I costi della Chiesa

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da davide il Mar 20 Dic 2011 - 22:05

don alberto ha scritto:
holubice ha scritto:Se una Chiesa non riesce a mantenersi con le libere offerte, è segno che Dio non vuole farla sopravvivere"[/i]
ci si riesce, ci si riesce ...

(per me c'è molta leggenda su questo ottopermille.
quanto ha stanziato il governo per spese militari?)
Come no, mooooolta leggenda.
E il paragone con le spese militari nulla c'entra.
Ci arrivi da solo o te lo devo spiegare veramente?


don alberto ha scritto:
Minsky ha scritto:
Stavolta devo quotarti anch'io. Ovviamente, io penso che sarebbe una gran bastonata per la chiesa, ...]
no.
insisto che non è quel granché.

e poi.
vuoi mettere il ritorno d'immagine?

(mi ricordo i soliti giornaletti anticlericali che prospettavano un tracollo di offerte per la Chiesa coni il passaggio all'euro.
mai visti tanti soldi)
Prima dell'8x1000, nelle casse della CEI arrivavano si' e no 200 milioni (di lire) all'anno. Ora siamo ad un miliardo (di €).
Non e' quel granche'? Allora non ve la prenderete se smettiamo di ingrassare i vostri culi....

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da mecca domenico il Mar 20 Dic 2011 - 23:40

don alberto ha scritto:sì,
siamo degli schifosi garantiti
(e ogni tanto ho anche la sfacciataggine di confessarlo)

Ammiro molto gli onesti.

mecca domenico
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1796
Età : 69
Località : Avigliano (PZ)
Occupazione/Hobby : fai da te di tutto di più
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da mecca domenico il Mar 20 Dic 2011 - 23:45

Fin da quando ero piccolo, sentivo quelli più grandi che dicevano spesso:" SENZA DENARI NON SI CANTANO MESSE".

mecca domenico
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1796
Età : 69
Località : Avigliano (PZ)
Occupazione/Hobby : fai da te di tutto di più
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.05.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da don alberto il Mar 20 Dic 2011 - 23:50

Diva ha scritto:Intendo dire che tu offri promesse non verificabili di un aldila', offri parole, riti, gesti, tutto in cambio di soldi esentasse... questo non ti urta per niente? Ti senti di star facendo la cosa giusta? Che differenza c'e' tra te e i vari maghi che spillano soldi ai creduloni in cambio di pronostici sul futuro e filtri per la felicita?
Rispondimi sinceramente...

che io ci credo e sono parte del gioco

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da Sally il Mer 21 Dic 2011 - 8:45

don alberto ha scritto:
Diva ha scritto:Intendo dire che tu offri promesse non verificabili di un aldila', offri parole, riti, gesti, tutto in cambio di soldi esentasse... questo non ti urta per niente? Ti senti di star facendo la cosa giusta? Che differenza c'e' tra te e i vari maghi che spillano soldi ai creduloni in cambio di pronostici sul futuro e filtri per la felicita?
Rispondimi sinceramente...

che io ci credo e sono parte del gioco

Anche Wanna Marchi ci credeva ed era parte del gioco... non hai risposto alla mia domanda: che differenza c'e' tra il prodotto che vendi tu (in nero) e quello che vende un mago?

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da don alberto il Mer 21 Dic 2011 - 21:50

non è in nero perché è previsto che certe offerte non vadano dichiarate.

Io vendo IL senso della vita, un mago direi altre cose, ma quella no.

il mio articolo è decisamente diverso da tutti gli altri

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da Rasputin il Mer 21 Dic 2011 - 21:52

Quali offerte?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49133
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da davide il Mer 21 Dic 2011 - 22:07

Io vendo IL senso della vita
Quindi vendi aria fritta, come Wanna Marchi, e a rigor di logica dovresti subire lo stesso trattamento.

Non sei troppo diverso dal MAGO ABSEA,
se non che a te parte del tuo stipendio lo paghiamo noi (e per di piu' fai gli interessi di uno stato estero).

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da don alberto il Mer 21 Dic 2011 - 22:16

Rasputin ha scritto:Quali offerte?
per i sacramenti

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da chef75 il Gio 22 Dic 2011 - 1:25

davide ha scritto:
Io vendo IL senso della vita
Quindi vendi aria fritta, come Wanna Marchi, e a rigor di logica dovresti subire lo stesso trattamento.

Non sei troppo diverso dal MAGO ABSEA,
se non che a te parte del tuo stipendio lo paghiamo noi (e per di piu' fai gli interessi di uno stato estero).


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da Fux89 il Ven 23 Dic 2011 - 9:20

Il dossier

Imu, ecco la Chiesa che non paga
libere scuole e conventi-albergo


A Roma sono 1500 edifici. Un patrimonio immenso, quasi tutto tax free: fu il governo Amato nel '92 a prevedere una lunga lista di esenzioni. Il governo Berlusconi confermò la misura e quello di Prodi stabilì il mancato pagamento per gli edifici adibiti ad attività "non esclusivamente commerciali", aumentando così le zone grigie
di ANNA MARIA LIGUORI e GIOVANNA VITALE

ROMA
- Sono millecinquecento gli immobili della chiesa cattolica che, solo a Roma, non pagano l'Ici. Un elenco registrato al catasto e depositato in prefettura, che contiene sia gli edifici esentati per legge, come le 722 parrocchie, sia quelle centinaia di fabbricati intestati ad altrettanti enti, istituti, congregazioni, confraternite, società e opere pie che, pur svolgendo al loro interno attività commerciali, hanno presentato una autocertificazione che li mette al riparo dalla tassazione.

Numeri tuttavia sottostimati rispetto al vasto patrimonio del Vaticano: la Santa Sede, in quanto Stato estero, non è infatti tenuto a comunicare le sue proprietà alle autorità italiane. Ragion per cui nessuno conosce con certezza quanti palazzi possieda e quali attività ospitano.


Continua qui.

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da holubice il Ven 23 Dic 2011 - 20:45

don alberto ha scritto:
holubice ha scritto:Ah! Per finire la domanda dalle cento pistole:
C'è qualcuno che mi sa spiegare perché, alla ripartizione dell'8 x mille, non s'è mai riuscito a trovare il modo di farvi concorrere i Testimoni di Genova/Savona, né i Mussulmani?
Forse perché tutte le firme che metterebbero 'compatti' costoro finirebbero per sparecchiare una bella cifra dal piatto ricco mi ci ficco?...
Sono sicuro che vedrò prima in quella lista il Mago Otelma, piuttosto che quelle due confessioni lì.
presumo che prima i tdg debbano convincere lo stato di non essere dei delinquenti plagiari,
e quanto ai mussulmani a naso direi che ci vuole un interlocutore unico

Però c'è un però...
Storia vera:
lavoravo con un tizio sabaudo taccagno come mille rabbini. Aveva un zia con tanti soldi e senza eredi. Costui fece il filo alla zietta tutti i giorni della sua vecchiaia, con la mielosa e melliflua ruffianeria che da sempre lo contraddistingue. Purtroppo (per lui) la zietta era molto religiosa e finì per dare al nipote 4 (ripeto 4) case a lui, ed un intero piccolo residence ad un convento di suore e a Radio Maria. Dal punto di vista del mio ex collega sabaudo, completamente equidistante e disincantato alla stessa maniera verso i TdG e la CAAR, non c'è alcuna differenza in quanto a delinquenza, nè in quanto a plagio, tra le vostre due congreghe. Infatti vi ha sempre mandato, vi sta mandando, e vi manderà sempre degli s|o€€hi di sangue.

Don, avemo tutti da morì, tocca dirla la verità: Lei ha mai dedicato, come dire..., attenzioni particolari a parrocchiane molto vecchie e più di quà che di là, che avessero molte disponibilità economiche e molte probabilità di lasciare un legato testamentario alla parrocchia?
Non dica di no.
Il Signore ci guarda.
E ci legge nel pensiero.



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da Fux89 il Ven 23 Dic 2011 - 20:48

holubice ha scritto:Lei ha mai dedicato, come dire..., attenzioni particolari a parrocchiane molto vecchie e più di quà che di là, che avessero molte disponibilità economiche e molte probabilità di lasciare un legato testamentario alla parrocchia?
Secondo me il don preferisce le parrocchiane giovani. Del resto si sa che le figlie di Maria...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 il Ven 23 Dic 2011 - 21:03

don alberto ha scritto:
holubice ha scritto:Ah! Per finire la domanda dalle cento pistole:
C'è qualcuno che mi sa spiegare perché, alla ripartizione dell'8 x mille, non s'è mai riuscito a trovare il modo di farvi concorrere i Testimoni di Genova/Savona, né i Mussulmani?
Forse perché tutte le firme che metterebbero 'compatti' costoro finirebbero per sparecchiare una bella cifra dal piatto ricco mi ci ficco?...
Sono sicuro che vedrò prima in quella lista il Mago Otelma, piuttosto che quelle due confessioni lì.
presumo che prima i tdg debbano convincere lo stato di non essere dei delinquenti plagiari,
e quanto ai mussulmani a naso direi che ci vuole un interlocutore unico
Caro don, un tempo nel mio comune si fece un concorso per un posto da vigile urbano, concorso aperto a tutti... solo che i canditati dovevano essere nati nel 1971, avere un statura compresa tra i 165 e i 166 cm., avere gli occhi di colore verde, capelli biondi (naturali), peso corporeo compreso tra i 71 e 72 kg.... essere nati all'ospedale di questo comune, aver frequentato la scuola materna del suddetto comune e.... per non sbagliare, avere nome di battesimo Olindo!
Chiunque in possesso dei suddetti requisiti poteva concorrere....

PS: ok, io ho esagerato... ma qualcuno si ricorda quando in Italia il ministro Visentini tirò fuori il "misuratore fiscale", volgarmente detto "registratore di cassa", solo Sveda e Olivetti avevano macchine che soddisfavano i requisiti richiesti dalla "legge"....



paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 il Ven 23 Dic 2011 - 21:14

Fux89 ha scritto:... Del resto si sa che le figlie di Maria...
Esatto! io ci ho creduto... ho sposato una figlia delle Madri Pie e sono rimasto... fregato! wall2

PS: mi viene in mente Tognazzi nel film "Il federale" che diceva:
"Con 8 milioni di baionette ben affilate... proprio a me hanno dato questa!"

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da davide il Ven 23 Dic 2011 - 22:41

Don, avemo tutti da morì, tocca dirla la verità: Lei ha mai dedicato, come dire..., attenzioni particolari a parrocchiane molto vecchie e più di quà che di là, che avessero molte disponibilità economiche e molte probabilità di lasciare un legato testamentario alla parrocchia?
Non dica di no.
Il Signore ci guarda.
E ci legge nel pensiero.
Sappi che se il don ti mandera a fare in culo (come avrebbe diritto di fare), faro' si' che la moderazione non intervenga, perche' quando uno se le cerca, prima o poi le trova.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da don alberto il Ven 23 Dic 2011 - 23:05

holubice ha scritto:
Don, avemo tutti da morì, tocca dirla la verità: Lei ha mai dedicato, come dire..., attenzioni particolari a parrocchiane molto vecchie e più di quà che di là, che avessero molte disponibilità economiche e molte probabilità di lasciare un legato testamentario alla parrocchia?
Non dica di no.
Il Signore ci guarda.
E ci legge nel pensiero.
più facile che li abbia presi a calci nei denti nelle dentiere.

ma che ti fumi?



don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da don alberto il Ven 23 Dic 2011 - 23:09

paolo1951 ha scritto:
Caro don, un tempo nel mio comune si fece un concorso per un posto da vigile urbano, concorso aperto a tutti... solo che i canditati dovevano essere nati nel 1971, avere un statura compresa tra i 165 e i 166 cm., avere gli occhi di colore verde, capelli biondi (naturali), peso corporeo compreso tra i 71 e 72 kg.... essere nati all'ospedale di questo comune, aver frequentato la scuola materna del suddetto comune e.... per non sbagliare, avere nome di battesimo Olindo!
Chiunque in possesso dei suddetti requisiti poteva concorrere....

tutto è possibile.

(io vivendo in Emilia, magari non ho potuto apprezzare lo strapotere clericale)

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 il Sab 24 Dic 2011 - 10:21

don alberto ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
Caro don, un tempo nel mio comune si fece un concorso per un posto da vigile urbano, concorso aperto a tutti... solo che i canditati dovevano essere nati nel 1971, avere un statura compresa tra i 165 e i 166 cm., avere gli occhi di colore verde, capelli biondi (naturali), peso corporeo compreso tra i 71 e 72 kg.... essere nati all'ospedale di questo comune, aver frequentato la scuola materna del suddetto comune e.... per non sbagliare, avere nome di battesimo Olindo!
Chiunque in possesso dei suddetti requisiti poteva concorrere....

tutto è possibile.

(io vivendo in Emilia, magari non ho potuto apprezzare lo strapotere clericale)
... veramente anch'io vivo e lavoro in un comune per tradizione ben più rosso della media dei comuni emiliani!
Ma questo non c'entra nulla.... io volevo solo dire che l'8 per mille è stato creato ad hoc per soddisfare le esigenze della Chiesa cattolica romana e non certo per dare un aiuto economico a tutte le confessioni od aiutarle tutte ad aiutare il prossimo....

Proprio i credenti veri, secondo me, dovrebbero avvertire quando l'8 x mille sia corruttore dei "valori dello spirito", o per usare le parole di Ratzinger (che predica bene ma razzola male...) come l'8 x mille costituisca un cedimento alle famose "tentazioni" di Gesù nel deserto!

Insomma per dirla proprio tutta, io sono convinto che quando ci fu uno strano papa portato dalla propria fede a rifiutarsi di adorare Mammona... beh i casi sono 2: o l'hanno ammazzato i suoi cardinali oppure, e sarebbe ancor peggio, ci pensò la divina provvidenza a farlo fuori!

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da don alberto il Sab 24 Dic 2011 - 17:11

beh sì.
è stato introdotto per sostituire la "congrua".

in generale sono d'accordo con te.
è il rapporto con il denaro in generale (e con chi ce l'ha) che funziona poco.

non per fare il verginello, ma faccio fatica a chiedere (se e quando chiedo) alle banche.

E dato che dovrei fare la chiesa nuova, sto rischiando il linciaggio perché vado dicendo che vedrei bene un "pallone" pressostatico, magari in uso comune con la casa del popolo




don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 il Dom 25 Dic 2011 - 22:43

don alberto ha scritto:beh sì.
è stato introdotto per sostituire la "congrua".

in generale sono d'accordo con te.
è il rapporto con il denaro in generale (e con chi ce l'ha) che funziona poco.

non per fare il verginello, ma faccio fatica a chiedere (se e quando chiedo) alle banche.

E dato che dovrei fare la chiesa nuova, sto rischiando il linciaggio perché vado dicendo che vedrei bene un "pallone" pressostatico, magari in uso comune con la casa del popolo



Scusa la presunzione, ma anche tu fai l'errore di tutti i preti (e non solo dei preti)... dici "dato che dovrei fare la chiesa nuova..." ...
Perché proprio TU ?!?
Non dovrebbe invece essere: "dato che i miei parrocchiani devono (vogliono) fare la chiesa nuova... "
A questo punto saranno i parrocchiani a dover pensare al vile denaro... autotassazione, pubblicità, ecc. ecc. e tu interverrai solo una volta che i fondi sono stati raccolti.

Se poi ai parrocchiani la chiesa nuova non interessa "abbastanza" da darsi davvero da fare... vorrà dire che tu celebrerai tranquillamente i riti anche nella chiesa vecchia!

paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 65
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da don alberto il Lun 26 Dic 2011 - 20:44

sì, d'accordissimo

ma un po' di spinta, di coordinamento, di ricatto (se la volete muovetevi), se credo che la costruzione sia cosa giusta, da parte mia ci vuole

come pure, un po' di temporeggiamento/bastoni tra le ruote, se la ritengo superflua/eccessiva/... ,

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da Cosworth117 il Ven 20 Apr 2012 - 13:53

Pubblico qui.


_________________
There's always a plane B!

Meglio due mani operose, che cento bocche che pregano.

Chi conosce, sceglie. Chi crede di conoscere, crede di scegliere.

Cosworth117
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 9076
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da Rasputin il Ven 20 Apr 2012 - 14:06


_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49133
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: I costi della Chiesa

Messaggio Da Cosworth117 il Ven 20 Apr 2012 - 14:31


Grazie Rasp. Allo stesso tempo sono fottuto. mgreen

_________________
There's always a plane B!

Meglio due mani operose, che cento bocche che pregano.

Chi conosce, sceglie. Chi crede di conoscere, crede di scegliere.

Cosworth117
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 9076
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 10 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum