La libertà di religione è un diritto umano?

Pagina 1 di 34 1, 2, 3 ... 17 ... 34  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Gen - 21:28

Come da titolo.

Io penso di no, perché mi sembra assurdo fondare diritti umani su cose inesistenti e dannose.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Paolo il Mer 4 Gen - 21:32

Lo è in forma indiretta. Esprimere liberamente le proprie idee e vivere in libertà sono sicuramente dei diritti umani. Se uno vuole essere religioso e non impone nulla a nessun altro è un suo diritto esserlo.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Gen - 21:36

Paolo ha scritto:Lo è in forma indiretta. Esprimere liberamente le proprie idee e vivere in libertà sono sicuramente dei diritti umani. Se uno vuole essere religioso e non impone nulla a nessun altro è un suo diritto esserlo.

Ok cominciamo. Come si fa ad essere religiosi e non imporre nulla a nessuno?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Paolo il Mer 4 Gen - 21:39

questo è un altro problema. la libertà di ognuno finisce dove inizia quella dell'altro. se ci si rispetta non ci sono problemi.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Minsky il Mer 4 Gen - 21:41

Primo step.

Cerchiamo di definire "religione", perché è necessario innanzi tutto capire di cosa si stia parlando, visto che la "cosa" in questione è inclusa nei diritti umani fondamentali, e direi che si tratta di una questione molto importante.

Mi sembra che le strade siano due.

A) Fornire una definizione operativa universale di "religione". Si badi che non mi sto riferendo a possibili definizioni filosofiche, teologiche, o sociali. Si parla di definizione "operativa", cioè di una procedura che consenta di stabilire se una "cosa" è una "religione", con un criterio semplice ed esaustivo, di validità universale. In altre parole, qualcosa che consenta di riconoscere una religione, quando la si vede.

B) Se il punto A) risulta inattuabile, l'unica alternativa che scorgo è di dare una definizione per enumerazione. Cioè, stilare un elenco completo di tutte le "cose" che sono "religioni", e che pertanto vanno incluse nella tutela dei DU. Questa soluzione è assai meno brillante della prima, perché la lista potrebbe risultare incompleta oppure inquinata da "oggetti" che in realtà non appartengono alla categoria, e in ogni caso può richiedere frequenti revisioni per adeguarsi ai tempi, inserendo nuovi elementi alla comparsa di nuove religioni, o magari depennando altri elementi.

La prima domanda perciò è:

Soluzione A o Soluzione B?


Ultima modifica di Minsky il Mer 4 Gen - 21:42, modificato 1 volta

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15688
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Gen - 21:42

Paolo ha scritto:questo è un altro problema. la libertà di ognuno finisce dove inizia quella dell'altro. se ci si rispetta non ci sono problemi.

Non mi pare sia un altro problema, bensí è il problema.

Come si fa ad essere religiosi ed a rispettare la libertà altrui, se la religione automaticamente la esclude.

Minsky sostituisci "Religione" con "Superstizione" ed hai risolto il problema. L'unica "Differenza" tra superstizioni e religioni è che le seconde sono istituzionlizzate.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Paolo il Mer 4 Gen - 21:46

dipende dalla religione e dal religioso. ci sono anche religioni tolleranti.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Gen - 21:49

Paolo ha scritto:dipende dalla religione e dal religioso. ci sono anche religioni tolleranti.

No. Dimmene una.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da don alberto il Mer 4 Gen - 21:51

proporrei il partito unico,
sennò se ce ne sono più di uno, ciascuno cercherà di imporre agli altri le proprie idee.

proporrei anche che i neonati scegliessero loro (e non i genitori) se nascere, in che nazione nascere e in che cultura essere allevati

avatar
don alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Età : 66
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
7 / 707 / 70

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Paolo il Mer 4 Gen - 21:52

dillo tu se sei capace mgreen
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da loonar il Mer 4 Gen - 21:55

don alberto ha scritto:proporrei il partito unico,
sennò se ce ne sono più di uno, ciascuno cercherà di imporre agli altri le proprie idee.

proporrei anche che i neonati scegliessero loro (e non i genitori) se nascere, in che nazione nascere e in che cultura essere allevati

Don Alberto, alle volte penso che se tu fossi uno spazzolino con testina rimovibile, il fatto che dici delle cose così starebbe a indicare che è ora di cambiarla. boxed

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Odis89 il Mer 4 Gen - 21:56

Paolo ha scritto:
Rasputin ha scritto:No. Dimmene una.
dillo tu se sei capace
http://it.wikipedia.org/wiki/Pastafarianesimo ?
avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Gen - 21:56

don alberto ha scritto:proporrei il partito unico,
sennò se ce ne sono più di uno, ciascuno cercherà di imporre agli altri le proprie idee.

proporrei anche che i neonati scegliessero loro (e non i genitori) se nascere, in che nazione nascere e in che cultura essere allevati


Alberto le religioni non sono idee.

@Darrow ahahahahahah e verde

@Odis non rompere i maroni eh moon


Ultima modifica di Rasputin il Mer 4 Gen - 21:59, modificato 1 volta

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Minsky il Mer 4 Gen - 21:58

Rasputin ha scritto:Minsky sostituisci "Religione" con "Superstizione" ed hai risolto il problema. L'unica "Differenza" tra superstizioni e religioni è che le seconde sono istituzionalizzate.
Definizione operativa di "religione".

A.1 Una religione è una cosa istituzionalizzata.

Controesempio: «La religione taoista ha un carattere eclettico che le ha permesso di far propri non pochi elementi del buddhismo, assorbendo anche numerose pratiche dell'antica religione popolare. Si tratta di una religione non istituzionalizzata, espressione della società tradizionale cinese.»

Fonte: link

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15688
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Gen - 22:00

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:Minsky sostituisci "Religione" con "Superstizione" ed hai risolto il problema. L'unica "Differenza" tra superstizioni e religioni è che le seconde sono istituzionalizzate.
Definizione operativa di "religione".

A.1 Una religione è una cosa istituzionalizzata.

Controesempio: «La religione taoista ha un carattere eclettico che le ha permesso di far propri non pochi elementi del buddhismo, assorbendo anche numerose pratiche dell'antica religione popolare. Si tratta di una religione non istituzionalizzata, espressione della società tradizionale cinese.»

Fonte: link

A me sembra una filosofia più che una religione

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Minsky il Mer 4 Gen - 22:18

Definizione operativa di "religione".

A.1 Una religione è una cosa istituzionalizzata. (1)
A.2 Una religione è una cosa diversa da una filosofia. (2)
A.3 Una religione è una cosa che prevede un'ente trascendentale. (3)
A.4 Una religione è una cosa che ha simboli e immagini sacre. (4)

1) Eccezione: il taoismo.
2) Distinzione molto delicata.
3) Non necessariamente: ad esempio il buddhismo non lo prevede.
4) Non sempre, per esempio l'islam proibisce le raffigurazioni religiose.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15688
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Gen - 22:32

Minsky ha scritto:Definizione operativa di "religione".

A.1 Una religione è una cosa istituzionalizzata. (1)
A.2 Una religione è una cosa diversa da una filosofia. (2)
A.3 Una religione è una cosa che prevede un'ente trascendentale. (3)
A.4 Una religione è una cosa che ha simboli e immagini sacre. (4)

1) Eccezione: il taoismo.
2) Distinzione molto delicata.
3) Non necessariamente: ad esempio il buddhismo non lo prevede.
4) Non sempre, per esempio l'islam proibisce le raffigurazioni religiose.

Grassetto: come la mettiamo col pastafarianesimo? Religione è qualunque stronzata che dichiari di esserlo, diventa pericolosa se istituzionalizzata.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Minsky il Mer 4 Gen - 22:38

Rasputin ha scritto:... Religione è qualunque stronzata che dichiari di esserlo, diventa pericolosa se istituzionalizzata.
Tu e io siamo già consapevoli di questo.

Volevo costruire un percorso che conducesse, passin passino, a dimostrarlo in modo inoppugnabile. Per ora a quanto pare non mi sta seguendo ancora nessuno, ma non importa, io sono paziente. Posso aspettare.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15688
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da davide il Mer 4 Gen - 23:36

Minsky, ho idea che siamo tutti consci del grassetto che hai quotato e l'Austria lo ha praticamente riconosciuto in modo ufficiale: LINK
Non siete mica degli "illuminati", tu e il Rasp Royales

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Giurista pensatore il Mer 4 Gen - 23:48

La domanda è mal posta. La libertà di religione è un diritto umano, in quanto la Dichiarazione dei Diritti Umani e tutte le Costituzioni democratiche la riconoscono. Immagino che Rasputin abbia inteso chiedere se sia giusto considerarla come tale e risponderò di conseguenza.

La mia posizione è affermativa. Non è compito del diritto di condizionare, incanalare o limitare le intime opinioni ed emozioni degli esseri umani, né le manifestazioni delle stesse che non siano concretamente lesive dei diritti altrui. Ne discende che, sebbene siano per taluni risibili le credenze fondate sul nulla, è tuttavia diritto sacrosanto di ciascuno coltivarle a sua bella posta ed illudersi nella misura che desidera, senza che alcuno possa impetuosamente invadere il suo essere e prescrivergli una sterzata esistenziale alla sua vita. Pregare Dio, uniformare la propria condotta ai dogmi liberamente ricostruiti con la meditazione o stabiliti da altri credenti rivestiti di autorità religiosa, imporsi sacrifici e rinunce, partecipare a riti più o meno insulsi e così via sono scelte squisitamente personali, che a nessun altro è concesso di sovvertire. In fondo, libertà di coscienza significa ripudio per una coscienza di Stato, sia pure rigorosamente fondata sulla ragione o su altri pilastri analoghi. Ciascuno è padrone della propria vita e può giocarsela come ritiene più degno, purché non impedisca agli altri di fare lo stesso. Ciò comporta la massima repressione e severità per chi, in nome di Dio, uccide, violenta, mutila, stupra, perseguita e diffama il prossimo, ma il massimo rispetto per chi applica i dogmi a se stesso, senza interferire con le altrui decisioni se non con lo strumento, legittimo e democratico, del dibattito, della propaganda e della dialettica argomentativa.

Quanto al contenuto della libertà religiosa, io la considero avente per oggetto ogni credenza non empiricamente e scientificamente dimostrabile, sia essa Dio, la pasta, Cthulu, Lanterna Verde, Voldemort, gli spiriti degli antenati, il quarzo galoppante semisferico, il cazzo leghista etc.

Giurista pensatore
-------------
-------------

Numero di messaggi : 374
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 22.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da davide il Gio 5 Gen - 4:23

Giurista, ti risponderanno che le religioni SONO concretamente lesive dei diritti altrui.
Io non sono d'accordo (nei limiti in cui non si tenta di impormele), ma questa è la risposta che otterrai, condita di esempi tendenti a dimostrare che chi ha una qualche credenza religiosa proverà in qualche modo a sopraffare i tuoi diritti umani.

Naturalmente, questo è valido anche per gli ideali politici o qualsiasi filosofia di vita, ma tant'è....

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da BestBeast il Gio 5 Gen - 7:51

E' veramente un bel tema su cui discutere! applaudi Non mi sento ancora in grado di dare una risposta definitiva, però mi chiedo se accetteremmo più volentieri come diritti umani delle religioni che non facciano proselitismo oppure a numero chiuso (tipo quella ebraica, tipo.).

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da *Valerio* il Gio 5 Gen - 9:47

Rasputin ha scritto:
Paolo ha scritto:dipende dalla religione e dal religioso. ci sono anche religioni tolleranti.

No. Dimmene una.

Valdesi.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 44
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da Odis89 il Gio 5 Gen - 9:58

Se non sbaglio, è un diritto umano tutto ciò che viene definito tale... non c'è altra discriminante tra ciò che lo è e ciò che non lo è.

avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La libertà di religione è un diritto umano?

Messaggio Da notimenowhere il Gio 5 Gen - 10:24

Odis89 ha scritto:
Paolo ha scritto:
Rasputin ha scritto:No. Dimmene una.
dillo tu se sei capace
http://it.wikipedia.org/wiki/Pastafarianesimo ?


Ramen fratello
avatar
notimenowhere
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 128
Età : 53
Occupazione/Hobby : Spalatore di bit
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 02.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 34 1, 2, 3 ... 17 ... 34  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum