Estinzione della chiesa cattolica

Pagina 3 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Andrea apateista il Mar 13 Dic - 22:56

il calcolo però non ha incluso eventuali calamità che farebbero correre tutti in chiesa..
e ce ne saranno sicuramente No

Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Minsky il Mar 13 Dic - 23:05

Andrea apateista ha scritto:il calcolo però non ha incluso eventuali calamità che farebbero correre tutti in chiesa..
e ce ne saranno sicuramente No
Stai dicendo che in caso di calamità tu correresti in chiesa?

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Andrea apateista il Mar 13 Dic - 23:12

ovvio corro dove stanno i soldi e il vino!!

la religione diventa potente grazie alla disperazione della povera gente cit.
questo è un fatto.
io comunque correrei al bar

Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Minsky il Mar 13 Dic - 23:25

Andrea apateista ha scritto:ovvio corro dove stanno i soldi e il vino!!

la religione diventa potente grazie alla disperazione della povera gente cit.
questo è un fatto.
io comunque correrei al bar

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da chef75 il Mar 13 Dic - 23:25

Andrea apateista ha scritto:
io comunque correrei al bar

Io al bordello

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Andrea apateista il Mar 13 Dic - 23:34

io anche al coffeeshop

in conclusione tutti ad amsterdam

Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 27
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 10.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Giurista pensatore il Mer 14 Dic - 10:17

Io personalmente non anelo alla distruzione della Chiesa, ma al suo ridimensionamento in salsa valdese: una confessione religiosa che propugna legittimamente i suoi valori, senza però ricattare con la minaccia della mors secunda i politici e gli elettori, senza percepire soldi a palate dallo Stato, sicché le sue paternali siano ascoltate soltanto da chi veramente ci crede e non diventino una mannaia sociale contro il dissenziente.

Giurista pensatore
-------------
-------------

Numero di messaggi : 374
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Dic - 10:32

Giurista pensatore ha scritto:Io personalmente non anelo alla distruzione della Chiesa, ma al suo ridimensionamento in salsa valdese: una confessione religiosa che propugna legittimamente i suoi valori, senza però ricattare con la minaccia della mors secunda i politici e gli elettori, senza percepire soldi a palate dallo Stato, sicché le sue paternali siano ascoltate soltanto da chi veramente ci crede e non diventino una mannaia sociale contro il dissenziente.
Ci si potrebbe accontentare di questo. Io mi accontenterei. Quello che non si accontenta è proprio il loro profeta: San Malachia (la profezia dei papi).

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da BestBeast il Mer 14 Dic - 10:48

è come augurarsi un infarto. Ma piccolo piccolo. moon
Ammiro un fumatore accanito che decide di fumare una sola sigaretta al giorno e ci riesce, ma è difficile che questa auto-imposizione la mantenga sempre. Basta poco per ripiombare nelle 30 sigarette di prima. Forse farebbe prima a smettere di fumare.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da SergioAD il Mer 14 Dic - 11:14

Minsky ha scritto:
Giurista pensatore ha scritto:Io personalmente non anelo alla distruzione della Chiesa, ma al suo ridimensionamento in salsa valdese: una confessione religiosa che propugna legittimamente i suoi valori, senza però ricattare con la minaccia della mors secunda i politici e gli elettori, senza percepire soldi a palate dallo Stato, sicché le sue paternali siano ascoltate soltanto da chi veramente ci crede e non diventino una mannaia sociale contro il dissenziente.
Ci si potrebbe accontentare di questo. Io mi accontenterei. Quello che non si accontenta è proprio il loro profeta: San Malachia (la profezia dei papi).
L'è scritto anca nel libra della rivelazione... Giovanni el fu purtato drento lo deserto pe poi vede lo re che l'era GPII, lo settimo me pare da li patti lateranensi che rifecero vivere la bestia a cui era stato infierto lo colpo duro in quando faceano la rivoluzione li franchi. Icche l'ottavo sarebbi stato lo ultimo..."De gloria olivae" lo roditore che canta Rat-zinger, l'è “Pietro II” co lo quali se ha da “chiude lo cerchio”.

In questo thread parte una domanda che poco dopo vorrebbe dire che l'unico dei poteri forti che ha vissuto a contatto col il popolo è la parrocchia ed in caso di conflitti da quelle parti ci potrebbero stare alcune risposte o aiuti. Siamo nella fantascienza ma anche nell'ambito delle relazioni umane.

Chi controlla il popolo ha un nemico che per definizione è amico del popolo. Vale la teoria della rivoluzione continua...

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Dic - 12:01

SergioAD ha scritto:L'è scritto anca nel libra della rivelazione... Giovanni el fu purtato drento lo deserto pe poi vede lo re che l'era GPII, lo settimo me pare da li patti lateranensi che rifecero vivere la bestia a cui era stato infierto lo colpo duro in quando faceano la rivoluzione li franchi. Icche l'ottavo sarebbi stato lo ultimo..."De gloria olivae" lo roditore che canta Rat-zinger, l'è “Pietro II” co lo quali se ha da “chiude lo cerchio”.
Grandioso paradosso cosmico, Sergio!
Non me ne ero reso conto, perché ovviamente do per scontato che la profezia sia solo uno dei tanti vaneggiamenti allucinatori di un mistico in crisi ipoglicemica.

Ma tant'è, i casi sono due. O la profezia non si avvera, e la chiesa cattolica resta dov'è, più o meno salda o traballante, e morto il papa se ne fa un altro, etc., ancora chissà fino a quando, oppure... la profezia si avvera, o con questo papa, che ormai ci manca poco, perché la speranza di vita media per i maschi europei l'ha passata (sì, mi sono informato meglio e ci sono due versioni, quella più "ottimistica" dice che B16 è Pietro II), o tuttalpiù con il prossimo.

Se la profezia non si avvera, cadiamo nel solito caso del mistico allucinato (anche se Don Alberto afferma che finora le profezie di San Malachia si sono rivelate esatte, però lui non ha dato prova di essere un teste affidabile, quindi sono dubbioso che sia così).

Se la profezia si avvera, si verificherà il caso paradossale che un mistico dell'XI° secolo sia stato in grado di predire un evento di portata così grande. Davvero sorprendente! Vorrebbe dire che Malachia aveva visto già con mille anni di anticipo la corruzione che avrebbe minato e scalzato il sistema di potere della chiesa. Grande politico il Malachia! Ce ne fossero ancora come lui!

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da holubice il Mer 14 Dic - 20:04

Minsky ha scritto:Dai Fux, non fare il negativo!
Guarda, forse siamo proprio alle ultime battute.
La "Profezia dei Papi", attribuita a San Malachia di Armagh (1094-1148), indica una lista dei papi che dal 1143 si sarebbero succeduti alla guida della chiesa: sono 112 brevi frasi in latino ad indicare altrettanti pontefici.
Attualmente siamo negli anni del 111esimo motto, quello riferito a papa B16: "gloria olivae", ossia la "gloria dell’ulivo", parole che dovrebbero far riferimento ad una pace universale che dovrebbe giungere sulla Terra.
C'è infine un 112esimo motto, la profezia considerata quella dell’ultimo papa della cristianità. Dovrebbe chiamarsi Pietro II, un appellativo non conforme alla tradizione secondo cui a nessun papa è permesso riprendere il nome dell’apostolo.
"Nella persecuzione finale della chiesa di Roma sul trono pontificio siederà Pietro il romano, che pascolerà le sue pecore tra molte tribolazioni, passate le quali la città dei sette colli sarà distrutta e un giudice tremendo giudicherà il suo popolo."
Traduzione della profezia di Malachia: "per l'ultimo papa (il successore di B16) saranno cazzi acidi, dopo aver perso tutti i fedeli la chiesa sarà sciolta, il Vaticano sarà demolito e la Corte Internazionale dell'Aia giudicherà i prelati per i crimini commessi contro l'umanità".

Che fai? Mi porti via il lavoro? mgreen

Ne parlai anche io, in tempi non sospetti, qui:

Il numero 113 (non della Polizia, ma di Malachia in San Paolo Fuori le Mura)






holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Dic - 20:09

holubice ha scritto:
Che fai? Mi porti via il lavoro?
Sì. Solo che io Malachia l'ho citato per far ridere, mentre tu fai ridere citandolo.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da holubice il Mer 14 Dic - 20:29

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:
Che fai? Mi porti via il lavoro?
Sì. Solo che io Malachia l'ho citato per far ridere, mentre tu fai ridere citandolo.

L'hai scritto anche tu: B4x4 è parecchio anzianotto. Quello che gli succederà dovrebbe essere il famoso Pietro Romano. Sia io che tu siamo abbastanza poco vecchi per vedere come va a finire.
Lo sai un fatto curioso: dei 110 (circa) papi che si son succeduti neanche uno s'è fatto ribattezzare 'Pietro'.
Mi sono perso un pezzo: mi sai dire dove Don Alberto parlava di questa faccenda e come la commentava?






holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Rasputin il Mer 14 Dic - 20:33

holubice ha scritto:
Lo sai un fatto curioso: dei 110 (circa) papi che si son succeduti neanche uno s'è fatto ribattezzare 'Pietro'.

Si vede che un minimo di pudore ce l'hanno.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Minsky il Mer 14 Dic - 20:41

holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:
Che fai? Mi porti via il lavoro?
Sì. Solo che io Malachia l'ho citato per far ridere, mentre tu fai ridere citandolo.

L'hai scritto anche tu: B4x4 è parecchio anzianotto. Quello che gli succederà dovrebbe essere il famoso Pietro Romano. Sia io che tu siamo abbastanza poco vecchi per vedere come va a finire.
Già. Vediamo come va a finire.

holubice ha scritto:
Lo sai un fatto curioso: dei 110 (circa) papi che si son succeduti neanche uno s'è fatto ribattezzare 'Pietro'.
Lo so.

holubice ha scritto:
Mi sono perso un pezzo: mi sai dire dove Don Alberto parlava di questa faccenda e come la commentava?





don alberto su Malachia

don alberto su Malachia

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da don alberto il Gio 15 Dic - 14:37

Minsky ha scritto:
(anche se Don Alberto afferma che finora le profezie di San Malachia si sono rivelate esatte, però lui non ha dato prova di essere un teste affidabile, quindi sono dubbioso che sia così).

nononono!

le profezie non sono profezie, fino ad un certo punto descrivono i papi (chi le ha scritte li conosceva bene) poi diventano delle frasi buttate lì.
(cerca in rete, se l'ho trovato io lo trovano tutti)

(per trovare un senso alle quali si fa ricorso alla fantasia e un significato prima o poi si trova.
Esempio: pastor et nauta, attribuito a giovanni 23° che veniva da venezia,
e perché non a paolo 6° che "ha traghettato" la Chiesa dal pre a postconcilio? o a GPII che ha "navigato" per tutto il mondo?)

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da don alberto il Gio 15 Dic - 14:43

Minsky ha scritto:
don alberto ha scritto:
fino a un certo pontefice i motti del santo "ma chi l'é?",
sono precissisimi, descrivono praticamente il nome o lo stemma del casato,
da un certo papa in poi diventa tutto fumoso (eccetto per i vaticanisti che un qualche significato lo trovano lo stesso)
Qui (ore 23:21) era un "falsario burlone".
Adesso (ore 23:26) è diventato uno che che c'azzecca con grande precisione.

Non ho altre domande, Vostro Onore. Il testimone è inattendibile.

da wiki:

I motti
Malachia avrebbe descritto ciascuno dei 111 (o 112, secondo le versioni) futuri pontefici attraverso un "motto"; i motti vanno da papa Celestino II (1143-1144) fino alla fine dei tempi, descrivendo il destino dei papi e della Chiesa Cattolica. Non tutti i "motti" hanno la stessa precisione, alcuni sono molto generici. In particolare, nello scorso secolo, si è sottolineata la precisione dei motti anteriori al 1600 (cioè anteriori alla comparsa della presunta profezia) e la minore precisione di quelli successivi. Tuttavia l'avvicendarsi di quelli che secondo la profezia sarebbero gli ultimi papi dei tempi (secondo alcune interpretazioni papa Benedetto XVI sarebbe il penultimo), ha riportato l'attenzione su questa profezia.

Profezie sui papi anteriori al 1595
Si riportano alcuni esempi:
papa Celestino II (Ex castro Tiberis = "da un castello sul Tevere". Il papa era originario di Città di Castello);
papa Lucio II (Inimicus expulsus = "nemico espulso, cacciato". Papa Lucio II aveva il cognome "Caccianemici");
papa Eugenio III (Ex magnitudine montis= "dalla grandezza del monte". Papa Eugenio III era signore di Montemagno);
papa Alessandro III (Ex ansere custode = "dall'oca custode". Lo stemma familiare del Papa raffigurava, fra l'altro, un'oca);
papa Celestino V (Ex eremo celsus = "elevato da un eremo"; Papa Celestino V era un eremita).

Profezie sui papi posteriori al 1595
papa Urbano VIII (Lilium et rosa= "il giglio e la rosa". Papa Urbano VIII era originario di Firenze, che ha un giglio rosso nello stemma);
papa Pio VII (Aquila rapax= "aquila rapace, ladra". Papa Pio VII fu rapito da Napoleone, il cui stemma era un'aquila);
papa Leone XII (Canis et coluber = "cane e serpente". Papa Leone XII fu definito dai suoi collaboratori fedele alla causa della Chiesa come il cane ed allo stesso tempo prudente nei suoi attacchi come un serpente);
papa Pio IX (Crux de cruce. Il pontificato di Pio IX vide l'unificazione italiana sotto i Savoia, nel cui stemma vi era una croce).

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da don alberto il Gio 15 Dic - 14:45

chef75 ha scritto:
Andrea apateista ha scritto:
io comunque correrei al bar

Io al bordello

lo troveresti vuoto.

(Matteo 21, 31-32)

don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 65
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da SergioAD il Gio 15 Dic - 16:03

Don Alberto,

Dai per scontato che le meretrici gli abbiano creduto quando oggi purtroppo guadagnare posizioni (merere) è uno dei pilastri della società della mercificazione.

Ci saranno i veri orfani della fede quando cadrà la Chiesa Cattolica, da una parte si gioirà per la morte del dragone (vedi S. Giorgio) dall'altra sicuramente no.

Pensare che sarebbe bastato seguire i dettami del Cristo, senza la necessità di attribuirgli poteri divini che evidentemente per quello si dice che è stato ucciso.

Comunque si vuole eliminare il marcio che si è innestato nella società e non la buona novella che forse continuerà con l'umanesimo che ancora serve in questo mondo.

Non sono le scelte del popolo quelle sbagliate ma quelli che si innestano nel potere per i propri comodi e poi tutto si corrompe, cambia tutto per non cambiare nulla.

Così nella politica, così nella Massoneria e così nella Chiesa. Sospettiamo della finanza e forse di quei filantropi omni presenti che si frottano le mani. Non ti pare?

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da holubice il Gio 15 Dic - 18:40

Io non gliela voglio tiraare a B 4x4, ma se si potesse vedere presto il successore almeno ci toglieremo questa curiosità.
E comunque la curiosità ce la toglieremo uguale.
Perché chi vivrà vedrà.
E chi morrà... pure.



holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6103
Età : 114
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Rasputin il Gio 15 Dic - 19:20

don alberto ha scritto:
chef75 ha scritto:
Andrea apateista ha scritto:
io comunque correrei al bar

Io al bordello

lo troveresti vuoto.

(Matteo 21, 31-32)

Matteo dice cosí perché allora non c'erano sacerdoti mgreen

Holu, tutt'e due non ci sta...o vedrà chi vivrà (Plausibile) o chi morrà (Alquanto improbabile)

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Minsky il Gio 15 Dic - 20:04

don alberto ha scritto: ...
Don Alberto, ma mi hai preso sul serio? Davvero non si è capito che scherzavo?
Con Holubice che ci ha intercalato le sue spassose battutine, ti è sembrato che si volesse sensatamente vagliare l'attendibilità della profezia?
In tutta sincerità, penso che sia molto più affidabile la mia di predizione, che almeno una minuscola base concreta ce l'ha.

Quindi, dopo B16, che farà subito un paio di miracoli e verrà santificato, la serie continuerà, ancora per un pezzo. Non c'è da farsi grandi illusioni. Però, la speranza, alimentata da un inguaribile ottimismo, ecco, quella sì, rimane viva, e rimarrà viva finché ci sarà una persona di pensiero libero ad alimentarla.


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da delfi68 il Gio 15 Dic - 20:16

Chissa' come mai preti e credenti li scovano, e sopratutto li cercano in mezzo alle popolazioni piu' scalcinate e retrograde..preti svedesi ne vedo pochini, invece tra Brasile, africa e diperazione varia pescano ancora piene mani..

Don, il fatto che raccattate proseliti solo tra i poveri di cultura, non ti fa venire in mente che forse stai sprecando il tuo tempo per una dottrina malsana e da televendita tv??

Cazzarola, ma se al mio ristorante venissero solo ubriaconi e barboni sospetterei di essere in un ristorante di merda, e di essere un cuoco da mensa dei poveracci..
Tu non ti chiedi del perche' sia necessaria ignoranza e superstizione per seguire le tue idee teologiche??

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estinzione della chiesa cattolica

Messaggio Da Fux89 il Gio 15 Dic - 20:53

delfi68 ha scritto:preti svedesi ne vedo pochini
Eppure, secondo me, se importassero qualche sacerdotessa svedese potrebbero fare proseliti.



Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum