3D dei complottisti..

Pagina 2 di 24 Precedente  1, 2, 3 ... 13 ... 24  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Feynman il Dom 30 Ott - 0:06

alec ha scritto:
Spoiler:
Nel teatrino della consegna della letterina di Babbo Natale di Silvio Berlusconi al vertice dei 17 capi di stato dell’Eurogruppo, c’è una frase della Merkel che è passata abbondantemente sotto traccia: “Se cade l’euro cade l’Europa. Nessuno prenda per garantiti altri 50 anni di pace in Europa”.

In effetti, è pacifico che questa area del mondo stia vivendo un’epoca priva di conflitti armati che è sicuramente la più lunga in tutta la nostra storia. L’altro giorno, dopo i risolini della Merkel e di Sarkozy destinati a Silvio Berlusconi, scrivevo: “ci sono guerre che sono iniziate per molto meno”. La frase di ieri, pronunciata dal cancelliere tedesco, getta una luce sinistra sulla riapertura della scatola del Risiko.

Francia Spagna Italia Giappone Usa Uk Germania Irlanda Pgl
Usa 322 163 796 345 324 1
Francia 22
Giappone 8
Germania 54 111 88
Italia 366 10 39 3 26
Spagna 118 26 58 6
Grecia 54 1 3 1 3 1 19 0,3 10
Portogallo 18 62 1 2 19 33
Tab. 1: Nelle righe i paesi debitori. Nelle colonne i paesi creditori e gli importi in mld $
Se i cosiddetti pigs vanno in default, gli investimenti dei paesi creditori vanno in fumo. Come si può vedere dalla tabella 1, non si tratta propriamente di quattro spiccioli, né ci vuole una fantasia eccessivamente fervida per immaginare tutti i possibili modi di recuperare i soldi. La storia insegna che le grandi crisi non hanno mai portato nulla di buono. Le tensioni recenti tra gli Stati sovrani e la formazione di un solido asse franco – tedesco, con l’inconsueta esacerbazione dei toni al di fuori di ogni formula diplomatica, non serve certo a sedare i timori.

Uno scenario di risoluzione militare dei conflitti economici è ancora di là da venire ma, volendo dare alle parole della Merkel il significato peggiore che vi si può attribuire, è utile fare una classifica sommaria della spesa militare di alcuni degli stati interessati più da vicino alla nostra crisi del debito sovrano.

Stato Spesa %Pil pro capite
Usa 698.105.000.000 4,70% 2.653,00
Cina 114.000.000.000 2,20% 75
Francia 61.285.000.000 2,50% 977
Uk 57.424.000.000 2,70% 940
Russia 52.586.000.000 4,30% 430
Giappone 51.420.000.000 1,00% 401
Germania 46.848.000.000 1,40% 558
Italia 38.303.000.000 1,80% 593
Spagna 25.507.470.000 1,10% 398
Grecia 10.398.498.000 3,20% 1.230
Portogallo 3.825.843.000 2,10% –
Tab. 2: Nelle righe i paesi. Nelle colonne la loro spesa militare, espressa in $
A questo punto, stanti i rapporti di forza e gli interessi in gioco, siamo pronti a immaginare cosa potrebbe succedere se le cose non si sistemano in fretta e se la Merkel stesse veramente alludendo a uno scenario di guerra.

La Francia, che è il terzo paese per spesa militare e che ha prestato una valanga di soldi a Roma e a Madrid, invaderebbe l’Italia e la Spagna. Gli Stati Uniti no perché son grossi. Siccome la Germania deve alla Francia “solo” 54 miliardi, per saldare il suo debito aiuterebbe la Francia nella sua campagna di invasione. Così la Merkel eviterebbe anche di restituire i 111 miliardi che ci deve. E poi, già che ci sono, cadrebbero in sequenza anche il Portogallo e forse anche la Grecia. L’Inghilterra potrebbe decidere di dare una mano, visto che le stanno a cuore i 22 miliardi prestati a Sarkozy e i 26 che le dobbiamo noi. E siccome ne vuole anche 345 dagli Stati Uniti, questi non metterebbero becco, per non inimicarsi la regina. Ma anche per non infastidere Parigi che tutto sommato vuole da Washington oltre 300 miliardi. Anzi, potrebbero anche dare un aiutino, casomai servisse. Il Giappone, essendo esposto più del doppio con la Germania che non con l’Italia (e dovendo 8 miliardi alla Francia) resterebbe a guardare. Tanto più che il suo esercito ha una maggiore inclinazione alla difesa e non è molto bravo ad aggredire. La Cina, che detiene saldamente il debito pubblico degli Stati Uniti, pur avendo l’esercito più popoloso del mondo potrebbe risolversi a non mettere a rischio i suoi crediti e a lasciar fare.

L’incognita è la Russia. Che farà Putin, dopo aver condiviso il lettone con il suo compare di Arcore? Ci lascerà invadere così facilmente? In fin dei conti, è quello che ha fatto Silvio con il suo amico Muammar. Anzi, ha pure dato una mano. Oppure, visto che ha molti interessi economici incrociati con l’Italia, a cominciare da quelli energetici, potrebbe decidere di aiutarci (certo, a quel punto né gli Stati Uniti nè la Cina resterebbero affacciati alla finestra)?

Insomma, vuoi vedere che alla fine saranno proprio i comunisti a salvare Berlusconi?



Tratto da: La terza guerra mondiale della Merkel | Informare per Resistere http://informarexresistere.fr/2011/10/28/la-terza-guerra-mondiale-della-merkel/#ixzz1cDbLtDVs
- Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!
Zio Porco! eeeeeeek

Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 41
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da alec il Dom 30 Ott - 0:19

Twisted Evil

7 aprile 2011

Negli anni ’30 gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e l’Olanda definirono la linea d’azione della Seconda Guerra Mondiale nel Pacifico cospirando contro il Giappone. I tre governi si appropriarono dei conti bancari nei loro paesi che il Giappone usava per pagare le importazioni e sospesero al Giappone le forniture di petrolio, gomma, stagno, ferro ed altre materie prime. Pearl Harbor fu la risposta giapponese?

Ora Washington ed i suoi burattini della NATO stanno usando la stessa strategia contro la Cina.

Le proteste in Tunisia, Egitto, Bahrain e Yemen si sono sollevate dalla gente che manifestava contro i governi tiranni fantocci di Washington. Tuttavia, le proteste contro Gheddafi, che non è un burattino dell’Occidente, sembrano essere state organizzare dalla CIA nella parte orientale della Libia, dove si trova il petrolio e dove la Cina ha investimenti energetici sostanziali.

Si ritiene che l’80% delle riserve di petrolio libiche siano situate nel bacino della Sirte nella Libia orientale, ora controllata dai ribelli sostenuti da Washington. Dal momento che il 70% del PIL della Libia è prodotto dal petrolio, una buona ripartizione della Libia lascerebbe impoverito il regime di Gheddafi con base a Tripoli. (http://www.energyinsights.net)

Il People’s Daily Online del 23 marzo ha riportato che la Cina ha 50 progetti su larga scala in Libia. Lo scoppio delle ostilità ha sospeso questi progetti ed ha provocato l’evacuazione dal paese di 30.000 lavoratori cinesi. Le compagnie cinesi riportano che si aspettano la perdita di centinaia di milioni di yen.

La Cina sta facendo affidamento sull’Africa, specialmente sulla Libia, l’Angola e la Nigeria, per soddisfare i suoi futuri bisogni energetici. In risposta all’impegno economico cinese con l’Africa, Washington sta impegnando militarmente il paese con il Commando Africa degli USA (AFRICOM) creato dal presidente George W. Bush nel 2007. 49 stati africani si sono accordati per partecipare con Washington all’AFRICOM, ma Gheddafi ha rifiutato, creando così un secondo motivo per Washington di mirare alla presa di controllo sulla Libia.

Un terzo motivo per mirare al paese è che la Libia e la Siria sono gli unici due paesi con accesso al Mediterraneo che non sono sotto il controllo di Washington. Suggestivamente, le proteste si sono accese anche in Siria. Per qualsiasi cosa possano pensare i siriani del loro governo, dopo aver visto il destino dell’Iraq ed ora quello della Libia è improbabile che i siriani si prepareranno per un intervento militare americano. Sia la CIA che il Mossad sono noti per l’uso di social network per fomentare le proteste e per diffondere disinformazione. Questi servizi di intelligence sono i probabili cospiratori che i governi siriano e libico incolpano per le proteste.

Colto di sorpresa dalle proteste in Tunisia ed Egitto, il governo di Washington si è reso conto che le proteste potevano essere usate per rimuovere Gheddafi e Assad. La scusa umanitaria per l’intervento in Libia non è credibile considerando il via libera di Washington all’esercito saudita per soffocare le rivolte nel Bahrain, casa base della Quinta Flotta degli USA.

Se Washington riuscisse a rovesciare il governo di Assad in Siria, la Russia perderebbe la sua base navale mediterranea nel porto siriano di Tartus. Quindi, Washington ha molto da guadagnare se riesce ad usare il mantello della ribellione popolare per espellere sia la Cina che la Russia dal Mediterraneo. Il mare nostrum di Roma diventerebbe il mare nostrum di Washington.

“Gheddafi se ne deve andare” ha dichiarato Obama. Quanto passerà prima di poter sentire anche “Assad se ne deve andare”?

La stampa americana ammaliatrice sta lavorando al fine di demonizzare sia Gheddafi che Assad, un oculista tornato in Siria da Londra per guidare il governo dopo la morte del padre. L’ipocrisia passa inosservata quando Obama chiama Gheddafi e Assad dittatori. Dall’inizio del 21° secolo, il presidente americano è stato un Cesare. Sulla base di niente più che un promemoria del Dipartimento di Giustizia, George W. Bush è stato dichiarato essere al di sopra della legge ufficiale degli USA, della legge internazionale e del potere del Congresso fin quando ha giocato il ruolo del comandante in capo nella “guerra al terrore”.

Obama Cesare ha fatto un passo avanti rispetto a Bush. Ha impegnato gli USA in guerra contro la Libia senza neanche far finta di chiedere l’autorizzazione del Congresso. Questa è un reato meritevole di impeachment, ma un Congresso impotente non è capace di proteggere il suo potere. Accettando le richieste dell’autorità esecutiva, il Congresso ha acconsentito al Cesarismo. Il popolo americano non ha più potere sul suo governo di quanto ne abbiano i popoli dei paesi governati da dittatori.

La ricerca di Washington dell’egemonia globale sta portando il mondo verso la Terza Guerra Mondiale. La Cina non è meno orgogliosa del Giappone degli anni ’30 ed è improbabile che si sottometterà ai maltrattamenti ed al controllo di quello che la Cina considera come l’Occidente decadente. Il risentimento della Russia per il suo accerchiamento militare sta crescendo. L’arroganza di Washington potrebbe portare ad un fatale errore di calcolo.

Paul Craig Roberts
Fonte: www.globalresearch.ca
Link: http://www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=24146
Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di ROBERTA PAPALEO



Tratto da: SCENARIO DA TERZA GUERRA MONDIALE ? | Informare per Resistere http://informarexresistere.fr/2011/04/07/scenario-da-terza-guerra-mondiale/#ixzz1cDgVtmEb
- Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da alec il Dom 30 Ott - 0:22

toons carneval


24' wink..

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da delfi68 il Dom 30 Ott - 0:24

Quando non paghi i debiti cosa ti fanno?

..ti fanno causa e ti mandano l'ufficiale giudiziario, il quale si fa accompagnare da un paio di carabinieri..

Dopo il crollo del'euro, il ripristino delle frontiere e il controllo delle tratte\rotte commeciali..uno scenario di attività militari non è più cosi inimmaginabile...

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da alec il Dom 30 Ott - 0:34

vuoi vedere che il meno peggio è proprio il nano?

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da loonar il Dom 30 Ott - 1:04

alec ha scritto:vuoi vedere che il meno peggio è proprio il nano?
Ecco a cosa porta il complottismo! pazzo! hihihihih

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Feynman il Dom 30 Ott - 2:32

alec ha scritto:toons carneval


24' wink..

Rispondo con questo.

Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 41
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da alec il Dom 30 Ott - 9:04

complott.. complott...




“La verità” titola in copertina il giornale tedesco Handelsblatt, che smentisce la presunta parsimonia dello Stato tedesco pubblicando cifre strabilianti.

I dati ufficiali sul debito della Germania per il 2011 fanno stato di 2’000 miliardi, ma secondo Handelsblatt le cifre sarebbero diverse, in quanto nel calcolo non sono incluse le spese per le pensioni, la sanità e l’aiuto alle persone non autosufficienti.

Il debito reale raggiungerebbe i 7’000 miliardi di euro. La Germania sarebbe dunque indebitata per il 185% cento del suo prodotto interno lordo e non per l’85% come dichiarato ufficialmente.

A titolo di confronto, il debito della Grecia raggiungerà nel 2012 il 186% del Pil, mentre quello dell’Italia arriverà al 120%. La soglia critica oltre la quale il debito ostacola la crescita è il 90% del Pil.

“Nei sei anni passati alla guida del paese Angela Merkel ha creato più debito di tutti i cancellieri degli ultimi quarant’anni messi insieme – sottolinea il capo economista del quotidiano – Questi 7’000 miliardi di euro sono un assegno a vuoto firmato dai tedeschi, che verrà pagato dalle generazioni future.”


alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da delfi68 il Mar 8 Nov - 23:56

I massoni!!!


delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da alec il Ven 11 Nov - 9:46


alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da EVO il Sab 12 Nov - 0:41

Nessuno commenta il video postato da Alec? Io lo trovo degno di interesse e, conseguentemente, di commento.
Comincio io con qualcosa di molto conciso: siamo nella merda. Forse domani sotto alla merda.

EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da delfi68 il Sab 12 Nov - 9:48

Questo ragionamento vale poco..

Comuque, parlavo poco fa con un grande imprenditore Olandese, mi raccontava che in realtà, l'essere complottista è ancora poco! ..il complotto reale, quello vero, sfugge anche ai professionisti dell'economia mondiale.
La ricchezza era tale e tanta che il popolo davvero si stava affrancando dalle 4-5 banche mondiali padrone del mondo.
Si è resa necessaria una manovra talmente violenta, talmente devastante, da sfuggire alla razionalità e alla percezione degli economisti "onesti".

La caduta del '29 in america, non è un evento senza un senso o senza un collegamento con la crisi attuale.
I Cloro, i rispettoso le hipatie, e tutti noi, ragionano con dei metri e delle logiche davvero distanti da quelle necessarie per accettare che la verità è molto più oscena!

E' stata una grande manovra di distruzione e impoverimento reale della media borghesia mondiale. Immobili, azioni, aziende, debiti e crediti..devono ritornare nelle mani di pochissime mani! le quali le redistribuiranno nell'arco dei prossimi 50\70 anni, avendo nel frattempo smorzato tutte le velleità di libertà, democrazia e indipendenza dei popoli.
Grazie alla crisi, che ancora deve abbattersi, si rinunceranno a molti diritti, a molte comodità, prima fra tutte la libertà politica e di autodeterminazione delle nazioni.

Non basterà far collassare il proletariato e la classe operaia, quello che stanno per far collassare è la porzione benestante, la borghesia, la media e grande impresa. Si stanno sottomettendo i grandi governi..Germania e Francia incluse. Gli Usa sno già in crollo verticale, e Obama non ha fatto la fine di Kennedy solo perchè non si è di fatto opposto..

Complottismo? ..il complotismo è ancora poco. E' inimmaginabile il Governo Mondiale, e screditati a idioti quelli che ne hanno raccontato..ma la traccia su cui si sta muovendo il mondo occidentale ci sta rivelando solo che è in atto una strategia planetaria di impoverimento e distruzione delle società.
Nel Governo Mondiale delle Banche, non siedono i presidenti delle nazioni industrializzate , non ci siede Draghi, Obama, Merkel, Sarkozy o la regina Elisabetta..questi sono quelli che stanno abbattendo, e con loro le loro velleità di libertà, loro e dei loro popoli..

3 Milioni di disoccupati in Italia non sono l'obbiettivo, sono solo l'inizio, quelli che dovranno morire schiacciati sono gli imprenditori, gli industriali, i banchieri nazionali ed europei..

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Andrea apateista il Sab 12 Nov - 12:54

la mia domanda è: ma c'è una soluzione??

Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da davide il Sab 12 Nov - 12:56

Svelato il volto (meglio la maschera) di chi tira le fila di tutto:


uahh


Ultima modifica di davide il Sab 12 Nov - 21:40, modificato 1 volta

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Andrea apateista il Sab 12 Nov - 14:26




signoraggio&co non è complotto è realtà: da qualsiasi economista è presa come tale.

per non esserne sottomesso o vado a vivere sotto un'altra dittatura in corea del nord o mi sposo una Rothschild

esistono soluzioni ???

Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da loonar il Sab 12 Nov - 14:56

Andrea apateista ha scritto:
esistono soluzioni ???
Se non ti piace il cazzo nel culo,
cammina radente al muro!
wink..

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Fux89 il Sab 12 Nov - 16:02

http://it.wikipedia.org/wiki/Teorie_del_complotto_sul_signoraggio

http://epistemes.org/2007/12/27/signoraggio-tra-mito-e-realta/

Anche Wikipedia è parte del complotto del NWO

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Feynman il Sab 12 Nov - 16:14

Fux89 ha scritto:http://it.wikipedia.org/wiki/Teorie_del_complotto_sul_signoraggio

http://epistemes.org/2007/12/27/signoraggio-tra-mito-e-realta/

Anche Wikipedia è parte del complotto del NWO

Probabilmente l'articolo che ho "linkato" precedentemente è passato inosservato.
Lo ripropongo. http://eugenioermes.blogspot.com/2009/03/la-bufala-del-signoraggio.html

Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 41
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Fux89 il Sab 12 Nov - 16:34

Feynman ha scritto:Probabilmente l'articolo che ho "linkato" precedentemente è passato inosservato.
Lo ripropongo. http://eugenioermes.blogspot.com/2009/03/la-bufala-del-signoraggio.html
Grazie, articolo molto chiaro (se ci ho capito qualcosa io che di economia non capisco un cazzo...)

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Andrea apateista il Sab 12 Nov - 17:33

ho sbagliato ad esprimermi
per signoraggio intendevo oscure cospirazioni bancarie e co wall2
anch'io la storiella 100+0.50 la reputo na cazzata

la mia domanda come si può fermare il potere delle banche private? ?

fux ma davvero per te kennedy è stato ucciso da un semplice squilibrato?


per quanto riguarda il 1969 sono per queste due tesi

Una di queste sostiene che la NASA non riuscì a riprendersi velocemente dall'incidente dell'Apollo 1, così decise di falsificare le prime missioni lunari; secondo questa versione, la prima missione lunare autentica non sarebbe stata l'Apollo 11, ma l'Apollo 14 o l'Apollo 15.
Secondo un'altra versione sostenuta da un fotografo francese, Philippe Lheureux, autore del libro Lumières sur la Lune, lo sbarco umano sulla Luna c'è stato veramente, ma la NASA ha diffuso false fotografie per evitare che altre nazioni potessero trarre beneficio dalle informazioni scientifiche deducibili dalle vere fotografie.

Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Rasputin il Sab 12 Nov - 18:07

È questione di mettersi d'accordo sui termini. Basta pensare a quello che stanno facendo (O hanno già fatto?) le banche con la Grecia, e i prossimi siete voi.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49133
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Feynman il Dom 13 Nov - 7:12

Andrea apateista ha scritto:ho sbagliato ad esprimermi
per signoraggio intendevo oscure cospirazioni bancarie e co wall2
anch'io la storiella 100+0.50 la reputo na cazzata

la mia domanda come si può fermare il potere delle banche private? ?

fux ma davvero per te kennedy è stato ucciso da un semplice squilibrato?


per quanto riguarda il 1969 sono per queste due tesi

Una di queste sostiene che la NASA non riuscì a riprendersi velocemente dall'incidente dell'Apollo 1, così decise di falsificare le prime missioni lunari; secondo questa versione, la prima missione lunare autentica non sarebbe stata l'Apollo 11, ma l'Apollo 14 o l'Apollo 15.
Secondo un'altra versione sostenuta da un fotografo francese, Philippe Lheureux, autore del libro Lumières sur la Lune, lo sbarco umano sulla Luna c'è stato veramente, ma la NASA ha diffuso false fotografie per evitare che altre nazioni potessero trarre beneficio dalle informazioni scientifiche deducibili dalle vere fotografie.

Dunque, non possiamo attribuire al termine signoraggio il significato che vogliamo, ce l'ha già. mgreen

Per fermare, o meglio, per limitare lo strapotere delle banche basterebbe introdurre leggi che tutelino il consumatore in primo luogo. Bisognerebbe cambiare la nostra visone dell'economia dando un profondo taglio al fallimentare neo liberismo ed introducendo una politica economica un po' più socialista. Alla fine banche ed aziende agiscono nei limiti delle leggi esistenti, non gli si può dare torto da questo punto di vista se non ci sono i presupposti per degli illeciti.

@Fux. Ti capisco, neanch'io sono una cima in economia e finanza. wink.. mgreen

Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 41
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Andrea apateista il Dom 13 Nov - 9:06

Feynman ha scritto:
Per fermare, o meglio, per limitare lo strapotere delle banche basterebbe introdurre leggi che tutelino il consumatore in primo luogo. Bisognerebbe cambiare la nostra visone dell'economia dando un profondo taglio al fallimentare neo liberismo ed introducendo una politica economica un po' più socialista. Alla fine banche ed aziende agiscono nei limiti delle leggi esistenti, non gli si può dare torto da questo punto di vista se non ci sono i presupposti per degli illeciti.
non credo! la fai sembrare una cazzata.
le banche dettano la politica e "decidono" le leggi
tutti gli stati sono in rosso e chi concede il prestito detta le regole...

es.Mario Monti è uomo Goldman Sachs ed è membro del Bilderberg Group.
scommetti che svenderà l'italia?!

Amato e amici(psi)?!non hanno fatto nulla di quello che tu dici e dovevano essere più vicino al socialismo di tutti! hanno svenduto il patrimonio pubblico ai capitali stranieri come indovina?Goldman Sachs (1992).




Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Feynman il Dom 13 Nov - 9:26

È evidente la differenza tra ciò che si sarebbe dovuto fare e ciò che è stato fatto dai "gentiluomini" che hai menzionato.
Quindi qual'è l'alternativa? Rivoluzione? Presa di coscienza?
Io davvero non lo so. Fino a quando a governare e a legiferare ci saranno individui invischiati nel mondo della finanza, dubito molto che qualcosa cambierà per il meglio.

Feynman
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 956
Età : 41
Località : Settore galattico ZZ9 Plurale Z Alfa
Occupazione/Hobby : Musicante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 3D dei complottisti..

Messaggio Da Fux89 il Dom 13 Nov - 9:36

Andrea apateista ha scritto:fux ma davvero per te kennedy è stato ucciso da un semplice squilibrato?
No, credo sia stato ucciso dagli alieni.

Riguardo le missioni sulla Luna:
http://complottilunari.blogspot.com/

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 24 Precedente  1, 2, 3 ... 13 ... 24  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum