Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da chef75 il Mer 3 Ago - 20:45

Ludwig von Drake ha scritto: che consideri appartenenti al bene o al male in modo netto.

No ti sbagli...necessari o inutili

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da *Valerio* il Mer 3 Ago - 22:31

Rasputin ha scritto:
*Valerio* ha scritto:e non mi sorprende nemmeno che i quattro o cinque elementi di questo forum, simpatizzanti, non hanno mai speso una riga di commento per condannare le pessime azioni di quei molti "civili" che trasformano manifestazioni di dissenso in vere proprie guerriglie, piuttosto ho visto difendere l'indifendibile e giustificare l'ingiustificabile.

Stai parlando dei provocatori infiltrati? Se sì, te la concedo. Quanto all grassettato, ti sarei grato se specificassi.

In parte ti sei gia' risposto con la domanda che mi stai ponendo, evidentemente sui provocatori infiltrati abbiamo opinioni molto distanti su chi in realta' essi siano e quali siano i loro ruoli in quella che comunque e' una lotta per una causa comune sbagliata o giusta chessia, comune alla vecchia di ottantanni al nipote sassaiolo e lanciatore di fuochi d'artificio o al pendolare della sommossa.

Se guardiamo al discorso Tav, fronte molto meno internazionale del G8, non e' poi' cosi' semplice trovare in questi il capro espiatorio, o ci sono davvero i black bloc in val di Susa? mgreen
Domanda, ai manifestanti pacifici, questi fanno comodo o no per la lotta?
Mai visto prenderne le distanze.
Non viene mai nemmeno menzionato il fatto che i cattivoni in divisa spesso finiscono in ospedale in numero maggiore dei civilissimi avversari.
(non me lo ha detto feltri o minzolini)

Al resto spero di rispondere presto visto che arrivano le ferie, saluto Sergio gia' che son qua'!



*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da maxsar il Mer 3 Ago - 22:36

Ludwig von Drake ha scritto:
Muriel ha scritto:
(…) per non scadere nella generalizzazione vediamo un paio di esempi... dunque, il primo che mi viene in mente è quello del g8 di genova, di cui in questi giorni ricorre il decimo anniversario: lasciamo stare il caso controverso di giuliani, ma pensiamo a tutti gli altri ragazzi che sono finiti in ospedale senza aver alzato un dito.

Avanti, esattamente quanti ragazzi sono finiti in ospedale senza aver alzato un dito e senza stare a stretto contatto con quelli che agivano violentemente o superavano una linea da non superare? Lasciando da parte il caso della scuola, per il quale chi ha sbagliato è stato adeguatamente giudicato.
Gli abitanti di Genova ringraziano ancora quei bravi giottini…

http://it.paperblog.com/g8-genova-spariti-200-fascicoli-sui-pestaggipromossi-o-prescritti-i-poliziotti-violenti-496282/
http://www.viveregenova.comune.genova.it/content/cittadinanza-onoraria-mark-covell-il-giornalista-picchiato-alla-diaz
http://www.supportolegale.org/?q=node/332 (Parte delle strategie difensive dei legali erano su quei server....).

Intanto si è praticamente certi che si arriverà alla prescrizione per quasi tutto.

maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da wendell p. bloyd il Mer 3 Ago - 22:41

maxsar ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Muriel ha scritto:
(…) per non scadere nella generalizzazione vediamo un paio di esempi... dunque, il primo che mi viene in mente è quello del g8 di genova, di cui in questi giorni ricorre il decimo anniversario: lasciamo stare il caso controverso di giuliani, ma pensiamo a tutti gli altri ragazzi che sono finiti in ospedale senza aver alzato un dito.

Avanti, esattamente quanti ragazzi sono finiti in ospedale senza aver alzato un dito e senza stare a stretto contatto con quelli che agivano violentemente o superavano una linea da non superare? Lasciando da parte il caso della scuola, per il quale chi ha sbagliato è stato adeguatamente giudicato.
Gli abitanti di Genova ringraziano ancora quei bravi giottini…

http://it.paperblog.com/g8-genova-spariti-200-fascicoli-sui-pestaggipromossi-o-prescritti-i-poliziotti-violenti-496282/
http://www.viveregenova.comune.genova.it/content/cittadinanza-onoraria-mark-covell-il-giornalista-picchiato-alla-diaz
http://www.supportolegale.org/?q=node/332 (Gran parte delle mail delle strategie difensive dei legali erano su quei server; ovviamente non sono mai state usate....).

Intanto si è praticamente certi che si arriverà alla prescrizione per quasi tutto.

wendell p. bloyd
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da SergioAD il Gio 4 Ago - 3:39

Sono manifestazioni di dissenso e vanno prese per quello che sono, questo ho deciso, perché esiste una sostanziale differenza con la lotta per migliorare la propria esistenza che in altri tempi si fece anche con le armi.

Di questi tempi è il problema dei nostri vicini del mediterraneo e vedete come e quanto le forze dell'ordine e militari agiscono. Ma non ho bisogno di ripetere credo che sia chiaro come la penso - forse ora è fuori tema.

Allora "Esercito e forze dell'ordine sono al servizio del potere?" Certo che si! Con le nostre tasse ed è previsto dalla Costituzione. Poi se esistono altri poteri (dico se) - come saranno innestati o come interagiranno con noi?

La Barra Verde, quando te la gonfiano e quando la gonfi tu. Nell'ascensore, insomma lì, poi un giorno mancava la bicicletta e sono andato dal "watchman", guardiano sinonimo di guardone. Registrano anche gli 'ascensori'.

La Barra Rossa, non l'ho usata io Wendell, non ricordo se lo feci mai contro qualcuno. Questo potere occulto del male va tolto se fa male perché nessuno deve nemmeno per gioco usarla sapendo di fare male, non dico dolore.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da jessica il Gio 4 Ago - 8:28

Ludwig von Drake ha scritto:
Io ho visto scene di guerriglia in quel di Genova e diversi pacifisti hanno ammesso di aver commesso dei grossi errori in quei giorni.
Forse ti interesserà leggere il seguente link:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/27/g8-abbiamo-sbagliato-a-genova/147967/
certo, ma "i giottini sono..." non assomiglia tanto a "i militari sono..."?
il fatto che vi siano dei manifestanti facinorosi (meno di quanto sembri, a quel che so) non vuol dire che allora il carabiniere sia autorizzato a manganellare le vecchiette e i ragazzini di terza superiore (e non sto esagerando, questi sono fatti che mi sono stati riportati da gente che c'era) oppure ad impedire per sei ore ad una ragazzina di andare al cesso o di chaimare casa.
sarebbe curioso capire perchè le forze dell'ordine hanno sempre rifiutato l'identificabilità degli agenti, cosa che invece in molti altri stati è obbligatoria.



Il fatto che non faranno un giorno di carcere, permettimi, rischia di creare una leggera distorsione.
I quattro furono condannati (non solo accusati) per eccesso nell’uso legittimo di armi.
Se non sconteranno giorni di carcere è a causa del vergognoso indulto del 2006 e

PS forse, in parte OT, i familiari della vittima, inoltre, hanno accettato di non costituirsi parte civile, ricevendo due milioni di euro di rimborso.
appunto, eccesso nell'uso legittimo di armi. quattro uomini che menano a morte, spaccandogli addosso perfino i manganelli, un disperato. condanna a 3 anni.

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da Rasputin il Gio 4 Ago - 8:32

jessica ha scritto:
appunto, eccesso nell'uso legittimo di armi. quattro uomini che menano a morte, spaccandogli addosso perfino i manganelli, un disperato. condanna a 3 anni.

Questa mi era sfuggita. Cosa avrebbero dovuto fare per ricevere una condanna per omicidio preterintenzionale???

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da Rasputin il Gio 4 Ago - 8:46

*Valerio* ha scritto:
In parte ti sei gia' risposto con la domanda che mi stai ponendo, evidentemente sui provocatori infiltrati abbiamo opinioni molto distanti su chi in realta' essi siano e quali siano i loro ruoli in quella che comunque e' una lotta per una causa comune sbagliata o giusta chessia, comune alla vecchia di ottantanni al nipote sassaiolo e lanciatore di fuochi d'artificio o al pendolare della sommossa.

Valerio (Ma anche Davide, Ludwig, e gli altri difensori di "Ordine e pulizia"), come la mettiamo con i link inseriti da Max.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da jessica il Gio 4 Ago - 9:15

ot

mi è ritornata la funzione valutazione prestigio!

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da maxsar il Gio 4 Ago - 10:32

http://archiviostorico.corriere.it/2007/gennaio/26/molotov_alla_Diaz_questura_ammette_co_9_070126095.shtml

http://www.supportolegale.org/?q=node/1104 (vedi foto)

http://www.supportolegale.org/?q=node/1138


maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da nellolo il Gio 4 Ago - 10:52

http://www.unicommon.org/index.php?option=com_content&view=article&id=3053:aggressione-da-parte-delle-forze-dellordine-e-stato-darresto-per-un-ragazzo-che-si-rifiuta-di-dare-i-documenti&catid=85:comunicati&Itemid=279

nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 54
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da Rasputin il Gio 4 Ago - 10:55

Adesso vediamo ah ah

Davide: "Queste non sono prove" carneval

Ludwig: "Bisogna discernere" ahahahahahah

ecc ecc

scusate la presa per il culo ma davvero davanti a certe specchio

non resisto

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da maxsar il Gio 4 Ago - 11:05

Adesso vediamo ah ah

Davide: "Queste non sono prove"

Ludwig: "Bisogna discernere"

ecc ecc

scusate la presa per il culo ma davvero davanti a certe

non resisto
State (relativamente) bono. wink..

maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da Rasputin il Gio 4 Ago - 11:14

maxsar ha scritto:
State bono.

Ma io sono buonissimo angelo

Ormai dovresti sapere che quando divento (Relativamente) cattivo si nota eh hihihihih

Poi mi permetto certi commenti solo con persone che li sanno prendere come sono e che come tu sai, stimo anche, divergenze di opinioni a parte.

Ho editato anch'io ah ah carneval

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da SergioAD il Gio 4 Ago - 13:10

Allora, (sapendo che sto proprio a sinistra).

Chi dirà che sono escoriazioni guaribili in sette giorni.

Chi dirà che aveva qualcosa da nascondere e pertanto è colpevole.

Chi che i Carabinieri erano stressati e non sono fatti per le operazioni "civili".

Chi ha detto che c'era stata una segnalazione di un infiltrato (forse pericoloso?).

Questa è stata la reazione.

"La città chiede che sia accertato se sono stati compiuti reati e che questi siano perseguiti", ha detto il sindaco Marco Filippeschi, sottolineando anche che "non si possono subire prepotenze e non devono esistere zone franche dove non si rispetti il lavoro delle forze dell'ordine e non si tutelino regole fondamentali di convivenza". Il segretario del Prc di Pisa Federico Oliveri ha "auspicato un'immediata inchiesta interna all'Arma per chiarire che non vi siano stati abusi".

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da *Valerio* il Gio 4 Ago - 13:48

Sinceramente non vedo come il postare dei video di chiaro impatto possa in qualche modo fare guadagnare punti in vostro favore.

A) Qui nessuno ha mai sostenuto che cio’ non sia avvenuto.

B) Nessuno ha mai detto che le forze dell’ordine non commettono mai nefandezze.

C) L’oggetto del contendere sono le indebite e banali generalizzazioni, il tutt'erba un fascio e buoni vs cattivi.

Fino a prova contraria io non ho mai assistito a manifestazioni che, svolte in maniera civile e pacifica siano degenerate nei modi che conosciamo anzi diro’ di piu’, avendo partecipato piu’ volte in passato a proteste di carattere sindacale posso garantire che portarsi la bandiera, lanciare qualche dado o bullone, scagliare pomodori o uova marce non sono mai stati sufficienti per scatenare l’ira delle forze preposte all’ordine pubblico.

Distruggere la proprieta’ privata, incendiare chioschi e auto, fare saltare bancomat, danneggiare i mezzi dello stato e altro ancora mette a rischio l’incolumita’ di chi “manifesta”, e anche di chi pur non avendo quelle intenzioni si trova “causalmente” nei paraggi, chi lo fa’ dovrebbe esserne consapevole e non piagnucolare se si prende il manganello nella coppa.

C’e’ una differenza sostanziale tra essere contro il governo ed essere contro lo stato sempre e a prescindere, questo credo sia cio’ che ci contraddistingue maggiormente.
La cosa che più mi rattrista è constatare come siate troppo schierati, l’esserlo vi rammento che puo’ compromettere l'uso della logica, dell’ intelligenza nonche’ del raziocinio, il tutto per credere fideisticamente a quello che si vuol credere. Fedeli! ahahahahahah

La malafede sta’ proprio qui, ecco ti posto le prove, guarda questi video cos’hai da dire?
Un cazzo, che sono novita’?

A me non pare che questi episodi abbiano leso la democrazia e il diritto a manifestare il dissenso nel caso in cui domani decida di protestare perche’ le banane sono troppo curve.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da Rasputin il Gio 4 Ago - 14:57

Valerio se non vado errato i link inseriti sono tutti di episodi in cui è stata pestata gente che non aveva fatto nulla.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da jessica il Gio 4 Ago - 15:38

*Valerio* ha scritto:Fino a prova contraria io non ho mai assistito a manifestazioni che, svolte in maniera civile e pacifica siano degenerate nei modi che conosciamo

studenti a campo de'fiori a roma, ad esempio.

jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6695
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da maxsar il Gio 4 Ago - 16:33

C’e’ una differenza sostanziale tra essere contro il governo ed essere contro lo stato sempre e a prescindere, questo credo sia cio’ che ci contraddistingue maggiormente.
La cosa che più mi rattrista è constatare come siate troppo schierati, l’esserlo vi rammento che puo’ compromettere l'uso della logica, dell’ intelligenza nonche’ del raziocinio, il tutto per credere fideisticamente a quello che si vuol credere. Fedeli!
Un conto è qualche manganellata a persone rimaste in mezzo, in quanto in determinati frangenti si può capire che è difficile dividere il grano dalla gramigna.
Un conto è una spedizione in piena regola in spazi dati regolarmente in gestione dal comune, la semina e la scomparsa di certe bottiglie e lo sparare nel mucchio (che senso ha prendere a calci in faccia un ragazzino già a terra?).
Se lo stesso sindaco di genova attribuisce al cronista inglese la cittadinanza onoraria ed il capo della polizia ammette dei problemi interni, qualche magagna direi che c'è:
http://notizie.virgilio.it/notizie/cronaca/2011/07_luglio/27/g8_genova_manganelli_fa_autocritica_responsabilita_anche_nostre,30821317.html

Nota bene che non affermo di tutta la categoria (se prendi un post vecchietto avevo sottolineato alcuni poliziotti), ma per me è indubbio che ci sia stato eccessi e non piccoli, anche da parte di chi avrebbe dovuto avere tutt'altro ruolo.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/13/g8-di-genova-il-medico-di-bolzaneto-ha-fatto-carriera/144896/

maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da davide il Gio 4 Ago - 18:48

Rasputin ha scritto:
*Valerio* ha scritto:
In parte ti sei gia' risposto con la domanda che mi stai ponendo, evidentemente sui provocatori infiltrati abbiamo opinioni molto distanti su chi in realta' essi siano e quali siano i loro ruoli in quella che comunque e' una lotta per una causa comune sbagliata o giusta chessia, comune alla vecchia di ottantanni al nipote sassaiolo e lanciatore di fuochi d'artificio o al pendolare della sommossa.

Valerio (Ma anche Davide, Ludwig, e gli altri difensori di "Ordine e pulizia"), come la mettiamo con i link inseriti da Max.
La mettiamo come ha detto Valerio, non c'entrano un cazzo con quello di cui si parlava.
jessica ha scritto:ot

mi è ritornata la funzione valutazione prestigio!
Non per merito mio, sorry.
Rasputin ha scritto:Valerio se non vado errato i link inseriti sono tutti di episodi in cui è stata pestata gente che non aveva fatto nulla.
Wow, questo cambia le cose allora, come ho fatto a non capirlo?!

La verita' e' che avete detto una cazzata, ed ora svicolate su altro... Un po' triste come atteggiamento...
Verde per Valerio.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da wendell p. bloyd il Gio 4 Ago - 18:58

Dunque il discorso dei provocatori puo' distinguersi in due livelli:
Il primo è costituito da agenti al servizio esplicito del potere e da esso stipendiati e coperti, questi sono quelli che aizzano e dirigono, esistono poi i simpatizzanti come quel fascista che con un casco ha spaccato lo studente a Roma e pure facinorosi violenti della cosiddetta sinistra che più che di sinistra definerei sinistri alcuni di questi sono sacrficabili; meglio quelli di "sinistra" o presunti anarchici ché dànno maggiore credibilità.
Ma la provocazione è architettata nelle stanze del potere: nel settembre
del 1939 hitler fece vestire militari della wermacht da guardie di frontiera polacche e e accusò la Polonia di avere sconfinato.


Ultima modifica di wendell p. bloyd il Gio 4 Ago - 19:03, modificato 1 volta

wendell p. bloyd
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da maxsar il Gio 4 Ago - 18:58



Valerio (Ma anche Davide, Ludwig, e gli altri difensori di "Ordine e pulizia"), come la mettiamo con i link inseriti da Max.

La mettiamo come ha detto Valerio, non c'entrano un cazzo con quello di cui si parlava.
La cosa ha preso un po' la deriva, ma se vai un paio di pagine indietro c'era la richiesta precisa di un utente su determinati fatti.

maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 31
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da wendell p. bloyd il Gio 4 Ago - 19:08

Ah a Genova si deve anche dire che era stata data una copertura politica ed era stato fatto di tutto perchè gli incidenti avvenissero: il democratico dell'ultima ora fini, all'epoca vicepresidente del consiglio, che cazzo ci faceva in questura?
Non a caso la manifestazione di Firenze avvenuta poco dopo, con la situazione tenuta saldamente in mano dal prefetto Serra e alla quale partecipai con moglie, si svolse senza il benchè minimo incidente.

wendell p. bloyd
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da davide il Gio 4 Ago - 19:13

Ok max, ma a me interessava puntualizzare alcune cose.
Come ho scritto a qualcuno in privato, non ho voglia di mettermi a dibattere su mere opinioni. Ci sono i video della polizia violenta, trovi anche quelli con l'agente che aiuta la nonnina ad attraversare.
Siamo partiti dall'accostare le morti dei tossicodipendenti a quelle dei militari/poliziotti per la sola coscienza del pericolo, ed abbiamo visto come fosse una cazzata (tranne che per qualcuno, col quale non vi e' speranza di obiettivita'), allora si passa a tutti buoni/tutti cattivi...
A me non interessa, che ti devo dire? L'ho gia' scritto, quello che volevo dire l'ho detto, non sono malato di ultimoparolismo, io wink..

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Esercito e forze dell'ordine al servizio del potere?

Messaggio Da Ludwig von Drake il Gio 4 Ago - 19:20

Rasputin ha scritto:Adesso vediamo ah ah
Davide: "Queste non sono prove" carneval
Ludwig: "Bisogna discernere" ahahahahahah
ecc ecc
scusate la presa per il culo ma davvero davanti a certe specchio
non resisto
Rasputin, io non sono qui per fare il tuo clown, anche se ti faccio ridere, tieni la cosa per te e impara l’educazione: la presa per il culo riservatela per qualcun altro.

Comunque, mi hai chiesto qual è l'evidenza, era questa:

L’evidenza è che hai sparato una minchiata, perché ti sei sentito tirato in ballo quando si è detto che la Amy si è cercata da sola la fine che ha fatto. Ti sei sentito tirato in ballo perché la cantante faceva uso di droghe varie.
A questo punto tu hai ritenuto opportuno accostare una persona morta perché imbottita di farmaci e droghe a persone che muoiono facendo il proprio mestiere. Hai giustificato questo fatto con il fatto che un mestiere fosse particolarmente rischioso e quando ti è stato detto che astraendo la pericolosità del mestiere anche gli operai dell’acciaieria T.K. se l’erano cercata perché consci dei rischi legati alla loro situazione ha introdotto un elemento del tutto estraneo da quello alla base del quale ti era stato portato l’esempio.
Questo tipo di comportamento, è normalmente definito arrampicarsi sugli specchi o svicolare, a seconda di piccoli dettagli che è qui inutile sottolineare.

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum