Prendete la vita sul serio?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da ivoavido1 il Gio 6 Ott - 15:45

Niente di più, niente di meno.
Interpretate come volete la domanda e rispondete come più vi sembra opportuno. ok
avatar
ivoavido1
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 87
Età : 21
Località : Piemonte
Occupazione/Hobby : Computer (hardware), musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 25.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da Werewolf il Gio 6 Ott - 17:27

Tremendamente.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 27
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da loonar il Gio 6 Ott - 17:30

Se buttarsi col paracadute o fare bunjee jumping vuol dire prendere la vita alla leggera, allora io la prendo sul serio!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da SergioAD il Gio 6 Ott - 18:35

non la prendo sul serio nemmeno quando avrei dovuto

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da Rasputin il Gio 6 Ott - 18:51

No. Inutile, tanto non se ne esce vivi.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickock)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49683
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da loonar il Gio 6 Ott - 18:54

Aggiungo, prendo sul serio la vita solo quando la vita non prende sul serio me.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da ivoavido1 il Gio 6 Ott - 19:44

Rasputin ha scritto:No. Inutile, tanto non se ne esce vivi.
Condivido al massimo.
A cosa serve preoccuparsi più di tanto? wink..
avatar
ivoavido1
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 87
Età : 21
Località : Piemonte
Occupazione/Hobby : Computer (hardware), musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 25.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da oddvod56 il Gio 6 Ott - 20:31

sono equilibrato non mi preoccupo troppo ma neanche troppo poco
avatar
oddvod56
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1725
Età : 21
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da chef75 il Gio 6 Ott - 21:22

ivoavido1 ha scritto:
Rasputin ha scritto:No. Inutile, tanto non se ne esce vivi.
Condivido al massimo.
A cosa serve preoccuparsi più di tanto?

Mi accodo.
La vita è una,godiamocela....sesso droga e rock and roll..

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7639
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da Borghese_Nero il Ven 7 Ott - 18:58

La vita bisogna viverla, appunto singola ed unica, nel migliore del mondo possibile e con il massimo della felicità.
Dal mio punto di vista la frase "i soldi non fanno la felicità " e paragonabile a " donna baffuta sempre piaciuta ". Essi ti danno realmente la possibilità di stare meglio e su questo credo non c'è proprio niente da dire.
avatar
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 551
Età : 26
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 26.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da AteoCorporation il Ven 7 Ott - 19:45

Più che serietà, a me piace dire che nella vita ci metto consapevolezza, non ci è stata data nemmeno la possibilità di scegliere se nascere o no, ogni anno muoiono milioni di bambini, e penso che sia triste, ma allo stesso tempo, se mi fosse stata data la possibilità di scegliere, mi chiedo se avrei scelto di vivere oppure di non nascere nemmeno, perché la vita può essere molto dolorosa.

Un giorno moriremo, quindi vivo con questa consapevolezza, cercando di non dare troppo peso alle cose negative, prima o poi il tempo decreterà la nostra fine.

avatar
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1066
Età : 28
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da EVO il Ven 14 Ott - 16:32

Da sobrio poco sul serio. Da ubriaco per nulla sul serio.
avatar
EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da lupetta il Ven 14 Ott - 16:37

io la mia non l'ho vissuta, me la lascio scivolare addosso. mi piacerebbe rinascere..
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da SergioAD il Ven 14 Ott - 18:23

La devi vivere Lupè - come rinascere ogni giorno e acchiappare tutto ciò che avresti lasciato scivolare e viverlo fino in fondo.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da *Valerio* il Ven 14 Ott - 19:43

Fc, se la prendi davvero sul serio, hai finito di divertirti, quindi no.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da davide il Ven 14 Ott - 21:11

E perchè divertirsi vorrebbe dire non prenderla sul serio? Io invece penso che sia l'esatto opposto.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da *Valerio* il Sab 15 Ott - 10:47

Ma no, non mi sono spiegato... volevo dire che prendo il divertimento molto seriamente perche' se tenessi occupata la mente con le tutte le preoccupazioni quotidiane che ho specialmente in questo periodo, potrei pensare al suicidio ahahahahahah
Ma cosi' non e', non e' nella mia indole e quindi avanti...

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da Minsky il Sab 15 Ott - 16:24

ivoavido1 ha scritto:Niente di più, niente di meno.
Interpretate come volete la domanda e rispondete come più vi sembra opportuno.

Bene, come dice la bibbia (dove davvero si trova tutto quel che si vuole per appoggiare qualunque opinione): «Tutto ha il suo momento, e ogni evento ha il suo tempo sotto il cielo. C’è un tempo per nascere e un tempo per morire, un tempo per piantare e un tempo per sradicare quel che si è piantato. Un tempo per uccidere e un tempo per curare, un tempo per demolire e un tempo per costruire. Un tempo per piangere e un tempo per ridere, un tempo per fare lutto e un tempo per danzare. Un tempo per gettare sassi e un tempo per raccoglierli, un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci. Un tempo per cercare e un tempo per perdere, un tempo per conservare e un tempo per buttar via. Un tempo per strappare e un tempo per cucire, un tempo per tacere e un tempo per parlare. Un tempo per amare e un tempo per odiare, un tempo per la guerra e un tempo per la pace.» (Ecclesiaste 3,1-8).

Quindi la mia risposta è: poco o nulla sul serio se mi trovo in un ambito ludico o festaiolo, molto sul serio se sono impegnato sul lavoro. Ma dove sono veramente serio e concentrato, è quando mi sto tenendo con l'ultima falange delle dita ad un appiglino, sospeso sopra qualche centinaio di metri di vuoto, su una parete di roccia!

Tschüss!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14204
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da delfi68 il Sab 15 Ott - 16:52

La vita è una cosa seria..anche perchè unica.

La cosa che distrugge intere vite, sono le sovrastrutture sociali che compaiono nelle società.

C'è chi perde la vita, morendo o non vivendola, a causa dei precetti delle religioni.

Religioni teologiche, economiche, di classe...c'è chi si avvolge con le costrizioni imposte da certe teologie: non mangiare, non guardare, non dire e non pensare..velarsi, inginocchiarsi e alle volte fustigarsi...

Poi c'è chi si dimentica di amare la propria famiglia..i propri figli, e se ne dimentica perchè crede nella religione dell'economia. Che prevede di sacrificarsi per il denaro..per il lavoro.
Gente che crede conveniente costruire una casa sul ponte della vita.

Allora arriva tardi a casa la sera..
C'è chi resta affascinato dal denaro, e dalle comodità del capitale..

C'è chi per politica e ideologia sacrifica gli anni più belli..quelli della gioventù, odiando l'avversario. E diffondendo ideologie di divisione, di aggressione, di egoismo..

Ho ascoltato più di un vecchio, rimpiangere di non aver capito per tempo la vita.
Chi muore travolto da un cancro, accorgersi all'improvviso che quello che gli è mancato è stato l'amore..e che nulla delle sue ricchezze e delle sue convinzioni gli è di soccorso mentre osserva sul calendario la data prevista per la morte..

Non so..non so sinceramente cosa è davvero importante..

Ma spesso ho scritto di immaginarmi la vita come l'invito in un salotto, a casa d'altri..una riunione, una festa, un dibattito in una casa che appartiene alla natura. E quanto sia sciocco pretendere di perdere del tempo a infondere opinioni, leggi..spostare i mobili e arricchirsi al buffet..
Essere vivo è come essere invitato da un ospite gentile..

E' buona educazione non sporcare, non disturbare..non pretendere di lasciare un segno, una legge, un partito...e tutto quello che c'è, resta li..non ti segue nella cassa da morto...

La gente, mentre muore, riascolta e rivede le immagini della propria vita, e si sofferma sull'amore. Sempre li..nessuno, mentre muore ripensa al saldo del conto corrente, o all'approvazione della legge finanziaria..nemmeno se c'è da reimbiancare l'appartamento da affittare agli studenti..

E un figlio, mentre muori, piange solo se ti ama..

Il senso della vita..è la cosa davvero più difficile che ci tocca dover affrontare..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Prendete la vita sul serio?

Messaggio Da delfi68 il Sab 15 Ott - 19:47

Dopo aver letto e discusso sul senso della vita..questa mezza matta di mia moglie, s'è messa a tutto volume questa..e ondeggiando a tempo di valzer l'ha cantata tutta..che le parole che non conosceva s'è l'è lette li sotto..

hahha..che serata matta!!!

Provate anche voi!!! cantarla è facilissimo..

avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum