il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Ven 23 Nov - 14:13

Lasciare le bambole e iniziare a vivere e' il salto piu' difficile che capita nella vita, oltretutto, nel periodo piu' difficile e delicato.

I sogni si scontrano con la realta'..le carezze della mamma lasciano lo spazio alle sberle della vita. La pace del tuo letto e' invasa dalle grida del cortile.

Una dedica al bambino che ha sperato fino all'ultimo di poter vivere in un'isola che non c'e'..






Omofobia, bullismo o ignoranza. E' un mix di fattori quello che ha spinto ieri un ragazzo di quindici anni a togliersi la vita impiccandosi con una sciarpa nella sua casa a Roma, dopo l'ennesima battuta da parte dei compagni che lo prendevano in giro additandolo come gay. E perché vestiva di rosa e portava smalto per le unghie.

Battute che, specie in una fase della vita così delicata come l'adolescenza, possono fare più male del previsto, fino a rendere una situazione talmente insopportabile da non trovare altra soluzione che la morte.
Il movente, in questo caso, sarebbe stato il rimprovero di un'insegnante al "ragazzo dai pantaloni rosa" - appellativo scelto dai suoi compagni di classe per deriderlo - perché portava smalto per le unghie. L'ulteriore umiliazione che ha spinto il ragazzo ieri a compiere quel gesto estremo.

Rabbia e sgomento nei commenti di amici e compagni che da ieri invadono le pagine del falso profilo Facebook del ragazzo morto, creato dai suoi compagni per denigrarlo. E indignazione anche da parte di Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, che oggi è andato in visita al Liceo scientifico Cavour frequentato dal quindicenne. Facendo un appello al ministro della Pubblica Istruzione Profumo affinchè indica "una giornata di lutto nelle scuole con un minuto di silenzio". Perché il suicidio di questo ragazzo "merita la partecipazione di tutto il mondo della scuola'' e diventi "un modo per tutti, soprattutto per gli studenti, di partecipare ad una tragedia umana che lascia un aspetto da chiarire".
Ci penserà la polizia, che sta seguendo le indagini coordinate dal procuratore aggiunto Pierfillippo Laviani, a capire se e fino a che punto il ragazzo sia stato vittima di omofobia e a valutare se ci sono gli estremi per il reato di istigazione al suicidio.

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da lupetta il Ven 23 Nov - 14:14

io sono il ragazzo dai pantaloni rosa

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Ven 23 Nov - 14:15

..io pure..

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Ven 23 Nov - 14:18

/////////

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da lupetta il Ven 23 Nov - 14:37

io ho sempre portato i pantaloni rosa, li porto tutt'ora, la mia infanzia, così come la mia adolescenza sono finite insieme in un giorno: quando è morto mio padre.
sono diventata grande improvvisamente e ho scoperto che anche i genitori muoiono.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Ven 23 Nov - 17:55

..penso che l'unica cosa peggiore sia quando a morire sono i figli..ma capisco benissimo cosa vuoi dire e lo sai che io lo leggo in quasi tutti i tuoi post.. wink..

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da PaperJack il Ven 23 Nov - 18:04

mah...

PaperJack
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 271
Età : 23
Località : Bulgaria, Sofia
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 08.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da BestBeast il Ven 23 Nov - 19:45

Povero ragazzo. Che gente di merda esiste al mondo.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da *Valerio* il Ven 23 Nov - 20:37

delfi68 ha scritto:Lasciare le bambole e iniziare a vivere e' il salto piu' difficile che capita nella vita, oltretutto, nel periodo piu' difficile e delicato.

I sogni si scontrano con la realta'..le carezze della mamma lasciano lo spazio alle sberle della vita. La pace del tuo letto e' invasa dalle grida del cortile.

Una dedica al bambino che ha sperato fino all'ultimo di poter vivere in un'isola che non c'e'..






Omofobia, bullismo o ignoranza. E' un mix di fattori quello che ha spinto ieri un ragazzo di quindici anni a togliersi la vita impiccandosi con una sciarpa nella sua casa a Roma, dopo l'ennesima battuta da parte dei compagni che lo prendevano in giro additandolo come gay. E perché vestiva di rosa e portava smalto per le unghie.

Battute che, specie in una fase della vita così delicata come l'adolescenza, possono fare più male del previsto, fino a rendere una situazione talmente insopportabile da non trovare altra soluzione che la morte.
Il movente, in questo caso, sarebbe stato il rimprovero di un'insegnante al "ragazzo dai pantaloni rosa" - appellativo scelto dai suoi compagni di classe per deriderlo - perché portava smalto per le unghie. L'ulteriore umiliazione che ha spinto il ragazzo ieri a compiere quel gesto estremo.

Rabbia e sgomento nei commenti di amici e compagni che da ieri invadono le pagine del falso profilo Facebook del ragazzo morto, creato dai suoi compagni per denigrarlo. E indignazione anche da parte di Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, che oggi è andato in visita al Liceo scientifico Cavour frequentato dal quindicenne. Facendo un appello al ministro della Pubblica Istruzione Profumo affinchè indica "una giornata di lutto nelle scuole con un minuto di silenzio". Perché il suicidio di questo ragazzo "merita la partecipazione di tutto il mondo della scuola'' e diventi "un modo per tutti, soprattutto per gli studenti, di partecipare ad una tragedia umana che lascia un aspetto da chiarire".
Ci penserà la polizia, che sta seguendo le indagini coordinate dal procuratore aggiunto Pierfillippo Laviani, a capire se e fino a che punto il ragazzo sia stato vittima di omofobia e a valutare se ci sono gli estremi per il reato di istigazione al suicidio.

E' un mondo difficile (cit)

Ci andrei piano con l'omofobia stavolta, credo c'entri solo marginalmente.
Guardavo ora 'sto povero ragazzo in questo articolo dove si vede anche una sua foto
http://www.leggo.it/articolo.php?id=203852&sez=ROMA e la prima cosa che mi è venuta in mente è che a 15 anni se c'hai gli occhiali, i brufoli, troppi peli, troppo grasso, troppo magro, introverso, le lentiggini, il naso grosso ecc... o appendi qualcuno al muro o c'hai le palle per passare oltre le angherie e le prese per il culo dei più idioti.
M'immagino questo, che cazzo di "attenzioni" possa aver ricevuto dai coetanei.
Quell'età è davvero difficile.


*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Ven 23 Nov - 20:48

..non sono colpevoli i suoi compagni di scuola.

Sono colpevoli i genitori. Siamo noi adulti a riversare la nostra merda nel mondo dei ragazzi e dei bambini..sono le cose che ci diciamo in casa, come parliamo, le scelte che facciamo..
I compagni del povero ragazzo, sono semplicemente lo specchio delle famiglie in cui vivono..e purtroppo saranno gli adulti e i genitori di domani..

Forse non questi.

Dopo quello che e' successo immagino lo sgomento degli autori della pagina fake su FB..si sentiranno colpevoli come in realta' non lo sono.
Adesso oltre al ragazzo morto l'attenzione deve essere riservata ai compagni "colpevoli" ..questa morte dev'essere un qualcosa che porti con se del bene, senno' e' solo una tragedia. E il bene e' crescere da adulti diversi. Diversi dai propri genitori, dal proprio quartiere..

Spero tanto che in questa tragedia ci sia anche il posto per del bene..dei futuri genitori che non permetteranno ai loro figli di far accadere una cosa cosi orrenda.

Quando insegneremo ai nostri figli che l'amore e la vita non hanno colore, ma sono di tutti i colori, rosa compreso..ecco che avremo fatto la nostra parte per migliorare questa societa'..

Non deve importare se le mani hanno le unghie laccate..l'importante e' cio' che quelle mani fanno..

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da *Valerio* il Ven 23 Nov - 21:02

Mmm, non so Delfi, ho qualche dubbio, a 15 anni anche con il miglior imprinting educativo puoi trasformarti in un bullo ribelle che cerca di sottomettere chiunque sia poco conforme a certi canoni, alle mode o salcazzo.
In ogni caso quoto il tuo ragionamento.

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Ven 23 Nov - 21:03

..avere speranza nei giovanissimi e' una cosa che comunque ci fa stare un po meglio..se perdiamo pure quella allora siamo gia' morti.

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da BestBeast il Ven 23 Nov - 21:10

*Valerio* ha scritto:a 15 anni anche con il miglior imprinting educativo puoi trasformarti in un bullo ribelle che cerca di sottomettere chiunque sia poco conforme a certi canoni, alle mode o salcazzo.

Valerio, permettimi di dubitarne.. Oppure di sperare che non sia così.

BestBeast
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2930
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da *Valerio* il Ven 23 Nov - 23:21

BestBeast ha scritto:
*Valerio* ha scritto:a 15 anni anche con il miglior imprinting educativo puoi trasformarti in un bullo ribelle che cerca di sottomettere chiunque sia poco conforme a certi canoni, alle mode o salcazzo.

Valerio, permettimi di dubitarne.. Oppure di sperare che non sia così.

Ci spero anche io!

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 43
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da lupetta il Sab 24 Nov - 14:11

delfi68 ha scritto:..penso che l'unica cosa peggiore sia quando a morire sono i figli..ma capisco benissimo cosa vuoi dire e lo sai che io lo leggo in quasi tutti i tuoi post..
si, hai ragione...la morte di un genitore è fisiologica, sai che essendo più vecchio di te un giorno non ci sarà più, ma quando capita quando sei piccolo è comunque un trauma, perchè a quell'età non pensi che i genitori siano delle persono qualsiasi.

delfi68 ha scritto:..non sono colpevoli i suoi compagni di scuola.

Sono colpevoli i genitori. Siamo noi adulti a riversare la nostra merda nel mondo dei ragazzi e dei bambini..sono le cose che ci diciamo in casa, come parliamo, le scelte che facciamo..
I compagni del povero ragazzo, sono semplicemente lo specchio delle famiglie in cui vivono..e purtroppo saranno gli adulti e i genitori di domani..
quoto!
i terremoti buttano giù le baracche, non i palazzi antisismici

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Dom 20 Gen - 20:32



Ecco fatto..

Io da ragazzino di pianti per avere un cane me ne sono fatti tanti..ma tant'e'.

Questo cagnolino, un meticcio che ho preso da un'associazione che ricolloca i cagnetti meticci finiti in disgrazia, ha trovato una famigliola e noi un piccolo e strambo nuovo amico..
Ma sopratutto ho una convinzione. Questa cosa fa bene a mia figlia e al cagnetto..tra cuccioli trovano un'equilibrio e un'intesa che io non ricordo piu', ma so esistere..l'infanzia e l'adolescenza e' un momento che si fatica a vivere e che si dimentica in fretta, cosi da essere quel nuovo adulto che non capisce piu' chi cresce, non si ricorda piu' quel punto di vista, non riconosce piu' che e' laggiu' in quel tempo che si sono fissate le basi della sua caratteristica caratteriale...

..ebbene, io non so perche' lo faccio, non mi ricordo piu' cosa si prova, ma il piccolo cucciolo l'ho preso e gliel'ho consegnato. Se ha cuore sapra' cosa e come fare con lui..e punto su di lei.

Auguri di buon' adolescenza ad entrambi.

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da lupetta il Dom 20 Gen - 21:15


che regalone che hai fatto ad entrambi!!
bravo! come si chiama?

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Dom 20 Gen - 21:17

Ray..

Ma io lo chiamo Bruno.

E' bellissimo..siamo tutti un po piu' allegri!

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da lupetta il Dom 20 Gen - 22:05

delfi68 ha scritto:Ray..

Ma io lo chiamo Bruno.

E' bellissimo..siamo tutti un po piu' allegri!
preparati ad avere un disastro in casa...hai il giardino? quanto ha?

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da Sally il Dom 20 Gen - 22:08

Che belli! ok

Sally
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 4886
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 30.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da The Pilot il Lun 21 Gen - 19:35

"Contestualizzo" questa:
delfi68 ha scritto:
Non deve importare se le mani hanno le unghie laccate..l'importante e' cio' che quelle mani fanno..
Le mie mani non hanno unghie laccate e fanno modellini, fanno circuiti elettronici (qualche volta qualcosa di più "importante" quando me lo lasciano fare*... ).
Eppure per quel che so fare, dato che non lo faccio in maniera "istituzionalizzata" mi sono anche preso del "fuori di testa".
Il primo che mi dice in faccia e non per scherzo (per scherzo lo hanno già detto) che devo farmi vedere da uno psichiatra rischia, se sono di buon umore, 50 cc di olio di ricino. Sì, lo trovo: a 3 euri in ogni farmacia.
Se non sono di buon umore...

G. Bernanos ha scritto: Ci sono tanti morti nella mia vita, e piu' morto di tutti è il ragazzo che io fui



*a scanso di equivoci, in questo caso intendo il lavoro.


Ultima modifica di The Pilot il Lun 21 Gen - 19:49, modificato 2 volte

The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da Rasputin il Lun 21 Gen - 19:39

The Pilot ha scritto:"Contestualizzo" questa:
delfi68 ha scritto:
Non deve importare se le mani hanno le unghie laccate..l'importante e' cio' che quelle mani fanno..
Le mie mani non hanno unghie laccate e fanno modellini, fanno circuiti elettronici (qualche volta qualcosa di più "importante" quando me lo lasciano fare*... ).
Eppure per quel che so fare, dato che non lo faccio in maniera "istituzionalizzata" mi sono anche preso del "fuori di testa".
Il primo che mi dice in faccia e non per scherzo (per scherzo lo hanno già detto) che devo farmi vedere da uno psichiatra rischia, se sono di buon umore, 50 cc di olio di ricino. Sì, lo trovo: a 3 euri in ogni farmacia.
Se non sono di buon umore...

Se SEI di buon umore, se no direi direttamente per il pertugio mgreen

Scherzi a parte, perché non ci hai mai fatto vedere qualcuna delle tue creazioni? A me interesserebbe davvero

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da The Pilot il Lun 21 Gen - 20:07

Rasputin ha scritto:
The Pilot ha scritto:"Contestualizzo" questa:
delfi68 ha scritto:
Non deve importare se le mani hanno le unghie laccate..l'importante e' cio' che quelle mani fanno..
Le mie mani non hanno unghie laccate e fanno modellini, fanno circuiti elettronici (qualche volta qualcosa di più "importante" quando me lo lasciano fare*... ).
Eppure per quel che so fare, dato che non lo faccio in maniera "istituzionalizzata" mi sono anche preso del "fuori di testa".
Il primo che mi dice in faccia e non per scherzo (per scherzo lo hanno già detto) che devo farmi vedere da uno psichiatra rischia, se sono di buon umore, 50 cc di olio di ricino. Sì, lo trovo: a 3 euri in ogni farmacia.
Se non sono di buon umore...

Se SEI di buon umore, se no direi direttamente per il pertugio

Scherzi a parte, perché non ci hai mai fatto vedere qualcuna delle tue creazioni? A me interesserebbe davvero
Adesso c'è. Guarda sul 3d dei treni

... per il pertugio con un "pompa" (notare il maschile... ). Lì non devo mirare...

The Pilot
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 901
SCALA DI DAWKINS :
50 / 7050 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da delfi68 il Lun 21 Gen - 20:25

"fuori di testa".
Il primo che mi dice in faccia e non per scherzo (per scherzo lo hanno già detto) che devo farmi vedere da uno psichiatra rischia,

Read more: http://atei.forumitalian.com/t4706p20-il-mondo-delle-bambole-3-d-dedicato-all-adolescenza#ixzz2IdvVbkCI

Qualcuno disse che nessuno, se visto da vicino, è normale..

Ma normale poi, cosa vuole dire...

Che a ben vedere, essere un fuori di testa, spesso coincide con l'essere estraneo alla follia collettiva che attraversa la cosiddetta normalità di cui si vantano i conformisti..
E' da fuori di testa essere omogeneo al gregge dei pecoroni non pensanti che ci soffoca tutti i giorni, appena si esce di casa.

E' da fuori di testa l'ottusità e l'ignoranza. Quella che ha fatto suicidare il piccolo che metteva i pantaloni rosa, quella che ce lo ha già fatto dimenticare sotto quintali di merda giornalettistica, elettorale, politica, pseudosportiva e di chissàlaminchia cos'altro c'è stato propinato da quella notizia ad oggi...per quella notizia e per milioni di altre, semplici atti di cronaca, scritti e dimentichi. Pigri già nell'andare in stampa, figurarsi provare a proporsi per una riflessione profonda verso questa società di bestie a due zampe, articoli di cronaca inutili per lettori ottusi.

Fuori di testa? ..perbacco! è l'unica alternativa alla ferocia di questa massa di idioti ignoranti..una medaglia al valore etico inarrivabile ai più.

Finchè ci danno del fuori di testa, significa che non siamo ancora come loro..sii felice! Sei ancora diverso e immune!

delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo delle bambole, 3 d dedicato all'adolescenza

Messaggio Da Rasputin il Lun 21 Gen - 20:34

delfi68 ha scritto:
Finchè ci danno del fuori di testa, significa che non siamo ancora come loro..

YESSS

Pilota ho già visto e risposto

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum