La mia espulsione dal forum UAAR

Pagina 42 di 43 Precedente  1 ... 22 ... 41, 42, 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Mer 28 Nov - 19:30

holubice ha scritto:Non capisco perché ci sia ultimamente tanta maretta dalle pari e nei confronti di Uaar da parte di diversi di voi. State forse pensando che da associazione leggera si stia trasformando un partito vero e proprio?

Se finite per dividervi, tutte le loro iniziative sono destinate a perdere d'efficacia. L'autobus pro-ateismo, la campagna contro i crocifissi istituzionali, nel bene o nel male, hanno fatto molto per la laicità del Paese.

Insomma, tanti Monsignori ora sanno che se la fanno troppo grossa, qualcuno può far loro una vertenza presso l'apposito 'sindacato'...

Vi pare poco?





Poi ci sarebbe da fare un distinguo fra UAAR e forumUAAR (cosa che hanno fatto anche loro... anticipati da "noi").

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Mer 28 Nov - 19:36

L'unico thread che lurkavo sul forum UAAR (Indovina il film) è fermo da tre mesi... eeeeeeek pianto2

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da ocelot il Mer 28 Nov - 22:49

holubice ha scritto:Non capisco perché ci sia ultimamente tanta maretta dalle pari e nei confronti di Uaar da parte di diversi di voi. State forse pensando che da associazione leggera si stia trasformando un partito vero e proprio?

Se finite per dividervi, tutte le loro iniziative sono destinate a perdere d'efficacia. L'autobus pro-ateismo, la campagna contro i crocifissi istituzionali, nel bene o nel male, hanno fatto molto per la laicità del Paese.

Insomma, tanti Monsignori ora sanno che se la fanno troppo grossa, qualcuno può far loro una vertenza presso l'apposito 'sindacato'...

Vi pare poco?




Hai ragione da vendere holu, è vero tutto questo.
Tuttuavia, come dice darrow, bisogna distinguere tra associazione e forum.
Quest'ultimo da qualche tempo a questa parte non mi dice più molto come quando decisi di iscrivermi due anni fa.
Secondo me è arrivato il momento di un ricambio di utenti.
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da primaverino il Gio 29 Nov - 1:52

*Valerio* ha scritto:

Tutti questi esiliati, rottamatori, epurati, stanchi, non andranno di certo a votare per Pierferdi

A scanso di equivoci vorrei dire la mia (come credino sì, ma soprattutto come persona) in merito al Pierferdi nazionale...
E già che ci sono, ne approfitterò per sfogarmi un poco, confidando nella vostra pazienza...
Premetto, doverosamente, di essermi sentitamente pentito (ex-post) di tutti i voti da me espressi in tanti anni di vita, prendendo atto, di volta in volta delle disillusioni provocatemi da ogni mio anelito politico, indipendentemente dalle mie mutevoli intenzioni al riguardo, sentendomi vieppiù coglionato, alla resa dei conti, ovvero posteriormente alle premesse (e promesse) mai mantenute dalla classe politica che, da troppo tempo impesta la nostra sfortunata Nazione (che mi ostino a voler scrivere con la Maiuscola, echeccazzo!!).
Non so se questo mio intervento possa risultare in qualche modo "consolatorio" (penso di no, e onestamente non ve ne sarebbe ragione) ma si sappia che per quanto imbecille possa essere, non mi sono mai sognato, né mai mi sognerò, di dare il mio voto alla "puttana" Casini.
Tale spregevole individuo, in occasione di una precedente tornata elettorale amministrativa, ebbe l'ardire di affermare come legittima la (definizione sua) "politica dei due forni", che tradotta in pratica si appalesò nel tessere alleanze vuoi con la destra, vuoi con la sinistra, a seconda del proprio calcolo elettorale su base probabilistica.
In pratica: mi alleo con la destra in quelle regioni dove credo che possa vincere le elezioni; parimenti farò con la sinistra, laddove penso possa egualmente prevalere (il tutto motivato dalla ridicola tesi riguardante i "valori cattolici" a suo dire mutevoli da zona a zona , cioè dipendentemente dal probabile vincitore!!!).*
Ciò che più mi meraviglia è rappresentato dal fatto che tale ignobile infame profittatore, sia riuscito a convincere parte dell'elettorato a proposito della sua (falsissima) onestà in merito ai principii (quali che siano, non è questa la sede opportuna per dibatterne, pena un'infinità di OT...**). Non è vero che i politici sono tutti uguali: Casini è peggio...
In un Paese serio (e l'Italia, piaccia o no, non lo è affatto) un simile laido figuro avrebbe potuto raggiungere a malapena uno "zero virgola" (amici e parenti compresi), viceversa a livello nazionale gode pur sempre di un "sei e rotti per cento", stando ai più recenti sondaggi.

*) Complimenti contestuali a chi comunque su base regionale non disdegnò i voti portati in "dote" da Casini stesso...
**) Casini riesce nel mirabolante capolavoro di riuscire a schifare chiunque (cattolici compresi) mantenga un minimo di senso della dignità, relativamente a qualsiasi tema. Incarna perfettamente la vecchia politica compromissoria per causa propria, preoccupata solo di accrescere il consenso più bieco e clientelare, nella totale perpetuazione del potere fine a sé stesso, col solo obiettivo del proprio tornaconto rappresentato dalla rendita di posizione che il suo "status" gli consente, del tutto incurante sia dei "valori", come già detto e condivisibili o meno ma passibili di vaglio oggettivo, propugnati nella totale disonestà conclamata, in spregio persino all'intelligenza delle persone.
Una vera merda!
Quindi, tranquilli, amici atei (permettetemi di chiamarvi così, stante l'ora tarda ed il tasso alcoolico proporzionato) che cotal figuro non gode affatto dell'appoggio di gran parte di coloro che, obnubilati o meno nel loro "sentore fideistico" nient'affatto saranno disposti a farsi abbindolare da cotanto filibustiere. Almeno... Lo spero vivamente!
Forza e coraggio, ragazzi... O ci si salva tutti insieme, o si va affanculo uno per volta...
Adesso vado a letto. A domani.
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da primaverino il Gio 29 Nov - 10:13

Eh-hem...
Fine OT Embarassed
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da gazzettiere il Dom 2 Dic - 7:57

scusate l'ot

gazzettiere ha scritto:
delfi68 ha scritto:Ci credo, tutti i voti intascati sistemando duemila famiglie che votano pdl o centroi cattolico fanno scandalo! ..nel senso che adesso quelli, ammesso che siano in grado di capire la truffa subita, potrebbero votare Vendola anziche' Casini

sai qual è (e qual è stato) il ruolo di vendola?
sulla questione di taranto ne sai più tu, o ne so più io?

eri enbtusiasta per vendola difensore dell'ambiente e nemico dell'inquinamento. ti rispondevo se conoscevi il ruolo vero di vendola.

ora emerge sui giornali:

"Il gip Patrizia Todisco ha addirittura assegnato al governatore pugliese il ruolo di «regista oltre ogni ragionevole dubbio» delle pressioni pro-Ilva sull'Arpa regionale".

sulla questione di taranto, ne sai più tu, o ne so più io?
avatar
gazzettiere
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
12 / 7012 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da paolo1951 il Dom 2 Dic - 9:16

Gaz sapresti anche illuminarci su chi sta dietro ai solerti magistrati anti-Ilva?
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da silvio il Dom 2 Dic - 10:35

ILVA una strana vicenda tutta Italiana, la fabbrica inquina e uccide da anni, tutti tacciono perché è una fonte di lavoro e sostegno per Taranto, non solo Taranto ma per tante altre fabbriche la nord, ecc..., per risanarla ci vogliono cifre enormi, lo stato non vuole metterci mano, che metterebbero in ginocchio l'azienda, ci sono i Cinesi e altri che di questi problemi non ne hanno e sono pronti a sostituire l'ILVA, la magistratura interviene blocca tutto, arresta, parte a testa bassa, con un baffetto d'assalto.
Tutti nei guai.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da paolo1951 il Dom 2 Dic - 11:03

silvio ha scritto:ILVA una strana vicenda tutta Italiana, la fabbrica inquina e uccide da anni, tutti tacciono perché è una fonte di lavoro e sostegno per Taranto, non solo Taranto ma per tante altre fabbriche la nord, ecc..., per risanarla ci vogliono cifre enormi, lo stato non vuole metterci mano, che metterebbero in ginocchio l'azienda, ci sono i Cinesi e altri che di questi problemi non ne hanno e sono pronti a sostituire l'ILVA, la magistratura interviene blocca tutto, arresta, parte a testa bassa, con un baffetto d'assalto.
Tutti nei guai.
Ecco Silvio proprio a questo mi riferivo!
Come mai in questo bel paese la magistratura che normalmente dorme sonni più che tranquilli, che come le 3 scimmiette non vede, non sente, non parla... ogni tanto si sveglia e dimostrata un insolito attivismo e zelo?
Come mai questo avviene regolarmente quando la cosa (per mera coincidenza...) torna utile agli interessi politico-economici di qualcuno, di un qualcuno che però non è la "nazione italiana"?
Tutte le volte, come dici tu, si tratta di problemi complessi... dove non non è facile individuare dove stiano le colpe e le ragioni, e quindi al limite concordo che persino i "magistrati" abbiano ragioni più che valide per fare quello che fanno, ma queste ragioni "giuste" sono anche quelle "vere"?

Non concordo invece sul fatto che si tratti di una "vicenda tutta italiana"... e del resto tu stesso parlando di "Cinesi" ti smentisci subito dopo!
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da Fux89 il Dom 2 Dic - 11:05

GOMBLOTTO!

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da silvio il Dom 2 Dic - 11:20

paolo1951 ha scritto:

Non concordo invece sul fatto che si tratti di una "vicenda tutta italiana"... e del resto tu stesso parlando di "Cinesi" ti smentisci subito dopo!


Intendo tutta italiana per il motivo che nel nostro paese la logica non è quella di saper vedere la realtà dei fatti e porvi rimedio, ma il preservare i diritti di varie caste, dalla magistratura alla politica, alla pubblica amministrazione, ai privati collusi con la politica.
Semplici considerazioni, terra terra, tipo conto della spesa, non sono possibili.
Quindi dopo anni di silenzio si sveglia un baffetto d'assalto (lo poteva fare prima ?) che mette in ginocchio un paese (e passa pure da eroe), in realtà è un perfetto irresponsabile che prossimo alla pensione e una buona uscita se ne fotterà, ma in cambio ha avuto la sua gloria.
Qui è tutto così, politici (Vendola incluso) governo Monti, dove erano ? Latitanti, pensavano alle primarie di destra e di sinistra.
La cosa deprimente che noi il popolo ancora non capiamo.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Dom 2 Dic - 12:19

Mai esaltato Vendola.

Gazz..com'e' che Clini sta tanto dalla parte dei Riva? ..sara' mica per via del conto corrente vero??
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Dom 2 Dic - 12:27

Nessun complotto, semplice e solito terremoto con relative scosse di assestamento quando gli interessi di due o più elite si scontrano.(nella fattispecie: magistratura, stato, imprenditoria).
è così da che mondo è mondo!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da airava il Dom 2 Dic - 21:28

cazzo c'entra sta roba con l'espulsione dall'UAAR ?
avatar
airava
-------------
-------------

Numero di messaggi : 713
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Dom 2 Dic - 21:30

airava ha scritto:cazzo c'entra sta roba con l'espulsione dall'UAAR ?
e che non hai mai visto un OT? wink..

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da Akka il Dom 2 Dic - 21:32

delfi68 ha scritto:Mai esaltato Vendola.

Gazz..com'e' che Clini sta tanto dalla parte dei Riva? ..sara' mica per via del conto corrente vero??

ha ha che malizioso che sei, i riva si sono spartiti 4 miliardi di euro di utili daquando hanno ilva, vuoi che siano questioni di soldi?
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da ocelot il Lun 3 Dic - 12:38

Sul foro uaarino si discute di multiaccount

Beati gli iscritti che hanno il dono di poter leggere.
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Lun 3 Dic - 13:54

Akka ha scritto:
delfi68 ha scritto:Mai esaltato Vendola.

Gazz..com'e' che Clini sta tanto dalla parte dei Riva? ..sara' mica per via del conto corrente vero??

ha ha che malizioso che sei, i riva si sono spartiti 4 miliardi di euro di utili daquando hanno ilva, vuoi che siano questioni di soldi?

..la cosa triste e' vedere un grande intellettuale come il Gaz ripiegarsi genuflesso al sistema..E' capace di mentire al mondo e a se stesso, induce persino il dubbio ai suoi datori di lavoro sulla veridicita' delle loro stesse affermazioni, invece del tutto false e strumentali.
Clini fa fatica a capire se il suo portavoce davvero NON ha capito oppure ha capito cosi bene da spammare minchiate meglio di lui..

Forse il Gaz mira a fottere il posto a Clini?

Adesso hanno decretato una legge diversa che di fatto esclude la vecchia azione giudiziaria..salvo il ricorso costituzionale..e ancora sono li a tenere aperta l'Ilva per IL BENE DEI TARANTINI!!!

Ammazzati a norma di legge.
Ammazzati per il lavoro. Un lavoro da 1500 euro al mese che frutta pero' ai Riva miliardi di utili. Chi fa il favore a chi?
Il governo che consente ai tarantini di morire a norma di legge o di poter lavorare epr crepare avendo pagato l'affitto e il mutuo; oppure ai Riva, che magnanimi loro, danno lavoro e impresa al Tarantino, salvo intascarsi ed evadere miliardi di euro?

Sono stati i Riva a fare un favore a Taranto, oppure e' Taranto che e' stato sacrificato per i Riva?

Gaz. Dimettiti. O almeno, scrivi pure i testi ma falli firmare a Clini..va..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da silvio il Lun 3 Dic - 14:21

Una curiosità Gazzettiere che lavoro fa ? Sembra uno importante, io non lo conosco ma da come parli.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Lun 3 Dic - 14:25

Lavora al sole 24 ore, un redattore. E adesso fa il portavoce al ministero di Clini.

(dati pubblici e bibliografici del Gaz.)

..in pratica mangia due volte dalla mano del governo.
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da silvio il Lun 3 Dic - 14:28

Ho capito
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da The Pilot il Lun 3 Dic - 21:03

ocelot ha scritto:Sul foro uaarino si discute di multiaccount

Beati gli iscritti che hanno il dono di poter leggere.
Facci la telecronaca...
Quello che facevo io non so se si può definire multiaccount: la registrazione era una sola ma chi la usava erano due.
avatar
The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Lun 3 Dic - 21:21

Una chicca di Boris (l'ornitorinco):
"Avere un account solo per lurkare non è affatto illecito (neanche se si è uno sfigato bannato in precedenza che ora si nasconde come il ratto che è, pensando che uno non li sgama in un secondo), ergo nessun problema."

Io sono stato bannato in precedenza, ho lurkato (e anche postato, in realtà davvero poco) poi ho smesso anche di lurkare (se non ora, stimolato da Ocelot). Come ratto (senz'altro meglio di un ornitorinco) posso dire che all'uaar sono sempre i soliti cazzoni: tutte chiacchiere e distintivo! Coglioni al cubo! moon

Il resto del thread è una discussione fra Jael e Avaria sul fatto che uno dice che il multiaccount senza postare non è punito e l'altro dice che invece sì.
Noia allo stato puro! yawn2

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da silvio il Lun 3 Dic - 21:28

Infatti io l'ho guardato ma non vi ho trovato nulla di interessante
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 56
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da ocelot il Mar 4 Dic - 10:00

The Pilot ha scritto:
ocelot ha scritto:Sul foro uaarino si discute di multiaccount

Beati gli iscritti che hanno il dono di poter leggere.
Facci la telecronaca...
Quello che facevo io non so se si può definire multiaccount: la registrazione era una sola ma chi la usava erano due.
L'essenza del thread l'ha riportata qui su AI il buon darrow. ok
Darrow ha scritto:Il resto del thread è una discussione fra Jael e Avaria sul fatto che uno dice che il multiaccount senza postare non è punito e l'altro dice che invece sì.
Noia allo stato puro!
Ormai molti thread sono così.
Se hai la possibilità potresti dare un'occhiata a al 3d "apple è quasi una religione", chiuso dopo una trentina di pagine.
silvio ha scritto:Infatti io l'ho guardato ma non vi ho trovato nulla di interessante
Infatti è stato chiuso da desrocchi carneval




avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 42 di 43 Precedente  1 ... 22 ... 41, 42, 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum