Windows 8 : cosa sarà?

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da nellolo il Mer 24 Ott - 19:32

a proposito di vegliardi... mio padre (77 anni) 5-6 anni fa ha buttato il vecchio PC e mi ha chiesto di procurargli un Mac
avatar
nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 55
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da airava il Mer 24 Ott - 20:14

nellolo ha scritto:a proposito di vegliardi... mio padre (77 anni) 5-6 anni fa ha buttato il vecchio PC e mi ha chiesto di procurargli un Mac
ma quello è il rimbambimento senile
avatar
airava
-------------
-------------

Numero di messaggi : 713
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 12.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Mer 24 Ott - 20:50

airava ha scritto:
nellolo ha scritto:a proposito di vegliardi... mio padre (77 anni) 5-6 anni fa ha buttato il vecchio PC e mi ha chiesto di procurargli un Mac
ma quello è il rimbambimento senile
perché, dai
il Mac .... è cool carneval mgreen
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da ocelot il Mer 24 Ott - 21:22

Cosworth117 ha scritto:Mio nonno (Quasi 80 anni) ha tenuto Kubuntu 10.04 LTS per un anno, se non ricordo male. Alla fine ci giocava a carte e doveva tenere dei conti su Office, nulla di che. Alla fine è l'uso che ne farebbe l'utente medio. Qualche mese fa gli ho rimesso Windows perché non trovavo un decerte Hearts per KDE, e gli mancava. Pazienza, ma si trovava molto molto bene.
nellolo ha scritto:a proposito di vegliardi... mio padre (77 anni) 5-6 anni fa ha buttato il vecchio PC e mi ha chiesto di procurargli un Mac
Livello di istruzione di questi utenti?

Nellolo, non hai ancora risposto alla mia domanda: i sw specifici per voi geologi come li fai girare su ubuntu?
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Mer 24 Ott - 21:43

ocelot ha scritto:Nellolo, non hai ancora risposto alla mia domanda: i sw specifici per voi geologi come li fai girare su ubuntu?
ocelot, cominciamo a dragare in rete per vedere cosa c'è disponibile?
intanto che attendiamo la risposta di Nellolo.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da nellolo il Gio 25 Ott - 6:53

mio padre è un maestro elementare in pensione

non ho alcuna difficoltà con Ubuntu perchè non utilizzo software specifici, l'unica cosa che mi fa avviare in modalità XP di tanto in tanto è il crackaggio del mio telefono Android ;)
avatar
nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 55
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da ocelot il Gio 25 Ott - 8:47

mix ha scritto:
ocelot ha scritto:Nellolo, non hai ancora risposto alla mia domanda: i sw specifici per voi geologi come li fai girare su ubuntu?
ocelot, cominciamo a dragare in rete per vedere cosa c'è disponibile?
Qualche software open che non ha nulla a che vedere con i concorrenti commerciali.
Gente che dice "prova con wine" e gente che dice "usa una VM con XP".
Mix, non fare il GNULebiano (se conosci il prof. Cantaro, corregionale di nellolo, sai che intendo).
nellolo ha scritto:mio padre è un maestro elementare in pensione
Era una belva coi propri alunni? mgreen
Si è sempre interassto di informatica?
non ho alcuna difficoltà con Ubuntu perchè non utilizzo software specifici, l'unica cosa che mi fa avviare in modalità XP di tanto in tanto è il crackaggio del mio telefono Android ;)
fuma
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Gio 25 Ott - 11:28

ocelot ha scritto:
mix ha scritto:
ocelot ha scritto:Nellolo, non hai ancora risposto alla mia domanda: i sw specifici per voi geologi come li fai girare su ubuntu?
ocelot, cominciamo a dragare in rete per vedere cosa c'è disponibile?
Qualche software open che non ha nulla a che vedere con i concorrenti commerciali.
Gente che dice "prova con wine" e gente che dice "usa una VM con XP".
Mix, non fare il GNULebiano (se conosci il prof. Cantaro, corregionale di nellolo, sai che intendo).
nellolo ha scritto:mio padre è un maestro elementare in pensione
Era una belva coi propri alunni? mgreen
Si è sempre interassto di informatica?
non ho alcuna difficoltà con Ubuntu perchè non utilizzo software specifici, l'unica cosa che mi fa avviare in modalità XP di tanto in tanto è il crackaggio del mio telefono Android ;)
fuma
come puoi darmi del fanatico? carneval ahahahahahah
se vedi chi ha aperto il 3d a tema Windows e in modo neutro direi non dovresti carneval mgreen
forse avrei dovuto mettere un'emoticon ironica/sarcastica dopo la mia domanda
che a questo punto diventa: esistono programmi per un professionista geologo che girano sotto linux oppure MAC?
o come alcune volte succede non c'è equivalente copertura del software confrontando il mondo Windows con le alternative, specialmente in ambiti professionali?
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da nellolo il Gio 25 Ott - 13:00

per Mac ce ne sono molti, considera che l'Italia non è il mondo, i Mac in USA per esempio hanno una diffusione ben diversa che da noi...
avatar
nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 55
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da ocelot il Gio 25 Ott - 13:02

mix ha scritto:
ocelot ha scritto:
mix ha scritto:
ocelot ha scritto:Nellolo, non hai ancora risposto alla mia domanda: i sw specifici per voi geologi come li fai girare su ubuntu?
ocelot, cominciamo a dragare in rete per vedere cosa c'è disponibile?
Qualche software open che non ha nulla a che vedere con i concorrenti commerciali.
Gente che dice "prova con wine" e gente che dice "usa una VM con XP".
Mix, non fare il GNULebiano (se conosci il prof. Cantaro, corregionale di nellolo, sai che intendo).
nellolo ha scritto:mio padre è un maestro elementare in pensione
Era una belva coi propri alunni?
Si è sempre interassto di informatica?
non ho alcuna difficoltà con Ubuntu perchè non utilizzo software specifici, l'unica cosa che mi fa avviare in modalità XP di tanto in tanto è il crackaggio del mio telefono Android ;)

come puoi darmi del fanatico?
se vedi chi ha aperto il 3d a tema Windows e in modo neutro direi non dovresti
forse avrei dovuto mettere un'emoticon ironica/sarcastica dopo la mia domanda
che a questo punto diventa: esistono programmi per un professionista geologo che girano sotto linux oppure MAC?
o come alcune volte succede non c'è equivalente copertura del software confrontando il mondo Windows con le alternative, specialmente in ambiti professionali?
Mi scuso con te, Mix!
Comunque non è che voglia fare della mia esperienza circa il rapporto linux-60enni la prassi. Quei pochi casi in cui ho dato in mano distro lunux semplici e ben fornite di supporto (ubuntu e mint) a degli over 60 venivo riempito di domande del tipo "perché non gira -p.e.- avira? Perché non gira il gioco di scacchi che ho comprato il mese scorso?" e via di questo passo. Sarò stato sfortunato io, non lo so!
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Gio 25 Ott - 15:31

nellolo ha scritto:per Mac ce ne sono molti, considera che l'Italia non è il mondo, i Mac in USA per esempio hanno una diffusione ben diversa che da noi...
OK, però noi siamo in Italia
la considerazione resta valida lo stesso?
com'è la situazione dei programmi in lingua italiana?
neghi che la scelta sia più ridotta o, per alcune specializzazioni particolari, assente?
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da nellolo il Gio 25 Ott - 15:47

non lo nego, la scelta per software italiano è minore per ambiti molto specialistici, però consideriamo anche che il 90% (e forse oltre) del tempo davanti a un computer passa tra internet, wordprocessor e foglio di calcolo, applicativi che esistono per ogni sistema operativo, per cui le doti di stabilità e sicurezza di un s.o. non passano affatto in secondo piano
avatar
nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 55
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Gio 25 Ott - 16:12

nellolo ha scritto:non lo nego, la scelta per software italiano è minore per ambiti molto specialistici, però consideriamo anche che il 90% (e forse oltre) del tempo davanti a un computer passa tra internet, wordprocessor e foglio di calcolo, applicativi che esistono per ogni sistema operativo, per cui le doti di stabilità e sicurezza di un s.o. non passano affatto in secondo piano
ma se un computer non può fare tutto o limito le pretese rinunciando a qualcosa o necessitano 2 computer diversi, o mi oriento per quello che mi permette di fare tutto sopportandone i difetti legati alla maggior diffusione ed alla maggior compatibilità con più hardware differenti
poi stabilità e sicurezza dipendono molto dalla capacità dell'utente: con uno sforzo ragionevole si può ottenere una sufficiente protezione e con la giusta prudenza operativa completare l'opera
certo se si installano centinaia di programmi gadget mal fatti oppure si naviga nel torbido è normale che un hardware/S.O. più "aperto" non funzioni al meglio alla lunga
ma quest' "apertura" è stata una delle carte vincenti commerciale ai tempi della diffusione del computer personale, 20/30 anni fa
ora si paga quell'impostazione commerciale a causa dei risvolti tecnici ad essa legati.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da nellolo il Gio 25 Ott - 18:51

c'è sempre l'alternativa del multiboot: quotidianamente uso un sistema che mi soddisfa appieno, quando una volta al mese mi serve per forza Win, lo avvio e lo richiudo dopo il tempo necessario
avatar
nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 55
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da delfi68 il Gio 25 Ott - 19:06

oh..io con il Mac non riuncio a niente..forse a qualche vecchio video gioco che supporta solo Win..
Ci sono anche della app che traducono all'occorenza oggetti Microsoft in leggibili mac..

Ma non solo..le App di Apple sono Molto ma molto migliori di quelle Win..qualitativamente non c'e' paragone, e non mi sovviene nulla di importante che manchi dall'ambiente Mac rispetto a quello Win..Anzi!..nei Mac il soft fotografico e' immensamente piu' dotato e funzionale di quello in Win..i Tunes i Pc se lo scordano..eppoi, in architettura il mac e' enormemente piu' veloce e funzionale..

Non saprei, qualcuno puo' fare esempi che dimostrano che il mondo mac e' meno ricco e completo di quello Win?
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Gio 25 Ott - 21:36

nellolo ha scritto:c'è sempre l'alternativa del multiboot: quotidianamente uso un sistema che mi soddisfa appieno, quando una volta al mese mi serve per forza Win, lo avvio e lo richiudo dopo il tempo necessario
esattamente quella che è la configurazione dei miei portatili.
quando li uso io, se li accendo "bootto" in linux, se li trovo già accesi perché li hanno utilizzati prima i figliocci o la mia partner, uso Windows (7 Pro, mi sembra vada bene, mai riformattati, amministratori io e la figlia grande, non il figlio più giovane che mi sputtanava la sua macchina, ora defunta, ogni 6/9 mesi, firewall&antivirus ZoneAlarm multilicenza a pagamento)

@delfi68 fino all'anno scorso gli IDE Microchip non avevano una versione per linux o Mac
solo ora (versione ufficiale dal 2012) MPLAB X gira sia su Mac che linux
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da renus il Ven 26 Ott - 8:47

ancora la leggenda che si usa win perché ci sono tutti i softwares? dai su...
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Ven 26 Ott - 9:19

renus ha scritto:ancora la leggenda che si usa win perché ci sono tutti i softwares? dai su...
renus, io molto laicamente ti ho riportato un fatto: l'IDE di una delle più importanti case costruttrici di microcontrollori (PIC) fino a novembre 2011 girava solo sotto Windows

credo che anche nel campo delle CNC ci siano in giro molto prevalentemente softwares windows based ma non ho voglia di verificare

mia cognata ha problemi a caricare musica su un lettore mp3 generico appena regalatole dal suo Mac Book, lo ha fatto dal PC del partner

sono cose che non significano molto, ma messe assieme a tante altre cose parimenti poco importanti hanno condizionato il reale sviluppo della tecnologia informatica,
che non necessariamente deve sfuggire dalla regola che i comportamenti umani hanno un'importante base o componente irrazionale,
dove quindi le leggende hanno il loro peso, che ci piaccia o meno,
è un'evidenza lì davanti agli occhi di tutti
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da ocelot il Ven 26 Ott - 9:21

renus ha scritto:ancora la leggenda che si usa win perché ci sono tutti i softwares? dai su...
Fazioso!
avatar
ocelot
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 23.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da renus il Ven 26 Ott - 10:22

mix ha scritto:
renus ha scritto:ancora la leggenda che si usa win perché ci sono tutti i softwares? dai su...
renus, io molto laicamente ti ho riportato un fatto: l'IDE di una delle più importanti case costruttrici di microcontrollori (PIC) fino a novembre 2011 girava solo sotto Windows

credo che anche nel campo delle CNC ci siano in giro molto prevalentemente softwares windows based ma non ho voglia di verificare

mia cognata ha problemi a caricare musica su un lettore mp3 generico appena regalatole dal suo Mac Book, lo ha fatto dal PC del partner

sono cose che non significano molto, ma messe assieme a tante altre cose parimenti poco importanti hanno condizionato il reale sviluppo della tecnologia informatica,
che non necessariamente deve sfuggire dalla regola che i comportamenti umani hanno un'importante base o componente irrazionale,
dove quindi le leggende hanno il loro peso, che ci piaccia o meno,
è un'evidenza lì davanti agli occhi di tutti
premesso che qualunque cosa bisogna saperla usare, secondo me c'è molto meno su winzoz, ma soprattutto la dotazione multimediale di serie e l'enormità del bacino di apps anche free attuale, organizzata tematicamente e sviluppata dal mondo intero, rende possibile tutto quello che serve a un utente medio qualsiasi.

nel ramo pro in molti casi (tipo il mio specifico ad esempio) non ci sono alternative nel mondo win.

ma davvero siamo ancora alle leggende metropolitane.
avatar
renus
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da delfi68 il Ven 26 Ott - 11:20

Ad ogni modo credo che ad oggi non ci sia nessuna differenza di applicazioni..non mi risulta almeno..

MI risulta e bene invece che la qualità dei software e delle macchine sia abissale..nel mio piccolo quando passo dal pro al toshiba, Multiboot Lin e win, mi sembra di passare alla playstation..

..ma anche le velocità...

Non avete sempre problemi di spegnimento lento, riavvio lento, e impuntature durante le attività in WIN? ..la taskmanager dove si vede il lavoro della macchina in tempo reale, in win è sempre sotto sforzo..la cpu sempre che mastica qualcosa..
La ventola, durante il lavoro Win è un continuo attacca e stacca..

Il mac, mi pare che manco ce l'abbia una ventola..mai sentita..e durante i lavori in Linux la sento raramente giusto quando ho tre o quattro robe aperte e scarico dei film..

..ho sempre la sensazione che Win faccia un buon 50% di cose in più rispetto a quelle che gli ho chiesto di fare..comunica per i cazzi suoi, carica e scarica di continuo flussi di dati di cui se ne ignora la fonte e i motivi..invce in mac e linux osservando le schermate dei transiti dei dati si resta piacevolmente rilassati..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Ven 26 Ott - 11:49

se definisci la differenza di prestazioni abissale allora quella di prezzo è stratosferica carneval mgreen
il confronto andrebbe fatto a parità di prezzo (e ci sono PC che costano come i Mac, sono pochi e hanno prestazioni migliori della fascia entry level o media.
comincia solo a mettere un SSD al posto dell'hard disk classico e a raddoppiare e velocizzare la RAM, mettere un processore con più cache, una main board ottima e solo programmi di buona qualità, e poi fammi vedere la differenza abissale)
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da nellolo il Ven 26 Ott - 12:07

la differenza resta nell'architettura del software
avatar
nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 55
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da mix il Ven 26 Ott - 12:32

nellolo ha scritto:la differenza resta nell'architettura del software
in un mercato competitivo è difficile credere che differenze abissali di efficienza o altro permettano la sopravvivenza di tecnologie non adeguate
credo che ci siano prodotti differenti, con caratteristiche differenti ma che non abbiano un valore complessivo talmente grande da renderne assurdo l'uso
ognuno può fare come preferisce senza eccessive controindicazioni

poi possiamo dire che la situazione è in continua mutazione ed in questo senso magari tornare al titolo del thread, ora che Windows 8 è stato ufficialmente presentato:
cosa sarà nella storia dei sistemi operativi Microsoft?
un successo, un flop, una pietra tombale, un punto di ripartenza, non cambierà la situazione, ..... , altro?
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 : cosa sarà?

Messaggio Da nellolo il Ven 26 Ott - 12:38

il mercato è una bestia strana, non sempre il prodotto migliore è quello che va avanti, la storia della tecnologia offre esempi di prodotti validissimi che sono stati soppiantati da ciofeche, es. il sistema Beta2000 era incredibilmente più avanzato del VHS ma è quest'ultimo che tutti conosciamo...
tra l'altro, mi sembra un concetto scontato in un forum come il nostro, in cui noi tutti siamo "vittime" della stragrande maggioranza che ha torto
avatar
nellolo
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1290
Età : 55
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : geologo
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 26.05.10

http://nellolomonaco.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum