nuove tecnologie - una decisione difficile

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da mix il Dom 2 Dic - 23:45

Darrow ha scritto:Ma il tuo nome completo è : Grigorij Efimovič Pavlov detto Rasputin?
wink..
sei in crisi di astinenza di maltrattamenti?
basta chiedere!
inutile indicarti di vergognarti boh
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da mix il Dom 2 Dic - 23:56

davide ha scritto:Questo è il servizio che avevo origliato io:

http://news.bbc.co.uk/1/hi/programmes/click_online/9755718.stm
ci sei andato vicino
la notizia che mi ha dato lo spunto è nel sito della BBC
e punta verso un articolo completo del THE NEW YORKER

come thread inutile ha dei begli agganci internazionali, NO? boh
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da iosonoateo il Lun 3 Dic - 0:03

non è un thread inutile,invece può essere utile e dare qualche notizia a chi è interessato alla tecnologia o a punti di vista su di essa
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da mix il Lun 3 Dic - 0:44

iosonoateo ha scritto:non è un thread inutile,invece può essere utile e dare qualche notizia a chi è interessato alla tecnologia o a punti di vista su di essa
in questo forum c'è qualcuno che si crede di essere il padreterno che deve dare la patente di utilità o inutilità ai thread a seconda di chi li avvia
e pare che vada tutto bene così boh
iosonoateo, ti consiglio di cancellare questo post doppio, se fai in tempo, così non rischi di essere preso di mira anche tu, tanto il nostro parere non ha nessun valore qui dentro, ce l'ha solo quello di qualcuno prono a conformarsi alla maggioranza.
io farò lo stesso con il quote del tuo post, che basta che se la prenda con me, non serve che sia molestato pure tu.
però vedi tu, naturalmente.
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da iosonoateo il Lun 3 Dic - 0:57

mix ha scritto:
iosonoateo ha scritto:non è un thread inutile,invece può essere utile e dare qualche notizia a chi è interessato alla tecnologia o a punti di vista su di essa
in questo forum c'è qualcuno che si crede di essere il padreterno che deve dare la patente di utilità o inutilità ai thread a seconda di chi li avvia
e pare che vada tutto bene così boh
iosonoateo, ti consiglio di cancellare questo post doppio, se fai in tempo, così non rischi di essere preso di mira anche tu, tanto il nostro parere non ha nessun valore qui dentro, ce l'ha solo quello di qualcuno prono a conformarsi alla maggioranza.
io farò lo stesso con il quote del tuo post, che basta che se la prenda con me, non serve che sia molestato pure tu.
però vedi tu, naturalmente.
stai tranquillo che sicuramente nessuno se la prenderà per questi post,nessuno qui è cosi cattivo mgreen e poi mix non ti colpevolizzare sempre,non sei un cattivo utente e non lo è neanche il cosiddetto "padreterno" mgreen basta solo andare d accordo mgreen
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da mix il Lun 3 Dic - 1:02

iosonoateo ha scritto:stai tranquillo che sicuramente nessuno se la prenderà per questi post,nessuno qui è cosi cattivo mgreen e poi mix non ti colpevolizzare sempre,non sei un cattivo utente e non lo è neanche il cosiddetto "padreterno" mgreen basta solo andare d accordo mgreen
per me va bene. ok
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Jael il Lun 3 Dic - 2:29

Rasputin ha scritto:Azz...quando si parla di thread inutili eh
Azz...quando si parla di post inutili eh
avatar
Jael
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Cosworth117 il Lun 3 Dic - 9:33

Io penso che le auto con guida automatica non esisteranno, o meglio, a che servono se non c'è qualcuno dentro? Quindi, se c'è qualcuno dentro, basta che prema il freno manuale.

Forse non ho capito...

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da teto il Lun 3 Dic - 10:05

iosonoateo ha scritto:
dipende se la macchina è il modello "kitt" di supercar uahh ,comunque io non ci salirei mai preferisco guidare io,ci tengo alla pellaccia soprattutto adesso che so che non ce niente dopo la morte.

Perchè? Non bevono, non si addormentano, non fumano, non mangiano, non si stancano, se ci fossero le automobili con pilota automatico le morti per incidente stradale scenderebbero brutalmente
avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da interessato2 il Lun 3 Dic - 10:47

Io la sto aspettando con trepidazione una auto a guida automatica, cposí mentre vado di qui o di li per lavoro posso continuare a lavorare in auto (anziché in treno) ed arrivare direttamente a destinazione con la presentazione finita "just on time"
avatar
interessato2
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 151
Località : Alemania
Occupazione/Hobby : ricerca
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 27.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da loonar il Lun 3 Dic - 11:35

Cosworth117 ha scritto:Io penso che le auto con guida automatica non esisteranno, o meglio, a che servono se non c'è qualcuno dentro? Quindi, se c'è qualcuno dentro, basta che prema il freno manuale.

Forse non ho capito...
ok
Grande!

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da loonar il Lun 3 Dic - 11:36

interessato2 ha scritto:Io la sto aspettando con trepidazione una auto a guida automatica, cposí mentre vado di qui o di li per lavoro posso continuare a lavorare in auto (anziché in treno) ed arrivare direttamente a destinazione con la presentazione finita "just on time"
Esattamente! ok quoto..

loonar
----------
----------

Maschile Numero di messaggi : 17394
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Rasputin il Lun 3 Dic - 11:51

Dar sei in buona oggi eh, che dai ragione a tutti Royales

Io per parte mia devo ricredermi, il topic è davvero interessante (È che mi hanno abituato male hihihihih ).

Prendendo lo spunto da Cos, direi che veicoli senza dentro qualcuno sarbbero applicabili nel settore dei trasporti, del resto i drone esistono già da un pezzo.


Ritengo che tecnicamente sia già tutto fattibile, ossia l'auto completamente automatica probabilmente esiste/potrebbe esistere già.

Il problema potrebbe risiedere nelle strade, la maggior parte delle quali inadatte.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50309
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da interessato2 il Lun 3 Dic - 12:37

Rasputin ha scritto:


Ritengo che tecnicamente sia già tutto fattibile, ossia l'auto completamente automatica probabilmente esiste/potrebbe esistere già.

Il problema potrebbe risiedere nelle strade, la maggior parte delle quali inadatte.

esiste da molti anni un premio dato dal governo USA attraverso un concorso pratico al team che presenta la migliore auto che guida da sola.
È ovviamente fatto col budget del MoD, e ci partecipa google (http://en.wikipedia.org/wiki/Google_driverless_car) e tante universitá.

Nn é impossibile, bisogna solo avere un processore che calcoli estremamente velocemente (e ci siamo) e i sensori adeguati (ancora nn ci siam con il software che "interpreta" la realtá)

ma nn mamca molto wink..


anche Volvo e attiva, con un camion e segnali radio ci si accodan dietro auto che guidan in maneira automatica
avatar
interessato2
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 151
Località : Alemania
Occupazione/Hobby : ricerca
SCALA DI DAWKINS :
65 / 7065 / 70

Data d'iscrizione : 27.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da teto il Lun 3 Dic - 13:20

che ne pensate della "scienza delle decisioni assurde"?
In poche parole spesso gli umani prendono decisioni (anche a fin di bene) che però portano effetti negativi quindi per evitare ciò ci si affida alle macchine e appunto alle "scienza delle decisioni assurde"

http://psychcentral.com/blog/archives/2011/06/14/when-our-intuition-leads-us-to-bad-decisions/

http://en.wikipedia.org/wiki/Jay_Wright_Forrester (il pioniere di questa scienza)
avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da mix il Lun 3 Dic - 14:12

interessato2 ha scritto:esiste da molti anni un premio dato dal governo USA attraverso un concorso pratico al team che presenta la migliore auto che guida da sola.
È ovviamente fatto col budget del MoD, e ci partecipa google (http://en.wikipedia.org/wiki/Google_driverless_car) e tante universitá.
-
Nn é impossibile, bisogna solo avere un processore che calcoli estremamente velocemente (e ci siamo) e i sensori adeguati (ancora nn ci siam con il software che "interpreta" la realtá)
-
ma nn mamca molto wink..
ci sono in giro computerini micro su scheda singola (Raspberry Pi) che costano 25 dollari al pubblico (ne sto aspettando 2 pezzi)

ed hanno un sistema operativo mini linux (oppure altri) su scheda SD
e interfaccie Ethernet (la rete per PC), USB, HDMI per vedere su TV di ultima generazione, presa RCA video, ed uscita audio (x jack cuffiette o equivalenti)
oppure tutto il mondo Arduino (italiano che si diffonde sul pianeta)





anche Volvo e attiva, con un camion e segnali radio ci si accodan dietro auto che guidan in maneira automatica
sempre informati e ricchi di informazione i tuoi post
averne tanti così applaudi
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da iosonoateo il Lun 3 Dic - 14:22

teto ha scritto:
iosonoateo ha scritto:
dipende se la macchina è il modello "kitt" di supercar uahh ,comunque io non ci salirei mai preferisco guidare io,ci tengo alla pellaccia soprattutto adesso che so che non ce niente dopo la morte.

Perchè? Non bevono, non si addormentano, non fumano, non mangiano, non si stancano, se ci fossero le automobili con pilota automatico le morti per incidente stradale scenderebbero brutalmente
si è vero però così è troppo facile,se le persone fossero più responsabili alla guida non ci sarebbe bisogno di queste cose,sarei d accordo solo per una questione di comodità nei lunghi viaggi e niente di più.
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da teto il Lun 3 Dic - 14:28

iosonoateo ha scritto:si è vero però così è troppo facile,se le persone fossero più responsabili alla guida non ci sarebbe bisogno di queste cose,sarei d accordo solo per una questione di comodità nei lunghi viaggi e niente di più.

in che senso "troppo facile"?


Alzarsi per andare a lavoro alle 4 di mattina è abbastanza stressante, meglio riposarsi ancora e far andare l'auto da sola, non è solo conveniente per i viaggi lunghi

avatar
teto
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 2136
Età : 24
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 16.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da iosonoateo il Lun 3 Dic - 14:55

teto ha scritto:
iosonoateo ha scritto:si è vero però così è troppo facile,se le persone fossero più responsabili alla guida non ci sarebbe bisogno di queste cose,sarei d accordo solo per una questione di comodità nei lunghi viaggi e niente di più.

in che senso "troppo facile"?


Alzarsi per andare a lavoro alle 4 di mattina è abbastanza stressante, meglio riposarsi ancora e far andare l'auto da sola, non è solo conveniente per i viaggi lunghi

nel senso che è troppo facile curare la disattenzione di chi guida dandogli una macchina che va da sola,per quanto riguarda l alzarsi alle 4 per andare al lavoro so che puo essere faticoso ma il fatto di dover guidare è una cosa buona perché almeno ti svegli completamente perche sai che sei su strada e che se non stai attento rischi un incidente,se dormi in macchina arrivi al lavoro in dormiveglia per il pisolino e ti cacciano mgreen
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da mix il Lun 3 Dic - 15:21

iosonoateo ha scritto:nel senso che è troppo facile curare la disattenzione di chi guida dandogli una macchina che va da sola,per quanto riguarda l alzarsi alle 4 per andare al lavoro so che puo essere faticoso ma il fatto di dover guidare è una cosa buona perché almeno ti svegli completamente perche sai che sei su strada e che se non stai attento rischi un incidente,se dormi in macchina arrivi al lavoro in dormiveglia per il pisolino e ti cacciano mgreen
sono in totale disaccordo.
facile o difficile, non si cura minimamente l'abuso di alcol ed altre sostanze con il fatto di costringere chi ne usa a guidare manualmente la propria auto, purtroppo.

se vuoi arrivare sveglio al lavoro puoi interagire sul tuo forum preferito invece che guidare.

la cosa che trovo più anomala è che per comunicare qui si usano strumenti (comodità) ad alta tecnologia (relativamente) e poi si hanno remore sugli utilizzi più benefici della tecnologia: un solo ubriaco che evita un incidente con te, grazie ad un veicolo automatizzato, basterebbe a convincerti?
avatar
mix
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6583
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da iosonoateo il Lun 3 Dic - 15:46

mix ha scritto:
iosonoateo ha scritto:nel senso che è troppo facile curare la disattenzione di chi guida dandogli una macchina che va da sola,per quanto riguarda l alzarsi alle 4 per andare al lavoro so che puo essere faticoso ma il fatto di dover guidare è una cosa buona perché almeno ti svegli completamente perche sai che sei su strada e che se non stai attento rischi un incidente,se dormi in macchina arrivi al lavoro in dormiveglia per il pisolino e ti cacciano mgreen
sono in totale disaccordo.
facile o difficile, non si cura minimamente l'abuso di alcol ed altre sostanze con il fatto di costringere chi ne usa a guidare manualmente la propria auto, purtroppo.

se vuoi arrivare sveglio al lavoro puoi interagire sul tuo forum preferito invece che guidare.

la cosa che trovo più anomala è che per comunicare qui si usano strumenti (comodità) ad alta tecnologia (relativamente) e poi si hanno remore sugli utilizzi più benefici della tecnologia: un solo ubriaco che evita un incidente con te, grazie ad un veicolo automatizzato, basterebbe a convincerti?
sulla questione della tecnologia e sul fatto che si usi per rendere la vita piu facile alle persone sono totalmente d accordo però io personalmente la condivido fino a che si tratti di che so un pc o un telefonino e cose così cioè dispositivi che ti semplificano delle azioni semplici,non sono invece d accordo sul fatto che determinata tecnologia sostituisca completamente una funzione come in questo caso la guida,per la questione dell ubriachezza io stesso bevo ogni tanto e può capitare che debba anche guidare ma io in quei casi o aspetto che gli effetti del alcool calino o se mi devo per forza mettere alla guida lo faccio nel modo piu sicuro possibile,è capitato alcune volte che con 0 gradi abbia tenuto i finestrini aperti,la musica ad alto volume e un andatura di 20 km al ora il tutto per evitare incidenti;il fatto è che un veicolo che si guidi da solo secondo me possa essere pericoloso,io non affiderei mai la mia sicurezza ad un dispositivo del genere;poi un veicolo così darebbe l input alla gente di usare l alcool piu del dovuto "tanto la macchina guida da sola",poi magari una persona è li mezza ubriaca sul sedile la macchina,la macchina per qualche motivo si rompe e lui non è in grado di prendere il controllo perche è ubriaco e si fa un incidente lo stesso.
avatar
iosonoateo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4086
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 02.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Jael il Lun 3 Dic - 15:57

iosonoateo ha scritto:
mix ha scritto:
iosonoateo ha scritto:nel senso che è troppo facile curare la disattenzione di chi guida dandogli una macchina che va da sola,per quanto riguarda l alzarsi alle 4 per andare al lavoro so che puo essere faticoso ma il fatto di dover guidare è una cosa buona perché almeno ti svegli completamente perche sai che sei su strada e che se non stai attento rischi un incidente,se dormi in macchina arrivi al lavoro in dormiveglia per il pisolino e ti cacciano
sono in totale disaccordo.
facile o difficile, non si cura minimamente l'abuso di alcol ed altre sostanze con il fatto di costringere chi ne usa a guidare manualmente la propria auto, purtroppo.

se vuoi arrivare sveglio al lavoro puoi interagire sul tuo forum preferito invece che guidare.

la cosa che trovo più anomala è che per comunicare qui si usano strumenti (comodità) ad alta tecnologia (relativamente) e poi si hanno remore sugli utilizzi più benefici della tecnologia: un solo ubriaco che evita un incidente con te, grazie ad un veicolo automatizzato, basterebbe a convincerti?
sulla questione della tecnologia e sul fatto che si usi per rendere la vita piu facile alle persone sono totalmente d accordo però io personalmente la condivido fino a che si tratti di che so un pc o un telefonino e cose così cioè dispositivi che ti semplificano delle azioni semplici,non sono invece d accordo sul fatto che determinata tecnologia sostituisca completamente una funzione come in questo caso la guida,per la questione dell ubriachezza io stesso bevo ogni tanto e può capitare che debba anche guidare ma io in quei casi o aspetto che gli effetti del alcool calino o se mi devo per forza mettere alla guida lo faccio nel modo piu sicuro possibile,è capitato alcune volte che con 0 gradi abbia tenuto i finestrini aperti,la musica ad alto volume e un andatura di 20 km al ora il tutto per evitare incidenti
Complimenti per il senso civico. Mi dispiace che non ti abbia fermato una volante e che non ti abbiano stracciato la patente.

il fatto è che un veicolo che si guidi da solo secondo me possa essere pericoloso
Mentre uno come te che guida ubriaco pensando di farlo "nel modo più sicuro possibile" non pè pericoloso vero?

io non affiderei mai la mia sicurezza ad un dispositivo del genere
Ma la affidi ad un te stesso ubriaco. Complimenti per la lucidità.

oi un veicolo così darebbe l input alla gente di usare l alcool piu del dovuto "tanto la macchina guida da sola",poi magari una persona è li mezza ubriaca sul sedile la macchina,la macchina per qualche motivo si rompe e lui non è in grado di prendere il controllo perche è ubriaco e si fa un incidente lo stesso.
Lo slippery slope e l'ad consequentiam sono fallace logiche.

Peraltro, chi ti dice che in tali dispositivi automatici non siano costruite ridondanze tali da rendere la probabilità di incidente in caso di malfunzionamento di una qualche componente pressoché pari allo zero?
avatar
Jael
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da delfi68 il Lun 3 Dic - 16:09

..secondo me in veri casi di emergenza non c'e' sistema automatico che tenga..





avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da Jael il Lun 3 Dic - 16:12

delfi68 ha scritto:..secondo me in veri casi di emergenza non c'e' sistema automatico che tenga..

Spoiler:



Peccato che quegli incidenti siano tutti causati da sistemi per nulla automatici. E l'appeal to emotion è una fallacia.
avatar
Jael
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 98
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 10.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: nuove tecnologie - una decisione difficile

Messaggio Da delfi68 il Lun 3 Dic - 16:17

..ovvio, ma il filmato serve ad indicare che in quei casi, anche se ci fosse stato un sistema automatico, non sarebbe servito.

E', secondo me, tutta pubblicita' ingannevole quella sui sistemi automatici.

Funziona forse si e no il freno automatico anti investimento a 15 km/h..per il resto oltre all'abs e alle scocche moderne antirollio non servono a una beneamata cippa i vari radar, sensori et similia.

Un andatura superiore ai 30 km/h rende inevitabile un incidente imporevedibile e non c'e' automatismo che tiene.

I sistemi passivi e immediati, quali airbag, cinture, antiskid e abs..quelli si aiutano a una certa stabilita' e difesa. Ma quelli che pretendono di agire sull'andatura o le frenate autamtiche sono solo fantascienza e un buon business e basta..
avatar
delfi68
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 11250
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 29.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum