:
Fux89 ha scritto: Comunque, meglio chiudere l'OT e semmai aprire un thread specifico sull'argomento.

Eccoci Qui

Ovviamente, "e c' hanna dicere?"
anche Qui e Qui
Tra l'altro presso l'Università di Bologna è possibile accedere ad un master in Omeopatia.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Rasputin il Mar 12 Lug - 8:38

Boccadorata ha scritto:
chef75sp ha scritto:
Fux89 ha scritto: Comunque, meglio chiudere l'OT e semmai aprire un thread specifico sull'argomento.

Eccoci Qui

Ovviamente, "e c' hanna dicere?"
anche Qui e Qui
Tra l'altro presso l'Università di Bologna è possibile accedere ad un master in Omeopatia.

Ah molto scientifici e circostanziati...ma non ti è bastata la montagna di prove con la quale sei stata sommersa finora? Di una cosa però ti devo dare credito: tu dici "Credo all'omeopatia". Si tratta, anche se forse inconsciamente, di un'affermazione molto onesta, perché è esattamente l'unica cosa che con l'omeopatia si può fare: crederci ahahahahahah

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Elima il Mar 12 Lug - 9:16

Rasputin ha scritto:
Boccadorata ha scritto:
chef75sp ha scritto:
Fux89 ha scritto: Comunque, meglio chiudere l'OT e semmai aprire un thread specifico sull'argomento.

Eccoci Qui

Ovviamente, "e c' hanna dicere?"
anche Qui e Qui
Tra l'altro presso l'Università di Bologna è possibile accedere ad un master in Omeopatia.

Ah molto scientifici e circostanziati...ma non ti è bastata la montagna di prove con la quale sei stata sommersa finora? Di una cosa però ti devo dare credito: tu dici "Credo all'omeopatia". Si tratta, anche se forse inconsciamente, di un'affermazione molto onesta, perché è esattamente l'unica cosa che con l'omeopatia si può fare: crederci ahahahahahah
Ne più e ne meno come tu non ci credi.
Anch'io ero della stessa opinione fino a una decina d'anni fa, dipendente da tutta una serie di medicine tra cui il cortisone solo per rimanere in vita, finchè la mia vicina di casa mi disse che suo nipote aveva risolto con l'omeopatia.
Contattai una dottoressa che curava "anche" omeopaticamente e dopo una lunga chiacchierata mi decisi a provare: tanto peggio di così..... male che vada sto come prima.
Da quel giorno mi sono affrancata da tutti i medicinali e mi space non aver conservato le analisi della tiroide che l'endocrinologo mi aveva detto potersi trattare solo con l'eutirox ma non supponevo di dover provare le mie "remissioni spontanee".
"remissione spontanea" tra l'altro di un'epatite del gatto e di un blocco renale di un'altro.
A questa banda di creduloni si è aggiunta da poco la fidanzata di mio figlio esterrefatta di aver risolto una cistite che da anni la bloccava periodicamente a letto.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Nizam al-Mulk il Mar 12 Lug - 10:06

Più o meno quanto ci hai messo a guarire del tutto dopo aver iniziato la cura? hai avuto risultati positivi già i primi giorni?
avatar
Nizam al-Mulk
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 162
Età : 28
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Paolo il Mar 12 Lug - 10:10

Se vai a leggere trovi qualche migliaio di casi con tanto di analisi anche a Lourdes o al santuario di S.Antonio da Padova, stampelle comprese. Per non parlare di San Gennaro !! wink..

Io sono della idea che ognuno di noi ha una sua cultura e capacità critica. Se le argomentazioni poste alla base della omeopatia ti convincono è logico che la ritieni efficace. Io ho valutato il principio sul quale si fonda la teoria omeopatica e lo ritengo un'enorme cazzata. L'unico vantaggio che è innocua, ovvero non fa nulla.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Elima il Mar 12 Lug - 10:21

Nizam al-Mulk ha scritto:Più o meno quanto ci hai messo a guarire del tutto dopo aver iniziato la cura? hai avuto risultati positivi già i primi giorni?
Per le allergie neonatali (l'asma e la bronchite cronica di tutta una vita) i "sintomi" sono spariti praticamente subito, cioè dopo un paio di giorni, la cura è durata circa 3 mesi fino a normalizzazione delle analisi del sangue e delle radiografie.
Per la tiroide la cura è durata 20gg, dopo un mese tutti i parametri erano rientrati nella norma.
Una ventina di giorni per l'epatite di mio figlio e un mesetto per quella del gatto (non concomitanti, non se la sono mischiata fra di loro... ahahahahahah)
Un mese circa per la nefrite del gatto (dato per spacciato)con richiami di una settimana ogni 6mesi per mantenere stabile la funzionalità renale.
2 mesi per una candidosi ( bastada !!) intestinale quest' inverno.
L' influenza a casa mia è sconosciuta, se succede dura 24h.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Rasputin il Mar 12 Lug - 10:31

Paolo ha scritto:Io ho valutato il principio sul quale si fonda la teoria omeopatica e lo ritengo un'enorme cazzata. L'unico vantaggio che è innocua, ovvero non fa nulla.

Io non direi. Come minimo fa danno alle tasche di chi ci crede, per non parlare di quello che la sostituiscono alla medicina convenzionale nei casi patologici non somatizzabili...mai preso le goccette magiche per farti passare un'ascesso a un dente? Io no, ma deve far male...rimango sugli antibiotici ad ampio spettro.

Comunque il paragone con Lourdes è forse più azzeccato di quanto tu stesso non creda: anche là non si è mai visto ad es. ricrescere un arto ah ah

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Lug - 10:46

Boccadorata ha scritto:
Nizam al-Mulk ha scritto:Più o meno quanto ci hai messo a guarire del tutto dopo aver iniziato la cura? hai avuto risultati positivi già i primi giorni?
Per le allergie neonatali (l'asma e la bronchite cronica di tutta una vita) i "sintomi" sono spariti praticamente subito, cioè dopo un paio di giorni, la cura è durata circa 3 mesi fino a normalizzazione delle analisi del sangue e delle radiografie.
Per la tiroide la cura è durata 20gg, dopo un mese tutti i parametri erano rientrati nella norma.
Una ventina di giorni per l'epatite di mio figlio e un mesetto per quella del gatto (non concomitanti, non se la sono mischiata fra di loro... )
Un mese circa per la nefrite del gatto (dato per spacciato)con richiami di una settimana ogni 6mesi per mantenere stabile la funzionalità renale.
2 mesi per una candidosi ( bastada !!) intestinale quest' inverno.
L' influenza a casa mia è sconosciuta, se succede dura 24h.
E ovviamente che ci sia un nesso con le "cure" omeopatiche dobbiamo crederlo per fede, vero?
Avevo già linkato quattro articoli sull'omeopatia tratti da questo blog. L'autore del blog chiede spesso, a chi ha prove dell'efficacia di qualche cura alternativa, di fornirgli la documentazione (referti medici ecc.) in modo che possa valutarle. Stranamente, i vari sostenitori dell'alternativo, quando viene loro chiesta documentazione, spariscono. Perché non provi tu a fornire questa documentazione? Sai, se una cura priva di effetti collaterali funziona e tu puoi dimostrarlo, faresti del bene a tutta l'umanità...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da uoz il Mar 12 Lug - 11:14

Cara Boccadorata, premetto che di omeopatia ne so meno di niente, non ho mai avuto bisogno (occasione o tentazione) di ricorrere a rimedi omeopatici - ma neanche a medicine classiche, per fortuna- (e spero di non averne mai) ma capisco benissimo il tuo punto di vista.
Di più non ho alcuna difficoltà a riconoscere le enormi difficoltà che una disciplina del genere troverebbe ad essere riconosciuta se anche fosse realmente funzionante. Purtroppo al di là della scienza, con la ricerca si intrecciano interessi politici, economici (soprattutto con la ricerca medica!) sociali e di reputazione. Qualcosa del genere l'abbiamo trattato qui, se vuoi dare un'occhiata.
C'è da dire però che se gli omeopati evitassero cagate newage di questo tipo
Einstein con la sua equazione E=MC2 ha dimostrato che ciò che è
materia è energia e viceversa, quindi l'uomo è costituito da campi
elettromagnetici, pertanto, secondo il pensiero di Einstein, la guarigione agisce
su questi campi e si può giungere alla guarigione inviando segnali
energetici
renderebbero meno ostico l'avvicinamento alla disciplina anche agli scettici. Quando uno legge una cosa del genere difficilmente riesce a sopprimere la voglia di classificare come cagata stratosferica l'intero post e di passare a letture più serie.
avatar
uoz
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 777
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Paolo il Mar 12 Lug - 11:23

Rasp, non mi ero spinto così tanto in profondità. Mi ero limitato a constare che non è tossico. E poi da quello che so l'omeopatia cura ( mgreen ) ...... o meglio la utilizza chi ha patologie croniche non certo invalidanti. Se hai un ascesso o una polmonite non credo che ti bevi un po' di acqua per guarire. A chi fa bene è... sicuramente al farmacista. Ho dei miei cugini che hanno una farmacia. Ti garantisco che loro sono molto molto contenti di vendere sia gli omeopatici che altri prodotti (sarebbe un insulto chiamarli farmaci) alternativi. Lascio a te pensare perchè. Io proprio non lo so. In ogni caso l'omeopatia, per quello che so, non ha fatto così tanti danni come la famosa cura Di Bella, che veniva utilizzata in alternativa alle cure oncologiche. Il danno si limita all'economico. Ma, chi è causa del suo mal pianga se stesso!!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da chef75 il Mar 12 Lug - 14:35

Paolo ha scritto:Il danno si limita all'economico.

Vendono acqua a caro prezzo

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7695
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Paolo il Mar 12 Lug - 14:56

Infatti mio cugino ringrazia. wink..
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Elima il Mar 12 Lug - 15:03

Fux89 ha scritto:Perché non provi tu a fornire questa documentazione? Sai, se una cura priva di effetti collaterali funziona e tu puoi dimostrarlo, faresti del bene a tutta l'umanità...
Come ho già detto, non pensavo di dover mai provare a qualcuno di stare bene Royales
Anche i dottori mi rimproverano di non conservare con cura le analisi dato che normalmente servono di confronto.
Quelle del gatto, morto l'anno scorso a 16 anni, sicuramente non le ho più; chissà se mio figlio non si è conservato le sue !! Giusto l'altro giorno gli sentivo citare a memoria i parametri del suo fegato per dire che stava con un piede nella fossa... devo chiederglielo.
Non a breve, oggi non rientro.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Lug - 15:29

Boccadorata ha scritto:
Fux89 ha scritto:Perché non provi tu a fornire questa documentazione? Sai, se una cura priva di effetti collaterali funziona e tu puoi dimostrarlo, faresti del bene a tutta l'umanità...
Come ho già detto, non pensavo di dover mai provare a qualcuno di stare bene
No, tu devi provare che stai bene grazie agli effetti terapeutici dell'omeopatia. È diverso. Fino a prova contraria, l'omeopatia non funziona. Qualunque persona che conosca quali dovrebbero essere, secondo gli omeopati, i principi di funzionamento dell'omeopatia, non può far altro che mettersi a ridere, perché non sono per nulla diversi dagli stregoni e i loro incantesimi...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Paolo il Mar 12 Lug - 15:30

Bocca, io non voglio mettere in dubbio la tua buonafede. Tanto più che qui ognuno di noi scrive senza un interesse o obiettivo da raggiungere. Ma, particolarmente nel campo della medicina, le cose sono assai complesse. Io nel 2004 ho avuto un grave problema ematico e sono andato nel reparto di ematologia dell'ospedale civile di Brescia. Qui dopo mille esami (tac, pet, midollo osseo....) mi hanno diagnosticato un linfoma. Io i documenti li ho ancora tutti. Però non ero convinto della diagnosi e ho girato un po' di ospedali tra cui il San Raffaele e l'Istituto Pasteur a Parigi, per sentire altri pareri. Alla fine mi sono convinto (mia moglie è medico e mi ha sempre assistito) che la mia era una forma auto-immune e infatti con buone dosi di cortisone l'anemia si è fermata. L'ematologia dell'ospedale civile di Brescia è però rimasta convinta e ha sempre certificato (con tanto di tac e di pet....) che il mio è, ed era, un linfoma. Se io fossi andato a Lourdes di sicuro si sarebbe gridato al miracolo. Ma come ben vedi le cosa sono spesso assai più complesse. Per la verità ancora oggi non mi hanno formulato una diagnosi corretta. Infatti in presenza di determinati sintomi e analisi io sto sostanzialmente bene. E non certo per intercessione della Madonna, perchè se mi acchiappa penso che mi mette al rogo. mgreen
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da ros79 il Mar 12 Lug - 17:58

la psiche ha poteri sovrani... fischio..

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka
avatar
ros79
---------------------
---------------------

Femminile Numero di messaggi : 1139
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Paolo il Mar 12 Lug - 18:19

Si è vero. Però assai spesso ci sono anche errori delle diagnosi. E a volte non solo per incapacità dei medici, ma perchè la medicina è una scienza tutt'altro che semplice e precisa. A volte è quasi impossibile capire quali sono le reali situazioni di una paziente o della sua patologia. Perciò l'errore è sempre possibile.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da chef75 il Mar 12 Lug - 22:44

Penso che per inculare soldi alla gente le inventano di tutte.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7695
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Elima il Mer 13 Lug - 8:52

Fux89 ha scritto:........................, perché non sono per nulla diversi dagli stregoni e i loro incantesimi...
Questo mi ricorda tanto il mio ginecologo che una volta mi confessò che spesso non si sentiva da meno di uno stregone con i sonaglini.
Mi disse che la medicina è ben diversa da quello che i medici cercano di far credere agli "utenti" in buona o cattiva fede e che l'ignoranza della scienza medica sui processi fisiologici è abissale.
Qualcuno si ricorda la scena dell'ospedale in Rotta verso la Terra? purtroppo non l'ho trovata su you-tube... No
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 60
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Ospite il Mer 13 Lug - 8:57

La differenza è che la medicina si basa sul metodo scientifico, le "cure" alternative, invece, no. Sic et simpliciter.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Rasputin il Mer 13 Lug - 9:46

Fux89 ha scritto:La differenza è che la medicina si basa sul metodo scientifico, le "cure" alternative, invece, no. Sic et simpliciter.

Forse è il caso anche di chiarire che tale metodo si basa in primis sull'osservazione della realtà, ossia di dati oggettivi falsificabili wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da maxsar il Mer 13 Lug - 17:23

Un altro nome del signor placebo; ritenuta già folle ai tempi del Reich.
Della serie:
1)il veleno dell'ape da una reazione infiammatoria.
2) Prendo l'ape la metto in soluzione alcolica.
3) Da questa soluzione ne prendo una goccia e la metto in una soluzione di un litro.
4) Reitero fino a 100 volte.
5) Per molti all'aumentare della diluzione aumenta l'efficacia (peccato non ci sia traccia di molecole, ah scusate la memoria dell'acqua).

Mica male per aziende che possono vendere a prezzi astronomici acqua, vista che non c'è nessuna differenza con quella minerale.
Sicuramente faranno tutte le diluzioni e le dinamizzazioni.
Soldi buttati e pure detraibili, bah.....

Non è tanto non capire il meccanismo, perchè si ci fosse andrebbe benissimo: si usano parecchi farmaci di cui non si sa ancora perfettamente il meccanismo d'azione.
Peccato che nessuna analisi seria abbia mostrato altro che un effetto placebo (domani posto tutto); ci fu un fantastico articolo di Nature (con editoriale che ne prendeva le distanze) su un favoloso efficace a concentrazioni praticamente nulle da parte di un famoso immunologo francese...
I dati erano artefatti, nessuno vide mai nulla.
Per gli omeopati sono i trial che si dovrebbero all'omeopatia stessa, fate voi wall2 wall2
avatar
maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da maxsar il Mar 19 Lug - 19:04

avatar
maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Rasputin il Mar 19 Lug - 19:11


_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Omeopatia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum