Gli agnostici sono credenti

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Cosworth117 il Sab 28 Apr - 14:08

"Gli agnostici sono credenti" [Cit.]

Perchè?

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Fux89 il Sab 28 Apr - 14:11

Gli agnostici sono agnostici. (cit. La Logica).

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Cosworth117 il Sab 28 Apr - 14:13

Fux89 ha scritto:Gli agnostici sono agnostici. (cit. La Logica).

Più volte in questo forum sono stati definiti credenti. Volevo ricordato il perchè. wink..

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da BestBeast il Sab 28 Apr - 15:01

Sono d'accordo sul fatto che ci siano persone autodefinite "agnostiche" che in realtà non si pongono come linea di pensiero nell'esatta centralità statistica di esistenza-inesistenza (anche perchè non esiste quell'esatta metà) ma che dentro di loro sperimentano l'esistenza di un ente creatore ed ordinatore, che non sanno spiegare e che non vogliono spiegarsi.

Proprio perchè "sentono" che c'è dell'altro, rifiutano a priori un approccio logico, schierandosi incoerentemente come chi compie un atto di fede.
Qualcuno di loro, si autodefinisce "agnostico" anzichè debolmente credente, panteista, ecc.. anche per timore (fondato) di essere
etichettato come sempliciotto, credulone, ignorante o peggio scemo.

Prendono giustamente le distanze dallo stereotipo del credente adoratore di statuine, cacciatore di miracoli da fiera e idolatra di fenomeni da baraccone, ma non se la sentono di rifiutare il concetto di dio, perchè troppo profondamente radicato in loro, frutto escusivo del loro condizionamento in tenera età.

Un agnostico riuscirebbe ad eliminre il concetto di dio solo quando gli si porterebbero prove della non esistenza di dio, e per definizione non possono esistere prove di non esistenza (ad esempio, non ci sono prove che paperino sia frutto della fantasia).

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Tomhet il Sab 28 Apr - 15:16

Per come la penso io, si tratta comunque di non credenti, solo che sono tali per diversi motivi, che io non condivido.

La questione fondamentale è la sospensione del giudizio, e qui gli agnostici vanno divisi in agnostici completi ed agnostici verso le divinità.
Ora, un agnostico completo, in quanto tale, non dovrebbe a rigor di definizione essere non dico certo, ma manco tendente a nessuna posizione su niente nella vita. Se non trova le chiavi della macchina potrebbe averle lasciate da qualche parte o potrebbero essere state rubate da un cane spaziale chiamato "il trota", le probabilità, secondo questo modo di essere dovrebbero essere 50/50.

In questo caso non ho niente da dire a queste persone, se non consigliargli uno psichiatra. mgreen

Se invece una persona si dichiara agnostica solo verso dio dovrebbe spiegare qual'è la differenza tra il 50/50 dell'esistenza di dio col 50/50 di possibilità che il cane "il trota" gli abbia rubato le chiavi. carneval

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Cosworth117 il Sab 28 Apr - 15:36

Bravo Tomhet. Quoto!

Ti rispondono che la domanda non è importante, anzi! La domanda non se la pongono perchè non gli interessa. Almeno, a me alcuni hanno risposto così.

Non mi sento di difenderli. È una posizione irrazionale a parere mio. Perchè la domanda sull'esistenza di Babbo Natale è lecita e quella su Dio no?

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da ------rwed il Sab 28 Apr - 15:39

allora tutti quelli che si vestono di nero sono fascisti... leggete la mia firma e vedete un po' se mi spiego sul perche' mi definisco agnostico
avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da AteoCorporation il Sab 28 Apr - 15:42

Gli atei lanciano la monetina e scelgono la testa.

I credenti lanciano la monetina e scelgono la croce.

Gli agnostici lanciano la monetina e poi ci pensano, ci pensano, ci pensano...e muoiono prima di prendere una decisione.

avatar
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1066
Età : 28
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da ------rwed il Sab 28 Apr - 15:51

A.C. ha ragione! io posso dire certamente di non credere nel dio della bibbia ne' in un dio umanizzato.

pero' questo hobby di rompere i coglioni a chi non la pensa come voi e' veramente stupido... quando non c'e' un cattolico da trollare, vi mettete a scassare il cazzo a quelli che comunque non la pensano come voi anche se non credenti! e' bieco, rendetevene conto.
avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da BestBeast il Sab 28 Apr - 16:01

Anche i credenti, quando gli sbatti in faccia la realtà ti esortano a "non cacargli il cazzo". Ognuno può pensare quello che vuole, ci mancherebbe, ma non deve pretendere che la sua posizione non logica sia rispettabile tanto quanto una logica. Poi il rispetto della persona deve star sempre al primo posto, ovviamente.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da AteoCorporation il Sab 28 Apr - 16:10

------rwed ha scritto:A.C. ha ragione! io posso dire certamente di non credere nel dio della bibbia ne' in un dio umanizzato.
pero' questo hobby di rompere i coglioni a chi non la pensa come voi e' veramente stupido... quando non c'e' un cattolico da trollare, vi mettete a scassare il cazzo a quelli che comunque non la pensano come voi anche se non credenti! e' bieco, rendetevene conto.

Essendo un forum è ovvio che ci possano essere delle critiche, ma tali rimangono, del resto io critico anche gli atei che fanno i razionali solo quando si tratta di Dio e magari credono nell'oroscopo e in altre cose.

Ognuno ha le proprie opinioni.
avatar
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1066
Età : 28
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Tomhet il Sab 28 Apr - 16:39

Fare dei ragionamenti su come la pensano gli altri è diverso da rompere i coglioni, qui nessuno mi pare ti abbia detto qualcosa che rompa i coglioni, oppure non si possono fare domande sull'agnosticismo?

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Assenzio il Sab 28 Apr - 17:21

BestBeast ha scritto:Un agnostico riuscirebbe ad eliminre il concetto di dio solo quando gli si porterebbero prove della non esistenza di dio, e per definizione non possono esistere prove di non esistenza (ad esempio, non ci sono prove che paperino sia frutto della fantasia).

Tempo fa' ero agnostico proprio nel senso in cui lo intendi e lo spieghi tu, e nessuno mi ha mai dato "prove della non esistenza" eppure col tempo e la riflessione sono diventato ateo.

Assenzio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 543
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da ------rwed il Sab 28 Apr - 17:40

Tomhet ha scritto:Fare dei ragionamenti su come la pensano gli altri è diverso da rompere i coglioni, qui nessuno mi pare ti abbia detto qualcosa che rompa i coglioni, oppure non si possono fare domande sull'agnosticismo?

scrivere "essere agnostici e' essere credenti" NON E' un ragionamento, e' trollare gli agnostici, per me trollare significa rompere i coglioni, che ti devo di'.
avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Rasputin il Sab 28 Apr - 17:42

Un agnostico è un credente che si vergogna di esserlo.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49978
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Tomhet il Sab 28 Apr - 17:42

Quell'affermazione va spiegata, e Cosworth ha aperto un topic per chiedere spiegazioni, cosa c'è di sbagliato?
Non ha mica aperto un topic per ribadire quell'affermazione. wink..
Inoltre io stesso ho detto la mia è ho spiegato perché secondo me l'affermazione è falsa, in quanto anche gli agnostici non "credono" in dio.

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da ------rwed il Sab 28 Apr - 17:43

AteoCorporation ha scritto:
------rwed ha scritto:A.C. ha ragione! io posso dire certamente di non credere nel dio della bibbia ne' in un dio umanizzato.
pero' questo hobby di rompere i coglioni a chi non la pensa come voi e' veramente stupido... quando non c'e' un cattolico da trollare, vi mettete a scassare il cazzo a quelli che comunque non la pensano come voi anche se non credenti! e' bieco, rendetevene conto.

Essendo un forum è ovvio che ci possano essere delle critiche, ma tali rimangono, del resto io critico anche gli atei che fanno i razionali solo quando si tratta di Dio e magari credono nell'oroscopo e in altre cose.

Ognuno ha le proprie opinioni.

una critica parte da un presupposto di soggettivita', per esempio "secondo me gli agnostici sono credenti PERCHE'...", ma scrivere "gli agnostici sono credenti" e' un'affermazione, non una critica. un'affermazione che non risponde a verita', perche' essere agnostici significa accettare il dubbio, mentre molti atei il dubbio proprio vogliono toglierselo a costo di comportarsi come degli assolutisti di staminchia. e a me non piace essere vagliato da un metro assolutistico di staminchia, visto che per me l'agnosticismo e' razionale.
avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da ------rwed il Sab 28 Apr - 17:47

Rasputin ha scritto:Un agnostico è un credente che si vergogna di esserlo.

ecco, ci mancava il TROLLONE SUPREMO, α-maschione de noantri! =D
avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da SergioAD il Sab 28 Apr - 17:54

Se esiste un ente che non ha lo scopo di conoscere lo scopo della vita, che ammette le cose che riesce a capire, in effetti enti così ignorerebbero effetti di cui non hanno la conoscenza ovvero tra il non so e non esiste non hanno alcun problema ad affermare che ciò che non si conosce non esiste.

Il senso di un affermazione così è sapere che esiste un informazione plausibile che però è nascosta e pertanto non è. Fondamentalmente non esiste, formalmente questa non partecipazione ammette l'agnosia altrimenti costa ancora meno credere per comodità. Bugie così se ne dicono on no?


SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Rasputin il Sab 28 Apr - 17:55

------rwed ha scritto:
una critica parte da un presupposto di soggettivita', per esempio "secondo me gli agnostici sono credenti PERCHE'...", ma scrivere "gli agnostici sono credenti" e' un'affermazione, non una critica. un'affermazione che non risponde a verita', perche' essere agnostici significa accettare il dubbio, mentre molti atei il dubbio proprio vogliono toglierselo a costo di comportarsi come degli assolutisti di staminchia. e a me non piace essere vagliato da un metro assolutistico di staminchia, visto che per me l'agnosticismo e' razionale.

Siamo alle solite: per essere coerente, un agnostico lo dovrebbe essere nei confronti di tutto quanto non si abbia l'assoluta certezza che non esiste.

Sei agnostico anche nei confronti di Topo Gigio?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49978
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da AteoCorporation il Sab 28 Apr - 18:07

Quoto Rasputin e aggiungo questo mio vecchio video.

avatar
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1066
Età : 28
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Rasputin il Sab 28 Apr - 18:19

Bravo Ac contraccambio il verde non per cortesia ma per il bel lavoro fatto col video.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49978
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da Cosworth117 il Sab 28 Apr - 18:30

Ma cosa ho combinato? eeeeeeek

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da AteoCorporation il Sab 28 Apr - 18:44

Cosworth117 ha scritto:Ma cosa ho combinato?

Tratto da Nonciclopedia.

"L'ateo sostanzialmente afferma con sicurezza la non esistenza di dio. L'agnostico invece, propone un approccio meno aggressivo, seppur razionalista, senza sicumera e altezzosa presunzione. L'agnosticismo può essere inteso sia come totale disinteresse per l'argomento dell'esistenza divina (agnosticismo strafottente), come passatempo per indispettire un po' tutti (agnosticismo indisponente) o come affermazione dell'impossibilità di dimostrare l'esistenza o l'inesistenza di dio (agnosticismo epistemologico). Ciò fa sì che l'agnostico spesso divenga il principale nemico dell'ateo, forse più degli stessi credenti."

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Ateo
avatar
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1066
Età : 28
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli agnostici sono credenti

Messaggio Da SergioAD il Sab 28 Apr - 18:52

Per noi è facile perché siamo polarizzati. Abbiamo affrontato il problema partendo dalla definizione che ci è stata data oppure che abbiamo compreso ed ognuno di noi coi propri tempi siamo giunti alla conclusione di essere degli "atei forti".

E' probabile che non tutti abbiamo la stessa definizione della divinità che ci è stata descritta. Se Dio è per qualcuno una combinazione di eventi in cui è assente il disegno intelligente, ordinati come lo sono le ignoranti forze della natura.

In un intervista ho chiesto al candidato quali fossero le antenne del GPS, disse ricevente e trasmittente, non aveva mai studiato il sistema del GPS ma non intuendo la risposta è stato scartato - come ingegnere non poteva essere agnostico.

C'è un percorso per conoscere ed è possibile che ci siano delle persone che tendono a non prendere decisioni come altre che non possono farlo. Io pure faccio le dicotomie ma tra tutti e nessuno ci sono i grigi ed io ho aperto un argomento.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum