Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Pagina 35 di 35 Precedente  1 ... 19 ... 33, 34, 35

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'11 settembre è stato un inside job?

46% 46% 
[ 12 ]
54% 54% 
[ 14 ]
 
Totale dei voti : 26

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Gio 7 Giu - 10:32

non servono prove, non serve che piloti qualificatissimi dicono che e' impossibile farlo. a Fux basta che un collaborazionista di stato ci sia riuscito con un simulatore!
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Cosworth117 il Gio 7 Giu - 10:38

Beh Delfi... Che doveva fare? Spiaccicarsi di persona? mgreen I simulatori di oggi sono realistici.

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9096
Età : 25
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Gio 7 Giu - 10:44

Dipende..dalle impostazioni.

Tra dei piloti veri che mi dicono che non si puo', il mio simulatore messo alla massima realta', che mi spiaccia e un po di minime conoscenze aquisibili facilmente..e una spiegazione assurda. Io preferisco avere dei dubbi..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Giu - 15:04

Il tuo simulatore sarà quello pacco della Micro$oft. Sto parlando di simulatori veri, quelli su cui si addestrano i veri piloti. Come dice Cos, difficilmente si può provare a riprodurre la manovra nella realtà...

Comunque, ribadisco, tutte le considerazioni che avevo da fare le ho già fatte nelle pagine precedenti (e nessuno, a quanto mi risulta, è stato in grado di smentirmi: ovviamente potrei essermi perso il post in cui ciò è stato fatto, nel qual caso sarei lieto se mi venisse linkato).

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da teto il Gio 7 Giu - 15:45

Delfi, effettivamente Fux ha postato le immagini dell'aereo schiantatosi sul Pentagono e si vedono chiaramente migliaia di resti, se non fosse stato un aereo da dove dovrebbero provenire tutti quei resti?
avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Giu - 16:03

Li ha messi Dio per testare la nostra fede.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Cosworth117 il Gio 7 Giu - 16:04

Fux89 ha scritto:Li ha messi Dio Allah per testare la nostra fede.

If you know what I mean. mgreen

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9096
Età : 25
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Giu - 16:21

Cosworth117 ha scritto:
Fux89 ha scritto:Li ha messi Dio Allah per testare la nostra fede.

If you know what I mean.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da alberto il Gio 7 Giu - 17:35

a pag. 86 provo a fare un riassunto, sperando che questo non faccia da benzina!

secondo me non ci sono 2 posizioni, ma tre.

la 1: davidian-fuxiana, dice che tutto è andato esattamente come sappiamo: un gruppo terroristico ha organizzato un attentato aereo, è riuscito a eludere controlli e sorveglianza, ha lanciato gli aerei su WTC e pentagono e questo è quanto.

la 2: rasputin-delfiana, dice che è tutta una montatura, non potevano saper pilotare quegli aerei, i grattacieli non potevano crollare così, al pentagono non è caduto nessun aereo ecc ecc.

la 3: albertian-masadiana (new!), dice che un gruppo terroristico ha POTUTO organizzare un attentato, il quale ha avuto uno svolgimento non si sa quanto "controllato" da loro stessi e/o/contrariamente a/ altri attori dietro le quinte; esistono oggettivamente punti non chiari della vicenda; esiste un'analisi POLITICA che ancorché non "fattuale" non può non essere presa in considerazione.

mi spiego meglio: se non pago il pizzo e mi prende fuoco un capannone magari l'analisi fattuale dice che l'evento è spiegabile in termini di casualità, ma in sede di analisi non si può non considerare l'ambito criminale in cui il fatto è avvenuto e in questo modo ci si avvicina FORSE maggiormente alla verità... poi, oh, magari mi è davvero bruciato per caso il capannone! sfiga...

come ho già scritto in questo 3d anch'io ho provato a documentarmi ampiamente. e credo che ci sia lo spazio per dubitare che tutto si sia svolto nella linearità della narrazione dei fatti. però anch'io come fux ho già detto e scritto, questo è solo un riassuntino delle posizioni.

ricordo perfettamente la notizia, data poche decine di minuti dopo lo schianto dei due aerei, dell'auto trovata nel posteggio dell'aeroporto di partenza di uno degli aerei in cui sarebbe stato ritrovato un PASSAPORTO ARABO E UN MANUALE DI VOLO. notizie che poi spariscono così come sono venute, ma che lasciano uno strano sapore in bocca. oltre che un ghigno di ilarità:

"Dai Jussuf, che perdiamo l'aereo".
"aspetta, Mohammed, voglio ripassare la virata stretta con un 747".
"Jussuf, finirai con l'ammazzarci tutti per questa tua incapacità".
"Ma no... Al massimo andremo a sbattere da qualche parte..."

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da alec il Gio 7 Giu - 18:28

3: albertian-masadiana (new!), dice che un gruppo terroristico ha POTUTO organizzare un attentato, il quale ha avuto uno svolgimento non si sa quanto "controllato" da loro stessi e/o/contrariamente a/ altri attori dietro le quinte; esistono oggettivamente punti non chiari della vicenda; esiste un'analisi POLITICA che ancorché non "fattuale" non può non essere presa in considerazione.

infatti, magari i piloti ce si sono schiantati erano pure in buona fede...

magari per lo schianto del pentagono hanno avuto meno mano libera


avatar
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Masada il Gio 7 Giu - 18:39

Fux89 ha scritto:

Comunque, ribadisco, tutte le considerazioni che avevo da fare le ho già fatte nelle pagine precedenti (e nessuno, a quanto mi risulta, è stato in grado di smentirmi: ovviamente potrei essermi perso il post in cui ciò è stato fatto, nel qual caso sarei lieto se mi venisse linkato).

Devo dirti la verità, io non ho fatto indagini approfondite per una semplice ragione: ricordo benissimo, come credo molti di voi, cosa stavate facendo quel giorno. Quando mi ritrovai a cambiar canale attonito trovando sempre la stessa immagine, convinto fosse uno scherzo alla guerra dei mondi, ricordo la sensazione che provai al vedere in diretta l'impatto del secondo aereo sulle torri.
Inutile dirlo ma restai mezzo appiccicato alla tv.
Ricordo bene le prime immagini sul pentagono... non sono un artificiere ma le immagini della potenza dell'esplosione del boing sulla seconda torre era enormemente maggiore. La quantità spropositata di carburante bruciava tutto.
Quando vidi il pentagono senza sapere della storia missile-aereo la mia prima impressione fu "ah cazzo, per fortuna qui solo una bomba!" almeno non erano morti passeggeri cagandosi addosso... E quando seppi la versione aereo poi mi parve stranissima e mi dissi "si, ma non un boing!".
Sulle torri non ho investigato molto la storia bulloni-carburante-acciaio-crollo... perchè mi bastò quella mia impressione viva del pentagono.
Se però tu hai video del momento dell'impatto non modificati dopo postameli perchè allora mi cade il castello.
Però tieni presente che se molto di quello che si dice sull'onnipotenza della cia nei film e una cazzata alla pari di commando, falsificare un'immagine posteriormente o un video è molto facile.
Più difficile falsificare tutti i dati di telecamere, persone che dovrebbero aver assistito a una lunga picchiata orizzontale di un fragorosissimo boing, macchine fotografiche,... Però quelli sono sempre pochi, soprattutto all'inizio, molti mancano all'appello, altri contraddicono... e poi escono quelle ufficiali...
ummmm. pazzo!

Bisogna rendersi conto che ormai girano come immagini del pentagono, sia sui siti a favore che contro, presunti muri interni del pentagono con le scritte delle bombolette...

Non riesco proprio a immaginarmi il pentagono come un posto in cui una gang di writers gira facendo scritte sui muri...
avatar
Masada
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1559
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
36 / 7036 / 70

Data d'iscrizione : 17.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Rasputin il Gio 7 Giu - 19:17

Fux89 ha scritto:Li ha messi Dio la CIA per testare la nostra vostra fede.

Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51064
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da loonar il Lun 11 Giu - 13:56

SauroClaudio ha scritto:
delfi68 ha scritto:Ma poi, dico io..i piloti italiani ti spiegano, con "autorovolezza" che quel volo non e' possibile..stop, allora.

Fux, di fronte a quelle testimonianze tecniche e NON POLITICHE dovresti perlomeno iniziare a dubitare delle tue convinzioni, il non farlo e' un brutto segnale, che non sottovaluterei se fossi in te..
Se a 22 anni gia' ti si blocca cosi il processo critico e assumi con tale forza una convinzione, non so cosa restera' del giovane logico e razionale quando avrai 45 anni..

Esatto, tutti i piloti dicono che quel volo non è possibile, ma non è possibile neppure attraversare una torre da una parte all'altra, quando i piani sono alti 3,70 metri, e la fusoliera ha un diametro di 5,40 m. Quell'aereo avrebbe dovuto tranciare come una nave rompighiaggio una soletta lunga 60 metri. Forse un motore avrebbe potuto farlo di attraversare la torre, ma non certo il resto dell'aereo. Ma nei filmati si vede il muso dell'aereo che è entrato nella torre sud emergere dall'altra parte. In Pensilvenya l'aereo ha fatto addirittura corpo unico con il terreno , primo caso nella storia.


Rullo di tamburi…. Et voilà, anche gli aerei sono falsi!

P.S.: ho cominciato a dubitare delle teorie cospirazioniste, quando ho visto e rivisto i filmati che mi avrebbero dovuto convincere sulla veridicità di questa tesi. Tutti filmati di cospirazionisti DOC, a cui “credevo” come uno stupido allocco, ma un bel giorno mi son detto… ma se cominciassi a dubitare anche di queste “tesi”? E fu l’inizio della fine della mia carriera di cospirazioni sta convinto! ( Non avevo letto né visto nessun documento anti-cospirazionista e conoscevo le loro tesi solo di riflesso, tramite le citazioni denigratorie che ascoltavo nei filmati e nei documenti pro-inside job. Non ho a tutt’ora letto un libro a favore delle cosiddette tesi ufficiali, semplicemente penso che le tesi cospirazioniste, non si tengano in piedi, se si provano a metterle insieme. E questa degli aerei finti è la bomba detonante che fa crollare tutto l’impianto pro-cospirazione! Certo mi rendo conto che se si è disposti a credere che migliaia di persone tengano custodite gelosamente il segreto di ben sei finte spedizioni lunari, si può credere anche a finti aerei ricostruiti al computer, esplosioni telecomandate, missili terra-terra spediti da chissà dove e aerei con equipaggi fatti volatilizzare nel nulla, tutto “credibilissimo” o_0)
Comunque attendo fiducioso che “finalmente” arriviate a parlare del progetto H.A.A.R.P. Le risate sono assicurate, altro che Harp..o Marx! ;)

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da loonar il Lun 11 Giu - 13:58

alberto ha scritto:a pag. 86 provo a fare un riassunto, sperando che questo non faccia da benzina!

secondo me non ci sono 2 posizioni, ma tre.

la 1: davidian-fuxiana, dice che tutto è andato esattamente come sappiamo: un gruppo terroristico ha organizzato un attentato aereo, è riuscito a eludere controlli e sorveglianza, ha lanciato gli aerei su WTC e pentagono e questo è quanto.

la 2: rasputin-delfiana, dice che è tutta una montatura, non potevano saper pilotare quegli aerei, i grattacieli non potevano crollare così, al pentagono non è caduto nessun aereo ecc ecc.

la 3: albertian-masadiana (new!), dice che un gruppo terroristico ha POTUTO organizzare un attentato, il quale ha avuto uno svolgimento non si sa quanto "controllato" da loro stessi e/o/contrariamente a/ altri attori dietro le quinte; esistono oggettivamente punti non chiari della vicenda; esiste un'analisi POLITICA che ancorché non "fattuale" non può non essere presa in considerazione.

mi spiego meglio: se non pago il pizzo e mi prende fuoco un capannone magari l'analisi fattuale dice che l'evento è spiegabile in termini di casualità, ma in sede di analisi non si può non considerare l'ambito criminale in cui il fatto è avvenuto e in questo modo ci si avvicina FORSE maggiormente alla verità... poi, oh, magari mi è davvero bruciato per caso il capannone! sfiga...

come ho già scritto in questo 3d anch'io ho provato a documentarmi ampiamente. e credo che ci sia lo spazio per dubitare che tutto si sia svolto nella linearità della narrazione dei fatti. però anch'io come fux ho già detto e scritto, questo è solo un riassuntino delle posizioni.

ricordo perfettamente la notizia, data poche decine di minuti dopo lo schianto dei due aerei, dell'auto trovata nel posteggio dell'aeroporto di partenza di uno degli aerei in cui sarebbe stato ritrovato un PASSAPORTO ARABO E UN MANUALE DI VOLO. notizie che poi spariscono così come sono venute, ma che lasciano uno strano sapore in bocca. oltre che un ghigno di ilarità:

"Dai Jussuf, che perdiamo l'aereo".
"aspetta, Mohammed, voglio ripassare la virata stretta con un 747".
"Jussuf, finirai con l'ammazzarci tutti per questa tua incapacità".
"Ma no... Al massimo andremo a sbattere da qualche parte..."


la posizione 4: la mia, dice che finchè non esistono prove schiaccianti si da credito all’ipotesi che ha bisogno di meno sfoltiture con il forbice di Occam. Contemporaneamente si possono ipotizzare eventuali strategie nascoste, sulla scorta del REALE andamento degli avvenimenti.
Le notizie e i dati vanno analizzati, qualora possibile alla luce di una visione Pragmatica.
Ad es.: la notizia dell’auto con passaporto arabo e manuale di volo, probabilmente è una notizia “da far trapelare” che l’intelligence aveva nel protocollo in caso di attacchi aerei o dirottamenti in quel dato momento storico (probabilmente fossimo stati nel 1977 il passaporto sarebbe stato di una nazione del blocco sovietico). La si è fatta “partire” come da OdG, ma poi alla luce del reale andamento dei fatti, si è potuta non utilizzarla, perché le basi su cui costruire la “teoria dell’attacco di Al qaeda” erano più che sufficienti e non abbisognavano di una notiziola che in quel frangente avrebbe fatto più danno che guadagno, ecco il perché della sua caduta repentina nell’oblio.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da delfi68 il Dom 10 Mar - 20:49

Dal 15mo minuto e' incredibile! Incredibile come si faccia ancora a sostenere che fu un boing a centrare il pentagono..



avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Minsky il Dom 5 Feb - 21:55


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sugli eventi dell'11 settembre 2001

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 35 di 35 Precedente  1 ... 19 ... 33, 34, 35

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum