Legalizzare la prostituzione?

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da EVO il Mar 22 Mag - 15:36

Secondo me prima di parlare a vanvera bisogna conoscere bene il fenomeno, e quindi studiarlo approfonditamente, cioè andare molte volte a puttane, meglio se si riesce anche a variegare il più possibile: bordelli orientali, bordelli del centro Europa, bordelli spagnoli, bordelli sudamericani, e via di seguito. Io l'ho studiato per parecchi anni, mi ero anche appassionato assai allo studio di questo fenomeno, ma poi ho deciso di cambiare occupazione perché era abbastanza onerosa non solo in termini squisitamente economici ma anche di tempo e di energie, ciò nonostante lo consiglio, soprattutto ai catto-segaioli, ai bigotti-depressi ed a problematici di vario genere.
avatar
EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da ------rwed il Mar 22 Mag - 15:36

Paolo ha scritto:
------rwed ha scritto:
Paolo ha scritto:Per prima cosa ti invito a leggere il titolo del topic. O dobbiamo anche qui interpretare le parole come con la bibbia?

Visto che tu sei così convinto, quante puttane conosci per dire che non sono felici? Forse tu hai l'idea della puttana ottocentesca. Guarda che oggi sono uguali esattamente a tutte le altre ragazze. Mote studiano, fanno altri lavori, sono casalinghe e ottime madri. Non so di cosa tu stia parlando?

nei post precedenti ho gia' risposto ampiamente sia sul fattore legale/illegale sia sul punto fasullo del "presunto essere uguali alle altre ragazze". ma a quanto pare non hai letto una sola parola di quello che ho scritto e per quanto mi riguarda ho chiuso con l'argomento.

Ma pensi di esserci solo tu che scrivi su questo forum? Hai letto cosa ha scritto Masada? Te lo ricordo:

(cut)

Ho letto cosa ha scritto. Semplicemente io ho scritto quello che penso e ho cercato di includere il topic in quello che ho scritto, aggiungendo quello che penso. Mo' non ti mettere a fare pure il vendicatore con frasi come "pensi di esserci solo tu in questo forum" che davvero e' fuori luogo neh. ;)
avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Paolo il Mar 22 Mag - 15:41

EVO ha scritto:Secondo me prima di parlare a vanvera bisogna conoscere bene il fenomeno, e quindi studiarlo approfonditamente, cioè andare molte volte a puttane, meglio se si riesce anche a variegare il più possibile: bordelli orientali, bordelli del centro Europa, bordelli spagnoli, bordelli sudamericani, e via di seguito. Io l'ho studiato per parecchi anni, mi ero anche appassionato assai allo studio di questo fenomeno, ma poi ho deciso di cambiare occupazione perché era abbastanza onerosa non solo in termini squisitamente economici ma anche di tempo e di energie, ciò nonostante lo consiglio, soprattutto ai catto-segaioli, ai bigotti-depressi ed a problematici di vario genere.

Insomma li vuoi convertire al puttanesimo!! wink..
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Ates il Mar 22 Mag - 15:44

Paolo ha scritto:
Ates ha scritto:

Le uniche cose che possono fermare un uomo dall'andare con una prostituta sono l'orgoglio e/o la consapevolezza di alimentare uno sfruttamento di persona. Motivi per i quali nemmeno io sono mai andato in cerca di sesso a pagamento.

Ti sei dimenticato i soldi. No dinero no sex!! mgreen
Giusto giusto mgreen
E chissà come mai questo vale anche quando non si parla di prostituzione Royales

Paolo ha scritto:
Ates ha scritto:
...... fin quando resterà illegale sarà sempre nelle mani di barbari che picchieranno e sfrutteranno delle donne costringendole a prostituirsi (ma non solo donne comunque).

Ehhh ma allora siete duri! In Italia la prostituzione è legale !!!!!!!!!!!!

Ma al 100%? Allora questo topic è da cestinare a monte boh
In ogni caso non è legalmente riconosciuta e regolamentata come professione.


Ultima modifica di Ates il Mar 22 Mag - 15:49, modificato 1 volta
avatar
Ates
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 31.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Paolo il Mar 22 Mag - 15:44

[quote="------rwed" Mo' non ti mettere a fare pure il vendicatore con frasi come "pensi di esserci solo tu in questo forum" che davvero e' fuori luogo neh. ;)[/quote]

Ma vendicatore di cosa? Guarda che sei stato tu a mostrare disappunto:

ma a quanto pare non hai letto una sola parola di quello che ho scritto e per quanto mi riguarda ho chiuso con l'argomento.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4059p70-legalizzare-la-prostituzione#ixzz1vc6weGUV
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da EVO il Mar 22 Mag - 15:45

Paolo ha scritto:
EVO ha scritto:Secondo me prima di parlare a vanvera bisogna conoscere bene il fenomeno, e quindi studiarlo approfonditamente, cioè andare molte volte a puttane, meglio se si riesce anche a variegare il più possibile: bordelli orientali, bordelli del centro Europa, bordelli spagnoli, bordelli sudamericani, e via di seguito. Io l'ho studiato per parecchi anni, mi ero anche appassionato assai allo studio di questo fenomeno, ma poi ho deciso di cambiare occupazione perché era abbastanza onerosa non solo in termini squisitamente economici ma anche di tempo e di energie, ciò nonostante lo consiglio, soprattutto ai catto-segaioli, ai bigotti-depressi ed a problematici di vario genere.

Insomma li vuoi convertire al puttanesimo!! wink..
Così magari la piantano di ammorbarci con le loro prediche da sfigati. fuma
avatar
EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Paolo il Mar 22 Mag - 15:52

Ates ha scritto:
Paolo ha scritto:
Ates ha scritto:

Le uniche cose che possono fermare un uomo dall'andare con una prostituta sono l'orgoglio e/o la consapevolezza di alimentare uno sfruttamento di persona. Motivi per i quali nemmeno io sono mai andato in cerca di sesso a pagamento.

Ti sei dimenticato i soldi. No dinero no sex!! mgreen
Giusto giusto mgreen
E chissà come mai questo vale anche quando non si parla di prostituzione Royales

Paolo ha scritto:
Ates ha scritto:
...... fin quando resterà illegale sarà sempre nelle mani di barbari che picchieranno e sfrutteranno delle donne costringendole a prostituirsi (ma non solo donne comunque).

Ehhh ma allora siete duri! In Italia la prostituzione è legale !!!!!!!!!!!!

Ma al 100%? Allora questo topic è da cestinare a monte boh
In ogni caso non è legalmente riconosciuta e regolata come professione.

Si hai ragione! Topic senza senso.

Non è riconosciuta come professione così come non lo è un giocatore di carte. Giocare è del tutto legale, ovviamente privatamente, e le vincite sono legali. Ma non esiste come professione nè il giocatore nè la prostituta. Infatti da noi viene considerata non una professione. Tu non puoi offrire del denaro ad una donna in cambio di sesso, è reato di favoreggiamento. E nemmeno lei può propagandare la sua prestazione, è reato di adescamento. In teoria, e qui rasentiamo l'assurdo, tu potresti solo dopo il sesso darle del denaro volontariamente. Così non è reato. Ma mi capisci che è una pura ipocrisia.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Ates il Mar 22 Mag - 16:03

Paolo ha scritto:Tu non puoi offrire del denaro ad una donna in cambio di sesso, è reato di favoreggiamento. E nemmeno lei può propagandare la sua prestazione, è reato di adescamento. In teoria, e qui rasentiamo l'assurdo, tu potresti solo dopo il sesso darle del denaro volontariamente. Così non è reato.

Ridicolo veramente.
Ma allora sulla base di questo e sulla base del fatto che se due vogliono consensualmente fare sesso dietro compenso non fanno male a nessuno non capisco veramente dove stia il problema e come si possa essere contrari.
Valori morali? Hmmm, Secondo me c'è una lobby delle mogli che vogliono essere mantenute dai mariti senza nemmeno darla perché la danno già a qualcun altro che fa loro dei regalini e che però pretendono pure che i mariti non facciano sesso con nessun'altra.
avatar
Ates
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 31.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Rasputin il Mar 22 Mag - 16:17

Quoto Paolo ed EVO su tutta la linea

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51030
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Masada il Mar 22 Mag - 16:17

Paolo ha scritto:
EVO ha scritto:Secondo me prima di parlare a vanvera bisogna conoscere bene il fenomeno, e quindi studiarlo approfonditamente, cioè andare molte volte a puttane, meglio se si riesce anche a variegare il più possibile

Insomma li vuoi convertire al puttanesimo!! wink..

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Comunque si, come avevo più o meno accennato nel mio post, come sempre passato a svanvera (è che io non son simpatico come voi!) se qualcuno ne sa un po' di diritto o robe del genere potrebbe sciogliere il puntiglio su legale, non penalizzato,... comunque mi pare sia corretto in questi casi dire: regolamentare.
Ai tempi delle case chiuse mi sembra si dicesse tollerare.
Comunque son questioni forse secondarie.

Il nocciolo è perchè non regolare la prostituzione, visto che non si può evitare e che così si gestirebbero meglio certi aspetti negativi del fenomeno?

Per evo chiaramente gli aspetti negativi sono principalmente che la "schiava" non te la da con passione... ahahahahahah
Scherzo...
Comunque ho trovato questo in giro in internet: magari può servire per evitare inutili puntigli:
http://notizie.radicali.it/articolo/2012-03-15/editoriale/regolamentare-la-prostituzione-la-ragionevole-proposta-radicale
avatar
Masada
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1559
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
36 / 7036 / 70

Data d'iscrizione : 17.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Ates il Mar 22 Mag - 16:19

Ates ha scritto:
P.S. ma che cazzo state dicendo? Una che non si fa nessun problema a mollarla a chiunque le riempia il portafogli è la persona più felice del mondo. Chi fa la puttana regolarmente è una donna superficiale che non ha altro da offrire alla società e a cui interessano soldi facili e bella vita. Scelta sua. A lei non pesa e se pesa smette di fare la puttana. E' un normalissimo dare/avere. Tu te ne fotti di stare con lei, ma vuoi scopare e la paghi; lei se ne fotte di stare con te ma ha qualcosa che tu vuoi e si fa pagare perché è puttana ma non scema.

Rettifico: potrebbe - e molto probabilmente è spesso così - anche avere altro da offrire, ma ha deciso che non vale la pena impegnarsi troppo quando puoi far soldi facili e vivere un'unica fiammata piuttosto che vivere come una brace che brucia poco e si spegne lentamente. E come darle torto per certi aspetti? Royales
avatar
Ates
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 31.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Steerpike il Mar 22 Mag - 17:15

Favorevole, perché il danno non sussiste.
avatar
Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da delfi68 il Mar 22 Mag - 20:18

come sempre passato a svanvera (è che io non son simpatico come voi!)

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4059p80-legalizzare-la-prostituzione#ixzz1vdECeA2s

Ma non e' che hai qualche piccolissimo complesso che devi risolvere?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da silvio il Mar 22 Mag - 21:06

Quanto verrebbe fuori per l'erario se le prestazioni venissero tassate ?
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da EVO il Mer 23 Mag - 6:59

silvio ha scritto:Quanto verrebbe fuori per l'erario se le prestazioni venissero tassate ?
Un mare di soldi.
avatar
EVO
-----------
-----------

Numero di messaggi : 902
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da loonar il Mer 23 Mag - 13:30

Sarebbe interessante il parere di una (o più d'una) delle rare donne del forum.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Rasputin il Mer 23 Mag - 18:52

Io ho sentito il parere diretto di un paio di professioniste...erano pareri abbastanza contrastanti

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51030
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da SergioAD il Mer 23 Mag - 19:21

Io ho sentito (sentii anni fa) il parere di alcune professioniste, non ho mai cambiato
parere...

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Rasputin il Mer 23 Mag - 19:50

moon

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51030
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da delfi68 il Mer 23 Mag - 20:03

alle puttane..

ribumpiamo anche questo vala'!

http://atei.forumitalian.com/t1625-3d-della-poesiae-dei-racconti
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Paolo il Mer 23 Mag - 21:27

Behh ragazzi perderò l'ultimo briciolo di stima che posso ancora godere qui! Però io ne ho conosciute molteeee! E assai spesso ho parlato a lungo con loro. E vi garantisco che non è possibile fare delle categorie. E' un mondo del tutto variegato. Dalla ninfomane che lo fa realmente perchè le piace, fino alla ragazza che si vergogna! Si va dalla ragazza laureata a quella che non sa leggere e scrivere. C'è realmente tutto!

Posso però riportare una esperienza personale. Una volta ne ho conosciuta una in un night (di basso livello in Romania) che aveva qualcosa di speciale. Sensibile e intelligente. Le ho dato una piccola possibilità per venircene fuori. Lei l'ha subito capito e ora, dopo tanti anni, ci frequentiamo ancora e lei fa una bella vita, certo grazie a me, però si è dimostrata veramente una brava ragazza. Grazie a me lei ha aiutato sua sorella, suo padre e sua madre. Per me è stata una vera soddisfazione. Non sono certo un santo e.... però sono cose che danno un senso alla vita.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da delfi68 il Mer 23 Mag - 21:31

ok

Abbiamo moltre cose in comune eh? Sara' che chi passa a pregar quel santo poi mastica la vita con piu' cura?


avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Rasputin il Mer 23 Mag - 21:33

Paolo ha scritto:Behh ragazzi perderò l'ultimo briciolo di stima che posso ancora godere qui! Però io ne ho conosciute molteeee! E assai spesso ho parlato a lungo con loro. E vi garantisco che non è possibile fare delle categorie. E' un mondo del tutto variegato. Dalla ninfomane che lo fa realmente perchè le piace, fino alla ragazza che si vergogna! Si va dalla ragazza laureata a quella che non sa leggere e scrivere. C'è realmente tutto!

Posso però riportare una esperienza personale. Una volta ne ho conosciuta una in un night (di basso livello in Romania) che aveva qualcosa di speciale. Sensibile e intelligente. Le ho dato una piccola possibilità per venircene fuori. Lei l'ha subito capito e ora, dopo tanti anni, ci frequentiamo ancora e lei fa una bella vita, certo grazie a me, però si è dimostrata veramente una brava ragazza. Grazie a me lei ha aiutato sua sorella, suo padre e sua madre. Per me è stata una vera soddisfazione. Non sono certo un santo e.... però sono cose che danno un senso alla vita.

Verde perché probabilmente sono l'unico che sa che dici la verità. Poi il grassetto: perfettamente plausibile, anche se io non ho la stessa esperienza Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51030
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da loonar il Mer 23 Mag - 21:39

Paolo ha scritto:Behh ragazzi perderò l'ultimo briciolo di stima che posso ancora godere qui! Però io ne ho conosciute molteeee!
Tutt'altro, ne acquisterai a iosa di stima dopo questa rivelazione!
Paolo ha scritto:
Grazie a me lei ha aiutato sua sorella, suo padre e sua madre. Per me è stata una vera soddisfazione. Non sono certo un santo e.... però sono cose che danno un senso alla vita.
Prevedo una caterva di verdi nel futuro del forumista Paolo!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Legalizzare la prostituzione?

Messaggio Da Paolo il Mer 23 Mag - 21:39

delfi68 ha scritto: ok

Abbiamo moltre cose in comune eh? Sara' che chi passa a pregar quel santo poi mastica la vita con piu' cura?



Eh si delfi, hai ragione. E' proprio così!!!!!Io però ho visto cose che voi umani non potete immaginare! Parlo di Riga, Lettonia, 2001. Erano ancora le strutture, gli uomini e la mentalità del KGB!! Behh io sono selvatico...e mi adatto a tutto. Ma tenere il cervello a posto la non è facile.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum