Quale distro GNU/Linux?

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da paolo1951 il Lun 4 Ago - 14:47

massi76 ha scritto:la *buntu family è sicuramente una delle più comode e immadiate per chi si avvicina da w***S al mondo del pinguino. non per niente hanno importato il click-to-install ...
altre distro usano una filosofia diversa: "l'arrangiati e impara a chiedere" (LAIAC)   . certo più "drammatica" all'inizio, ma che ti rende più padrone del sistema... comunque anche oggi un "lubuntu" è andato installato ...
Noi anche in ufficio lavoriamo principalmente con Ubuntu almeno quando possiamo fare a meno di Windows. Come dice tu è forse la più comoda ma purtroppo soffre un po' degli stessi difetti di Windows... però non c'è licenza da pagare! L'altro grane vantaggio è che (per ora) è quasi immune da virus.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Justine il Lun 4 Ago - 20:24

Per quanto riguarda la mia user experience, i derivati Linux/Debian hanno problemi a se stanti, non ne ho verificati di completamente congruenti con quelli di Windows...

Comunque è vero che è più complesso imbattersi in macelli con Ubuntu e compagnia. Tuttavia sono distribuzioni (soprattutto Fedora, come dicevo) di cui bisogna sapersi prendere cura; vengono installate che son quasi vergini, ed a un certo punto ci si irrita

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Hara2 il Lun 4 Ago - 20:27

paolo1951 ha scritto:
però non c'è licenza da pagare!


Perchè, Windows si paga? Suspect 
avatar
Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Justine il Mar 5 Ago - 5:13

Esatto- dei miei conoscenti (così come penso quelli di quasi tutti), non ce n'è uno che sborsi un cent per ottenere le suite di software di cui ha bisogno

Inutile dire che non si tratta di open source

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da paolo1951 il Mar 5 Ago - 6:47

Hara2 ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
però non c'è licenza da pagare!


Perchè, Windows si paga? Suspect 
Beh noi ... qualche volta sì. I prodotti crackati danno spesso problemi.
Ora comunque abbiamo visto che con le Virtual Machine neanche Windows 7 riesce a rilevare che la licenza è clonata... cioè clonando una VM con la licenza già attivata sullo stesso server, non cambiando di conseguenza l'hardware va tutto OK.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da holubice il Mar 5 Ago - 12:39

paolo1951 ha scritto:
Hara2 ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
però non c'è licenza da pagare!
Perchè, Windows si paga? Suspect 
Beh noi ... qualche volta sì. I prodotti crackati danno spesso problemi.
Ora comunque abbiamo visto che con le Virtual Machine neanche Windows 7 riesce a rilevare che la licenza è clonata... cioè clonando una VM con la licenza già attivata sullo stesso server, non cambiando di conseguenza l'hardware va tutto OK.
Sono abbastanza sicurissimo che Micro$oft chiuda un occhio su tutte queste licenze crakkate. Che sappia esattamente quante siano, che le possa rendere inutilizzabile stasera stessa: se solo lo volesse.

Di sicuro chiude un occhio su tutti i pc domestichi che usano la suite Office scopiazzata. Si accontenta che le aziende di tutto il mondo, che rischiano multe cospique, si acconcino a pagar il fio.

Che non è poco: mi ricordo che da noi in ditta, nel 2005, decidemmo di passare tutti i pc a XP: spendemmo una fesseria per dei p.c. IBM di fascia bassa e senza monitor (299 euri o giù di lì) ma spendemmo ben 650 euri per ogni licenza del pacchetto Office Professional. E badate bene che erano licenze che, lette bene, ti obbligavano a non trasferire il software su di un altro computer: della serie che se rinnovavi, per qualsiasi motivo, il computer, avresti dovuto riacquistare una licenza ex novo, anche se identica a quella che avevi usato fin lì...

Pretese e soprusi che solo un monopolista può arrogarsi.

avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Justine il Mar 5 Ago - 12:54

Chiude un occhio, ma l'altro rmane vigile. Basti vedere cosa hanno in serbo (la regola dei 30 giorni) sulle ultime istanze dell'OS.

MS è costituita da soggetti cospicuamente inarrivabili in termini di pessime scelte

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da paolo1951 il Mar 5 Ago - 13:15

holubice ha scritto:...
Sono abbastanza sicurissimo che Micro$oft chiuda un occhio su tutte queste licenze crakkate. Che sappia esattamente quante siano, che le possa rendere inutilizzabile stasera stessa: se solo lo volesse.

Di sicuro chiude un occhio su tutti i pc domestichi che usano la suite Office scopiazzata. Si accontenta che le aziende di tutto il mondo, che rischiano multe cospique, si acconcino a pagar il fio.

Che non è poco: mi ricordo che da noi in ditta, nel 2005, decidemmo di passare tutti i pc a XP: spendemmo una fesseria per dei p.c. IBM di fascia bassa e senza monitor (299 euri o giù di lì) ma spendemmo ben 650 euri per ogni licenza del pacchetto Office Professional. E badate bene che erano licenze che, lette bene, ti obbligavano a non trasferire il software su di un altro computer: della serie che se rinnovavi, per qualsiasi motivo, il computer, avresti dovuto riacquistare una licenza ex novo, anche se identica a quella che avevi usato fin lì...

Pretese e soprusi che solo un monopolista può arrogarsi.

Comprare una licenza di MSoffice e poi magari non usare Access è abbastanza... senza senso, ma idem utilizzare copie crackate, visto che esistono versioni open source e gratuite che fanno le stesse cose!
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Justine il Mar 5 Ago - 13:33

Anche meglio, probabilmente, dato che per fare un esempio nessun software della tetralogia Office abbondi di plugin
È abbastanza vergognoso che le differenze vere e proprie tra una licenza di oggi e quella di venti anni fa per W95 vengano date da piccoli tocchi all'appeal del prodotto

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da holubice il Mar 5 Ago - 14:32

Gates sosteneva che il mondo dei p.c., per avere diffusione, doveva gioco forsa appoggiarsi su di un unico sistema operativo, perché solo così un produttore di software avrebbe potuto vendere il suo articolo ad un largo numero di clienti.

Il punto però è: ma perché il sistema operativo deve essere per forza il tuo...?

Mi intendo abbastanza per avere un nugolo di amici che mi arrivano a casa con il loro portatile tra i denti chiedendomi di riformattarglielo: dico loro che è abbastanza inutile, che la bomba ad orologeria inserita su Windows XP a su tempo da Microsoft è innestata e il p.c. che gli rimetterò a posto si rimputtanerà dopo pochissimo. Ma se dico loro di mettere su di un pezzettino del disco fisso una partizione di Linux si mettono paura e scappano direttamente dal balcone.

Il problema sta tutto qui: l'informatica è di tutti, ma non per tutti...



avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Justine il Mar 5 Ago - 14:38

Io vorrei vedere la gente con indosso il solo FreeDOS. Le risate che già mi pregusto, e millenni di GUI e ricerca che se ne vanno nel fosso.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da paolo1951 il Mar 5 Ago - 14:52

holubice ha scritto:Gates sosteneva che il mondo dei p.c., per avere diffusione, doveva gioco forsa appoggiarsi su di un unico sistema operativo, perché solo così un produttore di software avrebbe potuto vendere il suo articolo ad un largo numero di clienti.

Il punto però è: ma perché il sistema operativo deve essere per forza il tuo...?

Mi intendo abbastanza per avere un nugolo di amici che mi arrivano a casa con il loro portatile tra i denti chiedendomi di riformattarglielo: dico loro che è abbastanza inutile, che la bomba ad orologeria inserita su Windows XP a su tempo da Microsoft è innestata e il p.c. che gli rimetterò a posto si rimputtanerà dopo pochissimo. Ma se dico loro di mettere su di un pezzettino del disco fisso una partizione di Linux si mettono paura e scappano direttamente dal balcone.

Il problema sta tutto qui: l'informatica è di tutti, ma non per tutti...

In effetti certe cose se le fai non devi dirle... mi sembra di aver sentito di una distro di Linux con un'interfaccia grafica molto simile ad XP.
Però poi rimane il problema dei drivers... ed ecco il cliente che viene a dirti che la stampante non funziona bene...
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Minsky il Mar 5 Ago - 14:55

paolo1951 ha scritto:
In effetti certe cose se le fai non devi dirle... mi sembra di aver sentito di una distro di Linux con un'interfaccia grafica molto simile ad XP.
Però poi rimane il problema dei drivers... ed ecco il cliente che viene a dirti che la stampante non funziona bene...

Certo. È questa: http://www.tomshw.it/cont/news/interfaccia-windows-xp-e-cuore-linux-salvano-i-vecchi-pc/55028/1.html

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15985
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Justine il Mer 6 Ago - 3:52

Grazie a Kickass Torrents ho scoperto qualcosa di interessante, Windows 7 Black. Sembra una mod realizzata dai soliti hackeroni, tuttavia vorrei provarla su pc muletto o Virtual Box...

Per l'anonimato assoluto è comunque iperconsigliata una distro Linux chiaata TAILS, anche se per via delle specificità dell'ambiente in questione risulterebbe poco flessibile per certe opzioni

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale distro GNU/Linux?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum