primo soccorso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

primo soccorso

Messaggio Da silvio il Ven 12 Ott - 21:03

Chi di voi ha mai frequentato un corso di primo soccorso, oppure si è trovato a soccorrere una vittima bisognosa di assistenza.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da Elima il Ven 12 Ott - 22:28

silvio ha scritto:Chi di voi ha mai frequentato un corso di primo soccorso, oppure si è trovato a soccorrere una vittima bisognosa di assistenza.
Ho fatto un corso DAN , soccorso subacqueo.
avatar
Elima
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 2371
Età : 59
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 20.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da airava il Ven 12 Ott - 23:09

ho fatto un corso di primo soccorso in Protezione Civile....ma ti auguro di non farti mai soccorrere da me ....
avatar
airava
-------------
-------------

Numero di messaggi : 713
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da SergioAD il Sab 13 Ott - 5:49

Io ho agito più volte.

In un mare cattivo (del pacifico) sono entrato per portare fuori una, centinaia di persone guardavano da riva, un macello ma l'incoscienza fa vedere quanto è facile/semplice agire.

Ho raccolto e portato all'ospedale uno con la tibia rotta, mi ha pisciato in macchina sto stronzo, altra volta ho portato due ubriachi che avevo investito io stesso rompendo la gamba ad uno... etc... mi trovo spesso nei paraggi cazzo.

... mi farei salvare sott'acqua, vieni senza muta però.

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Sab 13 Ott - 8:33

Ho fatto dei corsi sia al militare che con la croce rossa, non so se in realtà servano veramente a qualcosa, comunque almeno sai quello che assolutamente non devi fare.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da lupetta il Sab 13 Ott - 8:35

io mi impressiono! non posso soccorrere nessun essere umano, ho saltato la lezione di scuola guida che parlava di primo soccorso.
mi viene l'ansia, quando è capitato ho chiamato l'ambulanza e chiesto aiuto, di spalle....
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Sab 13 Ott - 8:49

Chiamare subito il 118 è la cosa migliore da fare, l'importante è cercare di essere molto preciso nel dare le indicazioni per farsi raggiungere.

Tutte le manovre di emergenza sull'infortunato sono semplici in teoria ma in campo tutto cambia, infatti come dici tu non è semplice essere freddi.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da SergioAD il Sab 13 Ott - 9:24

Ricordo uno dei primi suggerimenti di un ex seal US negli Emirati. Disse, "se metti sotto qualcuno e non ti vede nessuno finiscilo perché le assicurazioni pagano solo dopo gli accertamenti e nel frattempo tu vai in carcere". Stesso motivo per non toccare nessuno che sta per terra e devo dire che ho assistito ad un incidente, ho visto uno per terra ma ho tirato dritto.

Poi ho saputo che alcuni immigranti bisognosi si buttano sotto le macchine per sostenere la famiglia... patan, indiani, bengalesi, etc... poveretti.

Si, Silvio ha ragione però imparare a restare calmi è importante... a Baia Domizia un tizio si stava portando via una moto, il padrone uscito dal bar ha chiesto cosa ci faceva con la moto, ha insistito perché quell'altro non rispondeva e allora il ladro ha tirato fuori una pistola e gli ha sparato 2 colpi nella gamba - ho gridato ai figli che stavano per attraversare la strade per venire da me, "dietro la macchina a terra!" e sono restato a farmi vedere con la testa girata verso i figli - il messaggio era non ti rompo il cazzo ci sono dei bambini porta via i coglioni! Sparare sulle gambe è un buon segnale in mezzo al casino che c'era.

Va bene che a me un libico a Spezia in una nave libica ha puntato una Beretta 9 mm sulla mia fronte ed io ho solo parlato al coglione e manco l'ho denunciato perché da li a poco sarei andato a Tripoli. Coglionazzi! Invece ho conosciuto quelli da cui è meglio stare lontano, sempre libici che erano addestrati ad uccidere e pare che questi che mi avevano presentato erano eroi dello scontro Libia/Chad: facevano vedere gli intestini al nemico prima che morisse, come esempio di forza impavida.

Il sangue freddo lì significa trovare la maniera di non parlare con loro ed io in libia ho avuto qualche momento difficile per fortuna alla fine mi hanno espulso - Dopo 9 check solo a me, Katia piangeva all'aeroporto con Alessio in braccio allora ho chiesto ai passeggeri che ho potuto vedere di non imbarcarsi se potevano per non restare soli e sono saltato dalle finestre per cercare aiuto (ah ah ci voleva sangue freddo per chiedere aiuto ad un libico contro un altro libico - cercavo tra le divise diverse e grado superiore).

SergioAD
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6602
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Sab 13 Ott - 9:46

Il soccorso nei paesi del terzo mondo è problematico e spesso pericoloso, ti do ragione, rischi pure di venire linciato se ti fermi a soccorrere uno che hai messo sotto.
Come possono essere pericolosi militari e poliziotti.
Sui Libici non so che dire, ma mi sembrano dei selvaggi, come gli Algerini.
Gli Egiziani sono molto meglio.

In generale il sangue freddo aiuta molto in tutte le situazioni, bisogna come dici tu educarsi alla calma e capire al volo che sta succedendo e cercare di evitare rogne.

Io ad esempio specie all'estero, ma anche in Italia, mi guardo sempre in torno ed evito anche fisicamente posti o persone che intuisco (anche a torto potenzialmente pericolose) ma molti non lo capiscono e a volte mi dicono perché cambi strada ?
Loro sarebbero andate senza rendersene conto verso il potenziale pericolo.

Per esperienza comunque conviene sempre il dialogo e cercare di calmare l'aggressore, non provocarlo, anche perché di solito è un minorato mentale o culturale.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da lupetta il Sab 13 Ott - 14:45

ci sono alcuni miei amici che in casi di malori, anche non essendo dei
medici o non sapendo nulla di soccorso, cercano comunque di "aiutare",
parlano col malato, chiedono, gli portano l'acqua, insomma lo assistono.
quando
qualcuno sveniva in metro c'era gente che cercava di rianimarlo, lo
aiutavano ad alzarsi ecc...io invece non ce la faccio nemmeno a
guardare.
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Sab 13 Ott - 20:11

Ci sono molte situazioni dove non bisogna assolutamente dare acqua o altre bevande, quindi fare un piccolo corso sarebbe utile per tutti.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da klaus54 il Lun 14 Gen - 23:40

silvio ha scritto:Chi di voi ha mai frequentato un corso di primo soccorso, oppure si è trovato a soccorrere una vittima bisognosa di assistenza.

Lo faccio tutti i giorni ;)
A parte l'ironia,ho abilitazione ATLS e ACLS. Quindi se avete dubbi non fatevi remore a chiedere.
A mio avviso,penso che il BLS debba essere insegnato sin dalle elementari,come nei paesi anglosassoni
avatar
klaus54
-------------
-------------

Numero di messaggi : 721
Occupazione/Hobby : Medico Anestesista Rianimatore
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Lun 11 Mar - 21:14

Un inquadramento generale penso sia utile dal BLS alle manovre di Heimlich, ma anche le tecniche di compressione nelle emorragie superficiali ma importanti, insomma una infarinata dovrebbe essere patrimonio comune.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Lun 11 Mar - 21:18

Ecco un'idea della manovra di Heimlich

http://it.wikipedia.org/wiki/Manovra_di_Heimlich
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Lun 11 Mar - 21:22

Un idea del BLS

http://it.wikipedia.org/wiki/Basic_Life_Support
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Lun 11 Mar - 21:24

Un idea del ATLS riservato ai professionisti

http://it.wikipedia.org/wiki/Advanced_Trauma_Life_Support

ACLS

http://it.wikipedia.org/wiki/Supporto_avanzato_di_rianimazione_cardiovascolare
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da alberto il Lun 11 Mar - 21:51

lo so forse sbaglio ad andare a parare sempre lì...

ma se penso che queste cose non sono neanche nel libro dei sogni e che a scuola insegnano il diluvio universale e l'ascensione della madonna mi viene una rabbia indescrivibile.

alberto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2604
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 26.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da Rasputin il Lun 11 Mar - 21:58

alberto ha scritto:lo so forse sbaglio ad andare a parare sempre lì...

ma se penso che queste cose non sono neanche nel libro dei sogni e che a scuola insegnano il diluvio universale e l'ascensione della madonna mi viene una rabbia indescrivibile.

non sbagli

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50308
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Lun 11 Mar - 22:02

Infatti è assurdo e denota l'ignoranza dei cattocostretti
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: primo soccorso

Messaggio Da silvio il Gio 29 Ago - 20:57

Sembrerebbe assurdo avere automediche  senza defibrillatore

No defibrillatore e ambulanza,uomo muore
In Versilia, Asl apre verifica. Inutile arrivo seconda ambulanza
29 agosto, 20:41



  • VIAREGGIO (LUCCA), 29 AGO - L'auto medica intervenuta per soccorrere un 57enne colpito da malore non aveva il defibrillatore a bordo, mentre un'ambulanza, chiamata anch'essa ad intervenire, non è invece riuscita a trovare il luogo il cui era necessario accorrere: quando finalmente è giunta sul posto una seconda ambulanza, era ormai troppo tardi e l'uomo è morto.


A rendere noto l'accaduto a Pietrasanta e' stata la stessa Asl 12 di Viareggio che ha aperto una verifica interna.
avatar
silvio
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4411
Età : 57
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum