mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da marisella il Sab 11 Giu - 19:03

Che Dio soffia nelle narici dell'uomo appena creato e quella è l'anima, cosi' è scritto.

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 808
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Hara2 il Sab 11 Giu - 20:35

Nishmat haim è semplicemente la vita, il respiro. La cazzatona sull'anima é ancora molto lontana, l'"essenza" è reale e deperibile, è il sangue.

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da marisella il Sab 11 Giu - 22:54

Hara2 ha scritto:Nishmat haim è semplicemente la vita, il respiro. La cazzatona sull'anima é ancora molto lontana, l'"essenza" è reale e deperibile, è il sangue.
Ho letto cio' in un libro riportante un'intervista all'ex rabbino di Roma prof.Toaff, il giornalista gli chiede cosa sia l'anima e lui lo spiega cosi'.La Bibbia dice è soffio di vita, ma io non mi ci dannerei tanto, chi vuole credere all'anima ci creda e chi non vuole crederci non ci creda. Devo trovare sia questo libro e sia la pagina in cui il prof spiega cio'.

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 808
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da marisella il Sab 11 Giu - 23:43

marisella ha scritto:
Hara2 ha scritto:Nishmat haim è semplicemente la vita, il respiro. La cazzatona sull'anima é ancora molto lontana, l'"essenza" è reale e deperibile, è il sangue.
Ho letto cio' in un libro riportante un'intervista all'ex rabbino di Roma prof.Toaff, il giornalista gli chiede cosa sia l'anima e lui lo spiega cosi'.La Bibbia dice è soffio di vita, ma io non mi ci dannerei tanto, chi vuole credere all'anima ci creda e chi non vuole crederci non ci creda. Devo trovare sia questo libro e sia la pagina in cui il prof spiega cio'.
Trovato il libro, titolo :Il Messia e gli ebrei, edizione :Bompiani,1998. Elkann intervista Toaff. SiccomeToaff non era uno sprovveduto o un ignorante, ma era anche un famoso grecista-anche se non come il padre-, ho creduto a cio che dice.

Domanda :Cos'è l'anima?

Risposta: Bisogna rifarsi alla creazione del primo uomo.Il primo uomo è stato creato dalla terra, cioè il corpo, la parte materiale; poi c'è la parte  spirituale, quella vis vitalis che Dio ha soffiato nelle narici del primo uomo e l'ha fatto diventare uomo vivente e pensante. Questo soffio divino che c'è in ognuno di noi è l'anima.

Niente altro. Purtroppo il prof. Toaff è morto e non possiamo mandargli una mail con richiesta di spiegazioni, ma c'è il nuovo rabbino prof. Di Segni.Ciao

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 808
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Rasputin il Dom 12 Giu - 0:11

marisella ha scritto:Che Dio soffia nelle narici dell'uomo appena creato e quella è l'anima, cosi' è scritto.

Io a volte faccio delle scoregge che dirette nelle narici di un morto lo riANIMerebbero.

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49543
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Minsky il Dom 12 Giu - 13:50


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14039
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da lupetta il Dom 3 Lug - 17:07

dunque allora, sti elohim chi erano? perchè hara dice che è singolare?

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da marisella il Dom 3 Lug - 18:13

lupetta ha scritto:dunque allora, sti elohim chi erano? perchè hara dice che è singolare?
Uno solo, si' è singolare, il verbo è al singolare, non so perchè si scriva cosi'.

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 808
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Rasputin il Dom 3 Lug - 18:48

marisella ha scritto:
lupetta ha scritto:dunque allora, sti elohim chi erano? perchè hara dice che è singolare?
Uno solo, si' è singolare, il verbo è al singolare, non so perchè si scriva cosi'.

Prima di affaccendarti con l'ebraico potresti almeno imparare dove vanno gli accenti e dove gli apostrofi in italiano, o la laurea l'hai trovata nelle patatine

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49543
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da lupetta il Lun 4 Lug - 16:15

Elohim (in ebraico: אֱלוֹהִים ,אלהים‎?ascolta[?·info]) è il plurale della parola ebraica elohah (אלוה), sebbene spesso nel testo biblico sia associato a verbi ed aggettivi singolari. Il significato base del termine è "dio", "divinità", ovvero "Dio" se riferito a YHWH inteso come il Dio unico di Israele[1], anche se esistono passi biblici in cui al termine elohim vengono applicati altri significati.[2] Quando usato con verbi e aggettivi al plurale elohim è usualmente plurale, "dèi" o "potenze".
dunque il sostantivo è al plurale, ma nella bibbia viene associato anche a verbi singolari, tipo gli dei andava a pesca.
è chiaro che significa le divinità, ed è chiaro che il dio non era uno solo, come poi afferma il dio ambramitico stesso: Genesi 26 E Dio disse: «Facciamo l'uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra».

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da lupetta il Gio 7 Lug - 16:03

l'altro giorno mi sono presa della stupida ed altri insulti, da un adepto di biglino, perchè non credo in ciò che dice lui,
o meglio, sono convinta che la sua traduzione sia molto più veritiera rispetto a quella fatta dalla chiesa, ma non credo nell'esistenza degli ufo e del fatto che il genoma umano sia stato manipolato dagli stessi, visto e considerato che come prove poi vengono usati i libri come la bibbia, l'odissea e l'iliade. credo inoltre che il signor biglino abbia fondato una nuova religione e che ci stia guadagnando un bel pò..
anche lui ha fatto levo sull'ignoranza della gente, perchè i suoi seguaci forse ignorano che, prima di lui, hanno ipotizzato queste teorie anche altri studiosi.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da marisella il Gio 7 Lug - 16:42

lupetta ha scritto:l'altro giorno mi sono presa della stupida ed altri insulti, da un adepto di biglino, perchè non credo in ciò che dice lui,
o meglio, sono convinta che la sua traduzione sia molto più veritiera rispetto a quella fatta dalla chiesa, ma non credo nell'esistenza degli ufo e del fatto che il genoma umano sia stato manipolato dagli stessi, visto e considerato che come prove poi vengono usati i libri come la bibbia, l'odissea e l'iliade. credo inoltre che il signor biglino abbia fondato una nuova religione e che ci stia guadagnando un bel pò..
anche lui ha fatto levo sull'ignoranza della gente, perchè i suoi seguaci forse ignorano che, prima di lui, hanno ipotizzato queste teorie anche altri studiosi.
Certo, Lupetta, cio' che dice Biglino è gia' stato detto, io hoil famoso libro di Zecharia Sitchin :Il pianeta degli dei, in cui in pratica dice che Elhoim èsingolare e lo dobbiamo leggere Il Signore, e che poi c'era questo Dodicesimo pianeta tra Marte e Giove chiamato Marduk, ma che scomparve, e non si da bene perchè, e da questa lotta cosmica nacque la Luna ma non gli asteroidi perchè il loro senso di rotazione è diverso, e che poi i Giganti , di cui si parla in Genesi ( Gen, 6), si devono chiamare Nefilim, senza tradurli, e questi sono degli extraterrestri, e poi c'è lo shem che è una navicella spaziale, che deve essere chiamata sempre shem, poi dice che gli dei di Sumer erano 12, si sa, il capo era Anu, insomma lo spostarsi dal politeismo al monoteismo non fu un processo rapido. Io ho letto cio' che tu hai scritto nel Dizionario Teologico dell'Antico Testamento, ma non ho capito niente, perchè non ho nozioni di ebraico. So , da amici piu' grandi, che vi fu un fenomeno simile, molti anni fa, il dott. Massimo Fagioli, eminente psichiatra, faceva lezioni e analisi gratis nella sua casa a pza San Cosimato a Trastevere, e molti andavano, affascinati da costui,mi auguro che abbiano risolto i loro problemi.Ciao.

PS: E' vero , sei romana, ma forse io ho la spocchia piu' di te, e sono romana piu' di te, dai, un lapsus. amore

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 808
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Hara2 il Gio 7 Lug - 16:47

Ma il discorso su Biglino  non è se da quelle 4 o 5 ricorrenze (escluse quelle degli elohim acherim, gli stranieri) su 2500 e rotte dove ad elohim si accorda il verbo al plurale si può ricavare l'eco politeista o il "concilio degli dei" (sul quale vi sono biblioteche).
Il discorso di Biglino è sulla realtà di ciò che vi è scritto. Secondo lui è TUTTO VERO e si tratta di ALIENI DA NIBIRU IN CERCA D'ORO, come anche gli dei dell'Olimpo, quelli sudamericani e quant'altri, TUTTO REALE DAVVERO VERAMENTE SUL SERIO.

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Minsky il Gio 7 Lug - 17:04

Hara2 ha scritto:Ma il discorso su Biglino  non è se da quelle 4 o 5 ricorrenze (escluse quelle degli elohim acherim, gli stranieri) su 2500 e rotte dove ad elohim si accorda il verbo al plurale si può ricavare l'eco politeista o il "concilio degli dei" (sul quale vi sono biblioteche).
Il discorso di Biglino è sulla realtà di ciò che vi è scritto. Secondo lui è TUTTO VERO e si tratta di ALIENI DA NIBIRU IN CERCA D'ORO, come anche gli dei dell'Olimpo, quelli sudamericani e quant'altri, TUTTO REALE DAVVERO VERAMENTE SUL SERIO.
Ma perché, per la chiesa non è tutto reale davvero veramente sul serio? Solo loro possono giocarsela in questi termini? A mio parere Biglino ha tutto il diritto di elaborare la sua interpretazione, che per l'inciso è svariati ordini di grandezza più bella, più convincente, più plausibile e meno contorta di quella ufficiale. Con questo non sto dicendo che io credo alla versione di Biglino, per me i contenuti della bibbia sono favole e deliri per giunta nemmeno originali. Il punto è che dale favole e dai deliri si può trarre qualunque interpretazione. Basta solo un po' di ingegno. E Biglino è ingegnoso. A me fa piacere che la sua versione sia così seguita e abbia successo, questa versione sputtana radicalmente la versione religiosa e qualunque cosa sputtani la religione e faccia perdere presa alla chiesa per me è oro puro.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14039
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Hara2 il Gio 7 Lug - 17:32

L'argomento "eh, ma anche gli altri raccontano cazzate" come già detto a me non convince, di più, quando si contrappone alle favole teologiche NIBIRU non si quanto si stia sputtanando le prime, anzi.

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Minsky il Gio 7 Lug - 17:41

Hara2 ha scritto:L'argomento "eh, ma anche gli altri raccontano cazzate" come già detto a me non convince, di più, quando si contrappone alle favole teologiche NIBIRU non si quanto si stia sputtanando le prime, anzi.
Il fatto è che sono generazioni che ci si consuma a dimostrare che sono cazzate: risultato i cazzari sono ancora lì sempre più tronfi e boriosi.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14039
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da marisella il Gio 7 Lug - 18:31

Minsky ha scritto:
Hara2 ha scritto:Ma il discorso su Biglino  non è se da quelle 4 o 5 ricorrenze (escluse quelle degli elohim acherim, gli stranieri) su 2500 e rotte dove ad elohim si accorda il verbo al plurale si può ricavare l'eco politeista o il "concilio degli dei" (sul quale vi sono biblioteche).
Il discorso di Biglino è sulla realtà di ciò che vi è scritto. Secondo lui è TUTTO VERO e si tratta di ALIENI DA NIBIRU IN CERCA D'ORO, come anche gli dei dell'Olimpo, quelli sudamericani e quant'altri, TUTTO REALE DAVVERO VERAMENTE SUL SERIO.
Ma perché, per la chiesa non è tutto reale davvero veramente sul serio? Solo loro possono giocarsela in questi termini? A mio parere Biglino ha tutto il diritto di elaborare la sua interpretazione, che per l'inciso è svariati ordini di grandezza più bella, più convincente, più plausibile e meno contorta di quella ufficiale. Con questo non sto dicendo che io credo alla versione di Biglino, per me i contenuti della bibbia sono favole e deliri per giunta nemmeno originali. Il punto è che dale favole e dai deliri si può trarre qualunque interpretazione. Basta solo un po' di ingegno. E Biglino è ingegnoso. A me fa piacere che la sua versione sia così seguita e abbia successo, questa versione sputtana radicalmente la versione religiosa e qualunque cosa sputtani la religione e faccia perdere presa alla chiesa per me è oro puro.
Caro Minsky, qui nessuna sa neppure qual è la versione religiosa da sputtanare, mai nessuno legge la Bibbia. Per quanto riguarda questo pianeta Niburu, conosciuto dagli antichi e poi scomparso, ma che possiamo dire su questo scontro cosmico?Da quel che si è capito quando Niburu si avvicina alla terra ecco che partono le naviclle spaziali (shem) cariche di extraterrestri ,o giganti, i Nefilim, che vengono lanciate sulla terra per aiutarci a coltivare i campi, ad estrarre oro,a manipolare il nostro DNA, eccetera. Ma davvero chi crede a queste navicelle che trasportano i Nefilim? Come all'astronauta degli Inca?E dove si contraddice la Chiesa?In alcune Bibbie cattoliche che ho, è scritto che Elohim al plurale significa appunto Trinita'.

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 808
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da lupetta il Gio 7 Lug - 20:59

ma la trinità è padre figlio e spirito santo no?
elohim è un'altra cosa, sono gli dei.
Min, secondo me Biglino sbaglia nel momento in cui, come dice hara, vuol far passare per vera la sua interpretazione della bibbia.
secondo me avrebbe fatto meglio a tradurre semplicemente la bibbia, traducendo, per esempio, appunto la parola elohim come dei, sottolineando il politeismo, le falsità, le manipolazioni ecc...facendo cosi cadere tutte le credenze cattoliche.
invece ora si ritrova ad avere dei seguaci più creduloni dei credenti, risultando invece ridicolo per tutti coloro i quali non credono alla sua interpretazione.
anche perchè sta basando al nascita dell'umanità su un libro mitologico, non su un libro scientifico.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da marisella il Gio 7 Lug - 21:52

lupetta ha scritto:ma la trinità è padre figlio e spirito santo no?
elohim è un'altra cosa, sono gli dei.
Min, secondo me Biglino sbaglia nel momento in cui, come dice hara, vuol far passare per vera la sua interpretazione della bibbia.
secondo me avrebbe fatto meglio a tradurre semplicemente la bibbia, traducendo, per esempio, appunto la parola elohim come dei, sottolineando il politeismo, le falsità, le manipolazioni ecc...facendo cosi cadere tutte le credenze cattoliche.
invece ora si ritrova ad avere dei seguaci più creduloni dei credenti, risultando invece ridicolo per tutti coloro i quali non credono alla sua interpretazione.
anche perchè sta basando al nascita dell'umanità su un libro mitologico, non su un libro scientifico.
Sì, ma una Bibbia molto cattolica, che comprò babbo, dà questa spiegazione. Quando Adamo ed Eva mangiano il pomo si sentono più divinità parlare nell'Eden, e chi sono costoro?La Bibbia nella nota dice che è la Trinita' e niente altro. All'inizio, quando è scritto che "Lo spirito di Dio aleggiava sulle acque", la nota dice che quello è lo Spirito Santo.Ma la gente si è ammazzata per queste così. Sono stanca, mia cara amica, me ne vado a dormire, che mi consigli da leggere stasera? amore

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 808
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Rasputin il Gio 7 Lug - 22:06

marisella ha scritto:
lupetta ha scritto:ma la trinità è padre figlio e spirito santo no?
elohim è un'altra cosa, sono gli dei.
Min, secondo me Biglino sbaglia nel momento in cui, come dice hara, vuol far passare per vera la sua interpretazione della bibbia.
secondo me avrebbe fatto meglio a tradurre semplicemente la bibbia, traducendo, per esempio, appunto la parola elohim come dei, sottolineando il politeismo, le falsità, le manipolazioni ecc...facendo cosi cadere tutte le credenze cattoliche.
invece ora si ritrova ad avere dei seguaci più creduloni dei credenti, risultando invece ridicolo per tutti coloro i quali non credono alla sua interpretazione.
anche perchè sta basando al nascita dell'umanità su un libro mitologico, non su un libro scientifico.
Sì, ma una Bibbia molto cattolica, che comprò babbo, dà questa spiegazione. Quando Adamo ed Eva mangiano il pomo si sentono più divinità parlare nell'Eden, e chi sono costoro?La Bibbia nella nota dice che è la Trinita' e niente altro. All'inizio, quando è scritto che "Lo spirito di Dio aleggiava sulle acque", la nota dice che quello è lo Spirito Santo.Ma la gente si è ammazzata per queste così. Sono stanca, mia cara amica, me ne vado a dormire, che mi consigli da leggere stasera? amore

Bibbia

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49543
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da chef75 il Ven 8 Lug - 7:39

marisella ha scritto:
lupetta ha scritto:ma la trinità è padre figlio e spirito santo no?
elohim è un'altra cosa, sono gli dei.
Min, secondo me Biglino sbaglia nel momento in cui, come dice hara, vuol far passare per vera la sua interpretazione della bibbia.
secondo me avrebbe fatto meglio a tradurre semplicemente la bibbia, traducendo, per esempio, appunto la parola elohim come dei, sottolineando il politeismo, le falsità, le manipolazioni ecc...facendo cosi cadere tutte le credenze cattoliche.
invece ora si ritrova ad avere dei seguaci più creduloni dei credenti, risultando invece ridicolo per tutti coloro i quali non credono alla sua interpretazione.
anche perchè sta basando al nascita dell'umanità su un libro mitologico, non su un libro scientifico.
Sì, ma una Bibbia molto cattolica, che comprò babbo, dà questa spiegazione. Quando Adamo ed Eva mangiano il pomo si sentono più divinità parlare nell'Eden, e chi sono costoro?La Bibbia nella nota dice che è la Trinita' e niente altro. All'inizio, quando è scritto che "Lo spirito di Dio aleggiava sulle acque", la nota dice che quello è lo Spirito Santo.Ma la gente si è ammazzata per queste così. Sono stanca, mia cara amica, me ne vado a dormire, che mi consigli da leggere stasera? amore

Scusami una cosa Marisella, ma veramente a te queste non ti sembrano stronzate?

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7636
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Minsky il Ven 8 Lug - 7:50

lupetta ha scritto:ma la trinità è padre figlio e spirito santo no?
elohim è un'altra cosa, sono gli dei.
Min, secondo me Biglino sbaglia nel momento in cui, come dice hara, vuol far passare per vera la sua interpretazione della bibbia.
secondo me avrebbe fatto meglio a tradurre semplicemente la bibbia, traducendo, per esempio, appunto la parola elohim come dei, sottolineando il politeismo, le falsità, le manipolazioni ecc...facendo cosi cadere tutte le credenze cattoliche.
invece ora si ritrova ad avere dei seguaci più creduloni dei credenti, risultando invece ridicolo per tutti coloro i quali non credono alla sua interpretazione.
anche perchè sta basando al nascita dell'umanità su un libro mitologico, non su un libro scientifico.
Sì, avrebbe potuto fare come dici tu. Ma sarebbe stato uno tra mille, conosciuto da pochi specialisti di filologia e avrebbe avuto un impatto del tutto insignificante sul pubblico. Invece così è conosciuto, anche da chi la filologia non sa neanche cosa sia. E la sua storia di fantasia smuove le menti deboli e affamate di affabulazione, stornandole dalle tetre, tristi, nocive idiozie religiose, regalando loro una storia piena di fantasia positiva e di sogni stellari.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14039
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Hara2 il Ven 8 Lug - 9:41

Sarebbe stato un dilettante, un autodidatta capace di consultare l'interlineare. Anche fosse dotatissimo non avrebbe avuto probabilmente alcuna prospettiva al di là degli appoggi preteschi. Ha fatto bene,  io ammiro e invidio chi ha l'abilità e la fortuna di inventarsi una carriera. Ma, ribadisco che, da quanto posso vedere, il suo pubblico è un pubblico ateo ed agnostico, non ho mai avuto modo di vedere un credente convinto da Biglino.
Ho visto - giuro - il contrario, alcuni che si sono così avvicinati alle religioni. Andati per provocare o per diffondere il nuovo verbo e poi rimasti.
Non faccio esempi ma - virtualmente - almeno un paio li ho ben presenti.

Hara2
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1763
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da Minsky il Ven 8 Lug - 10:32

Hara2 ha scritto:Sarebbe stato un dilettante, un autodidatta capace di consultare l'interlineare. Anche fosse dotatissimo non avrebbe avuto probabilmente alcuna prospettiva al di là degli appoggi preteschi. Ha fatto bene,  io ammiro e invidio chi ha l'abilità e la fortuna di inventarsi una carriera. Ma, ribadisco che, da quanto posso vedere, il suo pubblico è un pubblico ateo ed agnostico, non ho mai avuto modo di vedere un credente convinto da Biglino.
Ho visto - giuro - il contrario, alcuni che si sono così avvicinati alle religioni. Andati per provocare o per diffondere il nuovo verbo e poi rimasti.
Non faccio esempi ma - virtualmente - almeno un paio li ho ben presenti.
Ma il credente standard nemmeno sa cosa ci sia scritto nella bibbia. Sono solo gli atei che si prendono la briga di leggerla. Ovvio che il pubblico sia quello. Però va bene così, ci vuole diffusione. Non importa in quale modo. Basta che se ne parli.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14039
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: mauro biglino e il "dio alieno" della bibbia

Messaggio Da lupetta il Ven 8 Lug - 15:54

è vero, biglino ha un pubblico di atei, nessun credente. ha fondato una religione per atei.
dal basso della mia ignoranza io penso che ciò che è raccontato nella bibbia, siano semplicemente le gesta di condottieri/gurriglieri/capi tribù/salcazzi umanissimi, romanzate, con aggiunta di scopiazzature, antiche tradizioni, invenzioni e visioni mistiche.
insomma cazzate.ecco.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum