Gli strafalcioni del forum

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da alec il Lun 30 Apr - 20:33

le grammatiche (anche quelle normative) sono un'approssimazione descrittiva di una lingua; il fatto che vengano pubblicate da un'organizzazione riconosciuta dai reali spagnoli non le rende certo più autorevoli.


Ultima modifica di alec il Lun 30 Apr - 20:36, modificato 2 volte
avatar
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da ocelot il Lun 30 Apr - 20:34

Ah, non dimenticate che il verbo essere coniugato all'infinito quando è preceduto da un verbo servile richiede sempre il verbo avere come ausiliare.

Laura, anche se avesse voluto, non avrebbe potuto essere presente.
Luca avrebbe potuto essere un buon medico.

Fonte
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da ocelot il Lun 30 Apr - 20:40

Rasputin ha scritto:
ocelot ha scritto:Io non sopporto leggere in luogo di po'.
Po' è una delle poche parole della lingua italiana che, una volta troncate, richiedono l'apostrofo.

Altro errore è l'uso, anche da parte di persone di una certa cultura, della forma errata qual'è in luogo di quella corretta qual è.
Quale non si elide mai quindi, nella forma apocopata, non vuole l'apostrofo.

Hmmm..non è che dipenda da se il soggetto è maschile o femminile?

Ti confondi con la forma tronca di uno

Un autista

Un'autista

Uno e i suoi derivati (alcuno, ciascuno) e buono si troncano in un e buon davanti a parole di genere maschile, mentre si elidono in un' e buon'
davanti a parole di genere femminile, che incominciano per vocale; in
questi caso la presenza dell'apostrofo può essere distintiva per capire
il genere del soggetto indicato.
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da alec il Lun 30 Apr - 20:50

Rasputin ha scritto:Voglio cercare di fare un po' di pulizia qui dentro, ah ah altri utenti se ne sono accorti e allora io apro questo thread nel quale ciascuno può segnalare gli strafalcioni più comuni/ricorrenti.

sarai mica un grammar nazi ?? wink..
carneval carneval carneval
avatar
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Tomhet il Lun 30 Apr - 20:51

Mah, non capisco perché dare tutta questa importanza ad errorini del genere, l'importante è capirsi e non dare alle parole significati sbagliati, se al posto di un "è" vedo un "é", oltre a non accorgermene, il contenuto si capisce comunque, ed è il contenuto, a mio parere, il punto cruciale di della comunicazione.

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Ospite il Lun 30 Apr - 20:52

Tomhet ha scritto:Mah, non capisco perché dare tutta questa importanza ad errorini del genere, l'importante è capirsi e non dare alle parole significati sbagliati, se al posto di un "è" vedo un "é", oltre a non accorgermene, il contenuto si capisce comunque, ed è il contenuto, a mio parere, il punto cruciale di della comunicazione.
Si capisce lo stesso, però dà fastidio.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Lun 30 Apr - 21:01

alec ha scritto:le grammatiche (anche quelle normative) sono un'approssimazione descrittiva di una lingua; il fatto che vengano pubblicate da un'organizzazione riconosciuta dai reali spagnoli non le rende certo più autorevoli.

La Reale Academia è solo una denominazione; si tratta di un organo ufficiale che ha appunto il compito di unificare/armonizzare le regole, funge da referenza e ti assicuro che funziona, ho vissuto in Spagna per 10 anni e non ho mai assistito a discussioni da bar sull'accademia della fuffa. Tutti hanno un punto di riferimento a cui attenersi, e per farti un esempio, pur esistendo per lo sport (Sic!) del calcio un termine in castigliano, balonpié, la Real Academia ha laicamente accettato di introdurre nel dizionario ufficiale il termine "Fútbol" cosí come lo vedi.



Rasputin ha scritto:Voglio cercare di fare un po' di pulizia qui dentro, ah ah altri utenti se ne sono accorti e allora io apro questo thread nel quale ciascuno può segnalare gli strafalcioni più comuni/ricorrenti.

alec ha scritto:sarai mica un grammar nazi ?? wink..
carneval carneval carneval

Sarai mica ebreo carneval

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da alec il Lun 30 Apr - 23:36

Rasputin ha scritto:
La Reale Academia è solo una denominazione; si tratta di un organo ufficiale che ha appunto il compito di unificare/armonizzare le regole, funge da referenza e ti assicuro che funziona, ho vissuto in Spagna per 10 anni e non ho mai assistito a discussioni da bar sull'accademia della fuffa. Tutti hanno un punto di riferimento a cui attenersi...

mah, essendo le grammatiche un tentativo di descrivere una lingua e dato che una esatta non esiste, diventa artificioso il fatto che un organo ufficiale si arroghi il diritto di stabilire quale sia la descrizione più giusta.
È preferibile che convivano diverse grammatiche; lo stesso vale per i dizionari, ad esempio (scorrettamente io di solito abbrevio con la formula inglese piuttosto di quella italiana perché mi piace di più: e.g. exempli gratia) a me lo zanichelli non piace molto e preferisco il devoto-oli; ciò non toglie che lo z. sia comunque un buon dizionario.
avatar
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Mar 1 Mag - 9:31

Alec, secondo me le grammatiche, pur avendo l'effetto collaterale di descrivere in parte una lingua, sono codici di regole che permettono una buona comunicazione nella misura in cui vengono rispettati.

La Real Academia spagnola non si "Arroga" il diritto di stabilire "quale sia la descrizione più giusta", è ufficialmente incaricata, analogamente ad un ministero, a stabilire quali siano le regole; non si tratta di un organismo inflessibile come mi pare tu pensi, l'esempio che ho portato qui sopra mi pare dimostrarlo a sufficienza.

Non vedo perché dovrebbe essere preferibile che "Convivano varie grammatiche", specie se di una sola lingua; mi pare che si rischi di fare confusione.

Analogamente alla grammatica, in Spagna esiste anche un dizionario ufficiale, sempre sotto l'egida della suddetta accademia.

Specie a livello colloquiale, la lingua diventa (E mi pare un bene che sia così, sia detto per inciso) più tollerante e flessibile; ma non mi pare male avere dei punti di riferimento, sopratutto per evitare malintesi ed in caso di disaccordi.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da alec il Mar 1 Mag - 11:42

Non sto facendo discorsi di inflessibilità o di "purismo" e sicuramente quella della real accademia è un ottima grammatica.

Una grammatica però è frutto di un lavoro di ricerca; e come tale a mio parere è preferibile poter consultare più "ricerche" su un determinato argomento che limitarsi ad una sola.
Convivendo più descrizioni di una sola lingua puoi avere una panoramica più completa; un po' come le diverse proiezioni del planisfero; non ce n'è una perfetta; ce ne sono varie che privilegiano un aspetto piuttosto che un altro.

a me ad esempio piaciono la Fuller e la waterman http://www.watermanpolyhedron.com/worldmap.html

poi tornando allo Spagnolo (tanto per cazzeggiare un po') secondo me è preferibile la scelta che si è fatta in italia di introdurre una parola straniera in una sua accezione specifica ed indipendente dal contesto e.g. mouse piuttosto che fare, come è accaduto in spagna, una traduzione letterale vd. raton trasferendo "l'ambiguità" del termine originario nella lingua spagnola.
Come se in Inglese traducessero il termine musicale "allegro" con "gay" mgreen
avatar
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da SergioAD il Mar 1 Mag - 13:16

è preferibile la scelta che si è fatta in italia di introdurre una parola straniera in una sua accezione specifica ed indipendente dal contesto...

Non mouse, o topo, forse, ma un termine da cursore elettronico. Non software, o afferramenta, sicuramente, ma programmazione logica. Così come guardrail, turnover, must, e tutte quelle parole che avrebbero una descrizione in italiano se non proprio come neologismo romanzo.

Interfaccia che venga da intreface va benissimo per la radice comune latina e non sassone. Non è una questione di pulizia ma di metodo. Temo che l'italiano usi molto la mimica linguistica per emulazione così che passa la gestualità qualche volta con parole recitate senza senso.

La gente cresce, diventa adulta e nelle riunioni può accadere di vedere l'emulazione del "management", lasciando allo "staff" il senso dell'attività. Attenzione che il problema del "management" di pessima qualità è roba italiana - molto difficile vedere fare scelte individuali vincenti.

Mettici la pessima pronuncia e vedi come il francese e lo spagnolo restano lingue romanze di più dell'italiano. Ma potrei sbagliarmi solo che mi servono delle giustificazioni per avere nel nostro paese, statisticamente, probabilmente il peggiore gruppo dirigente del mondo.

Accidenti... s'intende del mondo occidentale! Accidenti Mario Monti sarebbe stato bravo se solo avesse avuto il compito di lavorare per l'equità sociale ed invece è un dragone portatore di lacrime. Se esistesse Robin Hood sarebbe assolutamente un suo nemico mortale.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Steerpike il Mar 1 Mag - 16:07

Rasputin ha scritto:Alec, secondo me le grammatiche, pur avendo l'effetto collaterale di descrivere in parte una lingua, sono codici di regole che permettono una buona comunicazione nella misura in cui vengono rispettati.

La Real Academia spagnola non si "Arroga" il diritto di stabilire "quale sia la descrizione più giusta", è ufficialmente incaricata, analogamente ad un ministero, a stabilire quali siano le regole; non si tratta di un organismo inflessibile come mi pare tu pensi, l'esempio che ho portato qui sopra mi pare dimostrarlo a sufficienza.

Non vedo perché dovrebbe essere preferibile che "Convivano varie grammatiche", specie se di una sola lingua; mi pare che si rischi di fare confusione.

Analogamente alla grammatica, in Spagna esiste anche un dizionario ufficiale, sempre sotto l'egida della suddetta accademia.

Specie a livello colloquiale, la lingua diventa (E mi pare un bene che sia così, sia detto per inciso) più tollerante e flessibile; ma non mi pare male avere dei punti di riferimento, sopratutto per evitare malintesi ed in caso di disaccordi.
avatar
Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Gio 3 Mag - 8:45

alec ha scritto:
poi tornando allo Spagnolo (tanto per cazzeggiare un po') secondo me è preferibile la scelta che si è fatta in italia di introdurre una parola straniera in una sua accezione specifica ed indipendente dal contesto e.g. mouse piuttosto che fare, come è accaduto in spagna, una traduzione letterale vd. raton trasferendo "l'ambiguità" del termine originario nella lingua spagnola.
Come se in Inglese traducessero il termine musicale "allegro" con "gay" mgreen

Su questo sfondi una porta aperta, infatti io quello che trovo encomiabile è tentare di fornire un punto di riferimento affidabile a vocabolario e grammatica, poi nel caso degli spagnoli trovo spesso criticabili le scelte/decisioni fatte da tale organismo.

Dissento invece sull'esempio del mouse, che vuol dire topo e basta, non mi pare abbia alcuna ambiguità; ho vissuto per anni in territorio spagnolo e chiamarlo "Ratón" mi pare una cosa naturalissima, come se anche in italiano lo si chiamasse "Topo" o "Topino".

Questo dato che il nome gli è stato conferito a causa dell'aspetto.

I termini musicali invece spesso non hanno altra denominazione che quella in italiano, la quale viene impiegata in pressoché tutte le lingue; se possiedi qualche CD di musica classica ti sarà facile verificare che termini come ad es. "Andantino" o "Allegro con fuoco" rimangono tali anche in tedesco mgreen

Il paragone con gay quindi non mi pare regga, se mai si può dire che il termine viene usato anche in Italia per mancanza di un equivalente nella corrispondente lingua.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Ven 18 Mag - 19:11

Resuscito, non me ne voglia l'autore:

federico00 ha scritto:

Apparte che il concetto di libero arbitrio è una contraddizione della religione cristiana che è stata più volte ritrattata da personaggi come Lutero, Erasmo da Notterdam (Nottingham? ahahahahahah ), Calvino (Italo? hysterical ) e molti personaggi cattolici.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Borghese_Nero il Ven 18 Mag - 19:51

[
avatar
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 551
Età : 27
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 26.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da ocelot il Ven 18 Mag - 22:07

Rasputin ha scritto:Resuscito, non me ne voglia l'autore:

federico00 ha scritto:

Apparte che il concetto di libero arbitrio è una contraddizione della religione cristiana che è stata più volte ritrattata da personaggi come Lutero, Erasmo da Notterdam (Nottingham? ), Calvino (Italo? ) e molti personaggi cattolici.

Non Italo ok
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Ven 18 Mag - 22:20

Eh lo so...però gli altri...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da loonar il Sab 19 Mag - 5:44

C'è un thread con nel titolo la parola "scenziati" ripetuta ben due volte, all'interno dello stesso, ripetuta ad libitum!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da SergioAD il Sab 19 Mag - 5:50

Ah ah! Ne ho viste alcune proprio dentro l'identificazione di strafalcioni altrui.

Non ti dico quanto sono felice di non avere una madrelingua.

Invece di alcuni di voi, te compreso, fa piacere leggere l'italiano.


SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da ocelot il Sab 19 Mag - 13:46

Rasputin ha scritto:Eh lo so...però gli altri...
Eh vabbè, pazziensa
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Steerpike il Sab 19 Mag - 17:35

SergioAD ha scritto:
Invece di alcuni di voi, te compreso, fa piacere leggere l'italiano.
Indi?
avatar
Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Gio 3 Gen - 11:00

lupetta ha scritto:wow...ma io non me ne sono accorta di nulla...

Royales
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Lun 7 Gen - 20:29


_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da Rasputin il Mar 8 Gen - 18:50

jessica ha scritto:
apparte che se è per quello non sono nenache riuscita a convincere la mia prof di italiano che musulmano si può scrivere anche con due s... però nel de mauro ci sono sia mussulmano che apparte... effettivamente nello zingarelli il secondo manca.

mgreen

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50775
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli strafalcioni del forum

Messaggio Da jessica il Mar 8 Gen - 18:56

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
apparte che se è per quello non sono nenache riuscita a convincere la mia prof di italiano che musulmano si può scrivere anche con due s... però nel de mauro ci sono sia mussulmano che apparte... effettivamente nello zingarelli il secondo manca.


apparte questo, (oè, non vedo più lo smile di mathley!!!) volevo sapere dall'ideatore del thread se lo ha aperto per contenere solo gli strafalcioni italo lessico grammaticazzi o anche strafalcioni di altro genere?
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6699
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum