La famiglia naturale

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da mix il Sab 8 Set - 8:40

lupetta ha scritto:se leggete i post indietro, lo capite, io non posso continuare il discorso, altrimenti vengo spacciata per troll!
alcune persone non riescono ad essere oneste, nemmeno con se stesse.
immediato, il pensiero va a chi ha scritto questa frase
boh


lupetta ha scritto:sei favorevole all'eutanasia, ma mentre stai per morire preferisci soffrire, però se ti chiedono se stai soffrendo non rispondi, ma anzi accusi e offendi chi te lo chiede! preferisci soffrire piuttosto che ricorrere ad una cosa per la quale sei favorevole.
mha!
se poi hai esperienze dolorose che ti inducono a scrivere questo,
allora è un altro discorso.
resta il fatto che avere la possibilità di scegliere invece che imposizioni su ciò che si deve fare (ogni volta che le scelte non portano danni ad altre persone) dovrebbe essere sempre preferibile
o NO?
poi (sempre nei limiti di cui sopra) potrà fare quel che meglio preferisce.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 8:42

Fux89 ha scritto:
Ripeto: saranno cazzi dell'ipotetica persona che si trova in quella situazione? Non è che per essere favorevoli alla libertà di fare una determinata scelta sia necessario voler fare quella scelta...
appunto, che ci vuole a dirlo? sono favorevole all'autanasia, ma non la uso e soffro.
oppure la si usa ma non si vuole farlo sapere...
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Fux89 il Sab 8 Set - 8:45

lupetta ha scritto:
Fux89 ha scritto:
Ripeto: saranno cazzi dell'ipotetica persona che si trova in quella situazione? Non è che per essere favorevoli alla libertà di fare una determinata scelta sia necessario voler fare quella scelta...
appunto, che ci vuole a dirlo? sono favorevole all'autanasia, ma non la uso e soffro.
oppure la si usa ma non si vuole farlo sapere...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 8:46

Fux89 ha scritto:
fa niente dai.
tu che tipo di relazione hai/hai avuto? se ti va di dirlo.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 11:51

Come dire che un etero non può essere favorevole ai matrimoni omosessuali?
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Steerpike il Sab 8 Set - 12:05

lupetta ha scritto:
alcune persone non riescono ad essere oneste, nemmeno con se stesse.
sei favorevole all'eutanasia, ma mentre stai per morire preferisci soffrire, però se ti chiedono se stai soffrendo non rispondi, ma anzi accusi e offendi chi te lo chiede! preferisci soffrire piuttosto che ricorrere ad una cosa per la quale sei favorevole.
mha!
Vale anche per me. Essere favorevoli all'eutanisia significa essere favorevoli alla libertà di scelta riguardo la propria vita, e la cosa è del tutto indipendente dalle proprie opinioni personali.
Se per ipotesi esistesse una legge che vieta il non avere animali domestici, tu non saresti favorevole alla libertà di non averne?
avatar
Steerpike
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2512
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
35 / 7035 / 70

Data d'iscrizione : 01.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 12:38

Nagasawa ha scritto:Come dire che un etero non può essere favorevole ai matrimoni omosessuali?
no, ma è come dire sono gay, sono favorevole ai matrimoni omosessuali, ma io non mi sposo, pur soffrendo nella semplice convivenza

Steerpike ha scritto:
Vale anche per me. Essere favorevoli all'eutanisia significa essere favorevoli alla libertà di scelta riguardo la propria vita, e la cosa è del tutto indipendente dalle proprie opinioni personali.
Se per ipotesi esistesse una legge che vieta il non avere animali domestici, tu non saresti favorevole alla libertà di non averne?
ma certo, ognuno può fare quello che vuole, io sono favorevole (diciamo..) ad avere animali domestici, infatti ho un cane, e soffro senza cane.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 12:50

lupetta ha scritto:
Nagasawa ha scritto:Come dire che un etero non può essere favorevole ai matrimoni omosessuali?
no, ma è come dire sono gay, sono favorevole ai matrimoni omosessuali, ma io non mi sposo, pur soffrendo nella semplice convivenza
Mi sembra una posizione molto poco probabile, comunque che ci sarebbe di sbagliato?
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 12:57

Nagasawa ha scritto:
lupetta ha scritto:
Nagasawa ha scritto:Come dire che un etero non può essere favorevole ai matrimoni omosessuali?
no, ma è come dire sono gay, sono favorevole ai matrimoni omosessuali, ma io non mi sposo, pur soffrendo nella semplice convivenza
Mi sembra una posizione molto poco probabile, comunque che ci sarebbe di sbagliato?
no ti sbagli....la maggir parte delle persone vive nella sofferenza o nell'ambiguità, sono ipocrite.
io non ho nulal in cotrario, se si ha l'onestà di dirlo o semplicemente di non voler rispondere, come ha fatto fux (mi pare?)
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 13:09

lupetta ha scritto:no ti sbagli....la maggir parte delle persone vive nella sofferenza o nell'ambiguità, sono ipocrite.
io non ho nulal in cotrario, se si ha l'onestà di dirlo o semplicemente di non voler rispondere, come ha fatto fux (mi pare?)
What?
Si parlava di poligamia, no? Io penso che più forme di libertà ci sono, meglio è. Quindi non mi sembra una posizione incoerente dire "Sono favorevole, ma io voglio sposarmi solo con una persona". Stesso discorso per l'eutanasia o per i matrimoni omosessuali. Qual è il collegamento con l'ipocrisia della gente?
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 13:16

Nagasawa ha scritto:
What?
Si parlava di poligamia, no? Io penso che più forme di libertà ci sono, meglio è. Quindi non mi sembra una posizione incoerente dire "Sono favorevole, ma io voglio sposarmi solo con una persona". Stesso discorso per l'eutanasia o per i matrimoni omosessuali. Qual è il collegamento con l'ipocrisia della gente?
che non lo dicono!
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 13:18

lupetta ha scritto:
Nagasawa ha scritto:What?
Si parlava di poligamia, no? Io penso che più forme di libertà ci sono, meglio è. Quindi non mi sembra una posizione incoerente dire "Sono favorevole, ma io voglio sposarmi solo con una persona". Stesso discorso per l'eutanasia o per i matrimoni omosessuali. Qual è il collegamento con l'ipocrisia della gente?
che non lo dicono!
Chi è il soggetto?
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Fux89 il Sab 8 Set - 13:18

lupetta ha scritto:che non lo dicono!
Chi?

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Fux89 il Sab 8 Set - 13:19

Nagasawa ha scritto:Chi è il soggetto?
Fux89 ha scritto:Chi?
Ah ah, lupetta, vedi che sei tu che non ti fai capire?

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 13:23

alcune delle persone che scrivono qui dentro ed in generale.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 13:29

lupetta ha scritto:alcune delle persone che scrivono qui dentro ed in generale.
Quindi ti da fastidio che non venga espresso il proprio pensiero?
Gli esempi che hai fatto erano poco chiari.
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 13:39

si può non esprimere il proprio pensiero, scrivendo che non si vuole rispondere o semplicemente ignorando la domanda come hai fatto tu (mi pare?).
qui si parla di famiglia naturale che è poligama giusto?
e si "critica" la famiglia monogama della quale io faccio parte, giusto?
in precedenza ho scritto che la maggior parte di noi vive una relazione almeno "ufficialmente" monogama, ma sono stata contestata.
e quindi chiedo: quanti di voi hanno una relazione poligama?
chi non ce l'ha, quindi soffre nel vivere una vita "innaturale"?
io sono felice vivendo nella monogamia e soffro nelle relazioni poligame.

tutto qui, evidentemente sono domande troppo difficili...
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 13:47

lupetta ha scritto:si può non esprimere il proprio pensiero, scrivendo che non si vuole rispondere o semplicemente ignorando la domanda come hai fatto tu (mi pare?).
Ah, vuoi che dica esplicitamente come la penso? Credevo si capisse dai miei precedenti post, comunque sono favorevole, a prescidere dalla mia personale opinione in merito, cioè come mi comporterei io.

lupetta ha scritto:qui si parla di famiglia naturale che è poligama giusto?
e si "critica" la famiglia monogama della quale io faccio parte, giusto?
Non mi piace il concetto di famiglia naturale; in ogni caso attualmente esiste solo la famiglia monogama.
Io non critico nessun tipo di famiglia, per questo sono favorevole anche ad altri tipi di famiglia.

lupetta ha scritto:io sono felice vivendo nella monogamia e soffro nelle relazioni poligame.
Comprensibile, ma accettare che ad altri possa andar bene la poligamia non significa dover essere obbligatoriamente poligami.
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Sab 8 Set - 13:54

scusami, la domanda l'avevo fatta a fux, volevo sapere che tipo di relazione aveva/aveva avuto.
non obbligo nessuno, semplicemente mi piacerebbe che si accettasse il fatto che una persona può essere felice anche con un solo partner.
faccio anche a te la domanda: che tipo di relazione hai/hai avuto?
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9606
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 14:02

lupetta ha scritto:scusami, la domanda l'avevo fatta a fux, volevo sapere che tipo di relazione aveva/aveva avuto.
Sorry, credevo ti riferissi a me.

lupetta ha scritto:non obbligo nessuno, semplicemente mi piacerebbe che si accettasse
il fatto che una persona può essere felice anche con un solo partner.
Certo, non è questo il punto. Il punto è perché la persona che sta bene con un solo partner non vuole che altre persone stiano bene con più di un partner?

lupetta ha scritto:faccio anche a te la domanda: che tipo di relazione hai/hai avuto?
Ehm, guarda la mia età.
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Fux89 il Sab 8 Set - 14:02

lupetta ha scritto:scusami, la domanda l'avevo fatta a fux, volevo sapere che tipo di relazione aveva/aveva avuto.
non obbligo nessuno, semplicemente mi piacerebbe che si accettasse il fatto che una persona può essere felice anche con un solo partner.
Sono single...

Comunque, non mi pare ci sia nulla di strano/sbagliato/inaccettabile nel voler avere un solo partner...

Fux89
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 16173
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da SergioAD il Sab 8 Set - 15:15

lupetta ha scritto:
SergioAD ha scritto:Ammettiamo che tu stia uscendo con un signore, vi piacete e proprio oggi stesse qui a partecipare a questo post. Da 1 a 10 sapendo che siete in fase di "puntamento" che punteggio daresti alla fiducia?

L'Italia è nota per essere la nazione con la più alta percentuale di tradimenti ovvero, il 70% delle coppie sposate si fanno le corna. Sette su dieci, quasi 3 su 4... e qui uno di questi direbbe "sono uno di loro"?

Chi non usa il "mi bemolle" è ingenuo, in ogni caso.
dipende dal tipo di realzione, e io chiarisco subito cosa voglio da una persona.
io non mi fido mai di nessuno, nemmeno dopo 10 anni di fidanzamento, figuriamoci all'inizio di una relazione!!
comunque se decido di avere una relazione "seria" non ho interesse per altre persone, altrimenti ognuno fa quel che vuole. me compresa.
io posso dire sempre di non essere uno di loro.

Non avevo continuato per quel grassetto - ovvero non fidandosi si sospetta di avere a che fare con persone che non meritano fiducia - le persone non compatibili idealmente non possono formare una famiglia.

Ci potrebbero essere dei privilegi che si teme di perdere con l'ipotesi del partner che dichiara di non fidarsi della persona con cui vive nemmeno dopo 10 anni, semplicemente si deve mentire anche negando l'evidenza.

Ora anche io divago perché la mancanza di fiducia è opprimente sia per chi la pratica sia per chi la subisce ed è una situazione maniacale in cui si stabiliscono delle stranissime regole di convivenza di amore/dipendenza.

Così è.

Caso 1: A non si fida di B immeritatamente => felicità difficile

Caso 2: A non si fida di B meritatamente => felicità possibile

Caso 3: Convertire il caso 1 a 3 o B lascia A => felicità possibile

Sicuro dell'adattabilità degli uomini sono ancora più valide le mie osservazioni che non sono state commentate - si è quello che si è per convenienza e necessità. Cos'è in discussione la monogamia o il tradimento?


SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da anteo il Sab 8 Set - 15:45

Per i monogami il tradimento è dietro la porta (sta nel conto e li fa star male).
avatar
anteo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Nagasawa il Sab 8 Set - 17:48

anteo ha scritto:Per i monogami il tradimento è dietro la porta (sta nel conto e li fa star male).
Quello mi sembra un problema trascurabile.
avatar
Nagasawa
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 20.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da SergioAD il Sab 8 Set - 18:07

Edit:
da
Caso 3: Convertire il caso 1 a 3 o B lascia A => felicità possibile
a
Caso 3: Convertire il caso 1 a 2 o B lascia A => felicità possibile

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4374p140-la-famiglia-naturale#ixzz25u2Rj57G

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum