La famiglia naturale

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Elima il Mer 8 Ago - 7:37

AteoCorporation ha scritto:
Grazie di essere rientrato ok
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Mer 8 Ago - 11:47

la famiglia naturale, in generale, è poligama eh! e mi sembra che nessuno di voi è d'accordo con la poligamia che significa avere più partner contemporaneamente e figliarci (tipico della maggior parte dei mammiferi,compresi i primati), non andare a divertirsi insieme col preservativo.
attenti quando parlate di "naturale" perchè essite anche la famiglia monogama(è rara, ma esiste!)....
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da loonar il Mer 8 Ago - 12:44

mix ha scritto:
Darrow ha scritto:Non mi ero perso niente, è una citazione del celebre "ciucciati il calzino" di Bart Simpson, qui collegata alla pomata Proctolyn contro le emorroidi, che secondo voi io dovrei avere per via dei grossi cazzi che voi mi attribuite io prendo. (Il che per un non omofobo come me non è assolutamente un insulto, se vi fa piacere pensare che i o prenda cazzi e la cosa vi fa ridere, il problema è vostro, non mio!)

Tornando alla citazione simpsoniana detta da un 50enne non so perchè ma mi da un misto di tenerezza e pietà!
come sempre non capisci bene, fai confusione e rigiri le frittate
secondo voi 2 il prodotto per le emorroidi è indicato per agevolare il traffico
secondo la mia intenzione originale era perché ti brucia il culo ad essere trascurato e non degnato di attenzione
io penso che l'avessero già capito tutti, è così autoevidente
io sopravvaluto le persone che leggono oppure tu le sottovaluti, grandissimo genio della lampadina?
Ecco così va meglio, sei tornato nel tuo trend di noia e inutilità! wink.. ok

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Elima il Mer 8 Ago - 13:02

lupetta ha scritto:la famiglia naturale, in generale, è poligama eh! e mi sembra che nessuno di voi è d'accordo con la poligamia che significa avere più partner contemporaneamente e figliarci (tipico della maggior parte dei mammiferi,compresi i primati), non andare a divertirsi insieme col preservativo.
attenti quando parlate di "naturale" perchè essite anche la famiglia monogama(è rara, ma esiste!)....
Vedi, Lupetta, confondi il "naturale" con "non civilizzato".
1) Avere figli dal maggior numero di partner possibili aveva senso per l'homo sapiens sapiens con una mortalità infantile dell'80%: ne facevi 20 per ritrovartene con 3 o 4.
Mentre la pulsione genetica a figliare non è cambiata, sono cambiate le condizioni ambientali che attestano la mortalità intorno al 0,5%, quindi siamo noi che dobbiamo prendere il posto della natura e attuare la contraccezione per adeguare i parametri.
La dimensione dei testicoli dei mammiferi evidenzia la loro "indole" riproduttiva (è quindi un parametro fisiologico, non etico): i maschi poligami hanno testicoli molto grandi, i monogami molto più piccoli. L'uomo si pone in mezzo a questi due estremi evidenziando una tendenza monogama all'interno di una poligamia (o viceversa). Appena trovo materiale non cartaceo in merito lo posto)
2) Se per gli esseri umani il sesso fosse solo una pulsione riproduttiva le femmine andrebbero in calore come gli altri mammiferi, ma, come ci insegnano i bonobo, il sesso ha anche una funzione sociale.
"Lo sfruttamento di manifestazioni sessuali in situazioni non sessuali è diventato un aspetto comune della vita sociale dei primati e si è dimostrato estremamente prezioso nel favorire il mantenimento dell’armonia e dell’organizzazione del gruppo". (7*)[ Desmond Morris]
P.S.
I bonobo praticano la contraccezione attraverso gli accoppiamenti omo, più frequanti quando le femmine sono in estro.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Elima il Mer 8 Ago - 13:29

Errata Corrige:
Scusate, ho cannato:
La dimensione dei testicoli dell'uomo è dato dalla competizione spermatica: Ovvero da con quanti maschi si accoppia la femmina e non viceversa.
Gloria Persico scrive:
"Nella balena franca in cui i maschi si accoppiano con una sola femmina per settimane i testicoli sono i più grandi del pianeta del peso di 100kg. ...............................................................................................................
La monogamia è relativamente rara in natura, solo il 5% dei mammiferi e anche tra gli uccelli che hanno fama di grande fedeltà i test del DNA dimostra che un piccolo su 5 non è figlio di suo padre."
Cfr: Franco Angeli: Luci e ombre nella coppia di oggi. Analisi dei mutamenti nelle relazioni tra ... pag 22.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Mer 8 Ago - 15:16

ti rigiri le cose come vuoi tu..la verità è che volevi solo criticare me, ma non hai pensato a te e alla tua chiusura mentale.
il tuo uomo può fare solo quello che va bene a te.
il maschio deve riprodursi il più possibile, si chiama conservazione della specie, l'attrazione sessuale da cosa è data, secondo te? il sesso del maschio è sempre attivo, tu invece vuoi che il tuo non si riproduca quando sta con te,
Mentre la pulsione genetica a figliare non è cambiata,
o che non abbia una relazione con una che a te sta antipatica!!!!

le tue considerazioni etologiche non le commento nemmeno
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Elima il Mer 8 Ago - 16:16

lupetta ha scritto:ti rigiri le cose come vuoi tu..la verità è che volevi solo criticare me, ma non hai pensato a te e alla tua chiusura mentale.
il tuo uomo può fare solo quello che va bene a te.
good post Il bue che dà del cornuto all'asino....
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Rasputin il Mer 8 Ago - 19:42

Boccadorata ha scritto:
lupetta ha scritto:ti rigiri le cose come vuoi tu..la verità è che volevi solo criticare me, ma non hai pensato a te e alla tua chiusura mentale.
il tuo uomo può fare solo quello che va bene a te.
good post Il bue che dà del cornuto all'asino....

Sí. Siccome in questo forum succede spesso, vedi pretume e Jessica etc. ti faccio omaggio di questa immagine



memorizzatela ed usala all'occorrenza, ti servirà wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50328
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da anteo il Ven 17 Ago - 3:34

Boccadorata ha scritto: La monogamia è relativamente rara in natura, solo il 5% dei mammiferi e anche tra gli uccelli che hanno fama di grande fedeltà i test del DNA dimostra che un piccolo su 5 non è figlio di suo padre."
Cfr: Franco Angeli: Luci e ombre nella coppia di oggi. Analisi dei mutamenti nelle relazioni tra ... pag 22.

Precisazione puntacazzista: ciscuno è figlio di suo padre (come di sua madre), solo che a volte il padre non è quello che si crede di esserlo...

Comunque la testardaggine più frequente degli esseri umani è quella di porre ad oltranza (eternizzare) ciò che spesso non è altro che provvisorio.

Da questo anche l'ipostabilizzazione di condizioni che alla lunga possono diventare oppressive per uno o entrambi della coppia.
avatar
anteo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Ven 17 Ago - 10:31

anteo ha scritto:
Precisazione puntacazzista: ciscuno è figlio di suo padre (come di sua madre), solo che a volte il padre non è quello che si crede di esserlo...

Comunque la testardaggine più frequente degli esseri umani è quella di porre ad oltranza (eternizzare) ciò che spesso non è altro che provvisorio.

Da questo anche l'ipostabilizzazione di condizioni che alla lunga possono diventare oppressive per uno o entrambi della coppia.
non sono d'accordo, ci sono persone che invece si trovano bene nella monogamia, non essendo interessati ad altre situazioni.
questi tipi di persone possono intraprendere una relazione monogama, gli altri no.
e la vera poligamia è difficile da accettare, io direi quasi impossibile.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da anteo il Ven 17 Ago - 12:12

Mi sa che codesta sia una tua condizione ideale piuttosto che reale, peraltro molto diffusa. Ma succede che anche nel sesso ci siano i ricchi e i poveri (in entrambi i generi). I poveri di genere femminile desiderano "un uomo speciale" (come in giro non ce ne sono, ma solo nelle loro invenzioni fantastiche) con occhi solo per loro. I poveri di genere maschile invece desiderano tante donne tutte per loro, come solo i ricchi (prima di tutto sessualmente) hanno, ed anche qui capita che i ricchi non condividano le loro ricchezze coi poveri, ma i poveri condividano con questi il desiderio di ricchezza. Così, non accontentandoci del "giusto", non ci resta neanche il possibile.
avatar
anteo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Ven 17 Ago - 21:01

ma perchè deve essere per forza come dici tu scusa? io la relazione la vivo in modo diverso
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da anteo il Sab 18 Ago - 5:20

Intanto nessuno è men che particolare, per cui non è "per forza come dico io" e nessuno può sapere meglio di te come vivi le tue relazioni.

Ma capisci a me: ciò che sto cercando di fare è dividere i desideri dai fatti osservati e a volte, facendo questa operazione, saltano fuori delle incongruenze tra ciò che si desidera e si pensa e come realmente si muovono le cose intorno a noi e noi con esse. Per risorvere le quali, incongruenze, magari, modifichiamo qualcosa nei nostri pensieri e comportamenti. Come pure possiamo "vivere" le nostre fantasie in un modo e muoverci in un altro, perché "costretti dalla realtà".
avatar
anteo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da davide il Mer 5 Set - 21:41

lupetta ha scritto:la famiglia naturale, in generale, è poligama eh! e mi sembra che nessuno di voi è d'accordo con la poligamia che significa avere più partner contemporaneamente e figliarci ...
Ti sbagli: per come la vedo io adulti consenzienti dovrebbero essere liberi di dare cio' che pare loro, quindi anche famiglie poligame.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Mer 5 Set - 21:43

davide ha scritto:
lupetta ha scritto:la famiglia naturale, in generale, è poligama eh! e mi sembra che nessuno di voi è d'accordo con la poligamia che significa avere più partner contemporaneamente e figliarci ...
Ti sbagli: per come la vedo io adulti consenzienti dovrebbero essere liberi di dare cio' che pare loro, quindi anche famiglie poligame.
quindi tu hai parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti?
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da davide il Mer 5 Set - 22:10

lupetta ha scritto:
davide ha scritto:
lupetta ha scritto:la famiglia naturale, in generale, è poligama eh! e mi sembra che nessuno di voi è d'accordo con la poligamia che significa avere più partner contemporaneamente e figliarci ...
Ti sbagli: per come la vedo io adulti consenzienti dovrebbero essere liberi di dare cio' che pare loro, quindi anche famiglie poligame.
quindi tu hai parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti?
Ho detto questo?
Ad ogni modo in italia non e' possibile avere
parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti
Lo vieta la legge (intendendo "avere parecchie mogli nello stesso momento").

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da anteo il Gio 6 Set - 7:36

lupetta ha scritto: quindi tu hai parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti?

A te andrebbe bene di dividere l'uomo che ami con altre, pur di tenertelo?
avatar
anteo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da SergioAD il Gio 6 Set - 8:30

Siamo transitati in tante "configurazioni", in cui parlando di similitudine con gli animali s'è bilanciato l'istinto, la mente e l'apprendimento con una coscienza sempre più presente da condizionare la (le) società.

Cos'è meglio o peggio evidentemente lo si trova scritto e lo si confronta con l'esperienza personale - tendenzialmente e vista da fuori, l'ottimale potrebbe essere la continuazione dei figli nelle famiglie giovani trasportata alle famiglie create dagli stessi figli. Valutato "secondo parametri antropologici e sociali".

Il bambino B cresce nella famiglia F e maturato a sua volta crea lo stesso tipo di famiglia. S'intende il punto di osservazione innocente, genuino non corrotto dalle vicissitudini ovvero, applicare le azioni correttive per quella configurazione ottimale vista dal bambino che evidentemente è un'ipotesi valida anche per ogni adulto.

Una variante sul tema della fedeltà.
Quando si parlava delle famiglie di fatto i cattolici sono insorti dicendo che bisognava difendere la famiglia "naturale", che secondo loro è appunto la famiglia monogamica di tipo occidentale. Il termine naturale è quello che mi ha fatto accapponare la pelle.
Ne vogliamo parlare?

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4374-la-famiglia-naturale#ixzz25fuE2QAv
La coscienza ci porta a tendere verso il soddisfacimento dei nostri desideri e quando non è così la coscienza stessa propone e mette in atto delle soluzioni tra cui c'è la ricerca di nuovi partner.

Pertanto la fedeltà/non fedeltà dovrebbe essere visto come un problema di relazione tra due esseri in modo asettico ovviamente impossibile visto il coinvolgimento di elevati stadi emozionali.

Torno a dire come dovrebbe essere, come vorrebbe essere, com'è.

Il termine naturale che ha fatto accapponare la pelle a BD, detto dai Cattolici se ha ribadito quella configurazione ideale del bambino di cui sopra, che in linea di principio si può essere d'accordo ma, senza negare configurazioni che cercano la felicità in modi alternativi, per scelta o necessità.

Dunque è una questione culturale, con una buona cultura (la conoscenza) porre dei limiti alla creazione di una famiglia è sbagliato e includo, se non lo aveste capito già, le coppie omosessuali che possono sicuramente garantire una crescita sana ai cuccioli degli umani e ce ne sono tanti.

Edit PS: Ue! Sono ipotesi di verosimiglianza, opinioni insignificanti!

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da lupetta il Gio 6 Set - 8:55

davide ha scritto:
Ti sbagli: per come la vedo io adulti consenzienti dovrebbero essere liberi di dare cio' che pare loro, quindi anche famiglie poligame.
quindi tu hai parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti?[/quote]Ho detto questo?
Ad ogni modo in italia non e' possibile avere
parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti
Lo vieta la legge (intendendo "avere parecchie mogli nello stesso momento").[/quote]
a me sembra che tu abbia detto che la poligamia (mogli/mariti e figli multipli sia naturale e gli adulti dovrebbero essere liberi di poterne avere.
chi ti vieta di avere più compagne (senza sposarti visto che ti lasgni che in italia non è possible) ed avere figli da loro riconoscendoli tutti?
mi sembra che tu abbia solo una moglie e dei figli solo da lei, no? questa cosa quindi ti provoca sofferenza.

anteo ha scritto:
lupetta ha scritto: quindi tu hai parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti?

A te andrebbe bene di dividere l'uomo che ami con altre, pur di tenertelo?
assolutamente no, io sono monogama di natura.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Raskol`nikov il Gio 6 Set - 8:56

Di natura o per scelta?
avatar
Raskol`nikov
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 211
Età : 24
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da anteo il Gio 6 Set - 9:31

lupetta ha scritto:

anteo ha scritto:
lupetta ha scritto: quindi tu hai parecchie mogli dalle quali hai avuto figli e le tue mogli hanno altri mariti?

A te andrebbe bene di dividere l'uomo che ami con altre, pur di tenertelo?
assolutamente no, io sono monogama di natura.

Bene. Mezzo problema lo abbiamo risolto (l'altra metà spetta a lui) .
avatar
anteo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Elima il Gio 6 Set - 9:36

Raskol`nikov ha scritto:Di natura o per scelta?
La domanda non sussiste, deve essere per forza per scelta, per natura nessuno lo è !!
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da anteo il Gio 6 Set - 9:40

Boccadorata ha scritto:
Raskol`nikov ha scritto:Di natura o per scelta?
La domanda non sussiste, deve essere per forza per scelta, per natura nessuno lo è !!
Quoto!

Avvalendomi di Hume, per il quale Quando ragioni e sentimenti entrano in conflitto, prima o poi sono i sentimenti ad avere la meglio.
avatar
anteo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da Raskol`nikov il Gio 6 Set - 9:44

lupetta ha scritto:
assolutamente no, io sono monogama di natura.

Boccadorata ha scritto:
Raskol`nikov ha scritto:Di natura o per scelta?
La domanda non sussiste, deve essere per forza per scelta, per natura nessuno lo è !!

P.s.: ma perché non mi carica le faccine?
avatar
Raskol`nikov
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 211
Età : 24
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 22.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: La famiglia naturale

Messaggio Da davide il Gio 6 Set - 10:37

a me sembra che tu abbia detto che la poligamia (mogli/mariti e figli multipli sia naturale e gli adulti dovrebbero essere liberi di poterne avere.
chi ti vieta di avere più compagne (senza sposarti visto che ti lasgni che in italia non è possible) ed avere figli da loro riconoscendoli tutti?
mi sembra che tu abbia solo una moglie e dei figli solo da lei, no? questa cosa quindi ti provoca sofferenza.
Ma che ti sei fumata?
Dove ho detto che mi provoca sofferenza?
Ho solo detto che adulti consenzienti dovrebbero poter essere liberi di avere quante mogli/mariti desiderino, perchè sarebbe esclusivamente affare loro.
Cosa non ti è chiaro di questa banale affermazione?


Ultima modifica di davide il Gio 6 Set - 13:07, modificato 1 volta

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum