Bank Run

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bank Run

Messaggio Da holubice il Mer 30 Nov - 0:06



E' un termine che è uscito dalla bocca di un certo Timothy Franz Geithner (al secolo il segretario al Tesoro USA). E' uno spettacolo a cui potremmo assistere tra breve.

Dictionarist: Bank Run

Come direbbe il buon Lenin: Что делать?


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Mer 30 Nov - 0:27

Mutatis mutandis, la scena dovrebbe essere questa...



L'altro giorno sono passato a ritirare in bancomat: stranamente s'era formato un capannello rumoroso in attesa che aprissero il portone, tanto che a fatica ho raggiunto il macchinario. Quando è arrivata un'impiegata che conosco bene gli ho detto: "Oggi c'è gente in pesceria, neh!?"



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da chef75 il Mer 30 Nov - 0:56

holubice ha scritto:

Dictionarist: Bank Run

Se non èrro sono cose già successe molti anni fà.

holubice ha scritto:
Come direbbe il buon Lenin: Что делать?




съемки

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da Minsky il Mer 30 Nov - 8:52

holubice ha scritto:

E' un termine che è uscito dalla bocca di un certo Timothy Franz Geithner (al secolo il segretario al Tesoro USA). E' uno spettacolo a cui potremmo assistere tra breve.

Dictionarist: Bank Run

Come direbbe il buon Lenin: Что делать?

Holu, ma come, tu non volevi abolire il contante?
Di che ti preoccupi, se le banche non danno più contante si realizzerà quello che desideravi. Dovresti essere contento.

Piuttosto, visto che l'euro è a repentaglio, sapete cosa stanno facendo i possidenti nostrani? Lo stanno cambiando, o "vendendo", come si dice in gergo finanziario.

Ma cambiando con cosa? Con l'oro, il più classico dei beni-rifugio, oggi protagonista di una corsa all'acquisto che recentemente ne ha fatto lievitare il prezzo sino ai massimi storici.

Dunque chi ha sostanze e vuole metterle al sicuro oggi compra oro, in lingotti certificati. Ma dove lo tieni poi l'oro? La cosa migliore è metterlo in banca, in una cassetta di sicurezza. Però... se hai eseguito una transazione regolare, l'oro depositato viene registrato dalla banca. Una eventuale tassazione patrimoniale "colpirebbe" il tuo bene-rifugio. Allora lo porti in Svizzera. È legale: puoi esportare l'oro se lo vendi ad un acquirente estero. Lo vendi ad una banca svizzera, di cui sei cliente, che poi te lo rivende in Svizzera (con transazione banca su banca, cioè pagandolo in Italia), e tu lo chiudi nella cassetta.
Facile, no? Nessun bisogno di attraversare la frontiera con valigette piene di banconote!

C'è solo un piccolo inconveniente, per quelli che si sono presi in ritardo: le cassette di sicurezza delle banche svizzere ormai sono tutte occupate. Piene come uova.
Allora rimane un ripiego: aprire un conto in oro. Si può: è consentito "denominare" (un altro termine tecnico) il conto in qualsiasi valuta corrente: euro, dollari, yen, e anche in oro. Depositi un tot kili di oro, che vengono riposti nel caveau della banca, e accreditati sul tuo conto. Là è al sicuro da ogni tracollo delle valute, e anche da eventuali tasse sui patrimoni, perché gli accordi di trasparenza bancaria che la Svizzera ha già stipulato con l'Inghilterra e con la Germania, con l'Italia non sono mai entrati in vigore.

Se Berlusconi - che per le barzellette ha sempre avuto ingegno più che bastante per inventarle da solo, ma per tutto il resto ha sempre avuto suggeritori molto più competenti di lui - si è opposto strenuamente all'applicazione di tasse patrimoniali, è perché sapeva che questo genere di notizie - la notizia che la tassa potrebbe essere applicata, piuttosto che l'applicazione effettiva, quando ormai è troppo tardi per scampare - avrebbe suscitato un fuggi-fuggi di capitali e depositi.
Dopo averli fatti rientrare in Italia con lo "scudo fiscale", il mega-condono per gli evasori internazionali, adesso i capitali scappano di nuovo fuori... e questo va a detrimento dell'economia, perché sottrae liquidità alle banche, che perciò per rispettare i parametri devono ricapitalizzarsi, e allora prestano meno denaro alle aziende, e le aziende vanno in crisi, e i lavoratori restano cassaintegrati o disoccupati, e le famiglie non hanno di che arrivare alla fine del mese, e i disperati aumentano, e la delinquenza dilaga, e la mafia spadroneggia...

Nella società moderna tutto è collegato. È una macchina complicatissima e delicata. Non si può toccare una vite in un punto senza che questo abbia ripercussioni su tutto l'apparato, e nessuno può sapere con precisione in anticipo cosa succede quando fai un cambiamento anche piccolo. È un sistema dinamico sensibile ai parametri, come il tempo atmosferico.

In un altro post avevo scritto che la mucca dovrebbe rifiutarsi di continuare a farsi mungere, in riferimento al modo in cui la speculazione finanziaria drena il denaro dei piccoli risparmiatori. La mia metafora è stata interpretata come un'invocazione alla ribellione del popolo, ma non è questo che intendevo dire. Quello che occorre, secondo me, è informazione, sapere cosa si fa e come funziona, almeno a grandi linee, il meccanismo nei cui ingranaggi ci si sta infilando. I risparmiatori che, a suo tempo, sono stati truffati coi bond argentini o con le obbligazioni Parmalat, certamente sono stati vittime di gaglioffi senza scrupoli, ma anche di sé stessi, per la loro avidità di voler ottenere forti profitti dall'impiego dei loro risparmi, e si sono lasciati abbindolare senza capire che un prodotto finanziario ad alto rendimento è anche ad alto rischio.

Quanto al tema del thread, voler ritirare tutto il contante dalle banche, è evidente che si tratta di una idiozia. È ovvio che non esiste neanche lontanamente abbastanza moneta stampata da accontentare tutti. Sono molti anni ormai che il denaro circola sempre più sotto forma elettronica, avvicinandoci a quella "liberazione dal contante" a cui l'amico Holubice aspira ardentemente.

Anche se fosse possibile, qualcuno è così ingenuo da pensare che, se crolla l'euro, la moneta stampata varrà qualcosa? Sarà solo carta straccia!

Mi fermo qui prima di stordire del tutto il paziente lettore... ciao!


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13464
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Mer 30 Nov - 18:47

Minsky ha scritto:...Dunque chi ha sostanze e vuole metterle al sicuro oggi compra oro, in
lingotti certificati. Ma dove lo tieni poi l'oro? La cosa migliore è
metterlo in banca, in una cassetta di sicurezza. Però... se hai eseguito
una transazione regolare, l'oro depositato viene registrato dalla
banca. Una eventuale tassazione patrimoniale "colpirebbe" il tuo
bene-rifugio. Allora lo porti in Svizzera. È legale: puoi esportare
l'oro se lo vendi ad un acquirente estero. Lo vendi ad una banca
svizzera, di cui sei cliente, che poi te lo rivende in Svizzera (con
transazione banca su banca, cioè pagandolo in Italia), e tu lo chiudi
nella cassetta.
Facile, no? Nessun bisogno di attraversare la frontiera con valigette piene di banconote!

C'è
solo un piccolo inconveniente, per quelli che si sono presi in ritardo:
le cassette di sicurezza delle banche svizzere ormai sono tutte
occupate. Piene come uova.
Allora rimane un ripiego: aprire un conto
in oro. Si può: è consentito "denominare" (un altro termine tecnico) il
conto in qualsiasi valuta corrente: euro, dollari, yen, e anche in oro.
Depositi un tot kili di oro, che vengono riposti nel caveau della banca,
e accreditati sul tuo conto. Là è al sicuro da ogni tracollo delle
valute, e anche da eventuali tasse sui patrimoni, perché gli accordi di
trasparenza bancaria che la Svizzera ha già stipulato con l'Inghilterra e
con la Germania, con l'Italia non sono mai entrati in vigore....



Mink, ti faccio una profezia. Forse tu non lo sai, ma io sono specializzato in questo (senti un po' in giro se vuoi...).
Il giorno in cui il denaro sarà divenuto carta straccia, il giorno in cui tutti quelli che sapevano in anticipo ed hanno travasato tutti i loro averi nel metallo giallo depositandolo nei caveaux di Zurigo e Ginevra, beh, proprio in quei giorni lì in cui ci saranno miliardi di sommersi e un manipolo di salvati, proprio quel giorno un minatore africano, australiano o cinese darà una picconata e scoprirà un giacimento della cubatura dell'Everest.





Fidati, se mi sbaglio, è solo di qualche dettaglio...



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Mer 30 Nov - 18:50

chef75 ha scritto:
holubice ha scritto:

Dictionarist: Bank Run

Se non èrro sono cose già successe molti anni fà.


Sì, ma con la differenza che quello che successe nel '29, al confronto, sembrerà un piccolo rimbalzo tecnico...




holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da Paolo il Mer 30 Nov - 19:03

Foto tessera di Holub



Ma quando scrivi tu bisogna toccarsi le balle !! Ma non è che ti trovi meglio nel forum dei cattolici. Mi sa che porti proprio sfiga!!

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da chef75 il Mer 30 Nov - 20:24

Paolo ha scritto: Foto tessera di Holub



Ma quando scrivi tu bisogna toccarsi le balle !! Ma non è che ti trovi meglio nel forum dei cattolici. Mi sa che porti proprio sfiga!!


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Gio 1 Dic - 19:49

Paolo ha scritto: Foto tessera di Holub



Ma quando scrivi tu bisogna toccarsi le balle !! Ma non è che ti trovi meglio nel forum dei cattolici. Mi sa che porti proprio sfiga!!

I Ladri e la Tignola. Di Ladri ce ne sono anche troppi in giro, ora sta per arrivare la Tignola per i fanatici della roba. Oggi al lavoro la mia vicina cincischiava di una casa da comperare. Il marito sta dando a matto e vuole a tutti i costi comprare qualcosa con gruzzolo: una casa, un terreno, una fornace, un faro del porto... non importa cosa, ma qualcosa che possa toccare con mano.

Parafrasando un po', quei soldi che avete carta erano e carta ritorneranno...



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Ven 2 Dic - 0:08

Cianciate indefessi del sesso degli angeli,
ma da questo topic vi tenete alla larga come dalla peste.





Ma vi pare un atteggiamento razionale?...



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da EVO il Ven 2 Dic - 8:18

holubice ha scritto:Oggi al lavoro la mia vicina cincischiava di una casa da comperare. Il marito sta dando a matto e vuole a tutti i costi comprare qualcosa con gruzzolo: una casa, un terreno, una fornace, un faro del porto... non importa cosa, ma qualcosa che possa toccare con mano.
Allora che se li spenda a puttane, che sono la miglior cosa che possa toccare con mano.

EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da Rasputin il Ven 2 Dic - 8:19

Holu il fatto è che sei specialista in profezie sì, ma di quelle di cui poi non si sa più nulla...

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49123
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da Minsky il Ven 2 Dic - 9:03

holubice ha scritto:... proprio quel giorno un minatore africano, australiano o cinese darà una picconata e scoprirà un giacimento della cubatura dell'Everest.
Non è necessario che venga scoperto un giacimento della cubatura dell'Everest perché il valore crolli, e spiego il motivo.

Il prezzo del metallo giallo è ai massimi storici: dopo aver quasi visto i 1900 $/oncia a settembre, si mantiene comunque molto alto e mantiene un trend positivo che negli ultimi anni non ha mai avuto inversioni: vedi.

Ma non è necessario possedere fisicamente l'oro per guadagnare con l'oro. Si possono acquistare contratti futures sulle materie prime o su qualsiasi bene di consumo (commodities), anche sulla carne di maiale per esempio, e farci dei soldi senza aver mai toccato un prosciutto.

Il grosso vantaggio è che non è necessario immobilizzare un capitale per giocare sui futures, in quanto, come le opzioni sui titoli, sono essenzialmente contratti di assicurazione, e il loro valore dipende da un differenziale.

Quindi permettono ritorni anche del 100% della somma impegnata, nel volger di breve tempo (settimane o persino giorni). Sempre se si indovina il momento giusto, ben s'intende.

Ora, cosa vuol dire questo? Che il prezzo dell'oro è conseguenza essenzialmente di una bolla speculativa, e non ha una ragion d'essere nel mercato reale del metallo, la cui fornitura, rispetto agli usi industriali, è più che sufficiente a soddisfare la domanda.

Quando questa bolla, come tutte le bolle, si sgonfierà perché la speculazione comincerà a giocare su contratti al ribasso anziché al rialzo, chi ha i lingotti nel forziere vedrà svanire una buona parte del capitale che ci aveva impiegato.

Forse capiranno che sarebbe convenuto pagare la tassa patrimoniale - giusto? Non è questa la morale che ci volevi insegnare?

Ciao!

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13464
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Ven 2 Dic - 19:44

Minsky ha scritto:... Forse capiranno che sarebbe convenuto pagare la tassa patrimoniale - giusto? Non è questa la morale che ci volevi insegnare?
Ciao!

Vedi, Mammona, da quanto so, è un demone. Uno dei tanti. Sorse il più potente. Di sicuro quello che ne in€ula di più. Non c'è niente che metta l'uno contro l'altro più del denaro. Quanti fratelli hai visto scannarsi per qualche metro quadro di un'eredità quando il loro padre era ancora caldo?

Quanto hai descritto qui sopra è vero: in pratica succede che io acquisti una casa. Ma questa casa effettivamente non è mia, perché ho solo pagato una rata di un mutuo trentennale. Uno potrebbe pensare che sia in gran parte della banca, ma la banca non ha anticipato in prima persona quel denaro, ma distribuito il debito in piccolissime frazioni di sofisticati titoli salsiccia messi in mano di una miriade di sconosciuti (e poco consci) risparmiatori. Magari questi titoli salsiccia vengono dati in garanzia per prendere a prestito un altro immobile o accendere un altro prestito. Quello che intendo dire è che ci ritroveremo come quei disgraziati che hanno anticipato la caparra compromissoria in 100 tutti sulla medesima casa. C'è in giro un mare di denaro che a tutti gli effetti non esiste. E tutto perché? Perché un mare di beoti non trova altra soddisfazione che fare un veloce conto mentale, magari più volte al giorno, che mette insieme il valore dei loro beni sotto il sole, o sotto un conto cifrato in Svizzera. Nulla si salverà. Perché anche gli immobili sono stati gonfiati con anabolizzanti, e anche quelli faranno il botto. Insomma arriverà il momento in cui la gente allungherà fisicamente la mano per agguantare il loro gruzzolo e troverà un pugno di mosche.



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Ven 2 Dic - 19:47

Rasputin ha scritto:Holu il fatto è che sei specialista in profezie sì, ma di quelle di cui poi non si sa più nulla...

A' Rusp, t'ho detto d'aspettare l'anno nuovo...

Che c'hai, fretta?...



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Ven 2 Dic - 19:53

Nella situazione data, c'è un modo, ed uno solo, per conservare i nostri risparmi al loro valore corrente, anche quando il crollo sarà avvenuto. Quello di investirli qui:




o qui:




Datemi retta, questo consiglio è come se un amico vi avesse convinto a venire via dalla borsa quel'ottobre del '29. Si rivelerà il vostro migliore investimento di questo mondo.

E di quell'altro.

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Ven 2 Dic - 20:03

A proposito di immobili gonfiati...
Nell'anno del Signore 1999 (o 2000) un mio amico ha comprato una casa di circa 70 mq nella mia città, pagandola 200 milioni di lire. Mi disse se ne volevo comprare una anche io, ma all'epoca avevo poco da parte e quel prezzo mi sembrava uno sproposito. Nel 2007 mi sono messo a cercar casa e, in un palazzone di nuova costruzione, grosso modo in zona similare a quella del mio amico, mi hanno chiesto 324.000 euro per 74 mq di casa. In altre parole quello che valeva 200 milioni di lire è arrivato a costare 650 milioni di lire in soli 7 anni. Non so se a quei 324.000 euro ci fosse da aggiungere l'IVA, perché ero al telefono ed ho avuto un mancamento, mettendo giù senza chiedere delucidazioni.

Quello che mi domando è: che botto arriverà dal bene rifugio per eccellenza, il tanto bramato mattone?



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da Rasputin il Ven 2 Dic - 20:07

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:Holu il fatto è che sei specialista in profezie sì, ma di quelle di cui poi non si sa più nulla...

A' Rusp, t'ho detto d'aspettare l'anno nuovo...

Che c'hai, fretta?...



nono, vediamo cosa dici poi a partire dal 1. gennaio ahahahahahah

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49123
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Ven 2 Dic - 21:03

Rasputin ha scritto:nono, vediamo cosa dici poi a partire dal 1. gennaio

Lo sai che cosa ha detto il demo-pluto-giudo-massonico Madoff a chi lo insultava mentre andava in carcere?

-Ma perché mi odiano così?
-La odiano perché lei ha mandato in fumo tutti i loro risparmi. Lei ha creato il più grande schema Ponzi della storia.
-Il più grande schema Ponzi della storia è un altro, si chiama Federal Reserve...






E, tu mi insegni, i demo-pluto-giudo-massonici sanno meglio gli 'in' e gli 'out' della finanza.


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da chef75 il Ven 2 Dic - 23:10

Rasputin ha scritto:Holu il fatto è che sei specialista in profezie sì, ma di quelle di cui poi non si sa più nulla...



E il bello è che ne spuntano sempre di nuove

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Sab 3 Dic - 14:16

Linkiesta: La fuga degli investitori stranieri è iniziata a maggio (link)


"Nella pancia delle banche europee ci sono circa 756
miliardi di euro di asset italiani. Il Paese più esposto è la Francia,
con 360 miliardi di asset, seguita dalla Germania, 164 miliardi. Il
Regno Unito ha un’esposizione di quasi 72 miliardi di euro,
principalmente relativo alle banche. Rilevante anche l’esposizione degli
Stati Uniti, circa 212 miliardi di euro. I dati della Banca dei
regolamenti internazionali (Bri) lasciano intravedere tutta l’importanza
sistemica che ha un Paese come l’Italia. Se paragonata al caso
italiano, la Grecia è una briciola. Infatti, il debito pubblico di Atene
è pari, secondo il Fondo monetario internazionale, a 365 miliardi di
euro. E il peso degli asset ellenici nelle banche europee non raggiunge
la quota di esposizione della Germania sull’Italia."






holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Lun 5 Dic - 19:55

Il Fatto: 601 mila miliardi di dollari, 10 volte il Pil globale. A tanto ammonta il controvalore degli strumenti finanziari derivati scambiati nel Pianeta (link)



"Nella gestione del mercato dei derivati occorre implementare norme più severe evitando di seguire “il tragico esempio” di una regolamentazione soft di scuola britannica. Il segretario al tesoro degli Stati Uniti Timothy Geithner non ha certo usato mezze parole per esprimere quello che evidentemente è un concetto che gli sta profondamente a cuore. Responsabile forse numero uno della crisi finanziaria – o per meglio dire della sua diffusione dalla California all’Islanda fino ai mercati emergenti e all’Europa continentale – la finanza strutturata continua a destare i peggiori timori agli occhi degli analisti. E sì, perché alla luce dei dati odierni non traspare soltanto come la crisi mondiale non sia affatto in remissione. Ma anche come i suoi catalizzatori principali godano tuttora di ottima salute. Grazie anche alla possibilità di alimentare milioni di transazioni nella più assoluta indipendenza."



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da holubice il Lun 5 Dic - 19:59

Centinaia di trilioni di dollari in derivati (link)



"A questo ammonta la quantità di cartaccia che il sistema bancario si è inventato e ha fatto crescere a dismisura sino a quello che è oggi. Ricordiamo che il debito pubblico degli Stati Uniti, questo mostro terribile, ammonta a circa 14,5 Trilioni. Il prodotto interno lordo degli USA vale circa la stessa cifra.
Il nostro terribile debito pubblico ammonta a meno di 2 Trilioni di euro. Il prodotto interno lordo del Pianeta Terra si aggira sui 62 Trilioni di dollari.
E JPMorgan Chase da sola ha contratti derivati per 78 Trilioni di dollari…
Cinque banche hanno il 96% dei 250.000.000.000.000 di $ in derivati americani"



Quanto sta ancora a venire giù tutta questa montagna di denaro stampato su carta straccia?
Meditate gente, meditate...


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da chef75 il Lun 5 Dic - 20:11

holubice ha scritto:
A' Rusp, t'ho detto d'aspettare l'anno nuovo...




Cazzo non vedo l'ora che passi sto 2012,....poi si spostera a qualche altra data la profezia?

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bank Run

Messaggio Da Andrea apateista il Lun 5 Dic - 20:46

holubice ha scritto:Nella situazione data, c'è un modo, ed uno solo, per conservare i nostri risparmi al loro valore corrente, anche quando il crollo sarà avvenuto. Quello di investirli qui:




o qui:




Datemi retta, questo consiglio è come se un amico vi avesse convinto a venire via dalla borsa quel'ottobre del '29. Si rivelerà il vostro migliore investimento di questo mondo.

E di quell'altro.
meglio sposarsi un'australiana
o aprire un bordello a bangkok

emergency non me la racconta giusta..

Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum