Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da holubice il Dom 10 Giu - 13:46

mix ha scritto:Holubice, dove ti rifornisci di emoticons?
Le plasmo dalla terra al momento, poi ci soffio sopra, ed esse prendono vita...

Che domane cretine fai? Poi ad uno che s'è speso anima e corpo per la riuscita di questo spazio, dando istruzioni precise e puntuali, a prova di tonto...

Guida al forum Atei Italiani (astenersi perdigiorno)


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da holubice il Dom 10 Giu - 13:49

teto ha scritto:
holubice ha scritto:
Non rispondo alle domande oziose...

Indovino io: nessuno
Questa l'aveva già usata Ulisse.



N'altra volta nun funziona...



avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da mix il Dom 10 Giu - 13:55

holubice ha scritto:
mix ha scritto:Holubice, dove ti rifornisci di emoticons?
Le plasmo dalla terra al momento, poi ci soffio sopra, ed esse prendono vita...
sei blasfemo, andrai all'inferno ahahahahahah


holubice ha scritto:Che domane cretine fai?
hai l'esclusiva? scusa non lo sapevo proprio ahahahahahah



holubice ha scritto:Poi ad uno che s'è speso anima e corpo per la riuscita di questo spazio, dando istruzioni precise e puntuali, a prova di tonto...
come rovinarsi l'anima o il corpo non è argomento su cui ho nulla da obiettare, in genere. ahahahahahah


se mi dici di astenermi e poi mi ci indirizzi mi fai una grossa confusione nella testa!!! crazy



http://www.pic4ever.com/images/
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da alec il Dom 10 Giu - 13:59


non l'avevo mai visto.

ma che bravo!!!
avatar
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da holubice il Dom 10 Giu - 16:52

alec ha scritto:
non l'avevo mai visto.
ma che bravo!!!
Ebbene lo confesso: è stato un lavoro non disinteressato: sapevo che prima o poi, più prima che poi, avrei dirottato questo sito di sadducei per i miei sordidi scopi. O, alla più puttana, mi sono salvato quella stessa guida in modo da poter partire con un forum clone che è in sonno da un po', in attesa che arrivi 'lo sposo'...



avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da Avalon il Dom 10 Giu - 16:55

...lo sposo della più puttana, non suona proprio bene bene

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da holubice il Dom 10 Giu - 16:55

mix ha scritto:
holubice ha scritto:
mix ha scritto:Holubice, dove ti rifornisci di emoticons?
Le plasmo dalla terra al momento, poi ci soffio sopra, ed esse prendono vita...
sei blasfemo, andrai all'inferno ahahahahahah


holubice ha scritto:Che domane cretine fai?
hai l'esclusiva? scusa non lo sapevo proprio ahahahahahah



holubice ha scritto:Poi ad uno che s'è speso anima e corpo per la riuscita di questo spazio, dando istruzioni precise e puntuali, a prova di tonto...
come rovinarsi l'anima o il corpo non è argomento su cui ho nulla da obiettare, in genere. ahahahahahah


se mi dici di astenermi e poi mi ci indirizzi mi fai una grossa confusione nella testa!!! crazy



http://www.pic4ever.com/images/

Lo sai Mix, hai la simpatia di un gatto aggrappato ai coglioni...


Con tutto il rispetto. Sia per te, che per il gatto...




avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da renus il Lun 11 Giu - 7:42

holubice ha scritto:

Lo sai Mix, hai la simpatia di un gatto aggrappato ai coglioni...


Con tutto il rispetto. Sia per te, che per il gatto...




è per le sue palle che Holu non ha proprio rispetto
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da mix il Lun 11 Giu - 9:44

holubice ha scritto:Lo sai Mix, hai la simpatia di un gatto aggrappato ai coglioni...


Con tutto il rispetto. Sia per te, che per il gatto...




vedo solo ora
OK, non si può essere simpatici a tutti

mi spiace tu abbia preso il mio tono ironico così male, seguivo quello che pensavo fosse scherzoso nel tuo post ma è evidente che ho sbagliato valutazione e ti ho provocato un malumore

spero che questo incidente sia stato da te presto superato, che il malumore se ne sia andato velocemente.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da alec il Lun 11 Giu - 9:47

in caso contrario proverei con un avemaria
avatar
alec
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1401
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 20.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da loonar il Lun 11 Giu - 13:52

SauroClaudio ha scritto:Intanto pongo il sito, domani commento:






http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.7792
Sa molto di correlazione fra diminuzione dei cavalli e aumento dell’ottimismo (o diminuzione dei pirati e aumento del riscaldamento globale, se preferite). mgreen

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da loonar il Lun 11 Giu - 14:12

delfi68 ha scritto:
Akka ha scritto:per me delfi non è così, insomma si tende spesso a considerare l' azione dell' uomo ''non-naturale'', invece per me l' uomo essendo parte della natura fa solo ciò che può fare, nulla di più e nulla di meno, se prima o poi un grande numero di persone comincerà a morire di sete o di altro pace, vorrà dire che il numero diminuerà spontaneamente...intanto si tira avanti con quello che abbiamo, poi se ci estingureremo del tutto pace, prima o poi è inevitabile no?

io per esempio non sarei disposto a rinunciare a nessuno dei privilegi di cui godo nella prospettiva della sopravvivenza della razza!

Sono daccordo al cento per cento, e tutto cio' che hai scritto non e' in contraddizione con quello che ho scritto io.

La natura fa il suo corso, e gli atti di una specie sono effetti naturali.

Io sostengo solo che non tutte le specie hanno capacita' identiche di saper modificare l'ambiente.

Noi, come specie abbiamo enormi possibilita' E le usiamo.

Anche bene direi, quotando Minsky, ma anche male! ..infatti se e' vero che abbiamo sfruttato bene zone inabitabili, e' anche vero che immettiamo nell'atmosfera quantita' pazzesche di veleni, residui delle lavorazioni "buone". Gas, liquami, radiazioni, robe chimiche..

Ed e' naturale che la saturazione di prodotti nocivi, deve, prima o poi mutare l'ambiente, e con esso le caratteristiche necessarie alle specie per viverci.


La colpa e' semplice: la nostra specie puo prevedere e valutare se cio' che fa e' antieconomico o ecosostenibile.
E cio' che fa non lo e'!

Non lo e' su un medio periodo, e il fatto che ad oggi l'ambiente, non ovunque, sia ancora abitabile non significa che stiamo procedendo alle saturazioni ambientali.

C'e' gia' gente che muore a margheraper i rifiuti dell'ex petrolchimico, a cuneo crepano adesso di tumori contratti anni fa con l'amianto..gente crepa di cancri per radiazioni elettromagnetiche.

Giusto per restare in zona italia eh..

Quindi che della gente muoia per effetti delle modificazioni ambientali e' gia' una realta'! Non un ipotesi.

La scala di questi morti non e' ancora allarmante? ..dipende. Se sei uno di quelli che muore si. Se no, no.
Le comodita' e i privilegi sono un anestetico potente che ci induce a voltare la testa dall'altra parte.

Io compreso.

La natura fa il suo corso. Mi da fastidio che noi, come specie lo capiamo benissimo e nonostante cio' sembra che non ci interessi poi molto..

Perche'? ..semplice, ragioni genetiche! Il cervello umano NON PUO" VISUALIZZARE eventi temporali maggiori di circa 90/120 anni. Per capirli bisogna applicarsi in abito matematico, e il 99% dei sapiens non ha familiarita' con logiche ragionative che non siano facilmente visualizzabili.

A nessuno viene il panico. Ma il panico verra' solo se qualcuno dira' che l'atmosfera sara' irrespirabile entro 20 o trent'anni..

Idioti? ..no sapiens. E se ci estingueremo sara' esattamente per le nostre caratteristiche genetiche, ivi incluso quel limite temporale ragionativo..

Senza quelle modifiche letali a lungo e medio termine, la gente morirebbe lo stesso, anzi in maniera numericamente maggiore, per causa dell’ambiente stesso, magari immodificato dall’uomo, naturale, ma letale lo stesso. L’esplosione demografica in corrispondenza del più alto impatto ambientale da parte dell’uomo sul pianeta, ci sta a dimostrare che il conto lo pagavano più gli uomini in balia dell’ambiente che quelli che lo modificano. Io per mia indole preferisco una via di mezzo, cioè modifiche ambientali che rispettino Uomo e Pianeta.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da loonar il Lun 11 Giu - 14:22

Akka ha scritto:per me delfi non è così, insomma si tende spesso a considerare l' azione dell' uomo ''non-naturale'', invece per me l' uomo essendo parte della natura fa solo ciò che può fare, nulla di più e nulla di meno, se prima o poi un grande numero di persone comincerà a morire di sete o di altro pace, vorrà dire che il numero diminuerà spontaneamente...intanto si tira avanti con quello che abbiamo, poi se ci estingureremo del tutto pace, prima o poi è inevitabile no?

io per esempio non sarei disposto a rinunciare a nessuno dei privilegi di cui godo nella prospettiva della sopravvivenza della razza!

Quoto, con precisazione.
Se per assicurarmi i “privilegi” devo contribuire allo sterminio e ad una politica basata sulla guerra preferisco rinunciare a quei “privilegi”. Preferisco un privilegio chiamato Pace e Fratellanza, unitamente ai privilegi di Libertà e Uguaglianza. Questi sono i privilegi da tenere sempre in primo piano. A mio parere.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da loonar il Lun 11 Giu - 14:23

renus ha scritto:
uoz ha scritto:
renus ha scritto:bhe' ALberto, anche tu hai centrato la questione a metà...
l'impressione che si ha è quella di animalisti che per salvare una decina di beagle uccidono centinaia di moscerini sul parabrezza.

il punto è la consapevolezza che anche facendo i buonisti le cose stanno in un certo modo, la misura individuale di intervento va bene se presa con consapevolezza... e credo che la caccia non sia assolutamente un problema da ambientalisti, soprattutto se fosse riscoperta per quello che è sempre stato nella sua storia. è sufficientemente regolamentata e gestibile.

la questione è che gli ambientalisti estremi pensano "sto salvando quell'animale" mentre in realtà sarebbe da dire "sto uccidendo una serie di animali (o porzioni ambientali), meno un paio che credo di salvare".

come ho già scritto è per lo più una questione di false prospettive, e di posizionare l'asticella e decidere quanto ambiente o quante vite dobbiamo far fuori per il nostro benessere... poche o molte che siano.
individuata la prospettiva e analizzate per bene le singole dinamiche allora si sceglie.

teniamo anche presente tutta la questione farmaceutica... s ifa presto a fare gli eroi con il culo degli altri.

secondo me Carlin spinge solo nella direzione del realismo... naturalmente quelli che vedono quelle minchiate di servizi di striscia la notizia non lo comprenderanno mai.
Non mi è molto chiara posizione che stai sostenendo. Per capirci posso farti un paio di domande che nulla hanno a che vedere con il terremoto?

Quello schiantare 100 moscerini per salvare 10 cani ha un senso o no? E se fossero 100 cani per 10 uomini? E perchè?
che domanda è?
io prendevo per il culo l'idealista medio che si illude di compiere scelte flat e innocue.

dico che chiunque si ponga il problema di farsi la sua vita dovrà mettere in conto di sottrarre spazi ed energia agli altri.

Si potrebbe lavorare sul ridurre di quanto più possibile l’impatto sugli altri. Tutto qua.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da renus il Lun 11 Giu - 15:58

Darrow ha scritto:

Si potrebbe lavorare sul ridurre di quanto più possibile l’impatto sugli altri. Tutto qua.
bho', fino a un certo punto, nessuno di noi sarebbe in grado di rinunciare al consumo energetico e alle varie tecnologie, sicurezze, comodità...
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da loonar il Lun 11 Giu - 16:13

renus ha scritto:
Darrow ha scritto:

Si potrebbe lavorare sul ridurre di quanto più possibile l’impatto sugli altri. Tutto qua.
bho', fino a un certo punto, nessuno di noi sarebbe in grado di rinunciare al consumo energetico e alle varie tecnologie, sicurezze, comodità...
C'è differenza fra rinunciare e ridurre. Io ho parlato di ridurre.

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da renus il Mar 12 Giu - 8:39

Darrow ha scritto:
renus ha scritto:
Darrow ha scritto:

Si potrebbe lavorare sul ridurre di quanto più possibile l’impatto sugli altri. Tutto qua.
bho', fino a un certo punto, nessuno di noi sarebbe in grado di rinunciare al consumo energetico e alle varie tecnologie, sicurezze, comodità...
C'è differenza fra rinunciare e ridurre. Io ho parlato di ridurre.
riducendo si rinuncia una parte di questi... e si torna sul dove posizionare l'asticella, cosa del tutto soggettiva e opinabile.
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da loonar il Mar 12 Giu - 9:56

E che c'è di male nelle scelte soggettive?
E nelle asticelle?
geek

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da renus il Mar 12 Giu - 10:10

Darrow ha scritto:E che c'è di male nelle scelte soggettive?
E nelle asticelle?
geek
dove ho detto che c'è qualcosa di male...
ho solo fatto notare che le prese di posizione categoriche di questi ambiti sono semplicemente hippye, è pura retorica velletaria.
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da loonar il Mar 12 Giu - 10:27

renus ha scritto:
Darrow ha scritto:E che c'è di male nelle scelte soggettive?
E nelle asticelle?
geek
dove ho detto che c'è qualcosa di male...
ho solo fatto notare che le prese di posizione categoriche di questi ambiti sono semplicemente hippye, è pura retorica velletaria.
Ah, scusa, avevo capito male io...allora
quoto..

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da uoz il Gio 14 Giu - 10:49

renus ha scritto:
che domanda è?
io prendevo per il culo l'idealista medio che si illude di compiere scelte flat e innocue.

dico che chiunque si ponga il problema di farsi la sua vita dovrà mettere in conto di sottrarre spazi ed energia agli altri.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4211p60-certo-che-il-terremoto-proprio-ce-lo-siamo-voluto#ixzz1xlMtFvHt
E' una domanda che mi serve a capire - una volta assodato che ti sta sulle balle l'idealista medio illuso - come tu ti poni di fronte al problema. Cioè dove metti il famoso paletto. Perchè di persone che "tanto energia ne consumi comunque" e mi lasciano aperta l'aria condizionata in ufficio a ferragosto ne conosco alcune.
avatar
uoz
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 777
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da renus il Gio 14 Giu - 11:01

uoz ha scritto:
renus ha scritto:
che domanda è?
io prendevo per il culo l'idealista medio che si illude di compiere scelte flat e innocue.

dico che chiunque si ponga il problema di farsi la sua vita dovrà mettere in conto di sottrarre spazi ed energia agli altri.

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4211p60-certo-che-il-terremoto-proprio-ce-lo-siamo-voluto#ixzz1xlMtFvHt
E' una domanda che mi serve a capire - una volta assodato che ti sta sulle balle l'idealista medio illuso - come tu ti poni di fronte al problema. Cioè dove metti il famoso paletto. Perchè di persone che "tanto energia ne consumi comunque" e mi lasciano aperta l'aria condizionata in ufficio a ferragosto ne conosco alcune.
la mia asticella è in zona relax, perché di persone che "liberiamo le cavie per la ricerca medica e poi ricorriamo a medicina tradizionale comunque" ne conosco alcune.

ma soprattutto la ma preoccupazione è che non si legiferi sulle reazioni di pancia... sai, come la storia della caccia che uccide gli animali etc etc...

ono daccordo sul tema di risolvere alcune dinamiche aberranti (tipo bere acqua che viaggia su gomma e petrolio per 1000km), ma vanno risolte tante carenze strutturali che consentano di fare determinate scelte.
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da uoz il Gio 14 Giu - 16:08

Mi pare di rivedere una discussione avuta con Odis sugli erbivori.
Ma se anche ci vanno per strampalate idee infondate, ma vanno comunque nella direzione giusta, qual è il problema?
avatar
uoz
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 777
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Certo che il terremoto proprio ce lo siamo voluto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum