Nazionale di calcio

Pagina 24 di 26 Precedente  1 ... 13 ... 23, 24, 25, 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da jessica il Mar 3 Lug - 12:00

L'algoritmo non è ancora efficiente al 100%. Commette errori, e sembra sia più efficace se applicato a differenze di punteggio elevate

e grazie al cazzo...

lesotho brasile la so indovinare anche io
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6699
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 12:10

gedeone ha scritto:

questo vale anche per il sesso : tutti lo fanno , quindi equivarrebbe al mangiar merda delle mosche.

Dai Gedeone che hai capito: l'argomento ad populum non è un argomento valido. Quello che non è valido invece è il tuo paragone: oltre ad essere istintivo, fare sesso è fisiologicamente piacevole.

gedeone ha scritto:l'identificarsi in una nazione, in un insieme storico culturale, è tipico degli esseri umani.

Io ho dei dubbi. Perché allora c'è chi non lo fa, come ad esempio Darrow ed io?

gedeone ha scritto:Ciò non deve dare adito a nazionalismi e razzismi, che sono degenerazioni.
Può non essere sentito da tutti ed è legittimo, ma non significa che sia di per se negativo.

Non hai letto tutto e nemmeno lo si può pretendere, ma per parte mia non ho mai definito negativo il calcio in sè bensí i suoi effetti sulla massa.

gedeone ha scritto:A maggior ragione per noi italiani che tiriamo fuori le bandiere e l'inno nazionale solo in caso di eventi sportivi, specialmente riferiti al calcio.

E potreste risparmiarvelo anche in quel caso, oppure per coerenza festeggiare nella stessa maniera anche una medaglia alle Olimpiadi in qualunque altro sport.

gedeone ha scritto:Il fatto che, come dicevo, l'appartenenza a un gruppo sia ubiquitaria, deve far pensare che essa è importante

Non mi pare affatto ubiquitaria, ma anche se lo fosse questo rimane un non sequitur.

Inoltre "Importante" non è sinonimo né di "Utile, nè di "Positiva".

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da gedeone il Mar 3 Lug - 19:20

[quote="Rasputin"]
gedeone ha scritto:



Dai Gedeone che hai capito: l'argomento ad populum non è un argomento valido. Quello che non è valido invece è il tuo paragone: oltre ad essere istintivo, fare sesso è fisiologicamente piacevole.

evidentemente il calcio ( e lo sport in generale ), interessa la sfera degli istinti ed è coinvolgente.
proprio per questo, attrae molta gente

--------------------------------------------------------------------------------------------




Io ho dei dubbi. Perché allora c'è chi non lo fa, come ad esempio Darrow ed io?

Molti non vuol dire tutti. anche il sesso per alcuni non è quella gran cosa. ma per la maggior parte, si

---------------------------------------------------------------

Non hai letto tutto e nemmeno lo si può pretendere, ma per parte mia non ho mai definito negativo il calcio in sè bensí i suoi effetti sulla massa.

vero, infatti non era riferita a te in particolare, ed è comunque vero che l'interesse che il calcio suscita viene sfruttato per distrarre le masse.basta vedere gli squallidi show dei politici

--------------------------------------------------------------------------

E potreste risparmiarvelo anche in quel caso, oppure per coerenza festeggiare nella stessa maniera anche una medaglia alle Olimpiadi in qualunque altro sport

-------------------------------------------------


giusto. però non è colpa del calcio se ha più seguito di altri sport

---------------------------------------------------------------------------

Non mi pare affatto ubiquitaria, ma anche se lo fosse questo rimane un non sequitur.

Inoltre "Importante" non è sinonimo né di "Utile, nè di "Positiva".



eh no. Un fenomeno ubiquitario ( o quasi ) deve essere importante.
Io ho detto importante . per alcuni può essere utile e positivo, per altri no.
Ma importante lo è di certo
avatar
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 19:29

Gedeone che casino, ma quotare da cristiano no eh? wall2

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da gedeone il Mar 3 Lug - 19:32

Rasputin ha scritto:Gedeone che casino, ma quotare da cristiano no eh?

cristiano cattolico o ortodosso ?
hai ragione, mi è venuto peggio del previsto
avatar
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 02.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 19:43

gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:Gedeone che casino, ma quotare da cristiano no eh?

cristiano cattolico o ortodosso ?
hai ragione, mi è venuto peggio del previsto

Ortodosso per carità carneval

Scherzi a parte, prova a sintetizzare se vuoi

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da davide il Mar 3 Lug - 21:33

Bat ha scritto:
davide ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Il primo non lo conosco, gli altri sí: fattore casuale notevolmente inferiore al calcio.
Posso parlare solo del basket, ed in un certo senso ti devo dare ragione.
Nel calcio puoi dominare una partita per poi perderla alla fine (come successe agli olandesi contro l'Italia agli europei del 2000, e come successe all'Italia nella partita successiva -la finale- contro la Francia).
Nel basket no. Perchè giocare meglio significa, in poche parole, tirare con percentuali migliori, prendere più rimbalzi, recuperare più palloni, distribuire più assist. Beh non necessariamente tutte queste cose insieme, ma una parte di loro sì. Ad esempio, può capitare che una squadra vinca tirando peggio dell'altra. Poi però magari scopri che ha preso una quantità di rimbalzi in più, magari offensivi (cosa che le ha permesso di costruirisi secondi e terzi tiri, ad esempio), ed ha magari recuperato più palloni in difesa, o ne ha persi meno in attacco. Non credo si possa trovare una squadra che vince una partita tirando peggio, prendendo meno rimbalzi, perdendo più palloni e così via. Anche per questo lo preferisco di gran lunga al calcio. Se giochi meglio, vinci, punto.
Non è caso che nel basket ci siano statistiche praticamente su tutto.





Guarda che nel calcio è la stessa cosa.

Nel basket si tengono statistiche su tutto.

Se si facesse nel calcio i risultati vi sorprenderebbero.

Voi, per definire se una squadra ha giocato meglio (nel calcio), prendete come punto di riferimento le occasioni avute ed il possesso palla.

Secondo me, invece, questi sono solo due fattori di cui è possibile tener conto.

Voi dite che tra una squadra che ha tirato in porta 10 volte ed una che ha tirato 3 volte, la prima ha meritato di vincere. Io, invece, vi dico che non conta il numero di tiri ma la qualità dei tiri stessi.

Se tiro 10 volte e non riesco a segnare può essere per la bravura del portiere avversario o per una mia mancanza di precisione.

Secondo me, oltre a questi due indici si dovrebbe alnalizzare le palle recuperate, i takle vinti, i passaggi "decisivi" andati a buon fine, i dribbling riusciti, le superiorità numeriche create, i "duelli personali vinti", le rispettive tattiche meglio interpretate ed altre centinaia di cose...

Altro esempio:

La squadra x utilizza la tattica che catenaccio

La squadra y utilizza la tattica del possesso palla prolungato.

La squadra y tira 30 volte ma la maggior parte dei tentativi è costretta a farla dalla lunga distanza e non riesce mai a centrare la rete.

La squadra x, invece, parte solo 3 volte in contropiede in tutta la partita ed in una di queste occasioni riesce a realizzare un gol.

Alla fine la squadra y non è stata in grado di far fruttare la sua tattica, per diversi motivi, mentre la squadra x ha sfruttato appieno la propria, limitando gli avversari e non mettendoli in condizione di calciare a rete liberamente.

Dal punto di vista dello spettacolo, quasi certamente, la squadra x ha offerto di meno ma, nello specifico, ha meritato la vittoria.

Tu fai l'esempio del basket.

Se una squadra tira 100 volte e realizza 10 canestri perderà contro una squadra che ha tirato 20 volte ma ha realizzatto 15 canestri.

E' esattamente come nel calcio!
Bat, non prendere difese d'ufficio, io non faccio nessun processo.
Nel calcio e' possibile che una squadra domini l'incontro, tiri 20 volte in porta, colpisca 4 pali, il portiere faccia una decina di miracoli e altre 5-6 volte un giocatore salvi la palla sulla linea. L'altra squadra magari prova un'unica volta, forse il giocatore manco aveva inquadrato la porta, ma colpisce fortuitamente un difensore e la deviazione spiazza il portiere. Gol. Finisce 1-0 e tanti saluti. Certo, e' un caso estremo, cionondimeno possibile, e immagino che a tutti noi sia capitato di assistere a partite simili a quella descritta una volta o l'altra. Se mi vuoi dire che la prima squadra non e' stata brava a sufficienza per segnare, hai ragione. Non lo e' stata neppure l'altra squadra, pero', che ha avuto il culo di un unico rimpallo fortunato. Non e' bravura, e' culo. Poi se ti vuoi arrampicare e dare altri modi di lettura, accomodati, ma neghi l'evidenza.
Questo non e' possibile in uno sport come la pallacanestro. E' possibilissimo perdere/vincere una partita per un singolo episodio sfortunato/fortunato, ovvio. Ricordo una partita di oltre 20 anni fa in cui la squadra che tifavo io perse 83-82, a causa di un tiro della disperazione da dietro la meta' campo, all'ultimo secondo (dietro una certa linea, il tiro vale 3 punti). Bam. Da 82-80 a 82-83, e tanti saluti. Ma questo significa che le due squadre avevano giocato una partita in equilibrio, e che entrambe avrebbero meritato di vincere/perdere.

Detto cio', ne consegue che nel basket di norma vince chi gioca meglio (che e' diverso dal dire che vince il piu' forte), nella singola partita. Gli episodi fortunati possono condizionare solo le partite equilibrate. Nel calcio invece un singolo episodio ti puo' regalare la vittoria, a dispetto di una prestazione magari pessima.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 21:43

davide ha scritto:
Detto cio', ne consegue che nel basket di norma vince chi gioca meglio (che e' diverso dal dire che vince il piu' forte), nella singola partita. Gli episodi fortunati possono condizionare solo le partite equilibrate. Nel calcio invece un singolo episodio ti puo' regalare la vittoria, a dispetto di una prestazione magari pessima.

Perfetto

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 22:04

Rasputin ha scritto:
@Darrow: ottima analisi, dissento però su 2 punti: 1. la sfiga di un momento non fa uno più debole, 2. io ho sempre parlato di singole partite (Che sono quelle che la gente va a vedere allo stadio e per le quali si eccita), sull'arco di un campionato sono sempre stato d'accordo.
1: ho detto più debole in QUEL MOMENTO, non in assoluto. Pink O' Pall fa un bel tiro chiudendo gli occhi ma prendendo benissimo la palla, Buffon si butta in ritardo scivolando sulla buccia di bananan mangiata da Chiellini e non la para. In QUEL momento Buffon è più scarso di O'Pall perchè non ha avuto abbastanza occhio da evitare la buccia di banana e prontezza di riflessi per buttarsi in anticipo, mentre Pink è più bravo di Buffon perchè ha saputo prenderla d'esterno sinistro piazzandola nel sette.

Se non commetti nemmeno un errore, la partita non la perdi!
La partita perfetta finisce 0-0!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 22:09

davide ha scritto:Nel calcio invece un singolo episodio ti puo' regalare la vittoria, a dispetto di una prestazione magari pessima.
Non succede quasi mai! Il fatto che però possa succedere rende quello sport appassionante, permettendo anche al derelitto di metterla nel culo al potente e sbruffone di turno!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 22:16

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
@Darrow: ottima analisi, dissento però su 2 punti: 1. la sfiga di un momento non fa uno più debole, 2. io ho sempre parlato di singole partite (Che sono quelle che la gente va a vedere allo stadio e per le quali si eccita), sull'arco di un campionato sono sempre stato d'accordo.
1: ho detto più debole in QUEL MOMENTO, non in assoluto. Pink O' Pall fa un bel tiro chiudendo gli occhi ma prendendo benissimo la palla, Buffon si butta in ritardo scivolando sulla buccia di bananan mangiata da Chiellini e non la para. In QUEL momento Buffon è più scarso di O'Pall perchè non ha avuto abbastanza occhio da evitare la buccia di banana e prontezza di riflessi per buttarsi in anticipo, mentre Pink è più bravo di Buffon perchè ha saputo prenderla d'esterno sinistro piazzandola nel sette.

Se non commetti nemmeno un errore, la partita non la perdi!
La partita perfetta finisce 0-0!

Perfetta rappresentzione del calcidiota! Grazie!

Quanto alla frase non grassettata, ti rendo noto che il calcio non è giocare a tria mgreen

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 22:27

Rasputin ha scritto:
Quanto alla frase non grassettata, ti rendo noto che il calcio non è giocare a tria mgreen
Non conosco il "tria". Comunque la frase di Annibale Frossi (giocatore degli anni trenta) riguardo il risultato della partita perfetta , intesa nel senso che nessuno dei giocatori commetta un errore, è incontestabile.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 22:32

Ah, Rasputin. Mi sembra che nessuno qua che non abbia mai praticato e seguito il triathlon sia venuto a darti lezioni sullo stesso. Mi sembra di aver capito che tu il calcio non lo hai mai seguito e conosci a stento come si gioca. Se vuoi fare considerazioni relative all'impatto sociologico, bene! Magari siamo tutti sullo stesso livello, visto che di sociologi esperti nel campo dell'impatto degli sport sull'individuo inserito in un determinato contesto non ce ne sono o se ci sono non sono intervenuti nel thread.
Ma se ti vuoi mettere a disquisire di qualcosa che non conosci (come hai dichiarato) con chi invece ne sa a pacchi, be' rischi di fare una bella figura del menga. Non che questo ti freni, è evidente visto la collezione di stesse che hai allestito qua sul forum! mgreen

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 22:35

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Quanto alla frase non grassettata, ti rendo noto che il calcio non è giocare a tria mgreen
Non conosco il "tria". Comunque la frase di Annibale Frossi (giocatore degli anni trenta) riguardo il risultato della partita perfetta , intesa nel senso che nessuno dei giocatori commetta un errore, è incontestabile.

Concordo moltissimissimo (Mi odierai per questo) ma nel calcio è una cosa molto teorica, in giochi che lasciano meno spazio al caso, lo è meno:

http://it.wikipedia.org/wiki/Mulino_(gioco)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 22:36

Darrow ha scritto:Ah, Rasputin. Mi sembra che nessuno qua che non abbia mai praticato e seguito il triathlon sia venuto a darti lezioni sullo stesso. Mi sembra di aver capito che tu il calcio non lo hai mai seguito e conosci a stento come si gioca. Se vuoi fare considerazioni relative all'impatto sociologico, bene! Magari siamo tutti sullo stesso livello, visto che di sociologi esperti nel campo dell'impatto degli sport sull'individuo inserito in un determinato contesto non ce ne sono o se ci sono non sono intervenuti nel thread.
Ma se ti vuoi mettere a disquisire di qualcosa che non conosci (come hai dichiarato) con chi invece ne sa a pacchi, be' rischi di fare una bella figura del menga. Non che questo ti freni, è evidente visto la collezione di stesse che hai allestito qua sul forum! mgreen

Infatti mi sono affidato ad un paio di studi scientifici...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 22:40

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:Ah, Rasputin. Mi sembra che nessuno qua che non abbia mai praticato e seguito il triathlon sia venuto a darti lezioni sullo stesso. Mi sembra di aver capito che tu il calcio non lo hai mai seguito e conosci a stento come si gioca. Se vuoi fare considerazioni relative all'impatto sociologico, bene! Magari siamo tutti sullo stesso livello, visto che di sociologi esperti nel campo dell'impatto degli sport sull'individuo inserito in un determinato contesto non ce ne sono o se ci sono non sono intervenuti nel thread.
Ma se ti vuoi mettere a disquisire di qualcosa che non conosci (come hai dichiarato) con chi invece ne sa a pacchi, be' rischi di fare una bella figura del menga. Non che questo ti freni, è evidente visto la collezione di stesse che hai allestito qua sul forum! mgreen

Infatti mi sono affidato ad un paio di studi scientifici...

Studi scientifici sul calcio? O su un singolo componente del calcio? Il calcio è mille cose, e come ho già detto è proprio questo che lo rende fra gli sport PIU' seguiti e praticato del mondo.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 22:44

Darrow ha scritto:
Studi scientifici sul calcio? O su un singolo componente del calcio? Il calcio è mille cose, e come ho già detto è proprio questo che lo rende fra gli sport PIU' seguiti e praticato del mondo.

Sí, ci sono. E dicono che quello che lo rende fra gli sport PIU' seguiti e praticatoi del mondo è l'imprevedibilità.

Non ti riposto i link perché ne ho due maroni come due angurie, cercateli se vuoi moon

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 22:46

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:
Studi scientifici sul calcio? O su un singolo componente del calcio? Il calcio è mille cose, e come ho già detto è proprio questo che lo rende fra gli sport PIU' seguiti e praticato del mondo.

Sí, ci sono. E dicono che quello che lo rende fra gli sport PIU' seguiti e praticatoi del mondo è l'imprevedibilità.

Non ti riposto i link perché ne ho due maroni come due angurie, cercateli se vuoi moon
Non importa. Ho capito di che studi parli. Se mi vado a leggere un paio di studi sul triathlon non divento un esperto, non pensi?

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 22:51

Darrow ha scritto:
Non importa. Ho capito di che studi parli. Se mi vado a leggere un paio di studi sul triathlon non divento un esperto, non pensi?

No, esattamente come tutti i sedicenti esperti di calcio che non lo giocano.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 23:01

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:
Non importa. Ho capito di che studi parli. Se mi vado a leggere un paio di studi sul triathlon non divento un esperto, non pensi?

No, esattamente come tutti i sedicenti esperti di calcio che non lo giocano.
Mi sa che qua, fra quelli che parlano di calcio a ragion veduta, ce ne sono pochi che non l'hanno giocato! Magari solo da ragazzino frequentemente, poi solo fra amici.
Ah, ho una mountain bike (e la uso, recentemente poco ad essere sinceri! mad.. ) e sempre da ragazzino mi facevo vasche su vasche in piscina!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 23:06

Darrow ha scritto:
Mi sa che qua, fra quelli che parlano di calcio a ragion veduta, ce ne sono pochi che non l'hanno giocato! Magari solo da ragazzino frequentemente, poi solo fra amici.
Ah, ho una mountain bike (e la uso, recentemente poco ad essere sinceri! mad.. ) e sempre da ragazzino mi facevo vasche su vasche in piscina!

Anch'io da bambino ho giocato a calcio.

Male.

Sono guarito.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 23:07

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:
Mi sa che qua, fra quelli che parlano di calcio a ragion veduta, ce ne sono pochi che non l'hanno giocato! Magari solo da ragazzino frequentemente, poi solo fra amici.
Ah, ho una mountain bike (e la uso, recentemente poco ad essere sinceri! mad.. ) e sempre da ragazzino mi facevo vasche su vasche in piscina!

Anch'io da bambino ho giocato a calcio.

Male.

Sono guarito.
Bambino è diverso da 16/17 anni a quest'età potresti esordire in serie A.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 23:10

Andavo male da bambino e non mi piaceva, a 16/17 anni giocavo a pallanuoto wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da loonar il Mar 3 Lug - 23:19

Rasputin ha scritto:Andavo male da bambino e non mi piaceva, a 16/17 anni giocavo a pallanuoto wink..
Freud avrebbe già fatto la sua diagnosi! wink..

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nazionale di calcio

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Lug - 23:20

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:Andavo male da bambino e non mi piaceva, a 16/17 anni giocavo a pallanuoto wink..
Freud avrebbe già fatto la sua diagnosi! wink..

Sisi nostalgia delle acque uterine ahahahahahah

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50767
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 24 di 26 Precedente  1 ... 13 ... 23, 24, 25, 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum