Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Pagina 34 di 35 Precedente  1 ... 18 ... 33, 34, 35  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'11 settembre è stato un inside job?

46% 46% 
[ 12 ]
54% 54% 
[ 14 ]
 
Totale dei voti : 26

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da loonar il Mar 29 Mag - 19:08

delfi68 ha scritto:Ah..quoto Fux..

YouJizz e' pure meglio.

Ma qualcuno ha un sito tipo youporn da consigliare?
YouRaspone!
ahahahahahah

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Minsky il Mar 29 Mag - 19:11

delfi68 ha scritto:Ah..quoto Fux..

YouJizz e' pure meglio.

Ma qualcuno ha un sito tipo youporn da consigliare?
http://xhamster.com/ è il più "ricco".

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da BestBeast il Mar 29 Mag - 19:39

www.tubegalore.com, insuperabile!
C'è anche la categoria Jewish, una vera chicca! ahahahahahah

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Mar 29 Mag - 19:45

eh..l'esperienza, ottimo link.

Gesu' piangera' un pochino ma tanto e' abituato con i suoi tirapiedi..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Rasputin il Mar 29 Mag - 19:47

BestBeast ha scritto:www.tubegalore.com, insuperabile!
C'è anche la categoria Jewish, una vera chicca! ahahahahahah

Azz...proprio di questo non mi funziona il link wall2

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51064
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Steerpike il Mer 30 Mag - 9:46

Rasputin ha scritto:
BestBeast ha scritto:www.tubegalore.com, insuperabile!
C'è anche la categoria Jewish, una vera chicca!

Azz...proprio di questo non mi funziona il link
Prova a togliere la virgola dalla fine dell'URL.
avatar
Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Rasputin il Mer 30 Mag - 10:31

azz...non mi ero accorto crazy

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51064
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 3 Giu - 19:27

Sulle torri: con un 3/4 giorni di addestramento e preparazione forse si puo' farcela..(come ho sostenuto anche io al sim, ce l'ho fatta, e' difficile ma in linea teorica possibile..)

Sul pentagono: Non e' certamente un aereo..




FUX ASCOLTA BENE!!

FONTE SENZA OMBRA DI DUBBIO!



Ultima modifica di delfi68 il Dom 3 Giu - 19:32, modificato 1 volta
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 3 Giu - 19:30

Su questo video non ci metto le mani sul fuoco, ma e' molto istruttivo..

avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Giu - 7:22

delfi68 ha scritto:Sul pentagono: Non e' certamente un aereo..
Infatti, è senza dubbio un'astronave aliena comandata grazie alle scie chimiche e ad HAARP.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Lun 4 Giu - 7:30

Fux89 ha scritto:
delfi68 ha scritto:Sul pentagono: Non e' certamente un aereo..
Infatti, è senza dubbio un'astronave aliena comandata grazie alle scie chimiche e ad HAARP.

Insomma, tre piloti, due alitalia, di cui un comandante di flotta ti spiegano che e' impossibile, e tu continui imperterrito a credere nella tua credenza..

Mah..non ho piu' nessun altro elemento da sottoporre, ma avessi saputo che era perfettamente inutile findall'inizio avrei risparmiato tempo.

In pratica se no viene Bush o Obama in persona ad ammetetre che non era un aereo tu non smetti di Credere. O forse non basterebbe nemmeno quello, saresti capace di dire che e' per farti un dispetto!
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Giu - 7:45

delfi68 ha scritto:Insomma, tre piloti, due alitalia, di cui un comandante di flotta ti spiegano che e' impossibile, e tu continui imperterrito a credere nella tua credenza..
Vedo che siamo passati all'argumentum ad auctoritatem. Interessante che quando non si parla di cristi e madonne sembri dimenticare tutte le corrette regole per argomentare.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Lun 4 Giu - 7:55

Ma vedi che sei in errore..dei piloti hanno l'autorita' per spiegarti perche' non e' possibile, e l'hanno fatto argomentando anche per chi non ha le competenze.

L'argomento d'autorta' e' quello che prevede che uno ti dica: e' cosi, perche' lo dico io che ho un titolo.

Qui invece c'e' gente con il titolo essenziale che TI SPIEGA, ARGOMENTANDO, cio' che egli sa e che vuole CHE TU SAPPIA E CAPISCA!

Non si chiama argumentum ad auctoritatem, senno' dovresti opportlo ogni secondo ai tuoi professori universitari o a chiunque ti spiega una cosa.

Io fossi in te farei un esame autocritico:
Ignori le prove e le argomentazioni di chi ha titolo per spiegarle
Imbrogli facendo finta che quello sia un argumentum ad auctoritatem, quando invece lo e' solo se l'enunciante prevede di essere creduto sulla parola senza argomentazioni aperte all'uditore.
Credi a una cosa e non te frega nulla delle opposizioni genuine, articolate e competenti che ti vengono offerte.
Sembra che l'unico che posssa sbloccare la tua convinzione sia colui che l'ha creata, in questo caso una non meglio specificata autorita' americana, la quale si, ha attivato in te la soggezione all'autorita'..

..fa come t pare, ma per favore, non fare piu' l'errore di sollevarel' argumentum ad auctoritatem quando tre piloti ti spiegano tecnicamente le cose..e' da falsoni, dai..ma come t'e' saltato in testa???


l'argumentum ad auctoritatem deve NON prevedere la spiegazione! Senno' che richiamo al principio d'autorita' sarebbe!!?? ..ma lo sai benissimo anche tu..


Ultima modifica di delfi68 il Lun 4 Giu - 7:58, modificato 1 volta
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Giu - 7:57


Sulla questione del Pentagono ho già ampiamente argomentato nelle pagine precedenti.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Lun 4 Giu - 7:59

edit sopra..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Lun 4 Giu - 8:01

Vedo che siamo passati all'argumentum ad auctoritatem. Interessante che quando non si parla di cristi e madonne sembri dimenticare tutte le corrette regole per argomentare.


Read more: http://atei.forumitalian.com/t3464p830-sugli-eventi-dell-11-settembre-2001#ixzz1woFHuymo


Infatti, è senza dubbio un'astronave aliena comandata grazie alle scie chimiche e ad HAARP.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t3464p830-sugli-eventi-dell-11-settembre-2001#ixzz1woFHuymo


yawn2


La sai quella del piccione sulla scacchiera?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Giu - 8:06

Con la differenza che il piccione non ha prima passato settanta pagine ad argomentare, portando decine di fonti, senza ricevere uno straccio di confutazione degna di questo nome e uno straccio di argomentazione contraria supportata da fonti attendibili, per poi sentirsi dire "la tua è una credenza", "sei stato ordinatamente confutato [sic!]", e altre menate del genere.

Come già avevo scritto mesi fa, poi uno si rompe i coglioni di argomentare, quando dall'altra parte non c'è alcuna volontà di discutere in maniera corretta.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Rasputin il Lun 4 Giu - 8:11

delfi68 ha scritto:
Vedo che siamo passati all'argumentum ad auctoritatem. Interessante che quando non si parla di cristi e madonne sembri dimenticare tutte le corrette regole per argomentare.


Read more: http://atei.forumitalian.com/t3464p830-sugli-eventi-dell-11-settembre-2001#ixzz1woFHuymo


Infatti, è senza dubbio un'astronave aliena comandata grazie alle scie chimiche e ad HAARP.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t3464p830-sugli-eventi-dell-11-settembre-2001#ixzz1woFHuymo


yawn2


La sai quella del piccione sulla scacchiera?

ahahahahahah quoto..

Fux Delfi si è espresso in modo inesatto; tanto per fare la punta al cazzo, autorità ed autorevolezza non sono la stessa cosa.

In sintesi, la mia opinione personale è la seguente: intorno al pentagono è rimasto troppo, troppo poco di quello che doveva essere un aereo passeggeri (Basta fare il confronto con incidenti analoghi) perché chiunque dotato di un minimo di buon senso e non si sia fatto centrifugare il cervello dalla propaganda terroristica mainstream creda ancora che lo fosse.

Dissento anche dal principio secondo il quale la risposta più semplice dovrebbe essere la più probabile; non sempre è cosí.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51064
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Lun 4 Giu - 12:05

Ma poi, dico io..i piloti italiani ti spiegano, con "autorovolezza" che quel volo non e' possibile..stop, allora.

Fux, di fronte a quelle testimonianze tecniche e NON POLITICHE dovresti perlomeno iniziare a dubitare delle tue convinzioni, il non farlo e' un brutto segnale, che non sottovaluterei se fossi in te..
Se a 22 anni gia' ti si blocca cosi il processo critico e assumi con tale forza una convinzione, non so cosa restera' del giovane logico e razionale quando avrai 45 anni..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da SauroClaudio il Mer 6 Giu - 22:24

delfi68 ha scritto:Ma poi, dico io..i piloti italiani ti spiegano, con "autorovolezza" che quel volo non e' possibile..stop, allora.

Fux, di fronte a quelle testimonianze tecniche e NON POLITICHE dovresti perlomeno iniziare a dubitare delle tue convinzioni, il non farlo e' un brutto segnale, che non sottovaluterei se fossi in te..
Se a 22 anni gia' ti si blocca cosi il processo critico e assumi con tale forza una convinzione, non so cosa restera' del giovane logico e razionale quando avrai 45 anni..

Esatto, tutti i piloti dicono che quel volo non è possibile, ma non è possibile neppure attraversare una torre da una parte all'altra, quando i piani sono alti 3,70 metri, e la fusoliera ha un diametro di 5,40 m. Quell'aereo avrebbe dovuto tranciare come una nave rompighiaggio una soletta lunga 60 metri. Forse un motore avrebbe potuto farlo di attraversare la torre, ma non certo il resto dell'aereo. Ma nei filmati si vede il muso dell'aereo che è entrato nella torre sud emergere dall'altra parte. In Pensilvenya l'aereo ha fatto addirittura corpo unico con il terreno , primo caso nella storia.
avatar
SauroClaudio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 380
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Masada il Gio 7 Giu - 4:08

Non ne so molto se non le cose che comunemente tutti sanno e hanno visto in blog, siti, film, tv.
So che nella storia i potenti hanno sempre cercato di legittimare agli occhi del popolo le loro guerre per mandare le masse per i loro giochini a morire fiere col sorriso.
So che le nazioni dominanti hanno sempre fatto di tutto per assicurarsi il controllo dei delle risorse fondamentali, come il petrolio.
Non vedo perchè le cose dovrebbero essere cambiate ora. Gli USA hanno una potenza militare costosissima e mantenerla non è facile. Se caduto il muro di berlino hanno continuato a mantenerla vuol dire che gli serve ancora per mantenere militarmente la loro leadership e che quindi non siamo ancora nel mondo di cenerentola dove possiamo tutti seppellire i fucili perchè poi più nessuno sparerà.
Ora, dopo il vietnam per giustificare a un popolo democratico una guerra ti devi inventare motivazioni sempre più fantasiose.
Partendo da questo presupposto l'11 settembre sembra troppo perfetto per non essere questo. Con questo non voglio dire che la cia o chissa chi altro abbiano organizzato direttamente l'attentato, ma almeno che, sapendolo non solo non hanno fatto nulla per impedirlo, ma hanno cercato di massimizzare l'impatto sulla massa per esempio sparandosi un missile contro il pentagono (questo mi pare quasi sicuro), o limitare i danni, per esempio facendo collassare in maniera ottimale le torri, anche se sbagliando qualche calcolo, visto che è venuta giù anche la torre 7 in un modo inspiegabile.
http://xoomer.virgilio.it/911_subito/wtc7_crollato.htm
Credo che i vertici usa si siano legittimati moralmente nel fare questo con un ragionamento del tipo: se non avessimo controllato sarebbero avvenuti ben più atti terroristici, lo sforzo per controllare sul lungo termine sarebbe troppo oneroso, anche democraticamente parlando (controlli negli aeroporti...), serve arrivare a fermare il problema alla radice, in più serve petrolio, perchè senza non partirebbe neppure uno di tutti gli apparecchi militari altamente tecnologici usa... e la conversione a pannelli solari di un caccia non è così facile... c'è questa occasione: lasciamogli fare l'attentato, assicuriamoci che esca bene, massimizziamo l'impatto sull'opinione pubblica, prepariamo una bella sottolineatura mediatica e ideologica, e facciamo la nostra guerretta strategica alla risiko.
Poi non se la sono sentita di arrivare fino a rovinarsi la casa bianca.
Non credo poi che siano le nazioni islamiche il problema per il controllo del mondo per gli usa, ma piuttosto giganti ottusi come la cina. Posizionarsi militarmente in afganistan e assicurarsi le risorse come il petrolio serve più a questo che ad altro.
La storia è piena di questa merda, e vi dirò, valutando la qualità dei competitors per ora preferisco ancora che siano gli usa a gestire il mondo, nonostante la loro merdosa finanza, e quindi se fossi stato al loro posto forse avrei anche io calcolato come perdita necessaria le vittime delle torri. L'unico mio dubbio sarebbe stato quello di rischiare così di compattare l'islam e farmelo in un attimo nemico vero anche lui: ma alcune nazioni islamiche sono già abilmente manovrate e controllate. Vedremo cosa accadrà dopo il crollo dei regimi filo occidentali come in egitto.
Ma la storia in queste cose è sempre stata merda.
Perchè non dovrebbe essere più così oggi?
L'opinione pubblica non capisce che il pacifismo è una ideologia perdente e per ora per nulla applicabile anche solo perchè è sempre possibile che a seguito di una violenta crisi salga al potere un qualche mezzo hitler in nazioni come cina, russia, india... e quindi c'è bisogno ancora di essere pronti a fermarlo, assicurandosi teste di ponte come israele, nazioni strategiche, e non solo per questioni di risorse, come l'afganistan o il pakistan... Spiegare la necessità di questi tramini all'opinione pubblica è impossibile perchè si chiarirebbero anche le alleanze e i nemici a livello mondiale e questo farebbe lievitare la tensione nelle masse e compattare i fronti rischiando di generare guerre ancora più serie.
Quindi si deve agire nel sottobosco... e far finta che tutti ci stringiamo le mani e siamo amici. E via col capro espiatorio musulmano fanatico...
La religione è sempre stata una delle migliori motivazioni per le guerre, ora è un po' inflazionata, ma va ancora bene...
Resta solo un enigma; provate a immaginare di essere quei terroristi così folli da arrivare al suicidio: perchè colpire le torri gemelle e non qualche centrale nucleare? Se vuoi far danno massimizzi il danno... Con le tori massimizzi solo l'impatto sull'opinione pubblica usa e te li tiri dietro tutti. Perchè? Ma non mi basta per concludere che sia tutta farina usa. Credo di più a un giostramento della cosa.
E il dato del pentagono e della torre 7 mi basta per sospettarlo.
avatar
Masada
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1559
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
36 / 7036 / 70

Data d'iscrizione : 17.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Gio 7 Giu - 7:37

..ottima analisi.

E comunque, rivolto a fux, come puoi non avere un dubbio? Non dico dirti convinto, poiche' non ti ho mai visto ammettere nemmeno un ripensamento, farti convinto non sucecdera' mai.

Ma di fronte a contestazioni autorevoli, almeno un dubbio devi inserirlo, senno' allora uno deve dubitare sulla tua tenuta della critica ed analisi dei ragionamenti..eh, scusa eh..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Minsky il Gio 7 Giu - 8:04

Masada78 ha scritto:...
Ottima sintesi che rispecchia anche il mio sentiment sull'argomento, al di là di tutte le infinite questioni tecniche. In effetti, l'osservazione di Masada che mi sembra più acuta e pregnante, che invece finora (a quanto mi risulta) non è stata pressoché neppure sfiorata nelle innumerevoli discussioni sull'argomento, è che gli attentati hanno fatto un danno materiale ridicolo, rispetto all'impegno, al "costo" (anche finanziario), alla preparazione e al sacrificio che vi sono stati spesi.
Una "bomba sporca", per esempio, che i terroristi sanno benissimo come preparare e hanno mezzi e materiali per fabbricare, piazzata in un qualunque appartamento o strada di Manhattan, avrebbe fatto un numero di vittime molto maggiore e causato danni economici incalcolabili, e non sarebbe servito neppure un solo kamikaze, dal momento che un banale timer permette di allontanarsi e mettersi al sicuro dopo averla innescata. Volendo proprio dirottare e schiantare degli arei (faccenda comunque complicata e dall'esito incerto), colpire delle centrali nucleari avrebbe causato distruzioni più gravi e dall'impatto molto più esteso, con la reale possibilità di provocare la fusione del nocciolo se viene centrato un reattore.
Ma al di là di queste considerazioni, che fanno capire come ogni sospetto sulla vera natura degli attentati abbia consistenti motivi di allignare, ciò che bisognerebbe capire è che questa distruzione, tutto questo dolore sono conseguenza solo della follia moltiplicativa del genere umano. I Paesi industrializzati hanno bisogno di sempre più petrolio, gas, e prodotti di consumo che vengono fabbricati nei Paesi emergenti. Così anche i Paesi emergenti, hanno bisogno di sempre più petrolio e gas. Se coltiviamo un vaso con dei fiori in terrazzino, sappiamo che più di qualche pianticella non ci può crescere. Che differenza c'è tra il vaso e il pianeta Terra? Solo di dimensioni. È un concetto difficile da comprendere? Per la grande maggioranza della gente, purtroppo, sembra proprio che sia impossibile.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Giu - 8:39

Il volo contro il Pentagono è stato riprodotto tre volte su tre, senza alcuna difficoltà, da un pilota dilettante con un simulatore. Affermare che "tutti i piloti dicono che è impossibile" significa affermare il falso. Riguardo ai piloti Alitalia sono quasi certo di aver già risposto pagine indietro, andatevi a cercare i miei post nelle prime 50 pagine.

Per quanto riguarda i dubbi, ne avevo molti, all'inizio. Poi ho cercato delle risposte (ma capisco che ciò sia inconcepibile per voi fedeli del complotto).

Scusate la risposta molto sintetica, ma scrivere da un iPod è estremamente scomodo e tedioso.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Cosworth117 il Gio 7 Giu - 10:21

Io ammetto di avere fatto un pò di ricerche rispetto ai miei discorsi iniziali.

Ho trovato questi studi ufficiali.

http://undicisettembre.blogspot.it/2006/09/wtc-il-nist-risponde-alle-domande.html
http://undicisettembre.blogspot.it/2007/12/wtc-nuovi-chiarimenti-dal-nist-prima.html
http://undicisettembre.blogspot.it/2008/08/wtc7-le-faq-del-nist.html
http://www.nist.gov/el/disasterstudies/wtc/

Non ci penso neanche a riaccendere una discussione dopo 85 pagine di topic, col cacchio! Voglio solo dire che pur non abbracciando le teorie complottistiche, mi chiedo dove sono finiti i pezzi di aereo contro il pentagono e perché le registrazioni vanno a scatti quando quelle del mio negozio di giocattoli qui sotto fa le registrazioni 24/7h a 25 frame al secondo. Dettagli... Nulla di ché. Se qualcuno me lo spiega...


_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9096
Età : 25
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 34 di 35 Precedente  1 ... 18 ... 33, 34, 35  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum