perche siete atei??

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

perche siete atei??

Messaggio Da qasw il Gio 9 Apr - 17:51

mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

qasw

Maschile Numero di messaggi : 4
Età : 60
Località : ..
Occupazione/Hobby : ...
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 09.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da ros79 il Gio 9 Apr - 18:03

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso
il fatto che non abbia senso non esclude che non sia così. tu hai dato la ragione per cui si crede, per credere che ci sia un significato nella vita. non è una buona ragione per credere che esista dio a mio parere.
io sono atea perchè ho capito da me che dio è un'invenzione dell'uomo creata per fronteggiare all'idea dell'inutilità della propria esistenza. certo che se sei credente passare a non credere è destabilizzante, ma ripeto non è una buona ragione per credere il voler credere di aver senso.
per il resto siamo su questa terra come tutti, animali, esseri umani di tutte le razze e religioni e viviamo...con la coscienza della fine, come bene o male inconsciamente hanno tutti.

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka
avatar
ros79
---------------------
---------------------

Femminile Numero di messaggi : 1139
Età : 37
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da maxsar il Gio 9 Apr - 18:21

Ciao, se hai voglia passa a presentarti nell'apposita sezione; comunque benvenuto :-)
Fondamentalmente quoto ros, a mio parere seppur nell'insensatezza bisogna cercare di trovare un senso al fine di evitare di non aver prodotto nulla; in pratica il senso della vita è quello che noi diamo a questa, a mio parere.
Sicuramente basterebbe molto poco come sforzo individuale per permettere alla società di progredire molto più efficacemente, io il senso lo vedo in questo, come vedo molti amici, atei ed agnostici, partire con ONG chirurgiche di emergenza per portare aiuti alle popolazione devastate da guerre e pestilenze.
Senza motivazioni religiose per fare proselitismo, ma per cercare di aiutare gli altri; alla fine la concezione che ho è simile alla ginestra di leopardi, in pratica nel deserto bisogna ur vivere.
se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?
Basta accettarlo, non è facile e ci vuole molto tempo per capirlo; sinceramente pensi che sia più probabile che dopo la nostra morte ci troviamo dinnanzi a dio nell'alto dei cieli o che finiscano i nostri processi biologici e da ciò anche i riflessi neurologici?
Non pensi che l'idea di dio sia si stata iscritta culturalmente e anche geneticamente in noi, pensa a questo: persona con neoplasia pancreatica infiltrata (morto al 99.9999% in 3-4 mesi) avrebbe più consolazioni a credere in un dio pronto ad accolglierlo oppure ammettere am se stesso che è tutta una cavolata, se non ha provato a ragionarci su prima?
Il concetto di dio e religione inoltre mi sembra molto limitante per lo società umana, ovveor ha un ruolo di freno.
Comunque ti faccio la domanda inversa: sei sicuro che una volta deceduto sarai nel regno dei cieli? Prova a pensare che per qualche ragione non ci andrai e sarei all'inferno (sto ipotizzando); di fronte a questa prospettiva non è meglio finire tutto velocemente piuttosto che soffrire per l'eternità?
non ha senso
Non mi smebra che la figura di dio abbia molto senso, attendo lumi ;-)
avatar
maxsar
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1342
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da davide il Gio 9 Apr - 18:32

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso
Per non ha senso invece credere alle favole per dare un senso alla propria vita. Mi dispiace sinceramente per te. La mia di contro è piena e ricca, e non ho bisogno di inventarmi supereroi con superpoteri per riempirla.

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da kiekostui il Gio 9 Apr - 18:54

Ma che domanda originale! Non me l'ha mai fatta nessuno quindi mi prendero' tutto il tempo necessario per rifletterci su e poi rispondere

kiekostui
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 24.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da capricorno il Gio 9 Apr - 19:00

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso
Questione di diversa mentalità o diciamo meglio di apertura mentale, capisco la tua domanda perchè quando ancora credevo alle favole inventate dall'uomo me le ponevo anche io, ma con il tempo sono diventato ateo convinto e riesco a dare più valore a questa esistenza come unica ed irripetibile ed è questo che mi rende sinceramente più tranquillo.
avatar
capricorno
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 529
Età : 48
Località : Saponara (ME)
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da darik il Gio 9 Apr - 22:42

perkè il dio (dei) ke mi hanno finora proposto non mi ha dato alcuna garanzia della sua esistenza né tantomeno serietà di comportamento...
data l'ora tarda ometto di elencarti tutte le contraddizioni ke in un essere divino
dovrebbero sussistere.
se resterai sul forum te ne renderai conto un po' per volta.
avatar
darik
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 48
Età : 84
Località : pontassieve
SCALA DI DAWKINS :
59 / 7059 / 70

Data d'iscrizione : 14.12.08

http://www.facebook.com/home.php

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Ludwig von Drake il Ven 10 Apr - 7:11

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso
Ciao e benvenuto!

Chi ti ha detto che si vive tranquilli? Credo si viva normalmente, con le paure che attanagliano la vita di tutti.

Eppure, ogni ateo parla per sé, quindi io parlo per me:

personalmente non penso spesso alla morte. Quando lo faccio tento di razionalizzarla, anche se non è facile. Cerco di pensare all'oggi e al momento che sto vivendo, senza fossilizzarmi sul momento in cui la gentile signora di nero vestita verrà a portarmi via.

Voglio, però, dirti una cosa: anche se un dio esistesse, ciò non comporterebbe che ci sia vita dopo la morte. Se ci fosse vita dopo la morte, ciò non comporterebbe necessariamente l'esistenza di un dio.

Le due cose sono slegate.
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da claudio285 il Ven 10 Apr - 11:36

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

Molto semplice. Quando tutto finirà non ci sarà nessuna persona per captare questa situazione. Sarà come quando tutto non esisteva. Nessuno soffrirà di questa situazione, perchè nessuno se ne accorgerà.

Da quando sei nato ti hanno insegnato che, dal momento che tu sei una persona capace di dare un senso e un significato alle cose, allora tutto nella vita, compreso la vita stessa debba avere un significato e un senso.

Io credo che questo sia falso. L'essere umano è un essere vivente che ha la speciale capacità di attribuire valori complessi agli oggetti e ai suoi pensieri, e di utilizzarli per la sopravvivenza. Tra queste capacità c'è anche quella di dare un senso, cioè contestualizzare un oggetto in modo tale che questo assuma delle caratteristiche - utili poi per il suo utilizzo pratico - sempre diverse nel tempo.

MA credo che tale processo applicato alle totalità (la Vita, il Mondo, Il Male, il Bene) sia un utlizzo stupido di capacità intelligenti.

Le totalità sono di per sè di difficile contestualizzazione, e dunque poco si adattano ad avere "sensi".
Il cristianesimo utliizza questa strategia. Prima di porre l'esistenza di dio, pone la domanda di senso. Cosa che altre religioni non fanno, per es. quelle primitive.

Se si può dare un senso alle totalità allora tale senso non potrà che essere totalizzante.
Ma appunto essere atei vuol dire proprio ritenere falsa l'idea che alle totalità si possa dare un senso.
L'ateo non si pone nemmeno la domanda se dio esista o meno. Poichè ritiene che tale domanda provenga essa stessa da un cattivo utilizzo delle capacità di indagine della ragione umana.
avatar
claudio285
-------------
-------------

Numero di messaggi : 430
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Godless il Ven 10 Apr - 12:57

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

Il fatto è che per il religioso è impossibile accettare la mortalità dell'uomo e la morte concepita come la "fine di tutto", ma non si rende conto che così facendo non riuscirà mai a vivere nell'immediato, in quanto il cristianesimo in particolare concepisce la morte come il "fulcro" dell'esistenza. Essa infatti è soltanto un "test" per l'aldilà.
Niente di più illusorio e squallido.

Essere ateo signifia essere consapevoli ed accettare il più attivamente possibile la mortalità umana come irrevocabile processo naturale.
avatar
Godless
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 112
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Studente, musicista, coltivatore del Pensiero Critico...
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da ros79 il Ven 10 Apr - 13:14

ma poi io non credo sia una scelta essere atei...è una presa di coscienza dal mio punto di vista. credere è più una scelta perchè è qualcosa di arbitrario, che ci viene inculcato sin da piccoli. se ci ragioni bene l'ateismo sembra contrapposto all'esser religioso ma vuole essere visto come un secondo livello solo perchè la religione ci viene insegnata da bambini.
mi piacerebbe incontrare un credente che ha avuto genitori atei francamente ma non credo ne esistano molti mentre il contrario si proprio perchè ti devi "ribellare" ad una educazione che ad un certo punto senti stretta perchè non riesci magari a crederci...e alla fine capisci che non ci credi perchè quello in cui devi credere è un'invenzione dell'uomo per potersi sollevare dall'idea di essere precario e senza senso in un ragionamento di logica umana.

_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka
avatar
ros79
---------------------
---------------------

Femminile Numero di messaggi : 1139
Età : 37
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Godless il Ven 10 Apr - 14:29

ma poi io non credo sia una scelta essere atei...è una presa di coscienza dal mio punto di vista.

Quoto!
avatar
Godless
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 112
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Studente, musicista, coltivatore del Pensiero Critico...
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da davide il Ven 10 Apr - 17:19

kiekostui ha scritto:Ma che domanda originale! Non me l'ha mai fatta nessuno quindi mi prendero' tutto il tempo necessario per rifletterci su e poi rispondere
ahahahahahah ahahahahahah

davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da davide il Ven 10 Apr - 19:21

Ecco perchè sono ateo.
Perchè un ateo solitamente non fa cose malate come queste



davide
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11205
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Guin il Sab 11 Apr - 12:56

Personalmente io sono tranquillissimo, anzi quello che non vorrei mai è proprio “l’immortalità”. Sono punti di vista, ci sono persone che non riescono a concepire che qualcosa esista senza un fine, la cosa li spaventa, e allora cercano il senso delle cose nella religione. Io invece ci riesco benissimo e la cosa non mi spaventa.
avatar
Guin
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 30.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Ospite il Sab 11 Apr - 15:24

Non sono io che sono ateo, è dio che non esiste mgreen

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Helgi il Dom 12 Apr - 11:06

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

Credere a un dio per vivere tranquilli... se proprio ne hai bisogno...
Ma non é meglio un cardiotonico naturale? :wall:

Helgi
-------------
-------------

Numero di messaggi : 125
Età : 39
Località : Catania
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 07.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da MetaLocX il Dom 12 Apr - 19:20

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

Non ha senso rifugiarsi in un illusione per darsi la parvenza di un senso.

Anche io penso che spetti a noi dare un senso alla nostra vita.
avatar
MetaLocX
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 116
Località : Cagliari
SCALA DI DAWKINS :
61 / 7061 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

http://metalocx.spaces.live.com/default.aspx?wa=wsignin1.0

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da deeD il Lun 13 Apr - 13:45

Io sono tranquilla perchè quando muoio sarò certa di riunirmi a Satana per creare tutto il male e lo scompiglio che serve ai comuni umani mortali per poter vivere, per non farli vivere in maniera troppo ... monotona e piatta.
avatar
deeD
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 78
Età : 40
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 31.03.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Anarchia99 il Lun 27 Apr - 3:50

LA COSA BUFFA DEI CREDENTI è CHE VENGONO SUI SITI PER ATEI A FARE DOMENDE X SAPERE IL XKE NON CREDONO IN DIO...IO NON CAPISCO INVECE COME FANNO LORO A CREDERE IN UNA COSA SENZA AVERE LA CERTEZZA ASSOLUTA CHE ESISTA VERAMENTE...L'ESISTENZA DI DIO è SOLO UNA TEORIA...CMQ DIO PRETENDE CHE GLI UMANI SEGUANO I SUOI COMANDAMENTI PER AVERE LA VITA ETERNA QUINDI è CMQ UN ESSERE CHE DA ORDINI...E CIò NON MI PIACE... cwm23
avatar
Anarchia99

Maschile Numero di messaggi : 1
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 27.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Ludwig von Drake il Lun 27 Apr - 6:50

Amico qasw, sei venuto, ci hai fatto quseta domanda e hai ricevuto le risposte di tutti... eppure, improvvisamente sei scomparso...

spero che, almeno, ti sia reso conto che la nostra posizione non è del tutto "insensata" e che non siamo quelli che la tua amata curia vorrebbe farci essere.
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da pistacchio il Lun 5 Nov - 12:02

qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

Ti rigirerei la domanda: "perchè sei credente"? perchè credi in Dio?

E tu come fai a vivere tranquillo con la promessa di "vita eterna"? E se invece non fosse così? Te lo sei mai chiesto?

E poi scusa, ma chi è davvero così pazzo da desiderare di vivere in eterno?

Come già detto dagli altri non ci si sveglia al mattino e si decide a tavolino di essere atei. Non è una decisione, ne' una scelta. Per quel che mi riguarda è un modo di sentire, spontaneo, naturale, senza forzature e sempre nel mio caso, senza neppure particolari ragionamenti.
avatar
pistacchio
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 31.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Avalon il Lun 5 Nov - 12:21

[quote="pistacchio"]
qasw ha scritto:mi sono iscritto per chiedere a tutti voi come fate ad essere atei ?? se REALMENTE non credete in dio come fate a vivere tranquilli sapendo che 1 giorno finirà tutto per sempre ?? non ha senso

Basta non essere vigliacchi.

Il senso non serve.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da primaverino il Lun 5 Nov - 12:29

Quindi i credenti (tutti) sono vigliacchi?
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: perche siete atei??

Messaggio Da Avalon il Lun 5 Nov - 12:32

Certo.
Per quanto concerne l'avere necessità di inventarsi stupidaggini metafisiche per riuscire a reggere la finitezza, l'insensatezza e la mortalità, lo sono.
Il che non significa che non possano essere persone forti o perfino coraggiose restando in ambito pratico.
Alla base del loro sistema, tuttavia, resta un atto di codardia.

Avalon
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 7619
Età : 43
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum