Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Pagina 6 di 35 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 20 ... 35  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'11 settembre è stato un inside job?

46% 46% 
[ 12 ]
54% 54% 
[ 14 ]
 
Totale dei voti : 26

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Dom 23 Ott - 13:03

delfi68 ha scritto:Io avevo scritto, sentiero di discesa e tu hai trascritto pentagono..
Io ho scritto che quelle telecamere avrebbero dovuto inquadrare il passaggio dell'aereo, non il pentagono..
Non cambia nulla. L'hai stabilito tu che quelle telecamere "dovevano" inquadrare il passaggio dell'aereo?
Allora non ci siamo capiti, non puoi azzerare la mia domanda fornendomi la versione ufficiale, mi devi demolire la mia deduzione a quella versione.
Deduco che o non hai letto il mio link con le relative argomentazioni, o non sei in grado di controbattere. Altrimenti, lo avresti fatto.
Io non accetto la versione ufficiale, perchè è illogica, non ha senso...
Non esiste la "versione ufficiale". Esistono documenti, testimonianze, analisi tecniche, ecc..
Non c'è una ragione logica, per non sorvegliare il pentagono da molteplici angolazioni.
E questo l'hai stabilito tu? Alla questione della sorveglianza del Pentagono ho già risposto, gli argomenti che ho portato sono lì nei miei post, leggili e prova a confutarli, continuare a ripetere che tu non ci credi non è un'argomentazione. L'incredulità personale non è un argomento valido.
Parlare di "indizi ricavati dalle loro dichiarazioni" significa semplicemente mentire o non sapere di cosa si parla.
Ancora..giustificami questa tua sparata!
Primo ho scritto deduzioni indiziarie..non indizi!
Se stravolgi maliziosamente le mie intenzioni, cade il confronto..
Il confronto cade se da una parte si cerca di rispondere alle obiezioni punto per punto fornendo documentazione a supporto e dall'altra si ripete continuamente "io alla versione ufficiale non credo", ignorando tutte le argomentazioni portate e non fornendone alcuna che non sia già stata confutata. Ah, e non ho stravolto nulla, tu hai scritto testualmente"ho solo degli indizi ricavati dalle loro dichiarazioni". Il post l'ho quotato e ognuno può andarselo a vedere.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Dom 23 Ott - 13:05

delfi68 ha scritto:
se ti chiedo "Ci sono prove che tutti i testimoni che affermano di aver visto un aereo al Pentagono abbiano mentito?" la tua risposta qual è?

Si, ovviamente..
Mostra queste prove, allora.
Quindi può esistere anche il complotto della comunità scientifica per screditare i creazionisti. Sei agnostico circa la diatriba evoluzionismo-creazionismo?
No, ovviamente!
Come no? È un fatto che l'uomo può mentire, quindi anche gli scienziati possono mentire. Quindi l'evoluzionismo può essere un complotto della comunità scientifica.

Guarda che il ragionamento non è il mio, ma di AteoCorporation. Mi sono limitato ad applicarlo tale e quale ad un altro argomento.
Una ripresa video, che taglierebbe la testa al toro, no, eh? ..ah, giusto, il pentagono mica è un centro commerciale..a che serviva un servizio di videosorveglianza?
Ho già risposto. Non ho alcuna intenzione di ripetermi. Rileggiti i miei post a pagina 7 e 9.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 13:11

a..bè..a questo punto non c'è nulla da fare..è una polemica sterile...

Quando uno arriva a sostenere che non c'è una ragione logica e plausibile per videosorvegliare il pentagono, per farla aderire al fatto che non ci sono registrazioni del pentagono stesso..mi pare sia chiaro, che nulla, NULLA possa insinuare un dubbio in chi ha assolutamente deciso di credere senza ombra di critica o dubbio..

Se uno non ammette che è molto più improbabile che un passaporto sopravviva alla palla di fuoco dell'impatto, piuttosto che sia ritrovato tra le macerie di due torri di diverse milioni di tonnellate incandescendi crolalte su se stesse..non c'è logica e deduttività che tenga..

Se uno resta convinto che l'intera difesa aerea degli stati uniti d'america abbia fallito 4 obbiettivi in un solo giorno, quando non ha mai fallito un solo obiettivo prima e dopo l'11 settembre..bè..che spazi logici restano?

Se uno accusa di complottismo che dubita, allora che valore può avere dibattere dubitando e indagando.


Come l'imputato che accusa il giudice di non credere per fede alle prove e dichiarazioni che egli, l'indagato stesso, ha prodotto!
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Dom 23 Ott - 13:14

delfi68 ha scritto:a..bè..a questo punto non c'è nulla da fare
Hai ragione, non c'è nulla da fare: se non leggi le mie risposte e le mie argomentazioni (come dimostra il fatto che ripeti in continuazione argomenti che ho già analizzato dettagliatamente) non ha alcun senso perdere ulteriore tempo. Quando avrai voglia di rispondere punto per punto alle obiezioni che ho sollevato nei miei due post a pagina 7 e 9, sarò lieto di continuare.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 13:16

Sei partito per la tangente...

È un fatto che l'uomo può mentire, quindi anche gli scienziati possono mentire. Quindi l'evoluzionismo può essere un complotto della comunità scientifica.

Nessuno crede agli scienziati come testimoni, ma crede al metodo scientifico utilizzato.
Equiparare 50 testimoni verbalizzati dall' NSA alla comunità scientifica dimostra che non c'è serenità..

Mostra queste prove, allora.
L'unica prova è il non senso della dichiarazione stessa: non ci sono video di sorvegliana, e i video (antirapina) che inquadravano uno speccio di cielo in cui sarebbe dovuto transitare l'aereo, non registravano.

Questa è la prova che stanno mentendo..una dichiarazione irrazionale. IRRAZIONALE, che significa che non è logica, telecamere che dovevano avere una funzione, che invece non hanno quella funzione..

Fux..sei assolutamente in malafede..si capisce oramai..
Magari hai ragione tu..ma le ragioni che usi, sono assolutamente insostenibili..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 13:18

Certo, se ci fossero queste registrazioni. Ma, molto semplicemente, non ci sono, quindi non è possibile inventarsele. Tuttavia, le prove dell'impatto aereo sono numerose: ci sono diversi testimoni oculari (questo, ad esempio), ci sono i rottami dell'aereo ritrovati (in uno di questi si legge anche il numero di serie e il marchio dell'American Airlines), c'è una delle scatole nere del volo AA77, che è stata analizzata e i cui dati sono pubblicamente disponibili (Fonte).
Ecco le tue ragioni sui video..

Cosa vuoi discutere, su questo?

..maddai..
testimoni oculari!!!! e pezzi che nel complesso stanno su un furgone Dodge??

Un 757 che si può riassumere in un baule..testimoni oculari nell'america dell'NSA?..ma per favore..


Ultima modifica di delfi68 il Dom 23 Ott - 13:24, modificato 1 volta
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 13:22

Fux, la tua convinzione è: le cose sono cosi, perchè dicono che sono cosi!

..cosa vuoi che uno possa ribatterti?

Alcune cose dichiarate sono plausibili, altre no, ma tu ribatti ancora: no i video non ci sono perchè dicono che non ci sono!
Se io dico: però..strano che non ci sono! ..tu ripeti perchè strano?..se dicono che non ci sono non è strano che non ci siano!..

eeehh..arrivedoorci..dove vuoi che arriviamo cosi?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da AteoCorporation il Dom 23 Ott - 14:11

Fux89 ha scritto:Peccato che le testimonianze concordino con i fatti (rottami, scatola nera, ecc..), e quindi abbiano un riscontro. L'idea opposta, invece, non ha alcun riscontro.

Ma non ti rendi conto che non hai la certezza che i fatti di cui parli siano veritieri?

Nel primo commento che ho postato ho fatto l'esempio dell'omicidio, ci sono stati casi in cui i fatti avevano dei riscontri e delle persone sono state condannate, ma in seguito sono state dichiarate innocenti in quanto sia i fatti che i riscontri erano errati o stati interpretati male, quindi abbiamo la certezza che non sempre se ci sono fatti e riscontri siamo difronte ad una verità assoluta.

Mi chiedi se ci sono prove che tutti i testimoni abbiano mentito sull'aereo, ed io ti ripeto che non abbiamo certezze, non possiamo essere certi che abbiano mentito oppure detto la verità, ecco perché io resto nel dubbio, tu invece dai per scontato che i fatti siano confermati solo perché ci sono riscontri, e questo è sbagliato per i concetti che ho esposto prima.

Riguardo al fatto che gli Evoluzionisti possano mentire, dico semplicemente che la scienza non è semplice affermazione, tutto ciò che viene detto deve poter essere verificato da chiunque, io non vedo i batteri che ho sul corpo, ma se mi procurassi un microscopio li vedrei, il resto lo ha detto anche Delfi.

In breve, che l'uomo possa mentire è un fatto ineccepibile, per cui sta a noi accettare come vere o false le testimonianze di eventi di cui non siamo stati testimoni, e se di mezzo ci sono motivazioni politiche è giusto essere ancora più dubbiosi, in quanto abbiamo la certezza basata sulla storia che di inganni politici ce ne sono stati eccome, mentre su Dio ci può essere solo l'ipotesi che hai detto tu, ma è indimostrata, quindi quando parliamo di Dio si parla sempre e solo di fede e credenze indimostrate, detto questo mi ritiro nelle mie stanze, perché fin dall'inizio volevo solo dire che se è sbagliato vedere complotti ovunque è altrettanto sbagliato accettare di buon grado i fatti basati sulle verità dateci dagli altri.
avatar
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1066
Età : 28
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Minsky il Dom 23 Ott - 14:27

AteoCorporation ha scritto:Riguardo al fatto che gli Evoluzionisti possano mentire, dico semplicemente che la scienza non è semplice affermazione, tutto ciò che viene detto deve poter essere verificato da chiunque, io non vedo i batteri che ho sul corpo, ma se mi procurassi un microscopio li vedrei, il resto lo ha detto anche Delfi.

In effetti non si possono mettere sullo stesso piano un'indagine e una ricerca scientifica.

Un'ipotesi scientifica può raggiungere un grado di certezza molto elevato perché la prova che la certifica, ossia l'esperimento o l'esservazione di un fenomeno, può essere ripetuto indipendentemente e verificato sotto ogni condizione.

L'indagine invece può basarsi solo sui reperti, i documenti e gli indizi, tutte cose uniche e irripetibili, e sulle testimonianze, soggette ad errore o frode.


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Werewolf il Dom 23 Ott - 14:43

Fux..sei assolutamente in malafede..si capisce oramai..
Magari hai ragione tu..ma le ragioni che usi, sono assolutamente insostenibili..
Insosteninbili? Mi pare che abbia portato documenti, foto e filmati, al di là delle testimonianze oculari. Quello che io invece vedo è cercare di fare passare come ipotesi valida un ipotesi di per sé non falsificabile, perché, delfi, se ti portassero una bella foto del perimetro del Pentagono datata 10/9/01 che mostra come non ci fossero telecamere tu saresti in grado di dire che la foto è falsa. A questo punto, io posso affermare che a fare il buco sul muro del Pentagono e a lasciare i rottami è stato un disco volante invisibile.



AteoCorporation:

Qui non si sta parlando, ma d'altronde non lo si fa per nessun avvenimento, di fidarsi ciecamente di un'autorità. Fux non ha parlato soltanto di testimoni oculari, ha portato varia documentazione, data anche da tecnici e e piloti, oltre che dati materiali, che puntano tutti in un'unica direzione, le testimonianze oculari sono la ciliegina sulla torta. L'altra campana non si degna nemmeno di portare una documentazione decente dicendo che 'non esiste perché l'hanno nascosta/eliminata/distrutta', ma solo ragionamenti campati in aria e per di più contraddittori gli uni con gli altri. E' come se in tribunale l'accusa volesse far condannare uno dicendo: "Non ho le prove: le ha, secondo me, distrutte l'imputato." Cosa fai, se sei il giudice? Lo condanni?
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 3357
Età : 28
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da loonar il Dom 23 Ott - 14:46

Sarebbe opportuno che chi contesta delle evidenze ritenendole false o contraffatte, esponesse delle controevidenze che supportino le tesi e i dubbi che le sostengono.
Fux sostiene che il complotto non esiste, con tanto di prove documentate, chi decide di sostenere l'esistenza di un complotto mi risulta che abbia l'onere di documentarlo con prove altrettanto inoppugnabili. Finora ne ho viste solo da una parte, non quella che crede all'inside job.

Per Delfi: sempre utile rileggerlo ogni tanto, anche questo!
ok

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Rasputin il Dom 23 Ott - 15:30

Fux89 ha scritto:
Rasputin ha scritto:Fux ti rendi conto di stare ragionando al rovescio?
Non credo proprio.

Io la vedo così: tu, ed i sostenitori delle versioni ufficiali, credete esclusivamente e solo a quelle ed a quelle che le confermano/sostengono.

La fazione opposta, invece, non crede a nulla; semplicemente avanza forti dubbi, che sono gli stessi per tutte le versioni/ipotesi.

Questo perché, essendo impossibile fare piena luce sull'accaduto, automaticamente tutte le versioni (Entro un certo limite di plausibilità, ovvio) hanno lo stesso valore.

Si cerca solo di capirci qualcosa, da parte mia il governo americano e le altre fonti che ne corroborano la versione dei fatti, godono di scarsissima fiducia.

Darrow controevidenze ce ne sono a valanghe, e le due fazioni non fanno che confutarsi reciprocamente con le stesse argomentazioni, questo video è falsificato, ecc (Mi riferisco in particolare a quello nel quale si vede chiaramente un missile colpire il Pentagono).

Inoltre, se abbiamo già visto chi ha tratto vantaggio dagli attentati, io non ho ancora visto chi dovrebbe trarre vantaggio dalle tesi che sostengono sia andata diversamente.

Ah, leggi in apertura thread e scoprirai perché ti ho barrato una parola (Non te la prendere eh) wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51064
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da SergioAD il Dom 23 Ott - 16:00

Mi ero detto di trattenermi dall'intervenire, Ah ah.

Le eventuali affermazioni a favore della conoscenza a priori non potranno essere dimostrate altrimenti non se ne discuterebbe da quando è successo.

Perciò bisogna che si capisca cosa sono le azioni di disturbo, di inganno ed il rumore della comunicazione che possono aiutare a fare deduzioni logiche.

Si tratta pertanto di fare analisi come possiamo fare pensando alle possibili implicazioni dei Carabinieri nell'omicidio di Giuseppe Uva. Ma c'è di più.

C'è tanta roba in rete e ci sono delle domande fatte alla commissione 911 che non hanno avuto risposte e farle qui implica conoscenze specifiche.

Come mai morto o non morto Osama bin Laden non è stato formalmente incriminato dal Federal Bureau of Investigation (FBI), come responsabile per 9 / 11? Forse perché il governo degli Stati Uniti - come riconosciuto dalla stessa FBI - non ha prodotto un unico pezzo conclusivo di prove?

Come mai malgrado numerosi allarmi di attacchi terroristici no è stata nessuna reazione difensiva? (si tratta dei regolari sistema di difesa che tanti vendono, ah ah e funzionano ve lo dico io!)

Come mai non ci sono immagini dell'aereo del Pentagono? (non so se avete idea di cosa significhi!)

Ho almeno un centinaio di domande di questo tipo - in realtà interessa solo a quelli che hanno perso qualcuno. Gli altri dicono "embe?", Lusitania, Pearl Harbour o Italicus - Cossiga picconava per dimostrare che non importa a nessuno. Qualcuno in USA non si fida... che problema c'è? La maggioranza degli italiani crede che il primo ministro sia una persona per bene e gli porterebbero figlie e nipotine per farlo contento.


La tragedia del Kursk, dieci anni dopo ma per caso c'era un accordo segreto fra Russia e Usa?

Comunque se ci fossero le prove di qua o di là non si discuterebbe... qui ci sino i pro e i contro il sistema occulto (nascosto, il sistema nascosto).

Che poi se ci fossero prove, per dirne una diciamo Ustica, gli esperti che io conosco dissero che non fu missile e si chiuse... e mo dopo tutti questi anni che c'entrano i missili francesi? ma che vogliono? Sono state guardate le tracce dei RADAR e si decise! Ed i missili SCUD Libici a Lampedusa erano veri?

Sapete che puzza c'è? Che non lo raccontano tutta! Che c'è una compartecipazione! Che il più pulito c'ha la rogna!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da loonar il Dom 23 Ott - 16:09

Rasputin ha scritto:
Io la vedo così: tu, ed i sostenitori delle versioni ufficiali, credete esclusivamente e solo a quelle ed a quelle che le confermano/sostengono.

La fazione opposta, invece, non crede a nulla; semplicemente avanza forti dubbi, che sono gli stessi per tutte le versioni/ipotesi.
Ci sono delle prove che in questo thread sono state confutate con delle argomentazioni, spesso fallaci.
Da quando sostenere la plausibilità di una tesi basandosi sulle prove esistenti non confutate equivale a credere? Credere mi risulta equivalga sostenere una tesi senza prove oggettive, sbaglio?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 17:10

@ werewolf..

Mi pare che abbia portato documenti, foto e filmati, al di là delle testimonianze oculari.
Stai rimettendo al fuoco la carne che abbiamo tolto, per fare chiarezza:

Io ho chiesto semplicemente, per semplificare, e focalizzarci su un punto preciso:
E' plausibile che il pentagono non sia stato sotto una videosorveglianza scrupolosa?

E' plausibile questa affermazione dell'FBI o Pentagono che sia?


Secondo: E' plausibile che delle videocamere antirapina del benzinaio e dello sheraton siano in modalità diretta e non videoregistrata? (come tutte le videocamere di sorveglianza del pianeta!!)
Videocamere che avrebbero tra l'altro inquadrare la porzione di cielo in cui avrebbe dovuto transitare il 757..

Proviamo a rispondere sulla plausibilità o meno di questa dichiarazione...
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Dom 23 Ott - 17:16

delfi68 ha scritto:
Mostra queste prove, allora.
L'unica prova è il non senso della dichiarazione stessa
Capisco, non hai prove, nonostante tu abbia affermato di averle. E poi io sarei in malafede. Sì sì...

AteoCorporation ha scritto:Ma non ti rendi conto che non hai la certezza che i fatti di cui parli siano veritieri?
Ho scritto:
Peccato che le testimonianze concordino con i fatti (rottami, scatola
nera, ecc..), e quindi abbiano un riscontro. L'idea opposta, invece, non
ha alcun riscontro.
Mi spieghi in che modo la tua risposta è pertinente?
Nel primo commento che ho postato ho fatto l'esempio dell'omicidio, ci sono stati casi in cui i fatti avevano dei riscontri e delle persone sono state condannate, ma in seguito sono state dichiarate innocenti in quanto sia i fatti che i riscontri erano errati o stati interpretati male, quindi abbiamo la certezza che non sempre se ci sono fatti e riscontri siamo difronte ad una verità assoluta.
Dov'è che ho parlato di "verità assolute"? Le verità assolute le lascio alle religioni e ai loro seguaci... Attenzione agli uomini di paglia.
Mi chiedi se ci sono prove che tutti i testimoni abbiano mentito sull'aereo, ed io ti ripeto che non abbiamo certezze, non possiamo essere certi che abbiano mentito oppure detto la verità, ecco perché io resto nel dubbio, tu invece dai per scontato che i fatti siano confermati solo perché ci sono riscontri, e questo è sbagliato per i concetti che ho esposto prima.
Quindi, di fronte a testimonianze, prove, documenti, analisi tecniche e scientifiche, ecc., dobbiamo rimanere agnostici. Immagino tu applichi lo stesso ragionamento per le scie chimiche e lo sbarco sulla Luna. L'avevo già chiesto, ma non hai risposto...
Riguardo al fatto che gli Evoluzionisti possano mentire, dico semplicemente che la scienza non è semplice affermazione,
Perché invece migliaia di pagine di documentazione, indagini, rapporti tecnici, testimonianze, ecc., sono "semplice affermazione", vero?
tutto ciò che viene detto deve poter essere verificato da chiunque,
Quindi tu hai personalmente verificato le affermazioni degli scienziati riguardo l'evoluzione, la relatività, la meccanica quantistica?
io non vedo i batteri che ho sul corpo, ma se mi procurassi un microscopio li vedrei
E se avessi tre palle saresti un flipper...
In breve, che l'uomo possa mentire è un fatto ineccepibile, per cui sta a noi accettare come vere o false le testimonianze di eventi di cui non siamo stati testimoni,e se di mezzo ci sono motivazioni politiche è giusto essere ancora più dubbiosi,
I creazionisti sono pronti a giurare che ci siano motivazioni politiche dietro al complotto della scienza ufficiale contro di loro. Stessa cosa i sostenitori dell'omeopatia. Sei sicuro di essere sufficientemente dubbioso su tali questioni? Del resto, tu hai prove che l'evoluzione sia vera e che l'omeopatia sia una bufala che hai raccolto e analizzato personalmente, oppure ti fidi di quello che dicono gli scienziati? Se fosse tutto un complotto, come potresti confutarlo, se non hai analizzato di persona la questione?

Rasputin ha scritto:Io la vedo così: tu, ed i sostenitori delle versioni ufficiali, credete esclusivamente e solo a quelle ed a quelle che le confermano/sostengono.
Io non credo a nulla. Io vedo che da una parte c'è una versione che coerente, completa, supportata dall'evidenza, mentre dall'altra c'è un'accozzaglia di affermazioni, spesso contraddittorie tra loro quando non completamente illogiche, prive di riscontro, basate principalmente sull'incredulità personale, su prove manipolate, su dati sbagliati o male interpretati. Sono dieci anni, ripeto, dieci anni che si aspetta una versione alternativa che sia in grado di spiegare i fatti e che si accordi con le prove, le testimonianze, e che sia supportata da rapporti tecnici e scientifici. Invece, tutto quello che abbiamo sono "ma al Pentagono dovevano esserci telecamere di sorveglianza perché l'ho detto io", "ma il passaporto doveva bruciare nella palla di fuoco perché non ci credo che si sia conservato", ecc.. E poi sarei io che "ragiono al contrario"! Ma per piacere.
La fazione opposta, invece, non crede a nulla; semplicemente avanza forti dubbi, che sono gli stessi per tutte le versioni/ipotesi.


Questo perché, essendo impossibile fare piena luce sull'accaduto, automaticamente tutte le versioni (Entro un certo limite di plausibilità, ovvio) hanno lo stesso valore.
Sì, certo, chissenefrega se da una parte c'è una versione che si accorda con i fatti mentre dall'altra ci sono solo affermazioni contraddittorie e prive di riscontro. Ha tutto lo stesso valore!

Sinceramente, io non capisco come sia possibile che persone che in altri ambiti ragionano correttamente e applicano tranquillamente la logica dicano simili castronerie. Davvero, non me ne capacito.

Io, da parte mia, i documenti a sostegno delle mie affermazioni li ho riportati e ho argomentato in maniera sufficientemente chiara. Se qualcuno vuole confutare quanto ho affermato, è il benvenuto e sono disponibilissimo al confronto. Finora, però, nessuno si è preso la briga di rispondere punto per punto alle mie argomentazioni. I miei post sono lì che attendono a pagina 7 e a pagina 9.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Rasputin il Dom 23 Ott - 17:19

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Io la vedo così: tu, ed i sostenitori delle versioni ufficiali, credete esclusivamente e solo a quelle ed a quelle che le confermano/sostengono.

La fazione opposta, invece, non crede a nulla; semplicemente avanza forti dubbi, che sono gli stessi per tutte le versioni/ipotesi.
Ci sono delle prove che in questo thread sono state confutate con delle argomentazioni, spesso fallaci.
Da quando sostenere la plausibilità di una tesi basandosi sulle prove esistenti non confutate equivale a credere? Credere mi risulta equivalga sostenere una tesi senza prove oggettive, sbaglio?

L'ho già scritto, cominciamo con "L'aereo" che ha colpito il pentagono:







Attendo video dell'aereo che colpisce il Pentagono, le telecamere c'erano.


Ultima modifica di Rasputin il Dom 23 Ott - 17:20, modificato 1 volta

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51064
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 17:20

WEREWOLF:
Fux non ha parlato soltanto di testimoni oculari, ha portato varia documentazione, data anche da tecnici e e piloti, oltre che dati materiali, che puntano tutti in un'unica direzione, le testimonianze oculari sono la ciliegina sulla torta. L'altra campana non si degna nemmeno di portare una documentazione decente

Nessuna foto di quelle postate è fatta in campo integrale, ma sono dettagli stretti.

dentro il buco del pentagono, non si vede nessuna traccia di un 757! NESSUNA..poi compaiono piccoli oggetti che vengono rimossi a mano...a mano! E foto senza campo di raffronto.

Debntro il pentagono dovevavo esserci qualcosa come 200 sedili, 150 corpi 3 carrelli, 2 reattori. Sul prato doveva esservi la coda strappata dal culo dell'aereo parti delle ali, che non potevano perforare il muro (come peraltro non hanno fatto)
Pezzi dell'aereo, non si squagliano come il burro..ci sono migliaia di foto in rete di ogni tipo di disastro..e certi pezzi non si vaporizzano.

Linate! ..un MD80 a 400km\h entra in un angar di acciao e cemento, e tutti i pezzi dell'aereo sono restate integre..l'aereo stesso era ancora chiuso nei portelli..

Un 757 che non poteva volare a 800 mn\h a 5 metri dal suolo, ma almeno a non più di 300 kn (550km\h) non si può vaporizzare senza NESSUNA traccia evidente..
Le traccie che ha postato Fux, sono piccolissimi reperti TRASPORTABILI in macchina..o in furgone..

Ma mettiamo che ho torto! ..ha ragione FUX, è un 757..

Io contesto l'affermazione, che vuole essere spacciata come plausibile, che il Pentagono non era sottoposto a videosorveglianza! (attenzione xchè ci sono fonti in rete in cui si dice che ci sono almeno 2 videocamere per lato poste sugli angoli)

Quindi questa implausibilità, unita alla vacuezza delle prove oggettive, suggerisce che qualcuno possa, ripeto POSSA, mentire sulla questione..

Certamente non c'è nessuna certezza inconfutabile sulla versione ufficiale..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 17:22

@ fux

Tu sei obbligato a provare che io abbia affermato ciò:

Capisco, non hai prove, nonostante tu abbia affermato di averle. E poi io sarei in malafede. Sì sì...

Altrimenti ti devo chiamare bugiardo..

Io ho sostenuto che ci sono dubbi plausibili, e non ho mai detto di avere delle prove..come potrei avere delle prove??

Io ho solo la prova che certe dichiarazioni sono implausibili..

Cerca di restare nell'alveo della correttezza dibattimentale..grazie.
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Minsky il Dom 23 Ott - 17:24

Fux89 ha scritto:
Minsky ha scritto:
NEXUS ha scritto:Per Eric Hufschmid, uno dei primi a sollevare la questione, in quel bunker poteva esserci stato anche un radiofaro (un «homing device») che guidò i due aerei che colpirono le due Torri.
Prove a supporto di questa affermazione, ovviamente, nessuna...

http://undicisettembre.blogspot.com/2006/10/la-teoria-degli-aerei-radiocomandati.html

Giusto una precisazione. L'articolo di Nexus non parla affatto di aerei radiocomandati. Parla di un radiofaro sistemato nell'edificio 7. Questo sarebbe servito a guidare i piloti come in un atterraggio su pista. L'ipotesi rende conto di come piloti di capacità non eccezionale siano riusciti a centrare esattamente le torri.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da loonar il Dom 23 Ott - 17:24

É plausibile che l'Esercito USA non si senta obbligato a far vedere dei filmati magari top secret solo per smentire dei dubbi di normali cittadini? Sì.
Non piace neanche a me, ma i militari usano fare così.

Contro-domanda: se l'obiettivo che si proponevano gli inside-worker era creare un pretesto per attaccare l'Afghanistan, perché mettere su un ambaradan del genere?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Dom 23 Ott - 17:28

delfi68 ha scritto:@ fux

Tu sei obbligato a provare che io abbia affermato ciò:

Capisco, non hai prove, nonostante tu abbia affermato di averle. E poi io sarei in malafede. Sì sì...

delfi68 ha scritto:
se ti chiedo "Ci sono prove che tutti i testimoni che affermano di aver visto un aereo al Pentagono abbiano mentito?" la tua risposta qual è?
Si, ovviamente..
Il post in questione è questo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 17:28

Darrow ha scritto:É plausibile che l'Esercito USA non si senta obbligato a far vedere dei filmati magari top secret solo per smentire dei dubbi di normali cittadini? Sì.
Non piace neanche a me, ma i militari usano fare così.

Hanno mostrato un'immagine della videocamera della porta carraia, ma non uno che mostra il 757 in arrivo o in contatto con il muro?
..non caopisco il senso logico di certe tuo osservazioni Darrow..l'unica spiegazione è che stai facendo solo flame..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Dom 23 Ott - 17:29

Minsky ha scritto:Giusto una precisazione. L'articolo di Nexus non parla affatto di aerei radiocomandati. Parla di un radiofaro sistemato nell'edificio 7. Questo sarebbe servito a guidare i piloti come in un atterraggio su pista. L'ipotesi rende conto di come piloti di capacità non eccezionale siano riusciti a centrare esattamente le torri.
La mia obiezione:
Prove a supporto di questa affermazione, ovviamente, nessuna...
rimane valida.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 23 Ott - 17:32

Fux89 ha scritto:
delfi68 ha scritto:@ fux

Tu sei obbligato a provare che io abbia affermato ciò:

Capisco, non hai prove, nonostante tu abbia affermato di averle. E poi io sarei in malafede. Sì sì...

delfi68 ha scritto:
se ti chiedo "Ci sono prove che tutti i testimoni che affermano di aver visto un aereo al Pentagono abbiano mentito?" la tua risposta qual è?
Si, ovviamente..
Il post in questione è questo.


Ma stai scherzando vero???

Apparte che è una risposta sarcastica a un post provocatorio, ma anche a voler fare il puntacazzista, ti pare che io abbia inteso sostenere che ho delle prove che i tesimoni abbiano mentito??

Senti..asilomariuccia..è ovvio che sto sottoindendendo che potrei sommergerti di casi di testimoni oculari fallaci!!! ..allora a Phoenix, che in 200 hanno visto l'ufo gigante (cit.vera) hanno certamente ragione, e gli ufo esistono..
Io non so se questo confronto abbia più un senso...
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 35 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 20 ... 35  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum