10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Pagina 4 di 14 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da *Valerio* il Ven 5 Ott - 21:10

remigio ha scritto:

La logica, che non si fa fregare delle lauree appesi in salotto.




Con la logica non si arriva a dio, non sono io a dirlo, sono gli stessi credenti.


*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 44
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da remigio il Ven 5 Ott - 21:33

*Valerio* ha scritto:
remigio ha scritto:

La logica, che non si fa fregare delle lauree appesi in salotto.




Con la logica non si arriva a dio, non sono io a dirlo, sono gli stessi credenti.


no,ma pende più sulla creazione che sull'evoluzione scientificamente parlando.
Da notare che non avete risposte soddisfacenti su questo argomento,non fate altro che invitare a leggere libri ,a visitare link che parlano di evoluzione...ma voi di risposte concrete non ne avete .
avatar
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 371
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Rasputin il Ven 5 Ott - 21:42

remigio ha scritto:
no,ma pende più sulla creazione che sull'evoluzione scientificamente parlando.
Da notare che non avete risposte soddisfacenti su questo argomento,non fate altro che invitare a leggere libri ,a visitare link che parlano di evoluzione...ma voi di risposte concrete non ne avete .

Remigio ma porcoiltuodío, ma li hai gli occhi o no?

Un link che ti ho proposto io era questo

http://it.wikipedia.org/wiki/Evoluzione#Prove

non ti pare una risposta concreta? Pretendi che ciascuno scriva con sue parole un dato di fatto cosí complesso da descrivere?

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Tomhet il Ven 5 Ott - 21:46

Non tutti qui sono esperti di evoluzione, se vuoi una spiegazione soddisfacente non puoi far altro che prendere un libro e leggerlo, ti sembra una risposta così strana? Siamo all'asilo dove dobbiamo spiegarti noi tutte le cose coi disegnini?
Da come parli riguardo l'evoluzione si evince che neanche ci hai mai provato a leggere qualcosa al riguardo, magari dovresti mettere nel cassetto per un pò la bibbia e spolverare un bel libro di scienze.

Ah, "scientificamente parlando" sta cippa di minchia, del tuo dio infantile e della tua creazione l'unica traccia che c'è è nel vostro cervello prodotto in serie dai vostri indottrinatori.

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Nomercy il Ven 5 Ott - 21:47

remigio ha scritto:
*Valerio* ha scritto:
remigio ha scritto:

La logica, che non si fa fregare delle lauree appesi in salotto.




Con la logica non si arriva a dio, non sono io a dirlo, sono gli stessi credenti.


no,ma pende più sulla creazione che sull'evoluzione scientificamente parlando.
Da notare che non avete risposte soddisfacenti su questo argomento,non fate altro che invitare a leggere libri ,a visitare link che parlano di evoluzione...ma voi di risposte concrete non ne avete .

le risposte dovresti essere tu a darle

se la creazione è vera, cosa dobbiamo fare con i fossili? come vanno interpretati?
se la creazione è vera, casa ne facciamo del dna?
etc etc.

ps: tu ci credi al dna? lookaround

Nomercy
-------------
-------------

Numero di messaggi : 122
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da remigio il Ven 5 Ott - 22:03

Rasputin ha scritto:
remigio ha scritto:
no,ma pende più sulla creazione che sull'evoluzione scientificamente parlando.
Da notare che non avete risposte soddisfacenti su questo argomento,non fate altro che invitare a leggere libri ,a visitare link che parlano di evoluzione...ma voi di risposte concrete non ne avete .

Remigio ma porcoiltuodío, ma li hai gli occhi o no?

Un link che ti ho proposto io era questo

http://it.wikipedia.org/wiki/Evoluzione#Prove

non ti pare una risposta concreta? Pretendi che ciascuno scriva con sue parole un dato di fatto cosí complesso da descrivere?

Ma ti pare che tutte le informazioni che trovi su wikipedia sono attendibili?

Parlando di fossili:
lascia perplessi a molti scienziati dal fatto che l’enorme quantità di fossili oggi disponibile rivela esattamente la stessa cosa che rivelava ai giorni di Darwin le fondamentali specie viventi sono apparse all’improvviso e non hanno subìto mutamenti apprezzabili per lunghi periodi di tempo. Non sono mai stati trovati anelli di congiunzione fra due diverse specie fondamentali. Perciò la testimonianza dei fossili attesta esattamente il contrario di ciò che molti si aspettavano.

Dopo quarant’anni di ricerche, il botanico svedese Heribert Nilsson descrisse così la situazione: “Alla luce dei dati paleontologici non è possibile fare nemmeno una caricatura dell’evoluzione. La raccolta dei fossili è oggi così completa che . . . l’assenza di serie di transizione non può essere attribuita alla scarsità di materiale. Le lacune sono effettive, e non saranno mai colmate.
avatar
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 371
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da klaus54 il Ven 5 Ott - 22:06

Minsky ha scritto:
klaus54 ha scritto:...
Ti riferisci a questo: http://it.wikipedia.org/wiki/Peter_Kolosimo ?
È stata una delle mie letture preferite, da ragazzo. Mi piaceva da matti la fantascienza.
Esatto! A cui si lega anche il famoso Chariots of the Gods di Erich von Däniken (http://en.wikipedia.org/wiki/Chariots_of_the_Gods%3F)

Ho trovato la serie su youtube.


è fantascienza (fino ad un certo punto,perchè alcune cose in effetti sono più che bizzarre) finchè come ben si sa non c'è la "prova provata". Ma è davvero interessante.
avatar
klaus54
-------------
-------------

Numero di messaggi : 721
Occupazione/Hobby : Medico Anestesista Rianimatore
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Nomercy il Ven 5 Ott - 22:38

remigio ha scritto:
Rasputin ha scritto:
remigio ha scritto:
no,ma pende più sulla creazione che sull'evoluzione scientificamente parlando.
Da notare che non avete risposte soddisfacenti su questo argomento,non fate altro che invitare a leggere libri ,a visitare link che parlano di evoluzione...ma voi di risposte concrete non ne avete .

Remigio ma porcoiltuodío, ma li hai gli occhi o no?

Un link che ti ho proposto io era questo

http://it.wikipedia.org/wiki/Evoluzione#Prove

non ti pare una risposta concreta? Pretendi che ciascuno scriva con sue parole un dato di fatto cosí complesso da descrivere?

Ma ti pare che tutte le informazioni che trovi su wikipedia sono attendibili?

Parlando di fossili:
lascia perplessi a molti scienziati dal fatto che l’enorme quantità di fossili oggi disponibile rivela esattamente la stessa cosa che rivelava ai giorni di Darwin le fondamentali specie viventi sono apparse all’improvviso e non hanno subìto mutamenti apprezzabili per lunghi periodi di tempo. Non sono mai stati trovati anelli di congiunzione fra due diverse specie fondamentali. Perciò la testimonianza dei fossili attesta esattamente il contrario di ciò che molti si aspettavano.

Dopo quarant’anni di ricerche, il botanico svedese Heribert Nilsson descrisse così la situazione: “Alla luce dei dati paleontologici non è possibile fare nemmeno una caricatura dell’evoluzione. La raccolta dei fossili è oggi così completa che . . . l’assenza di serie di transizione non può essere attribuita alla scarsità di materiale. Le lacune sono effettive, e non saranno mai colmate.

ahahahahahah

quindi vediamo, senza entrare nello specifico, esiste una cospirazione degli scienziati contro i creazionisti? ahahahahahah





Nomercy
-------------
-------------

Numero di messaggi : 122
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da klaus54 il Ven 5 Ott - 22:43

Comunque.tu dici che "puff" da un momento all'altro sono nati i trilobiti.che poi "puff" sono usciti fuori i dinosauri e che poi "puff" da un momento all'altro è venuto fuori l'uomo.
Conosci l'anatomia comparata?e la genetica? Hai mai aperto un libro di embriologia?Nel caso non l'avessi fatto hai l'occasione di ripercorrere l'evoluzione umana in nove mesi.
Sai perché abbiamo i reni? Come diceva il mio professore di fisiologia dell'università "gli esseri umani si portano una piccola parte di mare al proprio interno". Il che,fuori dalla frase poetica,vuol dire che i reni li abbiamo perché anche noi di scendiamo da animali che vivevano in acqua,e che nel corso dell'evoluzione il rene ha fatto in modo che gli esseri terrestri potessero sopravvivere lontano dall'ambiente acquatico,autoregolando acqua ed elettroliti. Ti Stupirà sapere che facciamo parte dei cordati,che la nostra colonna vertebrale deriva dalla notocorda,e che pensa un pò deriviamo dallo stesso progenitore comune di tutti i cordati.Un verme. Ti stupirà sapere che nelle nostre cellule i mitocondri,i "polmoni" delle cellule, hanno DNA circolare,di origine batterica. Ti stupirà conoscere che i cetacei sono parenti stretti delle alci,che i lemuri si sono staccati dalla linea evolutiva dei primati 5 milioni di anni fa e che il fringuello che canta vicino alla tua finestra è il discendente di un velociraptor. Non credere all'evoluzione vuol dire sminuire il nostro bellissimo pianeta.ed il miracolo della vita.
Dimenticavo un particolare.forse la vita è arrivata con i meteoriti.Questo ti provocherà un tuffo al cuore.
Ormai anche il vaticano accetta l'evoluzione e persino la possibilità della vita nell'universo. Smettila di metterti le fette di prosciutto sugli occhi.
avatar
klaus54
-------------
-------------

Numero di messaggi : 721
Occupazione/Hobby : Medico Anestesista Rianimatore
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da teto il Ven 5 Ott - 23:01

quoto..


Inoltre, sai perchè abbiamo la bocca sotto al naso e questo sotto gli occhi? Perchè i nostri antenati marini avevano la "testa" rivolta verso il basso, praticamente strisciavano sui fondali marini quindi prima dovevano vedere, poi "annusare" e successivamente mettere in bocca quello che "annusavano"
avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Nomercy il Ven 5 Ott - 23:04

klaus54 ha scritto: Non credere all'evoluzione vuol dire sminuire il nostro bellissimo pianeta.ed il miracolo della vita.

Quoto tutto tranne questo lookaround

Nomercy
-------------
-------------

Numero di messaggi : 122
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da chef75 il Ven 5 Ott - 23:08

remigio ha scritto:
Tomhet ha scritto:
remigio ha scritto:Appunto,bravo, è solo un esempio ,ma si parla di tutta la multi specie vivente.
La multi-ghè?
Perché non ti prendi un bel libro sull'evoluzione invece di chiedere su questo forum? Capisco che la creazione è molto più facile da capire, essendo una storia da pecorai mediorientali per pecorai mediorientali, ma un piccolo sforzo magari...non è che possiamo parlarti di 150 anni di successi in un forum, sia per questioni di tempo, sia per questioni di competenze, ne ti possiamo portare i libri a casa.

Guarda ,preferisco leggere Topolino ,fantasia per fantasia.

Quindi rimanere ignorante a vita.

remigio ha scritto:

Ma ti pare che tutte le informazioni che trovi su wikipedia sono attendibili?

Parlando di fossili:
lascia perplessi a molti scienziati dal fatto che l’enorme quantità di
fossili oggi disponibile rivela esattamente la stessa cosa che rivelava
ai giorni di Darwin le fondamentali specie viventi sono apparse
all’improvviso e non hanno subìto mutamenti apprezzabili per lunghi
periodi di tempo. Non sono mai stati trovati anelli di congiunzione fra
due diverse specie fondamentali. Perciò la testimonianza dei fossili
attesta esattamente il contrario di ciò che molti si aspettavano.

Dopo quarant’anni di ricerche, il botanico svedese Heribert Nilsson
descrisse così la situazione: “Alla luce dei dati paleontologici non è
possibile fare nemmeno una caricatura dell’evoluzione. La raccolta dei
fossili è oggi così completa che . . . l’assenza di serie di transizione
non può essere attribuita alla scarsità di materiale. Le lacune sono
effettive, e non saranno mai colmate.

Queste sono le cazzate che trovi su you tube,meglio topolino ma di sta roba fidati.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7695
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da klaus54 il Ven 5 Ott - 23:15

Nomercy ha scritto:
klaus54 ha scritto: Non credere all'evoluzione vuol dire sminuire il nostro bellissimo pianeta.ed il miracolo della vita.

Quoto tutto tranne questo lookaround
In termini laici. Non si può non considerare la vita un evento più che eccezionale (aalmeno per quel poco che ne sappiamo) e che il nostro pianeta sia una piccola oasi almeno nel braccio della galassia dove ci troviamo. Nè troppo caldo nè troppo freddo,nè troppo vicino al sole nè troppo lontano,con una massa sufficiente a trattenere l'atmosfera. Con acqua allo stato liquido ed una composizione dell'aria perfetti per la vita. Splendide coincidenze che hanno permesso lo sviluppo del pianeta blu. Intendevo questo.
avatar
klaus54
-------------
-------------

Numero di messaggi : 721
Occupazione/Hobby : Medico Anestesista Rianimatore
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da chef75 il Ven 5 Ott - 23:19

klaus54 ha scritto:
Nomercy ha scritto:
klaus54 ha scritto: Non credere all'evoluzione vuol dire sminuire il nostro bellissimo pianeta.ed il miracolo della vita.

Quoto tutto tranne questo
In termini laici. Non si può non considerare la vita un evento più che e eccezionale e che il nostro pianeta sia una piccola oasi almeno nel braccio della galassia dove ci troviamo. Nè troppo caldo nè troppo freddo,nè troppo vicino al sole nè troppo lontano,con una massa sufficiente a trattenere l'atmosfera. Con acqua allo stato liquido ed una composizione dell'aria perfetti per la vita. Splendide coincidenze che hanno permesso lo sviluppo del pianeta blu. Intendevo questo.

No ...scusa ma questo è quanto si credeva anni fa...esiste la possibilità che i pianeti simili alla terra siano moltissimi,è solo che si iniziano ad individuare soltanto adesso.


http://www.ilsole24ore.com/art/tecnologie/2012-04-03/molti-miliardi-pianeti-simili-150000.shtml?uuid=AbSxtTIF

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7695
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da chef75 il Ven 5 Ott - 23:27



Ultima modifica di chef75 il Ven 5 Ott - 23:29, modificato 1 volta

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7695
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Nomercy il Ven 5 Ott - 23:28

klaus54 ha scritto:
Nomercy ha scritto:
klaus54 ha scritto: Non credere all'evoluzione vuol dire sminuire il nostro bellissimo pianeta.ed il miracolo della vita.

Quoto tutto tranne questo lookaround
In termini laici. Non si può non considerare la vita un evento più che e eccezionale e che il nostro pianeta sia una piccola oasi almeno nel braccio della galassia dove ci troviamo. Nè troppo caldo nè troppo freddo,nè troppo vicino al sole nè troppo lontano,con una massa sufficiente a trattenere l'atmosfera. Con acqua allo stato liquido ed una composizione dell'aria perfetti per la vita. Splendide coincidenze che hanno permesso lo sviluppo del pianeta blu. Intendevo questo.

ho capito che intendevi dire, ma non sono d'accordo, nemmeno con le "splendide coincidenze"

Se valutiamo il "sistema" nel suo complesso e non attraverso la nostra esperienza personale potremmo trovarci poco o niente di splendido. lookaround

Nomercy
-------------
-------------

Numero di messaggi : 122
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da ------rwed il Ven 5 Ott - 23:30

Odis89 ha scritto:
Adonai ha scritto:
iosonoateo ha scritto: video interessante,ci sono i sottotitoli se non appaiono cliccate sotto il video

Purtroppo la mia ignoranza dell'inglese è pari solo alla mia ignoranza nelle altre lingue, e poi il mio computer è troppo lontano e per vedere il video ci vuole troppo.....se sei così gentile da tradurre le 10 domande in italiano, ti risponderò in quanto credente.

  1. Perché Dio non fa guarire gli amputati?
  2. Come mai ci sono cosi tante persone che muoiono di fame nel mondo?
  3. Perchè Dio pretende la morte di cosi tante persone innocenti nella bibbia?
  4. Perchè la bibbia contiene cosi tante assurdità anti-scientifiche?
  5. Perché Dio è un grande sostenitore della schiavitù nella bibbia?
  6. Perchè accadono cose brutte alle persone buone?
  7. Perchè nessuno dei miracoli di Gesù nella bibbia ha lasciato alcuna prova?
  8. Come spieghiamo il fatto che Gesù non ti è mai apparso?
  9. Perchè Gesù vorrebbe che tu mangiassi il suo corpo e bevessi il suo sangue?
  10. Perchè i cristiani divorziano nella stessa percentuale dei non cristiani?

C'è una sola risposta a queste 10 domande: perché DIO NON ESISTE.
avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da *Valerio* il Ven 5 Ott - 23:39

remigio ha scritto:
Rasputin ha scritto:
remigio ha scritto:
no,ma pende più sulla creazione che sull'evoluzione scientificamente parlando.
Da notare che non avete risposte soddisfacenti su questo argomento,non fate altro che invitare a leggere libri ,a visitare link che parlano di evoluzione...ma voi di risposte concrete non ne avete .

Remigio ma porcoiltuodío, ma li hai gli occhi o no?

Un link che ti ho proposto io era questo

http://it.wikipedia.org/wiki/Evoluzione#Prove

non ti pare una risposta concreta? Pretendi che ciascuno scriva con sue parole un dato di fatto cosí complesso da descrivere?

Ma ti pare che tutte le informazioni che trovi su wikipedia sono attendibili?

Parlando di fossili:
lascia perplessi a molti scienziati dal fatto che l’enorme quantità di fossili oggi disponibile rivela esattamente la stessa cosa che rivelava ai giorni di Darwin le fondamentali specie viventi sono apparse all’improvviso e non hanno subìto mutamenti apprezzabili per lunghi periodi di tempo. Non sono mai stati trovati anelli di congiunzione fra due diverse specie fondamentali. Perciò la testimonianza dei fossili attesta esattamente il contrario di ciò che molti si aspettavano.

Dopo quarant’anni di ricerche, il botanico svedese Heribert Nilsson descrisse così la situazione: “Alla luce dei dati paleontologici non è possibile fare nemmeno una caricatura dell’evoluzione. La raccolta dei fossili è oggi così completa che . . . l’assenza di serie di transizione non può essere attribuita alla scarsità di materiale. Le lacune sono effettive, e non saranno mai colmate.

Sarebbe corretto che quando fai dei copia/incolla citassi anche le fonti, come ad esempio questa:

http://evolcrea.blogspot.it/2007/07/5-la-testimonianza-dei-fossili.html

cosi' che sia chiaro anche a chi non ti conosce bene che attingi le informazioni da siti o blog gravitanti intorno ai testimoni di geova.
...i posti giusti dove farsi una cultura sul tema. diffidente

Comunque, a proposito di anelli di congiunzione, mancanti e puttanate simili, ti invito a leggere, sperando che tu capisca, questo:

http://it.wikipedia.org/wiki/Anello_mancante

Lol, adesso sai, che sei un "anello mancante". ahahahahahah

(non l'hai capita eh!)


*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 44
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Tomhet il Ven 5 Ott - 23:54

Spero veramente che ci stia scrivendo dal passato su un iFonografo, non è possibile che ancora venga tirata fuori sta fregnaccia degli anelli mancati, tra l'altro con un solito copia-incolla.

Tomhet
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2672
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da chef75 il Ven 5 Ott - 23:57

Tomhet ha scritto:Spero veramente che ci stia scrivendo dal passato su un iFonografo, non è possibile che ancora venga tirata fuori sta fregnaccia degli anelli mancati, tra l'altro con un solito copia-incolla.

Sono le cazzate che continuano a far girare per avvalorare le loro sciocchezze.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
avatar
chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7695
Età : 42
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da mix il Sab 6 Ott - 0:28

jillo ha scritto:
mix ha scritto:
jillo ha scritto:Perchè non proporre invece 10 domande intelligenti a cui ogni cristiano deovrebbe rispondere?
OK
come sei precipitoso!
non erano 10 le domande da proporre ai credenti?
l'elenco sarebbe ancora in gran parte da completare e tu cominci già a rispondere noo
per esempio una postilla ad ogni risposta, secondo me, dovrebbe essere: quindi? Dio esiste???

jillo ha scritto:già risposi a questa domanda in qualche angolo sperduto della sezione "confronto fede ateismo".
In sintesi risposi "sono cattolico perchè nato in una nazione a tradizione culturale cattolica".
Fossi nato in Iran sarei io mussulmano, tu non saresti ateo. Tutti e due saremmo stati convertiti in un modo o nell'altro all'islam dalla persuasiva propaganda del governo teocratico iraniano.
quindi, Dio esiste?
o esiste Allah
o entrambi?
o nessuno dei 2?
o altro?
a dar retta alle scritture cristiane Allah non esiste e chi ci crede è un "infedele", termine con connotazione altamente negativa, non cosa da poco.
a dar retta alle scritture mussulmane Dio non esiste ed i suoi fedeli sono da combattere con le armi (forse: non sono un esperto del Corano, questa affermazione è tutta da verificare;
ma serve solo per rendere l'idea sottostante, poco importa se sia verissima o solo in parte o per niente. non farsi condizionare da questo, please)
a dar retta ad altre centinaia di tradizioni religiose differenti da cristianesimo ed islamismo sia Dio che Allah non esistono
se, per giocare, volessimo fare una valutazione numerica basata sulle credenze religiose diffuse sul pianeta, tutto propende per l'inesistenza sia di Dio che di Allah
la spiegazione atea, infine, conferma l'inesistenza di Dio Allah e compagnia cantante, attribuendo a necessità umane e sociali l'invenzione, l'evoluzione e la diffusione delle religioni



jillo ha scritto:"Il servo che, conoscendo la volontà del padrone, non avrà disposto o agito secondo la sua volontà, riceverà molte percosse; quello invece che, non conoscendola, avrà fatto cose meritevoli di percosse, ne riceverà poche.
A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto; a chi fu affidato molto, sarà richiesto molto di più".
Essere cattolico, l'aver accolto la Parola che Dio ci affida, fa di me credente il "servo" (come da parabola. ricordo che agli occhi di Dio non siamo servi ma figli) al quale Dio chiederà di più. A chi, dalla Parola non è stato raggiunto (penso al bambino che in questo momento è appena venuto al mondo in Iran e mai accolglierà la Parola di Dio così come nei Vangeli) sarà chiesto ma con più indulgenza.
Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation Exclamation
perché hai poi aggiunto questo sermone?
immagino che, come me molti utenti atei, se ne sia letto si e no due righe e poi classificato come necessita fare con queste scorie
perché questo sermone?
per fare incazzare qualcuno?
con me: tentativo fallito
devi inventarti di meglio
o evitare di rispondermi.
il dialogo ritengo sia dalla mia parte: continuare a ragionare non può far altro che rendere evidenti le fragilità argomentative religiose ed inevitabilmente far risaltare la coerenza e solidità delle affermazioni basate sulla razionale analisi di come le cose sono, quando sottoposte a severa verifica.
saluto...


Ultima modifica di mix il Sab 6 Ott - 1:27, modificato 1 volta
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da mix il Sab 6 Ott - 0:36

------rwed ha scritto:C'è una sola risposta a queste 10 domande: perché DIO NON ESISTE.
e dai !!!! non suggerire le risposte esatte !!!! come facciamo a divertirci così?!?!?! carneval mgreen
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da mix il Sab 6 Ott - 1:12

klaus54 ha scritto:Comunque.tu dici che "puff" da un momento all'altro sono nati i trilobiti.che poi "puff" sono usciti fuori i dinosauri e che poi "puff" da un momento all'altro è venuto fuori l'uomo.
Conosci l'anatomia comparata?e la genetica? Hai mai aperto un libro di embriologia?
forse la domanda giusta è: "hai mai aperto un libro scientifico, un saggio, un volume di un'enciclopedia?"
o solo libri religiosi?

perché l'apparenza è proprio quella che non l'abbia mai fatto con i primi,
ed anche troppo con i secondi

eppure si pone come serio critico della teoria scientifica evoluzionistica
partendo da una frase assurda: un genio!
infatti, se si vuole stare sul piano reale, l'uovo "tecnicamente" non nasce dalla gallina, viene deposto da essa
è solo il mezzo utilizzato per la riproduzione di quella specie (come di quella classe da cui essa si è evoluta - rettili -> uccelli -)
banalità
infatti dire "è nato un uovo!" è immediatamente riconoscibile come un assurdità

ma la frase "è nato prima l'uovo o la gallina?" è paradossale, retorica;
non la si può trattare come una normale domanda sulla realtà. farlo è una cosa pietosa.

l'evoluzione delle specie e delle loro modalità di riproduzione richiederebbe centinaia di pagine di descrizione se si parte dalla prima forma convenzionalmente catalogabile come "uovo" e si arriva alla prima "comparsa" di una convenzionale "gallina";
chiederne esposizione in un post su un forum non è cosa molto lucida sul piano della logica No boh

ma questi saranno tutti concetti troppo complessi per chi è abituato a risposte semplicistiche come quelle reperibili su dei testi religiosi
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da ------rwed il Sab 6 Ott - 6:28

jillo ha scritto:"Il servo che, conoscendo la volontà del padrone, non avrà disposto o agito secondo la sua volontà, riceverà molte percosse; quello invece che, non conoscendola, avrà fatto cose meritevoli di percosse, ne riceverà poche.
A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto; a chi fu affidato molto, sarà richiesto molto di più".
Essere cattolico, l'aver accolto la Parola che Dio ci affida, fa di me credente il "servo" (come da parabola. ricordo che agli occhi di Dio non siamo servi ma figli) al quale Dio chiederà di più. A chi, dalla Parola non è stato raggiunto (penso al bambino che in questo momento è appena venuto al mondo in Iran e mai accolglierà la Parola di Dio così come nei Vangeli) sarà chiesto ma con più indulgenza.

anche io raccolgo la Parola di Dio ogni volta che il mio cane ne fa un po'. è questione di educazione civica, non di religione...

avatar
------rwed
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 449
Occupazione/Hobby : libero pensatore non credente
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 07.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 10 domande a cui ogni cristiano intelligente dovrebbe rispondere

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 14 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum