E se le cose cominciassero a precipitare?

Pagina 3 di 41 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22 ... 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Lun 4 Giu - 19:41

Akka ha scritto:grande Minsky ne sai a pacchi di probabilità e statistica comunque non ho vinto na beata minkia mi sono bruciato 50 euro e pace, comunque il sogno era il seguente: ero in automobile in autostrada a napoli, e telefono a mia madre dicendole che sarei rientrato per la cena entro 2 ore e un quarto, il che è assurdo perchè io abito a verona, e in più l' auto davanti a me aveva al posto della targa una specie di cerchio rosso( simile allo stemma della lacky stryke) con al centro il numero 80

quindi i numeri erano 2 15 e 80, ma non ne ho azzeccato manco uno, pace

comunque sugli esoteristi scherzavo mica mi faccio fare i tarocchi io!!
Grazie Akka, è solo calcolo combinatorio elementare. Mi spiace che tu ci abbia rimesso un cinquanta, e mi sento un po' in colpa di averti incoraggiato a giocarteli, ma l'intento era puramente pedagogico. Lo dico senza prosopopea, perché anche a me è capitato di ripetere gli stessi stupidi errori solo perché avevo dimenticato le lezioni del passato. Una perdita pecuniaria resta ben impressa nella memoria e questo ricordo può aiutare ad essere vigili e a tenersi alla larga da fregature ben peggiori. Ciao, e non volermi male!


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14412
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Lun 4 Giu - 19:50

Minsky ha scritto:
Akka ha scritto:grande Minsky ne sai a pacchi di probabilità e statistica comunque non ho vinto na beata minkia mi sono bruciato 50 euro e pace, comunque il sogno era il seguente: ero in automobile in autostrada a napoli, e telefono a mia madre dicendole che sarei rientrato per la cena entro 2 ore e un quarto, il che è assurdo perchè io abito a verona, e in più l' auto davanti a me aveva al posto della targa una specie di cerchio rosso( simile allo stemma della lacky stryke) con al centro il numero 80

quindi i numeri erano 2 15 e 80, ma non ne ho azzeccato manco uno, pace

comunque sugli esoteristi scherzavo mica mi faccio fare i tarocchi io!!
Grazie Akka, è solo calcolo combinatorio elementare. Mi spiace che tu ci abbia rimesso un cinquanta, e mi sento un po' in colpa di averti incoraggiato a giocarteli, ma l'intento era puramente pedagogico. Lo dico senza prosopopea, perché anche a me è capitato di ripetere gli stessi stupidi errori solo perché avevo dimenticato le lezioni del passato. Una perdita pecuniaria resta ben impressa nella memoria e questo ricordo può aiutare ad essere vigili e a tenersi alla larga da fregature ben peggiori. Ciao, e non volermi male!


Io al suo posto ti ringrazierei. 50 neuri per impararare una cosa cosí non mi sembrano molti

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49866
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Akka il Lun 4 Giu - 19:59

ma non ti preoccupare ho voluto giocare e l' ho fatto, mica poi sono così attaccato ai skei da rimanerci male
avatar
Akka
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4118
Età : 117
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 07.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da BestBeast il Mar 5 Giu - 11:04

holubice ha scritto:
BestBeast ha scritto:http://it.wikipedia.org/wiki/Schadenfreude
Come ho già spiegato qualche pagina addietro, io sono più che convinto che entro breve quello a perdere il lavoro o ad avere il tetto che vien giù sarò il sottoscritto in prima persona. La cosa non mi da grande soddisfazione, ma se deve servire per la grande catarsi finale, preludio alla gioia sensa fine e senza confine, beh, benvenga.


Mi permetto di dubitare. Molti vivono purtroppo l'ansia di perdere il lavoro e la casa,
tu invece ne sei dipendente e metodicamente la alimenti, enfatizzando disgrazie altrui e sforzandoti di credere che presto interagiranno con te.
Cosa c'entra tutto questo con dio e con l'essere credenti?
Non rispondere a questa domanda, per favore.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mar 5 Giu - 16:20

BestBeast ha scritto:
holubice ha scritto:
BestBeast ha scritto:http://it.wikipedia.org/wiki/Schadenfreude
Come ho già spiegato qualche pagina addietro, io sono più che convinto che entro breve quello a perdere il lavoro o ad avere il tetto che vien giù sarò il sottoscritto in prima persona. La cosa non mi da grande soddisfazione, ma se deve servire per la grande catarsi finale, preludio alla gioia sensa fine e senza confine, beh, benvenga.


Mi permetto di dubitare. Molti vivono purtroppo l'ansia di perdere il lavoro e la casa,
tu invece ne sei dipendente e metodicamente la alimenti, enfatizzando disgrazie altrui e sforzandoti di credere che presto interagiranno con te.
Cosa c'entra tutto questo con dio e con l'essere credenti?
Non rispondere a questa domanda, per favore.
Padremus? Sei Padremus vero?

:-|
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mar 5 Giu - 18:44

Akka ha scritto:
Minsky ha scritto:
Akka ha scritto:già già! comunque è corretto calcolare la probabilità nel modo seguente?

1/90 x 1/89 x 1/88 = una probabilità su 704880 ??
No Akka, il tuo calcolo sarebbe corretto se si trattasse di dover indovinare anche l'ordine degli estratti, oltre ai numeri. Invece il lotto ti chiede solo di indovinare i numeri. Il calcolo corretto è il seguente:

_5!/(2! · 3!) ______ 10
___________ = _________ = 1/117480

90!/(3! · 87!) ___ 1174800

Dunque la probabilità a tuo favore è di vincere, mediamente, 4500/117480 cioè circa 1/26 della posta... vedi bene che ad insistere ti rovineresti. È come, vedila così, se ciò che acquisti con il tuo cinquantone valesse in realtà solo 2 euro. Non hai una gran convenienza! Però, il caso della botta di culo, sai mai... ciao e buona fortuna!

Fico.
Se conosci il calcolo delle probabilità, e se ne hai il destro, dai un occhio a questo thread di qualche tempo fa:

Il super Boeing 747 di Hoyle


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Mar 5 Giu - 19:14

holubice ha scritto:Se conosci il calcolo delle probabilità, e se ne hai il destro, dai un occhio a questo thread di qualche tempo fa:
Holu, il calcolo delle probabilità non c'entra, quell'argomento è una sciocchezza, e ti è stato già ampiamente spiegato nel thread che hai linkato.
Piuttosto, c'è una domanda che ti ho fatto in un altro thread ma a cui non hai risposto... forse anche perché poteva sembrare che ti stessi canzonando... visto che ultimamente sei un po' meno riservato, magari vorrai soddisfare anche questa mia piccola curiosità.
Dunque, hai raccontato che, dopo la tua esperienza NDE, hai deciso che l'aldilà esiste e di conseguenza sei diventato credente. Secondo me, hai tratto una conclusione erronea, ma fin qui posso capirla. Quello che non capisco proprio, è il motivo che ti ha fatto decidere per la versione cattolica. Perché non quella musulmana o induista o altro? Bhé, la spiegazione la posso facilmente immaginare: essendo suggestionato dai ricordi della tua educazione cristiana, hai visto Gesù, la Madonna e i santi, e perciò ti sei convinto che la religone vera è quella, e i vangeli sono... vangeli! Ma vorrei proprio sentire la tua spiegazione. È solo una mia curiosità, ma non ha intenti derisori.


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14412
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Mar 5 Giu - 19:31

Minsky ha scritto:È solo una mia curiosità, ma non ha intenti derisori.

Non occorre mgreen

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49866
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 6:28

Minsky ha scritto:...Dunque, hai raccontato che, dopo la tua esperienza NDE, hai deciso che l'aldilà esiste e di conseguenza sei diventato credente. Secondo me, hai tratto una conclusione erronea, ma fin qui posso capirla. Quello che non capisco proprio, è il motivo che ti ha fatto decidere per la versione cattolica. Perché non quella musulmana o induista o altro? Bhé, la spiegazione la posso facilmente immaginare: essendo suggestionato dai ricordi della tua educazione cristiana, hai visto Gesù, la Madonna e i santi, e perciò ti sei convinto che la religone vera è quella, e i vangeli sono... vangeli! Ma vorrei proprio sentire la tua spiegazione. È solo una mia curiosità, ma non ha intenti derisori.
La tua domanda la rinciccia spesso il buon Gazzettiere(*). Costui è solito accompagnare la sua domanda da questa lista:

Adon
Anat - dea della guerra protettrice dei guerrieri
Asherah - dea madre sposa di El
Ashtart - dea dell'amore
Atargatis - dea sirena della fertilità
Baal o Bel - titolo per un dio, come 'Signore' o 'Padrone'
Baalat
Baal Hammon
Dagon - dio con coda di pesce, patrono dell'agricoltura
El - dio supremo del cielo, come suffisso significa 'Dio' in generale (Yahweh)
El'Elyon - dio supremo del popolo dei Gebusei (Yahweh)
Elat - forma femminile di El
Elum
Eshmun - dio patrono di Sidone
Hadad - dio della pioggia
Hawwat
Horon
Kemosh
Melqart - dio del commercio, patrono di Tiro, equivale ad Eracle
Milkom
Miskar
Moloch - dio a cui si sacrificavano i bambini
Mot - dio della morte e del deserto
Nikkal - dea dei giardini e sposa di Yarikh
Pumay
Qaus
Reshef
Safon
Sakon
Samas - dio del Sole
Sedeq
Shadrapa
Shalom
Sin
Tanit - dea Luna in Cartagine
Yam - dio del mare
Yarikh - dio Luna

Che continua nella lista qui sotto:
Lista delle mille ed una divinità

E' una domanda legittima. Un po' come in quella battuta dei Simpson's in cui Homer, la domenica mattina, dice a Marge: "Marge, ma se avessimo sbagliato religione? Ogni domenica faremmo diventare Dio più furioso!..."

Tornato dal mio viaggio, oltre a ruzzolarmi nelle margherite, decisi di spiluccare un po' tutte le religioni rivelate: il Corano, testi Buddisti, testi Induisti. C'era una cosa che mancava quando leggevo questi libri: non mi prendeva quel 'fuoco sacro' che mi avviluppava tutto intero quanto mi gustavo un brano del vangelo o una lettera di Paolo (di Tarso). Diciamo che questo 'fuoco sacro' s'è cominciato a farsi vivo da quando ho dato una svolta, come dire..., depauperistica alla mia vita. Se ti dai al depauperismo, ed è la prima cosa che ti viene (e ti verrà) chiesta, esame propedeutico e condicio sine qua non a che cominci a soffiare quel vento, a volte copioso, a volte calmo, che prende il nome di Consolatore, Paraclito, Santo Spirito, che dir si voglia.
Perché solo se uno fa una roba del genere avviene quanto promesso qui dentro...
Spoiler:
Gli disse Giuda, non l'Iscariota: «Signore, come è accaduto che devi manifestarti a noi e non al mondo?». [23]Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui. [24]Chi non mi ama non osserva le mie parole; la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato.

Insomma, sono sicuro di quanto dico, perché sono inspirato dall'alto. O, meglio, da dentro...

angelo



(*) E' un moderatore in Uaar, che scriveva anche qui. Ma essendo Giudeo/Juden/Rabbino/Circonciso, ed avendo avuto bisticci col buon Rusp nei suoi slanci nazi, ora non si fa più vivo...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 6:30

Minsky ha scritto:...Dunque, hai raccontato che, dopo la tua esperienza NDE, hai deciso che l'aldilà esiste e di conseguenza sei diventato credente. Secondo me, hai tratto una conclusione erronea, ma fin qui posso capirla. Quello che non capisco proprio, è il motivo che ti ha fatto decidere per la versione cattolica. Perché non quella musulmana o induista o altro? Bhé, la spiegazione la posso facilmente immaginare: essendo suggestionato dai ricordi della tua educazione cristiana, hai visto Gesù, la Madonna e i santi, e perciò ti sei convinto che la religone vera è quella, e i vangeli sono... vangeli! Ma vorrei proprio sentire la tua spiegazione. È solo una mia curiosità, ma non ha intenti derisori.
La tua domanda la rinciccia spesso il buon Gazzettiere(*). Costui è solito accompagnare la sua domanda da questa lista:

Adon
Anat - dea della guerra protettrice dei guerrieri
Asherah - dea madre sposa di El
Ashtart - dea dell'amore
Atargatis - dea sirena della fertilità
Baal o Bel - titolo per un dio, come 'Signore' o 'Padrone'
Baalat
Baal Hammon
Dagon - dio con coda di pesce, patrono dell'agricoltura
El - dio supremo del cielo, come suffisso significa 'Dio' in generale (Yahweh)
El'Elyon - dio supremo del popolo dei Gebusei (Yahweh)
Elat - forma femminile di El
Elum
Eshmun - dio patrono di Sidone
Hadad - dio della pioggia
Hawwat
Horon
Kemosh
Melqart - dio del commercio, patrono di Tiro, equivale ad Eracle
Milkom
Miskar
Moloch - dio a cui si sacrificavano i bambini
Mot - dio della morte e del deserto
Nikkal - dea dei giardini e sposa di Yarikh
Pumay
Qaus
Reshef
Safon
Sakon
Samas - dio del Sole
Sedeq
Shadrapa
Shalom
Sin
Tanit - dea Luna in Cartagine
Yam - dio del mare
Yarikh - dio Luna

Che continua nella lista qui sotto:
Lista delle mille ed una divinità

E' una domanda legittima. Un po' come in quella battuta dei Simpson's in cui Homer, la domenica mattina, dice a Marge: "Marge, ma se avessimo sbagliato religione? Ogni domenica faremmo diventare Dio più furioso!..."

Tornato dal mio viaggio, oltre a ruzzolarmi nelle margherite, decisi di spiluccare un po' tutte le religioni rivelate: il Corano, testi Buddisti, testi Induisti. C'era una cosa che mancava quando leggevo questi libri: non mi prendeva quel 'fuoco sacro' che mi avviluppava tutto intero quanto mi gustavo un brano del vangelo o una lettera di Paolo (di Tarso). Diciamo che questo 'fuoco sacro' s'è cominciato a farsi vivo da quando ho dato una svolta, come dire..., depauperistica alla mia vita. Se ti dai al depauperismo, ed è la prima cosa che ti viene (e ti verrà) chiesta, esame propedeutico e condicio sine qua non a che cominci a soffiare quel vento, a volte copioso, a volte calmo, che prende il nome di Consolatore, Paraclito, Santo Spirito, che dir si voglia.
Perché solo se uno fa una roba del genere avviene quanto promesso qui dentro...
Spoiler:
Gli disse Giuda, non l'Iscariota: «Signore, come è accaduto che devi manifestarti a noi e non al mondo?». [23]Gli rispose Gesù: «Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui. [24]Chi non mi ama non osserva le mie parole; la parola che voi ascoltate non è mia, ma del Padre che mi ha mandato.

Insomma, sono sicuro di quanto dico, perché sono inspirato dall'alto. O, meglio, da dentro...

angelo



(*) E' un moderatore in Uaar, che scriveva anche qui. Ma essendo Giudeo/Juden/Rabbino/Circonciso, ed avendo avuto bisticci col buon Rusp nei suoi slanci nazi, ora non si fa più vivo...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 6:38

Figa, avevo detto che mi verrà giù il tetto...
cazzo se non son profetico...

boxed

Corsera: La terra non smette di tremare al Centronord All'alba nuova scossa (4.5) a Ravenna e Cervia



" Una scossa di terremoto con magnitudo 4.5 si è verificata alle 6.08 con epicentro al largo di Ravenna, in Romagna, ad una profondità di circa 25 chilometri. Il terremoto è stato avvertito anche nelle Marche. Le zone vicine all'epicentro (guarda) sono Ravenna, Cervia e Alfonsine. Secondo la Protezione Civile, al momento non si registrano danni a persone o cose.
IN MARE - Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l'epicentro si trova a 25,6 chilometri di profondità, al largo della costa. La scossa è stata avvertita distintamente anche ad Ancona e Pesaro. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco, carabinieri e polizia. Durante la notte, tra le 2 e le 6 del mattino, sono state in tutto tre le scosse che hanno fatto tremare ancora la Pianura padana. La prima era di magnitudo 2.2. Alle 2,25, un altro sisma lieve - di magnitudo 2.9 - si è verificato anche a Benevento."

Se tanto mi da tanto, questa penisola su cui siamo accampati ha cominciato a salpare...



avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da teto il Mer 6 Giu - 6:59

holubice ha scritto:
Tornato dal mio viaggio, oltre a ruzzolarmi nelle margherite, decisi di spiluccare un po' tutte le religioni rivelate: il Corano, testi Buddisti, testi Induisti. C'era una cosa che mancava quando leggevo questi libri: non mi prendeva quel 'fuoco sacro' che mi avviluppava tutto intero quanto mi gustavo un brano del vangelo o una lettera di Paolo (di Tarso). Diciamo che questo 'fuoco sacro' s'è cominciato a farsi vivo da quando ho dato una svolta, come dire..., depauperistica alla mia vita.

Almeno ti rendi conto che la tua è una posizione irrazionale basata solo sull'emotività? A quanto ho capito uno dei tuoi compiti qui è convertirci ma anche se tu ci riuscissi (cosa impossibile, nemmeno in altri universi paralleli) perchè tutti noi dovremmo prendere come buono il vangelo e non gli altri testi sacri? Sinceramente mi "prende" di più questa lettera ( http://www.libriperlapace.it/marino/scn_text/indiani.html ) che i vangeli o le lettere di Paolo. Trovo molto più "convincente" il buddismo con il suo approccio fisio-psicologico alla religione come cura dei disagi mentali/psicologici derivanti dall’attaccamento e dal desiderio, il suo atteggiamento antimetafisico e la compassione verso tutti gli esseri viventi
avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Mer 6 Giu - 8:10

holubice ha scritto:A quanto pare, è solo questione di giorni...

RT: Israel takes back promise to Obama not to attack Iran before the election



"Sources from inside Washington, DC are telling the international media that Israeli leadership is upset with US President Barack Obama’s handling of Iran’s alleged nuclear threat and may take military action before the November election.
The Debka news agency quotes sources from America’s capital that say Israel has withdrawn its earlier promise to avoid striking Iran before the upcoming US presidential election this fall. The reason, reports Debka, heavily revolves around President Obama’s refusal to side with Israel’s demands in dealing with the rumored emerging threat of a nuclear program in Iran.
Previously, authorities in Israel told the White House that they would refrain from striking Iran until after Election Day as to avoid marring the race by possibly involving the US in an international war. Because President Obama has not put his foot down on Iran’s alleged nuclear warhead procurement plan, Israeli officials are not reportedly willing to attack at any moment."


boxed

La famosa primavera araba, ergo ipocrisia a vagonate nei nostri media, ovvero come vedere gli interessi di USraele nell'area paese per paese:

- Tunisia, dove è iniziata o meglio dove è scoppiata una crisi causata da lontano dall'incremento dei prezzi dei cereali già dal 2007 a seguire, speculazioni finanziarie e occidente ricco che ha incominciato a usare coltivazioni per biocarburanti, una delle più enormi minchiate sia dal punto di vista energetico (bilancio energia impiegata/energia ottenuta e peggio dal punto di vista sociale mondiale: i ricchi si fanno la benzina con i cereali e i poveri muiono di fame nel terzo mondo, genialata da pseudoverdi salottieri con conti in Svizzera no comment), dato che la Tunisa non conta una beata minchia, lassez faire tanto i nuovi saranno controllabili come quelli di prima.

- Egitto, purtroppo non hanno potuto controllarla e mantenere il vecchio servo USraeliano, ma sacrificato il vecchio schifoso. Il vecchio sistema di potere sta cercando di tenere con l'aiuto esterno e un po' di ipocrisia, in questo paese Israele ha tutto da perdere nei cambiamenti, qualcosa lo hanno perso (ghetto Saza senza più confini chiusi da servi egiziani), hanno un po' di paura dei Fratelli Musulmani, di sicuro staranno lavorando per comprarne la dirigenza contandoi sul fatto che la corruzione è facile in quelle popolazioni.

- Libia, mucho petrolio, guerra e nuovo maggiore controllo sul petrolio libico con i lacché Inglesi e francesi in testa.

- Siria, vera spina nel fianco per Israele, hanno fatto di tutto per causare scontri tribali religiosi (sunniti Vs sciiti al potere), Assad sciita, alleato del nemico mortale Iran e Russia è la vera vittima su cui stanno lavorando duro gli ebrei.

- Bahrein, la cartina di tornasole dell'ipocrisa dei media occidentali, monarchia sunnita alleata di USraele, maggioranza sciita che protesta da anni, con morti in piazza, hai visto quanti servizi sui nostri media? 2/3 quando c'è stato il Grand Premio, se fanno le riforme, o delle libere elezioni, vanno al governo gli sciiti (Ovvero sempre semiti tribal/religiosi), si alleano con l'Iran e per il petrolio del Golfo è un problema enorme, ergo USraele NON PERMETTERA' mai una minima riforma in Bahrein.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49866
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 10:04

teto ha scritto:
holubice ha scritto:
Tornato dal mio viaggio, oltre a ruzzolarmi nelle margherite, decisi di spiluccare un po' tutte le religioni rivelate: il Corano, testi Buddisti, testi Induisti. C'era una cosa che mancava quando leggevo questi libri: non mi prendeva quel 'fuoco sacro' che mi avviluppava tutto intero quanto mi gustavo un brano del vangelo o una lettera di Paolo (di Tarso). Diciamo che questo 'fuoco sacro' s'è cominciato a farsi vivo da quando ho dato una svolta, come dire..., depauperistica alla mia vita.
Almeno ti rendi conto che la tua è una posizione irrazionale basata solo sull'emotività? A quanto ho capito uno dei tuoi compiti qui è convertirci ma anche se tu ci riuscissi (cosa impossibile, nemmeno in altri universi paralleli) perchè tutti noi dovremmo prendere come buono il vangelo e non gli altri testi sacri? Sinceramente mi "prende" di più questa lettera ( http://www.libriperlapace.it/marino/scn_text/indiani.html ) che i vangeli o le lettere di Paolo. Trovo molto più "convincente" il buddismo con il suo approccio fisio-psicologico alla religione come cura dei disagi mentali/psicologici derivanti dall’attaccamento e dal desiderio, il suo atteggiamento antimetafisico e la compassione verso tutti gli esseri viventi
Prendi in mano un vangelo.
Comincia a leggerlo.
Fai tutto (ripeto tutto) quello che c'è scritto. Letteralmente parola per parola, punteggiatura compresa.
Dopo un paio di capitoli proverai quello che sento io.
E proverai quello che ho sentito io.

E ti verranno anche a prendere(*).



(*) In questo si spiegano le parole di Paolo: "L'intelligenza di Dio è folle per l'intelligenza del mondo" (le parole sono più o meno così, magari vi riporto il passo preciso, altrimenti Rusp fa il labbretto...).
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 10:11

Rasputin ha scritto:
- Tunisia, dove è iniziata o meglio dove è scoppiata una crisi causata da lontano dall'incremento dei prezzi dei cereali già dal 2007 a seguire, speculazioni finanziarie e occidente ricco che ha incominciato a usare coltivazioni per biocarburanti, una delle più enormi minchiate sia dal punto di vista energetico (bilancio energia impiegata/energia ottenuta e peggio dal punto di vista sociale mondiale: i ricchi si fanno la benzina con i cereali e i poveri muiono di fame nel terzo mondo, genialata da pseudoverdi salottieri con conti in Svizzera no comment), dato che la Tunisa non conta una beata minchia, lassez faire tanto i nuovi saranno controllabili come quelli di prima.



C'era una bella vignetta, che purtroppo ora non riesco a ritrovare, in cui uno chiedeva al possessore di un SUV:

-"Quanto fa con un litro?"
-"30 morti per fame.."



avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Mer 6 Giu - 10:11

holubice ha scritto:
E ti verranno anche a prendere(*).

Questo è poco ma sicuro, la questione è solo chi arriva prima, se la polizia o la croce verde.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49866
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Avalon il Mer 6 Giu - 10:16

holubice ha scritto:Figa, avevo detto che mi verrà giù il tetto...
cazzo se non son profetico...



Corsera: La terra non smette di tremare al Centronord All'alba nuova scossa (4.5) a Ravenna e Cervia



" Una scossa di terremoto con magnitudo 4.5 si è verificata alle 6.08 con epicentro al largo di Ravenna, in Romagna, ad una profondità di circa 25 chilometri. Il terremoto è stato avvertito anche nelle Marche. Le zone vicine all'epicentro (guarda) sono Ravenna, Cervia e Alfonsine. Secondo la Protezione Civile, al momento non si registrano danni a persone o cose.
IN MARE - Secondo i dati dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l'epicentro si trova a 25,6 chilometri di profondità, al largo della costa. La scossa è stata avvertita distintamente anche ad Ancona e Pesaro. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco, carabinieri e polizia. Durante la notte, tra le 2 e le 6 del mattino, sono state in tutto tre le scosse che hanno fatto tremare ancora la Pianura padana. La prima era di magnitudo 2.2. Alle 2,25, un altro sisma lieve - di magnitudo 2.9 - si è verificato anche a Benevento."

Se tanto mi da tanto, questa penisola su cui siamo accampati ha cominciato a salpare...








Sì, porcaloca, una volta che alle sei dormivo ancora mi ha svegliato il terremoto. E per fortuna che mi ha solo svegliato, visto che la mia reazione istintiva a sentir ballare il letto è stata 'ah, il terremoto di nuovo, ok, mi rigiro, ronf'.

La nostra penisola, come tutto il resto della crosticina di questo interiormente fluido pianeta, fa esattamente quello che fanno tutte le diligenti zolle tettoniche: si sposta, tira, si stiracchia, si strappa e s'incricca.

(sì, è più meno quello che fa pure la mia schiena - che però non è abitata se non saltuariamente dal gatto e nessuno se ne fa un problema, neanche io ormai)

Che poi non ci vuole un grande dono della profezia a predire 'un terremoto prima o poi un una zona bestialmente sismica'...

Con ciò, spero di cuore che il tuo tetto non venga affatto giù e che stiate tutti bene

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 10:23

Quando uno dice la Provvidenza...

Vi ho accennato qualche pagina addietro che l'usofrutto vitalizio è la via tranquilla alla salvezza. Ora cerco di spiegarmi più in dettaglio:

Possiedo una piccola casa. E' in uno scoppiettante quartiere multietnico e multicolore periferico. Tutto quello che si può riuscire a comperare se uno guadagna effettivamente 34.400 euro lordi effettivi (32.000 quest'anno). Ciononostante, voi mi insegnate, questo confligge con la mia relidroga, che prevede discepoli privi di qualsiasi avere. Solo che il sottoscritto un tetto alla propria famiglia lo deve pur fornire. Come disse il buon Lenin:

"Che fare?"

Manco a farlo a posta, giusto ieri mi chiama un mio amico, mi dice circa un compleanno, si parla del più, del meno, del per e del diviso. Poi mi chiede se sono interessato a comperare la casa di fianco alla sua: è una casa il doppio della mia, in una zona industriale, ma nella propaggine che rimane attaccata ad un bel quartiere ed una bella zona (200 metri). Io e lui rimarremmo di casa sopra ad un capannone, ma sotto c'è un deposito di edilizia, quindi niente fumi tossici, né grossi rumori. Casa sua la conosco, e so che è un bel prendere. Il proprietario è suo suocero che, dovendo ripagare dei mutui, ha bisogno di liquidarla e avere del cash. La mette allo stesso prezzo della mia. Lui sarebbe contento fossi io il nuovo vicino, perché sa che noi mistici, oltre a rompere un po' il ca$$o circa Ezechiele e Isaia, per il resto siamo tranquilli.

Voi cosa mi suggerireste?








avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da renus il Mer 6 Giu - 10:28

mi sono perso il filo dell'apocalisse...
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da BestBeast il Mer 6 Giu - 10:39

Padremus? Sei Padremus vero?

Esatto.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Mer 6 Giu - 10:45

BestBeast ha scritto:
Padremus? Sei Padremus vero?

Esatto.

Non era "Padrums"? (Il nostro holu qui mi sa che soffre di serie deformazioni "Professionali") hihihihih

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49866
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 10:47

Avalon ha scritto:Sì, porcaloca, una volta che alle sei dormivo ancora mi ha svegliato il terremoto. E per fortuna che mi ha solo svegliato, visto che la mia reazione istintiva a sentir ballare il letto è stata 'ah, il terremoto di nuovo, ok, mi rigiro, ronf'.
La nostra penisola, come tutto il resto della crosticina di questo interiormente fluido pianeta, fa esattamente quello che fanno tutte le diligenti zolle tettoniche: si sposta, tira, si stiracchia, si strappa e s'incricca.
(sì, è più meno quello che fa pure la mia schiena - che però non è abitata se non saltuariamente dal gatto e nessuno se ne fa un problema, neanche io ormai)
Che poi non ci vuole un grande dono della profezia a predire 'un terremoto prima o poi un una zona bestialmente sismica'...
Con ciò, spero di cuore che il tuo tetto non venga affatto giù e che stiate tutti bene
Circa il terremoto io chiedo la stessa grazia invocata a suo tempo da Sant'Agostino circa la castità.

Dammela Signore, ma non subito, subito...


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da renus il Mer 6 Giu - 10:50

traduci in un linguaggio comprensibile questa pseudo battuta?

e poi non è un atto di egoismo quello di disturbare un dio per fini propri o comunque circoscritti?

senza contare che lui dovrebbe già sapere quello che vuoi, quindi non ha senso l'invocazione o la preghiera.
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 10:51

Rasputin ha scritto:
BestBeast ha scritto:
Padremus? Sei Padremus vero?
Esatto.
Non era "Padrums"? (Il nostro holu qui mi sa che soffre di serie deformazioni "Professionali")

Insomma, dai che hai capito. Col linguaggio forestiero uno è giustificato.

Padremus, ho riconosciuto subito il tuo stile soda-caustico.


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Mer 6 Giu - 10:59

renus ha scritto:mi sono perso il filo dell'apocalisse...

Coraggio Renus, il meglio è passato...


Devi pazientare un po' però, che sono per 3 giorni in missione. Ci rivediamo domenica, per il corpus domini.

Mi raccomando, armatevi per tempo di candele per la processione.

Che... se tanto mi da tanto, tra poco farete a sberle per procurarvele...

Spoiler:
[1]Il regno dei cieli è simile a dieci vergini che, prese le loro lampade, uscirono incontro allo sposo. [2]Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; [3]le stolte presero le lampade, ma non presero con sé olio; [4]le sagge invece, insieme alle lampade, presero anche dell'olio in piccoli vasi. [5]Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e dormirono. [6]A mezzanotte si levò un grido: Ecco lo sposo, andategli incontro! [7]Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. [8]E le stolte dissero alle sagge: Dateci del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono. [9]Ma le sagge risposero: No, che non abbia a mancare per noi e per voi; andate piuttosto dai venditori e compratevene. [10]Ora, mentre quelle andavano per comprare l'olio, arrivò lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu chiusa. [11]Più tardi arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: Signore, signore, aprici! [12]Ma egli rispose: In verità vi dico: non vi conosco. [13]Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l'ora.

avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6212
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 41 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22 ... 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum