E se le cose cominciassero a precipitare?

Pagina 40 di 41 Precedente  1 ... 21 ... 39, 40, 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Mer 27 Mar - 20:25

holubice ha scritto:...

Ricordate ragazzi: è sempre dai quattrini che bisogna incominciare.



Holu per l'amor del cielo stai calmo. Non fare gesti inconsulti, si scherzava!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16123
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Gio 28 Mar - 8:27

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:...

Ricordate ragazzi: è sempre dai quattrini che bisogna incominciare.



Holu per l'amor del cielo stai calmo. Non fare gesti inconsulti, si scherzava!
Tranquillo...
Per motivi che non mi dilungo a spiegarti/vi, più di 1.200 euro al mese non posso svinare dal mio bancomat. Se mi salta in mente qualche proposito pauperistico, prima devo consultare due o tre pubblici ufficiali, e dei tecnici. E per conoscenza, il Papa.

Ho fatto due chiacchiere con il tecnico che segue la mia causa di beatificazione/internamento e, a suo avviso, l'idea di vendere la nuda proprietà del mio piccolo appartamento, tenendomi l'usufrutto a vita ed investire il ricavato in titoli a lunga, anzi eterna, scadenza, é fattibile e non frutto di un gesto inconsulto.

Chissà, forse ho fatto immattire anche lo specialista...


:-|
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Gio 28 Mar - 8:34

Facendo le debite proporzioni, vorrei condurre la restante parte della mia via alla...



...Magnum Pi.

Ovvero, non mi faccio mancare niente, ma non éniente di mio quello che uso.

Ripeto, nelle debite proporzioni. Del tipo una utilitaria Fiat al posto di una Ferrari, un appartamento di 65 metri lordi al posto di un villone con maggiordomo palloso, e così via.

É tecnicamente fattibile.

E, leggendo bene le scritture, da diritto a pujteggio presso la mia divinità di riferimento.

:-/
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Ospite il Gio 28 Mar - 9:16

holubice ha scritto:E, leggendo bene le scritture, da diritto a pujteggio presso la mia divinità di riferimento.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Gio 28 Mar - 9:58

holubice ha scritto:

Piuttosto, prova a ravanare sotto E-Bay quanto puoi tirare su per la tua collezione di cd più o meno metallici, della tua attrezzatura da deca e/o penta e/o triatlon. Questo fintanto che il denaro avrà ancora qualche valore. Un consiglio: spicciati.

Ovviamente non serve che ti stia spiegare che fine gli devi far fare a quella pecunia.

Sisi, certo. Tu nel frattempo spicciati a prendere un altro appuntamento, se no finisci in cella imbottita un'altra volta Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51149
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da jillo il Gio 28 Mar - 12:05

holubice ha scritto:Facendo le debite proporzioni, vorrei condurre la restante parte della mia via alla...



...Magnum Pi.

Ovvero, non mi faccio mancare niente, ma non éniente di mio quello che uso.

Ripeto, nelle debite proporzioni. Del tipo una utilitaria Fiat al posto di una Ferrari, un appartamento di 65 metri lordi al posto di un villone con maggiordomo palloso, e così via.

É tecnicamente fattibile.

E, leggendo bene le scritture, da diritto a pujteggio presso la mia divinità di riferimento.

:-/

"nessuno può servire a due signori; perchè o ne odierà l'uno, e amerà l'altro; ovvero, si atterrà all'uno, e sprezzerà l'altro, voi non potete servire a Dio ed a mammona".(Matteo 6:24)

Appunto, col modello Mgnum PI. tecnicamente non saresti proprietario di nulla ... come ottenere il massimo col minimo sforzo.
Mitico!

jillo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1832
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.08.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Gio 28 Mar - 19:06

jillo ha scritto:
holubice ha scritto:Facendo le debite proporzioni, vorrei condurre la restante parte della mia via alla...



...Magnum Pi.

Ovvero, non mi faccio mancare niente, ma non éniente di mio quello che uso.

Ripeto, nelle debite proporzioni. Del tipo una utilitaria Fiat al posto di una Ferrari, un appartamento di 65 metri lordi al posto di un villone con maggiordomo palloso, e così via.

É tecnicamente fattibile.

E, leggendo bene le scritture, da diritto a pujteggio presso la mia divinità di riferimento.

:-/

"nessuno può servire a due signori; perchè o ne odierà l'uno, e amerà l'altro; ovvero, si atterrà all'uno, e sprezzerà l'altro, voi non potete servire a Dio ed a mammona".(Matteo 6:24)

Appunto, col modello Mgnum PI. tecnicamente non saresti proprietario di nulla ... come ottenere il massimo col minimo sforzo.
Mitico!
Hai visto? Hai visto? Te lo dicevo che tu e Holu sareste andati d'accordissimo! Che bel duo! Batman e Robin! Dài, ragazzi, adesso dateci dentro! Io sono qua con birrone gelato e patatine!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16123
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da jessica il Gio 28 Mar - 19:09

jillo ha scritto:
Appunto, col modello Mgnum PI. tecnicamente non saresti proprietario di nulla ... come ottenere il massimo col minimo sforzo.
Mitico!

un po' come il papa...

lookaround
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6705
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Gio 28 Mar - 19:24

Minsky ha scritto:
jillo ha scritto:
holubice ha scritto:Facendo le debite proporzioni, vorrei condurre la restante parte della mia via alla...
...Magnum Pi.
Ovvero, non mi faccio mancare niente, ma non éniente di mio quello che uso.
Ripeto, nelle debite proporzioni. Del tipo una utilitaria Fiat al posto di una Ferrari, un appartamento di 65 metri lordi al posto di un villone con maggiordomo palloso, e così via.
É tecnicamente fattibile.
E, leggendo bene le scritture, da diritto a pujteggio presso la mia divinità di riferimento.
:-/
"nessuno può servire a due signori; perchè o ne odierà l'uno, e amerà l'altro; ovvero, si atterrà all'uno, e sprezzerà l'altro, voi non potete servire a Dio ed a mammona".(Matteo 6:24)
Appunto, col modello Mgnum PI. tecnicamente non saresti proprietario di nulla ... come ottenere il massimo col minimo sforzo.
Mitico!
Hai visto? Hai visto? Te lo dicevo che tu e Holu sareste andati d'accordissimo! Che bel duo! Batman e Robin! Dài, ragazzi, adesso dateci dentro! Io sono qua con birrone gelato e patatine!
Il mio ragionamento è speculare al quello di questo signore qui dentro, facendo attenzione a quanto vi ho grassettato (okkio, materiale mistico):
Spoiler:
Diceva anche ai discepoli: «C'era un uomo ricco che aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. [2]Lo chiamò e gli disse: Che è questo che sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché non puoi più essere amministratore. [3]L'amministratore disse tra sé: Che farò ora che il mio padrone mi toglie l'amministrazione? Zappare, non ho forza, mendicare, mi vergogno. [4]So io che cosa fare perché, quando sarò stato allontanato dall'amministrazione, ci sia qualcuno che mi accolga in casa sua. [5]Chiamò uno per uno i debitori del padrone e disse al primo: [6]Tu quanto devi al mio padrone? Quello rispose: Cento barili d'olio. Gli disse: Prendi la tua ricevuta, siediti e scrivi subito cinquanta. [7]Poi disse a un altro: Tu quanto devi? Rispose: Cento misure di grano. Gli disse: Prendi la tua ricevuta e scrivi ottanta. [8]Il padrone lodò quell'amministratore disonesto, perché aveva agito con scaltrezza. I figli di questo mondo, infatti, verso i loro pari sono più scaltri dei figli della luce.
Il buon uso del denaro

[9]Ebbene, io vi dico: Procuratevi amici con la disonesta ricchezza, perché, quand'essa verrà a mancare, vi accolgano nelle dimore eterne.

[10]Chi è fedele nel poco, è fedele anche nel molto; e chi è disonesto nel poco, è disonesto anche nel molto.

[11]Se dunque non siete stati fedeli nella disonesta ricchezza, chi vi affiderà quella vera? [12]E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra?

[13]Nessun servo può servire a due padroni: o odierà l'uno e amerà l'altro oppure si affezionerà all'uno e disprezzerà l'altro. Non potete servire a Dio e a mammona».

E poi io ora debbo continuare ad assicurare un tetto a consorte e prole. Potrei vender tutto e poi cercare qualcuno che sia mosso a compassione dal bel gesto e mi ceda una delle sue 30 case al mare. Oppure cedergli la mia, di casa, e fare in modo che ci permetta di starci.

Qualcuno è interessato ad una nuda proprietà?

Prezzo molto conveniente.







avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Gio 28 Mar - 19:31

C'è qualcuno in grado di aiutarmi a capire questa tabella sulle percentuali dell'Usufrutto e la Nuda Proprietà?

Come calcolare Usufrutto e Nuda Proprietà


Etá del beneficiario
(Anni compiuti)
CoefficenteValore dellUsufrutto %Valore nuda Proprietá %
Da 1 a 20
Da 21 a 30
Da 31 a 40
Da 41 a 45
Da 46 a 50
Da 51 a 53
Da 54 a 56
Da 57 a 60
Da 61 a 63
Da 64 a 66
Da 67 a 69
Da 70 a 72
Da 73 a 75
Da 76 a 78
Da 79 a 82
Da 83 a 86
Da 87 a 92
Da 93 a 99

A me spetterebbe la percentuale a destra, in base alla mia età?
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Gio 28 Mar - 22:17

holubice ha scritto:C'è qualcuno in grado di aiutarmi a capire questa tabella sulle percentuali dell'Usufrutto e la Nuda Proprietà?

Come calcolare Usufrutto e Nuda Proprietà


Etá del beneficiario
(Anni compiuti)
CoefficenteValore dellUsufrutto %Valore nuda Proprietá %
Da 1 a 20
Da 21 a 30
Da 31 a 40
Da 41 a 45
Da 46 a 50
Da 51 a 53
Da 54 a 56
Da 57 a 60
Da 61 a 63
Da 64 a 66
Da 67 a 69
Da 70 a 72
Da 73 a 75
Da 76 a 78
Da 79 a 82
Da 83 a 86
Da 87 a 92
Da 93 a 99

A me spetterebbe la percentuale a destra, in base alla mia età?
Sì, è così. Quella è la percentuale del prezzo di mercato che potresti ottenere dalla vendita della nuda proprietà. Ovviamente, se c'è mercato per l'immobile che vuoi vendere. Qui dalle mie parti non si vende più nemmeno un capanno per gli attrezzi.

Senti Holu, ma quella parabola che continui a citare, io non ho mica capito cosa dovrebbe significare. Me lo spiegheresti?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16123
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Guin il Ven 29 Mar - 7:42

Detto molto semplicemente la prima colonna è un coefficiente che va usato in una formula di matematica finanziaria che ora non ho voglia di andare a cercare (la studiai quando andavo a scuola), le altre due come ha detto Minsky sono appunto le percentuali del valore dell’ usufrutto e della nuda proprietà: se è bassa l’età dell’usufruttuario è alta quella dell’usufrutto e bassa quella della nuda proprietà, questo perché più l’usufruttuario è giovane meno sono le possibilità che ci lasci le penne in tempi brevi e che il bene passi a colui che ne ha la nuda proprietà.
avatar
Guin
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 30.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 29 Mar - 10:59

Guin ha scritto:Detto molto semplicemente la prima colonna è un coefficiente che va usato in una formula di matematica finanziaria che ora non ho voglia di andare a cercare (la studiai quando andavo a scuola), le altre due come ha detto Minsky sono appunto le percentuali del valore dell’ usufrutto e della nuda proprietà: se è bassa l’età dell’usufruttuario è alta quella dell’usufrutto e bassa quella della nuda proprietà, questo perché più l’usufruttuario è giovane meno sono le possibilità che ci lasci le penne in tempi brevi e che il bene passi a colui che ne ha la nuda proprietà.
Grazie.

avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 29 Mar - 11:18

Sì, è così. Quella è la percentuale del prezzo di mercato che potresti ottenere dalla vendita della
nuda proprietà. Ovviamente, se c'è mercato per l'immobile che vuoi vendere. Qui dalle mie parti
non si vende più nemmeno un capanno per gli attrezzi.
Senti Holu, ma quella parabola che continui a citare, io non ho mica capito cosa dovrebbe
significare. Me lo spiegheresti?
Infatti, di tutte le parabole, quella dell'amministratore disonesto, che alla fine viene lodato, é ben strana.

Ma il senso é questo:

I figli di questo mondo, detti anche uomini di mondo, detti sovente anche figli di /u||ana, sono coloro che sono abili nel trarre vantaggi da tutte le situazioni che si trovano intorno. Quasi sempre si arricchiscono. E quasi sempre la loro é una 'disonesta ricchezza'. E mi sa tanto che la ricchezza, sopra una certa cifra, é sempre disonesta.

Ebbene, quanto é narrato indica al malandrino una maniera per scamparsela, quando questi realizza la cazzata che ha fatto sin lì. Il denaro, la sua brama, é ciò che l'ha inguaiato, ma se lo impiega per aiutare qualcuno nelbisogno, questo qualcuno al momento giusto ricorderanno a chi di dovere di averlo ricevuto.

Tutto questo, ovvero il poterla farla franca per il rotto della cuffia, per un parametro e logica umana é piuttosto ingiusto.

Ma noi abbiamo a che fare con qualcuno che aiuta chi si vuole far aiutare.

Il denaro é quello che ne frega di più. Ma é sempre il denaro che può anche salvati. All'istante.

Sempre che uno rinsavisca.
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 29 Mar - 11:23

Nella mia città stanno facendo un'ordinanza per fare accalappiare dalla polizia i neretti che elimosinano nei parcheggi.

Male. Perché costoro, che saranno nella linea di destra, al momento giusto potrebbero alzare il dito e dire:

"Quello là un giorno, nel parcheggio del mercato, inspiegabilmente mi ha dato cento euro"



Meditate gente, meditate....
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da teto il Ven 29 Mar - 11:38

holubice ha scritto:Nella mia città stanno facendo un'ordinanza per fare accalappiare dalla polizia i neretti che elimosinano nei parcheggi.

Male. Perché costoro, che saranno nella linea di destra, al momento giusto potrebbero alzare il dito e dire:

"Quello là un giorno, nel parcheggio del mercato, inspiegabilmente mi ha dato cento euro"



Meditate gente, meditate....

quei 100 euro possono non bastare

attenzione, contenuto mistico
Spoiler:

Mc 12,38-44 - Diceva loro mentre insegnava: «Guardatevi dagli scribi, che amano passeggiare in lunghe vesti, ricevere saluti nelle piazze, avere i primi seggi nelle sinagoghe e i primi posti nei banchetti. Divorano le case delle vedove e ostentano di fare lunghe preghiere; essi riceveranno una condanna più grave».
E sedutosi di fronte al tesoro, osservava come la folla gettava monete nel tesoro. E tanti ricchi ne gettavano molte. Ma venuta una povera vedova vi gettò due spiccioli, cioè un quattrino. Allora, chiamati a sé i discepoli, disse loro: «In verità vi dico: questa vedova ha gettato nel tesoro più di tutti gli altri. Poiché tutti hanno dato del loro superfluo, essa invece, nella sua povertà, vi ha messo tutto quello che aveva, tutto quanto aveva per vivere».

avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Ven 29 Mar - 21:08

holubice ha scritto:
Infatti, di tutte le parabole, quella dell'amministratore disonesto, che alla fine viene lodato, é ben strana.

Ma il senso é questo:

I figli di questo mondo, detti anche uomini di mondo, detti sovente anche figli di /u||ana, sono coloro che sono abili nel trarre vantaggi da tutte le situazioni che si trovano intorno. Quasi sempre si arricchiscono. E quasi sempre la loro é una 'disonesta ricchezza'. E mi sa tanto che la ricchezza, sopra una certa cifra, é sempre disonesta.

Ebbene, quanto é narrato indica al malandrino una maniera per scamparsela, quando questi realizza la cazzata che ha fatto sin lì. Il denaro, la sua brama, é ciò che l'ha inguaiato, ma se lo impiega per aiutare qualcuno nel bisogno, questo qualcuno al momento giusto ricorderanno a chi di dovere di averlo ricevuto.

Tutto questo, ovvero il poterla farla franca per il rotto della cuffia, per un parametro e logica umana é piuttosto ingiusto.

Ma noi abbiamo a che fare con qualcuno che aiuta chi si vuole far aiutare.

Il denaro é quello che ne frega di più. Ma é sempre il denaro che può anche salvati. All'istante.

Sempre che uno rinsavisca.
L'affermazione in grassettato mi trova d'accordo. Quanto al resto: se il capo supremo sa già tutto, come dovrebbe sapere tutto, essendo tale, che bisogno ha di farsi raccontare da altri chi è stato munifico e generoso e chi no? A parte questo, una grossa pecca che scorgo nel tuo ragionamento, è che non puoi quasi mai sapere se il beneficiario del tuo aiuto ne sia davvero bisognoso e meritevole (lasciamo pure in secondo piano il "meritevole"). A meno che, non sia qualcuno che conosci bene. Però aiutare qualcuno che si conosce viene molto più spontaneo che non aiutare uno sconosciuto. Insomma, vedendola anche da un punto di vista utilitaristico (se ce ne fosse bisogno, ci tengo a precisare che questo è tutto solo un pour parler), come fai a sentirti sicuro e garantito che i beneficiari della tua generosità siano di quelli che occuperanno la "fila di destra" come la chiami tu, e che avranno la possibilità di intercedere in tuo favore? Vedi dov'è la grinza del ragionamento?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16123
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 30 Mar - 11:11

Minsky ha scritto:L'affermazione in grassettato mi trova d'accordo. Quanto al resto: se il capo supremo sa già tutto, come dovrebbe sapere tutto, essendo tale, che bisogno ha di farsi raccontare da altri chi è stato munifico e generoso e chi no? A parte questo, una grossa pecca che scorgo nel tuo ragionamento, è che non puoi quasi mai sapere se il beneficiario del tuo aiuto ne sia davvero bisognoso e meritevole (lasciamo pure in secondo piano il "meritevole"). A meno che, non sia qualcuno che conosci bene. Però aiutare qualcuno che si conosce viene molto più spontaneo che non aiutare uno sconosciuto. Insomma, vedendola anche da un punto di vista utilitaristico (se ce ne fosse bisogno, ci tengo a precisare che questo è tutto solo un pour parler), come fai a sentirti sicuro e garantito che i beneficiari della tua generosità siano di quelli che occuperanno la "fila di destra" come la chiami tu, e che avranno la possibilità di intercedere in tuo favore? Vedi dov'è la grinza del ragionamento?
Un giaccone usato, una paio di scarpe usate prese alla Caritas dai sacconi che lasciamo nei gabbiotti delle nostre strade strade. Quei due indizi, con buona approssimazione, mi dicono che quelli sono della fila 'di destra'.

Per sedare la nostra coscienza, ci diciamo spesso che il denaro che potremmo dare a qualche Onlus in giro per il mondo molto probabilmente verrà rubata da qualche malandrino al suo interno. Il che, talvolta, è vero.

Corsera: Tre anni di reclusione per Edoardo Costa L'attore accusato di truffa e appropriazione Si sarebbe appropriato di soldi versati in beneficenza all'associazione a favore dei paesi poveri da lui fondata



Ma una delle cose belle della globalizzazione è che ci ha portato una sacco di gente che muore di fame direttamente sotto casa nostra. Talvolta, direttamente dentro casa nostra... baby Insomma, la transazione diventa senza intermediari: denaro che passa dal tuo palmo della mano, al suo palmo della mano.

"Nun ce stanne cazz d'appene pe' continuà a nun fa niente"

Come direbbero all'ombra del Vesuvio.


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 30 Mar - 11:19

teto ha scritto:quei 100 euro possono non bastare

attenzione, contenuto mistico
Attenzione, altro contenuto mistico:

Mc 12,38-44 - Diceva loro mentre insegnava: «Guardatevi dagli scribi, che amano passeggiare in lunghe vesti, ricevere saluti nelle piazze, avere i primi seggi nelle sinagoghe e i primi posti nei banchetti. Divorano le case delle vedove e ostentano di fare lunghe preghiere; essi riceveranno una condanna più grave».
E sedutosi di fronte al tesoro, osservava come la folla gettava monete nel tesoro. E tanti ricchi ne gettavano molte. Ma venuta una povera vedova vi gettò due spiccioli, cioè un quattrino. Allora, chiamati a sé i discepoli, disse loro: «In verità vi dico: questa vedova ha gettato nel tesoro più di tutti gli altri. Poiché tutti hanno dato del loro superfluo, essa invece, nella sua povertà, vi ha messo tutto quello che aveva, tutto quanto aveva per vivere».
Ah... sfondi una porta aperta.

L'ottimo, è rimanere senza un becco d'un quattrino:

Attenzione, altro contenuto mistico:
Ed ecco un tale gli si avvicinò e gli disse: «Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?». [17]Egli rispose: «Perché mi interroghi su ciò che è buono? Uno solo è buono. Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti». [18]Ed egli chiese: «Quali?». Gesù rispose: «Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, [19]onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso». [20]Il giovane gli disse: «Ho sempre osservato tutte queste cose; che mi manca ancora?». [21]Gli disse Gesù: «Se vuoi essere perfetto, và, vendi quello che possiedi, dallo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; poi vieni e seguimi». [22]Udito questo, il giovane se ne andò triste; poiché aveva molte ricchezze.
Il pericolo delle ricchezze
[23]Gesù allora disse ai suoi discepoli: «In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. [24]Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli». [25]A queste parole i discepoli rimasero costernati e chiesero: «Chi si potrà dunque salvare?». [26]E Gesù, fissando su di loro lo sguardo, disse: «Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile».

... e in questo modo, in un colpo solo, raggiungi la perfezione.

Ma se ti sa un po' fatica, anche dare una smezzata al patrimonio è un bel prendere:

Attenzione, altro contenuto mistico:
Entrato in Gerico, attraversava la città. [2]Ed ecco un uomo di nome Zaccheo, capo dei pubblicani e ricco, [3]cercava di vedere quale fosse Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, poiché era piccolo di statura. [4]Allora corse avanti e, per poterlo vedere, salì su un sicomoro, poiché doveva passare di là. [5]Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: «Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua». [6]In fretta scese e lo accolse pieno di gioia. [7]Vedendo ciò, tutti mormoravano: «E' andato ad alloggiare da un peccatore!». [8]Ma Zaccheo, alzatosi, disse al Signore: «Ecco, Signore, io do la metà dei miei beni ai poveri; e se ho frodato qualcuno, restituisco quattro volte tanto». [9]Gesù gli rispose: «Oggi la salvezza è entrata in questa casa, perché anch'egli è figlio di Abramo; [10]il Figlio dell'uomo infatti è venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto».


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 30 Mar - 11:23

Perchè spesso il "meglio" è il nemico del "buono".


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 30 Mar - 18:03

Ho controllato meglio. Il detto preciso è:

"L'ottimo è nemico del bene"


Che, all'ingrosso, è lo stesso...


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Ospite il Sab 30 Mar - 18:12

holubice ha scritto:L'ottimo, è rimanere senza un becco d'un quattrino:

Attenzione, altro contenuto mistico:
Ed ecco un tale gli si avvicinò e gli disse: «Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?». [17]Egli rispose: «Perché mi interroghi su ciò che è buono? Uno solo è buono. Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti». [18]Ed egli chiese: «Quali?». Gesù rispose: «Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, [19]onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso». [20]Il giovane gli disse: «Ho sempre osservato tutte queste cose; che mi manca ancora?». [21]Gli disse Gesù: «Se vuoi essere perfetto, và, vendi quello che possiedi, dallo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; poi vieni e seguimi». [22]Udito questo, il giovane se ne andò triste; poiché aveva molte ricchezze.
Il pericolo delle ricchezze
[23]Gesù allora disse ai suoi discepoli: «In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. [24]Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli». [25]A queste parole i discepoli rimasero costernati e chiesero: «Chi si potrà dunque salvare?». [26]E Gesù, fissando su di loro lo sguardo, disse: «Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile».
E tu cosa stai aspettando? Il tuo straccione preferito, citato nel tuo testo mistico di riferimento, ha detto esplicitamente di dare ai poveri tutto ciò che possiedi. Invece di farti bello su un forum di senza dio irrecuperabili, segui gli insegnamenti del tuo amico immaginario.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 30 Mar - 18:15

@Minsk

Se la mia chiavetta Linux usb live la faccio di tipo 'persistente', finisce che lì dentro mi ritrovo anche un piccoli disco fisso?

Installare linux su chiavetta usb in modalità persistente


Fichissimo, mo' sono pronto a tutto... Mi forgio una chiavetta con questa:

Linux Journal: The Tails Project's The Amnesic Incognito Live System


Making delirious dictators worldwide quake in their boots, the Tails Project recently announced numerous improvements to its anonymity-obsessed Linux distro, The Amnesic Incognito Live System, aka Tails. Now in version 0.7, Tails is the spiritual successor of the well-known Incognito Live System and is developed with the support of the Tor Project, an onion routing project originally developed to protect US military communications. The live distro, which runs on any PC powerful enough to run Windows XP, is based on Debian Live and runs directly from CD and/or USB Flash memory. No trace is left after using Tails, thanks to many features, such as independent operation of all software and all hardware drivers from the PC's operating system, no permanent data storage and all the channeling of all Internet connections through the Tor anonymization network. "With Tails", say the distro developers, "we provide a tongue and a pen protected by state-of-the-art cryptography to guarantee...basic human rights and allow journalists worldwide to work and communicate freely and without fear of reprisal." The journalists of these pages humbly salute the valiant effort.

Mi raccomando, tra poco riattivate l'accesso al forum via Tor.

Quello senza 'h'...





avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 30 Mar - 18:19

Fux89 ha scritto:
holubice ha scritto:L'ottimo, è rimanere senza un becco d'un quattrino:
Attenzione, altro contenuto mistico:
Ed ecco un tale gli si avvicinò e gli disse: «Maestro, che cosa devo fare di buono per ottenere la vita eterna?». [17]Egli rispose: «Perché mi interroghi su ciò che è buono? Uno solo è buono. Se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti». [18]Ed egli chiese: «Quali?». Gesù rispose: «Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non testimoniare il falso, [19]onora il padre e la madre, ama il prossimo tuo come te stesso». [20]Il giovane gli disse: «Ho sempre osservato tutte queste cose; che mi manca ancora?». [21]Gli disse Gesù: «Se vuoi essere perfetto, và, vendi quello che possiedi, dallo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; poi vieni e seguimi». [22]Udito questo, il giovane se ne andò triste; poiché aveva molte ricchezze.
Il pericolo delle ricchezze
[23]Gesù allora disse ai suoi discepoli: «In verità vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. [24]Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli». [25]A queste parole i discepoli rimasero costernati e chiesero: «Chi si potrà dunque salvare?». [26]E Gesù, fissando su di loro lo sguardo, disse: «Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile».
E tu cosa stai aspettando? Il tuo straccione preferito, citato nel tuo testo mistico di riferimento, ha detto esplicitamente di dare ai poveri tutto ciò che possiedi. Invece di farti bello su un forum di senza dio irrecuperabili, segui gli insegnamenti del tuo amico immaginario.



"Pensa per te, che a me ci penso da me..."

Dice la 'canzona'...


Ultima modifica di holubice il Sab 30 Mar - 18:25, modificato 1 volta
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6286
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Ospite il Sab 30 Mar - 18:20

E com'è che tu invece continui a pensare a noi?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 40 di 41 Precedente  1 ... 21 ... 39, 40, 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum