Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Pagina 6 di 26 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 16 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sei favorevole ad eliminare completamente il denaro contante-

22% 22% 
[ 6 ]
70% 70% 
[ 19 ]
7% 7% 
[ 2 ]
 
Totale dei voti : 27

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Sab 3 Dic - 13:51

Ma, tornando a noi...

Assange: “Hai un iPhone? Blackberry? Gmail? Sei in€ulato” (link)



"Il fondatore di Wikileaks Julian Assange è tornato a parlare e lancia il
suo allarme sulla privacy: «Non è un problema individuale: stiamo
parlando di sistemi di intercettazione di massa. Chi di voi ha un
iPhone? Un Blackberry? Chi ha un account su Gmail? Beh, siamo tutti
fregati». Wikileaks insomma ha appena dichiarato guerra all'industria
della sorveglianza elettronica, annunciando l’inizio della pubblicazione
degli “Spy files”, documenti riservati che svelano numeri e traffici di
una delle industrie più segrete del mondo."

E' buffo che gente costantemente con il €ulo esposto a ponente sul proprio balcone sia così preoccupato della propria intimità digitale...


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da alec il Sab 3 Dic - 14:17

perché a ponente??

alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da EVO il Sab 3 Dic - 14:51

Se proprio vorranno farmi usare la carta, vorrà dire che pagherò e riceverò pagamenti fuma con questa

tie mexican

EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Sab 3 Dic - 19:24

alec ha scritto:perché a ponente??



M'è uscito così. A dritta e a manca non c'azzeccava.



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da silvio il Sab 3 Dic - 21:26

Comunque personalmente uso bancomat e carta di credito normalmente e mi sta bene, non ci vedo nessuna cospirazione ma soprattutto comodità.

E' più che altro in clima che si va ad instaurare di disagio, per un potere economico sempre più invadente, che alla fine monopolizza tutto.

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Mar 6 Dic - 18:58

Linkiesta: Ma per combattere l’evasione la soglia del contante va abbassata a 500 euro (link)



"«Ha bisogno della fattura? Sono 120 con e 100 senza». Chi pensa alla tracciabilità totale dei pagamenti, e vorrebbe abbassare drasticamente la soglia limite dei pagamenti in contanti, ha costantemente in mente situazioni così. Situazioni che possono capitare quando si ha a che fare con falegnami, parrucchieri, idraulici e artigiani in genere, e poi commercianti, albergatori, e così via.

I dati degli studi di settore del 2008, gli ultimi disponibili, hanno rivelato che i titolari di bar e gelaterie hanno dichiarato redditi per 16.200 euro, cifra che scendo a 13.800 per i ristoranti e a 12.500 euro per barbieri e parrucchieri, fino all’incredibile 16.300 euro delle gioiellerie. Inoltre, secondo l’Agenzia delle entrate, quasi il 47% dell’evasione si concentrerebbe nel commercio, il 33,8% nell’evasione, il resto negli altri settori.

Proprio guardando questi dati, si può comprendere la delusione di chi si aspettava una misura più drastica da parte del governo Monti: una vera e propria lotta al contante, a favore dei pagamenti “tracciabili”, come assegni e carte elettroniche, e quindi ricostruibili. Perciò, la soglia limite di mille euro (rispetto a 2.500 fin qui ammessi) vengono visti come una soglia troppo elevata. Andrebbe abbassata almeno a 500 euro, se non addirittura a 100 euro. Quest’ultimo intervent richiederebbe però un’azione concertata quanto meno a livello dell’Eurozona per ritirare dalla circolazione i tagli di banconote da 200 e da 500 euro. (continua)"



ça va sans dire... che io questa soglia per i pagamenti in contanti la vorrei abbassare a zero.



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da delfi68 il Mar 6 Dic - 19:08

..eh..i danni del meme dell'appecoronamento all'autorita'..beata schivitu' volontaria, sebbene indotta..almeno non ci capite piu' un cazzo e vivete felici...

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da EVO il Mar 6 Dic - 19:45

delfi68 ha scritto:..eh..i danni del meme dell'appecoronamento all'autorita'..beata schivitu' volontaria, sebbene indotta..almeno non ci capite piu' un cazzo e vivete felici...
Prima la Postepay, ora l'American Express... farà il broker? Poveretto, tanto sbattimento, infinito asservimento, e tutto per guadagnare così poco... e per giunta qua di clienti niente, nemmeno uno. Dura la vita del galoppino di banca...

EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da delfi68 il Mar 6 Dic - 19:48

Mai sintesi fu piu' precisa...

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da Minsky il Mar 6 Dic - 20:02

EVO ha scritto:... Dura la vita del galoppino di banca...
Di questi tempi, posso immaginare più dura di così solo la vita di un promotore finanziario...

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da EVO il Mar 6 Dic - 20:03

Bene, molto bene. wink..

EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Gio 8 Dic - 8:48

Simpaticoni, leggete qui:

Linkiesta: Visco e l'uso del contante


La deterrenza si ottiene se i contribuenti sono consapevoli del fatto che il fisco
può essere portato a conoscenza delle loro attività o dei loro guadagni
da parti terze: questo e non altro è il significato del termine
"tracciabilità" che riguarda essenzialmente la conoscenza delle
transazioni effettuate. (2) Nel dibattito corrente il termine
"tracciabilità" viene spesso identificato con la riduzione dell'uso del
contante. Non è così. La riduzione dell'uso del contante è sicuramente
un obiettivo strategico nel contrasto all'evasione, va però perseguito
non già fissando soglie generali, ma diffondendo l'uso di strumenti di
pagamento elettronico anche, e direi soprattutto, per le piccole (e
minime) transazioni (cosiddetto "borsellino elettronico") come avviene
in Francia, Belgio e via dicendo. E individuando settori e pagamenti in
cui si può imporre il ricorso a ritenute o si può imporre il divieto
dell'uso del contante, come fu fatto per esempio dal governo Prodi per
quanto riguarda i compensi dei professionisti (continua).




E, comunque, quanto leggo nei vostri interventi mi fa tornare in mente un vecchio detto dei miei vecchi che recita più o meno così:
"A' gente je poi toccà tutto, a' madre, a' moje, a' fija, ma nun t'azzardà a toccaje i sordi..."


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Gio 8 Dic - 8:52

Ah!
Per la cronaca, io non campo di conti correnti, bollettini postali, Visa, Mastercard et simila... Giusto perché qualcuno cominciava a pensare che facessi spam pro doma mia. Io metto insieme il pranzo con la cena con cose ben diverse. Anche se non so fino a quando...



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da silvio il Gio 8 Dic - 10:22

[quote]
holubice ha scritto:
E, comunque, quanto leggo nei vostri interventi mi fa tornare in mente un vecchio detto dei miei vecchi che recita più o meno così:
"A' gente je poi toccà tutto, a' madre, a' moje, a' fija, ma nun t'azzardà a toccaje i sordi..."


Dipende dal fatto se uno ce la fa o meno.
Nel senso se ogni giorno è una lotta a sopravvivere e sperare di chiudere i conti, fare la spesa, pagare i debiti, ecc..., i soldi sono molto importanti, e cercare di salvarli è essenziale.
Ripeto la visione che molti hanno dei soldi è sbagliata, i soldi sono la vita, la sopravvivenza della persona, almeno in questa società.
In un sistema che tende, come è sempre stato nella storia a toglierti il più possibile se non tutto, l'individuo in qualche modo tende a scamparla se può.
Molte volte chi predica bene è perchè ci campa sopra, è chiaro per Visco, per Monti, per il politico o stipendiato della pubblica amministrazione che ci mangia con lo stipendio, provente delle tasse.
Per queste persone giustamente la tracciabilità è importante, ci campano.
Insomma c'è una via di mezzo da trovare che sia un pssibile compromesso, non deve vincere nè una parte ne l'altra, bisogna campare tutti.
In un sistema che armai arriva tra tasse dirette ed indirette la 68 %, ma non è così perchè poi ci sono tutta una serie di oneri non calcolati, diventa difficile se le cose non vanno bene non cercare di fare un po di nero.

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da Paolo il Gio 8 Dic - 11:17

Silvio concordo al 100% con la tua posizione!!!

Io sono della idea che il vero male (per non dire la solita frase ovvero il cancro) delle società capitaliste di oggi sia proprio la burocrazia, intesa in senso lato della parola. Per me uno stato si deve poter amministrare solo con le tasse e imposte indirette. Con i contributi ci deve pagare pensione e sanità. E nulla più!!!

Invece in tutte le democrazie, e tanto più quella italiana, si è creato un enorme, farraginoso, parassitario sistema politico-amministrativo che di fatto, oltre che gestire in modo dissennato il sistema Stato, ci parassita drenando e consumando enormi risorse. Dove per fare una cosa basterebbe una persona ce ne sono 10 a dir poco. Per fare ogni cosa c'è una inutile tanto costosa burocrazia che non è capace di gestire nulla. Questo fatto sta soffocando la parte produttiva, in particolare in Italia, e per mantenersi ha bisogno di sempre maggiori risorse. Basti pensare, giusto per fare un esempio che un parlamentare come Amato prende 37.000€ di pensione al mese. E non è certo né l'unico né il più pagato. Ce ne sono a migliaia così. E queste persone, per assicurarsi i loro privilegi, mettono in campo forze e leggi sempre più severe per cercare di drenare più denaro possibile. Più ne hanno, più ne spendono! Non ci illudiamo che i soldi che arriveranno da ICI benzina ecc... serviranno per sviluppo o altro. Servono solo a garantire e mantenere il livello economico e i privilegi di migliaia di burocrati che non fanno nulla, così come tutti i parassiti clientelari che li votano.

Per me se non ci si decide a guardare in faccia alla realtà, ovvero che c'è una metà del mondo che sta avanzando e che ha voglia di lavorare e produrre senza troppe seghe menatali e paranoie, verremo spazzati via. Come pensiamo di competere con chi lavora così?

L’Hotel Changsha, in Cina è un albergo completo di ogni confort: nove livelli antisismici, isolamento acustico e termico, quindici piani di altezza, spesse finestre a triplo isolamento (termico, acustico ed atmosferico) e sta facendo parlare di se poichè è stato costruito a tempo di record: appena sei giorni.

http://www.videoitaliano.org/2010/11/cina-hotel-da-15-piani-costruito-in.html

Da noi in sei giorni non riesci nemmeno a parlare con l'addetto del comune per vedere le planimetrie del terreno. Loro hanno costruito invece un albergo.

E che dire dei pensionati giapponesi? Da noi si lamentano perchè con pensioni così non possono sopravvivere.

Ancora una volta il popolo giapponese mostra al mondo intero la sua sensibilità e il suo senso d’appartenenza. Una richiesta commovente, quella di 200 pensionati, che si sono offerti volontari per lavorare nella centrale nucleare di Fukushima al posto dei giovani che ci sono al momento. Tutti i giorni nell’impianto, danneggiato dopo lo tsunami del marzo scorso, si danno da fare molti volontari che si espongono ad altissimi livelli di radiazioni.

Il gruppo di anziani pensa di non avere più di 20 anni di vita e per questo ritiene di non fare in tempo a scontare gli effetti delle radiazioni, a differenza dei giovani. Ora si aspetta il “sì” del governo giapponese che avrà il difficile compito di decidere chi lavorerà nella centrale deteriorata.


http://www.lottimista.com/2011/06/24/fukushima-laltruismo-di-200-pensionati/

Fortunatamente il governo ha detto di no!!!! banned

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da silvio il Gio 8 Dic - 11:26

Faccio un esempio devo ristruttuare un casa ad un signore che vuole aumentare del 20 % la cubatura come da piano casa, ha i soldi pronti da darmi, 2500 euro di progetto e sicurezza, 60.000,00 euro di lavori, da pagare mediante bonifico bancario per avere una detrazione irpef.
Ha i soldi pronti ripeto, telefono al comune, progetto pronto, mi danno appuntamento tra 30 giorni, poi si vedrà, intanto tre operai fermi Inail Cassa edile, Inps, costo circa 3.700,00 euro, se non paghi subito, DURC negato, oneri in più, se non Gerit.
Aspettiamo il Comune, paghiamo i suoi impiegati, certo loro vogliono il completo controllo del mio conto corrente, speriamo che mi fanno una colletta.

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Gio 8 Dic - 14:13

silvio ha scritto:...In un sistema che armai arriva tra tasse dirette ed indirette la 68 %, ma non è così perchè poi ci sono tutta una serie di oneri non calcolati, diventa difficile se le cose non vanno bene non cercare di fare un po di nero.

Quello che dici te Silvio, è sacrosanto. Però c'è un però: in Italia le aliquote delle tasse le puoi alzare finché vuoi. L'importante, però, è che non ti azzardi a pretendere che vengano anche pagate.

L'hai letto per intero l'articolo dell'ottimo Visco? Berluskaz ha sempre strombazzato di aver beccato 35 miliardi di euro evasi, ma, a consultivo, nelle casse dell'erario ce ne sono finiti si e no 1,5.

Quello di in€ularsi chi evadeva e, al contempo, rivedere al ribasso le aliquote IRPEF su tutti gli scaglioni man mano che i conti lo permetteva era il lavoro che stavano facendo VIsco e Prodi.

Che, che ne dica qualcuno.



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Gio 8 Dic - 14:25

Paolo ha scritto:
E che dire dei pensionati giapponesi? Da noi si lamentano perchè con pensioni così non possono sopravvivere.

Ancora una volta il popolo giapponese mostra al mondo intero la sua sensibilità e il suo senso d’appartenenza. Una richiesta commovente, quella di 200 pensionati, che si sono offerti volontari per lavorare nella centrale nucleare di Fukushima al posto dei giovani che ci sono al momento. Tutti i giorni nell’impianto, danneggiato dopo lo tsunami del marzo scorso, si danno da fare molti volontari che si espongono ad altissimi livelli di radiazioni.

Il gruppo di anziani pensa di non avere più di 20 anni di vita e per questo ritiene di non fare in tempo a scontare gli effetti delle radiazioni, a differenza dei giovani. Ora si aspetta il “sì” del governo giapponese che avrà il difficile compito di decidere chi lavorerà nella centrale deteriorata.


http://www.lottimista.com/2011/06/24/fukushima-laltruismo-di-200-pensionati/
Fortunatamente il governo ha detto di no!!!!

Be', visto com'è andata l'ultima volta che ha detto di sì...




...speriamo l'abnegazione dei cittadini giapponesi non vada mia troppo in là. Quella è gente che non conosce le sane mezze misure. E quello è un popolo ed un posto che, se solo ci metti piede, non vuoi più tornarci per il resto dei tuoi giorni.

Scherzi a parte,
sappi che io sono per licenziare almeno la metà dei 4,5 milioni di statali sui nostri 22,8 milioni di cittadini attivi.
Comunque resta il fatto che due torti, messi assieme, non hanno mai fatto una ragione.



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da holubice il Gio 8 Dic - 14:34

silvio ha scritto:Faccio un esempio devo ristruttuare un casa ad un signore che vuole aumentare del 20 % la cubatura come da piano casa, ha i soldi pronti da darmi, 2500 euro di progetto e sicurezza, 60.000,00 euro di lavori, da pagare mediante bonifico bancario per avere una detrazione irpef.
Ha i soldi pronti ripeto, telefono al comune, progetto pronto, mi danno appuntamento tra 30 giorni, poi si vedrà, intanto tre operai fermi Inail Cassa edile, Inps, costo circa 3.700,00 euro, se non paghi subito, DURC negato, oneri in più, se non Gerit.
Aspettiamo il Comune, paghiamo i suoi impiegati, certo loro vogliono il completo controllo del mio conto corrente, speriamo che mi fanno una colletta.

Se smettiamo di non vedere che solo le pecche degli altri e ce la facciamo finita di raccontarci bugie a noi stessi, la situazione è questa:


  1. C'è un mare di lavoratori autonomi che dichiara redditi da morti di fame. L'amministrazione sa che sono fandonie ma non fa nulla.
  2. Gli Stati Uniti hanno 310 milioni di persone e assoldano 2,5 milioni di statali. L'Italia ha 60 milioni di abitanti e ne ha in pancia 4,5 milioni.

Il patto tacito è: tu non rompi i co@lioni a me e mi lasci evadere, io ti lascio imboscarti in comune a grattarti lo s€roto. Un sistema che andava bene a tutti, fino a lunedì scorso in cui ci siamo tutti risvegliati all'improvviso e tutti sudati...

E s'azzardi qualcuno a dire che non è vero!....



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da silvio il Gio 8 Dic - 15:12

Io tasserei tutto alla fonte, come avviene in parte oggi, far fare tutte fatture con ritenuta di acconto, pagamento con bonifico con detrazione automatica dal 10 al 30 %, farei lo stesso con l'IVA.
Lo stato avrebbe entrate immediate, si semplificherebbero le cose.
Insomma tutte le transazioni tassate alla fonte con un minimo sostenibile e sicuro.

silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da Paolo il Gio 8 Dic - 15:41

Holub non è questione che due torti non fanno una cosa giusta. Qui si tratta di un solo torto. La verità è che se non venissero sperperati i soldi che incassa lo Stato, le tasse e le imposte dirette, come fa notare anche silvio, devono essere più che sufficienti per pagare tutto. Perciò come vedi il torto non è mio, o di chi evade. Le imposte e tasse dirette le paghiamo praticamente tutti (iva sui consumi, accise sui carburanti, imposte sulla corrente e il gas, telefoni ecc..) sono un' enormità di soldi, penso più o meno quanto quelli delle tasse sul reddito. Ecco perché io ritengo giusto non pagare queste tasse. Rappresentano lo sperpero e lo spreco da parte di chi ci amministra. Se però tu dici che con le tasse bisogna pagare (come per altro in effetti è!) i super stipendi o liquidazioni dei vari manager, i falsi invalidi le 20 mila guardie forestali della sicilia, le opere inutili che tutti i giorni Striscia denuncia, e mille altre porcate, io ritengo giusto e doveroso evadere più che si può.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da airava il Gio 8 Dic - 15:55

Paolo ha scritto:

L’Hotel Changsha, in Cina è un albergo completo di ogni confort: nove livelli antisismici, isolamento acustico e termico, quindici piani di altezza, spesse finestre a triplo isolamento (termico, acustico ed atmosferico) e sta facendo parlare di se poichè è stato costruito a tempo di record: appena sei giorni.

Mi pare una mussa, visto che il calcesrtuzzo deve stagionare minimo 28 giorni

airava
-------------
-------------

Numero di messaggi : 713
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da Paolo il Gio 8 Dic - 16:09

Ma hai visto il filmato? La struttura è in acciaio tutto prefabbricato. In cemento non c'è niente. Forse le fondamenta erano state preparate prima. Ma in ogni caso ci lavorano 24 ore al giorno e non mancano di certo i mezzi !!

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da airava il Gio 8 Dic - 16:26

allora visto che erano prefabbricati probabilmente ci lavoravano da 5 anni....
Sai in Abruzzo, all'Aquila abbiamo messo su la cucina da campo in 34 secondi....Abbiamo sganciato il rimorchio e aperto la porta e la cucina era pronta....
ci fanno una sega i cinesi .....a noi

airava
-------------
-------------

Numero di messaggi : 713
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Contante al bando "Costa troppo e favorisce l'evasione"

Messaggio Da delfi68 il Gio 8 Dic - 17:50

..un mio amico barba[i]mette su casa in meno di due secondi..tira su il cappuccio dell'eskimo e s'addormenta.

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 26 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 16 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum