Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Pagina 34 di 37 Precedente  1 ... 18 ... 33, 34, 35, 36, 37  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Denunceresti anche tu al 117 della Guardia di Finanza un esercente che non emetta scontrini/ricevute?

29% 29% 
[ 10 ]
44% 44% 
[ 15 ]
26% 26% 
[ 9 ]
 
Totale dei voti : 34

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Akka il Gio 9 Mag - 13:08

le discariche al nord sono TUTTE gestite da società calabresi, oppure da società riconducibili a società calabresi!! pure tutto il settore movimento terra, nei cantieri di tutta la lombardia, soprattutto brescia, bergamo, milano, sono monopolio dei calabresi, pure moltissimi cantieri sono completamente in mano ai calabresi, e non puoi neppure vedere cosa succede dentro, perché li blindano, e chissà perché nessuno va a controllare...
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Akka il Gio 9 Mag - 13:10

Lyallii ha scritto:Niques i cinesi i vestiti che vendono li prendono a Napoli.
tutta la merce cinese viene da napoli, ogni giorno arrivano non so quante migliaia di tonnellate di merce cinese, tutta illegale, contraffatta, potenzialmente tossica, che però è talmente tanta che non può essere controllata, solo piccoli campioni, quindi i sequestri sono ininfluenti!!
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Akka il Gio 9 Mag - 13:14

ah il ditolo dice ''io denuncio'', si prova a denunciare, vedi cosa ti rispondono...

comunque dovrebe esserci già la magistratura che indaga su ste cose, a milano ci sono stati davvero tanti arresti di calabresi!! ma tanto loro sono organizzati, si sostituiscono secondo le loro gerarchie interne da un giorno all' altro, e versano pure l' assegno di mantenimento alla famiglia dell' arrestato...
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Niques il Gio 9 Mag - 13:16

Akka ha scritto:
Lyallii ha scritto:Niques i cinesi i vestiti che vendono li prendono a Napoli.
tutta la merce cinese viene da napoli, ogni giorno arrivano non so quante migliaia di tonnellate di merce cinese, tutta illegale, contraffatta, potenzialmente tossica, che però è talmente tanta che non può essere controllata, solo piccoli campioni, quindi i sequestri sono ininfluenti!!

Mah. Che andazzo.

La cosa che mi turba sono i clienti, sono tanti tanti, spesso assidui frequentatori...
mi sembra assurdo che in tanti non si rendono conto che sono queste abitudini (mi estendo anche alla grande distribuzione, ai vari marchi stranieri, neppure di qualità, ai vari Mcdonald ecc.) che danneggiano in parte l'economia italiana...

Non che i negozi italiani non abbiano la roba made in chine, eh
A trovarla la roba, volendo...
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Sally il Gio 9 Mag - 13:19

Niques ha scritto:
Non che i negozi italiani non abbiano la roba made in chine, eh
A trovarla la roba, volendo...

Infatti, per me molti fanno proprio questo ragionamento: perche' pagare un paio di scarpe Nike (made in China) 80 euro, quando le puoi trovare da Hao Mai a 20?

Certo, poi magari a uno interessa avere le Nike per una questione di moda, quindi spende comunque i soldi... ma i prezzi competitivi per me attirano tantissima gente (intendo a parita' di luogo di produzione e qualita').

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Niques il Gio 9 Mag - 13:19

Akka ha scritto:ah il ditolo dice ''io denuncio'', si prova a denunciare, vedi cosa ti rispondono...

comunque dovrebe esserci già la magistratura che indaga su ste cose, a milano ci sono stati davvero tanti arresti di calabresi!! ma tanto loro sono organizzati, si sostituiscono secondo le loro gerarchie interne da un giorno all' altro, e versano pure l' assegno di mantenimento alla famiglia dell' arrestato...

Fra l'altro sono questi atteggiamenti, questo modo di fare, che alimentano tantissimo la xenofobia...
Ma come fa quello che annaspa, che perde tutti i risparmi di una vita in pochi anni, e non guardare con un certo rancora questi piccoli esercizi commerciali che nascono dal nulla e con nulla?
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Niques il Gio 9 Mag - 13:27

Diva ha scritto:
Niques ha scritto:
Non che i negozi italiani non abbiano la roba made in chine, eh
A trovarla la roba, volendo...

Infatti, per me molti fanno proprio questo ragionamento: perche' pagare un paio di scarpe Nike (made in China) 80 euro, quando le puoi trovare da Hao Mai a 20?

Certo, poi magari a uno interessa avere le Nike per una questione di moda, quindi spende comunque i soldi... ma i prezzi competitivi per me attirano tantissima gente (intendo a parita' di luogo di produzione e qualita').

bbb
Sai quando entri nei negozi cinesi (ma proprio cinesi cinesi), e senti quell'odore nauseabondo... io lo chiamo odore di tumore... mi sa proprio di tossico...

A parte questo. A parte la roba taroccata (o meno - anche la Nike è un'azienda straniera, secondo me troppo ricca per intascarsi pure i soldi miei ), ecco, se proprio io non ho scelta almeno alemeno vado al negozio italiano, do lo stipendio a un italiano (ahah, per quanto compro io...). Che tutto il giro delle merci sia italiano, ovviamente, è impensabile.
Ma anche al super eh...
Che so ste banane della spagna, le patate da istraele, il latte dalla romania ecc. che si son pure fatte un bel viaggetto tenuti chissà come se li possono anche tenere...
(il Niquo è più estremista, e non compra nemmeno la roba dalla padania )
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Lyallii il Gio 9 Mag - 13:35

Si si akka i calabresi son i grandi investitori ultimamente, pure qui in Sicilia...

Io dai cinesi non riesco a entrare sento troppa puzza e ti dirò... Tempo fa son andata con mia nipote che voleva comprarsi qualcosa a poco prezzo e la proprietaria ( siamo conoscenti ) m ha guardata in modo strano, mi son avvicinata e m ha indicato la fila in cui comprare... M ha detto ' quelli altri non prendere per te e tua nipote, questa fila si, tutto cotone bianco va bene ' ...
avatar
Lyallii
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4703
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Akka il Gio 9 Mag - 13:36

ma si infatti è per quello che prende i voti grillo!!!! egiustamente! quando dice che lo stato è peggio della mafia non sta mica dicendo nulla di così fuori dal mondo!!

certo, bisogna capire la prospettiva da cui le dice queste cose!! la propettiva è quella di chi ha sempre lavorato, contribuendo fiscalmente, e che adesso DEVE chiudere perché ha finito i soldi!!! e invece si aprono possibilità per chi pratica queste vie traverse di dubbia legalità...

io non posso vendere il 30% in meno che nel 2007, e pagare il 60% di tassazione reale, e l' anticipo irpef come quando si guadagnava molto di più, è impossibile, mi costringono a chiudere!!! e infatti chiudono tutti si può dire, e nel 2013 siamo ancora in rosso, -2%, dov'è sta crescita di cui c' hanno parlato?? poi la gente è disperata ovviamente, famiglie intere, a cui è precluso tutto, nel modo più assoluto...

insomma bo, stiamo pagando qualcosa, si paga la ricchezza accumulata negli anni precendti con la svalutazione della lira, che era ricchezza falsa, insomma si sta pagando l' arricchimento di chi si è arricchito...e gli altri, cazzi loro!!! bo, io non vedo prospettive...
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Akka il Gio 9 Mag - 13:43

3 milioni di famiglie sotto la soglia di povertà!!! di cui un milione è SENZA REDDITO!!! ma cosa vuol dire senza reddito???ma come si fa??

cioè quasi(forse più, bo..) 100000000 di persone non sanno come tirare avanti!! non possono pensare a cosa li renderebbe felici, a cosa fare sabato sera, devono sopravvivere!! ma manco fossimo nella giungla! va be...
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Niques il Gio 9 Mag - 13:55

Akka ha scritto:3 milioni di famiglie sotto la soglia di povertà!!! di cui un milione è SENZA REDDITO!!! ma cosa vuol dire senza reddito???ma come si fa??

cioè quasi(forse più, bo..) 100000000 di persone non sanno come tirare avanti!! non possono pensare a cosa li renderebbe felici, a cosa fare sabato sera, devono sopravvivere!! ma manco fossimo nella giungla! va be...

Non tutto tutto quel milione è senza reddito, eh
(ma in genere son comunque poveri).

Mi fai venire in mente quando alcuni volontari si mettono fuori dai super mercati e distribuiscono delle buste per poter fare un po' di spesa per le famiglie più povere.
Mamma mia, che taccagne le persone... l'ultima volta ho visto carrelli e carrelli di pasta sotto marca... che tristezza
Addirittura a me fecero i complementi perché portai una busta piena piena (ci avevo pure infilato un po' di crema al cioccolato, molto utile, sana... eeeh, la mia firma...), che già io non c'ho mai un bottone, mi hanno fatto rimanere male, davveroi...
Ma poi tanta gente benvestita la vedevo col misero pacchetto di pasta da 50 cent (che forse è l'unica cosa che le famiglie povere possono permettersi in quantità), mi facevano un po' pena...
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Akka il Gio 9 Mag - 14:06

si bo, guarda, bo...io è meglio che tenga la mente occupata con altre robe...

ma poi pure i bambini, i vecchietti...cioè bo...

mi sembra tutto assurdo...e qui splende il sole, sul dolore della gente, che ironia
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Lyallii il Gio 9 Mag - 14:41

Certo akka e per concludere direi....





Bo. ahahahahahah
avatar
Lyallii
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4703
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Akka il Gio 9 Mag - 14:53

ha ha!!! mi sfotti pure tu adesso!! benone, be almeno c' ho due belle ragasse che mi praticano il bullismo psicologico!!

ma come si chiama poi sta cosa del bullismo virtuale?? cioè è un fenomeno in crescita!!! pullala di gente che s' ammazza perché quando accende facebook c'è il bulletto che ti dice che sei culona!!!

che mondo!!!! bo...
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Niques il Gio 9 Mag - 15:15

Akka ha scritto:si bo, guarda, bo...io è meglio che tenga la mente occupata con altre robe...

ma poi pure i bambini, i vecchietti...cioè bo...

mi sembra tutto assurdo...e qui splende il sole, sul dolore della gente, che ironia
(non c'entra moltissimo, ma...)

Prévert ha scritto:Davanti
alla porta dell'officina
l'operaio s'arresta di scatto
il bel tempo l'ha tirato per la giacca
e come egli si volta
e osserva il sole
tutto rosso tutto tondo
sorridente nel suo cielo di piombo e
strizza l'occhio
familiarmente
Su dimmi compagno Sole
forse non trovi
che è piuttosto una coglionata
offrire una simile giornata
a un padrone?
avatar
Niques
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6786
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 26.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da mix il Gio 9 Mag - 16:32

Minsky ha scritto:
paolo1951 ha scritto:... dite chiaramente che siete contrari alla libertà dell'individuo, che volete che lo Stato tenga i sudditi (che di cittadini non è il caso più di parlare) sotto tutela.
Paolo, io non sono contrario alla libertà dell'individuo, ci mancherebbe. Non considero e non mi sembra proprio, tuttavia, un grado di libertà sputtanarsi tutti i risparmi col gioco d'azzardo, come dice Jessica. Il punto è, che il gioco d'azzardo in realtà non è affatto un azzardo. È molto semplicemente un metodo di rapina a danno delle menti deboli o semplicemente ignoranti. In quello che comunemente si chiama "gioco d'azzardo", c'è una parte che guadagna sistematicamente, il banco, e una parte che perde sistematicamente, il giocatore. È un fatto matematico, niente di strano. La teoria delle probabilità funziona benissimo.
OK, a livello complessivo è come dici tu.
ma il gioco è un'attività individuale.
e quindi è a discrezione del singolo giocatore utilizzare il tuo ragionamento oppure NO.
di solito i giocatori usano l'altro ragionamento: "se non giochi sei sicuro di non vincere. se giochi quasi sicuramente non vincerai, ma chi vince è perché ha giocato".
è una distorsione perversa della regola di buon senso che dice "sul lungo periodo è sempre conveniente muoversi", perché l'inverso, stare sempre fermi, porta inevitabilmente alla perdita.
uno può vincere (normalmente c'è uno stretto numero di giocatori che casualmente vince), e quasi tutti perdono. ma questo è a conoscenza di chiunque.
a parte i casi patologici, in aumento pare, credo che il 99,9% sappia di stare buttendo i suoi soldi, oppure di stare solo comprando a carissimo prezzo un po' di speranza. la quale speranza ha un valore soggettivo, non oggettivo: per te può valere poco, per altri molto di più.
speranza che, solo dopo l'estrazione, dopo aver scoperto il risultato, avrà per quasi tutti il valore zero (giocatori e non giocatori).



Quando è un'associazione criminale che gestisce il gioco, o comunque una struttura privata, ci si può sentire disturbati dal fatto ma questo è il mondo. Quando però è lo Stato che gestisce il gioco, questa diventa una tassa sulla stupidità. È una forma di tassazione particolarmente iniqua, perché colpisce in modo del tutto sproporzionato e senza alcun criterio, la gente che si trova, appunto, in condizioni di inferiorità intellettuale. È questo il punto che a me interessava rimarcare, ed è la ragione per cui ho postato notizia e commento in questo thread, visto che qui si parla tanto di tasse e se sono giuste o ingiuste.
encomiabile l'attenzione dimostrata per il senso del thread,
quanto ormai da un po' di tempo totalmente fuori moda, purtroppo.



Ritengo che questa sia la (tassa n.d r.) più ingiusta di tutte. Sfido chiunque a dimostrare che non è così.
non è una "tassa" perché "cacci" i tuoi soldi solo se desideri una cosa superflua, di cui puoi fare benissimo a meno.
senza che la rinuncia faccia diminuire, oppure impedisca l'aumento, del tuo livello di benessere (sto parlando di giocare, non di vincere, che è casualità aleatoria su cui nulla può ragionevolmente dirsi).

(ed escludendo da tutto il ragionamento il complesso discorso delle dipendenze patologiche, che vanno a danneggiare anche le persone "vicine" alla persona malata. ma questo è un altro discorso)
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da paolo1951 il Gio 9 Mag - 17:00

Tasse giuste?
Le tasse (o meglio le imposte... e non è pedanteria, è che le tasse si pagano per avere un servizio specifico, le imposte no! Le paghi alla stato che poi è del tutto libero di usarle o sprecarle come vuole) non sono mai giuste!
Possono al massimo essere necessarie, possono essere produttive o improduttive, nel senso che producono più o meno gettito per l'erario, ma crederle anche giuste sottintende per lo meno un ben preciso pregiudizio ideologico, questo:
chi produce un reddito elevato (e cioè ricchezza) deve essere punito.

Questo teorema ha poi un suo corollario:
chi invece non produce (tipo lo statale medio), va premiato...
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da mix il Gio 9 Mag - 17:06

paolo1951 ha scritto:Tasse giuste?
Le tasse (o meglio le imposte... e non è pedanteria, è che le tasse si pagano per avere un servizio specifico, le imposte no! Le paghi alla stato che poi è del tutto libero di usarle o sprecarle come vuole) non sono mai giuste!
Possono al massimo essere necessarie, possono essere produttive o improduttive, nel senso che producono più o meno gettito per l'erario, ma crederle anche giuste sottintende per lo meno un ben preciso pregiudizio ideologico, questo:
chi produce un reddito elevato (e cioè ricchezza) deve essere punito.

Questo teorema ha poi un suo corollario:
chi invece non produce (tipo lo statale medio), va premiato...
solo perché il tuo post giunge dopo uno mio, senza quote o altri riferimenti.

stai rispondendo a me?
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da paolo1951 il Gio 9 Mag - 17:50

mix ha scritto:...solo perché il tuo post giunge dopo uno mio, senza quote o altri riferimenti.

stai rispondendo a me?
Non specificamente... era un discorso generale, che prende spunto dagli ultimi post che parlano appunto di tasse "giuste" e "ingiuste".
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da jessica il Gio 9 Mag - 19:20

non so se sia messo peggio vnd con le femmine, paolo con lo stato, o l'associazione spettatori cattolici con la figa...
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6703
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da paolo1951 il Ven 10 Mag - 8:50

jessica ha scritto:non so se sia messo peggio vnd con le femmine, paolo con lo stato, o l'associazione spettatori cattolici con la figa...
Già, effettivamente non mi capisco più neanch'io... ieri tanto per essere masochista mi sono visto anche un pezzo di Santoro!
Solo un pezzo... Santoro & Co. li piglio per ora a piccole dosi!
Però mi domando ugualmente perché lo faccio?

Credo infondo di essere affascinato dalla forza della vostra religione... che riesce a trasformare il più becero egoismo, il più miope tornaconto personale, in idea "sociale", in misticismo...
E così una meschina battaglia per la difesa di privilegi corporativi diventa una titanica lotta contro le forze del male, contro il Demonio!

Però... c'è un errore di fondo, che i Cristiani avevano invece sapientemente evitato: il paradiso non deve essere posto su questa terra, ma nel trascendente!
Qui sulla Terra prima o poi si arriva inevitabilmente alla "verifica dei fatti", si può ignorare, nascondere la realtà per poco o per tanto tempo... ma alla fine le conseguenze pratiche si realizzano comunque.
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da holubice il Sab 11 Mag - 18:25

Diva ha scritto:Attivita' per riciclare il denaro sporco? Non so, sicuramente i locali sono di connazionali che li hanno affittati e rari sono i casi di persone che possiedono il negozio dove lavorano... come facciano poi i proprietari ad avere i soldi per comprare tali spazi non so, ma sospetto che in alcune attivita' si nasconda appunto qualcosa di illecito...
Conta poi che ora molte persone vanno a comprare nei negozi di "cinesi", anche i parrucchieri con la crisi stanno perdendo clienti perche' i cinesi fanno shampo e piega a 5 euro... quindi sicuramente hanno un giro d'affari abbastanza consistente, almeno tanto da poter rimanere aperti. Poi non so quanto paghino i dipendenti e la merce che comprano, immagino poco, e seppur mantengano prezzi bassi per il destinatario finale, anche questo contribuisce a farli resistere...

Anche in questo caso la colpa non è tanto del commerciante cinese che paga alla fame i suoi dipendenti, ma di quei 98.000 soggetti, tra dipendenti delle Agenzie delle Entrate e militari veri e propri della Guardia di Finanza, che hanno tutti i mezzi, tempo e modo per far rispettare le leggi in materia.
Io sospetto che la consegna che hanno ricevuto è quella di fare solo 'fuoco' amico. Sopratutto con certi governi. Tipo quelli che hanno imposto ad un finanziere di non rimettere più piede in un esercente che ha beccato a non far scontrini (chissà chi ca$$ ne avrebbe più bisogno di uno che l'hai pizzicato...) Col risultato che i sei mesi successivi, se beccati, nessuno ne emette uno che fosse uno, per rifarsi delle multe.

Ma sono solo esercizi retorici.

E' perfettamente inutile provare a far comprendere cos'è la legalità ad una scimmia o ad un italiano...


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da holubice il Sab 11 Mag - 18:29

Ah, ecco un'altra chicca...

Il Fatto: Supercar low cost con targa straniera: le tasse aumentano e il trucco dilaga



"Ormai il fenomeno è tanto diffuso quanto percepibile: imbattersi in un’auto di pregio, grosse Bmw o Audi, spesso supercar come Porsche o Ferrari, con targa romena, polacca e ucraina è diventato discretamente comune nelle città italiane. Se, in un primo momento, qualcuno ha pensato a un improvviso e diffuso aumento del tenore di vita dei cittadini provenienti dall’Est Europa, presto ha dovuto ricredersi: nella maggior parte dei casi, si tratta dell’escamotage messo in atto da molti per aggirare l’infinità di tasse, di burocrazia, di multe e di problemi che oggi vanno in scia al semplice possesso di un’automobile, specie se di lusso. Il motivo del trucco è semplice: circolare, da cittadini italiani, con auto immatricolate in Paesi dove non si paga il superbollo e dove le tariffe assicurative sono meno della metà delle nostre conviene, anche perché si riesce a sfuggire dal redditometro e perfino dall’autovelox.
Due gli elementi che sembrano avere esasperato la situazione e generato tanti ‘italiani stranieri’ al volante: la supertassa che Monti ha calato sulla testa dei proprietari di motori con potenza superiore a 185 kW (20 euro di “bollo” in più per ogni kW in eccedenza) e i controlli a tappeto avviati dal governo l’estate scorsa nelle località di grido, da Cortina a Forte dei Marmi, con le telecamere dei telegiornali puntualmente convocate e con gli alt agli automobilisti seguiti dalle convocazioni per gli accertamenti fiscali da parte dell’Agenzia delle Entrate. "


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da gedeone il Sab 11 Mag - 18:30

jessica ha scritto:non so se sia messo peggio vnd con le femmine, paolo con lo stato, o l'associazione spettatori cattolici con la figa...

hai dimenticato i sinistri con le utopie ( tutte disastrose )
avatar
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da holubice il Sab 11 Mag - 18:43

Niques ha scritto:
Akka ha scritto:ah il ditolo dice ''io denuncio'', si prova a denunciare, vedi cosa ti rispondono...
comunque dovrebe esserci già la magistratura che indaga su ste cose, a milano ci sono stati davvero tanti arresti di calabresi!! ma tanto loro sono organizzati, si sostituiscono secondo le loro gerarchie interne da un giorno all' altro, e versano pure l' assegno di mantenimento alla famiglia dell' arrestato...
Fra l'altro sono questi atteggiamenti, questo modo di fare, che alimentano tantissimo la xenofobia...
Ma come fa quello che annaspa, che perde tutti i risparmi di una vita in pochi anni, e non guardare con un certo rancora questi piccoli esercizi commerciali che nascono dal nulla e con nulla?
Stiamo uscendo dal seminato ma questa debbo metterla...

"Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l’acqua, molti di loro puzzano anche perché tengono lo stesso vestito per molte settimane.
Si costruiscono baracche di legno e alluminio nelle periferie delle città dove vivono, vicini gli uni agli altri. Quando riescono ad avvicinarsi al centro affittano a caro prezzo appartamenti fatiscenti. Si presentano di solito in due e cercano una stanza con uso di cucina. Dopo pochi giorni diventano quattro, sei, dieci.
Tra loro parlano lingue a noi incomprensibili, probabilmente antichi dialetti. Molti bambini vengono utilizzati per chiedere l’elemosina ma sovente davanti alle chiese donne vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà, con toni lamentosi o petulanti. Fanno molti figli che faticano a mantenere e sono assai uniti fra di loro.
Dicono che siano dediti al furto e, se ostacolati, violenti. Le nostre donne li evitano non solo perché poco attraenti e selvatici ma perché si è diffusa la voce di alcuni stupri consumati dopo agguati in strade periferiche quando le donne tornano dal lavoro.
I nostri governanti hanno aperto troppo gli ingressi alle frontiere ma, soprattutto, non hanno saputo selezionare fra coloro che entrano nel nostro Paese per lavorare e quelli che pensano di vivere di espedienti o, addirittura, attività criminali”."


Relazione dell'ufficio immigrazione



avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Io denuncio, e tu? Si chiama educazione fiscale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 34 di 37 Precedente  1 ... 18 ... 33, 34, 35, 36, 37  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum