La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da chef75 il Ven 16 Set - 23:07

Tempo addietro in un pub dopo 2 tennets medie conosco una tipa,questa mi dice che ha stuidiato la storia russa,scatta l'approccio grazie a Rasp.,iniziamo a discutere di questo personaggio (non il Rasp del forum,ma l'originale ) e finiamo sul trascendentale,dopo un pò svela la sua vera natura....sono buddista,mi dice.
Qualche sera fà siamo usciti per fare due chiacchere (e pensanvo anche a qualcos'altro pig ),interessato dai suoi ragionamenti allucinati e prediche del tipo;a che serve conoscere tutto o devi vivere piu di fantasia,o consigli del tipo;vieni alle riunioni che facciamo,potresti fare strada.....decido di eliminarla dalle conoscenze,...ma preso dalla compassione,dopo un suo ri-invito a cena (guarda caso al ristorante Indiano) opto per un altra uscita.
La cara ragazza ha pensato bene questa volta,di portarmi un libricino intitolato:
Felicità in questo mondo. (un similare delle rivistine dei TDG)
Leggo una cosa che mi fa pensare come possa una persona dare peso a certe assurdità.

.......
Proprio come ogni essere umano può tirare fuori da dentro di se gioia,collera,tranquillità,in risposta a uno stimolo appropriato,allo stesso modo può attingere alla fonte interiore che è in grado di rigenerare il suo spirito e il suo corpo con un ondata positiva e rivitalizzante.
Un ondata che di conseguenza si riverserà anche in tutti gli aspetti della sua vita quotidiana.
Per aprire questa invisibile porta dentro di noi basta recitare Nam-myoho-renge-kyo ogni giorno.
Ma non si tratta di un incantesimo o di una pratica meditativa per autoconvincersi.Questa frase racchude in sè l'essenza del buddismo,la legge dell'universo rivelata dal budda nel sutra del loto 2500 anni fa.


E ancora:

......
Nichiren (che era un giovane monaco del XIII secolo) affermò che l'essenza di questa dottrina è contenuta nella frase nam-myoho-renge-kyo.
La recitazione di questa frase risveglia progressivamente la propria natura illuminata.
Questo riveglio libera un energia positiva interiore che consente di vedere la realtà e quindi viverla e affrontarla in un modo nuovo.

Un cambio di prospettiva che porta benèfici effetti concreti nella vita quotidiana,dentro e fuori di noi.

La frase che viene recitata ha il potere di arrivare a qualcosa di profondo e sconosciuto dentro di noi,irraggiungibile dall'io razionale.

Adesso io mi chiedo,ma come può una persona bersi queste cose?
Si che i cristiani credono a delle assurdità,ma pensare che recitare una frase tutti i giorni ti cambi la vita non va oltre l'assurdo?

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7630
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da Gian dei Brughi il Ven 16 Set - 23:24

chef75sp ha scritto:[...]
Nichiren (che era un giovane monaco del XIII secolo) affermò che l'essenza di questa dottrina è contenuta nella frase nam-myoho-renge-kyo.
La recitazione di questa frase risveglia progressivamente la propria natura illuminata.
Questo riveglio libera un energia positiva interiore che consente di vedere la realtà e quindi viverla e affrontarla in un modo nuovo.

Un cambio di prospettiva che porta benèfici effetti concreti nella vita quotidiana,dentro e fuori di noi.[/i]
La frase che viene recitata ha il potere di arrivare a qualcosa di profondo e sconosciuto dentro di noi,irraggiungibile dall'io razionale.

Adesso io mi chiedo,ma come può una persona bersi queste cose?
Si che i cristiani credono a delle assurdità,ma pensare che recitare una frase tutti i giorni ti cambi la vita non va oltre l'assurdo?

A me tutto ciò fa venire in mente l'antico scoglilingua greco proposto dal grandissimo Demetrio Stratos. Mi sà che se recitato opportunamente gli effetti psichici sono simili se non gli stessi. Nulla di trascendentale piuttosto un gran bello svarione psico-autoprodotto.



Magari suggerisci alla tua conoscente di recitare per un paio d'orette nam-myoho-renge-kyo a velocità 20X come fa Demetrio con lo scioglilingua greco e poi ti fai dire i risultati mgreen

Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
66 / 7066 / 70

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da chef75 il Ven 16 Set - 23:38

Gian dei Brughi ha scritto:

A me tutto ciò fa venire in mente l'antico scoglilingua greco proposto dal grandissimo Demetrio Stratos. Mi sà che se recitato opportunamente gli effetti psichici sono simili se non gli stessi. Nulla di trascendentale piuttosto un gran bello svarione psico-autoprodotto.


In effetti..

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7630
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da teto il Sab 17 Set - 8:33

mah, il buddhismo più antico e più razionale è il Theravada, tutti gli altri buddhismi a seguire sono minestroni di induismo e spiritismi vari

teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da Fux89 il Sab 17 Set - 8:34

Ma alla fine te l'ha data?

Scusa, non ho resistito

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da teto il Sab 17 Set - 8:36

Fux89 ha scritto:Ma alla fine te l'ha data?

Scusa, non ho resistito

nel buddhismo si deve resistere ai piaceri ed ai desideri....anche a quelli sessuali mgreen mgreen

teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da Feynman il Sab 17 Set - 9:03

teto ha scritto:
Fux89 ha scritto:Ma alla fine te l'ha data?

Scusa, non ho resistito

nel buddhismo si deve resistere ai piaceri ed ai desideri....anche a quelli sessuali mgreen mgreen

Invece no. È lecito abbandonarsi anche ai piaceri della carne. Ma vieni... mgreen

Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 42
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da teto il Sab 17 Set - 9:08

Feynman ha scritto:
teto ha scritto:
Fux89 ha scritto:Ma alla fine te l'ha data?

Scusa, non ho resistito

nel buddhismo si deve resistere ai piaceri ed ai desideri....anche a quelli sessuali mgreen mgreen

Invece no. È lecito abbandonarsi anche ai piaceri della carne. Ma vieni... mgreen

Dipende dal buddhismo che intendi

teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da Rasputin il Sab 17 Set - 10:13

teto ha scritto:
Dipende dal buddhismo che intendi

o dalla qualità delle bistecche carneval

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

La ragione è la sola cosa che può salvare un essere umano da una vita miserabile (Armok).

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49382
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da oddvod56 il Sab 17 Set - 11:16

hei ho letto sta cosa (pensiero mio a parte che sia una *******) ho provato a tradurre la frase sul traduttore
RECORD UNA FRASE CHE NON SI PUO' TRADURRE
il suo significato............... assolutamente nessuno

oddvod56
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1725
Età : 21
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da Nizam al-Mulk il Sab 17 Set - 12:14

Secondo la tradizione buddhista sino-giapponese il titolo del sutra riassume, sintetizza e rende presente il senso profondo dell'insegnamento in essa contenuto:


  • Namu (南無 cinese: nánwú, ma pronunciato nei monasteri con l'arcaico nanmu), derivante dal sanscrito namaḥ,
    indica la devozione, il rendere onore. Ha il significato di apertura e
    accettazione della legge dell'universo, armonizzandovi la propria vita e
    traendone forza e saggezza per superare le difficoltà.
  • Myō significa "meraviglioso" e Dharma, sia nel senso di "Legge" sia come "ente" (妙法 cinese: miàofǎ).
  • Renge (蓮華 pronuncia cinese: 'liánhuā') indica il fiore di loto,
    che simboleggia il risveglio e lo stato di illuminazione che emerge
    dalle difficoltà della vita quotidiana e la contemporaneità di causa ed
    effetto.
  • Kyo (経 cinese: jing, sutra, testo canonico)
    indica l'insegnamento del sutra e la scrittura o il suono attraverso cui
    si esprime; il carattere cinese che lo rappresenta aveva in origine il
    significato di "trama" (contrapposta a "ordito", wei, con cui si intendono i testi eterodossi).
Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Nam_myoho_renge_kyo

Nizam al-Mulk
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 162
Età : 27
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da chef75 il Sab 17 Set - 13:10

Fux89 ha scritto:Ma alla fine te l'ha data?


No....diciamo che mi sono cascate le palle,manco ci ho provato.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7630
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da davide il Gio 22 Set - 21:23

Chef ha scritto:Adesso io mi chiedo,ma come può una persona bersi queste cose?
Si che i cristiani credono a delle assurdità,ma pensare che recitare una frase tutti i giorni ti cambi la vita non va oltre l'assurdo?
Avete mai sentito parlare della Legge Di Attrazione ahahahahahah

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da loonar il Ven 23 Set - 19:17

Gian dei Brughi ha scritto:
Magari suggerisci alla tua conoscente di recitare per un paio d'orette nam-myoho-renge-kyo a velocità 20X come fa Demetrio con lo scioglilingua greco e poi ti fai dire i risultati
Nelle loro riunioni lo fanno, intendo le riunioni dei buddisti della Soka Gakkai o Buddisti Nichiren. Le nenie, mantra, litanie sono una componente presente in tutti i riti religiosi. La musica secondo determinate tonalità e ritmi sembra aiutare uno stato di rilassamento e di "distacco".

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da chef75 il Ven 23 Set - 23:15

Darrow ha scritto: La musica secondo determinate tonalità e ritmi sembra aiutare uno stato di rilassamento e di "distacco".

A me rilassano anche i Doors,ma non solo....io dico che è solo autosuggestione.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7630
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da loonar il Ven 23 Set - 23:50

chef75sp ha scritto:
Darrow ha scritto: La musica secondo determinate tonalità e ritmi sembra aiutare uno stato di rilassamento e di "distacco".

A me rilassano anche i Doors,ma non solo....io dico che è solo autosuggestione.
Sì, autosuggestione, anche!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da chef75 il Sab 24 Set - 0:16

Darrow ha scritto:
chef75sp ha scritto:
Darrow ha scritto: La musica secondo determinate tonalità e ritmi sembra aiutare uno stato di rilassamento e di "distacco".

A me rilassano anche i Doors,ma non solo....io dico che è solo autosuggestione.
Sì, autosuggestione, anche!

Penso che pronunciare nam-myoho-renge-kyo rilassa e distacca come pronunciare ram-moio-denge-piò.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7630
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da Ludwig von Drake il Sab 24 Set - 7:39

Darrow ha scritto:Nelle loro riunioni lo fanno, intendo le riunioni dei buddisti della Soka Gakkai o Buddisti Nichiren. Le nenie, mantra, litanie sono una componente presente in tutti i riti religiosi. La musica secondo determinate tonalità e ritmi sembra aiutare uno stato di rilassamento e di "distacco".
Soka Gakkai buddhisti? Su questo ci sarebbe un bel po' da discutere.

In ogni caso, la musica aiuta a viaggiare verso determinati stati d'animo, questo è un fatto. Io, a volte, quando devo essere concentrato, metto la classica o l'epica a palla nelle cuffie e nessuno mi distrae.

Se voglio un po' di carica un po' di It's my life (& simili) in sottofondo aiuta un bel po'.

... e così via.

Insomma, la musica e il ritmo aiutano e fanno ancora un altro effetto quando escono dal tuo corpo: tutto stupendo, ma nulla di non naturale.

Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da loonar il Sab 24 Set - 14:40

Infatti è naturalissimo, le religioni lo sfruttano da sempre, dandogli valenze soprannaturali, fanno lo stesso con i fulmini, i cataclismi e qualsiasi altra cosa naturale che desti interesse per un qualche motivo.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da klaus54 il Mar 1 Nov - 22:29

Il soka gakkai e il nichiren sono piuttosto lontani dal buddhismo propriamente detto, è una setta controversa, non riconosciuta dal buddhismo ufficiale, con una organizzazione che si avvicina alle pratiche di Scientology. Se questo è buddhismo...
Anch'io sono buddhista, con formazione professionale scientifica, quindi ho un modo particolare di vedere le cose. A volte l'ateo (anch'io lo sono, perchè non seguo una religione come si pensa) si ferma a dire "tutte cazzate" comportandosi esattamente come il peggiore dei fideisti.
In oriente la parola,il suono e la grafia assumono significati particolari che in occidente non esistono. Ciò che ci distingue dagli altri esseri viventi, a parte la neocortex è la vocalizzazione, l'uomo di neanderthal ha perso la sfida evolutiva contro il sapiens proprio per questo.
Un mantra ripetuto, contenendo differenti lunghezze d'onda (i monaci tibetani usano una particolare vocalizzazione), stimola l'attivazione ippocampale, dove viene prodotta la POMC (pro-opiomelanocortina) precursore dell'endorfine, dell'ACTH (ormone adenocorticotropo, l'attivatore della cascata dell'asse ipotalamo-ipofisi-surrene) e della melatonina, regolatore del ciclo sonno veglia e dell'attivazione immunitaria ed istocitaria. Ecco perchè fa stare bene, a prescindere comunque dal modo con cui alcune persone si avvicinano al buddhismo ( molti "buddhisti sono più spesso new age che attingono superficialmente dal buddhismo giapponese).
Tanto per rigore di scienza, abstract da pubmed che mostra i risultati di uno studio eseguito con RMN in persone che recitavano i mantra, in silenzio:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21138386

Ci vuole spirito critico nelle cose,solo quando si conosce e si confuta una cosa, allora si possono trarre conclusioni. Altrimenti si cade nell'errore della presunzione.

klaus54
-------------
-------------

Numero di messaggi : 721
Occupazione/Hobby : Medico Anestesista Rianimatore
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da alberto il Mar 1 Nov - 23:27

klaus54 ha scritto:
Un mantra ripetuto, contenendo differenti lunghezze d'onda (i monaci tibetani usano una particolare vocalizzazione), stimola l'attivazione ippocampale, dove viene prodotta la POMC (pro-opiomelanocortina) precursore dell'endorfine, dell'ACTH (ormone adenocorticotropo, l'attivatore della cascata dell'asse ipotalamo-ipofisi-surrene) e della melatonina, regolatore del ciclo sonno veglia e dell'attivazione immunitaria ed istocitaria. Ecco perchè fa stare bene, a prescindere comunque dal modo con cui alcune persone si avvicinano al buddhismo ( molti "buddhisti sono più spesso new age che attingono superficialmente dal buddhismo giapponese).
Tanto per rigore di scienza, abstract da pubmed che mostra i risultati di uno studio eseguito con RMN in persone che recitavano i mantra, in silenzio:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21138386

Ci vuole spirito critico nelle cose,solo quando si conosce e si confuta una cosa, allora si possono trarre conclusioni. Altrimenti si cade nell'errore della presunzione.


sì ragazzi però... la vita è breve, cavoli non si può star dietro a tutte le minch... ehm... teorie che si sfornano. (lo scherzo non era riferito a questa teoria in particolare eh?).
se non ho studiato la bibbia in ebraico non ne posso parlare, se non sono un neurologo non posso parlare del librino che una passera diaccia (trad: una che non te la da) mi costringe a leggere a cena, se non ho studiato almeno 50 libri di spiritualità orientale non posso dire niente, per dire qui due cazzate inutili sull'11 settembre mi è toccato comprare due libri... e che palle però.

ricordiamoci che esiste la libertà di ogni individuo di avere OPINIONI. Questo non può essere equiparato a presunzione o a malafede, su.

ho letto l'abstract che citi, parla di "silent meditation" (non so se quindi sia questa di cui si parla o un altro tipo) e... insomma... avrebbero scoperto la ninna nanna della mamma? yawn2

io penso che se mi mettessi qui a descrivere enzimaticamente e ormonalmente gli effetti dell'ingestione di un paio di fegatelli col chianti potrei anch'io roboare un bel po', ma alla fine sempre due fegatelli e sempre chianti rimarrebbero.

con questo, se a te tutto questo giova, sono contento per te. la spiritualità personale è completamente fuori dalla mia possibilità e volontà di critica e persino di commento, ripongo in tasca le mie opinioni e ti auguro buon benessere. saluto...



alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da klaus54 il Mer 2 Nov - 10:40

Beh sì anche le ninne nanne funzionano alla stessa maniera. Comunque anch'io a sentire una cosa del genere, avrei avuto la tentazione di tirarle dietro il libricino!
Volevo semplicemente dire che ciò che a primo acchitto sembra una stupidata, a volte contiene un fondo di verità.

klaus54
-------------
-------------

Numero di messaggi : 721
Occupazione/Hobby : Medico Anestesista Rianimatore
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da chef75 il Mer 2 Nov - 11:03

Mio nonno ha fatto la guerra,è uscito da un campo di concentramento che pesava 40 kg,ha fatto il contadino una vita a 80 anni è caduto dalla scala mentre tagliava la cima di un pino è morto a quasi 100 anni,e stava bene anche senza recitare il nam myoho renge kyo.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7630
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da *Valerio* il Mer 2 Nov - 11:19

OT

@klaus
ho visto la discussione su CR...beh dai, li ho visti molto piu' infervorati in altre occasioni mgreen

su questo forum c'e' anche questa se non l'avessi vista:

http://atei.forumitalian.com/t3247-buddismo-non-abbiamo-reazioni-ma-siamo-attaccati

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La frase che illumina....Nam-myoho-rege-kyo

Messaggio Da klaus54 il Mer 2 Nov - 11:55

*Valerio* ha scritto:OT

@klaus
ho visto la discussione su CR...beh dai, li ho visti molto piu' infervorati in altre occasioni mgreen

su questo forum c'e' anche questa se non l'avessi vista:

http://atei.forumitalian.com/t3247-buddismo-non-abbiamo-reazioni-ma-siamo-attaccati

Con quelli non si può parlare, è assurdo. Voleva essere un piccolo esperimento, visto che loro si definiscono "tolleranti " e "aperti", ma ad ogni dimostrazione, reagiscono con deliri e beffe insulti e negazione di ogni cosa che non sia scritto in quel libro.
Siddharta diceva " L’inconsapevole che sa di essere tale è in parte saggio. Ma l'inconsapevole che si crede saggio è uno sciocco incurabile." e ancora "Chi cerca la propria felicità ferendo altri esseri che come lui cercano la felicità non sarà mai felice."
Ma anche se sono buddhista, ti girano le palle lo stesso a essere preso in giro.

klaus54
-------------
-------------

Numero di messaggi : 721
Occupazione/Hobby : Medico Anestesista Rianimatore
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum