Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da invisiblemonsters il Gio 8 Ott - 8:23

Ho notato come ci sia una vera e propria discriminazione, se così vogliamo chiamarla, per alcune lauree di tipo umanistico, poichè sono viste come poco "utili" in confronto a medicina, farmacia et similia.
Ok, un latinista non potrà salvare vite umane, ma perchè star lì a rimarcare o a cercare differenze?
Non valgo certo di meno se mi laureo in filosofia, oltre al fatto che magari, potrei non essere portato per un altro genere di studi, bah!

invisiblemonsters
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 411
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 21.08.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Justine il Gio 8 Ott - 8:46

Ma onestamente a me il De Natura Animalium la vita me l'ha salvata, eh

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Cosworth117 il Gio 8 Ott - 10:41

Ma state rosicando o sbaglio? Cogliere l'ironia?

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9096
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Justine il Gio 8 Ott - 10:50

Non era un commento rivolto al link, una considerazione più rivolta al titolo del thread

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da holubice il Gio 8 Ott - 15:26

Justine ha scritto:Qualcuno di voi trova triste il fatto che tutto quello che si impara debba necessariamente e incontrovertibilmente "servire" a qualcosa? Io parecchio...
Detto questo, anche un pezzo di carta in Ingegneria aerospaziale rimane tale, se non lo si può applicare come e dove si vuole (no battute volgari, ma anche sì)
Come ho già freddamente spiegato in un altro thread, un laureato italiano costa allo Stato Italiano in media 168.000 euro (dalla materna alla tesi di laurea). Siccome per raggiungere quel 'pezzo di carta' ti avvali di pezzi di carta ...



... gentilmente messi a disposizione da altre persone intorno a te, beh, è giusto che le tue inclinazioni tengano conto dell'aria nel mercato del lavoro. Se invece, dalla scuola media in poi, ti iscrivi ad una scuola privata (delle monache, del CEPU, di chi vuoi tu ...) interamente finanziato dalle tue rette, beh, allora per quanto mi riguarda sei liberissimo di studiare qualunque cosa a te piaccia.

Ma ripeto, come recita la Costituzione: "Senza oneri per lo Stato" .


:si si:
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6244
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da holubice il Gio 8 Ott - 15:33

Vi faccio una confessione sconvolgente: il mio più grande sogno è rinascere conte o barone. Non tanto, o non solo, per tutti i quattrini che avrei, ma per realizzare il mio desiderio di poter dedicarmi allo studio appofondito della filosofia orientale, e sviscerare la matematica come vorrei. Ma, come dico spesso ad un mio amico (prof. di filosofia), purtroppo non ho avuto in sorte di avere una rendita cospiqua che mi permettesse di ...



... acchiappare le farfalle come avrei voluto.


mgreen
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6244
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Justine il Gio 8 Ott - 15:34

Se avessi seguito altre mie risposte, Hol, sapresti che sono pro homeschooling e più in generale autodidattismo (la sete di sapere non si quieta certo in quelle cagate di università e diplomifici istituzionali); l'accademismo per me ha il valore di uno Scottex unto dei fluidi di una notte di una Punto
Anche tanti imprenditori, se vogliamo buttarla sul lavoro, sono self made men, prendi Satoshi Tajiri... Un mezzo entomologo che approda ai videogames, che c'è di più bello

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da holubice il Gio 8 Ott - 15:37

Non per questo, sul mio comodino, mi faccio mancare un compagno come questo ...



Quello che intendo dire: se non c'è modo di farne diventare una professione, può sempre rimanere una passione da coltivare nel tempo libero.

Ohi, in quanti da piccolini volevamo fare gli Astronauti ...? Quando abbiamo capito che su quella navicella non cc'era posto per tutti, abbiamo desistito. Qui, all'ingrosso, vale la stessa cosa.


wink..
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6244
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da holubice il Gio 8 Ott - 15:43

Justine ha scritto:Se avessi seguito altre mie risposte, Hol, sapresti che sono pro homeschooling e più in generale autodidattismo (la sete di sapere non si quieta certo in quelle cagate di università e diplomifici istituzionali); l'accademismo per me ha il valore di uno Scottex unto dei fluidi di una notte di una Punto
Anche tanti imprenditori, se vogliamo buttarla sul lavoro, sono self made men, prendi Satoshi Tajiri... Un mezzo entomologo che approda ai videogames, che c'è di più bello
Avere una laurea specialistica per il campo in cui lavori, proprio, proprio schifo non fa.

Ma, mi pare, era lo stesso Steve Jobs che si vantava di aver dato solo un paio di esami ed aver abbandonato fortunatamente tutto in tempo. Diceva, infatti:

"I computer sono strumenti creati da degli ingegneri per altri ingegneri".

La cosa che ha decretato il successo dei suoi prodotti era la assenza di un libretto di istruzioni: tu aprivi la scatoletta e trovavi il telefono con un solo grosso pulsante in fondo e questo, per molti ricchi tecno-invorniti, era una grande rassicurazione.


crying
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6244
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Justine il Gio 8 Ott - 15:54

Il massimo della gratificazione a volte sta nel fingere di andar contro i dettami del settore per cui si "lavora", senza render conto a sé e agli altri che sono stati superati da tempo. Ci aveva già pensato Gates, quello che è giunto dopo è stata miniaturizzazione e riproposiziome di uno schema che aveva avuto incredibile successo.
La maggior parte dei sedicenni negli USA e nei paesi tecnologicamente avanzati gestisce siti e servizi che un tempo erano ritenuti prerogativa di quelli che vengono chiamati anche oggi ingegneri, e pure gli scavezzacollo dei gruppi anarchici online perforano difese che hanno richiesto decenni di "lavoro" per essere perfezionate.
La volontà personale è tutto, specializzazioni ufficiali a parte

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Minsky il Dom 29 Mag - 8:33


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15644
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Justine il Dom 29 Mag - 8:37

Ispirazione istantanea:


_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Rasputin il Mer 6 Lug - 22:49

Cosworth117 ha scritto:Ciao Sergione! Benritrovato!  wink.. 

ermetesilente ha scritto:Io sono laureato in filosofia: tale materia serve a insegnare la coerenza, la critica e il coraggio... insegna inoltre che nella vita non ci sono "strade" migliori di altre, e che qualunque forma di realizzazione personale è illusoria, perchè al termine di tutto c'è il Nulla.

Interessante. Però non ci vuole mica una laurea eh.  mgreen 

Verdone, tirosú con la scusa

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50735
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché laurearsi in Filosofia? Che pezzo di carta è?

Messaggio Da Minsky il Gio 29 Dic - 16:23


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15644
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum