La mia espulsione dal forum UAAR

Pagina 2 di 43 Precedente  1, 2, 3 ... 22 ... 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Lun 9 Gen - 19:25

EDIT Delfi calmati...per favore.

..insomma..

Allora:
Io scrivo, sono un evasore (tralascio il quanto)
Lui scrive: un evasore e' epggio di un pedofilo..

Io mi offendo, lui mi insulta e tu richiami me..

mah..io saro' un po scemo, lo ammetto..ma se tu al bar dici che non batti uno scontrino e uno ti dice che sei peggio di un pedofilo, con tutto il carico di offesa che cio' significa...oh..significa che uno che si scopa in culo tuo figlio di 5 anni e' meno peggio di te!!! ..tu che fai? ti moderi o lo mandi in ospedale senza un orecchio????

Perche' lui non viene sanzionato per l'offesa???

Puo' argomentare come vuole sulla mia visione fiscale..come vuole...no mi da del peggio di un pedofilo e la fa franca..

NON E' GIUSTO...
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da lupetta il Lun 9 Gen - 19:30

ho inverdito Potomiack nell'altra pagina
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Lun 9 Gen - 19:33

..eh..sembra che stia molto meglio...
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da SergioAD il Lun 9 Gen - 19:44

delfi68 ha scritto:
Altrimenti il contribuente (io) paga di più. In fondo anche i pedofili
mi sembrano meno minacciosi, voglio dire oggettivamente la minaccia è
più lontana.

..non e' che tu paghi di piu', e' che rischi di ricevere un servizio pubblico scadente come chi per protesta cerca di pagare meno tasse, in contraccambio a un servizio di merda...
Sei della stessa pasta dei borghesi veneti, scusa la franchezza..hai solo ribadito che ti preoccupi per il tuo culo (pago di piu') e non di chi paga o prendi che paghi e non riceve il tuo servizio..
Siete un po tutti uguali..anche l'insulto che io evasore sono piu' pericoloso di un pedofilo, offesa mutuata da Boris, te la puoi reinfilare nel culo...
A casa mia preferisco un evasore, sopratutto se di castellamare di stabia, piuttosto uno che guarda le mutande di mia figlia..evidentemente tu hai delle diverse priorita' delle mie...

Sei superficiale, volgare e stai facendo quello che ti riesce meglio delfi.

1) mi riferivo ai contribuenti (io sono un contribuente);

2) i pedofili come assassini, scassinatori etc sono perseguitati già e comunque statisticamente sono meno pericolosi per tutti (numericamente) per me che ho guardie armate intorno a roma ancora di più e infine qui li farebbero fuori prima che arrivino alla stazione di polizia;

3) se tu vivi in mezzo a questi che ho citato nel punto due probabilmente dovresti pagarti il servizio di protezione come facevo io in Ecuador che avevo uno con una grossa mitragliatrice sotto casa 24x7x365.

Se lo stato avesse disponibilità per i servizi i pericoli "fuori dalla famiglia" non te li pagheresti tu.

Come vedi sei scattato gratuitamente ed invece di farti notare la tua superficialità sei stato invitato a stare calmo... ed io non intendo offenderti perché sarebbe davvero facile delfi... Parli di culi caro signore ma tu come stai facendo con me sembra che esci da li e ti spalmi addosso a chi non c'entra nulla.

Chissà se sei in grado di chiedere scusa?

Quando invece non appare che abbia ragione io allora visto che sto creando un sacco di malintesi sarà pure ora che io porti via i coglioni. Ma mi aspetto ulteriori incomprensioni invece...

Ehm! io vado dopo in pensione e pago più tasse... per fortuna che sono aumentate anche quelle indirette - per favore non mi si chiedano i link perché non chiedo a nessuno di credermi.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da Rasputin il Lun 9 Gen - 19:51

delfi68 ha scritto:
EDIT Delfi calmati...per favore.

..insomma..

Allora:
Io scrivo, sono un evasore (tralascio il quanto)
Lui scrive: un evasore e' epggio di un pedofilo..

Io mi offendo, lui mi insulta e tu richiami me..

mah..io saro' un po scemo, lo ammetto..ma se tu al bar dici che non batti uno scontrino e uno ti dice che sei peggio di un pedofilo, con tutto il carico di offesa che cio' significa...oh..significa che uno che si scopa in culo tuo figlio di 5 anni e' meno peggio di te!!! ..tu che fai? ti moderi o lo mandi in ospedale senza un orecchio????

Perche' lui non viene sanzionato per l'offesa???

Puo' argomentare come vuole sulla mia visione fiscale..come vuole...no mi da del peggio di un pedofilo e la fa franca..

NON E' GIUSTO...

Hai ragione, comunque il mio era un intervento in nero...ti ha parlato Rasputin e non l'amministratore wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49886
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da paolo1951 il Lun 9 Gen - 19:55

delfi68 ha scritto:....
Puo' argomentare come vuole sulla mia visione fiscale..come vuole...no mi da del peggio di un pedofilo e la fa franca..

NON E' GIUSTO...
Giusto e/o ingiusto sono termini relativi... nel West era meno grave uccidere un uomo che rubare del bestiame... la legge l'avevano fatto gli allevatori.
Credo che, sia pur inconsapevolmente, gli "statali" abbiamo una paura matta che ci facciamo furbi... che non si creda più alla pubblicità di regime... quella che dice che chi è antifascista è pure automaticamente anti-italiano.
E soprattutto che qualcuno faccia anche qualcosa di concreto... oltre a parlare al bar.
Per cui temono... diciamo, anche l' "impossibile"... cioè che Monti dica che chi non lavora può essere licenziato (anche se statale), che la zuppa bisogna guadagnarsela ... oppure al limite elemosinarla.
Che se un giornale nessuno lo legge... non è il caso di finanziarlo con denaro pubblico perché sopravviva !
Che non c'è ragione di pagare il canone e il deficit Rai... quando le stesse cose le possiamo vedere gratis sulle TV commerciali.
Che non c'è ragione di ingrassare la legione degli amministrativi delle ASL, i farmacisti e l'industria farmaceutica.... quando consumando meno farmaci staremmo molto meglio, quando il cibo (necessario molto più dei farmaci per vivere) ce lo paghiamo di tasca nostra.
Che non c'è ragione di pagare le province e tutti i relativi "dipendenti" quando non sappiamo nemmeno quali funzioni attribuir loro...
Che non c'è ragione che gli atei paghino la CCAR... visto che se lo desiderano possono provvedere di tasca loro la "stragrande maggioranza" degli Italiani che sono Cattolici.

Si potrebbe continuare così per pagine e pagine... ma forse sono già ampiamente ot!!
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da Rasputin il Lun 9 Gen - 19:59

Va bene, Paolo tranquillo anche tu per favore...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49886
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da Rasputin il Lun 9 Gen - 20:03

SergioAD ha scritto:
Quando invece non appare che abbia ragione io allora visto che sto creando un sacco di malintesi sarà pure ora che io porti via i coglioni. Ma mi aspetto ulteriori incomprensioni invece...

no stavolta (Finalmente!) sei stato chiaro wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49886
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da paolo1951 il Lun 9 Gen - 20:03

SergioAD ha scritto:...
Ehm! io vado dopo in pensione e pago più tasse... per fortuna che sono aumentate anche quelle indirette - per favore non mi si chiedano i link perché non chiedo a nessuno di credermi.
Per carità non te li chiedo... tanto non "credo" né a te, né ai tuoi link...
Comunque se vai in pensione non paghi "più tasse"... solo prendi eventualmente "meno pensione" perché i soldi che dovrebbero esserci all'INPS (supposto che la tua sia una pensione "contributiva" e non un gentile omaggio...) non ci sono più, qualcuno se li è fregati.... e non vedo perché dovrei risarcirteli io o Delfi!
avatar
paolo1951
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 5278
Età : 66
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da Rasputin il Lun 9 Gen - 20:38

In effetti, la pensione è una truffa.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49886
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Lun 9 Gen - 20:50

Mi aspetto una non risposta o una risposta fra qualche mese/anno da parte di Loooop a questo post: http://atei.forumitalian.com/t874p970-la-mia-espulsione-dal-forum-uaar#106383

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da SergioAD il Lun 9 Gen - 21:07

paolo1951 ha scritto:
SergioAD ha scritto:...
Ehm! io vado dopo in pensione e pago più tasse... per fortuna che sono aumentate anche quelle indirette - per favore non mi si chiedano i link perché non chiedo a nessuno di credermi.
Per carità non te li chiedo... tanto non "credo" né a te, né ai tuoi link...
Comunque se vai in pensione non paghi "più tasse"... solo prendi eventualmente "meno pensione" perché i soldi che dovrebbero esserci all'INPS (supposto che la tua sia una pensione "contributiva" e non un gentile omaggio...) non ci sono più, qualcuno se li è fregati.... e non vedo perché dovrei risarcirteli io o Delfi!

Il fatto è che io avevo firmato un contratto, modalità di pensionamento erano stabilite. Il mio settore è della difesa ed ha portato un sacco di commesse, non ho usufruito di una legge che mi avrebbe già mandato in pensione perché la vedevo ingiusta.

Questa mia onesta (che tu con la tua solita eleganza metti in discussione) non è servita a molto ma era una questione di principio perché nessuno va in pensione subito eppoi io risiedo all'estero... ma è una questione di principio.

La cosa inaccettabile è che mentre è normale che i contribuenti siano contro gli evasori, risulta comico vedere che gli evasori siano contro i contribuenti. Posso capire la stizza ma non ci sono altre giustificazioni ma nessuna.

Dunque se a me non danneggia più di tanto parrebbe che i figli degli operai, degli impiegati e di una serie di laureati che chiamano "fannulloni" abbiano il loro futuro oscurato per pagare servizi che usufruiscono falsi nullatenenti.

Bada che non parlo di te a meno che non sei uno di quelli che manda figli all'università sulla base della capacità di evasione fiscale - come tutti quei servizi che pago per i nullatenenti ma acquisto dalle assicurazioni per me.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da airava il Lun 9 Gen - 21:51

delfi68 ha scritto:
NON E' GIUSTO...
La giustizia non è di questo mondo ahahahahahah
avatar
airava
-------------
-------------

Numero di messaggi : 713
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da davide il Lun 9 Gen - 22:08

e non vedo perché dovrei risarcirteli io o Delfi!
Beh, forse perche' siete stati anche voi fra coloro che, in un modo o nell'altro, se li sono fregati.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Lun 9 Gen - 22:41

SergioAD ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
SergioAD ha scritto:...
Ehm! io vado dopo in pensione e pago più tasse... per fortuna che sono aumentate anche quelle indirette - per favore non mi si chiedano i link perché non chiedo a nessuno di credermi.
Per carità non te li chiedo... tanto non "credo" né a te, né ai tuoi link...
Comunque se vai in pensione non paghi "più tasse"... solo prendi eventualmente "meno pensione" perché i soldi che dovrebbero esserci all'INPS (supposto che la tua sia una pensione "contributiva" e non un gentile omaggio...) non ci sono più, qualcuno se li è fregati.... e non vedo perché dovrei risarcirteli io o Delfi!

Il fatto è che io avevo firmato un contratto, modalità di pensionamento erano stabilite. Il mio settore è della difesa ed ha portato un sacco di commesse, non ho usufruito di una legge che mi avrebbe già mandato in pensione perché la vedevo ingiusta.

Questa mia onesta (che tu con la tua solita eleganza metti in discussione) non è servita a molto ma era una questione di principio perché nessuno va in pensione subito eppoi io risiedo all'estero... ma è una questione di principio.

La cosa inaccettabile è che mentre è normale che i contribuenti siano contro gli evasori, risulta comico vedere che gli evasori siano contro i contribuenti. Posso capire la stizza ma non ci sono altre giustificazioni ma nessuna.

Dunque se a me non danneggia più di tanto parrebbe che i figli degli operai, degli impiegati e di una serie di laureati che chiamano "fannulloni" abbiano il loro futuro oscurato per pagare servizi che usufruiscono falsi nullatenenti.

Bada che non parlo di te a meno che non sei uno di quelli che manda figli all'università sulla base della capacità di evasione fiscale - come tutti quei servizi che pago per i nullatenenti ma acquisto dalle assicurazioni per me.
Vedi Sergio, forse non sai che per Paolo tutti sono dei disonesti, ladri e truffatori. Per lui è insito in ogni essere umano cercare di fottere dei soldi o anche peggio al prossimo, se non lo fa è solo per opportunismo.
Per cui quando parli con Paolo sappi che puoi offrirgli tutte le prove che vuoi, ma lui ti considererà solo un altro dei tanti disonesti che non ha la sua onestà di confessare di esserlo. Questo modo di ragionare io lo considero il maggiore, forse unico difetto di Paolo1951, il che può essere sufficiente per destinarlo in ignore-list, contro i miei principi, purtroppo.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da SergioAD il Lun 9 Gen - 23:15

Rasputin ha scritto:
SergioAD ha scritto:certo che non si accusa un popolo intero (anche di questo ne abbiamo parlato) ma vedi come hanno eliminato il termine lobby ebraica dal sito che chissà qui quel titolo quanti motori di ricerca portavano (ma questa anche è un'altra cosa).

Poi danno del complottista a me.

A prescindere dalla motivazione che adduci, la quale mi sembra ragionevolissima, puntualizzo che si è trattato di una decisione non solo spontanea, ma anche solo mia

http://atei.forumitalian.com/t2386p360-lobby-pro-politica-espansionista-ed-egemone-israeliana-o-piu-brevemente-lobby-pro-israele#104223

wink..
Embè, guarda che non ero lontano, leggevo le cose che mi interessavano.

La prima quelli come me la passano perché la passano ma si tratta di manipolazione dell'informazione e pertanto è male.

La seconda è invece un ipotesi di riduzione della frequentazione per chi cerca in rete il termine "lobby ebraica" (quasi 500,000 riferimenti per jewish lobby). Manco ti fossi scolato 5 lt di flensburg bier, dico nemmeno il "sionismo" hai citato...

più brevemente... stavo per aprire un thread con la domanda originaria "esiste la lobby ebraica ovvero jewish lobby?", in questo momento coi turchi incazzati per il genocidio armeno messo in evidenza, gli ebrei che ne parlano solo per dare fastidio ai turchi e allora la gente naviga e si fa un sacco di domande. Ma sono solo ipotesi ed io scherzo ovviamente. Ma a qualcuno mancherà l'ossigeno.

ah ah complottista... tutto ciò che produce guadagni (quasi) si basa su teorie o eventi di complottismo con misure e contromisure proprio come durante una battaglia.

Intanto due cose le ha dette il primo ministro, 1) fanno pena i parlamentari e 2) ha parlato di filantropia e ciò = a) chi fa da se fa per tre e b) se guardate la classifica dei filantropi troverete la finanza che è rappresentata da "a".

Non sono certo che non ci fosse destra/sinistra quando c'era il comunismo adesso destra/sinistra non c'è ma sono illazioni - invito di discussione anche un poco fantasiosa eppure qui nel giugno del 2010 guardate cos'era previsto.

sergio ha scritto:Barroso, incontrandosi con i leader sindacali europei l'11 giugno, ha minacciato i paesi dell'UE di colpi di stato militari e di fascismo se non riuscissero ad applicare misure massicce per salvare le banche. Che è questo social-capitalismo?

LaRouche ha detto ironicamente: "Che bello, che carino… se i popoli dell'Europa continentale vogliono essere schiavi, lo diventeranno". Qui per ulteriori informazioni su questo tizio http://www.movisol.org/bio.htm

Darrow,

non è importante dire tante cose ma tirarli dentro in modo che si esprimano senza offendere ma ora non è nemmeno lo stato che li tira dentro ma il potere che sta sopra lo stato e i finanzieri hanno già detto che è la prima volta che si ritrovano questo potere di cacciare gli evasori fiscali nelle loro case.

infine la legge non ammette ignoranza, la sinistra non ha responsabilità, l'imprenditoria ha lavorato a stretto contatto con la finanza ed era la destra nel mondo e solo in ultimo ho notato laburisti e la sinistra europea accodarsi per salvaguardare l'europa della finanza invece di quella dei popoli.

se funziona il redditometro l'unico rammarico sarà che invece di dare forza allo stato si allungherà l'agonia delle banche ma abbiamo capito che gli stati stessi sono assoggettati alla finanza. insomma ci vorrà davvero un nuovo ordine mondiale dove chi comanda non cambia però forse la fame nel mondo sarà vinta.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Lun 9 Gen - 23:31

SergioAD ha scritto: insomma ci vorrà davvero un nuovo ordine mondiale dove chi comanda non cambia però forse la fame nel mondo sarà vinta.
Ecco un altro complottista! ehhhhhhh??
ahahahahahah Scherzo!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da Potomiak il Lun 9 Gen - 23:42

paolo1951 ha scritto:Hai ragione Delfi... me lo ricordo, eri un gran figlio di puttana (a mio personalissimo parere).
Ma proprio per questo venivi molto comodo... potevano far fare a te il lavoro sporco che loro non.... insomma "loro"non volevano sporcarsi le mani!
Dovevi continuare a fare il "picciotto" e tutto ti sarebbe stato permesso... ma tu sei una testa di cazzo che pretende di fare quello che vuole! ... e no! se appartieni ad una Chiesa (o altra organizzazione mafiosa) questo non va bene: Nulla salus extra ecclesia

Ovviamente straquoto.

Glielo scrissi anche al buon Delfi: "ma cosa sei il braccio armato della moderazione?".
avatar
Potomiak
-------------
-------------

Numero di messaggi : 149
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da SergioAD il Mar 10 Gen - 0:31

Darrow ha scritto:
SergioAD ha scritto: insomma ci vorrà davvero un nuovo ordine mondiale dove chi comanda non cambia però forse la fame nel mondo sarà vinta.
Ecco un altro complottista! ehhhhhhh??
ahahahahahah Scherzo!
Chiamarlo con un altro nome sarebbe sbagliato, inoltre lo hanno detto tutti compreso GPII, per dire il capo dei Cristiani Cattolici. Poi appare dappertutto. Suppongo che ogni volta che sono cambiate le cose durante la transizione avranno desiderato un nuovo ordine, dei miglioramenti, Roma, USA, etc...

L'85% della popolazione mondiale non riesce a stare bene, abbiamo annullato le biodiversità delle piante e degli animali con l'agricoltura e la produzione alimentare. Ora stiamo facendo lo stesso con le specie ittiche, poi sarà la volta delle risorse idriche. Questi cornuti lo chiamano nuovo ordine mondiale.

Immaginati che stiamo discutendo animatamente sull'equità come se non dovesse esistere, la si manipola distorcendola finché questa non appare un termine negativo come se togliesse quando invece vorrebbe concedere la pari opportunità. Ma non sarebbe aulico sapere che tutti gli umani sono contenti?

Probabilmente, tutto cambierà perché non cambi nulla. Se è vero che il progresso abbia migliorato l'umanità allora sarà ancora vero con questo nuovo ordine mondiale. E' più semplice fare le estrapolazioni semplici sui grandi cambiamenti rispetto a quelli piccoli, che hanno molte variabili che sono meno prevedibili.

Aspettavamo tutti questi cinesi e sono arrivati. Nessuno credeva che ci sarebbe stata una nazione Armena ed invece eccola lì. Poi ci sono quelli bravi che sapevano con precisione quando si sarebbe riunificata la Germania. Ma esistono anche le sorprese degli uomini chiave come Mandela, Ghandi etc...

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Mar 10 Gen - 4:54

La cosa inaccettabile è che mentre è normale che i contribuenti siano
contro gli evasori, risulta comico vedere che gli evasori siano contro i
contribuenti. Posso capire la stizza ma non ci sono altre
giustificazioni ma nessuna.
(sergioAD)

Gli evasori sono contro i contribuenti??? A chi ti riferisci??

Alla tesi con cui Elena si e' inventata una giustificazione nella discussione su questo stesso tema???



..Io personalmente sono contro non hai contribuenti, ma a chi non si accorge che le tasse imposte, oggi sono ingiuste per un solo e semplice motivo: SI FOTTONO I SOLDI e quando va alla grande li sprecano!

Se lo stato fosse solo minimamente onesto e ben gestito, le tasse che dovremmo pagare sarebbero del 25% di quelle attuali..lo sai vero?

Lo sai perche' mancano i soldi?

Non perche' qualcuno, dopo essere arrivato al 51% di tassazione ha iniziato ad evadere...non sono quelli ad avere i numeri sufficienti a far crollare un sistema economico, ma perche' che i soldi dell'introito fiscale siano tanti o pochi, oltre la meta' finiscono a finanziare le agenzie piu' assurde, a pagare lo scambio di voto/lavoro e pensione/voto. Stipendi e benefit pensionistici agli statali che manco alla Nasa in america..appalti truccati, appalti paravento su tangenti e spartizioni, alberghi, auto, aerei..leggi ad soocieta', personam, industriam..
Abbiamo sfondato l'inps anche per sostenere FIAT, e oggi Marchionne produce in Congo..Marchionne andrebbe arrestato per furto di beni pubblici, la fiat e' li dov'e' grazie a migliaia di miliardi di contributi di stato!!! I nostri soldi!!!

Ci sono centinaia di voci con cui si bevono miliardi di euro..

Io non sono contr4o i contribuenti, sono contro le mucche da latte che bloccano la rivolta!!!

Vi fate spremere come limoni, vi fate rubare tutto e in piu' credete alla retorica del sistema per la quale il problema e' lo scontrino del parruchiere!! Un parrucchiere che c'ha il mutuo indietro di tre mesi, 2000 euro in banca e un affitto spaventoso e se pagasse tutto dovrebbe chiudere...
Vi indignate se qualcuno, stufo di essere spremuto decide di opporre resistenza!

E vi indignate perche' temete di perdere i residui privilegi del cazzo, che altri, nella vostra indifferenza hanno gia' perso!!!

A me fa arrabbiare la sudditanza illimitatta, il credo incrollabile e lo spirito di schivitu' gratuita che pervade la maggioranza delle persone..liberi forse dal meme della reliiosita' ma SCHIAVI del meme del concetto di autorita'.

L'autorita' vi dice che gli evasori del vicolo Stretto e di vicolo Corto hanno fatto crollare il sistema? e voi va la bevete, proti a versare i vostri olocausti sugli altari di Parco della Vittoria e Via Roma...

Gente da Monopoli....
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da jessica il Mar 10 Gen - 5:34

Non perche' qualcuno, dopo essere arrivato al 51% di tassazione ha iniziato ad evadere...
Evil or Very Mad no robin hood... niente di più falso.
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6698
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Mar 10 Gen - 6:36

Argomenta sorella...altrimenti stai trollando...
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Mar 10 Gen - 13:24

delfi68 ha scritto:
Vi fate spremere come limoni, vi fate rubare tutto e in piu' credete alla retorica del sistema per la quale il problema e' lo scontrino del parruchiere!!
Sono ben felice di farmi spremere, perchè dò per scontato che la comunità contribuisce alle spese pubbliche, non è un meme è un semplice ragionamento logico:
servizi pubblici <- finanziati dal pubblico, cioè dalla collettività
niente finanziamento collettivo-> nessun servizio pubblico!
So benissimo che l'evasione dello "scontrino" incide solo sull'8% dell'ammanco generale dell'introito fiscale. Sono ben felice delle retate a Cortina e Portocervo, e ancora più felice se si iniziasse a scardinare il rapporto mafioso-clientelare, il vero nodo gordiano del problema evasione.
Con o senza meme chi paga le tasse sa distinguere, se vuole, dove sono le magagne.

delfi68 ha scritto:E vi indignate perche' temete di perdere i residui privilegi del cazzo, che altri, nella vostra indifferenza hanno gia' perso!!!
Io i servizi pubblici non li ritengo privilegi, io mi sono indignato da sempre per le condizioni pietose in cui versano gli stessi nelle regioni del meridione, dove ho avuto il piacere di vivere. Ma mi sono ancor più indignato della mentalità del cazzo di gran parte dei miei conterronei (non è un errore mgreen ) che aspettano la pappa pronta e pensano solo al loro orticello, e sono i primi a dare linfa vitale alla mentalità mafioso nepotistica. Se molti hanno perso, o non hanno mai avuto i servizi pubblici possono ringraziare la loro tanto decantata "arte di arrangiarsi" che noto con tristezza si è oramai diffusa a tutto il territorio nazionale, nord-est incluso.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da delfi68 il Mar 10 Gen - 13:55

Quoto tutto tranne questo..

Sono ben felice di farmi spremere, perchè dò per scontato che la
comunità contribuisce alle spese pubbliche, non è un meme è un semplice
ragionamento logico:
servizi pubblici <- finanziati dal pubblico, cioè dalla collettività
niente finanziamento collettivo-> nessun servizio pubblico!


Perche' niente pagare le tasse = rivoluzione, con conseguente cambio delle regole e delle merde che ti spremono.

E' un cane che si morde la coda...non ti ribelli perche' dai per scontato che con i tuoi soldi ci poagano gli ospedali..invece e' con il 10 % dei tuoi soldi che ci pagano gli ospedali..il resto finisce nelle merdose panze di quei buffoni..

Ma non c'e' modo di fartelo/farvelo capire...bisogna togliergli l'ossigeno come ai tumori, far scattare il panico a tutti i politici e burocrati che si sono strafocati di grasso..

Quei bastardi, non stanno riducendo nulla, stanno solo aumentando le tasse per conservare il SISTEMA nonostante la crisi!!!
A noi ci fanno fare sacrifici, ma i finanziamenti ai progetti fantasma e gli sprechi in appalti farlocchi no!! i soldi per finanziare il Cepu, le aziende amiche e le agenzie degli amici no!!!

Bisogna asfissiarli, non c'e' scelta, basta cedere al ricatto del servizio pubblico accettabile..e' un ricatto!!! ..ti ricattano cosi, e tu paghi anche quell'90% di furto e sprechi, per ottenere un servizio che potresti ottenere con 10%

..uaaa..uaaa... Non c'e' nulla da fare...devo continuare a vivere all'estreo e fare la parte del cattivone che non vuole pagare le tasse..ci abboccate sempre a sta manfrina sull'evasione..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia espulsione dal forum UAAR

Messaggio Da loonar il Mar 10 Gen - 14:04

delfi68 ha scritto:Quoto tutto tranne questo..

Sono ben felice di farmi spremere, perchè dò per scontato che la
comunità contribuisce alle spese pubbliche, non è un meme è un semplice
ragionamento logico:
servizi pubblici <- finanziati dal pubblico, cioè dalla collettività
niente finanziamento collettivo-> nessun servizio pubblico!


Perche' niente pagare le tasse = rivoluzione, con conseguente cambio delle regole e delle merde che ti spremono.

E' un cane che si morde la coda...non ti ribelli perche' dai per scontato che con i tuoi soldi ci poagano gli ospedali..invece e' con il 10 % dei tuoi soldi che ci pagano gli ospedali..il resto finisce nelle merdose panze di quei buffoni..

Ma non c'e' modo di fartelo/farvelo capire...bisogna togliergli l'ossigeno come ai tumori, far scattare il panico a tutti i politici e burocrati che si sono strafocati di grasso..

Quei bastardi, non stanno riducendo nulla, stanno solo aumentando le tasse per conservare il SISTEMA nonostante la crisi!!!
A noi ci fanno fare sacrifici, ma i finanziamenti ai progetti fantasma e gli sprechi in appalti farlocchi no!! i soldi per finanziare il Cepu, le aziende amiche e le agenzie degli amici no!!!

Bisogna asfissiarli, non c'e' scelta, basta cedere al ricatto del servizio pubblico accettabile..e' un ricatto!!! ..ti ricattano cosi, e tu paghi anche quell'90% di furto e sprechi, per ottenere un servizio che potresti ottenere con 10%

..uaaa..uaaa... Non c'e' nulla da fare...devo continuare a vivere all'estreo e fare la parte del cattivone che non vuole pagare le tasse..ci abboccate sempre a sta manfrina sull'evasione..
Quindi i soldi che fanno andare avanti gli ospedali e i treni da dove vengono?
Una volta che togli anche quelli come pensi che vadano avanti? A chi pensi che li toglierebbero per prima? Non sarebbe facile grazie alla tua rivoluzione che il modello calabrese venga esteso a tutta l'Italia, con nessuno che protesta, visto che di rivolte calabresi per avere servizi decenti e a livello del nord-est negli ultimi vent'anni non mi sembra di averne sentito parlare.
Prima che la tua "rivoluzione" abbia effetto non pensi che facciano in tempo a farsi i loro bei fortini dorati difesi da una milizia privata e da lì iniziare a sparare sulla folla?
Non pensi che privatizzerebbero tutto, grazie anche al fatto che i promotori della rivolta fiscale sono per il "fai da te" e del "potere alla libera imprenditoria"?
Magari qualche appiglio teorico la tua "rivoluzione" sembra averlo, ma non si tiene per niente da solo che poggia solo su una zampa e tanta volontà di farla star su.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 43 Precedente  1, 2, 3 ... 22 ... 43  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum